08-02-2018

Laurea in diritti umani o affini? Vola in Tanzania con Freedom House!

Freedom House sta cercando un Program Officer per sostenere la difesa della società civile tanzaniana.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione  Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Freedom House è una organizzazione non governativa internazionale, con sede a Washington, D.C., che conduce attività di ricerca e sensibilizzazione su democrazia, libertà politiche, e diritti umani. Freedom House pubblica un rapporto annuale dal titolo Freedom in the world (Libertà nel mondo) che misura il grado di libertà civili e diritti politici garantiti in ciascun paese, un indicatore utilizzato da diverse ricerche di scienza politica. Altri rapporti annuali pubblicati da Freedom House sono Freedom of the Press e Freedom on the Net, che misurano la libertà di stampa e la libertà di internet nel mondo.

L'organizzazione venne fondata da Wendell Willkie, Eleanor Roosevelt, George Field, Dorothy Thompson, Herbert Bayard Swope, e altri nel 1941.

Freedom House riceve circa il 90% dei suoi finanziamenti dal governo federale degli Stati Uniti d'America, assieme a donazioni da altre fonti, quali la Bradley Foundation, la Smith Richardson Foundation, il governo dei Paesi Bassi, la Nicholas B. Ottaway Foundation, la John D. and Catherine T. MacArthur Foundation, la John S. & James L. Knight Foundation, la John Hurford Foundation, ed altri.

 

Dove: Dar es Salaam, Tanzania

 

Destinatari: Tutti coloro in possesso dei requisiti con permesso di lavorare in Tanzania

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Il Program Officer lavorerà in stretto coordinamento con il capo di partito e il direttore tecnico per sostenere l'attuazione del programma per un progetto quinquennale finanziato dall'USAID. Questa posizione avrà sede a Dar es Salaam, in Tanzania, e farà riferimento al capo del partito.

I principali doveri e responsabilità:

 - Pianificare e attuare le attività del progetto e compilare i report secondo necessità (inclusi rapporti di monitoraggio e valutazione)

 - Pianificare e organizzare la logistica per corsi di formazione e altri interventi

 - Gestire e riferire tutte le spese del progetto, assicurando tra l'altro che le relazioni finanziarie e le schede di spesa siano completate, verificate e prontamente inoltrate al reparto finanziario

 - Monitorare e valutare l'attuazione delle attività del progetto e la stesura di relazioni sui programmi;

 - Inviare richieste di pagamento e rapporti di riconciliazione in tempo e con tutte le ricevute e la documentazione di backup richieste, come indicato dalle politiche di Freedom House;

 - Sviluppare e aggiornare file di informazioni e materiali del programma

 - Assistere nell'agevolazione di corsi di formazione, workshop, tavole rotonde e altri eventi di capacity building supportati da Freedom House

 - Assistere il capo del partito con la progettazione e lo sviluppo del programma secondo le necessità

 - Fornire aggiornamenti settimanali sulle attività del progetto ai membri del team e aggiornamenti settimanali al personale della sede FH in consultazione con il capo di partito

 - Intraprendere altri compiti assegnati dal capo di partito

 

Requisiti: Il candidato ideale dovrebbe soddisfare i seguenti requisiti:

 - Laurea triennale/ possibilmente Master in diritti umani, scienze politiche, legge o altre scienze sociali

 - Un minimo di 3 anni di esperienza di lavoro con la società civile in Tanzania in relazione ai diritti umani e alla difesa

 - È richiesta la conoscenza della governance e delle questioni relative ai diritti umani in Tanzania

 - Due anni di esperienza tecnica nel trattare con diversi stakeholder, tra cui media, CSO e attivisti giovanili in Tanzania (l'esperienza nella regione dell'Africa orientale è preferibile)

 - Forti abilità interpersonali, capacità di creare e mantenere relazioni lavorative efficaci con partner locali, funzionari governativi, case mediatiche, nonché esperti nazionali e stranieri

 - Dimostrata esperienza nello sviluppo di piani di lavoro, budget, implementazione di attività programmatiche e assistenza tecnica a breve termine

 - Esperienza dimostrata nella gestione dei sistemi di M & E inclusa la definizione degli obiettivi, la raccolta e il reporting dei dati

 - Conoscenza delle norme e dei regolamenti USAID e altri approcci dei donatori allo sviluppo della società civile

 - Forte conoscenza dei principi e dei meccanismi dei diritti umani e promozione della democrazia

 - Forte capacità di comunicare efficacemente in inglese e preferibilmente una consocenza dello kiswahili, sia orale che scritta

 - Capacità di utilizzare software come MS Word, Outlook, PowerPoint; e Microsoft Excel.

 

Costi/Retribuzioni: non specificato

 

Guida all’application: È possibile candidarsi qui, inviando il proprio CV e cover letter con il salario desiderato

 

Link utili:

Freedom House Homepage

Link all'offerta

 

Contatti Utili:

Freedom House contatti

 

a cura di Chiara Dello Russo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Letto 457 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.