Un ponte per… è alla ricerca di Junior Project Manager da inviare in uno dei paesi presso cui l'associazione opera, in supporto a uno dei Progetti in atto contro la guerra. Se hai interesse per il Medio Oriente candidati presso Un ponte per…

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente:  Un ponte per.. è un’associazione di volontariato per la solidarietà internazionale nata nel 1991 subito dopo la fine dei bombardamenti sull’Iraq e l’inizio dell’embargo, con lo scopo di promuovere iniziative di cooperazione a favore della popolazione irachena colpita dalla guerra. Lo scopo dell’associazione è la prevenzione di nuovi conflitti attraverso programmi che educano ed incoraggiano agli scambi culturali, progetti collaborativi  e pacifici interventi civili.

 

Dove: Iraq, Siria, Libano e Giordania

 

Destinatari: candidati che soddisfino i requisiti

 

Quando: non specificato

 

Scadenza:  il prima possibile

 

Descrizione dell’offerta:

Le principali attività svolte dal Junior Project Manager sono di supporto e assistenza al coordinatore dei programmi e dei progetti sul campo, in particolare dal punto di vista amministrativo e logistico.

 

Requisiti:

- Laurea

- Esperienza di almeno 1-2 anni nel Project Management per le ONG

- Project Management Cycle

- Proattività, abilità nel problem solving, approccio multiculturale e capacità di integrazione in team multi-etnici

- Competenze tecniche con vari programmi software, in particolare con i programmi di Microsoft Office

- Buona conoscenza inglese scritta e orale

Requisiti preferenziali:

- Conoscenza del contesto del Medio Oriente e dei soggetti locali rilevanti

- Conoscenza dell'Arabo

- Capacità di lavorare sotto stress e in un ambiente difficile

 

Costi/Retribuzioni:  Non specificato

 

Guida all’application:  I candidati interessati sono invitati ad inviare il proprio CV, breve lettera di presentazione e informazioni di contatto di 2 referenze professionali a:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . L’ associazione esaminerà tutte le candidature inviate. Solo i candidati considerati idonei saranno contattati. I potenziali candidati devono essere in grado di spostarsi in uno dei paesi dove l'associazione opera sulle stesse condizioni, o meglio, riconosciute ai titolari di passaporto italiano. Cortesemente indicare se si hanno delle preferenze per un determinato paese o programma o se si hanno restrizioni a lavorare in un paese specifico.

 

Informazioni utili:  

I correnti lavori/progetti di Un ponte per… sono i seguenti:

- Supporto psico-sociale per i rifugiati siriani e iracheni residenti nei campi per rifugiati e alle comunità ospitanti

- Responsabilizzazione dei giovani appartenenti alle minoranze

- Programma Emergency Response per assistere le minoranze a rischio

- Migliorare l’accessibilità e la qualità dei servizi di salute riproduttiva e i servizi educativi inclusivi per i rifugiati siriani e iracheni

- Orientamento per i rifugiati: assistenza per ottenere documenti, registrazioni, campagne informative ecc.

- Protezione e Valorizzazione del Patrimonio culturale, tangibile e intangibile

- Programmi educativi formali e non formali per ragazzi

- Health Emergencies in Syria

- Peace building e coesione sociale tra le comunità colpite dalla guerra

- Iniziative legali per costruire legami di solidarietà tra le società civili internazionali e la crescente società civile irachena.

 

Link utili:

Un ponte per

Offerta

                 

Contatti Utili:

Headquarter: Via Poliziano n° 18, 20, 22 00184 Rome - Italy  

(+39) 06 44 70 2906

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Lorenza Paolella Ridolfi

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Possiedi buone capacità manuali e vorresti metterle in pratica per aiutare i bisognosi? Habitat for Humanity, organizzazione edile non-profit, è alla ricerca di volontari per aiutarli nella loro missione. Candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Habitat for Humanity è un’organizzazione edilizia non-profit globale con oltre 40 anni di esperienza. HfH consente alle persone nelle comunità più povere di risolvere la mancanza cronica di un’edilizia conveniente e soprattutto adeguata. Sin dal 1976, HfH ha aiutato oltre 9.8 milioni di persone in più di 70 Paesi. Solo in Europa, Medio Oriente e Africa, hanno aiutato più di un milione di persone dal 2015 ad oggi.

Grazie alla loro esperienza, professionalità e ampia gamma di soluzioni, Habitat for Humanity è un’organizzazione leader nel settore dell’edilizia. Ovviamente, però, Habitat for Humanity non riesce a risolvere da sola “l’emergenza silente” in cui milioni di persone sono ancora soggette a condizioni abitative indecenti. Per questo Habitat for Humanity lavora con benefattori, volontari e partner nei settori pubblici e privati, con società civili e governi per attuare il cambiamento per costruire comunità forti e stabili.

 

Dove: Vari Paesi del mondo

 

Destinatari: Tutti coloro desiderosi di aiutare il prossimo

 

Quando: Periodo di volontariato da stabilire con l’ente

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: Habitat for Humanity è sempre lieta di accogliere richieste di volontariato da parte di persone volenterose e disposte ad aiutare il prossimo. Come volontario, offrirai il tuo prezioso contributo nella costruzione di case e nel restauro di immobili a basso costo per i bisognosi, sia nelle aree disastrate che nelle grandi città.

 

Requisiti:

- Passione per il volontariato

- Capacità psico-motorie adatte per la costruzione e il restauro di immobili

- Buone capacità manuali

 

Retribuzioni: Non previste

 

Guida all’application: Per candidarti, devi contattare l’ufficio del tuo Paese presentandoti e parlando della tua passione per il volontariato, parlando di esperienze precedenti, se ne possiedi; contatta l'ufficio all'indirizzo mail appropriato:

- Germania, Svizzera e Austria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

-  Gran bretagna: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

- Paesi Bassi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

- Irlanda del Nord: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

- Irlanda: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

- USA: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

- Canada: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

- Altri Paesi dell’Europa, Medio Oriente e Africa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: Una persona su quattro vive ancora in condizioni abitative inaccettabili. In Europa, Medio Oriente e Africa i problemi sono tanti e vari. Habitat for Humanity agisce con soluzioni pensate su misura per ogni diversa problematica, in modo da aiutare gli abitanti locali a costruirsi un futuro migliore. Ad esempio, in Africa HfH garantisce dei piccoli prestiti accessibili per costruire case tramite le loro iniziative microfinanziarie; oppure nell’Europa dell’Est lavorano con associazioni comunitarie per trasformare le abitazioni in malora.

 

Link utili:

Link all’offerta

Habitat for Humanity

FAQs

 

Contatti Utili:

- Habitat for Humanity International - Ufficio di zona in Europa, Medio Oriente e Africa

 

Zochova, 6 – 8,

811 03 Bratislava

Slovacchia

Tel: +421 2 336 690 00

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

a cura di Ruino Martina Pia

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Sei appassionato/a di ricerca e scrittura scientifica? Candidati e  vivi un’esperienza straordinaria con gli internships del Middle East Forum!

Per altre opportunità simili visita la nostra sezione: OO.II

Ente: Il Middle East Forum è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata negli anni novanta da Daniel Pipes, docente universitario specializzato in politica internazionale e antiterrorismo, nonché attuale direttore. La sede centrale del Middle East Forum è situata a Philadelphia. L’obiettivo principale dell’organizzazione è quello di svolgere ricerche politiche e sociali riguardanti il rapporto che sussiste tra il Medio Oriente e gli interessi degli Stati Uniti d’America. Il Forum ritiene possibile una coesistenza pacifica tra tutte le democrazie emergenti, inoltre con le sue analisi e lavori opera in favore dello sviluppo e della protezione dei diritti umani incoraggiando a tal scopo una risoluzione pacifica delle controversie regionali ed internazionali, inoltre da sempre svolge le proprie attività per implementare gli studi del Medio Oriente

Dove: stage in loco presso la sede di Philadelphia (USA) oppure a distanza

Quando: l’inizio e la durata dello stage non è specificato

Destinatari: tutti i giovani studenti interessati allo stage

Scadenza: gli stage con Middle East Forum sono aperti tutto l’anno

Descrizione dell’offerta: il Middle East Forum offre la possibilità a giovani studenti interessati alle tematiche internazionali di svolgere internships sia presso la propria sede centrale a Philadelphia che a distanza, il tirocinante per tutta la durata dello stage si dedicherà a numerose attività di ricerca, di scrittura e di valutazione degli elaborati, in particolar modo egli svolgerà le seguenti attività:

- ricerca: lo stagista dovrà utilizzare le proprie abilità per aiutare gli scrittori di tutto il mondo a produrre articoli rigorosamente ricercati e fruibili a tutti;

- scrittura: lo stagista potrà egli stesso redigere articoli su varie tematiche sotto la guida e i suggerimenti dello staff di MEF;

- editoria: lo stagista non solo svolgerà attività di correzioni di bozze ma anche attività di pubblicità e ricerca lavorando al contempo con il Direttore di Middle East Forum;

- pubblicazione web: il candidato aiuterà a mantenere sempre aggiornato il sito di MEF;

- fundraising: lo stagista svolgerà attività di raccolta fondi.

Requisiti: tutti i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

- possedere un’ottima conoscenza della lingua inglese sia scritta che parlata;

- avere ottime capacità relazionali;

- ottime capacità di scrittura e di analisi.

Retribuzione: l’internship non è retribuito, il Middle East Forum rimborsa tutti costi degli spostamenti locali

Guida all’Application: tutti gli interessati dovranno allegare insieme al Curriculum Vitae aggiornato anche una lettera di presentazione a Thelma Prosser, il responsabile dell'ufficio, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Informazioni utili: per ulteriori informazioni e domande riguardo lo stage con Middle East Forum, possono essere indirizzate alla Sig.ra Thelma Prosser.

Link Utili:
Middle East Forum
Job Offer

Contatti Utili:
The Middle East Forum

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 1 (215) 546-5406

A cura di Sara Girelli
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org



Il prossimo 30 luglio presso la Sala Luree della Facoltà di scienze Politiche e Sociali dell'Università degli studi di Milano si terrà una confernza dal titolo
"Libia: quale futuro dopo Vienna?"
 
La conferenza, organizzata da Osservatorio di politica Internazionale in collaborazione con ASSP - Associazione Studenti di Scienze Politiche vedrà la partecipazione di ricercatori che si occupano di temi intenerenti la sicurezza e il Medio Oriente
Il programma prevede i seguenti interventi:
 
Pietro Batacchi - Direttore della “Rivista Italiana di Difesa”
Intervento "Missione in Libia, analisi della capacità operativa dei gruppi armati. Il ruolo dell’Italia"
 
Marco Pedrazzi - Professore ordinario di Diritto Internazionale, Università degli Studi di Milano
Interveto: "Il Consiglio di Sicurezza e la crisi libica"
 
Arturo Varvelli - Research Fellow e Responsabile Programma Terrorismo ISPI
Intervento: "La difficile transizione libica tra crisi politica, IS e ruolo degli attori esterni"
 
Modera: Giuseppe Dentice - Head Grande Medio Oriente OPI, Assistant Research Fellow ISPI
 
Dove: Milano, Università degli Studi - Via Conservatorio, 7
Sala Luree Facoltà di scienze Politiche e Sociali Quando
 
Quando: 30 giugno 2016
 
Informazioni: 
per ulteriori informazioni rivolgersi a 
OPI Relazioni Esterne
Osservatorio di Politica Internazionale (OPI)
BloGlobal
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
 
 
 

Sei interesato agli affari medio – orientali? Prendi parte ad uno stage presso l'Istituto per gli Studi sulla Sicurezza nazionale di Tel Aviv dove sarai affiancato dai massimi esperti in studi strategici e potrai aggiungere una esperienza unica al tuo bagaglio professionale!

 

Ente: l'Institute for National Security Studies (INSS) è impegnato nella promozione di una ricerca di alta qualità, che da forma al discorso pubblico spingendolo ad una riflessione sulle questioni relative alla sicurezza nazionale di Israele. L'Istituto fornisce analisi e raccomandazioni politiche ai decision makers, dirigenti pubblici e alla complessiva comunità che si occupa di questioni strategiche (in Israele e all'estero). Come parte della sua missione, il INSS s'è impegnato nella promozione di nuovi modi di pensare ampliando altresì i confini tradizionali dell'analisi strategica.

L'INSS svolge attività di ricerca in molteplici settori in cui si sostanziano gli studi di sicurezza ed anche l'impatto sulla sicurezza di Israele in senso stretto

 

Dove: Tel Aviv, Israele

 

Destinatari: neolaureati e laureati con esperienza di ricerca relativa al Medio Oriente

 

Durata: 6 mesi con un impegno minimo di 20 ore settimanali

 

Scadenza: non definita

 

Descrizione dell’offerta:

Il Institute for National Security Studies di Tel Aviv, offre posizioni di stage non retribuito a studenti, laureati e accademici con background nelle relazioni internazionali, negli studi strategici, il Medio Oriente, o la sicurezza nazionale di Israele.

Competenze e responsabilità dei tirocinanti presso il INSS:

- Aggiornamento dei database

- Compiti di ricerca

- Pubblicazione di articoli

Il INSS tiene a precisare che:

- Non può garantire che ai tirocinanti saranno assegnati temi di ricerca di loro scelta, ma l'Istituto si impegna a fare de suo meglio per soddisfare le loro preferenze

- I tirocinanti sono responsabili della loro assicurazione medica

 

Requisiti:

I principali requisiti legati a questa offerta riguardano:

- Capacità di eseguire con precisione le ricerche assegnate

- Ottime doti comunicative in lingua inglese

- Capacità di organizzare il lavoro in relazione alle scadenze assegnando delle priorità dove necessario

- Forte interesse per le vicende medio – orientali in generale e per la sicurezza di Israele in particolare

 

Documenti richiesti:

- Lettera di motivazione con cui si specifica ciò che si spera ottenere con il tirocinio e perché proprio mediante un tirocinio in Israele. Si devono inoltre specificare le date ed il periodo utile per lo stage ed, infine, allegare un elenco delle materie seguite che sono rilevanti ai fini dell'attività di ricerca presso il INSS (in inglese)

- CV completo, attuale (in inglese)

- Allega il tuo miglior saggio di scrittura su un tema rilevante alla luce del campo di ricerca del INSS (in inglese)

- Specifica il tuo campo di ricerca preferito

 

Retribuzione: non prevista

 

Guida all’application:

Inviare tutta la documentazione:

- Lettera di motivazione con cui si specifica l'interesse per lo stage

- CV completo, attuale

- Saggio di scrittura

alla cortese attenzione di Yoel Guzansky all'indirizzo E – mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni Utili:

Tel Aviv-Yafo (letteralmente "collina della primavera") è una città israeliana sulla costa del mar Mediterraneo. Tel Aviv è anche il centro dell'area metropolitana più grande e popolosa in Israele, denominata Gush Dan (Blocco di Dan). È il principale centro economico di Israele. È stata la capitale d'Israele dal 1948 al dicembre 1949 ed è ancora sede della maggior parte delle ambasciate straniere presso quello stato, dato che la proclamazione da parte di Israele di Gerusalemme come capitale non è riconosciuta da diverse risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e nessuno Stato ha l'ambasciata in tale città. Comunque, le mappe ONU non indicano nessuna capitale di Israele, quindi neppure Tel Aviv. La giurisdizione di Tel Aviv-Giaffa è di 50,6 km². La densità di popolazione è di 7.445 persone per km² secondo le stime dell'Ufficio Centrale Israeliano di Statistica, riferite al settembre 2005, quando la popolazione della città ammontava a 876.700, in costante crescita a un tasso annuo dell'1 %. Il 96,1 % dei residenti sono ebrei, mentre il 3,0 % sono arabi musulmani e lo 0,9 % sono arabi cristiani. Secondo alcune stime circa 50.000 lavoratori stranieri non regolarizzati vivono a Tel Aviv. L'area metropolitana più grande comprende un numero di municipalità separate con circa 3.840.100 di abitanti nell'agglomerato lungo i 14 km della costa mediterranea. Bat Yam, Holon, Ramat Gan, Giv'atayim, Bnei Brak, Petah Tikva, Rishon LeZion, Ramat HaSharon e Herzliya sono nell'ordine le maggiori città nell'area Gush Dan.

 

Link Utili:

INSS

Specifiche Offerta

Sito ufficiale città di TEL AVIV

Viaggiare Sicuri ISRAELE

 

Contatti Utili:

The Institute for National Security Studies

40 Haim Levanon St.

Tel Aviv – 6997556

Israele

Phone: 972 3 640 0400

Fax: 972 3 744 7590

Pagina di contatto QUI

 

A cura di Daniel Angelucci

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

 

LA REDAZIONE

 

Credi che la i valori fondanti la democrazia abbiano portata universale sia pure nel dovuto rispetto delle peculiarità locali? Il National Democratic Institute è il luogo adatto per te, candidati subito!

 

Ente: Il National Democratic Institute (NDI) è una organizzazione non – profit, indipendente che, da circa trenta anni, offre supporto alle istituzioni democratiche in tutte le regioni del mondo. Dal 1983, anno della sua fondazione, l'Istituto e i suoi partners locali hanno lavorato sodo per stabilire e rafforzare organizzazioni politiche e civili, per istituire processi elettorali sicuri e trasparenti e per promuovere la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica. Il NDI ha diffuso il suo lavoro in circa 132 paesi ed è riuscito ad unire singoli e gruppi in processi di condivisioni di idee e valori universali nel rispetto delle singole specificità di ogni tessuto sociale.

 

Dove: Washington DC, Stati Uniti

 

Destinatari: laureandi e neolaureati in scienze politiche, internazionali, economiche ed equivalenti

 

Durata: non specificata. (minimo 40 ore settimanali)

 

Scadenza: non specificata

 

Descrizione dell’offerta:

Il National Democratic Institute for International Affairs (NDI) è alla ricerca di uno studente universitario o di un laureato per lavorare in Washington DC in qualità di tirocinante/assistente di progetto per i programmi della Divisione Medio Oriente e Nord Africa. Il tirocinante sarà responsabile dello svolgimento di specifiche ricerche su paesi quali: Mauritania, Marocco, Algeria, Tunisia e Libia. La persona incaricata del ruolo dovrà seguire, meetings, conferenze e seminari su questioni relative al Medio Oriente e al Nord Africa e fornire supporto amministrativo sui singoli progetti

Le principali responsabilità dei tirocinanti comprendono:

- Ricerca di materiale per ogni specifico “progetto paese

- Raccolta e distribuzione di articoli di giornali, magazine e altri fonti riguardanti il Medio Oriente e il Nord Africa

- Seguire seminari e conferenze e preparare le relative presentazioni per i membri del team Medio Oriente e Nord Africa

- Fornire supporto amministrativo secondo le esigenze del team di lavoro

- Tradurre documenti dal francese all'inglese e viceversa

- Fornire assistenza nella stesura dei report periodici

* Riepilogo informazioni QUI

 

Requisiti:

- Essere iscritto a un corso di laurea o essere già laureato in un corso riguardante le relazioni internazionali

- Conoscenza ed interesse per le questioni riguardanti il Medio Oriente e Nord Africa

- Ottime competenze in lingua francese (parlata, scritta e di lettura). A coloro che indicheranno come lingua di preferenza il francese sarà somministrato un test di valutazione

- Ottime competenze in lingua araba (parlata, scritta e di lettura). A coloro che indicheranno come lingua di preferenza l'arabo sarà somministrato un test di valutazione

- Forti doti organizzative, attenzione per i dettagli e capacità di gestire una pluralità di compiti

- Eccellenti doti di scrittura

 

Documenti richiesti:

- Lettera di motivazione con cui si specifica l'interesse per lo stage (in inglese)

- CV completo, attuale (in inglese)

 

Retribuzione: prevista ma non specificata

 

Guida all’application:

La application va eseguita esclusivamente on – line, registrandosi ed eseguendo il log in, iniziate QUI

 

Informazioni Utili:

Washington, nota anche come District of Columbia (D.C.), è la capitale degli Stati Uniti d'America, con una popolazione di 632.323 abitanti (5.582.170 abitanti nell'area metropolitana) coincidente col distretto federale previsto dalla Costituzione dell'Unione. Si trova sulla costa orientale degli Stati Uniti a circa 50 km dal mare, a sud dello stato del Maryland, a nord dello stato della Virginia e a 374 km circa a sud di New York. L'area metropolitana di Washington deborda dai confini del distretto, estendendosi anche su 7 contee del Maryland (Anne Arundel, Calvert, Charles, Frederick, Howard, Montgomery e Prince George's), su 5 contee della Virginia (Arlington, Fairfax, Loudon, Prince William e Stafford) e su 5 città autonome dello stesso Stato (Alexandria, Fairfax, Falls Church, Manassas e Manassas Park). Gran parte dell'area è collegata da un servizio di metropolitana. Hanno sede a Washington le principali istituzioni di governo degli Stati Uniti (Presidente, Congresso, Corte Suprema), molti ministeri ed enti federali, e alcune organizzazioni internazionali, tra cui la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale e l'Organizzazione degli Stati Americani.

 

Link Utili:

Pagina dell'offerta

NDI

Sito per il turismo di Washington DC QUI

Viaggiare Sicuri STATI UNITI

 

Contatti Utili:

National Democratic Institute

455 Massachusetts Ave, NW, 8th Floor

Washington, DC 20001-2621

tel: 202.728.5500

fax: 888.875.2887

Pagina di Contatto QUI

 

A cura di Daniel Angelucci

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

 

LA REDAZIONE

 

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.