Medici Senza Frontiere offre una possibilità di lavoro come Coordinatore di Risorse Umane per un periodo di 12 mesi in una delle sue missioni. Candidati adesso!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Medici Senza Frontiere ogni giorno cura migliaia di persone in tutto il mondo colpite da conflitti, epidemie, catastrofi naturali o escluse dall'assistenza sanitaria. Il lavoro dell’organizzazione si basa sui principi dell'etica medica e dell'imparzialità e porta assistenza medica di qualità alle minacce, dall'appartenenza etnica, religiosa o dal credo politico. L’ indipendenza finanziaria è garantita dalle donazioni dei privati, che includono in Italia il 100% dei fondi raccolti. Grazie al contributo dei sostenitori, Medici Senza Frontiere può intervenire in modo rapido, efficace e indipendente nei contesti di maggiore urgenza in tutto il mondo.In caso di conflitti armati l’organizzazione non si  schieri, ma si batte per incrementare l'accesso alle vittime del conflitto. Oggi MSF è costituita da 5 grandi centri operativi in Belgio, Francia, Olanda, Spagna e Svizzera; 21 associazioni partner e 3 associazioni regionali (America Latina, Africa dell’est, Asia del sud). Le sezioni partenarie si occupano soprattutto di attività di raccolta fondi, reclutamento degli operatori umanitari, informazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica.La Sezione italiana fa riferimento al Centro Operativo di Bruxelles (OCB)

Dove: Paesi a basse risorse

 

Destinatari: Candidati con una laurea in Economia, Risorse Umane o Amministrazione e con almeno due anni di esperienza lavorativa in posizioni di coordinamento, gestione e coordinamento della gestione delle risorse umane

 

Quando: non specificato ma l’opportunità ha una durata di 12 mesi

 

Scadenza: Aperta

 

Descrizione dell’offerta: Medici Senza Frontiere offre un‘opportunità di lavoro come Coordinatore Risorse Umane. Le responsabilità del/la candidato/a saranno definire le strategie Risorse umane per un periodo di tempo e di tempo libero (assunzioni, remunerazione, gestione e piani di apprendimento e sviluppo), essere responsabile per tutte le questioni riguardanti la gestione e l'amministrazione delle risorse umane nell'intera missione, assicurando che siano allineati ai requisiti legali e alla visione delle risorse umane. Inoltre contribuirà alla pianificazione e supporto alle risorse umane nella missione, sarà responsabile dell'elaborazione e il follow-up del budget delle risorse umane e definirà la politica di comunicazione interna, in collaborazione con tutti i team di coordinamento sul terreno, organizzando riunioni del personale e trasmettitori di dati e la visione di MSF. Il/la candidato/a rappresenterà Medici Senza Frontiere  negli incontri con le autorità e altre ONG per argomenti riguardanti le risorse umane o all'amministrazione




Requisiti: Il candidato ideale deve soddisfare i seguenti requisiti:

- Laurea in economia, risorse umane o amministrazione. Preferenziale un maestro in risorse umane;

-Almeno due anni di esperienza lavorativa in posizioni di coordinamento, gestione ed amministrazione delle Risorse Umane;

- Conoscenza dell’ Inglese e francese livello C1;

-Precedente esperienza con altre ONG o esperienza lavorativa nei paesi in via di sviluppo in posizioni simili di coordinamento viene considerata un vantaggio;

-Conoscenza dello  Spagnolo, Portoghese, Arabo livello B2 viene considerata un vantaggio;



Costi/Retribuzioni: Retribuito ma non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi all’offerta è necessario cliccare il Seguente link e inviare il CV e lettera motivazionale in Inglese o Francese

 

Link utili:

Link all'offerta

 

Medici Senza Frontiere          

           

Informazioni utili: Le missioni di Medici senza Frontiere si svolgono in più di 70 paesi. Le zone in evidenza sono Siria, Yemen e Mediterraneo Centrale

 

Contatti Utili:  Per qualunque tipo di informazione visitare la Pagina Contatti

 

a cura di Maria Luisa Briguglio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Alla conclusione del Tour delle Carriere Internazionali, quello che rimane di questa esperienza che ha toccato le maggiori università italiane è sicuramente la volontà di continuare a portare avanti la voglia di conoscere, capire e comprendere il mondo delle carriere internazionali. L’apporto maggiore per entrare in questo mondo è stata la ricca testimonianza degli ospiti con cui abbiamo avuto il piacere di collaborare durante questi mesi. Oggi abbiamo il piacere di presentarvi Maria Luisa Garofalo, HR Specialist di Medici Senza Frontiere Italia, che ha risposto alle nostre domande per carriereinternazionali.com.

 

Cara Maria Luisa Garofalo, è stato un piacere collaborare con lei e usufruire della sua testimonianza durante i vari incontri formativi con i giovani. Alla luce delle sua esperienza e del suo ruolo di Hr Specialist  in Medici Senza Frontiere, ci racconti della realtà della sua organizzazione

Medici Senza Frontiere: Indipendenti. Neutrali. Imparziali. MSF è un’organizzazione medico-umanitaria fondata nel 1971 da medici e giornalisti. MSF aiuta le persone in tutto il mondo, dove ce n’è più bisogno, fornendo assistenza medica alle popolazioni colpite da conflitti, epidemie, catastrofi naturali o escluse dall’assistenza sanitaria. Al momento ci sono progetti in corso in quasi 70 Paesi.

Per molti, MSF è sinonimo di équipe mediche d’emergenza che affrontano catastrofi, guerre ed epidemie in tutto il mondo. Non molti sanno che MSF fa anche qualcos’altro: testimoniare quello che vede, far sentire la voce delle persone che assiste, accendere i riflettori su crisi che continuano nell’ombra e nel silenzio. Per funzionare sul campo, la “macchina” di MSF ha bisogno di attività di sensibilizzazione, reclutamento degli operatori umanitari e raccolta fondi, attività svolte dalle varie sezioni tra cui quella italiana, attiva dal 1992. Da allora le attività di MSF sono cresciute senza sosta, grazie a un team di professionisti in comunicazione, fundraising, risorse umane e amministrazione che ogni giorno con il loro lavoro negli uffici internazionali supporta l’azione di MSF nei contesti più critici del pianeta.

Spesso e soprattutto tra i giovani l’idea di carriera internazionale non è chiara e presenta una molteplicità di possibilità tra le quali è difficile orientarsi. Che cosa intende lei per Carriera Internazionale?

Ci possono essere diversi tipi di carriera internazionale e, a seconda del tipo di organizzazione per la quale si lavora o del ruolo che si svolge, le variabili sono moltissime. Ciò che accomuna le diverse opzioni è un’elevata esposizione a contesti e colleghi con background diversi, culture ed esperienze diverse. Chi decide di intraprendere una carriera internazionale si apre a opportunità e sfide continue, difficoltà e soddisfazioni grandissime e, comunque, alla possibilità di soddisfare la sete di curiosità nei confronti del mondo. Un percorso professionale internazionale porta a una mobilità su una scala geografica maggiore e amplia le opportunità di carriera, offrendo un panorama e una scelta più vasta.

 

La realtà di Medici Senza Frontiere  è una delle più dinamiche nell’ambito degli interventi umanitari internazionali e sicuramente sarebbe un punto di forza per ogni giovane interessato al settore. Parlando di formazione pratica, quali sono le opportunità di collaborazione che MSF offre ai giovani, studenti e laureati?

Le opportunità che MSF offre a studenti e neo-laureati sono moltissime. Abbiamo 14 posizioni di Stage  e 4 di Servizio Civile aperte ogni anno, all’interno dei nostri team di Comunicazione, Raccolta Fondi, Risorse Umane e Finanza e controllo. I nostri percorsi formativi hanno generalmente una durata di sei mesi e i ragazzi che collaborano con noi hanno l’opportunità di osservare da vicino le attività di una ONG internazionale e di partecipare attivamente al loro svolgimento.

Per quanti sono interessati a svolgere attività di ricerca tesi o project work sulle attività di MSF, ci impegniamo, compatibilmente con la disponibilità del nostro staff, a fornire informazioni e dati relativi alle nostre attività.

Un altro modo che i giovani hanno di entrare in MSF è diventando Dialogatori, supportando la raccolta fondi dell’Organizzazione, attraverso un lavoro che permette di sviluppare doti di comunicazione e team work, conciliando anche la flessibilità del lavoro in turni.

Infine, MSF ha una rete di volontariato molto sviluppata, che conta 15 Gruppi Locali di volontari distribuiti su tutto il territorio nazionale, che supportano le attività dell’organizzazione in termini di sensibilizzazione e raccolta fondi.

 

Grazie davvero per le parole spese a sostegno dei giovani e delle loro opportunità in questo ambito. Se potesse dare un ultimo consiglio alla luce di quanto detto, cosa direbbe ai nostri ragazzi?

Il mio consiglio per chi ambisce a una carriera internazionale è quello di lanciarsi: non aspettate che le opportunità vi vengano a bussare alla porta ma uscite, andate a cercare cosa può offrirvi il mondo, mettetevi alla prova! Una volta individuato il percorso che vi interessa, concentratevi su quali sono i requisiti minimi (lingue, corso di studi, esperienze professionali ecc.) e cercate di ottenerli. Preparazione e proattività sono le parole chiave. Cercate di fare esperienza, anche il volontariato può essere fondamentale e permettervi di sviluppare competenze tecniche e trasversali che vi saranno preziose nel percorso lavorativo.

 

A cura di Eleonora Mantovani

Diventa dialogatore per Medici Senza Frontiere contribuendo alla loro causa e lavorando come volontariato con possibilità di retribuzione per una delle più importanti organizzazioni di volontariato del mondo.
 
Ente: Medici Senza Frontiere (MSF) è un’organizzazione internazionale il cui scopo è quello di portare soccorso medico ed assistenza sanitario nelle zone dove il diritto alla cura non è garantito Al centro dell’identità di MSF c’è l’impegno a essere indipendenti, neutrali e imparziali. Questi principi hanno guidato ogni aspetto del lavoro dell’organizzazione - dall’assistenza medica e logistica agli aspetti finanziari e alla comunicazione - fin da quando MSF è stata fondata nel 1971. L’impegno e l’impatto di un’organizzazione costruita su questi principi sono stati riconosciuti nel 1999, quando MSF ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace.
 
Scopri altre opportunità nella cooperazione qui !
 
Dove: Italia: Roma, Milano, Bologna, Napoli
 
Destinatari: Coloro che rispondono ai requisiti
 
Quando: Non specificato
 
Scadenza: Non specificato
 
Descrizione: I dialogatori di Medici Senza Frontiere hanno la capacità di dialogare con la gente per acquisire nuovi sostenitori regolari, grazie ai quali è possibile garantire cure mediche e assistenza a milioni di uomini, donne e bambini. Incontrano le persone nelle vie, nelle piazze, nei centri commerciali, presso le abitazioni, e in occasione di piccoli e grandi eventi, principalmente a Roma, Milano, Bologna e Napoli, ma anche in altre città d’Italia. Il loro compito principale è quello di sensibilizzare le persone su problemi importanti e spiegare loro il lavoro svolto dall’associazione. I dialogatori indossano la pettorina con il logo MSF ed il badge di riconoscimento. Non è permesso accettare denaro in contanti, come indicato nel documento di “Buone Prassi”, che viene firmato da diverse associazioni per assicurare la trasparenza delle transazioni e la tutela dei diritti dei donatori e dei dialogatori.
Scopri altre occasioni di volontariato qui !
 
Requisiti :
- Disponibilità immediata
- Minimo 20 ore settimanali
- Contratto a progetto
        
Retribuzione: Buone possibilità di guadagno
 
Guida all’application: Candidati qui !
 
Informazioni utili: Coloro che saranno ritenuti idonei riceveranno un’adeguata formazione sulla modalità di dialogo e sui progetti dell’associazione. Inoltre, sarà possibile incontrare i nostri operatori umanitari di ritorno dalle missioni per avere testimonianze dirette.
 
Link Utili: Medici Senza Frontiere info qui !
 
Contatti: Fare clic qui !
 
A cura di Vincenzo Streppone
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.