Il Rome Press Game è uno dei quattro progetti del Festival delle Carriere Internazionali. Il progetto è l’unica simulazione al mondo dedicata al mondo del giornalismo, della comunicazione internazionale e dell’interpretariato e traduzione, proponendosi come la prima simulazione al mondo di una redazione giornalistica su più livelli: radio, web e televisione. Il Rome Press Game, dato il suo approccio multiculturale al mondo dell’informazione, è dedicato oltremodo a tutti gli aspiranti traduttori interessati a lavorare all’interno di una redazione di stampo internazionale per la produzione di materiali in multilingua. Tutti i partecipanti potranno mettersi alla prova dal 23 al 27 Marzo durante il Festival delle Carriere Internazionali che si terrà a Roma. Iscriviti subito qui!

Inoltre i partecipanti prenderanno parte alla simulazione in un contesto multiculturale e avranno modo di interagire con studenti da più di 100 paesi. Un percorso svolto interamente in lingua inglese, ideato per coinvolgere in particolare studenti di comunicazione, lettere, relazioni internazionali, interpretariato e traduzione, scuole di giornalismo e master in giornalismo e comunicazione.

Il Rome Press Game permette ai partecipanti di vivere 4 giorni come veri giornalisti a contatto con esperti del settore, tecnici, cameraman, giornalisti che li guidano nella realizzazione di prodotti mediatici professionali. I giornalisti realizzano le loro interviste ed i loro programmi con il contributo dei migliaia di giovani partecipanti al Festival e delle numerose personalità e ospiti prestigiosi che prendono parte alla manifestazione. I partecipanti del Rome Press Game sono suddivisi in team che seguono un calendario prestabilito di attività, il team che si distingue per la professionalità del lavoro svolto avrà accesso ad un programma di stage o una visita lavorativa presso una redazione giornalistica.

La simulazione, nell’approccio del learning by doing, ha lo scopo di far acquisire ai partecipanti una serie di conoscenze teorico pratiche nell’ambito del giornalismo a 360°. Tra di esse: apprendimento degli strumenti metodologici nell’analisi sociopolitica, economica e di costume; la correzione delle bozze di stampa, controllo linguistico e l’editing dei documenti a fini di pubblicazione; raffronto dei testi tradotti con l’originale; abilità di scrittura giornalistica nell’ambito dei nuovi media; competenze necessarie nell’uso dei nuovi mezzi del giornalismo online e audiovisivo; abilità di scrittura e capacità di relazione all’interno di una redazione complessa; progettazione e realizzazione di prodotti per l’informazione, sia di tipo tradizionale che innovativo; capacità di team working; abilità di relazione con il pubblico e  con altre testate reali in qualità di ufficio stampa e la preparazione dei manoscritti sotto il profilo di stile e composizione.

Particolarmente indicato dunque per studenti di giornalismo, comunicazione, interpretariato, lingue, lettere e filosofia il Rome Press Game consente ai partecipanti di avere nel curriculum una prima esperienza pratica di giornalismo simulato ma con tutti gli aspetti reali di comprendere a pieno il lavoro redazionale che è il "dietro le quinte" di ciò che si legge sui giornali o si vede in tv e di comprendere dunque tutte le dinamiche del settore.

 

Le iscrizioni sono aperte qui!

 

Leggi il messaggio di benvenuto del nuovo Program Director del Rome Press Game!

 

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com  

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+390689019538



di Martina Di Giovanni

 

Il Rome Business Game è il gioco di ruolo dedicato al mondo del business, dei mercati internazionali, del marketing e della gestione aziendale. Ideato per studenti e neolaureati che vogliono mettersi alla prova e confrontarsi con alcune delle realtà economiche ed aziendali più importanti al mondo, è uno dei progetti principali del Festival delle Carriere Internazionali che si terrà a Roma dal 24 al 27 Marzo 2018. Iscriviti entro il 22 Dicembre qui!

Con i 300 posti disponibili e le 30 borse di studio messe a disposizione dall’Associazione Giovani Nel  Mondo, i partecipanti si confronteranno con alcune delle realtà economiche ed aziendali più importanti, avranno modo di incontrare veri esperti del mondo del business e del marketing, potranno presentare le proprie proposte e soluzioni innovative e al contempo sviluppare o affinare una serie di soft skills essenziali per una carriera di successo come, ad esempio, l'apprendimento delle tecniche di gestione d’impresa, analisi e approfondimento delle dinamiche aziendali, team working e problem solving.

I business game nascono negli anni cinquanta con un doppio scopo da un lato quello di fornire a studenti, interessati a lavorare in azienda, un’educazione practice-oriented alternativa a quella solamente teorica, e dall’altro di testare le capacità degli studenti e dei tirocinanti in un contesto il più possibile realistico. Si tratta quindi sia di un gioco nel quale i team si affrontano per il raggiungimento di un obiettivo economico comune, e al contempo di una simulazione, cui sottende un modello economico volto a simulare una realtà aziendale e il mercato cui si rivolge.

Tra i partner delle precedenti edizioni, che hanno contribuito al successo del progetto, figurano importanti aziende multinazionali tra cui Alitalia e Deloitte.

Il Rome Business Game permette ai partecipanti di relazionarsi in un vero e proprio ambiente multiculturale, lavorando in lingua inglese e sviluppando capacità gestionali e tecniche di estrema rilevanza nel competitivo mercato del lavoro internazionale. I responsabili delle aziende partner presentano dei business cases pratici ai partecipanti che divisi in team devono proporre un progetto come il lancio di un nuovo prodotto, un’innovativa campagna di marketing o una soluzione pratica ad un problema aziendale. Il team vincitore ha la possibilità di un colloquio con un responsabile delle risorse umane dell’azienda partner e di un stage in azienda.

In particolare, i futuri candidati verranno suddivisi in due categorie: il team Junior, liceali e universitari al loro percorso triennale o al primo anno di Laurea Magistrale, e il team Expert, ragazzi al secondo anno di Laurea Magistrale e neolaureati. Il Rome Business Game costituisce un importante trampolino di lancio per entrambi i team, con opportunità concrete di crescita personale e lavorativa. I vincitori di entrambi i team avranno opportunità concrete per avviare la propria carriera, offerte di tirocini curriculari per il team Junior e possibilità di stage in azienda per il team Expert sono i premi messi in palio per i vincitori del Business Game.

Nell'edizione di quest’anno tra i protagonisti più importanti ritroviamo Lidl Italia e Vueling che proporranno sfide nuove ed avvincenti a tutti i candidati e offriranno loro preziose opportunità di stage in azienda.

Il progetto è fortemente suggerito per studenti di: economia, business administration, ingegneria gestionale, ingegneria informatica, politecnici.

Le iscrizioni al progetto sono aperte sul portale! Iscriviti qui!

Anche quest’anno Luca Marco Giraldin Von Lahnstein sarà il Director del progetto per il terzo anno consecutivo.

Inoltre vi è la possibilità di partecipare come tutor al progetto. Il compito del tutor è di preparare il materiale didattico da fornire ai partecipanti, coordinare i lavori in accordo con il Director of Programs e l’Executive Director, assistere i gruppi di lavoro durante l’evento.  Per maggiori informazioni visita il sito.

 

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com  

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+390689019538



Martina Di Giovanni

Pubblicato in Altre opportunità.

Il Rome Model United Nations  (RomeMUN) è la più grande simulazione diplomatica delle Nazioni Unite in Europa e arriva quest’anno alla sua 9a edizione a Roma, patrocinata dalle principali istituzioni internazionali. Saranno presenti 1500 delegati provenienti da tutto il mondo e ospiti d’eccezione per un approccio innovativo per favorire un maggiore coinvolgimento dei giovani su argomenti di rilevanza globale. Il dibattito verterà sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e sarà scandito dal tema “Diversity is a richness”.

Il RomeMUN consiste in un programma formativo finalizzato ad insegnare agli studenti il lavoro delle Nazioni Unite. In questa simulazione i partecipanti rappresentano i Paesi Membri in un gioco di simulazione diplomatica riproducendo il dibattito delle commissioni ONU come veri e propri delegati. Per l’edizione 2018 avrai l’occasione di selezionare direttamente il Comitato e il Paese che vuoi rappresentare! Iscriviti ora qui

 

Scopo di questo experience – based program è trovare soluzioni comuni ed efficaci sui temi in agenda attraverso la stipula e l'approvazione di un certo numero di risoluzioni. Il progetto che si svolge in modalità learning by doing e consente di acquisire numerose competenze pratiche, come il public speaking grazie ai numerosi discorsi ufficiali che i delegati devono tenere in pubblico, la capacità di redigere documenti ufficiali internazionali come i position paper e le risoluzioni delle Nazioni Unite, il team building dovendo lavorare in gruppo con gli altri delegati per trovare delle soluzioni comuni, la capacità di leadership nel guidare blocchi di nazioni su una posizione comune e condivisa, capacità di ricerca sia nella fase preparatoria che in corso durante la simulazione, adattamento in un contesto multiculturale data l’elevata varietà dei partecipanti che provengono da circa 100 diversi paesi al mondo.

 

Il RomeMUN è diventato molto conosciuto in pochi anni con oltre 10.000 application ricevute all’anno per i 1500 posti disponibili, grazie ad una formula vincente: un numero cospicuo di borse di studio disponibili (ben 150), collaborazione con decine di altri MUN nel mondo, e soprattutto il supporto di prestigiosi enti istituzionali e internazionali che negli anni hanno patrocinato l’evento tra cui FAO, IFAD, Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite, UNICEF, Commissione Europea, Ministero Affari Esteri, Presidenza del Consiglio dei Ministri, coinvolgimento di centinaia di associazioni internazionali e di numerosissimi enti di formazione e ONG tra gli altri ricordiamo Wall Street English, Università degli Studi Internazionali di Roma, ONE, l’Unione Forense per i Diritti Umani e ITC-ILO. Fondamentale è anche la partnership con decine di università sia italiane che straniere che informano gli studenti sul progetto e che spesso riconoscono loro dei crediti formativi per l’attività svolta e ultima ma non meno importante la possibilità di contare su uno staff di oltre 300 volontari presenti in circa 100 paesi al mondo.

 

Il RomeMUN permette di comprendere il mondo delle Nazioni Unite come dimostra la testimonianza di una studentessa che ha partecipato all’edizione del 2017: “Il MUN è stato una esperienza assolutamente formativa, che ha chiarito gli aspetti più pratici di quell'affascinante mondo delle Nazioni Unite, e che sicuramente mi ha dato modo di approfondire problematiche e peculiarità di molti membri della comunità internazionale”.

 

“Un Model delle Nazioni Unite è più di una simulazione politica, è un modo di mostrare ai giovani di tutto il mondo che qualcuno, da qualche parte, ha bisogno di loro”, queste le parole del nuovo Segretario Generale del  RomeMUN 2018, Jorge Alejandro Gonzales Galicia.

 

La simulazione è destinata a tutti gli studenti o neolaureati entro un anno dal conseguimento del titolo di laurea i quali abbiano superato con successo il test di lingua inglese previsto per la selezione e versato la quota di partecipazione.

Le iscrizioni al progetto sono aperte sul portale.

Il RomeMUN che da tre anni ormai si svolge nella cornice del Festival delle Carriere Internazionali, è organizzato dall’associazione Giovani nel Mondo, la stessa associazione che ha anche creato il portale www.carriereintenazionali.com  e che favorisce, grazie al suo impegno, l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro delle organizzazioni internazionali.

 

Per maggiori informazioni, visita il sito www.romemun.org

 

 Contatti:

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

Recapiti telefonici

+39 06 86767305

+39 06 890195338

+39 06 45471695

Email:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Cari delegati, giovani leader e munner da tutto il mondo,
Saluti dal Messico!

 

È per me un onore invitarvi a far parte della nona edizione del Rome Model of United Nations, una delle più grandi simulazioni ONU in Europa e nel mondo. Un model delle Nazioni Unite è più di una simulazione politica, è un modo di mostrare ai giovani di tutto il mondo che qualcuno, da qualche parte, ha bisogno di loro.

 

Nella società odierna abbiamo bisogno di personalità innovative consci che i privilegi di avere un educazione dovrebbero essere usati per cambiare in meglio e dare un’opportunità alle vite di coloro che sono nati in situazioni difficili e per far ciò, abbiamo bisogno di incontrare giovani leader come noi provenienti da altre parti del pianeta per creare un network globale di leader per affrontare insieme le sfide del 21° secolo.

 

Nei miei 4 anni di esperienza al RomeMUN ho realizzato che ciò che arricchisce la nostra conferenza non sono solo i dibattiti ma anche i dialoghi, gli eventi sociali, il networking globale e dalla Festival delle Carriere Internazionali che offre ai nostri delegati l’occasione di espandere le loro esperienza accademiche attraverso l’europa e il mondo intero.

 

Vi chiedo di darci una possibilità. una possibilità per dimostrarvi che un MUN può andare oltre le comuni aspettative, che noi possiamo metterti in contatto con altri leader e sognatori da altri continenti, una chance per permetterci di allargare i tuoi orizzonti e per divertirsi essendo al tempo stesso un vero changemaker. io e il mio team saremo al tuo servizio per assicurarti una esperienza unica.

 

Per maggiori informazioni, non esitate a visitare www.romemun.org e porgere ogni vostra domanda scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Cordiali saluti,

Jorge Alejandro Gonzales Galicia

Segretario Generale del RomeMUN 2018

Pubblicato in Rubrica

Rubrica

  • A Bonn la Climate Change Conference

    A Bonn la Climate Change Conference Dal 6 al 17 novembre 2017 3900 partecipanti, 2mila funzionari governativi, 1800 rappresentanti di organismi e agenzie dell'Onu, organizzazioni intergovernative…
    06-11-2017 242 in Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.