Activision Blizzard, leader nel settore dei videogames e dell'intrattenimento, offre uno stage nell’area Trade Marketing e Business Intelligence ad Amsterdam. Entra anche tu nel mondo dei videogames, coniugando la tua passione con una irripetibile opportunità lavorativa. Candidati ora!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità  

 

Ente: Activision Blizzard ha scritto la storia dei videogame dal 1979. Il portfolio dell’azienda, sviluppato da talentuosi team, include alcuni dei più forti franchise in tutto l'intrattenimento (inclusi Call of Duty, Destiny, Skylanders, World of Warcraft, Hearthstone e Candy Crush) . La rete di intrattenimento conta oltre 500 milioni di utenti attivi mensili in oltre 200 paesi e Activision  continua ad espandere le proprie capacità su nuove piattaforme, generi, segmenti di pubblico e aree geografiche. Attraverso le cinque unità operative chiave Activision Publishing, Blizzard Entertainment, King Digital Entertainment, Activision Blizzard Studios e Media Networks, Activision Blizzard combina videogiochi su console, PC e dispositivi mobili, insieme a eSports e TV e film. Oggi, la società è uno sviluppatore, editore e distributore leader a livello mondiale di prodotti di intrattenimento e svago interattivi per varie console, piattaforme portatili e PC. Negli ultimi cinque anni, Activision ha continuato a prosperare come fornitore leader di intrattenimento digitale i cui giochi si rivolgono a una varietà di giocatori. Obiettivo principale della società è di rendere le esperienze di intrattenimento più divertenti, emozionanti e coinvolgenti per tutti i giocatori. Attualmente la società opera  in oltre 15 paesi, inclusi Stati Uniti, Canada, Brasile, Messico, Regno Unito, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Svezia, Spagna, Danimarca, Paesi Bassi, Australia, Singapore, Cina continentale, Hong Kong e regione di Taiwan

 

Dove: Amsterdam

 

Destinatari: Tutti gli appassionati di videogames

 

Quando: Tra agosto e settembre

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Activision è alla ricerca di uno stagista per il dipartimento delle operazioni di mercato che riempirà la posizione di apprendista di Trade Marketing e Business Intelligence durante il suo periodo di tirocinio. La parte del dipartimento di marketing commerciale si concentra su attività di marketing specificamente rivolte al consumatore con diverse formule retail al centro dell'attenzione. La parte relativa alla Business Intelligence si concentra sul monitoraggio e sull'utilizzo delle metriche all'interno del mercato, come i numeri di approvvigionamento e di vendita, nonché la ricerca dei consumatori. Durante lo stage, il candidato segnalerà direttamente al Market Operations Manager. È principalmente uno stage di lavoro in cui si avrà la possibilità di contribuire attivamente al team di Market Operations di Activision Blizzard. Nello specifico il candidato si occuperà di:

-Preparazione di presentazioni di prodotti per il reparto vendite, commercio e marketing

-Supporto e (in parte) attuazione dei piani commerciali

-Monitorare l'esecuzione del Trade Marketing mediante visite in negozio e online

-Assistere il team di vendita con l'implementazione e l'esecuzione di diverse attività

-Analisi dei dati e (mediante l'uso di metriche) sviluppi di monitoraggio (di giochi)

-Raccolta settimanale, reporting e analisi delle prestazioni fisiche e digitali

-Analisi e consulenza settimanali in opportunità di acquisto e vendita

-Monitoraggio e consulenza in merito alle promozioni

-Fornire supporto per eventi commerciali e E-sports



Requisiti: Il candidato ideale deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

-Ottima conoscenza dell'inglese sia parlato che scritto

-La conoscenza dell’olandese verrà considerato  un vantaggio

-Buona comprensione (statistica) delle analisi

-Affinità con i videogiochi e l'industria dell'intrattenimento

-Facilità nell'iniziare i contatti con altre persone

-Abilità nel lavorare con il computer (in particolare usando programmi come PowerPoint, Excel e potenzialmente Photoshop)

-Capacità di lavorare in un team



Costi o Retribuzioni: Non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi alla posizione è necessario registrarsi alla pagina dell’offerta

 

Informazioni utili:  L’ufficio si trova  ad Amstelveen, a 10 minuti di autobus dalla stazione di Amsterdam Bijlmer. L'ufficio ospita una serie di diverse divisioni all'interno di Activision Blizzard compreso Vendite, marketing, pubbliche relazioni, risorse umane, supply chain, finanza, contabilità, tesoreria, tasse e IVA. La  struttura di Amstelveen offre a tutti i dipendenti frutta e bevande gratuite e una sala giochi

 

Link utili:

link all'offerta  

 

Activision  

 

Contatti Utili: Per qualunque tipo di informazioni, consultare il seguente indirizzo

 

 

a cura di Ilaria Tosches

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità.

L’International Criminal Court offre la possibilità a studenti laureati in Giurisprudenza o che sono al termine degli studi di partecipare ad una internship all’interno delle sue Camere! Candidati ora!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L’ICC (International Criminal Court) è un’istituzione internazionale, con sede all’Aia, risalente al periodo della Seconda Guerra mondiale, quando furono istituiti dei tribunali militari internazionali (il primo fu chiamato a giudicare nel processo di Norimberga, mentre il secondo nel Processo di Tokyo) che in quanto tali avevano competenza giurisdizionale solo per i crimini di guerra. La campagna per l'istituzione dell’International Criminal Court fu rilanciata negli anni ‘90 da una coalizione di 300 organizzazioni non governative. L’ente, che si occupa dei crimini internazionali più gravi nella comunità internazionale, quali il genocidio, i crimini contro l'umanità, i crimini di guerra e anche  il crimine di aggressione, ha una competenza complementare a quella dei singoli stati e può dunque intervenire solo se e quando tali stati non vogliano o non possano intervenire per punire i crimini di natura internazionale. All’interno dell’International Criminal Court è fondamentale lo Statuto di Roma. La creazione dello Statuto di Roma nel 1998 fu di per sé un evento storico, segnando una pietra miliare negli sforzi del genere umano verso un mondo più giusto. Lo Statuto di Roma entrò in vigore nel 2002, dopo la ratifica di 60 Stati. Oltre a fondare la Corte e a definire i crimini di genocidio, crimini di guerra, crimini contro l'umanità e - a partire dagli emendamenti del 2010 - il crimine di aggressione, lo Statuto di Roma stabilisce nuovi standard per la rappresentanza delle vittime in Aula, e assicura processi equi e diritti della difesa. La Corte cerca una cooperazione globale per proteggere tutte le persone dai crimini codificati nello Statuto di Roma

 

Dove: L’Aia

 

Destinatari: Laureati in Giurisprudenza o studenti che sono al termine dei loro studi

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: L’International Criminal Court offre la possibilità di partecipare ad una internship all’interno delle sue Camere. Le Camere, che comprendono le tre divisioni giudiziarie (ricorsi di Appello, divisione di prova e divisione preliminare), sono responsabili di procedimenti giudiziari per reati sotto la giurisdizione della Corte. Le funzioni giudiziarie delle Camere comportano l'emissione di decisioni o ordini, sia scritti che orali, rispondenti alle mozioni depositate dalle parti e dai partecipanti, lo svolgimento di conferenze sullo stato e audizioni, l'analisi delle prove. Inoltre, i giudici delle divisioni di appello e di prova sono incaricati di proporre modifiche al regolamento di procedura e di prova e agli elementi di reato, nonché di adottare il regolamento della Corte e qualsiasi emendamento allo stesso. Nello specifico il candidato si occuperà di:

-Condurre ricerche e analisi giuridiche approfondite su questioni di diritto penale internazionale, diritto internazionale pubblico, diritto umanitario internazionale, diritto dei diritti umani e materiali giuridici internazionali e nazionali pertinenti per riferimento

-Fornire consulenza legale per l'interpretazione e l'applicazione dei documenti della Corte

-Riassumere il materiale di prova e preparare sintesi di proposte e decisioni

-Preparazione di note legali  e osservazioni di procedimenti giudiziari



Requisiti: Il candidato ideale deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

-Laurea in Giurisprudenza oppure essere alla fine degli studi

-Conoscenza di diritto penale internazionale/nazionale, diritto comparato e criminologia, diritto internazionale pubblico, diritto internazionale umanitario o diritti umani

-Ottime capacità di comunicazione orale e redazione

-Ottima conoscenza di Microsoft Office

-Ottima conoscenza della lingua inglese o francese. La conoscenza di un’altra lingua ufficiale della Corte (arabo, cinese, russo, spagnolo) verrà considerata un vantaggio



Costi o Retribuzioni: Le internships dell’International Criminal Court non sono retribuite

 

Guida all’application: Per candidarsi alla internship, è necessario registrarsi alla pagina dell’offerta inserendo:

-Una lettera di motivazione (massimo di 400 parole)

-Due lettere di referenza (una accademica)

-Copie scannerizzate di diplomi e/o diplomi universitari

-Copie scannerizzate di trascrizioni accademiche ufficiali che indicano i corsi, i risultati e la data di completamento

-Un breve saggio su un argomento rilevante per il lavoro della Corte (massimo di 750 parole, interlinea singola)



Informazioni utili: Le internships dell’International Criminal Court vanno da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 6 mesi e non possono essere prolungati oltre

 

Link utili:

link all'offerta  

 

ICC

 

Contatti Utili:

ICC

Oude Waalsdorperweg 10, 2597 AK The Hague, The Netherlands

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+ 31 (0)70 515 8515




 

 

 

 

 

a cura di Ilaria Tosches

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



L’ufficio Human Resources Branch dell’OPCW offre l’opportunità di uno stage in Olanda!
 
Per opportunità simili visita la nostra pagina Opportunità Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente:OPCW – l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche è l'organismo incaricato per l’esecuzione della Convenzione sulle armi chimiche (CWC), entrato in vigore nel 1997. Ad oggi OPCW ha 192 Stati membri, che stanno lavorando insieme per realizzare un mondo libero dalle armi chimiche. Gli Stati membri dell'OPCW condividono l'obiettivo comune di impedire l’uso della chimica in guerra. A tal fine, la Convenzione contiene quattro disposizioni fondamentali: distruggere tutte le armi chimiche esistenti; monitoraggio industria chimica; fornire assistenza e protezione agli Stati parti contro le minacce chimiche; promuovere la cooperazione internazionale per rafforzare l'attuazione della Convenzione e promuovere l'uso pacifico della chimica.
 
Sogni una carriera nel sistema ONU? Vedi anche Lavora nelle Nazioni Unite
 
Dove: The Hague, Olanda
 
Destinatari: Laureati, preferibilmente scienze sociali, economia internazionale o psicologia
 
Durata: Da 3 a 6 mesi
 
Scadenza: Entro marzo per i tirocini aprile-settembre ed entro settembre per i tirocini ottobre-marzo
 
Descrizione: Il tirocinante sarà impegnato nelle seguenti attività:
- pianificazione del lavoro e il reclutamento di personale
- assistenza e gestione dell’ufficio del personale
 
 
Requisiti: I candidati, oltre ad un’ottima conoscenza della lingua inglese, devono possedere una buona conoscenza del pacchetto MS Office, inoltre rappresenta titolo preferenziale esperienza nel campo delle risorse umane
 
Documenti richiesti: è richiesta la creazione di un profilo personale, con tutti i dati personali nonché formazione ed esperienze, accompagnato da una cover letter
 
Retribuzione: Non specificata
 
Guida all’application: Per la candidatura è necessario registrarsi sul portale OPCWe creare un profilo personale accompagnato dalla documentazione richiesta
 
Link utili:
 
Informazioni utili: il tirocinante sarà inserito nell’ufficio Human Resources Branch (HRB), fornirà assistenza e garantirà al Segretariato Tecnico di svolgere le sue funzioni in modo efficiente; per ulteriori informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A cura di Onofrio Pio Lattanzi
 
Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali scopri di più sul Festival delle carriere internazionali
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 

LA REDAZIONE

Non perdere la straordinaria opportunità di un internship con la Conferenza dell’Aia sul diritto internazionale privato
 
Per opportunità simili visita la nostra pagina Opportunità Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente:la Conferenza di Diritto Internazionale privato si è riunita per la prima volta nel 1893 ed ha assunto lo status di  organizzazione internazionale permanente il 16 luglio 1955, con l’entrata in vigore dello Statuto. Attualmente ne fanno parte 72 Stati. Ha per scopo la progressiva unificazione delle norme di diritto internazionale privato, mediante l’elaborazione di trattati multilaterali volti a garantire la certezza del diritto nei rapporti di diritto privato aventi connessioni internazionali. I paesi membri si riuniscono ogni quattro anni in sessione plenaria, per negoziare e adottare progetti di convenzioni, che devono poi essere ratificati dagli Stati.
 
Sogni una carriere internazionale? Vedi anche Lavora nelle Nazioni Unitee poi partecipa al Rome MUN
 
Dove: l’Aia, Paesi Bassi
 
Destinatari: studenti e dottorandi
 
Durata: da un minimo di 3 a un massimo di 6 mesi
 
Scadenza: è possibile candidarsi durante tutto l’anno
 
Descrizione: lo stagista sarà impegnato in:
- svolgere attività di ricerca su particolari questioni di diritto internazionale privato e diritto comparato, rilevanti sia per il funzionamento delle Convenzioni dell'Aia esistenti o per il futuro lavoro della Conferenza dell'Aia
- prendere parte al lavoro pratico di preparazione delle riunioni (gruppi di lavoro, commissioni speciali, sessioni Diplomatiche);
- svolgere i lavori preparatori di traduzione e ricerca documentazione
 
Requisiti: è richiesta la conoscenza di almeno di una lingua tra inglese e francese; rappresenta titolo preferenziale la conoscenza di altre lingue
 
Documenti richiesti:
-curriculum vitae
-lettera di motivazione
-una descrizione dei corsi accademici seguiti e relativa votazione
-uno o più referenze accademiche
-campione di scrittura (estratto di uno dei tuoi scritti accademici in inglese o francese)
 
Retribuzione: non prevista
 
Guida all’application: la candidatura va inoltrata tramite mail  
 
Link utili:
 
Contatti utili: Permanent Bureau - Hague Conference on Private International Law
Churchillplein 6b 2517 JW THE HAGUE The Netherlands
 
Informazioni utili: la Conferenza ha adottato numerose convenzioni, in settori quali: la protezione dei minori (adozione, responsabilità parentale); la tutela degli adulti (convenzione del 2000 sugli incapaci); le relazioni tra gli sposi (matrimonio, divorzio, regime matrimoniale di proprietà, obblighi di mantenimento); il diritto di proprietà; l’assistenza giudiziale e conflitto di leggi; il diritto internazionale commerciale e finanziario. Il tirocinante, prima di iniziare la collaborazione, dovrà presentare la documentazione ad una polizza medica assicurativa e una clausola di riservatezza
 
A cura di Onofrio Pio Lattanzi
 
Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali scopri di più sul Festival delle carriere internazionali
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Il training program in International Human Rights, SpeakOut!, organizzato da UNPO, si svolgerà a Leiden, in Olanda, dal 6 all’8 Agosto 2013.
Tre giorni di workshop e seminari organizzati dalla Unrepresented Nations and Peoples Organization - UNPO per fornire gli strumenti e le conoscenze di base nel campo dei Diritti Umani. Un’occasione unica per i giovani dai 18 ai 32 per avvicinarsi alle tematiche dei popoli indigeni, delle minoranze e dei territori non rappresentati.
L’UNPO è un'organizzazione non governativa internazionale democratica. I suoi membri sono popoli indigeni, nazioni occupate, minoranze e stati o territori indipendenti a cui manca una rappresentazione diplomatica internazionale. L'UNPO si prefigge di proteggere i diritti umani e culturali dei propri membri, conservare i loro ambienti naturali, e di raggiungere soluzioni non violente ai conflitti che li vedono coinvolti. L'UNPO fornisce un forum per gli aspiranti membri e aiuta i suoi membri a partecipare a un livello internazionale.
 
Leggi l’interessante programma dell’evento, la quota per partecipare è di soli 50 euro! E allora, cosa aspetti a registrarti?
 
SpeakOut! is a unique three-days programme of workshops and networking events which intends to bring together UNPO Members youth and give them necessary means and skills to be effective in Human Rights lobbying and advocacy. The main target group of the event is youth aged 18-32, but older applicants are also acceptable.
The aim of SpeakOut! is to successfully train young trainers to become reliable channels of Human Rights advocacy, supported by interactive workshops, UNPO designed literature and study materials, participants become capable of re-teaching the skills and knowledge gained on effective Human Rights advocacy, United Nations tools and mechanisms, grassroots funding, and effective lobbying practices.
 
THE EVENT OFFERS
- Informative Lectures with Experienced Human Rights Defenders
- Shared Experience Learning and Training Workshops 
- International Human Rights Networking
Programme of the event will be as follows:
Day 1:
08:45 – 09:15                     Registration and Coffee & Tea
09:15 – 10:45                     Ice breaker and acquainting with each other
10:45 – 12:15                     Workshop 1 by Pierre Hegay on United Nations Humans Rights Mechanisms
12:15 – 13:00                     Lunch
13:00-13:45                     Travelling to the Special Tribunal for Lebanon
13:45 – 16:30                   Visit to the Special Tribunal for Lebanon
16.30                                    End of Day One
 
Day 2: 
 
09:00 – 10:30            Workshop 2 by Euroclio on Budgeting and Project Writing
10:30 – 10:45              Coffee
10:45 – 12:00             Presentations of the participants on their situation.
12:00 – 13:00               Lunch
13:00 – 16:00             Workshop 3 by UNPO team on Negotiation Strategies
16:15- 17:45               Workshop 4 by Jochem de Groot from D66 Liberal Party on Media and Communication
 
Day 3: 
 
09:00 – 10:30                      Workshop 5 by UNPO team on Campaign Communication Strategies
10:30 – 10:45                      Coffee Break
10:45 – 12:15                      Workshop 6 by Jeroen Zandberg on Website Creation And Management
12:15 – 13.45                    Lunch
13:45 – 15:15                   Workshop 7 by UNOY on Policy Advocacy Tactics
15:15 – 15:30                     Coffee
15:30 - 16:00                      Evaluation
16:00 – 17:30                   Drinks and closing remarks 
Kindly note that UNPO is unable to arrange or fund travel and accommodation. We can recommend accommodation upon request. A participation fee of €50 is requested to cover facilitation, lunches and publishing of training manuals. All aspects of the event will be conducted in English.
Registration for the event has been opened!
 
CLICK HEREFOR REGISTRATION
 
YOU CAN PAY THE PARTICIPATION FEE VIA http://www.unpo.org/donate.php

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.