Il segretariato internazionale dell’Assemblea parlamentare dell’OSCE offre a studenti laureati assegni di ricerca
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Organizzazioni
 
Ente: L'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE - Organization for Security and Co-operation in Europe nella terminologia inglese) è un'organizzazione regionale per la promozione della pace, del dialogo politico, della giustizia e della cooperazione in Europa che conta, attualmente, 57 paesi membri ed è, pertanto, la più vasta organizzazione regionale per la sicurezza. Non è a tutti gli effetti una organizzazione internazionale, perché l'OSCE non ha soggettività internazionale
 
Dove: Copenaghen
 
Destinatari: Studenti laureati che rispondano ai requisiti
 
Durata: 6 mesi
 
Scadenza: ciclica
 
 
Descrizione dell’offerta: Il dovere primario dell’assegnista di ricerca è quello di condurre una ricerca sostanziale su vari progetti per fornire assistenza ai funzionari e membri del personale del segretariato. I ricercatori prepareranno regolarmente rapporti informativi per le delegazioni parlamentari, anche per missioni di osservazione elettorale. Essi dovranno inoltre assistere nella pianificazione ed esecuzione delle riunioni l'Assemblea, lavorare con i comitati di monitoraggio, seguire il lavoro di missioni OSCE sul terreno, e contribuire alla stesura di vari rapporti all'Assemblea.  Ai ricercatori può essere inoltre chiesto di scrivere documenti su progetti speciali avviati dal Segretariato dell'Assemblea. I candidati assisteranno anche giorno per giorno il lavoro pratico in ufficio come ad esempio la copia, l'archiviazione e altri compiti necessari
 
Requisiti: Il candidato ideale deve possedere:
- una laurea in Scienze Politiche o Giurisprudenza 
- la cittadinanza di uno dei paesi membri dell’OSCE
- età compresa tra i 21 e 26 anni
- un ottimo inglese parlato e scritto in quanto lingua di lavoro, inoltre la conoscenza di un’altra lingua ufficiale dell'OSCE (francese, tedesco, italiano, russo o spagnolo) è auspicabile
- abilità informatiche
 
Documenti richiesti: Curriculum Vitae con foto recente, una breve lettera d’accompagnamento e due lettere di raccomandazione
 
Retribuzioni: 564 Euro al mese
 
Guida all’application: Per candidarsi all’offerta inviare la documentazione richiesta e l’application form che si trova alla pagina dell’offerta al seguente i dirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
Informazioni utili: Le borse di ricerca OSCE sono disponibili due volte l’anno: una in settembre/ottobre e l’altra in febbraio/marzo. Le domande per le borse vengono accettate in tutto il periodo dell’anno ma il termine per quelle d’autunno è il 1 maggio mentre per quelle previste in primavera il termine di scadenza per la consegna delle domande è il 1 ottobre
 
Link utili:
 
 
Contatti utili:
DANA BJERREGAARD
Assistant to the Secretary General 
OSCE Parliamentary Assembly
Tordenskjoldsgade 1
1055 Copenhagen K, Denmark 
Tel.: +45 33 37 80 40
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A cura di Marta Simoncini
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
 
 
L’Osce,Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, offre la possibilità di svolgere presso le sue sedi attività lavorative, di ricerca e di studio, fornendo alloggio gratuito e compenso.
 
Per offerte simili, visita la sezione Formazione
 
Per maggiori informazioni, leggi l'articolo sull' OSCE - Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa
 
Ente: L'OSCE - Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, "Organization for Security and Cooperation in Europe" -  è un'organizzazione internazionale per la promozione della pace, del dialogo politico, della giustizia e della cooperazione in Europa che conta, attualmente, 57 paesi membri ed è, pertanto, la più vasta organizzazione regionale per la sicurezza.
L'Assemblea parlamentare dell'OSCE comprende membri provenienti da 56 parlamenti. La Santa Sede, che non ha parlamento nazionale, inviare due rappresentanti alle riunioni dell'Assemblea in qualità di ospiti d'onore.
Gli obiettivi perseguiti sono: sviluppare e promuovere meccanismi per la prevenzione e la risoluzione dei conflitti, sostenere il rafforzamento e il consolidamento delle istituzioni democratiche negli Stati partecipanti all'OSCE, contribuire allo sviluppo delle strutture istituzionali dell'OSCE e delle relazioni e della cooperazione tra quelle esistenti.
La riunione più recente, presieduta dal Pres. Ilkka Kanerva, si è tenuta a Basilea il 3 dicembre 2014.
a valutare l'attuazione degli obiettivi dell'OSCE da parte degli Stati partecipanti;
 
Dove: Copenhagen, Danimarca e in alcuni casi Vienna, Austria
 
Destinatari: Laureati
 
Quando:  
La possibilità di fellowship è offerta due volte l’anno e dura 6 mesi
Sessione Primaverile
- Febbraio-Marzo
Sessione Autunnale
- Settembre-Ottobre
 
Scadenza:
Sessione Primaverile
- 1 ottobre
Sessione Autunnale
- 1 maggio
 
Descrizione dell’offerta:
Il Segretariato dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE impegna regolarmente otto o nove studenti universitari di scienze politiche, diritto e relazioni internazionali provenienti da università di paesi membri come ricercatori (Fellow). Gli studenti lavorano presso il Segretariato internazionale al fine di acquisire esperienza pratica nel campo degli affari internazionali, e l'Assemblea, a sua volta, beneficia di una maggiore capacità di linguaggio e di una forte capacità di ricerca.
Il compito principale del ricercatore è quindi quello di effettuare ricerche sostanziali su vari progetti richiesti dall’Assemblea e di fornire assistenza ai funzionari, ai membri e al personale. Gli assegnisti preparano rapporti informativi da consegnare alle delegazioni parlamentari e possono assistere alla pianificazione e allo svolgimento delle sedute.
 
Requisiti:
- Età compresa tra i 21 e i 26 anni
- Forti capacità di ricerca e di scrittura
- Solido background accademico
- Interesse alle politiche OSCE (preferibilmente quelle sugli stati ex sovietici)
- Eccellente conoscenza dell’inglese scritto e parlato (è la lingua di lavoro)
- Conoscenza di un’altra lingua ufficiale OSCE (Francese, Tedesco, Italiano, Russo, Spagnolo)
- Ottima capacità nell’uso del computer
 
Documenti richiesti: Non specificato
 
Retribuzione: I ragazzi scelti ricevono uno stipendio di 564 euro al mese e un alloggio che viene fornito gratuitamente
 
Guida all’application: Scarica l'application form e, dopo averlo compilato attentamente, invialo a Dana Bjerregaard (Assistente del Segretario Generale) allegando un breve lettera di presentazione, il Cv, uno scritto di qualità, due lettere di raccomandazione e una foto recente.
 
Informazioni utili:
Copenaghen è la capitale e la città più popolata della Danimarca, con una popolazione urbana di 1.246.611 e una popolazione metropolitana di 1.992.114. È situata sulle isole Sjælland e di Amager ed è separata dalla città di Malmö, in Svezia, dallo stretto di Øresund.
Nata come un villaggio di pescatori vichingo nel 10 ° secolo, divenne la capitale della Danimarca nei primi anni del 15 ° secolo. Nel corso del 17 ° secolo, sotto il regno di Cristiano IV, la città è cresciuta a livello istituzionale, commerciale e militare, consolidando così la sua posizione di capitale del Regno di Danimarca e Norvegia. Colpita dalla peste e da numerosi incendi nel 18 ° secolo, ha poi dovuto affrontare un difficile periodo di riqualificazione. Dopo ulteriori disastri nel 19 ° secolo, quando l’Ammiraglio Nelson attaccò la flotta danese e bombardò la città, iniziò la ricostruzione nel periodo chiamato la Golden Age danese.
Dall'inizio del 21 ° secolo, Copenhagen ha visto un forte sviluppo urbano e culturale, facilitata dagli investimenti nelle sue istituzioni e infrastrutture. La città è il centro culturale, economico e governativo della Danimarca nonché, anche grazie alla presenza della Borsa, uno dei maggiori centri finanziari del Nord Europa. Nel 2012, Copenhagen è terza nella classifica delle città più ricche del mondo in termini di PIL.
Punti di attrazione, sia cittadina che turistica, sono i Giardini di Tivoli, la statua della Sirenetta, l’Amalienborg, i palazzi Christiansborg, il Castello di Rosenborg, la Chiesa di Frederik  e molti musei, ristoranti e locali notturni.
Copenhagen ha più di 94.000 studenti iscritti nelle sue università e istituzioni, tra cui l'Università di Copenhagen, l'Università Tecnica della Danimarca e la Copenhagen Business School. L'Università di Copenhagen, fondata nel 1479, è la più antica università in Danimarca, ed è stata più volte classificato come uno delle migliori università d'Europa. Copenhagen ospita le squadre di calcio FC København e Brøndby. Copenaghen è una delle città con più spazi dedicati alla circolazione in bici di tutto il mondo. La metropolitana di Copenhagen serve il centro di Copenaghen insieme con la rete S che collega i quartieri periferici. Con circa 2 milioni di passeggeri al mese, Kastrup, l’Aeroporto di Copenhagen, è il più grande dei paesi nordici.
 
Vienna è la capitale e la città più grande d'Austria, con una popolazione di circa 1.757.000, e il suo centro culturale, economico e politico. è 7° per numero di abitanti urbani nell'Unione europea. Fino all'inizio del 20° secolo è stata il più grande centro di lingua tedesca del mondo, basti pensare che prima della scissione dell'Impero austro-ungarico (avvenuta dopo la Prima Guerra Mondiale) la città superava i 2 milioni di abitanti. Vienna ospita molte importanti organizzazioni internazionali, tra cui le Nazioni Unite e l'OPEC.
Oltre ad essere considerata la città della musica per la sua eredità musicale, Vienna è anche detta "la città dei sogni” per aver dato i natali al primo psicoanalista al mondo, Sigmund Freud. Il centro storico di Vienna, dal 2001 patrimonio mondiale dell'UNESCO, è ricco di complessi architettonici, tra cui castelli barocchi e giardini, e caratterizzato dal Ringstrasse, un anello cittadino fiancheggiato da grandi edifici, monumenti e parchi.
Secondo varie ricerche è tra le città più vivibili al mondo.
Per le sue bellezze e la sua storia Vienna attrae circa cinque milioni di turisti l’anno.
 
Link utili:
 
 
Contatti utili:
Copenhagen
OSCE Parliamentary Assembly
Tordenskjoldsgade 1
1055 Copenhagen K
Denmark
- Telefono: +45 33 37 80 40
- Fax: +45 33 37 80 30
- Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Vienna
OSCE Parliamentary Assembly
Vienna liaison office
Neustiftgasse 3/8
1070 Vienna
Austria
- Telefono: +43 1 523 3002
- Fax: +43 1 522 2684
- Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
A Cura di Ruino Martina Pia
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Pubblicato in Europa.

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.