16-03-2015

Alla scoperta di Carriere Internazionali!

È cominciato ieri il RomeMUN 2015, una simulazione ONU organizzata dall'associazione Giovani nel Mondo. Questo è solo uno dei tanti eventi che promossi dall'associazione per mettere in contatto presente e futuro. Presente rappresentato dagli studenti universitari che mirano al futuro: la carriera diplomatica o internazionale. Carriere Internazionali è un portale web nato dall’esigenza dei giovani di entrare in contatto con il mondo del lavoro. 
Daniela Conte e Manuela Sessa avevano terminato il loro percorso di studi universitario e arrivato il momento di entrare sul mercato del lavoro internazionale si erano trovate disorientate. Non sapevano come procurarsi opportunità. Così decisero di creare di “Go International – I giovani e le carriere internazionali”, una rivista trimestrale distribuita nei principali atenei romani, il cui scopo era raccogliere tutte le informazioni necessarie per intraprendere la carriera internazionale. Un limite era però rappresentato dalla impossibilità di fornire informazioni in tempo reale. 
Da qui il portale web. Ogni giorno vengono pubblicate dalle quattro alle cinque offerte per stage, internship, partnership ecc. con organizzazioni europee come UE, BCE, organizzazioni internazionali quali UN, FAO, IFAD e altre grandi come Amnesty International e Save the Children. 
Il mondo di Carriere Internazionali è in continua evoluzione, è una realtà dinamica dove lavorano ancora gli originali fondatori affiancati da giovani e giovanissimi. Carriere si rivolge a un target di età compresa tra i 18 e 30 anni con l’obiettivo di dare l’opportunità di misurarsi in anteprima con il mondo del lavoro e capire se la strada che si vorrebbe intraprendere è veramente quella giusta. Il grande pregio di Carriere Internazionali è quello di creare un ponte tra laureandi, neolaureati e le grandi aziende o organizzazioni internazionali. 
Per perseguire al meglio questo obiettivo CI organizza numerosi Career Day, un sostanziale incontro tra domanda e offerta di lavoro. Il prossimo si terrà mercoledì 18 marzo presso Eataly a Roma, e sarà aperto al pubblico, oltre che ai 2000 partecipanti del RomeMUN, la più grande simulazione diplomatica d'Europa. 
E' inoltre prevista la possibilità, per i giovani membri dell'associazione, di attingere a possibilità di stage, formazione e volontariato ad essi riservate, frutto di accordi stipulati dall'associazione con diversi importanti enti.
Fondamentale è anche l’aiuto fornito nella realizzazione di CV in lingua inglese. La competizione negli organi internazionali è sempre molto serrata: un ottimo curriculum vitae può essere determinante per il successo. Il portale ha dato e continua a dare agli studenti italiani gli spunti fondamentali per percorrere al meglio l’iter lavorativo. Carriere internazionali è partita dal basso, dai giovani per i giovani con l’obiettivo di puntare in alto. Fino ad ora ha raggiunto grandi traguardi, il prossimo sarà internazionalizzare il sito per non rivolgersi più solo agli studenti italiani ma a tutta Europa, se non mondo.
 
A cura di Federica Vassalli e Laura Salvago de Gennaro
 
Letto 3057 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.