Sei pronto/a a cambiare i comportamenti delle aziende e degli investitori? Ceres offre un’opportunità di tirocinio sui diritti umani e sull’equità sul luogo di lavoro

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Ceres è un’organizzazione no-profit sulla sostenibilità che lavora con gli investitori e le aziende più influenti per costruire una leadership e guidare a delle soluzioni economiche. Venne fondata nel 1989 a Boston. Attraverso potenti reti e attività di advocacy, Ceres affronta le maggiori sfide di sostenibilità del mondo, tra cui i cambiamenti climatici, la scarsità d'acqua, l'inquinamento e le violazioni dei diritti umani.
Ceres sta trasformando l'economia per costruire un futuro sostenibile per le persone e il pianeta e le sue attività includono: anticipare le pratiche leader che aumentano gli investimenti globali in energia pulita e acqua e cibo sostenibili, impostare la barra più alta per la leadership della sostenibilità per le aziende Fortune 500 e altri aziende influenti, fornire ricerca all'avanguardia e strumenti innovativi per istruire e ispirare i leader di tutti i settori dell'economia ad agire, mobilitare investitori e leader aziendali per sostenere un clima più forte e energia pulita. Pubblicati per la prima volta nell'autunno del 1989, i Ceres Principles sono un codice in 10 punti degli ideali ambientali aziendali che devono essere approvati pubblicamente dalle aziende come una dichiarazione di missione ambientale o etica. I 10 principi di Ceres sono: Protezione della biosfera, Uso sostenibile delle risorse naturali, Riduzione e smaltimento dei rifiuti, Risparmio energetico, Riduzione del rischio, Prodotti e servizi sicuri, Ripristino ambientale, Informare il pubblico, Impegno della direzione, Revisione e relazioni politiche idriche a il livello statale e federale. L'ONG ha due importanti programmi: la Rete degli Investitori sul rischio climatico (INCR), una rete di investitori e istituzioni finanziarie coordinata da Ceres che promuove una migliore comprensione dei rischi finanziari e delle opportunità di investimento poste dai cambiamenti climatici e dal business per l'energia e le Business per le Politiche Innovative sul Clima e Energia (BICEP), un gruppo cooperativo di imprese che affrontano i consumatori coordinato da Ceres, il cui obiettivo principale è quello di chiedere al governo degli Stati Uniti di approvare la progressiva legislazione in materia di energia e clima.

 

Dove: Boston

 

Destinatari: Coloro che rispettano i requisiti

 

Quando: Da Gennaio a Maggio 2018

 

Scadenza: Tra Dicembre e inizio Gennaio

 

Descrizione dell’offerta: I tirocinanti di Ceres supporteranno lo staff riguardo la comunicazione i programmi e lo sviluppo con una grande varietà di costituenti tra cui: attivisti ambientali, investitori, finanziatori e compagnie. Il/La tirocinante supporterà il lavoro di Ceres nell’avanzamento della divulgazione dei diritti umani nelle aziende come un monito per migliorare la performance, impegnando le aziende sui Principi Guida delle Nazioni Unite (UNGP) riguardo il business e i diritti umani e attuando il UNGP Reporting Framework. Le responsabilità dell’opportunità includono:

- Ricerca e analisi degli attuali report delle aziende sui diritti umani, incluse le aspettative degli investitori sulla divulgazione dei diritti umani

- Ricerca e analisi di problemi specifici nell’ambito della gestione dei diritti umani come lavoro forzato, impegno dei finanziatori e sistema di riparazione

- Ricerca e identificazione di  potenziali opportunità di finanziamento e/o progetto

- Preparazione di documenti riassuntivi e presentazioni sulle pietre miliari del progetto

Requisiti: Il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

- Familiarità con la tabella di marcia di Ceres sulla sostenibilità e i Principi Guida delle Nazioni Unite (UNGP)

- Familiarità con i framework sugli obblighi aziendali come il Global Reporting Initiative è un vantaggio

- Dimostrata abilità di prendere iniziativa, privilegiare le responsabilità e lavorare indipendentemente anche essendo parte di un team

 

Retribuzioni: 13 $ l’ora

 

Guida all’application: Per candidarsi, compilare l’application form (vedi link utili) inserendo il Curriculum, una lettera motivazionale e due brevi testi scritti




Link utili:

Offerta

Application form

Ceres



Contatti Utili:

Headquarters
99 Chauncy Street, 6th Floor
Boston, MA 02111
Tel:  (617)247-0700
email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Sei laureato/a in Scienze politiche o relazioni internazionali? ACTED offre una grande opportunità di svolgere attività di cooperazione nei contesti post-crisi umanitarie in Kenya

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: ACTED (Agency for Technical Cooperation and Development) è una ONG umanitaria francese, fondata nel 1993, che sostiene le popolazioni vulnerabili, colpite da crisi umanitarie in tutto il mondo. Acted fornisce un sostegno costante alle comunità vulnerabili, garantendo la sostenibilità degli interventi post-crisi al fine di rompere il ciclo della povertà, per incentivare lo sviluppo e ridurre le conseguenze dei disastri. Gli interventi mirano a coprire i molteplici aspetti delle crisi umanitarie e di sviluppo attraverso un approccio multidisciplinare, che è al tempo stesso globale e locale e adattato a ogni contesto. Il personale impegnato è composto da 4.700 persone in tutto il mondo.

ACTED è presente in 4 continenti e le squadre intervengono in 35 paesi  verso 11 milioni di persone, rispondendo alle situazioni di emergenza, supportando i progetti di riabilitazione e accompagnando le dinamiche di sviluppo.

Con la sua esperienza, ACTED contribuisce al raggiungimento dei Millennium Development Goals  e è impegnata a definire i sustainable development goals richiedendo un approccio integrato e partnership globali. ACTED fa parte del network europeo Alliance2015, formato da 7 ONG di diversi Paesi, ossia Cesvi (Italia), ACTED (Francia), Concern Worldwide (Irlanda), HELVETAS Swiss Intercooperation (Svizzera), Hivos (Olanda), People in Need (Repubblica Ceca), Welthungerhilfe(Germania). L’Alleanza punta a combattere la povertà nel mondo in modo concreto ed efficace, cooperando nei Paesi poveri con programmi di sviluppo e promuovendo in Europa campagne di sensibilizzazione rivolte al grande pubblico.



Dove: Nairobi

 

Destinatari: Laureati in Relazioni internazionali o scienze politiche

 

Quando: 6 mesi il prima possibile

 

Scadenza: non specificata

 

Descrizione dell’offerta: ACTED ha lanciato la sua missione in Kenya nel Gennaio 2008 con un programma di assistenza di emergenza per i residenti nei quartieri poveri di Nairobi colpiti da violenza. Dal 2009, Nairobi è stata la base delle operazioni di soccorso di ACTED in Somalia Sud-Centrale. L’organizzazione cerca un tirocinante nell’ambito del “project development” con le seguenti responsabilità:

 

Nel Grant Management:

- Comunicare obbligazioni contrattuali
- Quando viene identificato un problema nel meeting riguardo timeframe e budget, informare lo staff nel paese e chiedere consiglio al Dipartimento del project nella base di ACTED su possibili soluzioni
- Partecipare e prendere appunti ai meeting per ogni progetto
- SCrivere report narrativi di qualità, riguardo il progresso e lo status del progetto in modo trasparente, professionale e tempestivo insieme con GMU e Finance alla sede base di ACTED
- Lavorare insieme a AMEU per incorporare i dati AME (come ad esempio input, output ecc.) nei report e nella revisione dei report sul monitoraggio e la valutazione
- Collaborare con le squadre FLATS nel preparare i report
- Contribuire all’aggiornamento del Reporting Follow Up, assicurando comunicazione con ACTED HQ GMU

- Dedicarsi alle richieste dei donatori in collaborazione con il CD e i team di supporto

- Assicurare che i partner facciano rapporto ad ACTED tempestivamente

Nell’ambito di Internal Coordination:

- Facilitare la comunicazione interdepartamentale e la condivisione di informazioni dalla base all’area e anche agli uffici base e regionali, prendendo appunti sui meeting di coordinazione
- Mandare verbali tempestivamente al quartier generale

- Informare GMU e Finance sugli ultimi sviluppi, le opportunità e le sfide in modo che GMU possa dare consigli

- Archiviare i documenti del progetto sia in copia stampate che virtuale

- Aggiornare il Resource Center all’ufficio con risorse interne e esterne

Nell’ambito dell’External Communication: 

- Contribuire alla strategia di comunicazione esterna aggiornando e dando al Dipartimento di comunicazione, informazioni, immagini, articolo sui progressi e/o eventi specifici inclusi, ma non solo, newsletter, siti web e report annuali di ACTED

Nell’ambito del Fundraising:


- Aggiornare l'elenco di donatori, ONG internazionali e locali, e altri partner e stakeholder

- Contribuire quando richiesto a fare rapporto alle autorità locali e nazionali

- In assenza di Coordinatori tecnici, partecipare a clusters e meeting

- Contribuire quando richiesto allo sviluppo dei documenti di fundraising in linea con la strategia di ACTED e con i requisiti dei donatori e in collaborazione con GMU (Grant Management Unit) and finance

- Collaborare con Area Coordinators, Project Managers and Technical Coordinators per assicurare che le proposte siano rilevanti e basate su fondamenti scientifici

- Incorporare l’apprendimento dai precedenti interventi nelle nuove proposte
- Contribuire a indirizzare i commenti dei donatori sullle proposte in collaborazione con lo staff del paese e GMU e Finance

 

Requisiti:

- Laurea Magistrale in relazioni internazionali o scienze politiche

- Ottima conoscenza di Inglese e Francese scritto e orale

- Precedente esperienza professionale, con/o conoscenza di scrittura di proposte e relazioni con i donatori

- Abilità a lavorare efficientemente sotto pressione

- Abilità a lavorare in un ambiente instabile

- Disponibilità a lavorare e vivere in aree remote e con condizioni basilari



Retribuzioni:

- 300 USD al mese

- Copertura per alloggio, cibo, costi di viaggio compreso un bagaglio da 50 kg

- Assistenza medica, rimpatrio e polizza sulla vita sono incluse



Guida all’application:  Per candidarsi, mandare una mail con Curriculum e lettera motivazionale e referenze a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto Ref: PDI/KEN



Link utili:

Offerta

ACTED

 

Contatti Utili:

ACTED
33, rue Godot de Mauroy,
75 009 Paris
France

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Phone:  (+33) 1 42 65 33 33

 



a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Il Rome Press Game è uno dei quattro progetti del Festival delle Carriere Internazionali. Il progetto è l’unica simulazione al mondo dedicata al mondo del giornalismo, della comunicazione internazionale e dell’interpretariato e traduzione, proponendosi come la prima simulazione al mondo di una redazione giornalistica su più livelli: radio, web e televisione. Il Rome Press Game, dato il suo approccio multiculturale al mondo dell’informazione, è dedicato oltremodo a tutti gli aspiranti traduttori interessati a lavorare all’interno di una redazione di stampo internazionale per la produzione di materiali in multilingua. Tutti i partecipanti potranno mettersi alla prova dal 23 al 27 Marzo durante il Festival delle Carriere Internazionali che si terrà a Roma. Iscriviti subito qui!

Inoltre i partecipanti prenderanno parte alla simulazione in un contesto multiculturale e avranno modo di interagire con studenti da più di 100 paesi. Un percorso svolto interamente in lingua inglese, ideato per coinvolgere in particolare studenti di comunicazione, lettere, relazioni internazionali, interpretariato e traduzione, scuole di giornalismo e master in giornalismo e comunicazione.

Il Rome Press Game permette ai partecipanti di vivere 4 giorni come veri giornalisti a contatto con esperti del settore, tecnici, cameraman, giornalisti che li guidano nella realizzazione di prodotti mediatici professionali. I giornalisti realizzano le loro interviste ed i loro programmi con il contributo dei migliaia di giovani partecipanti al Festival e delle numerose personalità e ospiti prestigiosi che prendono parte alla manifestazione. I partecipanti del Rome Press Game sono suddivisi in team che seguono un calendario prestabilito di attività, il team che si distingue per la professionalità del lavoro svolto avrà accesso ad un programma di stage o una visita lavorativa presso una redazione giornalistica.

La simulazione, nell’approccio del learning by doing, ha lo scopo di far acquisire ai partecipanti una serie di conoscenze teorico pratiche nell’ambito del giornalismo a 360°. Tra di esse: apprendimento degli strumenti metodologici nell’analisi sociopolitica, economica e di costume; la correzione delle bozze di stampa, controllo linguistico e l’editing dei documenti a fini di pubblicazione; raffronto dei testi tradotti con l’originale; abilità di scrittura giornalistica nell’ambito dei nuovi media; competenze necessarie nell’uso dei nuovi mezzi del giornalismo online e audiovisivo; abilità di scrittura e capacità di relazione all’interno di una redazione complessa; progettazione e realizzazione di prodotti per l’informazione, sia di tipo tradizionale che innovativo; capacità di team working; abilità di relazione con il pubblico e  con altre testate reali in qualità di ufficio stampa e la preparazione dei manoscritti sotto il profilo di stile e composizione.

Particolarmente indicato dunque per studenti di giornalismo, comunicazione, interpretariato, lingue, lettere e filosofia il Rome Press Game consente ai partecipanti di avere nel curriculum una prima esperienza pratica di giornalismo simulato ma con tutti gli aspetti reali di comprendere a pieno il lavoro redazionale che è il "dietro le quinte" di ciò che si legge sui giornali o si vede in tv e di comprendere dunque tutte le dinamiche del settore.

 

Le iscrizioni sono aperte qui!

 

Leggi il messaggio di benvenuto del nuovo Program Director del Rome Press Game!

 

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com  

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+390689019538



di Martina Di Giovanni

 

In occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre), l'Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT è lieta di ospitare un evento promosso dal Comitato Pari Opportunità dell'Ateneo in collaborazione con Osservatorio sul femminicidio in Italia e Liceo Classico Statale "Francesco Vivona" di Roma nell'ambito dell'alternanza scuola - lavoro.

L'evento, che avrà luogo mercoledì 22 novembre 2017, mira a sensibilizzare sul problema tragico e in crescita della violenza di genere.

L’evento si svolgerà con il seguente programma:

 

ore 9:00 Saluti istituzionali:

- Giovanni Bisogni (Presidente CdA UNINT)

- Francisco Matte Bon (Rettore UNINT)

 

Modera: Antonella Ercolani (Presidente PROUD UNINT)

 

Ore 9:15 Introduzione ai lavori

- Studenti Liceo Vivona

- Studenti UNINT

 

Ore 9:45

-  Emanuela Valente, Osservatorio sul femminicidio in Italia

- Barbara Terrinoni , Attrice

- Monica Monteriù, Psicoterapeuta, Operatrice Antiviolenza

- Edyta Sobala, Testimone

- Ruben De Luca, Criminologo

- Adriana Pannitteri , Giornalista



Ore 13:00 Conclusioni Studenti UNINT

L’evento si terrà il 22 Novembre, ore 9:00 in Aula magna, Via Cristoforo Colombo, 200.

 

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare

International Career Day è l’evento di Jobadvisor pensato per mettere in contatto tra giovani studenti, neolaureati e young professional con aziende

multinazionali, business school e organizzazioni in un contesto multiculturale.

 

L’International Career Day, giunto alla sua 14° edizione, ti aspetta il prossimo 29 Novembre a Roma per proporti l’esclusiva occasione di incontrare i responsabili Risorse umane di Aziende e di consegnare di persona il tuo curriculum.

Inoltre si potranno sostenere colloqui conoscitivi sul posto, presentando le proprie skill e aspirazioni e si potrà assistere a presentazioni aziendali e delle Business School.


L’evento, organizzato da Jobadvisor, è una giornata unica, riservata a giovani brillanti profili  dell'area ingegneristica, economica, tecnico-scientifica e umanistica desiderosi di intraprendere un percorso di carriera sfidante in Italia e all'estero.

 

L’edizione romana dell’International Career Day si svolgerà il 29 novembre 2017 presso il Centro Congressi Frentani in via dei Frentani, 4 dalle ore 9:30 alle ore 16:00.

 

All’evento si potranno incontrare aziende importanti come: Academy Cube, AIESEC, Cesare Fiorucci, Costa Crociere, CRCC Asia, ESCP Europe, IKEA, Koch-Glitsch Italia, Mercedes-Benz Italia, MSX International, Procter & Gamble, Soft Strategy, Uninform Group e Workindenmark.

 

Iscriviti subito e visita il sito dell’evento, potrai già conoscere le aziende che incontrerai, preparare la tua presentazione e candidarti direttamente!

 

Sul sito dell'evento (vedi link utili) si possono consultare le realtà partecipanti, le opportunità di carriera e di formazione, i consigli per proporsi al meglio e in maniera efficace ai recruiter, le dritte per organizzare al meglio la propria giornata in evento e le ultime novità in calendario.

 

La partecipazione è gratuita previa iscrizione!

 

L'International Career Day è anche SOCIAL, segui le pagine Facebook e Linkedin!

 

Link utili:

Sito dell’evento

Iscrizione

Facebook

Linkedin

JobAdvisor

 

Contatti Utili:

Jobadvisor srl

Viale Brianza, 30, 20121 Milano

P.IVA/CF 13142760159 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

T/F 02 28040732

Numero verde 800 193776



a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



L’International Commission on Missing Persons (ICMP) offre programmi di formazione per rispondere ai conflitti, ai disastri e al problema delle persone scomparse

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali e Formazione

 

Ente: L’ ICMP (International Commission on Missing Persons) lavora con i governi, le società civili, le istituzioni di giustizia, le organizzazioni internazionali e altri attori per affrontare il problema delle persone scomparse a causa di conflitti armati, abusi dei diritti umani, disastri, crimini ecc. Essendo l’unica organizzazione con questo scopo, ICMP è attivamente coinvolta nelle istituzioni e società civili dei paesi in via di sviluppo promuovendo legislazioni, migliorando la difesa sociale e politica e sviluppando e fornendo competenze tecniche per localizzare e identificare la persona scomparsa. Infatti, l’organizzazione lavora con i governi per sviluppare le capacità istituzionali per rispondere a questo problema efficientemente e in  modo imparziale aiutando i governi a salvaguardare i diritti delle famiglie della persona scomparsa e aiutando le società civili a chiedere i loro diritti. Inoltre l’organizzazione assiste il processo di giustizia assicurandosi che i governi aderiscano alle regole e alle leggi per investigare le scompare e per fornire le prove nei processi.

L’ICMP è stata coinvolta negli scavi di più di 3000 fosse e cimiteri e ha guidato l’utilizzo delle più avanzate tecniche forensi per localizzare e aiutare le persone scomparse. L’organizzazione inoltre possiede un centro specializzato, Online Inquiry Center (OIC), e un sistema di gestione dei dati l’Identification Database Management System (iDMS) unici nel loro genere.

Infine, l’ICMP, fornisce programmi di formazione e istruzione per diversi individui tra cui i governi, i giudici, le ONG, le famiglie delle persone scomparse e operatori forensi.



Dove: Non specificato

 

Destinatari: I candidati che rispettano i requisiti

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: Le attività fondamentali dell’organizzazione coinvolge temi specifici nei programmi di formazione che sono: Sviluppo Istituzionale, Coinvolgimento Pubblico-Sviluppo delle società Civili e Assistenza Tecnica.

Nello Sviluppo Istituzionale, l’ICMP fornisce formazione e istruzione ai seguenti gruppi:

- Rappresentanti dei governi coinvolti nei processi delle persone scomparse

- Membri delle famiglie delle persone scomparse e altri rappresentanti della società civile

- Procuratori e esperti scelti dalla corte

 

Nel settore del Coinvolgimento Pubblico- Sviluppo delle Società Civili, l’ICMP incoraggia la partecipazione attiva delle società civili e in particolare delle famiglie coinvolte attraverso programmi con lo scopo di rafforzarli attraverso l’istruzione e la formazione. L’organizzazione educa i membri delle famiglie sui loro diritti legali, sociali e economici. Inoltre, l’uso dei moderni metodi forensi per l’identificazione delle persone scomparse, richiede la partecipazione volontaria dei parenti nel fornire campioni di riferimento per condurre la corrispondenza di campioni post mortem. La partecipazione volontaria è facilitata da programmi d’istruzione intensivi nell’uso del DNA per l’identificazione.

 

Nel settore dell’Assistenza Tecnica, l’ICMP è coinvolta nel localizzare, nel ricovero e nell’identificazione della persona scomparsa. Le risorse utilizzate includono strumenti di rifinanziamento, laboratori e sistemi di gestione dei database.

 

Requisiti: Candidati che mostrano interesse nella missione e nella visione dell’organizzazione. I programmi infatti sono rivolti a coloro che vogliono essere coinvolti nello sviluppo istituzionale o nel settore pubblico, focalizzandosi nella promozione della partecipazione attiva della società civile e delle famiglie delle persone scomparse. Nei casi in cui le persone sono scomparse a causa di un conflitto o abusi dei diritti umani, l’ICMP lavora con i gruppi dei sopravvissuti per ricostruire la fiducia tra gruppi rivali e stati per assicurare che la società civile partecipi attivamente nella creazione di istituzioni, legislazione e negli eventi commemorativi per le persone scomparse.

 

Costi o Retribuzioni: Non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi, vedi i link utili o manda una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: I programmi di Assistenza Tecnica sono stati sviluppati per:

- Rappresentanti dei governi

- Procuratori

- Ufficiali scelti dalla corte

- Attori della Società civile

- Associazioni famigliari

- Agenti per la gestione dei dati

- Operatori scientifici

Link utili:

Programmi di Formazione

ICMP


Contatti Utili:

ICMP Headquarters

Koninginnegracht 12

2514 AA The Hague

The Netherlands

+31 (0)70 850 6700

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Sei laureato in legge o campi attinenti? L’international Development Law Organization cerca un tirocinante in campo legale a Roma!



Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L’IDLO (International Development Law Organization) è un’organizzazione intergovernativa che lavora a sostegno di comunità e governi nel settore delle riforme legislative e dello sviluppo delle istituzioni, al fine di promuovere pace, giustizia, sviluppo sostenibile ed opportunità economiche. L’IDLO è stata fondata come organizzazione intergovernativa nel 1988 e accolta alle Nazioni Unite con lo status di Osservatore nel 2001.
L’organizzazione contribuisce allo sviluppo di società stabili ed inclusive, nelle quali vi siano opportunità per tutti e dove ciascun individuo possa condurre un’esistenza libera dal timore e dal bisogno. L’IDLO è l’unica organizzazione intergovernativa esclusivamente dedicata alla promozione dello stato di diritto ed è leader internazionale nel settore della giustizia. L'organizzazione ha esperienza lavorativa in oltre 90 paesi, competenza nello sviluppo istituzionale e nel legal empowerment, una rete di circa 2.500 esperti e 47 associazioni indipendenti di ex affiliati, esperienza in diversi sistemi giuridici e un ampio corpus di ricerca sul diritto e giustizia.
La sede centrale è a Roma, dove venne fondata, e dove continua ad avere un forte supporto dal governo italiano. L’organizzazione è anche presente a L’Aia, una città in cui l’ospitalità si connette con una tradizione legale senza rivali ed è anche rappresentata a New York e Ginevra dove aiuta nel condurre il dibattito sui diritti umani e sullo sviluppo. IDLO è unica nella sua forte partnership con governi e società civili nel Sud globale, incluse entità legali, professionali e accademiche. Finora l’Organizzazione ha concluso 40 Memoranda of Understanding con agenzie delle Nazioni Unite, con governi, entità nazionali e regionali e istituzioni formative. Per esempio, ha programmi con la Bill and Melinda Gates Foundation, il Center for International Forestry Research (CIFOR), la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (EBRD), l’Unione Europea,  la Fondazione Ford e con l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (IOM), la Kuwait Fund for Arab Economic Development (KFAED), l’ OPEC Fund for International Development (OFID), la Convenzione dell'ONU sulla diversità biologica (UN CBD), il Programma delle Nazioni Unite per l'AIDS/HIV (UNAIDS),  il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (UNDP) e UNICEF.  Nel Giugno del 2015 il governo svedese, un donatore storico di IDLO, ha firmato un accordo per fondi illimitati per il periodo 2015-2018.  

 

Dove: Roma

 

Destinatari: Studenti laureati in Legge o campi attinenti

 

Quando: 3 mesi full-time rinnovabili fino a 6 mesi

 

Scadenza: 29 Dicembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: IDLO sta cercando una/un tirocinante in ambito legale per lavorare nell’Office of the General Counsel (Ufficio del patrocinio generale),  ossia una pratica legale dinamica con lo scopo di avanzare e proteggere gli interessi legali dell’organizzazione, mitigando i rischi, migliorando l’accountability e aiutando ad assicurare l’effettività e l’efficienza delle operazioni dell’organizzazione e dei suoi corpi decisionali.

L’Ufficio è responsabile nel fornire consigli legale al Direttore Generale di IDLO, al “Senior Leadership Team”, ai corpi decisionali e allo staff dell’organizzazione nella sede centrale a Roma e negli altri uffici. L’Ufficio fornisce consigli riguardo soprattutto la conclusione e la negoziazione degli accordi, privilegi e immunità, contratti, concessioni e altri accordi. Inoltre l’Ufficio rivede, redige, applica e promuove le politiche, regole, regolamenti e le pratiche dell’organizzazione e anche rivede e applica i documenti amministrativi.

Sotto la diretta supervisione del “General Counsel” (patrocinante generale) e degli avvocati dell’Ufficio, la/il tirocinante supporterà l’ufficio con le seguenti responsabilità:

- Fornire assistenza e ricerca nelle questioni di diritto interno e internazionale, inclusa l’interpretazione dei privilegi e immunità di IDLO, questioni di Risorse Umane, governance interna e altre aree relative alle funzioni, alla struttura e alle attività dell’organizzazione

- Assistere nella stesura e revisione dei documenti organizzativi, report, regolamenti, politiche e procedure

- Assistere nella stesura, revisione e/o modifica dei contratti per beni e servizi, per i Memoranda of Understanding e altri accordi relativi ai programmi e alle attività dell’organizzazione

- Assistere nell’interpretazione e applicazione delle regole e dei regolamenti dello staff di IDLO, il Codice di Condotta, e altre politiche, regolamenti e procedure dell’organizzazione

- Assistere nella conformità del monitoraggio con le regole, politiche e procedure di IDLO e tutta l’organizzazione

- Svolgere ogni requisito amministrativo e/o sostanziale dell’istituto d’Istruzione e/o borsa di studio

- Svolgere ogni altro compito assegnato dal supervisore



Requisiti:

-Laurea triennale o magistrale in legge o attualmente iscritti in un corso universitario in campo legale

- Esperienza professionale in capacità legali in una organizzazione o in uno studio legale è desiderabile

- Esperienza professionale in ambiente internazionale è desiderabile

- Esperienza con e /o comprensione di diritto internazionale, diritto contrattuale e/o organizzazioni internazionali è desiderabile

- Eccellenti abilità comunicative scritte e orale in Inglese

- Conoscenza di un’altra lingua, soprattutto Francese e Spagnolo, è un vantaggio   

- Abilità di gioco di squadra, altamente motivato, forti abilità interpersonali, attitudine positiva, mente flessibile, in grado di lavorare in un ambiente multiculturale

- Capacità di lavorare attivamente e indipendentemente, anche come parte in un piccolo team

- Capacità di produrre prodotto di lavoro analizzato in modo tempestivo, capacità di giudizio e in grado di gestire vari compiti



Retribuzioni: 600€ al mese

 

Guida all’application: Per candidarsi, fare l’application online al sito http://www.idlo.org/ENGLISH/EMPLOYMENT/APPLY/Pages/Interns.aspx, inserendo il Curriculum Vitae, una lettere motivazionale e una lista di referenze. Nella lettera motivazionale i candidati devono inserire il periodo per il quale si candidano. I candidati possono anche inserire una lettera di raccomandazione o un certificato con gli esami sostenuti.



Link utili:

 Tirocinio

Application online

IDLO

 

Contatti Utili:

HQ

Viale Vaticano, 106

00165 Roma, Italia

Tel  + 39 06 40403200        

Fax + 39 06 40403232

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Ami i viaggi? Hai un’ottima conoscenza di Inglese e Tedesco? Lavora ad Amsterdam con Booking! Candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente: Fondata nel 1996 ad Amsterdam, Booking.com è nata come una piccola start up olandese. Oggi è una della aziende di e-commerce più grandi del mondo attiva nel settore dei viaggi. Parte del gruppo Priceline.com, Booking.com conta oltre 15.000 dipendenti in 204 uffici in 70 paesi di tutto il mondo.
La missione di Booking.com è dare a tutti la possibilità di esplorare il mondo e per questo l'azienda investe molto nella tecnologia necessaria a eliminare ogni possibile fonte di stress dall'esperienza di viaggio. Booking.com offre a ogni viaggiatore la più ampia e fantastica scelta di alloggi, dagli appartamenti alle case vacanze, passando per i bed and breakfast a conduzione famigliare, ai resort a 5 stelle, per arrivare alle case sugli alberi e persino agli igloo. Il sito e le app di Booking.com sono disponibili in oltre 40 lingue, offrono 1.508.951 strutture in 122.628 destinazioni in 229 paesi e regioni in tutto il mondo.
Sulla piattaforma vengono prenotati ogni giorno più di 1.500.000 pernottamenti: che si tratti di un viaggio di piacere o di lavoro, su Booking.com gli utenti possono sempre prenotare il proprio alloggio all'istante in modo facile e veloce, senza costi di prenotazione e contando sulla nostra "promessa prezzo giusto". Tramite il nostro team di esperienza clienti, gli utenti possono contattare Booking.com 24 ore al giorno per richiedere assistenza o aiuto in oltre 40 lingue, in qualsiasi momento. Booking.com B.V., con sede ad Amsterdam, fornisce un servizio di prenotazione online di strutture ricettive e possiede, controlla e gestisce il sito web www.booking.com. Booking.com è supportata da varie compagnie locali a livello internazionale. Il ruolo di queste compagnie è quello di fornire supporto a Booking.com in ogni Paese e, in alcuni casi, di fornire assistenza alla clientela.



Dove: Amsterdam

 

Destinatari: Coloro in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: Non specificata

 

Scadenza: Non specificata

 

Descrizione dell’offerta: La compagnia offre l’opportunità di lavorare come “BookingSuite Performance Executive” con il compito principale di fornire supporto ai partner nuovi o esistenti, contattando, informando, promuovendo e consigliandoli riguardo i prodotti BookingSuite. Il performance Executive supporterà il BookingSuite BV con i nuovi partner con attiva sensibilizzazione, infatti, sarà in prima linea per rispondere alle domande di colleghi e partner. Inoltre, il candidato lavorerà nelle aree di opportunità per il mantenimento e la lealtà dei partner mentre promuoverà la missione del BookingSuite Bv nell’utilizzo di software e nell’impegno. Infine il candidato formerà i partner su come utilizzare i prodotti BookingSuite BV per assicurare la loro soddisfazione e mantenimento. Il Performance Executive avrà di fatto le seguenti responsabilità:

 - Comunicazione attiva quotidiana con i partner nella regione tramite telefono, email e messaggi per assistere con BookingSuite nello sviluppo del business

 - Fornire supporto a BookingSuite nel costruire relazioni produttive con i partner assicurando mantenimento e impegno

 - Identificare le opportunità per i partner che aiuteranno a migliorare il loro business usando gli strumenti raccomandati da BookingSuite e l’identificazione di priorità

- Primo punto di contatto per i partner di alloggio locale, rispondendo alle loro domande e richieste e prendendo provvedimento se necessario

- Partecipazione all'apprendimento del team e nei meeting nell’ufficio

- Fare da tramite e da collegamento per le proprietà quanto avranno questioni relative al prodotto via telefono e email e quando i manager di performance non sono disponibili

- Verificare che i prodotti sono organizzati secondo le linee guida e che abbiano informazioni accurate

- Impartire attività di formazione al telefono a proprietà nuove o esistenti su come utilizzare i prodotti BookingSuite

- Fornire alle proprietà informazioni e consigli soprattutto al telefono, inclusi follow-up

-  Curare i compiti relativi all’informatica e all’amministrazione

- Assistere nella preparazione dei sopralluoghi di mercato, pianificazione delle operazioni e dei progetti

- Supportare i prodotti, assistendo in compiti e progetti aggiuntivi quando necessario

- Essere versatile, flessibile e adattarsi velocemente alle ultime linee guida/cambiamenti da BookingSuite

- Identificare le nuove opportunità nel servire i partner riconoscendo il potenziale lanciando nuovi prodotti e servizi e spiegando i loro benefici seguendo i bisogni

- Analizzare i feedback del partner e sviluppare nuove tecniche per assicurare mantenimento e impegno costante



Requisiti:

- Fluente in Inglese e Tedesco scritto e orale

- Esperienza o affinità con l’e-travel, servizio clienti in una compagnia Saas e/o nel settore hotel o viaggi è un plus

- Esperienza nel commerciale e/o finanziario

- Passione per la tecnologia e supporto

- Buone capacità di comunicazione scritta e telefonica

- Proattivo senso di responsabilità e abilità di lavorare indipendentemente

- Capacità nel persuadere e convincere i partner al telefono per mettere in atto i suggerimenti

- Avere una buona capacità di comprensione del life cycle di un partner nei prodotti  BookingSuite  e agire efficientemente e proattivamente durante tutti i passaggi

- Veloce, pieno di risorse, risolutore di problemi, flessibile, accurato, forte analiticamente e con occhio per il dettaglio

- Abilità nel lavoro di squadra con grande motivazione e passione nel lavoro di e-travel e accoglienza

- Comprensione generale delle registrazione del dominio, capacità e esperienza nel DNS transfer è desiderabile

- Comprensione SEO e esperienza analitica di Google è desiderabile

- Connettività, gestione dei sistemi di proprietà e conoscenza del RFC è desiderabile

- Desiderio di imparare tutto riguardo tecnologia e software da condividere con gli altro

- atteggiamento positivo

 

Retribuzioni: Non specificata

 

Guida all’application: Per candidarsi bisogna iscriversi online (vedi Link), inserendo il CV e la lettere motivazionale in Inglese



Link utili:

Application

Offerta

Booking

Altre offerte

 

Contatti Utili:

Herengracht 597

Amsterdam,  1017 CE

Netherlands

Phone: 31 70 770 3884

Fax: 31 20 712 5609


a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Sei interessato al campo dell’innovazione e della tecnologia? Vorresti lavorare in ambito europeo? Scopri queste offerte presso l’Istituto Europeo per l’innovazione e la Tecnologia a Budapest

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L’European Institute of Innovation and Technology (EIT) o Istituto Europeo per l'Innovazione e la Tecnologia è un'agenzia dell'Unione europea creata nel 2008 e incaricata di identificare, co-finanziare e coordinare l'attività di specifiche «comunità della conoscenza e dell'innovazione» (KICs, Knowledge and Innovation Communities), partenariati composti da università, centri di ricerca e imprese uniti dal comune intento di perseguire una agenda strategica in specifici settori scientifici e tecnologici, mediante attività integrate di alta formazione, ricerca e innovazione. L’organizzazione porta insieme le istituzioni formative, laboratori di ricerca e compagnie per creare partnership dinamici con il fine di sviluppare prodotti e servizi innovativi, creare nuove aziende e formare una nuova generazione di imprenditori.

Le missioni dell’organizzazione sono: contribuire alla competitività  dell’Europa, alla sua crescita economica sostenibile e alla creazione di lavori promuovendo e rafforzando le sinergie e la cooperazione tra i business, gli istituti di formazione e le organizzazioni di ricerca. Inoltre l’EIT ha lo scopo di creare ambienti favorevoli per il pensiero creativo permettendo che l’innovazione e l’imprenditoria prosperino in Europa.

Le comunità hanno anche l’obiettivo di superare alcuni delle più difficili sfide della società odierna tra cui il cambiamento climatico, l’uso di materie prime e energia, infatti, portano avanti molte attività per coprire l’intera catena innovativa inclusi i programmi di training e formazione, rafforzando il viaggio dalla ricerca al mercato, i progetti innovativi come gli incubatori di imprese e acceleratori.

L’EIT fa parte di Horizon 2020, il programma per la ricerca e l’innovazione dell’UE ed è un pilastro chiave dell’Innovation Union, un’iniziativa faro che mira a migliorare la competitività globale dell’Europa.

 

Dove: Budapest

 

Destinatari: Cittadini di uno stato membro dell’UE con i requisiti

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: 27 Novembre 2017 ore 12.00

 

Descrizione dell’offerta: Il candidato contribuirà alle attività nel processi politici e strategici condotte da EIT o alla supervisione, monitoraggio e valutazione del portfolio delle attività di entrambe le esistenti o future EIT Innovation Communities.

Il Policy Support Office contribuirà al programma di lavoro dell’EIT e avrà le seguenti responsabilità:

- Sviluppo e attuazione della strategia e dei processi politici dell’EIT

- Fornire consigli e supporto sulla politica di innovazione con i relativi processi

- Contribuire alla preparazione del e il follow-up di briefing e meeting

- Contribuire alla preparazione e attuazione dei documenti strategici

- Contribuire a e gestire le relazioni di EIT con stakeholders, incluse le relazioni con la Commissione Europea, il Parlamento, Stati Membri e Regioni e anche il “Knowledge Triangle stakeholders”, come ad esempio le università, organizzazioni e business di ricerca), riguardo discussioni su tematiche e politiche di innovazione

- Contribuire a e gestire il lavoro della comunicazione esterna, rafforzare gli sforzi di comunicazione e disseminazione con un punto di vista per incrementare la comprensione e la sensibilizzazione sulle attività e i risultati dell’EIT e le Comunità innovative

- Sviluppare, rafforzare e attuare strumenti per rapportarsi con gli stakeholder

- Organizzare eventi con gli stakeholder quando rilevanti

 

Il Project Support Officer contribuirà al programma di lavoro dell’EIT con le seguenti responsabilità:  

- Gestire le “EIT Innovation Communities”

- Fornire supporto all’unità con la gestione delle comunità nella fase di set-up, nei Business plan e emendamenti, nella gestione delle partnership e nel processo di allocazione delle concessioni annuali

- Fornire supporto alla valutazione dei report finali sulle concessioni annuali delle EIT Innovation Communities in termini di performance operativo

- Fornire input a consultazioni, domande e quesiti delle comunità

- Monitoraggio e valutazione dell’impatto

- Contribuire allo sviluppo delle procedure, indicatori di qualità per il monitoraggio della performance delle attività KIC contribuendo al monitoraggio continuo del portfolio delle attività di KIC, misurando i loro risultati, impatti e miglioramenti  


Se sei interessato ad un tirocinio, scoprilo qui.

 

Requisiti:

- Essere cittadino di uno stato membro dell’UE

- Essere intitolato dei diritti di cittadino

- Aver rispettato ogni obbligazione imposta dalle leggi riguardo il servizio militare

- Avere la forma fisica in grado di esercitare le funzioni

- Livello di istruzione che corrisponde ad almeno 3 anni di studi universitari, attestato da un diploma e esperienza professionale di almeno 1 anno.

- Esperienza professionale di 3 anni alla data di scadenza

- Conoscenza eccellente di Inglese scritto e parlato

- Conoscenza di un’altra lingua ufficiale dell’Unione Europea

- Conoscenza delle sfide della società indirizzate da almeno una delle “EIT Innovation Communities”, come il cambiamento climatico, energia sostenibile, digitalizzazione, innovazione della vita salutare e invecchiamento attivo ecc)

- Uso dei programmi MS Office, in particolare Word, Excel e PowerPoint

- Abilità analitiche con la capacità di sintetizzare e integrare idee e concetti

- Abilità Interpersonali, comunicative e di network

- Abilità di negoziazione

- Capacità del lavoro di squadra

 

Per Policy Support Officer:

- Esperienza lavorativa  nella stesura di briefing e/o documenti strategici in almeno due dei compiti sottostanti

- Esperienza lavorativa nel settore dell’UE rilevante per il lavoro dell’organizzazione inclusa la formazione dell’imprenditoria, sviluppo della capacità innovativa regionale o supporto di start-up.

- Esperienza lavorativa nel campo di supporto del progetto o project management è un vantaggio

 

Per Project Support Officer:

- Esperienza lavorativa nel campo del project support o project management

- Esperienza lavorativa nel campo della gestione o controllo di fondi/concessioni procurate dall’Unione Europea o altre Organizzazioni Internazionali

- Esperienza lavorativa nel settore dell’UE rilevante per il lavoro dell’organizzazione inclusa la formazione dell’imprenditoria, sviluppo della capacità innovativa regionale o supporto di start-up è un vantaggio

 

Retribuzioni: A seconda della lunghezza di esperienza professionale il candidato sarà inserito in uno dei seguenti livelli: Grade 13 con € 1,981.01 o Grade 14 con € 2,148 .49 o Grade 16 con € 2,683.75

 

Guida all’application:  Per candidarsi, registrarsi nel sistema EU CV Online tramite il link sul sito dell’organizzazione (vedi link utili) e seguire le istruzioni riguardo i vari passaggi della procedura. La candidatura dovrà essere fatta in Inglese. Inoltre inserire anche la lettere motivazionale indicando il profilo scelto per la candidatura.  



Link utili:

Link per candidarsi

Offerta

EIT



Contatti Utili:

EIT Headquarters: Infopark - Building E

1 Neumann Janos utca 1117 Budapest, Hungary

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Il Rome Business Game è il gioco di ruolo dedicato al mondo del business, dei mercati internazionali, del marketing e della gestione aziendale. Ideato per studenti e neolaureati che vogliono mettersi alla prova e confrontarsi con alcune delle realtà economiche ed aziendali più importanti al mondo, è uno dei progetti principali del Festival delle Carriere Internazionali che si terrà a Roma dal 24 al 27 Marzo 2018. Iscriviti entro il 22 Dicembre qui!

Con i 300 posti disponibili e le 30 borse di studio messe a disposizione dall’Associazione Giovani Nel  Mondo, i partecipanti si confronteranno con alcune delle realtà economiche ed aziendali più importanti, avranno modo di incontrare veri esperti del mondo del business e del marketing, potranno presentare le proprie proposte e soluzioni innovative e al contempo sviluppare o affinare una serie di soft skills essenziali per una carriera di successo come, ad esempio, l'apprendimento delle tecniche di gestione d’impresa, analisi e approfondimento delle dinamiche aziendali, team working e problem solving.

I business game nascono negli anni cinquanta con un doppio scopo da un lato quello di fornire a studenti, interessati a lavorare in azienda, un’educazione practice-oriented alternativa a quella solamente teorica, e dall’altro di testare le capacità degli studenti e dei tirocinanti in un contesto il più possibile realistico. Si tratta quindi sia di un gioco nel quale i team si affrontano per il raggiungimento di un obiettivo economico comune, e al contempo di una simulazione, cui sottende un modello economico volto a simulare una realtà aziendale e il mercato cui si rivolge.

Tra i partner delle precedenti edizioni, che hanno contribuito al successo del progetto, figurano importanti aziende multinazionali tra cui Alitalia e Deloitte.

Il Rome Business Game permette ai partecipanti di relazionarsi in un vero e proprio ambiente multiculturale, lavorando in lingua inglese e sviluppando capacità gestionali e tecniche di estrema rilevanza nel competitivo mercato del lavoro internazionale. I responsabili delle aziende partner presentano dei business cases pratici ai partecipanti che divisi in team devono proporre un progetto come il lancio di un nuovo prodotto, un’innovativa campagna di marketing o una soluzione pratica ad un problema aziendale. Il team vincitore ha la possibilità di un colloquio con un responsabile delle risorse umane dell’azienda partner e di un stage in azienda.

In particolare, i futuri candidati verranno suddivisi in due categorie: il team Junior, liceali e universitari al loro percorso triennale o al primo anno di Laurea Magistrale, e il team Expert, ragazzi al secondo anno di Laurea Magistrale e neolaureati. Il Rome Business Game costituisce un importante trampolino di lancio per entrambi i team, con opportunità concrete di crescita personale e lavorativa. I vincitori di entrambi i team avranno opportunità concrete per avviare la propria carriera, offerte di tirocini curriculari per il team Junior e possibilità di stage in azienda per il team Expert sono i premi messi in palio per i vincitori del Business Game.

Nell'edizione di quest’anno tra i protagonisti più importanti ritroviamo Lidl Italia e Vueling che proporranno sfide nuove ed avvincenti a tutti i candidati e offriranno loro preziose opportunità di stage in azienda.

Il progetto è fortemente suggerito per studenti di: economia, business administration, ingegneria gestionale, ingegneria informatica, politecnici.

Le iscrizioni al progetto sono aperte sul portale! Iscriviti qui!

Anche quest’anno Luca Marco Giraldin Von Lahnstein sarà il Director del progetto per il terzo anno consecutivo.

Inoltre vi è la possibilità di partecipare come tutor al progetto. Il compito del tutor è di preparare il materiale didattico da fornire ai partecipanti, coordinare i lavori in accordo con il Director of Programs e l’Executive Director, assistere i gruppi di lavoro durante l’evento.  Per maggiori informazioni visita il sito.

 

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com  

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+390689019538



Martina Di Giovanni

Rubrica

  • A Bonn la Climate Change Conference

    A Bonn la Climate Change Conference Dal 6 al 17 novembre 2017 3900 partecipanti, 2mila funzionari governativi, 1800 rappresentanti di organismi e agenzie dell'Onu, organizzazioni intergovernative…
    06-11-2017 230 in Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.