Pensi che entrare a lavorare all’interno delle varie istituzioni e agenzie dell’Unione Europea sia impegnativo e complicato? EPSO ha la soluzione per te! Sono disponibili ora online dei MOOC test per prepararti alle varie fasi di selezione per guidarti passo passo verso un’application vincente!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il ruolo dell'EPSO consiste nell'organizzare procedure di selezione efficienti, efficaci e di qualità che permettano alle istituzioni dell'UE di assumere la persona giusta per il posto giusto e al momento giusto.

L'EPSO è un ufficio interistituzionale incaricato di selezionare il personale per tutte le istituzioni e le agenzie dell'Unione europea ed ogni istituzione attinge agli elenchi dei candidati idonei forniti da EPSO per assumere personale.

 

Dove: online

 

Destinatari: chiunque voglia intraprendere una carriera nelle istituzioni e agenzie dell’Unione Europea

 

Quando: data di inizio libera

 

Scadenza: senza scadenza

 

Descrizione dell’offerta: Lavorare nelle istituzioni dell’Unione Europea non è semplice ma neanche impossibile: ognuno può trovare la posizione più in linea con il suo profilo perché sono periodicamente offerte varie opportunità professionali legate a più settori (dall’amministrazione alla finanza all’IT), ma serve la giusta preparazione e formazione perché alle posizioni a tempo indeterminato si accede solo tramite il concorso bandito da EPSO, l’Ufficio Europeo di Selezione del Personale. In generale il concorso EPSO prevede tempi lunghi tra i vari test da superare ed è importante sottolineare che, una volta superate tutte le selezioni previste, non si ha subito un contratto di lavoro da firmare ma il proprio nome viene inserito in un elenco a cui attingono tutte le istituzioni europee che cercano personale.

Se l’UE è uno dei vostri obiettivi professionali ma vorreste qualche dritta in più su come preparare bene i vari test EPSO, ci sono dei corsi di preparazione organizzati appositamente.

In questo caso EPSO offre dei MOOC (acronimo di Massive Online Open Course (Corso online aperto e di massa - un corso di formazione o di preparazione a un esame che si svolge su Internet) gratuiti ai quali può partecipare chiunque.

 

Ecco una rassegna dei moduli disponibili:

  1. Tutto ciò che devi sapere prima di fare domanda
  2. Come presentare la candidatura nel modo giusto
  3. Come aumentare le possibilità di successo
  4. Cosa c'è da sapere sugli elenchi di riserva

Questi moduli intendono semplificare e chiarire la procedura di selezione EPSO, fornendo nel contempo suggerimenti e informazioni utili sulla vita quotidiana nelle istituzioni.

 

Requisiti: non ci sono requisiti specifici per la partecipazione ai MOOC

 

Costi o Retribuzioni: corsi gratuiti

 

Guida all’application: per partecipare ai MOOC visitare la pagina dell’offerta e registrarsi

 

Link utili:

EPSO

la pagina dell’offerta

             

           

Contatti Utili:

Contatti EPSO



a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

il 30 settembre presso Explora - il museo dei bambini di Roma si terrà l’evento “ce l’ho ce l’ho mi manca” al quale parteciperanno anche i volontari di Save the Children Italia. Scopri di cosa si tratta e diventa volontario per una giusta causa anche tu!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Dal 1919 Save the Children lotta per i diritti dei bambini e per migliorare le loro condizioni di vita in tutto il mondo. è la più importante organizzazione internazionale indipendente dedicata a salvare i bambini in pericolo e a promuovere i loro diritti, con coraggio, passione, efficacia e competenza. L’organizzazione opera in 125 paesi del mondo con programmi di salute, risposta alle emergenze, educazione e protezione dei bambini dagli abusi e dallo sfruttamento. Save the Children Italia è stata costituita alla fine del 1998 come Onlus ed ha iniziato le sue attività nel 1999. Oggi è una Ong riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri e portiamo avanti attività e progetti rivolti sia ai bambini e alle bambine dei cosiddetti paesi in via di sviluppo che a quelli che vivono sul territorio italiano. L’organizzazione lavora per la piena realizzazione dei diritti dei bambini, delle bambine e degli adolescenti attraverso un'attività di sensibilizzazione dell'opinione pubblica e di advocacy a livello istituzionale, spesso in sinergia con altre organizzazioni

 

Dove: Explora - il Museo dei Bambini di Roma

 

Destinatari: chiunque volesse diventare volontario per Save the Children Italia

 

Quando: 30 settembre 2018

 

Scadenza: 23 settembre 2018

 

Descrizione dell’evento: Il 30 settembre Save the Children Italia parteciperà alla manifestazione CE L’HO CE L’HO MI MANCA, organizzata presso Explora - Il Museo dei Bambini di Roma.

Si tratta di una giornata di Baratto dei giocattoli  per sensibilizzare i piccoli e le loro famiglie, verso i bambini meno fortunati e tra questi i minori migranti che ogni giorno affrontano viaggi lunghi e pericolosi in fuga da guerra e povertà o i bambini che vivono in condizioni di disagio socio-economico nei quartieri più svantaggiati delle grandi città. I giocattoli avanzati saranno donati a bambini in difficoltà.

Dopo il successo delle prime quattro edizioni, alle quali hanno partecipato migliaia di famiglie romane, anche questa volta la generosità e la solidarietà saranno protagoniste assolute della manifestazione gratuita, organizzata dal blog Family Welcome in collaborazione con EXPLORA il Museo dei Bambini di Roma

 

Guida all’application: se siete interessati a diventare volontari per l’evento, compilate il form

 

Informazioni utili: per avere maggiori informazioni visitare la pagina facebook dell’evento

 

Link utili:

form per application

pagina facebook dell’evento

Save the Children Italia

Explora - il Museo dei Bambini di Roma

 

Contatti:

Explora - il Museo dei Bambini di Roma.

Via Flaminia, 80/86 - 00196  Roma

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 





a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Noi giovani europei siamo quella che viene definita “generazione Erasmus”, ma sappiamo davvero cos’è questo Erasmus? Andiamo a conoscere a fondo questo programma che sta dando un nuovo futuro ai giovani europei e un nuovo volto alla vecchia Europa.  

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Dal 2015 il vecchio progetto Erasmus è stato ribattezzato Erasmus plus, apportando modifiche e aggiornamenti. Ma cos’è esattamente questo famoso programma finanziato dall’Unione Europea? Di cosa si tratta e a chi è rivolto?

Scopriamolo insieme!

 

Cos’è Erasmus plus?

Erasmus Plus è il programma dell’Unione Europea, valido dal 2014 al 2020, dedicato all’istruzione, alla formazione, alla gioventù e allo sport e aperto a tutti i cittadini europei.

In sostanza raccoglie sotto lo stesso nome tutti i programmi di apprendimento e mobilità finanziati dall’UE:

- The Lifelong Learning Programme - il Programma di apprendimento permanente (Comenius, Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig)

- Gioventù in azione (Scambi Interculturali, Training Course, Servizio Volontario Europeo ecc)

- i cinque programmi di cooperazione internazionale (Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e il programma di cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati)

- Comprende inoltre le Attività Jean Monnet e include per la prima volta un sostegno allo Sport

 

Obiettivi generali

Il programma Erasmus+ si propone di contribuire alla strategia Europa 2020 per la crescita, l'occupazione, l'equità sociale e l'integrazione, nonché ai traguardi di ET2020, il quadro strategico dell'UE per l'istruzione e la formazione.

I principali obiettivi sono:

-  Alzare il livello di educazione in Europa, favorire la mobilità e creare più occupazione

-  Raggiungimento di una cooperazione europea strategica, in ottica del progetto Europa 2020, da un punto di vista educativo

-  Rendere più semplice il riconoscimento di certificati e attestati a livello europeo

- Sviluppare la dimensione europea dello sport

- Incrementare le competenze digitali e linguistiche

- Incoraggiare i giovani a partecipare alla vita democratica in Europa

- Promuovere i valori dell’Unione Europea

 

A chi è rivolto il programma Erasmus+?

Erasmus+ offre queste opportunità a tutti - studenti, personale, tirocinanti, insegnanti, volontari e altri ancora. E non riguarda solo l'Europa e gli europei: Erasmus+ offre queste opportunità a partecipanti provenienti da tutto il mondo.

Opportunità per:

- Studenti

Erasmus+ ha un effetto positivo sulle prospettive lavorative dei partecipanti. Inoltre offre la possibilità di migliorare le conoscenze linguistiche, consente di diventare più autonomi e indipendenti e di immergersi in un'altra cultura.

- Personale (insegnamento)

Erasmus+ offre la possibilità di insegnare presso un istituto di istruzione all'estero.

- Personale (formazione)

Erasmus+ offre opportunità di formazione al personale che lavora nell'istruzione, come docente o con altre funzioni

- Tirocinanti

Erasmus+ consente di acquisire una preziosa esperienza lavorativa favorendo i tirocini all'estero

- Giovani

Erasmus+ è aperto a tutti i giovani, non solo a quelli che seguono un corso di studi o di formazione. Con Erasmus+ è possibile fare volontariato in tutta Europa e nel resto del mondo o partecipare a uno scambio all'estero

- Educatori

Erasmus+ sostiene lo sviluppo professionale degli educatori offrendo periodi di formazione o attività di rete all'estero

 

I Programmi Erasmus+

I programmi che compongono il progetto Erasmus plus di dividono per programmi finalizzati allo studio, a stage/lavoro e a volontariato.

Erasmus Plus per programmi di Studio

- Erasmus

Il programma Erasmus prevede la possibilità di svolgere all’estero un periodo di studi nei quali lo studente universitario,  iscritto ad un anno successivo al 1°, segue corsi e altre attività nell’Università straniera e può svolgere esami vedendoseli poi riconosciuti nella propria Università attraverso il sistema ECTS (European Credit Transfer System).

- Scambi Culturali

Gli Scambi Culturali sono progetti di mobilità giovanile solitamente per ragazzi dai 18 ai 25 anni.

Ogni progetto coinvolge gruppi di giovani provenienti da paesi Europei per un periodo che va dai 5 ai 21 giorni durante i quali vengono affrontati temi di rilevanza europea attraverso metodi di educazione non formale.

- Corsi di formazione

I corsi di formazione sono progetti di mobilità a fini educativi rivolti a formatori, facilitatori, giovani leader e attivisti di organizzazioni del terzo settore.

Possono durare dai 5 ai 21 giorni e in linea di principio non ci sono limiti di età per la partecipazione; i corsi servono per migliorare le competenze delle persone che lavorano con/per i giovani.

- Erasmus Mundus

L’Erasmus Mundus è rivolto sia a studenti che docenti e ricercatori e prevede un periodo di studio in un paese straniero (non necessariamente facente parte dell’UE), o la frequentazione di un dottorato o un master congiunto all’estero.

Erasmus Plus per programmi di Stage e Lavoro

- VET – ex Programma Leonardo Da Vinci

Il Programma VET, ex Programma Leonardo Da Vinci, permette di effettuare un’esperienza di formazione e tirocinio all’estero per un periodo che va da qualche settimana fino a un massimo di 12 mesi

- Erasmus Placement

L’Erasmus Placement consente agli studenti iscritti ad un corso di laurea di primo o di secondo livello di svolgere un periodo di tirocinio (di massimo 12 mesi) presso imprese o centri di formazione e di ricerca in uno dei Paesi Europei aderenti al Programma.

Erasmus Plus per programmi di Volontariato

- Servizio Volontario Europeo

Il Servizio Volontario Europeo permette ai giovani di svolgere un’attività di volontariato internazionale (principalmente nei Paesi dell’area geografica europea ma anche in Africa, Sud America, Asia, Oceania) per un periodo che va da 2 a 12 mesi, adoperandosi come “volontari europei” in progetti locali in vari settori.

Lo sapevi che…? - Dati e fatti che riguardano Erasmus+

-  A 5 anni dalla laurea, il tasso di disoccupazione dei giovani con esperienza all’estero è inferiore del 23% comparata a studenti senza esperienza di mobilità

- 1 su 3 apprendisti Erasmus+ ottengono un lavoro presso la compagnia nella quale hanno svolto il tirocinio

- Da quando è nato (nel 2014), al progetto Erasmus+ hanno partecipato più di 2 milioni di persone

- Nel 2015 i giovani italiani che hanno attraversato le frontiere per arricchire il proprio curriculum sono stati 31 mila. Ben 21.500 quelli stranieri che invece hanno frequentato gli atenei italiani.

 

 Ancora ci stai pensando? Che aspetti? La tua esperienza Erasmus+ ti sta aspettando!

 

 

Link utili

Erasmus+

Cos’è Erasmus+ (sito della Commissione Europea)

Erasmus+ Contatti

 

a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

L'ufficio londinese di AFME è alla ricerca di un analista a tempo pieno che fornisca competenze quantitative e analitiche a supporto di progetti delle divisioni Fixed Income and Equities all'interno di Capital Markets

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L’Associazione per i mercati finanziari in Europa (AFME) di Bruxelles è stata fondata nel novembre 2009 attraverso la fusione della London Investment Banking Association (LIBA) e il braccio europeo della Securities Industries and Financial Markets Association (SIFMA). Rappresenta le principali banche globali ed europee e altri importanti attori del mercato dei capitali. L’associazione sostiene mercati dei capitali europei profondi e integrati che soddisfino le esigenze delle imprese e degli investitori, sostenendo la crescita economica e favorendo la società. Funge inoltre da ponte tra i partecipanti al mercato e i responsabili politici in tutta Europa.

 

Dove: Londra

 

Destinatari: candidati con un diploma di laurea in una materia con un forte elemento quantitativo

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: L'ufficio londinese di AFME è alla ricerca di un analista a tempo pieno che fornisca competenze quantitative e analitiche a supporto di progetti delle divisioni Fixed Income and Equities all'interno di Capital Markets.

I compiti principali sono:

- Intraprendere analisi quantitative richieste per completare i progetti assegnati ai mercati dei capitali e contribuire allo sviluppo delle posizioni e delle raccomandazioni che ne derivano.

- Assistere nell'identificazione del lavoro analitico necessario per supportare i progetti di Capital Markets di AFME. Tale lavoro può essere di natura sia quantitativa che qualitativa e includerà ricerca, pulizia dei dati e analisi, modellazione e produzione e analisi dei sondaggi

 

Requisiti:

- Un diploma di laurea o titolo equivalente in una materia con un forte elemento quantitativo che coinvolge la modellazione e / o il foglio di calcolo e l'analisi del database

- Forti capacità analitiche e quantitative

- Interesse nei mercati obbligazionari e azionari

- Ottima conoscenza dell'inglese orale e scritto (la conoscenza di un’ulteriore lingua europea è un vantaggio)

- Precedenti esperienze lavorative sono utili, ma non richiesti

- Interesse per le pratiche del mercato europeo e i processi normativi



Costi o Retribuzioni: non specificati

 

Guida all’application: Per candidarti, invia tramite e-mail il tuo CV e una lettera di presentazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Link utili:

AFME

AFME Careers

link all’offerta

 

           

Contatti Utili:

AFME

Rue de la Loi, 82  1040 Brussels

Belgium

Reception: +32 (0) 2 788 3971



a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il Joint Research Centre (Centro comune di ricerca) della Commissione Europea cerca un organizzatore/trice di eventi da inserire nell’unità Knowledge Management nelle sede italiana

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: il Joint Research Centre (Centro comune di ricerca) è il servizio scientifico interno della Commissione europea. Fornisce un supporto tecnico e scientifico al processo decisionale dell’UE attraverso consulenze scientifiche indipendenti e basate su prove concrete. Dispone di sette istituti di ricerca dislocati in cinque paesi membri dell’Unione Europea (Belgio, Germania, Italia, Paesi Bassi e Spagna) e collabora con centinaia di organizzazioni in tutto il mondo. Il lavoro del JRC ha un impatto diretto sulle vite dei cittadini e contribuisce con i risultati delle ricerche ad un ambiente sano e sicuro, ad un’energia sostenibile e alla salute e sicurezza dei consumatori. Il JPR svolge inoltre un ruolo di coordinamento e ricerca in numerose reti comunitarie di enti nazionali di ricerca, università, industria avanzata degli stati membri dell’UE, oltre ad effettuare un vasto insieme di ricerche indipendenti grazie alle competenze dei migliori scienziati europei

 

Dove: Ispra, Italia

 

Destinatari: candidati con conoscenze e/o esperienza professionale nel campo delle attività di comunicazione esterna e organizzazione di eventi

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: 24 settembre 2018

 

Descrizione dell’offerta: I compiti per questa posizione includono:

- Assistere nella gestione di tutti gli aspetti di un evento assegnato per assicurarne l'esecuzione regolare. Istituire e gestire tutti gli accordi logistici in stretto collegamento con le entità esterne (alberghi, centri congressi, ecc.) E le entità interne (servizi di trasporto e sicurezza, ristorazione, ecc.) coinvolte

- Assistere nella gestione dei partecipanti (utilizzando le applicazioni IT del CCR per l'organizzazione di eventi - ovvero MMS e ERS) e creare un'agenda per l'evento insieme al supervisore diretto e alla direzione del CCR, i corrispondenti per le comunicazioni, i colleghi e gli altri soggetti interessati

- Seguire una lista di controllo predefinita per garantire che tutti gli aspetti organizzativi degli eventi siano trattati in modo uniforme e tempestivo

- Assistere nella valutazione degli eventi in seguito con l'obiettivo di migliorare i punti deboli nella gestione degli eventi futuri. Applicare le procedure QC per gli eventi, incluso il follow-up

 

Requisiti: la ricerca è focalizzata su candidati con conoscenze e/o esperienza professionale nel campo delle attività di comunicazione esterna e organizzazione di eventi. In particolare, il candidato prescelto dovrà:

- essere altamente affidabili e orientati al servizio, con un forte senso di responsabilità

- avere la capacità di analizzare situazioni, prendere iniziative, risolvere problemi e fornire risultati in tempo

- essere in grado di lavorare all'interno di un team con un buon senso di iniziativa e flessibile per assumere compiti ad hoc quando necessario e talvolta lavorare in tempi stretti

- disporre di eccellenti capacità interpersonali e poter interagire con le unità della DG CCR e con la direzione

- richiesta la lingua inglese e la lingua italiana B2.

 

Costi o Retribuzioni: non specificato

 

Guida all’application: per inviare l’application visitare la pagina careers JRC e selezionare la posizione a cui si è interessati

 

Link utili:

JRC Careers

JRC Trainees

Joint Research Centre

 

           

Contatti Utili:

Joint Research Centre

European  Commission

Rue du Champ de Mars 21, 1050 Brussels, Belgium




a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

A Malta, in caso di rapimento di una donna, un uomo può essere esonerato dalla pena se acconsente a sposare la donna rapita. In Niger una donna non può aprire un conto in banca senza il consenso di suo marito. In 18 paesi del mondo le donne non possono lavorare se i loro mariti ritengono che questo non sia “nell’interesse della famiglia”. Oltre 40 paesi del mondo non hanno leggi che proteggono le donne in caso di abusi domestici. Negli Stati Uniti i figli nati fuori dal matrimonio da madre non americana avranno più problemi ad ottenere la cittadinanza.

 

Sembrano uno scherzo ma purtroppo non lo sono. Queste sono solo alcune delle leggi sessiste individuate da ONE ed incluse in un quiz che sta girando sul web per indirizzare l’attenzione su norme, tanto paradossali quanto anacronistiche, ancora in vigore in giro per il mondo.

 

Il quiz ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla campagna di ONE “La Povertà è Sessista”. Tale campagna parte dal presupposto che da nessuna parte le donne hanno le stesse opportunità che hanno gli uomini. E se è vero che la vita è difficile per quasi tutti coloro che nascono nei paesi più poveri del mondo, lo è ancora di più per donne e bambine. Le donne e le ragazze dei paesi più poveri del mondo devono infatti sopportare un doppio fardello: quello di essere nate sia donne sia povere. La povertà estrema (pari, secondo la definizione della Banca Mondiale, a un reddito inferiore a 1.9 dollari al giorno) colpisce maggiormente le donne e le ragazze rispetto alle loro controparti maschili e da ogni punto di vista – sociale, economico, giuridico – le donne non si vedono riconosciuti gli stessi diritti degli uomini. In altre parole, la povertà è sessista.

 

La disparità di genere non è una condizione immutabile da accettare con cieca rassegnazione. È necessario aprire gli occhi davanti al fatto che nella società contemporanea il sessismo è ancora istituzionalizzato attraverso leggi, scritte e non scritte, e combatterlo in ogni sua forma.

 

Scopri quali leggi sessiste esistono nel mondo e diventa membro di ONE: fai il nostro quiz!

 

Co-fondata da Bono Vox, ONE è un’organizzazione internazionale sostenuta da oltre 9 milioni di persone, delle quali 70,000 in Italia, che opera con campagne e attività di sensibilizzazione per combattere la povertà estrema e le malattie prevenibili. Apolitica, ONE mira a sensibilizzare l’opinione pubblica e a lavorare di concerto con i leader politici per combattere l’AIDS e le malattie prevenibili, aumentare gli investimenti per l’educazione e la sanità e chiedere ai governi maggiore trasparenza nei programmi di lotta alla povertà.

EasyJet sta cercando un Assistant Manager di alto calibro da inserire all'interno del dipartimento Banking per supervisionare i processi di back office giornalieri. Che aspetti, potrebbe essere la tua occasione!



Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente: Easyjet è una compagnia aerea low-cost europea. Con oltre 220 aeromobili che coprono più di 700 rotte in oltre 30 paesi, Easyjet è la più grande compagnia aerea del Regno Unito, la quarta d’Europa e la decima nel mondo. Con oltre 60 milioni di passeggeri trasportati all’anno, impiegano più di 9.000 persone, inclusi circa 2.000 piloti e più di 4.500 operatori di volo.

 

Dove: Londra, Regno Unito

 

Destinatari: candidati con esperienza nel settore banking

 

Quando: data di inizio non specificato, posizione full-time

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: EasyJet sta cercando di assumere un Assistant Manager di alto calibro all'interno del dipartimento Banking per supervisionare i processi di back office giornalieri. Ciò includerà tutti i pagamenti relativi al tesoro e la corrispondenza di conferma delle negoziazioni. Inoltre, si concentrerà anche sui miglioramenti dei processi e sui miglioramenti del controllo.

 

Con una piena comprensione del processo di tesoreria, una passione per l'accuratezza e la messa in discussione della mentalità, questa opportunità darà esposizione a una gamma di pagamenti tecnici.

Le capacità comunicative sicure sia scritte che verbali sono fondamentali in quanto questo ruolo si interfaccia con una gamma di soggetti interessati sia dal back office che dalla funzione del Tesoro.

 

Requisiti:

- avere esperienza pregressa nell’operare all'interno di una funzione di back office di tesoreria veloce, con una forte conoscenza di derivati e prodotti finanziari

- Comprovata esperienza nel miglioramento dei processi di consegna

- Conoscenza approfondita di Excel (ad esempio VLOOKUP, SUMIF)

- Avere un eccellente approccio al telefono e al servizio clienti

- Contabile qualificato

- Fluente in inglese



Costi o Retribuzioni: non specificato

 

Guida all’application: se interessati, visitare la pagina dell’offerta

 

Link utili:

link all’offerta

Easyjet

Contacts

          

Contatti Utili:

visitare la pagina Contacts del sito web di  EasyJet



a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il CEPII, principale centro francese di ricerca e competenza per l'economia mondiale, offre a studenti magistrali di economia internazionale l’opportunità di candidarsi per diventare assistenti di ricerca presso la sede di Parigi. L’offerta è aperta tutto l’anno, cosa aspetti?



Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Il CEPII è il principale centro francese di ricerca e competenza per l'economia mondiale. Contribuisce al processo decisionale attraverso analisi approfondite indipendenti su commercio internazionale, migrazioni, macroeconomia e finanza. Il CEPII produce anche database e fornisce una piattaforma per il dibattito tra accademici, esperti, professionisti, responsabili delle decisioni e altre parti interessate private e pubbliche.

Fondato nel 1978, il CEPII fa parte della rete coordinata da France Strategy, nell'ambito dei servizi del Primo Ministro.

I principali settori di competenza del CEPII sono: competitività e crescita; politica economica; paesi in via di sviluppo; ambiente e risorse naturali; Europa; migrazioni; finanza; commercio e globalizzazione.

 

Dove: Parigi, Francia

 

Destinatari: studenti del secondo anno di magistrale in economia internazionale

 

Quando: le candidature sono aperte tutto l’anno

 

Scadenza: open

 

Descrizione dell’offerta: CEPII occasionalmente assume studenti (secondo anno di magistrale) in economia internazionale come assistenti di ricerca.

Dovrai utilizzare il database, preparare analisi statistiche ed econometriche, scrivere documenti e organizzare eventi.

Gli stage sono limitati a 6 mesi con indennità.

 

Requisiti:

- essere uno studente nel secondo anno di master in economia internazionale

 

Costi o Retribuzioni: è prevista un’indennità

 

Guida all’application: se interessati visitare la pagina dell’offerta e compilare il form

 

Informazioni utili:  

 

Link utili:

link all’offerta

CEPII

CEPII Contatti

           

Contatti Utili:

Address : 20 avenue de Ségur, TSA 10726, 75334 Paris cedex 07, France

Telephone: +33(0) 1 53 68 55 00




a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

ALDI S.r.l., multinazionale attiva nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, è alla ricerca di figure con potenziale da formare a una carriera nel ruolo di Store Manager! Controlla i requisiti e invia la tua candidatura!



Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente: ALDI è una realtà di riferimento nella Grande Distribuzione Organizzata a livello internazionale. Fondata nel 1913 in Germania, è oggi presente in quattro continenti: Europa, America, Oceania e Asia. ALDI fa parte del Gruppo ALDI SÜD, che conta più di 5.900 punti vendita in 11 Paesi ed è in continua espansione. Da oltre 50 anni offre ai propri clienti un'accurata scelta di prodotti di qualità a prezzi imbattibili.

Affidabilità, semplicità e responsabilità sono i valori che guidano le scelte aziendali e sono alla base dei principi di Corporate Responsibility che ispirano l’operato dell’azienda nei confronti di collaboratori, partner commerciali, clienti, società e ambiente.

 

Dove: sedi del Nord Italia

 

Destinatari: candidati con diploma di scuola superiore o laurea in possesso dei requisiti

 

Quando: iniziare il prima possibile

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: ALDI S.r.l., multinazionale attiva nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, è alla ricerca di figure con potenziale da formare a una carriera nel ruolo di Store Manager.

Le principali mansioni sono:

- è responsabile di tutto ciò che accade all'interno del punto vendita

- è responsabile di far vivere al cliente una piacevole esperienza di acquisto

- rappresenta, grazie alle proprie doti comunicative, il punto di riferimento per tutto il suo team, coordinando e portando al successo la squadra

- sfrutta le proprie capacità organizzative per ottimizzare le procedure operative all'interno del proprio punto vendita



Requisiti:

- diploma di scuola secondaria superiore

- laurea e conoscenza della lingua inglese e/o tedesca costituiscono titoli preferenziali

- determinazione e orientamento agli obiettivi

- predisposizione al lavoro in team

- flessibilità

- doti di leadership oltre che relazionali e comunicative

- proattività, dinamicità ed entusiasmo



Costi o Retribuzioni: da stabilire

 

Guida all’application: se interessati visitare la pagina dell’offerta.

Le candidature dovranno essere corredate di lettera di presentazione, curriculum vitae, fotocopia della patente di guida ed eventuali certificazioni.

 

Informazioni utili:  l’offerta di Aldi include un percorso di formazione nazionale e internazionale: Training on the Job e ALDI Academy; la possibilità di entrare in una multinazionale solida e in forte espansione in Italia; interessanti percorsi di carriera e una retribuzione competitiva



Link utili:

pagina dell’offerta

Aldi

          

Contatti Utili:

ALDI S.r.l.

Società soggetta all'altrui attività di direzione e coordinamento esercitata da Hofer Kommanditgesellschaft con sede a Sattledt (Austria).

SEDI

Sede legale a Bolzano (BZ), Via Cassa di Risparmio 18, CAP 39100.

Sede amministrativa a Verona (VR), Via Sommacampagna 63/H, CAP 37137

CONTATTI

Indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: + 39 045 8881 0




a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Partecipa a questo progetto di servizio volontario europeo in Antalya, in Turchia. Impara molto dalla loro cultura e fai conoscere la tua alla comunità locale!



Per altre opportunità simili visita la sezione  Cooperazione

 

Ente: l’organizzazione ospitante per questo SVE sarà Antalya Turkuaz Youth Sport Club Assocıatıon, una società fondata nel febbraio 2014 per la realizzazione di progetti di animazione. Nel giugno 2014 Antalya Turkuaz Youth Sport Club Associatıon ha partecipato al progetto a Londra intitolato European Youth Future. Il suo staff è andato in Inghilterra nel 2016 per sviluppare un progetto giovanile sviluppato con Musıc Connectıon. Il Club sportivo giovanile antaliano Turkuaz ha tenuto un corso di perfezionamento (Disability Awareness) in Italia dal 12 al 19 novembre 2016. Il personale ha partecipato al progetto Cultural Diversity nel dicembre 2016. Il 10 giugno 2017 l’organizzazione ha iniziato a sviluppare un progetto locale con ZİÇEV (Zihinsel Yetersiz Çocukları Koruma ve Yetiştir me Vakfı) che si chiama 'Farklı Değiliz Farkındayız'.Questo progetto è ancora costante. Ha sia ragazzi che ragazze come partecipanti che amano la danza, la musica e i progetti sociali. Funziona in accordo con la scuola e gli studenti universitari.

Il Servizio Volontario Europeo è un a della Key Action nell'ambito del settore Gioventù del programma Erasmus Plus, forse il programma europeo di maggior successo. In 30 anni, sono milioni i giovani dell'Unione che vi hanno partecipato e il programma è passato dalla promozione di borse di studio per svolgere una parte dei propri studi universitari all'estero, fino alla promozione di attività di educazione non informale e non formale e alla promozione delle prime esperienze di lavoro e volontariato

 

Dove: Antalya, Turchia

 

Destinatari: volontari che soddisfano i requisiti

 

Quando: 01 Novembre 2018 – 31 Dicembre 2018, 2 mesi (59 giorni)

 

Scadenza: 30 settembre

 

Descrizione dell’offerta: I volontari dello SVE verranno impiegati nelle attività quotidiane dell’associazione entrando a far parte del suo staff e si occuperanno di far conoscere la propria cultura alla comunità locale e ai giovani di Antalya.

Un altro importante compito sarà quello di sviluppare metodi di educazione non formale volti alla crescita personale e professionale di persone in condizioni di disagio o con minori opportunità.

 

Requisiti: Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

- Età 18-30 anni

- Buone capacità comunicative e relazionali

- Disponibilità a lavorare con ragazzi in difficoltà

- Creatività, sensibilità e spirito di iniziativa

- Disponibilità a imparare la lingua turca

 

Costi o Retribuzioni: Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.  

 

Guida all’application: Per candidarsi allo SVE occorre cliccare sul bottone “Candidati” nella pagina dell’offerta, allegando CV e una lettera motivazionale, tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile.



Link utili:

link all’offerta

Antalya Turkuaz Youth Sport Club Assocıatıon

Rete Italiana Volontariato Europeo

Erasmus+

 

        

Contatti Utili:

Antalya Turkuaz Youth Sport Club Assocıatıon

Cihadiye Mahallesi116. sokak No:8

Aksu, Antalya, Turkey




a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.