Il Comitato Leonardo – Italian quality Committee – ha deliberato di istituire un premio di laurea che sarà concesso dalla Simest S.P.A. Se la tua tesi di laurea risponde alle finalità richieste non perdere l’opportunità di essere premiato/a per il tuo lavoro

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: Il Comitato Leonardo è nato nel 1993 su iniziativa comune di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo d’imprenditori e uomini di cultura, tra i quali Gianni Agnelli e Sergio Pininfarina, con l’obiettivo di promuovere ed affermare la “Qualità Italia” nel mondo. Il Comitato associa oltre 160 personalità tra imprenditori, artisti, scienziati e uomini di cultura, desiderosi di condividere quest’obiettivo di valorizzazione dell’Italia e della sua originalità attraverso la realizzazione di eventi di alto profilo culturale ed economico. Nella sua attività il Comitato Leonardo ricorre alla collaborazione di tutti gli Organi Istituzionali che sono preposti alla promozione delle aziende italiane all’estero e alla loro internazionalizzazione. Ne fanno parte – inoltre – le più alte cariche dello Stato tra cui il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Ministro degli Affari Esteri, il Ministro dello Sviluppo Economico e il Ministro per i Beni e le Attività Culturali. Il Comitato Leonardo non vuol essere solo una mera vetrina del Made in Italy, ma si propone con un ruolo attivo attraverso molteplici iniziative, quali il conferimento di Premi di Laurea, che riconoscono il talento dei giovani, favorendo l’incontro Università ed Industria; gli Incontri con il Territorio, che promuovono il confronto e la cooperazione tra gli imprenditori delle tante realtà locali che portano il Made in Italy nel mondo, e la partecipazione a missioni internazionali. Promuovere l’Italia come Sistema Paese vuol dire metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.

 

Destinatari: potranno inviare la propria tesi di laurea per poter partecipare al Premio Simest S.P.A. istituito dal Comitato Leonardo – Italian quality Committee- tutti coloro che abbiano conseguito una laurea specialistica in discipline:

- economiche

- giuridiche

- scienze politiche

- ingegneria

La votazione non deve essere inferiore a 105/110, con titolo conseguito successivamente al 01/02/2018 ed entro la data di scadenza del Bando

 

Scadenza: 06/11/2018

 

Finalità: le finalità del Premio Simest S.P.A. istituito dal Comitato Leonardo – Italian quality Committee- sono premiare tesi su tematiche connesse a:

- strategie competitive per l’internazionalizzazione

- le tipologie di prodotti e servizi offerti dalle banche e dalle altre Istituzioni alle imprese per l’attuazione della strategia di internazionalizzazione

- le modalità di internazionalizzazione delle imprese

- vantaggi e i rischi delle strategie di internazionalizzazione

- il merchant banking nei processi di internazionalizzazione

 

Criteri di valutazione: i criteri di valutazione emessi da Comitato Promotore per il Premio Simest S.P.A. istituito dal Comitato Leonardo – Italian quality Committee - sono:

- originalità dell’approccio seguito

- adeguatezza del modello teorico di riferimento per l’analisi

- livello di approfondimento delle problematiche connesse allo sviluppo della competitività; dell’impresa italiana nel processo di internazionalizzazione

- scelta delle strategie da adottare per un approccio ottimale all’internazionalizzazione

- analisi delle evidenze empiriche (case studies)

 

Premio: premio di laurea per l’importo di euro 3.000

 

Guida all’application: per partecipare è necessario inviare  il modulo di partecipazione al concorso, accompagnato dalla ricerca in formato elettronico (CD Rom/USB) e da una breve sintesi (max 6 pagine) alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo, c/o ICE, Via Liszt 21, 00144 Roma (tel. 06 59927990-7991)

 

Informazioni utili:  non sono ammesse tesi o elaborati presentati da candidati già vincitori nelle precedenti edizioni. Il giudizio insindacabile sarà emesso dal Comitato Promotore su indicazione della Simest S.p.A. La premiazione avrà luogo nel corso della cerimonia di assegnazione dei Premi Leonardo, alla presenza del Presidente della Repubblica

 

Link utili:

link al Bando

Comitato Leonaro - Italian Quality Committee

About Comitato Leonardo

SIMEST Spa

 

Contatti Utili:

Segreteria Generale del Comitato Leonardo

c/o ICE, Via Liszt 21, 00144 Roma

Tel. 06 59927990-7991

 

a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE




Il Comitato Leonardo, associazione che promuove il "made in Italy" nel mondo, assegna premi di laurea in 12 diversi settori
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Formazione
 
Ente: Il Comitato Leonardo è nato nel 1993 su iniziativa comune di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo d’imprenditori e uomini di cultura, tra i quali Gianni Agnelli e Sergio Pininfarina, con l’obiettivo di promuovere ed affermare la “Qualità Italia” nel mondo. Il nome di Leonardo, non a caso, riporta alla magica alchimia tra arte, scienza e tecnologia: tre forme d’espressione della capacità intellettuale dell’uomo che riflettono il successo del nostro Paese a livello internazionale. Il Comitato associa 158 personalità tra imprenditori, artisti, scienziati e uomini di cultura, desiderosi di condividere quest’obiettivo di valorizzazione dell’Italia e della sua originalità attraverso la realizzazione di eventi di alto profilo culturale ed economico. Nella sua attività il Comitato Leonardo ricorre alla collaborazione di tutti gli Organi Istituzionali che sono preposti alla promozione delle aziende italiane all’estero e alla loro internazionalizzazione. Ne fanno parte – inoltre – le più alte cariche dello Stato tra cui il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Ministro degli Affari Esteri, il Ministro dello Sviluppo Economico e il Ministro per i Beni e le Attività Culturali
 
Dove: Roma
 
Durata del tirocinio: 6 mesi
 
Destinatari: Giovani neolaureati
 
Scadenza: 6 novembre 2018
 
Descrizione dell’offerta: Riparte l’iniziativa Premi di Laurea promossa dal Comitato Leonardo che premia ogni anno le migliori tesi sull’eccellenza del “Made in Italy” in diversi settori: dallo sport alla sostenibilità, dalla moda alla nautica, dal design del gioiello alla meccanica fino alla valorizzazione e internazionalizzazione delle imprese italiane. Per l’edizione 2016 sono stati indetti 10 bandi per l’assegnazione di altrettanti Premi di Laurea concessi da prestigiose aziende italiane. In palio 9 borse di studio di importo pari a 3.000 euro e 3 tirocini formativi di 6 mesi offerti da Simest SpA, Fondazione Manlio Masi e Bonfiglioli Riduttori SpA presso le loro sedi
 
Requisiti: Per partecipare bisogna aver conseguito una laurea in uno dei settori previsti dai 12 bandi
 
Documenti richiesti: modulo di domanda da scaricare dalla pagina dell’offerta
 
Retribuzioni: In palio 8 borse di studio dal valore di 3000 Euro ciascuna e 4 tirocini retribuiti
 
Guida all'application: Per partecipare al concorso bisogna scaricare il modulo della domanda di partecipazione qui e allegare la tesi di laurea e l'abstract. Maggiori informazioni nei singoli bandi.
 
Informazioni utili: La premiazione avrà luogo presso il Palazzo del Quirinale nel corso della prossima cerimonia di conferimento dei Premi Leonardo, alla presenza del Presidente della Repubblica
 
Link utili:
 
 
Contatti utili:
Dott.ssa Chiara Bartoli - Tel. +39 06 59927991 
Dott. Nicola Liguori - Tel. + 39 06 59927990
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
A cura di Vittorio Borsa,
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.