Sei interessato all’attività dell’ONU e non vedi l’ora di metterti in gioco? Non perdere l’occasione di svolgere un tirocinio presso l’Ufficio delle Nazioni Unite a Vienna! Invia la tua candidatura!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: All’indomani dei tragici avvenimenti della seconda guerra mondiale, 51 Paesi, riuniti a San Francisco il 26 giugno 1945 in occasione della Conferenza delle Nazioni Unite sull’Organizzazione Internazionale, si sono assunti il nobile impegno di mantenere la pace e la sicurezza collettiva firmando lo Statuto delle Nazioni Unite. Il 24 ottobre 1945, tale Statuto entrò in vigore sancendo l’obbligo per gli Stati firmatari di astenersi dall’utilizzare la forza armata, o la sua sola minaccia, nella risoluzione delle controversie internazionali, nonché la nascita della più importante ed estesa organizzazione intergovernativa del mondo, l’Organizzazione delle Nazioni Unite. Le Nazioni Unite hanno la loro sede principale a New York, nel Secretarial Building “Palazzo di Vetro”, e uffici dislocati in altre città del mondo, tra le quali Ginevra, l’Aja, Vienna, Nairobi.

La logica cha anima il funzionamento delle Nazioni Unite è quella della cooperazione internazionale in tutti i settori di interesse dell’Organizzazione: sviluppo economico, progresso socio-culturale, diritti umani, sicurezza internazionale.  Le Nazioni Unite si ergono, inoltre, a difesa del diritto internazionale, ne incoraggiano il rispetto e lo sviluppo progressivo della  sua codificazione.




Dove: Vienna

 

Destinatari: studenti di corsi di laurea magistrale in traduzione (lingua francese e inglese) e con uno spiccato interesse per le attività delle Nazioni Unite

 

Quando: il tirocinio avrà la durata di tre mesi (tra l’11 febbraio e il 12 aprile 2019)

 

Scadenza: 15/12/2018

 

Descrizione dell’offerta: Il tirocinio si svolgerà nella sezione francese di traduzione e elaborazione testi del Conference Management Service (CMS), Division for management (DM), presso l’ufficio delle Nazioni Unite a Vienna (UNOV).

Il tirocinante si occuperà di:

-  pulire i registri terminologici nel database UNTERM

-  eliminare i duplicati presenti nel database

- aiutare ad integrare nei database il glossario stabilito dalla French Translation and Text Processing Section, nelle diverse aree di lavoro come ad esempio diritto commerciale, diritto penale, scienze spaziali, scienze nucleari

- svolgere ricerche terminologiche a supporto di specifici progetti di traduzione

- svolgere altre attività qualora richiesto

Lo stagista lavorerà cinque giorni alla settimana (40 ore) sotto la supervisione del capo sezione




Requisiti:  Il candidato ideale dovrà essere una figura professionale in grado di mostrare competenza e padronanza nelle attività che si troverà a svolgere. In particolare il candidato dovrà mostrare:

- efficienza nel rispetto degli impegni

- capacità di osservare le scadenze e ottenere i risultati prefigurati

- capacità di affrontare problemi e sfide rimanendo calmo in situazioni di stress

- capacità di lavorare in gruppo seguendo le decisioni finali del gruppo anche quando dette decisioni non rispecchiano pienamente le sue posizioni

- comprensione dell’'applicabilità e dei limiti della tecnologia per il lavoro dell'ufficio mostrando la volontà di apprendere nuove tecnologie

- capacità di lavorare in un ambiente multiculturale

Il candidato ideale sarà uno studente iscritto ad un corso di laurea magistrale in traduzione in una scuola di lingua francese o iscritto ad  una scuola di traduzione.

Ai candidati non è richiesta esperienza pregressa ma è bene elencare nel proprio Personal History Profile ogni rilevante attività di lavoro svolta al momento dell’invio della candidatura

Al candidato è richiesta un’ottima conoscenza del francese parlato e scritto, che dovrebbe essere la principale lingua di insegnamento e lingua d’arrivo, nonché dell’ inglese, che dovrebbe essere la lingua d’origine. La conoscenza di un'ulteriore lingua ufficiale delle Nazioni Unite verrà considerata un vantaggio.



Costi/Retribuzioni: non retribuito

 

Guida all’application: Per potersi candidare è necessario visitare il Link all'offerta e seguire la procedura online. Il candidato dovrà presentare  una lettera introduttiva e un Personal History Profile (PHP). Le candidature incomplete non saranno valutate.

La nota introduttiva deve includere:

- programma del corso di studi

- data della laurea (quando il candidato conseguirà il titolo o quando lo ha conseguito)

- elenco delle competenze informatiche

- elenco delle tre principali aree di interesse del candidato

- spiegazione del perché si è il candidato più idoneo per la posizione richiesta

- spiegazione del proprio interesse verso il programma di tirocinio delle Nazioni Unite

Importante inoltre fare attenzione ad inserire le competenze TI possedute e tre referenze

Verranno contattati solo i candidati prescelti




Informazioni utili:  Per maggiori informazioni visitare il sito  The United Nations in Vienna alle sezioni  "Conferenze" e "Occupazione e tirocini”

 

Link utili: The United Nations in Vienna

Link all'offerta

Sito ufficiale delle Nazioni Unite

             

           

Contatti Utili:  Vienna International Centre

Wagramer Strasse 5

1400 Vienna

Austria

Tel:(+43-1) 26060Fax:(+43-1) 263 3389

Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente l’UNOV consultando la pagina Contatti




a cura di Beatrice Baruffa

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org




Sei appassionato di relazioni internazionali? Vorresti lavorare per proteggere il mondo dalla proliferazione di arsenale e test nucleari? Questa è la tua opportunità! Non perderla e candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: CTBCO - preparatory commission for the comprehensive nuclear test ban treaty organisation- è la commissione preparatoria per la ratificazione del Trattato per il bando dei test nucleari da parte di tutti i paesi del mondo. L’organizzazione si propone di ridurre lo sviluppo da parte degli stati di armi nucleari e di ostacolare la creazione di bombe di maggiore potenza da parte dei paesi già in possesso di arsenali nucleari. L’obiettivo dell’organizzazione è quello di prevenire i danni da radioattività causati dalle esplosioni nucleari a uomini, animali e ambiente

 

Dove: Vienna, Austria

 

Destinatari: studenti e laureati in possesso dei requisiti

 

Quando: da un minimo di tre (3) mesi ad un massimo di dodici (12) mesi

 

Scadenza: aperta

 

Descrizione dell’offerta: i candidati lavoreranno per la sezione di informazione pubblica come membri stampa e della squadra per l’informazione pubblica. In particolare il candidato dovrà:

- fare rassegna stampa e stilare relazioni e riassunti per il Senior Manager

- progettare l’attività dei social network Facebook e Twitter, monitorare i commenti e condurre analisi di ricerca

- ricercare e progettare articoli per il sito ufficiale

- assistere alla costruzione dei profili pubblici per i diversi paesi e le regioni del mondo

- assistere alla produzione di materiale audiovisivo, organizzare e aggiornare i file audiovisivi

I candidati, inoltre, dovranno dimostrare professionalità ed efficienza nella realizzazione degli impegni, portando massima attenzione per le scadenze e il raggiungimento degli obiettivi

 

Requisiti: i candidati devono aver conseguito almeno due anni di studi in un dei seguenti titoli di studio: Scienze Politiche, Relazioni Internazionali, Economia, Storia, Comunicazione, Giornalismo e Produzione Cinematografica. Esperienza in una delle seguenti aree sono un elemento aggiuntivo ai fini della selezione:

- esperienza nella gestione di file audiovisivi o nel web design

- esperienza con la fotografia e in editing fotografico

- abilità di ricerca e scrittura testi

I Candidati devono possedere una eccellente capacità nel parlare e scrivere in inglese. La conoscenza di una lingua dei Paesi che fanno parte della commissione preparatoria è una abilità favorevole ai fini della selezione

 

Costi/retribuzioni: non retribuito

 

Guida all’application: per potersi candidare gli interessati devono creare un proprio profilo all’interno del sito ufficiale del CTBTO (guarda Link utili). Una volta registrati, bisogna seguire le indicazioni del sito per inviare la candidatura.

 

Informazioni utili: l’organizzazione tende ad instaurare e mantenere rapporto solo con i candidati presi in esame.

 

Link utili:

Pagina Internship

Guida alla candidatura

Sito ufficiale CTBTO

 

Contatti Utili:

Elisabeth Wachter, Chief of Public Information

Tel: +43 1 26030 ext. 6375

Kirstie Gregorich Hansen, Public Information Officer

tel: +43 1 26030 ext. 6540

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

General telephone: +43 1 26030 ext 6200



A cura di Gregory Marinucci


La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

La CTBTO, organizzazione internazionale per il monitoraggio di uno dei più importanti trattati a sostegno della messa al bando delle esplosioni nuleari, offre tutto l'anno opportunità di tirocinio a Vienna. Diventa protagonista anche tu di questa fondamentale mission durante la settimana internazionale del disarmo!
 
Ente: La CTBTO (Commission for the Comprehensive Nuclear-Test-Ban Treaty Organization) è un'organizzazione internazionale con sede a Vienna, Austria. Il suo compito principale è quello di stabilire un regime di verifica globale per monitorare il rispetto del trattato sulla messa al bando totale di tutte le esplosioni nucleari. Il sistema di verifica comprende una rete globale di 337 strutture di monitoraggio, utilizzando quattro diverse tecnologie (sismico, idroacustica, infrasuoni e radionuclidi), un'infrastruttura di comunicazione, un data center internazionale e la capacità di effettuare ispezioni in loco
 
Dove: Vienna
 
Destinatari: Laureati o laureandi in relazioni internazionali, scienze politiche, storia, informazione pubblica, giornalismo, produzione cinematografica o in qualsiasi altro settore in questione
 
Durata: 3-6 mesi
 
Scadenza: Open
 
Descrizione dell'offerta: Sotto la supervisione del Portavoce e Capo di informazioni pubbliche, e come membro della stampa e informazione pubblica squadra, da stagista ti occuperai di
- Ricerca e gestione della stampa quotidiana, fornendo anche sommari ai dirigenti
- Gestione dei social media Facebook e Twitter con monitoraggio dei commenti, conduzione delle ricerche e analisi dei media
- Ricerca e progetti di articoli per il sito web pubblico www.ctbto.org
- Assistenza nella ricerca sulle strategie di diplomazia pubblica per promuovere l'entrata in vigore del trattato ed il completamento del suo regime di verifica
- Assistenza per la costruzione di profili multimediali
- Gestione e aggiornamento banche dati di contatto
- Aggiornamento del sito Youtube e organizzazione di file video-audio
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni internazionali
 
 
Requisiti:
- Consolidate capacità di ricerca
- Abilità informatiche di ricerca online, MS Outlook, Word 2007 e social media
- Capacità di gestione del sito ed esperienza video-audio
- Capacità analitiche e di editing
- Team skills in un ambiente multiculturale;
- Ottima capacità di comunicazione scritta e orale in lingua inglese. Conoscenza di almeno un'altra delle lingue ufficiali della commissione preparatoria della CTBTO
 
 
Documenti richiesti:
  • Iscrizione online al sito
  • Application online
 
Retribuzioni: non specificata
 
Guida all'application:
  • Per l'iscrizione online procedere nella sezione e-recruitement login in alto a destra
  • In seguito, per l'applicazion procedere nella sezione apply disponibile in alto o in basso nella pagine di presentazione dell'offerta
 
Informazioni utili: Per il notevolevolume di domande ricevute, la corrispondenza sarà mantenuta solo con i candidati ritenuti idonei
 
Link utili:
 
Contatti utili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
A cura di Annamaria Abbafati
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Most popular free sex chat porn - enjoy the interactive technology to chat with couples live shows on webcam. Come chat and check them out live in HD for free.
UNIDO offre l'opportunità di svolgere un'internship in un settore di grande rilievo come quello dello sviluppo industriale sostenibile. Un'occasione unica dall'ampio respiro internazionale
 
Ente: UNIDO è l'agenzia specializzata delle Nazioni Unite che promuove lo sviluppo industriale per la riduzione della povertà, la globalizzazione inclusiva e sostenibilità ambientale. Il mandato dell' Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale (UNIDO), come descritto nella Dichiarazione di Lima adottata in occasione della quindicesima sessione della Conferenza generale dell'UNIDO nel 2013, è quello di promuovere e accelerare lo sviluppo industriale (ISID) inclusivo e sostenibile nei paesi in via di sviluppo e nelle economie in transizione
 
Dove: Vienna
 
Destinatari: Laureati di primo livello iscritti a studi di secondo livello
 
Durata: Uno stage dura dai 3 ai 6 mesi e può essere esteso fino a 9 mesi
 
Scadenza: Open
 
Descrizione dell'offerta: L'Internship Programme UNIDO è stato istituito per gli studenti provenienti da diversi ambienti accademici. Il suo scopo è quello di promuovere una migliore comprensione delle finalità e degli obiettivi dell'Organizzazione e, allo stesso tempo, permettere agli stagisti di crearsi una panoramica su come sui metodi di risoluzione dei problemi delle economie in via di sviluppo. Come stagista vivrai un'esperienza pratica nelle attività di UNIDO, condurrai delle ricerca i programmi di lavoro promossi:
- Administration
- Advocacy and Communications
- Agriculture
- Business, Investment and Technology
- Conference Services
- Energy, Environment and Climate Change
- Gender Mainstreaming
- Internal Oversight
- Legal Affairs
- Programme and Project Management and Evaluation
- Research and Statistics
- Trade Capacity-building

Dipartimenti dove è possibile svolgere l'internship
- Office of the Director-General (ODG)
- Programme Development and Technical Cooperation Division (PTC)
- Programme Support and General Management Division (PSM)
- Office of the Deputy to the Director-General (DDG)
 
Requisiti:
  • - Laurea di primo livello o equivalente, e prova d'iscrizione ad un percorso di laurea di secondo livello al momento della candidatura
  • - Buona conoscenza della lingua inglese. La conoscenza di altre lingue ufficiali delle Nazioni Unite (francese, spagnolo, arabo, cinese e russo) è un vantaggio
  • - La cittadinanza di uno degli stati membri UNIDO costituisce un vantaggio
  • - Età compresa tra i 21 e i 35 anni
 
Documenti richiesti: Applicazione online
 
Retribuzioni: Non prevista
 
Guida all'application: Una volta scelto il campo di internship per cui presentare la candidatura, cliccare sul nome del campo presente nella pagina di presentazione dell'internship e procedere secondo i vari step indicati
 
Informazioni utili:Le domande devono essere presentate non prima di 6 mesi e non oltre 3 mesi prima dell'inizio del periodo di internship previsto. Prima dell'applicazione leggere attentamente le General Information and Conditions
 
Link utili:
 
Contatti utili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni internazionali
 
A cura di Annamaria Abbafati
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente. LA REDAZIONE
L’Osce,Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, offre la possibilità di svolgere presso le sue sedi attività lavorative, di ricerca e di studio, fornendo alloggio gratuito e compenso.
 
Per offerte simili, visita la sezione Formazione
 
Per maggiori informazioni, leggi l'articolo sull' OSCE - Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa
 
Ente: L'OSCE - Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, "Organization for Security and Cooperation in Europe" -  è un'organizzazione internazionale per la promozione della pace, del dialogo politico, della giustizia e della cooperazione in Europa che conta, attualmente, 57 paesi membri ed è, pertanto, la più vasta organizzazione regionale per la sicurezza.
L'Assemblea parlamentare dell'OSCE comprende membri provenienti da 56 parlamenti. La Santa Sede, che non ha parlamento nazionale, inviare due rappresentanti alle riunioni dell'Assemblea in qualità di ospiti d'onore.
Gli obiettivi perseguiti sono: sviluppare e promuovere meccanismi per la prevenzione e la risoluzione dei conflitti, sostenere il rafforzamento e il consolidamento delle istituzioni democratiche negli Stati partecipanti all'OSCE, contribuire allo sviluppo delle strutture istituzionali dell'OSCE e delle relazioni e della cooperazione tra quelle esistenti.
La riunione più recente, presieduta dal Pres. Ilkka Kanerva, si è tenuta a Basilea il 3 dicembre 2014.
a valutare l'attuazione degli obiettivi dell'OSCE da parte degli Stati partecipanti;
 
Dove: Copenhagen, Danimarca e in alcuni casi Vienna, Austria
 
Destinatari: Laureati
 
Quando:  
La possibilità di fellowship è offerta due volte l’anno e dura 6 mesi
Sessione Primaverile
- Febbraio-Marzo
Sessione Autunnale
- Settembre-Ottobre
 
Scadenza:
Sessione Primaverile
- 1 ottobre
Sessione Autunnale
- 1 maggio
 
Descrizione dell’offerta:
Il Segretariato dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE impegna regolarmente otto o nove studenti universitari di scienze politiche, diritto e relazioni internazionali provenienti da università di paesi membri come ricercatori (Fellow). Gli studenti lavorano presso il Segretariato internazionale al fine di acquisire esperienza pratica nel campo degli affari internazionali, e l'Assemblea, a sua volta, beneficia di una maggiore capacità di linguaggio e di una forte capacità di ricerca.
Il compito principale del ricercatore è quindi quello di effettuare ricerche sostanziali su vari progetti richiesti dall’Assemblea e di fornire assistenza ai funzionari, ai membri e al personale. Gli assegnisti preparano rapporti informativi da consegnare alle delegazioni parlamentari e possono assistere alla pianificazione e allo svolgimento delle sedute.
 
Requisiti:
- Età compresa tra i 21 e i 26 anni
- Forti capacità di ricerca e di scrittura
- Solido background accademico
- Interesse alle politiche OSCE (preferibilmente quelle sugli stati ex sovietici)
- Eccellente conoscenza dell’inglese scritto e parlato (è la lingua di lavoro)
- Conoscenza di un’altra lingua ufficiale OSCE (Francese, Tedesco, Italiano, Russo, Spagnolo)
- Ottima capacità nell’uso del computer
 
Documenti richiesti: Non specificato
 
Retribuzione: I ragazzi scelti ricevono uno stipendio di 564 euro al mese e un alloggio che viene fornito gratuitamente
 
Guida all’application: Scarica l'application form e, dopo averlo compilato attentamente, invialo a Dana Bjerregaard (Assistente del Segretario Generale) allegando un breve lettera di presentazione, il Cv, uno scritto di qualità, due lettere di raccomandazione e una foto recente.
 
Informazioni utili:
Copenaghen è la capitale e la città più popolata della Danimarca, con una popolazione urbana di 1.246.611 e una popolazione metropolitana di 1.992.114. È situata sulle isole Sjælland e di Amager ed è separata dalla città di Malmö, in Svezia, dallo stretto di Øresund.
Nata come un villaggio di pescatori vichingo nel 10 ° secolo, divenne la capitale della Danimarca nei primi anni del 15 ° secolo. Nel corso del 17 ° secolo, sotto il regno di Cristiano IV, la città è cresciuta a livello istituzionale, commerciale e militare, consolidando così la sua posizione di capitale del Regno di Danimarca e Norvegia. Colpita dalla peste e da numerosi incendi nel 18 ° secolo, ha poi dovuto affrontare un difficile periodo di riqualificazione. Dopo ulteriori disastri nel 19 ° secolo, quando l’Ammiraglio Nelson attaccò la flotta danese e bombardò la città, iniziò la ricostruzione nel periodo chiamato la Golden Age danese.
Dall'inizio del 21 ° secolo, Copenhagen ha visto un forte sviluppo urbano e culturale, facilitata dagli investimenti nelle sue istituzioni e infrastrutture. La città è il centro culturale, economico e governativo della Danimarca nonché, anche grazie alla presenza della Borsa, uno dei maggiori centri finanziari del Nord Europa. Nel 2012, Copenhagen è terza nella classifica delle città più ricche del mondo in termini di PIL.
Punti di attrazione, sia cittadina che turistica, sono i Giardini di Tivoli, la statua della Sirenetta, l’Amalienborg, i palazzi Christiansborg, il Castello di Rosenborg, la Chiesa di Frederik  e molti musei, ristoranti e locali notturni.
Copenhagen ha più di 94.000 studenti iscritti nelle sue università e istituzioni, tra cui l'Università di Copenhagen, l'Università Tecnica della Danimarca e la Copenhagen Business School. L'Università di Copenhagen, fondata nel 1479, è la più antica università in Danimarca, ed è stata più volte classificato come uno delle migliori università d'Europa. Copenhagen ospita le squadre di calcio FC København e Brøndby. Copenaghen è una delle città con più spazi dedicati alla circolazione in bici di tutto il mondo. La metropolitana di Copenhagen serve il centro di Copenaghen insieme con la rete S che collega i quartieri periferici. Con circa 2 milioni di passeggeri al mese, Kastrup, l’Aeroporto di Copenhagen, è il più grande dei paesi nordici.
 
Vienna è la capitale e la città più grande d'Austria, con una popolazione di circa 1.757.000, e il suo centro culturale, economico e politico. è 7° per numero di abitanti urbani nell'Unione europea. Fino all'inizio del 20° secolo è stata il più grande centro di lingua tedesca del mondo, basti pensare che prima della scissione dell'Impero austro-ungarico (avvenuta dopo la Prima Guerra Mondiale) la città superava i 2 milioni di abitanti. Vienna ospita molte importanti organizzazioni internazionali, tra cui le Nazioni Unite e l'OPEC.
Oltre ad essere considerata la città della musica per la sua eredità musicale, Vienna è anche detta "la città dei sogni” per aver dato i natali al primo psicoanalista al mondo, Sigmund Freud. Il centro storico di Vienna, dal 2001 patrimonio mondiale dell'UNESCO, è ricco di complessi architettonici, tra cui castelli barocchi e giardini, e caratterizzato dal Ringstrasse, un anello cittadino fiancheggiato da grandi edifici, monumenti e parchi.
Secondo varie ricerche è tra le città più vivibili al mondo.
Per le sue bellezze e la sua storia Vienna attrae circa cinque milioni di turisti l’anno.
 
Link utili:
 
 
Contatti utili:
Copenhagen
OSCE Parliamentary Assembly
Tordenskjoldsgade 1
1055 Copenhagen K
Denmark
- Telefono: +45 33 37 80 40
- Fax: +45 33 37 80 30
- Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Vienna
OSCE Parliamentary Assembly
Vienna liaison office
Neustiftgasse 3/8
1070 Vienna
Austria
- Telefono: +43 1 523 3002
- Fax: +43 1 522 2684
- Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
A Cura di Ruino Martina Pia
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Pubblicato in Europa.
L’UNOV e l’UNODC offrono, durante l’anno, a studenti la possibilità di candidarsi come stagisti attraverso il loro Internship Programme. La durata è generalmente di 2 mesi, ma lo stage è estendibile anche a 4 o 6 mesi. Cosa aspetti a candidarti? Avrai la possibilità di lavorare in un contesto multiculturale e internazionale!
 
 
Ente: L’UNOV, “Ufficio delle Nazioni Unite in Vienna” è parte distaccata del Segretariato delle Nazioni Unite di New York e comprende: l’UNODC (Ufficio per la Lotta a Crimine e Droga), il COPUOS- (Comitato per l’Uso Pacifico dello Spazio) ed il relativo Segretariato (OOSA, Ufficio per gli Affari dello Spazio Extra-atmosferico), l’INCB (Consiglio Internazionale per il Controllo degli Stupefacenti), l’UNCITRAL (Commissione per il Diritto Commerciale Internazionale), l’UNROD (Registro dei Danni arrecati dalla costruzione del Muro in Palestina) e l’UNSCEAR (Comitato Scientifico sugli Effetti delle Radiazioni Nucleari).
Per saperne di più clicca qui.
 
 
Dove:Vienna, Austria.
 
 
Destinatari:Studenti iscritti a corsi di laurea specialistica/magistrale nelle seguenti discipline: Relazioni Internazionali, Scienze Politiche, Sociologia, Giornalismo, Psicologia, Diritto Internazionale, Finanza, Tecnologia dell’Informazione, Economia o altre discipline affini. Per coloro che fossero iscritti a corsi di laurea a ciclo unico devono aver completato almeno il terzo anno di studio universitario.
 
 
Durata: Minimo 2 mesi-massimo 6 mesi.
 
 
Scadenza:E’ possibile candidarsi durante tutto l’anno.
 
 
Descrizione dell’offerta: Lo scopo del programma è fornire un quadro che consenta a studenti universitari di diversa estrazione accademica e nazionalità di collaborare al sistema delle Nazioni Unite e di arricchire la loro esperienza educativa mediante un lavoro pratico in una organizzazione internazionale. Al tempo stesso, il Programma permette di avere a disposizione di UNOV e UNODC, in via temporanea, l'assistenza di studenti universitari qualificati e motivati. I compiti dello stagista varieranno in base al settore in cui verranno impiegati.
 
Per altre opportunitàsimili, vai alla sezione "Nazioni Unite e Organzizzazioni Internazionali"
 
 
Requisiti: Il candidato ideale è un o studente in Relazioni Internazionali, Scienze Politiche, Sociologia, Giornalismo, Psicologia, Diritto Internazionale, Finanza, Tecnologia dell’Informazione, Economia o altre discipline affini ed ha una conoscenza fluente di almeno una delle lingue di lavoro delle Nazioni Unite (inglese e francese). La conoscenza di altre lingue ufficiali delle Nazioni Unite (arabo, cinese, russo e spagnolo) è un bene.
Nb: figli o fratelli di personaleUNOV / UNODC non possono essere presi in considerazione per uno stage presso UNOV / UNODC.
 
 
Documenti:
-Application compilata in tutte le sezioni
-Documento che provi l’iscrizione ad una università e  gli esami sostenuti
-Curriculum Vitae
-Lettera motivazionale in inglese o francese (circa 150-250 parole)
 
 
Retribuzione:Non prevista.
 
 
Guida all’application:L’application è disponibile al seguente link.
Le domande compilate e la documentazione allegata devono essere presentate, utilizzando l'indirizzo Web sopra, non prima di otto mesi e non più tardi di quattro mesi prima dell'inizio previsto del tirocinio. Le domande incomplete non saranno prese in considerazione. Solo i candidati che hanno successo saranno contattati.
 
 
Informazioni utili:
Vienna, spesso definita “capitale culturale dell’Europa”, è una città moderna dalla bellezza e dal fascino unici. Per secoli è stata la "porta" che dall’Occidente conduceva in Oriente, l’ingresso privilegiato dell‘est europeo al cuore del Vecchio Continente. La città dispone di comode infrastrutture, è pulita, sicura, verde ed offre famose attrazioni turistiche come la residenza imperiale dell’Hofburg, il Duomo di Santo Stefano, il Castello di Schönbrunn, il Castello del Belvedere, gli edifici monumentali del Ring, casa Hundertwasser, Haashaus, le viette medievali e le piazze barocche. Dura ormai da qualche secolo e non sembra sbiadirsi con il tempo invece la fama di "città in musica" o di "capitale a passo di valzer", appellativi che accompagnano da sempre la descrizione di Vienna: sembra il minimo per una capitale che ha dato i natali a compositori del calibro di StraußeSchubert, ha ospitato artisti di rilievo assoluto, quali Beethoven e Mozart e da anni saluta l'arrivo di ogni anno nuovo con uno spettacolare concerto dell’Orchestra Filarmonica trasmesso in tutto il mondo. Sono questi motivi ad attrarre turisti e visitatori di tutto il mondo, uniti al fascino di una cultura complessa, alla ricchezza di collezioni prestigiose ed alla bontà di un'arte pasticcera che non ha eguali al mondo!!!La Sacher Torte è lì a testimoniarlo.
Documentazione necessari all’ingresso in Austria: E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti (Passaporto/Carta d’Identità valida per l’espatrio) non scaduti.
L’Austria fa parte dell’UE e aderisce allo Spazio Schengen. I cittadini italiani, quindi, in possesso di un documento d’identità in corso di validità (passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio), non subiscono il controllo nei viaggi tra Italia ed Austria o altri Paesi dello spazio Schengen (tutti i Paesi confinanti con l’Austria aderiscono a Schengen). Il documento d’identità deve essere esibito in caso di richiesta da parte delle Autorità locali.
N.B. Per coloro che posseggono una Carta d’Identità valida per l’espatrio rinnovata è importante che prendano visione su quanto segnalato a questo link: http://www.viaggiaresicuri.it/index.php?4862.
Assicurazione medico-sanitaria: La situazione sanitaria in generale è ottima.
Il livello qualitativo e quantitativo delle strutture sanitarie locali è eccellente. Ogni tipo di medicinale è reperibile in loco.
I cittadini italiani che si recano temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) in Austria possono ricevere le cure mediche necessarie e urgenti previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), stampata sul retro della Tessera Sanitaria nazionale (TS) o della Carta regionale dei servizi per le regioni Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Sicilia. Coloro che non l'hanno ancora ricevuta possono rivolgersi alla propria ASL e richiedere il "Certificato sostitutivo provvisorio".
Per maggiori informazioni al riguardo si consiglia di consultare la propria ASL o il sito del Ministero della Salute: www.ministerosalute.it(Aree tematiche "salute e cittadino"; assistenza italiani all'estero e stranieri in Italia).
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie, anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese.
 
 
Link utili:
Bando Internship Programme;
Link del sito web dell’UNOV/UNODC;
Per avere notizie sulla sicurezza nelle varie zone del Paese si può consultare il sito del Ministero degli Affari Esteri italiano al seguente link: www.viaggiaresicuri.mae.aci.it
Per ottenere informazioni di carattere generale (cultura, trasporti, citylife, shopping, sistemazioni) su Vienna si veda il  sito web
 
 
Contatti utili:
AMBASCIATA D’ITALIA A VIENNA, AUSTRIA
Capo Missione: Amb. Eugenio d’Auria
Indirizzo: Metternichgasse, 13 - 1030 Wien
Tel: 004317125121 Tel: 004317135671 Fax: 004317154030
Homepage: www.ambvienna.esteri.itE-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Vienna, AUSTRIA
Indirizzo: Ungargasse 43 - 1030 Vienna
Tel: +43-1-7135671 Fax: +43-1-7154030
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orari al pubblico:
lun – ven: dalle 9:00 - 11:00 mer: anche dalle 14:00 - 15:00
Orario per i visti: 11:30-12:30
“Servizio di reperibilità per le urgenze, disponibile nel fine settimana e nei giorni festivi: tel. +43 676 708 488 4 (dalle ore 9:00 alle ore 22:00) o in alternativa Ministero Affari Esteri telefono + 39 06 36912790.
 
 
A Cura di Roberta Romanò
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 
 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.