L’Agenzia Spaziale Europea ha presentato nuovi progetti per tirocini nel 2018. Scegli quello adatto a te

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L'Agenzia Spaziale Europea è la porta di accesso allo spazio per l'Europa. La sua missione è lo sviluppo delle capacità spaziali europee, e garantisce che gli investimenti effettuati per la conquista dello spazio continuino a produrre vantaggi per tutti i cittadini europei. ESA è un'organizzazione internazionale, con 22 Stati Membri. Grazie alla coordinazione delle risorse finanziarie e intellettuali dei suoi membri, l'Agenzia è in grado di intraprendere programmi e attività ben superiori a quelli possibili alle singole nazioni europee e ha il compito di delineare il programma spaziale europeo e attuarlo. I progetti dell'Agenzia sono concepiti per scoprire quanto più possibile sulla Terra, sull'ambiente spaziale circostante, il Sistema solare e l'Universo in generale, ma puntano anche allo sviluppo di tecnologie e servizi satellitari e alla promozione delle industrie europee. L'ESA collabora inoltre, attivamente, con le organizzazioni spaziali extra-europee e ha la propria sede centrale a Parigi, dove vengono decisi programmi e politiche ma dispone inoltre di altre sedi in diversi Paesi europei, ciascuna delle quali ha responsabilità differenti:

-EAC, il Centro Astronauti Europeo, a Colonia, Germania;

-ESAC, il Centro Spaziale Europeo per l'Astronomia a Villanueva de la Canada, Madrid, Spagna;

-ESOC, il Centro Spaziale Europeo per le Operazioni, a Darmstadt, in Germania;

-ESRIN, il Centro ESA per l'Osservazione della Terra, a Frascati, vicino Roma, Italia;

-ESTEC,il Centro Spaziale Europeo per la Ricerca e la Tecnologia, a Noordwijk, Paesi Bassi;

-ECSAT, il Centro Europeo per le Applicazioni Spaziali e le Telecomunicazioni, ad Harwell, Oxfordshire;

-ESA Redu, il centro ESA in Belgio.

L'ESAC, l'European Space Astronomy Center, è la "casa" del telescopio spaziale ESA e delle missioni planetarie. I telescopi sono gli occhi dell'umanità nei cieli: dalle loro posizioni ci offrono una vista sorprendente dell'Universo a diverse lunghezze d'onda diverse. L'ESAC è il luogo in cui operano i telescopi e i dati da loro prodotti diventano disponibili per lo studio scientifico. I segnali provenienti da buchi neri, dalle galassie lontane, dai pianeti vicini e anche dai pianeti lontani dal sistema solare, sono riportati nella campagna di Madrid.

L'ESAC è stato scelto come sito per i centri operativi scientifici (SOC) delle missioni ESA Science sia per l'astronomia che per il sistema solare. Ciò significa che l'ESAC sta rapidamente evolvendo in un punto di riferimento scientifico, un punto di incontro per gli scienziati spaziali internazionali di alto livello che lavorano in aree diverse ma strettamente interconnesse.

Gli archivi per tutte le missioni dell'astronomia e del sistema solare dell'ESA risiedono tutti presso l'ESAC in modo che i ricercatori abbiano un unico punto di accesso per accedere alla ricchezza di dati scientifici.

L'ESAC è anche coinvolto nelle attività di osservazione della Terra, ospita l'operazione di payload e l'elaborazione dei dati del segmento di terra dell’umidità del suolo e della salinità oceanica dell'ESA (SMOS), secondo satellite di Earth Explorer.

Per il prossimo anno l’ESAC ha messo a disposizione 27 progetti di tirocinio per giovani studenti.

Trovi di seguito tutti i progetti indetti per il 2018. Per ulteriori informazioni visita la pagina di riferimento.

  1. Triggering xmm-newton target of opportunity observations with swift
  2. Extension and exploitation of high-energy upper limit tools
  3. X-ray investigations of the unique "bursting pulsar
  4. X-ray observations of nearby active galaxies with xmm-newton
  5. Code analysis for cassini vims data and juice
  6. Planning simulator with gpu
  7. Modelling and analysis of the microscopic properties of cometary dust using the rosetta/midas dataset
  8. Flashes (flexible alert system for high energy sources)
  9. Convolutional neural nets and a galaxy cluster zoo
  10. Gaia: design a toy model of global astrometry in python
  11. 3d maps of nearby star forming regions with gaia
  12. Space surveillance and tracking segment: support on testing sst front-end and back-end
  13. Exploring the scientific database of the planetary science archive
  14. Visualization of esac science archives accesses worldwide in near real-time
  15. Visualizing the sun-earth connection
  16. Visualising network information through a web interface tool
  17. Reconstructing spacecraft ephemeris with spice for esa planetary missions
  18. Design of a millimetre-wave polarization calibration nano-satellite
  19. Common test reports: testing reports in confluence
  20. Cubesat: attitude determination and control system and demonstrator
  21. Gnss science for everyone: scientific applications using raw gnss measurements from android smartphones
  22. Ob stars in the solar neighbourhood as observed by gaia
  23. Discovery and characterization of hot subdwarfs using the virtual observatory
  24. Vo scientific exploitation of wide-area surveys
  25. Preparation of science cases for the cesar education initiative
  26. Image processing pipeline for the cesar solar observatory
  27. Software development for space science education in cesar

 

Requisiti:

-essere cittadino di uno Stato membro ESA o di uno dei suoi Stati Cooperante. Gli Stati membri comprendono: Austria, Belgio, Repubblica ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno. Il Canada è uno Stato Cooperativo e la Slovenia è membro associato. Altri Stati dell'UE hanno anche accordi di cooperazione con l'ESA, come Bulgaria, Cipro, Lituania e Malta.Lettonia e Slovacchia partecipano al Piano per gli Stati Cooperativi Europei (PECS). Studiare in uno Stato membro dell'ESA non contribuisce alla tua eleggibilità per un tirocinio ESA

-essere prossimo diploma di laurea o iscritto ad un master. Per i neolaureati fare riferimento allo schema di tirocinanti giovani ESA e al sistema nazionale di tirocinio ESA . Per il dottorato di ricerca e i post-doc fare riferimento alla rete / iniziativa di partnership (NPI) e alle borse di studio ESA

 

Dove: Parigi

 

Descrizione dell’offerta:

-I tirocini durano da tre a sei mesi.

-I tirocini non sono retribuiti, tuttavia può essere concesso un indennizzo giornaliero di 20 euro per i non residenti (compresi i fine settimana) e 15 euro per i residenti (esclusi i fine settimana). Un non residente è colui che vive più di 50 km dalla struttura.

-I tirocinanti devono provvedere da soli alla propria assicurazione sanitaria, infortuni e spese di viaggio, e all’alloggio

 

Candidatura:

Compila il modulo di domanda on-line inserendo i tuoi dati, indicando i progetti a cui si è interessati(massimo 3) e caricando il tuo CV (in inglese). È anche possibile allegare una lettera motivazionale al tuo CV.

Sarai contattato poco dopo la scadenza se sei stato scelto per il colloquio. Un giorno di colloqui presso l'ESAC sarà organizzato per gennaio / febbraio 2018. Avrai l'opportunità di parlare con il tutor dei progetti a cui sei interessato. Se non si può presenziare fisicamente al colloquio, si terranno colloqui telefonici / web.

  

Scadenza: 10 Dicembre 2017

 

Informazioni Utili: Ulteriori informazioni su ESA Trainee Programs possono essere trovate qui .

Link utili:

Sito dell’offerta

Sito dell’ente

 

Contatti:

Dipartimento di comunicazione

Agenzia Spaziale Europea

8-10 rue Mario Nikis

75738 Parigi

Cedex 15

Francia

Tel: + 33 1 5369 7155

Fax: + 33 1 5369 7690

 

a cura di Daniela Esposito

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Europa.

European Stability Initiative, think tank fatto da giovani esperti,  offre opportunità  come junior fellow in varie città europee. Impegnati nella comprensione dei problemi interazionali!

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Europa

 

Ente: L'ESI (Iniziativa Europea di Stabilità) è un’organizzazione di ricerca no-profit fondata nel giugno 1999 a Sarajevo per poi allargarsi con le sue sedi a a Berlino, Brussel, Istanbul e Vienna. I suoi fondatori, professionisti e analisti multi-nazionali, erano membri di organizzazioni internazionali come l'OSCE, le Nazioni Unite o la Banca Mondiale. E 'stata fondata in riconoscimento della necessità di indipendenti, analisi approfondita delle complesse questioni coinvolte nella promozione della stabilità e della prosperità in Europa. Attualmente l'ESI è composto da 23 membri, tra cui analisti ed editori. Il Presidente è Gerald Knaus, un sociologo austriaco

 

Dove: Berlino, Parigi, Bruxelles, Istanbul e ovunque ci siano possibilità di rete

 

Destinatari: Giovani cittadini che rispondano ai requisiti

 

Durata: Dai 3 ai 12 mesi

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: ESI è alla ricerca continua di giovani talentuosi da coinvolgere come junior fellow dando loro la possibilità di svolgere analisi e ricerche per un think tank. I profili selezionati saranno destinati in una delle mete prescelte da ESI dove avranno la possibilità di poter trattare varie tematiche, conoscere nuove realtà culturali, entrare in contatto con aspetti da una posizione privilegiata che darà ai giovani un aiuto per il loro futuro passo verso il mondo lavorativo

 

Requisiti: Il destinatario della borsa si ritiene debba avere:

- ottima conoscenza dell’inglese scritto e parlato

- talento, brillanti capacità, eccezionali abilità

- meticolosità, cura nei dettagli

- passione per la scrittura e la lettura

- voglia di vivere un’esperienza all’Estero

- senso dell’adattamento per lavori di gruppo

 

Documenti richiesti: Consultare la guida all’application

 

Retribuzione: Alcune centinaia di euro al mese

 

Guida all’application: Per una candidatura perfetta devono essere inviate correttamente a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. le seguenti richieste:

- CV

- analisi del testo su una delle tre letture proposte nel bando

- saggio su un libro che ti ha fortemente ispirato e colpito

- saggio breve sui motivi per cui ESI dovrebbe sceglierti

Inoltre si ricorda di scrivere la preferenza di una delle sedi degli uffici ESI e specificare il periodo di disponibilità

 

Informazioni utili: Tutte le città degli uffici ESI sono raggiungibili tramite aereo. Vi consigliamo di leggere le esperienze di vostri coetanei cliccando qui: potete farvi un’idea di quello che sarà avere l’opportunità di vincere una borsa di studio con ESI. Oltre alle città delle sedi degli uffici ESI, è possibile che comunque che il soggiorno potrà svolgersi in altre città a seconda delle necessità  di ESI

 

Link utili: ESI

Link del bando

ESI Facebook

 

Contatti utili: Link contatti ESI

 

A cura di Valeria Ruggiero

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Europa.
Esma offre due tipi di traineeship retribuiti nella sua sede a Parigi. Avvia la tua carriera europea, invia subito la candidatura!
 
Per opportunità simili visita la sezione Europa
 
Ente: ESMA, European Securities and Markets Authority, è un’autorità indipendente dell’Unione Europea fondata nel 2011. La missione di ESMA è quella di migliorare la protezione degli investitori e promuovere mercati finanziari stabili e ordinati. Raggiunge il suo obiettivo attraverso la valutazione del rischio per investitori, mercati e stabilità finanziaria, completando un codice unico per i mercati finanziari dell'UEepromuovendo la convergenza della vigilanza e la supervisione diretta delle agenzie di rating.
 
Dove: Parigi, Francia
 
Destinatari: Laureati interessati in possesso dei requisiti richiesti
 
Durata: Dai 6 ai 12 mesi
 
Scadenza: Open (senza scadenza specifica)
 
Descrizione dell’offerta: Il tirocinante in Financial Markets Profile verrà assegnato ad un dipartimento specifico (Risk Analysis & Economics Department, Markets Department, Investors & Issuers Department, ecc.) a seconda delle sue competenze. Sotto la supervisione di un tutor, il tirocinante si occuperà di fornire un supporto all'analisi dei mercati delle diverse politiche, progetti o linee guida che vengono gestiti da parte dell'Autorità, che richiede la raccolta di dati quantitativi e qualitativi e di analisi; collaborare con esperti nello sviluppo di operazioni nei mercati finanziari; raccogliere, analizzare i dati e monitorare le tendenze (data managment).
 
Requisiti: Il candidato ideale deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
 
- cittadino di uno stato membro dell’Unione Europea, in aggiunta a Islanda, Liechtenstein e Norvegia
- buona conoscenza della lingua inglese
- avere l’assicurazione sulla malattia (tessera sanitaria italiana)
- per graduate traineeship: aver completato il primo ciclo di un corso di istruzione superiore e ottenuto un diploma di laurea o il suo equivalente (laurea triennale o magistrale)
- per undergraduate traineeships: possedere una dichiarazione ufficiale dall’università (essere all’ultimo anno di università)
 
Documenti richiesti:
 
- Curriculum Vitae in inglese (formato Europass)
- Lettera di motivazione in inglese (massimo una pagina)
- Carta d’identità o passaporto
- Certificati dell’università e di lingua
 
Retribuzioni: Borsa di studio mensile:
 
1.024 € (undergraduate traineeship)
1.536 € (graduate traineeship)
 
Guida all’application: Il candidato dovrà inviare tutti i documenti richiesti all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
                                                                                                          
Informazioni utili: Tutti i documenti devono essere rinominati secondo il numero di riferimento del posto vacante, come nel seguente esempio:
ESMA_2015_VAC1_TRP_Family name_Surname_CV
ESMA_2015_VAC1_TRP_ Family name_Surname _Motivation
 
Link utili:
 
 
Contatti utili:
 
ESMA: CS 60747, 103 rue de Grenelle, 75345 Paris Cedex 07, France
Tel: +33 1 58 36 43 21
Fax: +33 1 58 36 43 30
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per chiarimenti sull’offerta contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A cura di Eleonora Canu
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.
L’European Securities and Markets Authority offre possibilità di stage durante tutto l’anno (retribuiti) in diversi uffici, presso la sua sede di Parigi. Candidati per un straordinaria esperienza nel sistema Europa!
 
Per opportunità simili visita la nostra pagina Europa!
 
Ente:ESMA –l’European Securities and Markets Authority è un'autorità europea indipendente che contribuisce a salvaguardare la stabilità del sistema finanziario dell'Unione europea, migliorando la tutela degli investitori e promuovere mercati finanziari stabili. Persegue tali obiettivi tramite la valutazione dei rischi per gli investitori, dei mercati e la stabilità finanziaria, e adottando un codice unico per i mercati finanziari dell'UE, promuovendo la convergenza della vigilanza e supervisione direttamente alle agenzie di rating
 
Ti interessa il sistema Europa? Scopriamo l'Europa!E dopo scopri le opportunità in Europa!
 
Dove: Parigi, Francia
 
Destinatari: laureati e studenti (cittadini UE/Area Economica Europea)
 
Durata: da 3 a 6 mesi
 
Scadenza:possibilità di stage durante tutto l’anno
 
Descrizione: l’European Securities and Markets Authority offre possibilità di tirocinio in diversi uffici, e le mansioni possono variare al variare di quest’ultimi, i quali sono:
-Legal, Convergence and Enforcement Department
-Markets Department
-Investors & Issuers Department
-Supervision Department
 
Requisiti: i candidati devono avere una buona conoscenza della lingua inglese (minimo B2); rappresentano preferenza laurea in giurisprudenza, competenze in diritto amministrativo, mercati finanziari, nonché buone capacità organizzative, comunicative, informatiche
 
Documenti richiesti:
-CV (Europass format)
-Lettera motivazionale
-Documenti personali e certificazioni
 
Retribuzione: studenti €1024,00; laureati € 1536,00
 
Guida all’application: la candidatura, con evidenza della posizione per la quale ci si candida e corredata della documentazione richiesta, va inoltrata tramite mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (indicare nell’oggetto titolo del tirocinio)
 
Link utili:
 
Informazioni utili: ESMA - CS 60747, 103 rue de Grenelle 75345 Paris Cedex 07, France T +33 1 58 36 43 21 F +33 1 58 36 43 30 Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Ti potrebbe interessare Internship Consiglio dell’UE!
 
A cura di Onofrio Pio Lattanzi
 
Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle carriere internazionali scopri di più su Associazione Giovani nel Mondo!
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.
L'Hilton hotel ricerca personale come receptionist da inserire nel proprio organico garantendo notevoli benefits! Inizia la tua carriera a Parigi! Cosa aspetti?
 
Ente: Hilton hotel è il marchio di hotel più famoso al mondo. Gli hotel Hilton sono conosciuti per la loro localizzazione in grandi città, centri finanziari e congressuali, importanti aeroporti e località esotiche. Hilton è sinonimo di sistemazioni eleganti e sofisticate in una selezione di località senza pari,moderrnissime strutture per il tempo libero, conferenze e business.
 
Dove: Parigi
 
Destinatari: Persone interessate al settore
 
Durata: Contratto Full-time per una durata non specificata
 
Scadenza: Non specificata
 
Descrizione dell'offerta: L'Hilton hotel di Parigi ricerca personale receptionist che si occuperà:
  • - Di operazioni check-in e check-out
  • - Delle richieste dei clienti e dei loro feedback
  • - Di frequentare corsi di preparazione
  • - Di proporre tutte le opportunità di soggiorno ai clienti
  • - Di abilitare tutte le opportunità di pagamento anche con monete estere
  • - Di collaborare con il servizio di sicurezza dell'hotel e di manutenzione
 
Requisiti:
  • - Precedenti esperienze nel settore gestione clienti
  • - Abilità e attitudini comunicative
  • - Alti livelli di formazione
  • - Capacità di lavorare sia indipendentemente sia in team
  • - Abilità informatiche
  • - Esperienza nella gestione del denaro è ritenuta un vantaggio

Documenti richiesti: Applicazione online previa registrazione
 
Retribuzioni:
  • - Buona retribuzione prevista ma non specificata
  • - Benefits in vacanze
  • - Hilton club Membership
 
Guida all'application: Procedere con l'applicazione online nella sezione Apply, in alto a destra della pagina di presentazione dell'offerta di lavoro
 
Informazioni utili:Tra i benefits previsti, sono inclusi sconti e agevolazioni su vacanze e prodotti in più di 500 località in 6 continenti diversi
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Sezione Contact us
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Altre opportunità
 
A cura di Annamaria Abbafati
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente. LA REDAZIONE
Pubblicato in Altre opportunità.
CEPII, importante centro di ricerca situato a Parigi, da l’opportunità a ricercatori di essere inseriti nel programma “VISITING RESEARCHERS PROGRAMME” e a studenti universitari di partecipare ad uno stage nell’ambito dell’economia Internazionale. Candidati il più veloce possibile!
 
Per altre opportunità simili visita la sezione Nazioni unite e Organizzazioni internazionali
 
Ente:  Centro di ricerca francese nel campo dell'economia internazionale, CEPII, produce vari studi, ricerche, banche dati ed analisi sulle grandi problematiche dell'economia mondiale. Organizza numerose conferenze  posando l’accento su domande legate all'economia internazionale. Servizio del Primo ministro creato nel 1978, è membro della rete coordinata dal Commissariato generale per strategia e per la prospettiva.
 
Dove:  Parigi, Francia
 
Quando: Gli stages hanno una durata di 6 mesi, mentre i ricercatori hanno la possibilità di essere Visiting reasearcher per un periodo di 1-3 mesi.
 
Destinatari: Ricercatori, studenti universitari di secondo livello interessati con background in economia, studenti universitari interessati al mondo dell’economia politica
 
Scadenze: E’ possibile candidarsi tutto l’anno per i tirocini ed entro il 1 Aprile per i ricercatori
 
Descrizione dell’offerta:  Il centro di ricerca CEPII indirizza i suoi obiettivi  ai decisionisti pubblici e privati, alle istituzioni internazionali, agli economisti, alla società civile e alla stampa. Le sue tematiche si focalizzano su  8 diverse problematiche
- Commercio e mondializzazione
- Cooperazione e crescita
- Economie emergenti
- Ambiente e  risorse naturali
- Europa
- Migrazione
- Moneta e finanza
- Politica economica
 Il CEPII  investigando e creando  le sue ricerche con  l'aiuto di banche dati dettagliate sull'economia mondiale, di modelli, di perizia e di collaborazioni internazionali è organizzato in quattro programmi di ricerca suddivisi in: documenti di lavoro; rapporti di studio; Cepii nelle riviste scientifiche; economia internazionale. Ciascun settore è diretto da un responsabile scientifico. Gli stagisti che hanno la possibilità di essere reclutati  tutto  l'anno, in quanto assistenti di ricerca saranno portati a redigere degli appunti, sfruttare delle banche dati, realizzare delle analisi statistiche/Economiche e partecipare all'organizzazione di conferenze. Ai ricercatori che avranno l’opportunità di studiare del centro di ricerca verrà chiesto di pubblicare i risultati della loro ricerca sul vasto archivio CEPII
 
Requisiti: Buona conoscenza della lingua Francese ed inglese sia scritta che parlata. Per i ricercatori è necessario  essere inscritti ad un dottorato di ricerca o averlo già completato
 
Documenti Richiesti:  I ricercatori sono invitati a inviare proposte di ricerca di due pagine a Béatrice Postec  beatrice.postec @ cepii.fr , la lettera di proposta di ricerca  deve contenere  una policy oriented motivazione  della ricerca una descrizione della metodologia prevista; una descrizione dei dati richiesti; un elenco dei ricercatori coinvolti nella proposta, con le loro affiliazioni, i CV e gli elenchi delle pubblicazioni; una pianificazione dell’agenda per i mesi di ricerca  (da 1 a 3 mesi) ed anche una lettera di referenza. Gli stagisti dovranno invece mandare CV e lettera motivazionale sempre a Béatrice Postec  beatrice.postec @ cepii.fr con oggetto “demande de stage”
 
Guida alla candidatura: I ricercatori dovranno inviare una lettera con proposta di ricerca e lettera da un referente  a Béatrice Postec;  per chi è interessato allo stage nell’ambito di economia internazionale  inviare  CV  e  lettera motivazionale per  e-mail alla stessa  con oggetto “demande de stage”
 
Durata: Da 1 a 3 mesi per il programma di ricerca; massimo 6 mesi per stages.
 
Retribuzione: I ricercatori verranno premiati con una somma totale di  2,500 Euro; gli stagisti riceveranno 554,40 Euro mensili.
 
Link Utili:
 
Contatti utili:
Indirizzo
113, rue de Grenelle
75007 Paris, Francia 
 
Telefono:33 1 53 68 55 00 
 
Postec Béatrice
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
A cura di Anna Pilosi
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 

L’OCSE offre a giovani studenti e laureati varie possibilità per provare ad iniziare una carriera all’interno di questa prestigiosa organizzazione: l’Internship Programme e loYoung Professionals Programme.

 

Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha il compito di agevolare il raggiungimento dei più alti livelli di crescita nelle economie dei paesi membri, l´espansione dell´occupazione e il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione; tutto ciò cercando di mantenere la stabilità finanziaria, con l’obiettivo di contribuire alla crescita dell´economia mondiale e all´estensione del commercio mondiale su basi multilaterali e non discriminatorie.

 

Dove: Parigi, Francia.

 

Internship Programme

 

Destinatari: Studenti iscritti ad un corso di Laurea in Economia o in un’area di interesse dell’OCSE, quali Affari Sociali, Commercio, Agricoltura, Sviluppo, Istruzione, Occupazione, Ambiente, Finanza, Affari Fiscali e Statistici.

 

Quando: Sono presenti due sessioni di tirocinio ogni anno: la prima inizia a gennaio e termina a giugno, la seconda inizia a luglio e termina a dicembre.

 

Scadenza: Per candidarsi alla prima sessione, è necessario iscriversi da metà settembre a metà marzo; per candidarsi alla seconda sessione, è necessario iscriversi da metà marzo a metà settembre.

 

Descrizione dell’offerta: Alcuni esempi di mansioni che i tirocinanti dovranno svolgere sono i seguenti: 

-partecipazione nella preparazione di studi e documenti in aree rilevanti;

-ricerche e analisi documentali; 

-organizzare e valutare dati statistici; 

-partecipare alla redazione di relazioni e rapporti.

 

Requisiti: 

 

Accademici:

Il programma di tirocinio è aperto agli studenti iscritti a corsi di laurea in economia o in altre discipline collegate (commercio, agricoltura, sviluppo, istruzione, occupazione, ambiente, finanza, affari fiscali e statistica, tra le altre).

 

 

Linguistici:

-Ottima conoscenza dell’inglese o del francese anche scritto (la conoscenza di un’altra lingua sarà considerata un vantaggio); 

-Competenze:

-Essere capaci di lavorare in un ambiente multiculturale e internazionale.

 

Documenti richiesti: Saranno specificati durante il procedimento di application online.

 

Retribuzione: Non specificata.

 

Guida all’application: Per candidarti all’Internship Programme di OCSE, attendi l’avviso di vacancy nei periodi sopra elencati e segui le istruzioni online.

 

 

Young Professionals Programme

 

Destinatari: Laureati in un’area di interesse dell’OCSE con un background accademico elevato e due anni di esperienza professionale.

 

Quando: E’ possibile candidarsi al programma quando viene pubblicato l’avviso di vacancy online.

 

Descrizione dell’offerta: Gli Young Professional lavorano con persone con esperienza ed entusiasmo che rappresentano la grande varietà di culture, lingue e background professionali. I compiti del Young Professional saranno basati sulle necessità dell’organizzazione e sulla sua esperienza professionale, sul background accademico e le sue preferenze. Potrebbe essere necessario viaggiare per una serie di motivi, tra cui ottenere informazioni da e lavorare con specialisti, esperti e policy makers provenienti da tutto il mondo. Genericamente, un Young Professional conduce ricerche e analisi su temi rilevanti nella politica corrente. Queste ricerche sono usate per la preparazione di documenti politici, relazioni, discussioni intergovernative e pubblicazioni. 

 

Requisiti: 

Accademici:

-Laurea in una materia di rilevanza per il lavoro di OCSE

-I candidati con un master dovrebbero aver maturato almeno due anni di esperienza professionale a tempo pieno.

Linguistici:

è necessaria un’ottima conoscenza orale e scritta di una delle due lingue ufficiali dell’OCSE (inglese e francese) e una conoscenza lavorativa dell’altra, o almeno il progetto di impararla (la conoscenza di altre lingue sarà considerata un vantaggio).

Competenze:

è necessaria una conoscenza delle politiche e delle istituzioni dei paesi e dei processi politici e di riforma

 

Documenti richiesti: Saranno specificati durante il procedimento di application online.

 

Retribuzione: Prevista ma non specificata.

 

Guida all’application: Per candidarti allo Young Professionals Programme di OCSE, attendi l’avviso di vacancy sul sito dell’organizzazione e segui le istruzioni online.

 

Informazioni utili: Parigi oltre ad essere la capitale del turismo internazionale e un simbolo non solo della Francia ma della stessa cultura europea è anche un centro di primaria importanza per quanto riguarda il mondo del business e delle relazioni internazionali. Sede del più esteso centro finanziario d’Europa – La Défense – e del più importante polo borsistico dell’Eurozona (NYSE – Euronext), Parigi è oggi uno dei più importanti centri finanziari del mondo. Il suo passato da capitale imperiale non è tangibile solamente a causa della struttura monumentale della città, ma anche dal ruolo che essa tutt’oggi riveste a livello internazionale; è sede dell’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura) e dell’ OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), nonché di un discreto numero di centri d’eccellenza per la formazione dei futuri leader nel campo delle pubbliche amministrazioni transnazionali (Sciences Po, ESCP Europe, l’ENA, l’École Normale Supérieure sono solo alcune tra i più prestigiosi).

 

Link utili:

Sito di OCSE;

Link a Internship Programme

Link a Young Professionale Programme

 

Contatti utili:

OECD
2, rue André Pascal
75775 Paris Cedex 16
France 

Tel.: +33 1 45 24 82 00
Fax: +33 1 45 24 85 00

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Mi sono laureata nel 2008 in Scienze delle politica e processi decisionali presso l’Università degli studi di Firenze. Ho scelto di fare le ricerche e di scrivere la mia tesi all’estero per il forte interesse rappresentato dal caso francese nella trattazione del mio lavoro, che verteva, nello specifico, nello studio della campagna elettorale presidenziale francese del 2007
Ho avuto la fortuna di vincere una borsa Erasmus per l’Istitut d’Études Politiques Sciences Po di Parigi e sono, quindi, partita alla volta della Ville Lumière per 9 mesi.
Oltre a fare ricerca per la mia tesi, ho potuto assistere a lezioni interessantissime e sostenere gli ultimi due esami della carriera universitaria in questa ottima e rinomata università.
Personalmente, consiglierei a tutti gli studenti italiani di intraprendere l’esperienza Erasmus perché ti offre l’occasione straordinaria di ampliare i propri orizzonti culturali e di conoscere persone da tutto il mondo, oltreché, ovviamente, imparare  un’altra lingua. 
Per quanto riguarda la mia esperienza a Sciences Po, devo ammettere che ho notato una notevole differenza tra il modo di studiare italiano e quello francese. La principale delle quali e’ l’esistenza di lezioni in preparazione per gli esami, che si svolgono sia con i professori di riferimento che con i maitre de conférence (spesso dottorandi della materia presso l’Università). 
L’esame si compone di due prove: un’esposizione orale da preparare a gruppi di 4/5 studenti e il classico orale con il professore. 
La parte dell’esposizione orale è quella che ho trovato più singolare, in quanto si richiede agli studenti una capacità di elaborazione delle nozioni apprese unita all’esposizione di una sintesi creativa delle problematiche inerenti ai temi trattati, nonché la capacità si sollevare spunti di riflessione alternativi alla tesi o all’approccio sviluppato dal docente o dai testi di riferimento.  In breve, se non c’è dialettica il professore non è contento, è quindi benvisto se non richiesto un approccio alla materia costruttivamente critico, fino alla netta confutazione di quanto detto a lezione. 
La preparazione di un esame dura circa tre/quattro mesi, ma gran parte del lavoro è fatto durante l’orario delle lezioni e delle conferenze e quindi, in vista dell’orale finale, non è necessario dedicare molto altro tempo allo studio individuale, come invece avviene classicamente nelle università italiane. 
Non solo credo che questa sia stata un’esperienza molto utile e formativa che rifarei senza dubbio, ma, se tornassi indietro, credo  che mi iscriverei direttamente ad  una specialistica  in Francia -o presumibilmente in un altro paese estero-, per il semplice fatto che l’organizzazione delle lezioni e degli esami è molto più efficiente che in Italia; per questo credo anche che, se avessi optato per questo percorso precedentemente, avrei terminato  l’università in tempi più rapidi. 
Faccio parte della generazione non fortunata che ha vissuto il passaggio dal vecchio al nuovo ordinamento e può darsi che l’aver subito tutti gli “effetti perversi” di questa travagliata transizione mi abbia lasciato un po’ il dente avvelenato ma, è altresì vero, che il sistema universitario francese mi ha molto colpito per la sua efficienza ed efficacia.
Non discuto assolutamente sulla qualità eccelsa della nostra formazione universitaria e non solo, tuttavia, purtroppo, la maggiore pragmaticità del sistema universitario francese ha finito per convincermi che, nel mondo accademico italiano, manchi una visione più realistica del mondo lavorativo nonché la consapevolezza dell’effettiva necessità di una formazione meno teorica e più specializzata per quegli studenti che non decidono di seguire la carriera accademica.  
Il consiglio principale che mi sento di dare prima di affrontare un’esperienza come questa è quello di non essere timidi bensì, una volta arrivati presso l’università straniera, fare molte domande e cercare il più possibile il contatto con gli studenti locali  e non. Partecipare alla maggior parte delle attività collaterali proposte dall’ateneo al fine di conoscere il più ampio numero di persone e quindi di approfittare appieno del fermento culturale dell’universita’ straniera prescelta. 
 
F.F.
 
Pubblicato in Rubrica

Rubrica

  • A Bonn la Climate Change Conference

    A Bonn la Climate Change Conference Dal 6 al 17 novembre 2017 3900 partecipanti, 2mila funzionari governativi, 1800 rappresentanti di organismi e agenzie dell'Onu, organizzazioni intergovernative…
    06-11-2017 199 in Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.