03-01-2014

Banca Centrale Europea - BCE

Ente: Banca Centrale Europea
 
Data di fondazione: E’ stata istituita il 1º giugno 1998 in base al “Trattato sull’Unione europea” e allo “statuto del sistema europeo di banche centrali e della Banca centrale europea”. Ha iniziato ad essere funzionante dal 1º gennaio 1999
 
Chairman: Dal 1º novembre 2011 Mario Draghi è il presidente della Banca centrale europea. Il presidente dirige il comitato esecutivo, il consiglio direttivo, il consiglio generale e rappresenta la Banca all’estero. La durata della carica è di 8 anni e non è rinnovabile
 
Collocazione: Eurotower – Francoforte, Germania
 
Obbiettivi dell’ente:
La Banca centrale europea (BCE) gestisce l’euro, la moneta unica dell’UE, e garantisce la stabilità dei prezzi nell’UE; inoltre contribuisce a definire e attuare la politica economica e monetaria dell’UE.
I suoi obbiettivi principali sono:
- mantenere la stabilità dei prezzi (tenendo sotto controllo l’inflazione), specialmente
  nei paesi dell’area dell’euro;
- mantenere stabile il sistema finanziario, assicurandosi che i mercati finanziari e le
  istituzioni siano controllati in modo appropriato.
La BCE lavora in collaborazione con le banche centrali dei 28 paesi dell’UE, insieme costituiscono il Sistema europeo delle banche centrali (SEBC). Ne deriva così una cooperazione tra le banche centrali dell’area euro, detta “eurozona”, ovvero i 17 paesi dell’UE che hanno adottato la moneta unica. La cooperazione all’interno di questo gruppo di banche è chiamata Eurosistema.
 
Compiti dell’ente:
Alcuni dei principali compiti della BCE:
- fissare i tassi d’interesse di riferimento per l’area dell’euro e controllare la massa  monetaria;
- gestire le riserve in valuta estera dell’euro e comprare o vendere valute quando si  presenta la necessità di mantenere in equilibrio i tassi di cambio;
- accertarsi che le istituzioni e i mercati finanziari siano adeguatamente controllati  dalle autorità nazionali e che i sistemi di finanziamento funzionino correttamente;
- autorizzare le banche centrali dei paesi dell’area euro a emettere banconote in euro;
- monitorare le tendenze dei prezzi valutando il rischio che ne deriva per la stabilità  dei prezzi nell’area dell’euro.
 
Offerte di tirocini/stage:
Graduate programme:
Il “graduate programme” della BCE è rivolto ai neolaureati in possesso di un diploma post-laurea, o preferibilmente di un dottorato di ricerca, in una delle tante discipline d’interesse alla banca centrale. Il programma ha una durata di 2 anni ed è un modo per poter iniziare una carriera all’interno della BCE, anche se quest’ultima non garantisce ai candidati che finiscono con successo il graduate programme un contratto.
 
Traineeships:
La BCE offre l’opportunità di svolgere tirocini all’interno della propria sede a neo-laureati, laureati, dottorandi in economia, statistica, business administration, legge, risorse umane e traduzione. I compiti svolti dai tirocinanti dipendono dal settore per cui fanno domanda: essi possono consistere dal raccogliere dati statistici, attività di ricerca, preparazione di progetti di relazione, esecuzione di compiti operativi e la partecipazione di studi ad hoc.
Il candidato deve essere in possesso dei seguenti principali requisiti:
-cittadino di uno stato membro dell’Unione o di uno stato entrante;
-non aver svolto più di un anno d’esperienza lavorativa;
-non aver svolto un tirocinio o lavorato all’interno della BCE.
Ai candidati selezionati verrà offerto un contratto per un periodo compreso tra i 3 e i 6 mesi che può essere rinnovato una sola volta fino ad un totale di 12 mesi.
E’ prevista una retribuzione di 1050€ o 1900€ al mese.
 
ECB Student Research Traineeship Programme:
Questo programma si rivolge ai giovani promettenti economisti che hanno conseguito una laurea di primo livello e mirano ad iscriversi ad un programma di master/dottorato di ricerca in economia o un campo relativo ad una università internazionale. I partecipanti hanno l'opportunità di cooperare strettamente con gli economisti della Direzione generale della ricerca e sono coinvolti in vari progetti di ricerca. I risultati del progetto poi sono solitamente pubblicati in riviste accademiche internazionali.
 
ECB Statistics Traineeship Programme:
Questo programma si rivolge a neolaureati o studenti che sono promossi a finire i loro studi universitari in economia, statistica, finanza, economia aziendale o discipline affini. I partecipanti acquisiscono esposizione al lavoro statistico concettuale e operativo in un ambiente di policy-oriented, che contribuisce ai processi decisionali della BCE. Essi sono anche responsabili della gestione delle informazioni, il controllo della qualità dei dati trasmessi alla BCE, nonché le attività di analisi statistica in materia di analisi di serie temporali e la valutazione del settore bancario e del mercato finanziario. I tirocinanti sono tenuti a completare uno studio autonomo concettuale o empirico oppure di sviluppare un'applicazione operativa adatta per la presentazione di seminari.
 
 
 
Link utili:
Sito della BCE
Sito UE
 
Contatti utili:
Banca Centrale Europea
Tel: +49 69 13 44 0
Fax: +49 69 13 44 60 00
Kaiserstraße 29, DE-60311 Frankfurt am Main, Deutschland
Oppure visitare la seguente pagina
 
Giulio Bonechi
Letto 3843 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.