Opportunità di lavoro con l'Ufficio per lo sviluppo delle telecomunicazioni di ITU!
Diventa il nuovo amministratore dei rapporti del programma per il BDT di ITU! Se sei interessato a questa opportunità invia subito la tua candidatura!



Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: ITU è l'agenzia specializzata delle Nazioni Unite per le tecnologie dell'informazione e della comunicazione. L'Ufficio per lo sviluppo delle telecomunicazioni (BDT) è responsabile dell'organizzazione e del coordinamento dei lavori del settore dello sviluppo delle telecomunicazioni dell'Unione (l'Unione ha tre settori funzionali: normalizzazione, radiocomunicazione e sviluppo) che si occupa principalmente di politiche di sviluppo, strategie, programmazione, così come l'attività di cooperazione tecnica (missioni di esperti, programmi di formazione, progetti sul campo, seminari, ecc.).



Dove: Ginevra, Svizzera

 

Destinatari: candidati in possesso dei requisiti e con una buona conoscenza di una delle sei lingue ufficiali dell'Unione (arabo, cinese, inglese, francese, russo, spagnolo)

 

Scadenza: 3/12/2018

 

Descrizione dell’offerta: Sotto supervisione regolare il candidato svolge i seguenti compiti:
- Prepara i documenti per le riunioni ufficiali dell'ITU, garantendo qualità e  comunicazioni tempestive
- Supporta i dipartimenti e gli uffici sul campo nello sviluppo di efficaci indicatori chiave di prestazione (KPI), rendicontazione dei KPI e applicazione ottimale di altri principi di gestione basata sui risultati (RBM). Organizza sessioni informative e di orientamento

- Analizza e sviluppa miglioramenti ai processi e alle procedure amministrative e finanziarie del settore. Sviluppa i requisiti per migliorare la rendicontazione delle informazioni finanziarie e operative
- Prepara budget e informazioni finanziarie per le proposte di progetto. Fornisce input e revisioni delle componenti amministrative e finanziarie delle proposte di progetto, assicurando il rispetto dei regolamenti e delle regole finanziarie ITU e altre norme e linee guida pertinenti
- Prepara personale biennale e proposte di budget per i non addetti alla guida di dipartimenti e uffici sul campo. Analizza i requisiti di budget; ricerca e prepara informazioni per i revisori interni ed esterni
- Consiglia i colleghi dell’ufficio sull'applicazione dei regolamenti e delle regole finanziarie ITU, le norme sugli appalti, gli ordini di servizio e altre istruzioni

 

Requisiti:  Il candidato ideale deve soddisfare i seguenti requisiti:
Competenze tecniche essenziali: Conoscenza delle applicazioni di pagamento per computer per verificare e analizzare le fatture.
Familiarità con i programmi Web, i sistemi informativi di budgeting e i sistemi di server di database OPS.

Formazione accademica:
Diploma universitario in amministrazione pubblica / commerciale, management, economia, scienze politiche, telecomunicazioni o settore correlato OPPURE istruzione in un prestigioso istituto di istruzione superiore, con un diploma di livello equivalente a quello di un diploma universitario in uno dei settori di cui sopra.
Esperienza:
Almeno tre anni di esperienza nel settore. Un diploma avanzato in un campo correlato può essere considerato come un sostituto per un anno di esperienza lavorativa. Un dottorato in campi correlati può essere considerato come un sostituto per due anni di esperienza lavorativa. Risulta necessaria una comprovata capacità di strutturare e redigere rapporti e documenti numerici e narrativi. Esperienza nell'applicazione dei principi RBM. Ottima conoscenza del software Microsoft Office, in particolare Excel e Word e conoscenza dei sistemi ERP.

Si richiede la conoscenza di una delle sei lingue ufficiali dell'Unione (arabo, cinese, inglese, francese, russo, spagnolo) a livello avanzato e conoscenza di una seconda lingua ufficiale a livello intermedio. La conoscenza di una terza lingua ufficiale sarà considerata positivamente.



Costi/Retribuzioni: Stipendio annuale da $ 46.472 + un post adjustment di $ 34.668. Per informazioni più dettagliate visitare il link all’offerta.



Guida all’application: Per candidarsi è necessario visitare il link all’offerta




Link utili: link all’offerta

per ulteriori informazioni

ITU sito ufficiale

           

Contatti Utili:  

International Telecommunication Union (ITU)

Place des Nations

1211 Geneva 20 Switzerland

 

Tel: +41 22 730 5435

Fax: +41 22 730 5484

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Beatrice Baruffa

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Uno stage all'ITU per fare esperienza nell'ambito delle telecomunicazioni e della diffusione delle tecnologie nel mondo. Lavora nell'ambiente internazionale dell'International Telecommunication Union e sviluppa le tue competenze.
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: ITU - International Telecommunication Unit, “Unità per le Telecomunicazioni Internazionali” - è una Agenzia delle Nazioni Unite per le tecnologie di informazione e comunicazione, la cui missione è di mettere in contatto tutto il mondo. Per fare ciò, ITU gestisce le frequenze radio e le orbite satellitari a livello internazionale, lavora per migliorare le infrastrutture di comunicazione nel mondo in sviluppo e stabilisce degli standard globali che favoriscono interconnessioni senza interruzioni di una vasta gamma di sistemi di comunicazione. ITU organizza anche eventi globali Telecom, portando i rappresentanti dei governi più influenti e quelli del settore privato a scambiarsi idee e conoscenze per il beneficio di tutti.

Il Telecommunication Development Bureau - BDT, “Dipartimento dello Sviluppo delle Telecomunicazioni” - è responsabile dell’organizzazione e della coordinazione del lavoro del settore dello sviluppo delle telecomunicazioni dell’Unione, la quale si occupa principalmente di politiche, strategie, programmazioni per lo sviluppo e di attività di cooperazione tecnica (programmi di formazione, progetti di settore, seminari, ecc.).

All’interno del BDT dell’ITU e in stretta collaborazione con l’ufficio del Vicedirettore e degli Uffici Regionali ITU, l’IEE - Infrastructure, Enabling Environment and E-Applications Department, “Dipartimento delle Infrastrutture, degli Ambienti Favorevoli e delle E-Applications” - si occupa di assistere gli Stati Membri ITU e gli Stati Membri del Settore D nell’utilizzo delle tecnologie appropriate per costruire o estendere le infrastrutture per le telecomunicazioni e per consentire l’adattamento degli ambienti delle telecomunicazioni in rapido cambiamento. Questo include la disposizione di linee guida e strumenti per lo sviluppo di politiche e di quadri normativi, il finanziamento di politiche e strategie, Lo sviluppo di network di telecomunicazione, l’utilizzo di application ICT sicure e convenienti, e anche la gestione di cybersecurity, broadcasting e frequenze radio.

Il Dipartimento è inoltre responsabile della promozione dell’accesso a telecomunicazioni e ICT per gruppi che sono stati esclusi dall’accesso a informazioni attuali sui servizi delle tecnologie di comunicazione, incluse donne e ragazze, bambini, giovani, indigeni, persone con disabilità e persone che vivono in comunità remote. Il Dipartimento si occupa anche di contribuire e aggiornare il lavoro dei Gruppi Studio ITU-D per problemi collegati alle responsabilità del Dipartimento.

 

Dove: Le internship possono svolgersi presso la sede centrale dell'ITU a Ginevra, Svizzera, o presso gli uffici regionali nelle città di Addis Ababa, Etiopia; Yaoundé, Cameroon; Dakar, Senegal; Harare, Zimbabwe; Brasilia, Brasile; Bridgetown, Barbados; Santiago de Cile, Cile; Tegucigalpa, Honduras; Bangkok, Thailandia; Jakarta, Indonesia; Cairo, Egitto; New York, USA; Mosca, Russia.
 
Destinatari: Laureati triennali o di primo livello, o studenti con titoli superiori
 
Quando: Gli stage durano da 1 a 6 mesi
 
Scadenza: Le candidature sono aperte tutto l'anno
 
Descrizione dell’offerta: Le internship presso l'ITU hanno lo scopo di fornire agli studenti l'opportunità di migliorare le loro capacità e ottenere un'esperienza di rilievo in un ambiente internazionale.
 
Requisiti:
- Laurea di primo livello
- Essere cittadino di uno Stato membro ITU
- Conoscenza avanzata di almeno una delle lingue dell'ITU (Arabo, Cinese, Inglese, Francese, Russo, Spagnolo), la conoscenza di una seconda lingua tra queste è preferibile, la conoscenza di una terza lingua è un vantaggio
- Competenze comunicative e informative
- Conoscenze tecniche e volontà di apprendere velocemente
- Capacità analitiche, di giudizio e di problem solving
- Impegno verso la qualità, il dettaglio e l'accuratezza
- Competenze nella produttività, nella gestione del tempo e del carico di lavoro
- Attenzione al cliente
- Capacità di organizzazione e di pianificazione del lavoro
- Capacità di costruire buone relazioni con in gruppo di lavoro
- Capacità d'iniziativa
- Flessibilità e disposizione all'apprendimento
 
Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: Le domande vanno inoltrate online sulla piattaforma di e-Recruitment dell'ITU, presente tra i link utili. Occorre registrarsi al sistema e seguire le istruzioni fornite.
 
Informazioni utili:
Ginevra - la “metropoli più piccola del mondo”.Ginevra, la città francofona immersa tra le vicine cime alpine e le colline del Giura, si trova nell’insenatura in cui dove il Rodano lascia il Lago Lemano. Con la sua tradizione umanitaria e l’atmosfera cosmopolita, è a giusto titolo considerata la "capitale della pace" poiché qui vi sono la sede europea dell’ONU e la sede principale della Croce Rossa. Ginevra è la città più internazionale della Svizzera, perché qui si trova la sede europea dell’ONU. Anche la Croce Rossa Internazionale organizza da qui le sue azioni umanitarie. Ginevra, oltre ad ospitare importanti congressi, è anche un rinomato centro per la cultura e la storia, per fiere ed esposizioni. L’«Horloge Fleuri», l’orologio di fiori del Giardino Inglese è un famoso simbolo dell’industria orologiera ginevrina. La città all’estremità occidentale della Svizzera ha molto da offrire in materia di cultura. Il Grand Théâtre, l’opera ginevrina, ospita artisti famosi a livello internazionale. Vale inoltre la pena di visitare i numerosi musei, come il Museo Internazionale dell’Orologeria, che vanta una ricca collezione di carillon e orologi-gioiello, o il Museo Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, che permettono di conoscere più da vicino il lavoro dell’organizzazione umanitaria.
 Per entrare nel Paese occorrono:
-  Passaporto italiano, oppure carta d’identità valida per l'espatrio
La carta d’identità prorogata è riconosciuta in Svizzera solo se in formato cartaceo (alla carta d'identità cartacea viene apposto un timbro di rinnovo, che fa parte integrante del documento); il rinnovo (o la proroga) sulla carta d’identità elettronica invece non è riconosciuto.
- Assicurazione sanitaria: per i cittadini italiani iscritti al Servizio Sanitario Nazionale, che si recano temporaneamente in Svizzera, come nei Paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, è prevista la copertura delle spese sanitarie purché siano in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM). Le prestazioni sono gratuite, salvo il pagamento dell’eventuale ticket o di altra partecipazione alla spesa che è a diretto carico dell’assistito.
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, una assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Ambasciata di Svizzera in Italia
Via Barnaba Oriani 61
00197 Roma
Tel: +39 06 809 571
Fax: +39 06 808 08 71 (Consolato)
+39 06 808 85 10 (Ambasciata)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Consolato d'Italia a Ginevra
Rue Charles-Galland 14
1206 Ginevra, Svizzera
Centralino: +41 22 839 67 44
Telefax: +41 22 839 67 45
 
 
                                        
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations, la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”
 
La redazione di carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sulle informazioni riportate nei siti dai quali le offerte di lavoro, stage, formazione sono state tratte.
La Redazione

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.