Il Carriere Internazionali in Tour per la sua quarta tappa visita per la prima volta la città di Pisa grazie alla partnership con l'Università di Pisa.

Il tema di questo quarto incontro riservato a studenti e neo-laureati è: Avviare una carriera internazionale – strumenti e consigli utili.

Il Carriere Internazionali in Tour toccherà nelle prossime settimane le principali università d’Italia per orientare tutti gli studenti che vorrebbero iniziare una carriera internazionale. Durante il tour gli studenti avranno la possibilità di conoscere le concrete opportunità di accesso all’ambito mondo delle carriere internazionali, incontrando da vicino figure diplomatiche e rappresentanti di grandi organizzazioni internazionali. Iscriviti qui!

La quarta tappa si svolgerà il 13 Novembre presso l' Aula Convegni del Polo Piagge, in Via Matteotti- Pisa.

L’evento sarà occasione per presentare il Festival delle Carriere Internazionali.

All'evento del 13 novembre sarà possibile reperire informazioni in più sul Festival e sui progetti che ne fanno parte ovvero RomeMUNRome Business GameRome Press GameInternational Careers Course, nonché sul bando per 250 borse di studio disponibili per la partecipazione.

Per dare un'anticipazione di quelle che saranno le numerose opportunità offerte ai partecipanti del Festival, in occasione dell'evento sarà anche possibile effettuare dei colloqui per un contratto di lavoro di 12 mesi con LIDL Italia, gli interessati possono mandare il loro cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 9 novembre, ulteriori informazioni su questa opportunità sono disponibili a questo link.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Per iscriversi a questa tappa o alle successive si prega di compilare questo form

L’evento si svolgerà secondo il seguente programma:



Carriere Internazionali in Tour – 4 Tappa – Avviare una carriera internazionale – strumenti e consigli utili

Aula Convegni del Polo Piagge, Via Matteotti- Pisa

Università di Pisa

14:00 Registrazione dei partecipanti

14:30 Saluti Istituzionali dell'Università degli Studi di Pisa – Delegato del rettore per l'internazionalizzazione – Prof. Francesco Marcelloni & Delegato Job Placement Prof. Rossano Massai


14:45 Dott.ssa Daniela Conte - Executive Director del Festival delle Carriere Internazionali – Cosa si intende per carriere internazionali - Diplomazia – Istituzioni - ONG

15:30 LIDL Graduate Programme : Lavorare per un'azienda multinazionale

16:00 Prof. Danilo Breschi – UNINT – Le competenze richieste per una carriera internazionale

16:30 Dott.ssa Mariangela Leonardi - UNICEF – Lavorare per una ONG – come fare e perchè

17:00 Dott.ssa Chantal Lavorini/ Dott.ssa Melanie Corno - Wall Street English - Gli strumenti per riuscire in Europa

17:30 Aegee Pisa - Progetti e attività

17: 45 Marina Del Greco - Youth Ambassador ONE



Il Tour nelle prossime settimane toccherà le seguenti città:

Milano

Napoli

Perugia

Messina

Bari

Per iscriversi a una di queste tappe compilare il form disponibile qui



INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0686767305

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com



 

Corso di Orientamento alle Carriere Internazionali: impara dagli esperti del settore come avviare la tua carriera

 

L’Associazione Giovani nel Mondo organizza anche quest’anno il Corso di Orientamento alle Carriere Internazionali, un progetto interamente dedicato alla comprensione delle dinamiche, dei meccanismi e delle procedure che sono alla base del complesso e competitivo mondo lavorativo delle carriere internazionali.

 

Dopo aver coinvolto circa 200 partecipanti durante la scorsa edizione, il Corso è pronto a tornare a marzo con tante novità all’interno del Festival delle Carriere Internazionali. L’inglese sarà lingua di lavoro ufficiale durante i quattro giorni di conferenza, apportando maggiore multiculturalità al progetto e fornendo ai partecipanti la possibilità di vivere una vera esperienza internazionale. Sono 500 i posti disponibili per l’edizione 2017 del Corso e 50 le borse di studio messe a disposizione dall’Associazione. Non perdere l’occasione e iscriviti ora!

 

Il corso ha un approccio molto pratico e fornisce in 4 giorni di full-immersion la possibilità da un lato di orientarsi e capire dove dirigere le proprie scelte, d’altro canto di confrontarsi con professionisti delle istituzioni internazionali e del mondo della cooperazione, un’occasione unica e preziosa per dare il via alla propria carriera.

 

Il corso si articola in quattro aree di interesse:

- AREA CONCORSI – Quest’area del corso offrirà un quadro completo sulle modalità di accesso al mondo delle carriere internazionali, tra cui i concorsi EPSO per l’Unione europea e il Concorso per la carriera diplomatica;

- FOCUS PAESI – Un’area che esplorerà Paesi, Agenzie ONU e ONG, offrendo a tutti i partecipanti la possibilità di entrare in diretto contatto con Ambasciatori, funzionari ONU, Cooperanti, ecc.

- AREA LINGUE – Un’area dedicata al ruolo delle certificazioni linguistiche e alla conoscenza di lingue rare, indagata in funzione di un CV vincente ed efficace;

- AREA SOFT SKILLS – Dedicata all’apprendimento di competenze trasversali, ovvero capacità di decision making & problem solving, communication skills (speech e public speaking), technical skills, team working, ecc;

 

Per saperne di più visita il nostro sito web e scopri tutti i progetti del Festival.

 

Il Corso verrà articolato in seminari, workshop e laboratori pratici. In primo luogo, infatti, tutti i partecipanti avranno la possibilità di prendere parte a incontri frontali con importanti esperti del settore che metteranno a disposizione la loro esperienza e forniranno preziose informazioni sulle principali opportunità di studio e lavoro in Italia e all’estero; il corso sarà un’occasione unica di incontro con esperti delle risorse umane con opportunità di inserimento professionale. In secondo luogo, i partecipanti prenderanno parte a simulazioni pratiche durante le quali verrà dato spazio a esercitazioni nelle prove concorsuali –  Concorsi EPSO per lavorare nelle Istituzioni Europee, application per le Nazioni Unite - e nei test per le certificazioni linguistiche, inoltre verranno dispensati consigli pratici per redigere un CV di successo, lettere di motivazione e superare con successo un colloquio di lavoro; workshop tenuti da funzionari di Organismi internazionali, tra gli enti presenti alla scorsa edizione ricordiamo il WFP, Save the Children, Amnesty International, UNHCR, UNICEF, che forniranno importanti indicazioni sui profili professionali che operano in ambito internazionale e sulle competenze richieste.

 

Tra i numerosi enti di prestigio che hanno patrocinaTo il Corso di Orientamento alle Carriere Internazionali e il Festival durante la prima edizione figurano: Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, l’ IFAD – International Fund for Agricultural Development, il World Food Programme, e l’ISPI – Istituto per gli Studi di Politica Internazionale.

 

Chi saranno gli ospiti d’eccezione di questa seconda edizione? Non perdere tutte le novità del Festival delle Carriere Internazionali e seguici sul nostro sito Internationalcareersfestival.org!

 

 

 

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

 

INFO

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0689019538

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nell'era della globalizzazione, dove le distanze sono ridotte, i funzionari diplomatici sono strumento di gestione delle relazioni internazionali e fanno da ponte nel dialogo con diverse culture.
Gli aspiranti diplomatici, per poter intraprendere questa carriera, possono accedervi esclusivamente tramite concorso pubblico indetto dal Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale. Essa si articola secondo i seguenti gradi: Segretario di Legazione; Consigliere di Legazione; Consigliere d'Ambasciata, Ministro Plenipotenziario; Ambasciatore. 
In merito al concorso, il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale ha realizzato un video-documentario sull’esperienze dei neodiplomatici.
Il Concorso richiede conoscenze approfondite in materie economiche, giuridiche, storiche e linguistiche.
Noto per la sua difficoltà e il suo rigore, il concorso consente, attraverso procedure ispirate alla massima trasparenza e accessibilità, di rinnovare costantemente la classe dirigente del Ministero, selezionando le nuove leve esclusivamente sulla base del merito.
Il concorso di accesso alla carriera diplomatica rappresenta tutt’oggi una tappa fondamentale, da affrontare con coraggio e fiducia, per tutti coloro che ambiscono ad assumere crescenti responsabilità in Italia e nel mondo quali operatori di politica estera al servizio del Paese.
 
I requisiti per poter essere ammessi a partecipare al concorso per la carriera diplomatica sono:
- cittadinanza italiana
- età non superiore ai trentacinque anni compiuti. Il limite di età può essere innalzato per un massimo complessivo di tre anni in alcune ipotesi specificamente previste dal regolamento
- uno dei titoli accademici disposti dal regolamento (lauree specialistiche/lauree magistrali o diplomi di laurea del previgente ordinamento universitario nei tre grandi filoni delle scienze politiche/relazioni internazionali, giurisprudenza, economia) e ogni altro equiparato a norma di legge, conseguito in Italia presso università o istituti di istruzione universitaria. I candidati in possesso di titolo accademico rilasciato da un Paese dell'Unione Europea sono ammessi alle prove concorsuali, purché sia stato equiparato ad uno di quelli indicati dal regolamento
- idoneità psico-fisica tale da permettere di svolgere l'attività diplomatica sia presso l'Amministrazione centrale che in sedi estere, ed in particolare in quelle con caratteristiche di disagio
- godimento dei diritti politici.
 
I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione alle prove concorsiuali. 
La maggior parte dei ragazzi che ha superato il concorso per la carriera diplomatica ha  seguito un corso di preparazione alle prove. Diversi sono gli enti e le università che organizzano corsi di preparazione, tali da permettere l’accesso alla carriera diplomatica tanto ambita.
L’Università Internazionale di Roma è uno di questi ed offre l’opportunità di partecipare al Corso di preparazione al concorso che consente una formazione adeguata per essere competitivi e raggiungere risultati eccellenti.
Il Corso dell’Unint mira a fornire competenze  specifiche con finalità professionalizzanti nelle discipline che caratterizzano i concorsi per la carriera diplomatica e per le organizzazioni internazionali, ad un costo minimo con una preparazione eccellente.
Al Corso saranno ammessi i candidati che avranno superato un colloquio volto a verificare la preparazione di base nelle discipline oggetto dei concorsi, la conoscenza della lingua inglese e della seconda lingua scelta ad un livello B2, nonché la solidità delle motivazioni. Le prossime selezionisi svolgeranno il 15 giugno 2016, anche in collegamento Skype per coloro che ne faranno richiesta. La partecipazione alle prove di selezione è gratuitaPerprenotarsi, è necessario compilare l’apposito form online entro il 10 giugno 2016. 
Dopo la ormai consolidata collaborazione con l’Unint, Carriere Internazionali promuove il Corso di preparazione alla carriera diplomatica, visto l’enorme successo e soddisfazione dei ragazzi della precedente edizione.

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.