18-10-2013

MAE - Ministero degli Affari Esteri

Dal 13 dicembre 2016 è Angelino Alfano il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale del Governo Gentiloni, succedendo a Paolo Gentiloni, l'attuale Presidente del Consiglio italiano
 
Ente: istituito nel 1848 da Carlo Alberto di Savoia, il MAE costituisce il dicastero del governo italiano responsabile della politica estera dell’esecutivo, con funzioni di rappresentanza e di tutela degli interessi dell'Italia in sede internazionale. A precorrere l’attuale Ministero  fu la Segreteria di Stato degli affari esteri del Regno di Sardegna. E’ solo con la proclamazione dello Statuto Albertino del 1848 che si aprì un nuovo periodo per la Segreteria, la quale cominciò a assumere la denominazione di “Ministero degli Affari Esteri”
 
 
 
Collocazione:
 
Ministero degli Affari Esteri 
Piazzale della Farnesina, 1
00135 Roma
 
Obiettivi: E' compito del Ministero  assicurare la coerenza delle attività internazionali ed europee delle singole amministrazioni con gli obiettivi di politica internazionale. In particolare, il Ministero opera in specifici settori, quali: Rapporti Internazionali, perseguendo gli obiettivi di elevare le relazioni con le economie emergenti e rafforzare il contributo italiano alla sicurezza internazionale; relazioni europee, con l’obiettivo di promuovere l’integrazione europea; settore terziario, con l’obiettivo di sviluppare e sostenere le imprese italiane in campo internazionale; settore culturale, impegnandosi nella promozione e diffusione della lingua italiana; cooperazione e sviluppo, perseguendo il duplice obiettivo di garantire il rispetto della dignità umana e di assicurare la crescita economica di tutti i popoli; Italiani all’estero, intervenendo in tutte le questioni e i problemi che potrebbero interessare gli Italiani al di fuori dei confini nazionali; regolazione dei visti d’ingresso.
 
Descrizione dell’offerta:il Ministero degli Esteri, proprio per il suo ruolo di primo rappresentante e regolatore dell’attività del governo italiano in campo internazionale, promuove e diffonde opportunità di formazione e lavoro nel campo delle carriere internazionali, in particolare attraverso la Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo. Di fatti, collegandosi al sito della DGCS ed entrando nell’area “Opportunità di lavoro e Studio”, è possibile trovare varie offerte di lavoro inerenti il campo delle carriere internazionali, ma anche di formazione, con una lista annualmente aggiornata di corsi laurea triennali, magistrali, master, corsi di formazione organizzati da vari enti istituzionali e non, tirocini, seminari volti a sviluppare figure professionali nel campo delle carriere internazionali.
 
Opportunità:
Tirocini di Ong di Cooperazione che lavorano a stretto contatto con il MAE
-          E’ possibile consultare l’intera offerta collegandosi al sito seguente: Opportunità in Cooperazione e Sviluppo
Altri Corsi
-         The forest management auditor of tomorrow: how to integrate Fsc forest management and carbon auditing – Editor Srl – in collaborazione con Fsc Italia, the Gold Standard, NepCon e Tuy Sud;
-          Monitoraggio e Valutazione Ricerca e Cooperazione;
-         Lavorare nel sociale: dalle motivazioni alle possibilità di lavoro per i giovani – Cipsi;
-         Gestione Processi Partecipativi – Ricerca e Cooperazione;
-         Educazione alla globalità e alla cittadinanza mondiale. Educazione, interdipendenza e solidarietà in un mondo in cambiamento – Cipsi;
-         Tecniche di progettazione: formulazione compilazione del budget dei progetti europei – Cipsi;
-         Sistemi di Governance territoriale e sviluppo locale – Centro per la Formazione della solidarietà Internazionale di Trento;
-         Tecniche di progettazione: gestione e rendicontazione dei progetti europei – Cipsi;
-         Corso avanzato in Monitoraggio e valutazione dei progetti – Etifor Srl – in collaborazione con Asf Aescc.
-        
Master
-         Progettazione Sociale e Gestione del Territorio – FOR.COM. – Consorzio Interuniversitario
-         Diritti Umani – Università di Bologna;
-         Mediazione Interculturale pediatrico infantile - FOR.COM. – Consorzio Interuniversitario
 
Corsi di Lingua Italiana
-         Collegarsi al sito MAE
 
Link utili:
-         MAE homepage
-         DGCS
-         Stage e Tirocini
-         Offerta ONG
 
Contatti utili:
Ministero degli Affari Esteri
Piazzale della Farnesina, 1
00135 Roma
-         Tel. 0039 - 06.36911;
-         Indirizzo di posta elettronica istituzionale e certificata del MAE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Per informazioni e segnalazioni sulle attività del Ministero: 
Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
L’Ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e può essere contattato per:
  • Telefono
    (+39) 06.3691. 8899 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 15.30
  • Fax: (+39) 06 3236210
 
Paolo Ciampaglione
Letto 5468 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.