Sei uno studente o un giovane laureato tra i 18 e i 35 e hai il domicilio o la residenza nel Lazio? Hai trovato il master adatto a te ma non sai come finanziarlo?Vorresti effettuare un tirocinio retribuito per arricchire il tuo curriculum? Il Bando Torno Subito è quello che fa per te! Non perdere quest’occasione unica ed irripetibil. Tra gli enti che accolgono i ragazzi vincitori per il Torno Subito anche Carriere Internazionali e Giovani nel Mondo. Inviaci il tuo CV!

 

Per opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: Torno Subito è un programma della Regione Lazio di finanziamenti per progetti di formazione presentati da giovani universitari, laureati o neolaureati dai 18 ai 35 anni. L’idea nasce dall’Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola, Università e Turismo della Regione Lazio, che con Torno Subito ha incentivato un nuova tipologia di formazione personale e di inserimento nel mondo lavorativo. L’idea che è alla base di questo progetto è quello di formare nuove figure professionali che abbiano acquisito un’esperienza internazionale e che poi possano ritornare nella Regione Lazio per essere poi, in ultimo, inserite nuovamente all’interno dello scenario lavorativo regionale. Torno Subito si divide in due fasi ben distinte, la prima, è caratterizzata soprattutto dal viaggio e dalla realizzazione del proprio progetto all’estero, o al di fuori della Regione Lazio, questa è la fase in cui si ha la possibilità di accedere a nuove esperienze lavorative o di formazione, di toccare con mano mondi nuovi e realtà diverse, la seconda fase, invece, ha come obiettivo la concretizzazione  e la messa in pratica della  formazione e dell’esperienza acquisita da reinvestire nella Regione Lazio.

Dai suoi inizi, progetto ha coinvolto più di 3000 studenti, con il supporto di organizzazioni profit e no-profit e istituzioni che hanno aperto le porte ai giovani partecipanti.

Tra le organizzazioni partecipanti, c'è anche la nostra associazione "Giovani Nel Mondo", che ha come obiettivo la formazione e l’accrescimento culturale a carattere nazionale ed internazionale dei giovani. "Giovani nel Mondo" accoglie i giovani di ritorno nel Lazio per completare l'esperienza. Per una testimonianza diretta leggi l’esperienza di Antonella di Giovani Nel Mondo con Torno Subito! Per maggiori informazioni o per candidarti ad effettuare la fase II di rientro da noi invia il tuo cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Dove: È il giovane a sceglire la destinazione, in Italia o all'estero, dove perfezionare la propria formazione, che sia di tipo accademico/educativo o lavorativo

 

Destinatari: Giovani studenti universitari, laureati o neolaureati tra i 18 e i 35 anni, italiani e stranieri, residenti o domiciliati da almeno 6 mesi nella Regione Lazio. Per la sola linea progettuale Cinema la partecipazione è aperta anche a diplomati delle scuole secondarie superiori

 

Durata: Dipende dal progetto: la Fase I può durare da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 12; la Fase II da un minimo di 3 ad un massimo di 6 mesi

 

Scadenza: Sarà possibile compilare e inviare il formulario on-line dalle ore 12:00 del 17 maggio 2018 fino alle ore 17:00 del 3 luglio 2018 

 

Descrizione dell’offerta: La Regione Lazio, in particolare l’Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola, Università e Turismo che ha inserito Torno Subito nel Programma Operativo Fondo Sociale Europeo Regione Lazio investendo per il solo 2016 circa 20 milioni di euro. I singoli progetti si articolano in due fasi principali:

- Prima Fase: Il/la candidato/a svolgerà la prima parte del progetto o  in altre regioni italiane o nei Paesi UE, oppure negli altri Paesi Europei ed extraeuropei, ma non all’interno della Regione Lazio. Questo periodo iniziale è finalizzato all’acquisizione di maggiori conoscenze, competenze e abilità professionali attraverso un’attività formativa come ad esempio la frequenza di corsi di specializzazione, corsi di alta formazione e master o un’esperienza in ambito lavorativo dagli stage ai training on the job presso un partner che può essere una Struttura formativa, un Ente o un’Azienda già individuato in fase di presentazione del progetto

- Seconda Fase: Si caratterizza dal reimpiego delle competenze acquisite nella Prima Fase, da svolgere obbligatoriamente nel territorio della Regione Lazio attraverso tirocini di natura curriculare o extracurriculare, presso un partner individuato dal destinatario già in fase di presentazione del progetto, oppure attività di start up d’impresa all’interno di coworking o fablab con sede nel territorio regionale. Se vuoi effettuare la tua Seconda Fase da Giovani nel Mondo invia il tuo cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (indicando se possibile anche la tua idea progettuale per la fase I).

 

Requisiti: Tutti candidati interessati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

- Essere iscritto o laureato ad un corso di Laurea (per la sola linea progettuale Cinema la partecipazione è aperta anche a diplomati delle scuole secondarie superiori)

- Essere residente oppure domiciliato nella Regione Lazio da almeno 6 mesi

 

Retribuzione: Ai vincitori sarà erogato un contributo che, nei limiti e nella modalità disciplinate dall’Avviso Pubblico, per le 2 fasi, copre i costi di:

Fase 1:

   - Acquisto di corsi di formazione o master per chi svolge attività formativa nella Fase 1 per un costo massimo di € 3.500,00 per corsi di formazione della durata compresa tra 1 e 3 mesi; € 7.000,00 massimo per corsi di formazione della durata compresa tra 3 mesi e 1 giorno e 6 mesi

   - Indennità mensile di work experience per chi svolge attività in ambito lavorativo nella Fase 1 pari a € 800,00 lordi mese

   - Rimborso forfettario delle spese di vitto, alloggio e viaggio che varia a seconda della Regione o del Paese scelto per la Fase 1

   - Assicurazione sanitaria rimborsata sulla base di costo massimo pari a € 500,00 euro, obbligatoria per chi svolge la Fase 1 in paesi extra-europei

   - Servizi di assistenza e accompagnamento, sino ad un massimo di € 8.000,00 per persone con comprovata disabilità da documentare a costi reali

   - Polizza fideiussoria (che deve essere necessariamente stipulata da parte del destinatario prima dell’avvio dell’attività progettuale a garanzia della sovvenzione ricevuta)

   - Servizi di assistenza e accompagnamento per persone con disabilità, fino ad un massimo di € 8000,00

 

Fase 2

   - Indennità mensile di tirocinio per la Fase 2 pari a € 800,00 lordi mese

   - Per chi svolge attività presso un coworking, indennità mensile per le attività di accompagnamento all’autoimprenditorialità, pari ad un importo massimo di € 800,00 lordi

 

Guida all’Application: I progetti dovranno essere presentati esclusivamente attraverso la compilazione del formulario on line seguendo la procedura telematica e le istruzioni operative che saranno fornite insieme. La procedura telematica per la presentazione dei progetti è disponibile sul sito all’interno della sezione “Bando 2018” ( vedi Link utili) . Quando si presenta la propria application bisogna aver identificato in maniera chiara l'ente sia per la Prima Fase che per la Seconda Fase.

L’accesso al formulario prevede il possesso dei seguenti documenti:

- Una registrazione online preliminare, nel corso della quale dovrà essere allegata copia scannerizzata del documento di identità del Proponente in corso di validità

- Una volta ottenuta la password di accesso, potrà essere avviata la compilazione del formulario online, la compilazione prevede una sezione anagrafica, una sezione di compilazione del proprio CV e sezioni dedicate alla descrizione del progetto che si vuole presentare e il relativo budget

- I dati inseriti nella compilazione del formulario online potranno essere modificati e rivisti liberamente fino all’invio telematico del progetto previsto a chiusura della procedura

- Una volta effettuato l’invio ufficiale il progetto non potrà più essere modificato

 

Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegati i seguenti documenti obbligatori:

- Lettera di adesione del Soggetto ospitante-partner fuori dalla regione Lazio per la Fase 1 di Torno Subito Work Experience (Allegato 1)

- Preventivo assicurazione sanitaria per chi svolge la Fase 1 in Paesi extraeuropei

- Preventivo/Documentazione Corso di formazione per la Fase 1 di Torno Subito Formazione

- Lettera di adesione del Soggetto ospitante-partner nella regione Lazio per la Fase 2 di tutte le Linee progettuali (Allegato 2)

 

Documenti non obbligatori :

- Attestazione ISEE in corso di validità, sottoscritta a partire dal il 15 gennaio 2018, rilasciata da un CAF, da un commercialista o direttamente dall’INPS

- Dichiarazione sostitutiva di atto notorio – per i residenti nei comuni della provincia di Rieti che hanno subito danni alla propria abitazione durante il sisma del 2016 (Allegato 7)

- Dichiarazione sostitutiva di atto notorio – per i residenti nel Comune di Rieti la cui abitazione è dichiarata inagibile come conseguenza del sisma del 2016 (Allegato 8)

- Certificazione medica della condizione di disabilità ed eventuale preventivo dei costi di accompagnamento richiesti

In caso siate interessati a  completare l'esperienza, espletando la fase 2 presso"Giovani nel Mondo", contattate via Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.la nostra Presidente, dott. Daniela Conte 

 

Informazioni Utili: Per partecipare con successo al Bando Torno Subito è necessario coinvolgere, nella Fase 1, gli Enti e le Aziende, pubblici e privati, profit e no profit oppure Università per lo svolgimento e la realizzazione del percorso formativo o dell’esperienza lavorativa prefissata dal progetto iniziale fuori dalla Regione Lazio, in Italia o nel mondo.

Nella Fase 2 i vincitori del Bando dovranno coinvolgere nuovamente Enti o Aziende pubbliche o private, profit e no profit per il conseguimento di tirocini curriculari o extracurriculari all’interno della Regione Lazio, il ruolo principale di Enti ed Aziendeche devono essere coinvolti dai destinatari durante la presentazione della domanda progettuale, è quello di massimizzare gli effetti positivi del progetto.

Per la fase 2 ci si può candidare a Giovani nel Mondo inviando una email con il proprio cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Link Utili:

Torno Subito Official Website

Torno Subito Pagina del Bando 2018

Bando 2018

Documentazione e allegati Bando 2018

Giovani Nel Mondo

 

Contatti Utili:

Uffici Laziodisu

Via Cesare De Lollis, 22 - 00185 Roma

Assistenza telefonica

+39 06 49 70 7552 / 7553 / 7579 / 7580

L’assistenza telefonica è garantita nei seguenti giorni ed orari:

Tutti i giorni dalle 09:30 alle 13:30

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

A cura di Ruino Martina Pia

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

Il programma Visiting Fellowships (VF) dà a promettenti scienziati e ingegneri l'opportunità di lavorare in laboratori e istituti di ricerca canadesi. Il Canada assegna periodicamente borse di studio per finanziare programmi di ricerca nel Paese.
 
Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Formazione per le Carriere Internazionali
 
 
Ente: NSERC (National Scientific and Engineering Research Council of Canada) mira a rendere il Canada un paese di pionieri e innovatori a beneficio di tutti i canadesi. L'agenzia supporta gli studenti universitari nei loro studi avanzati, promuove e sostiene la ricerca e incoraggia le nuove scoperte, sostiene l'innovazione incoraggiando le imprese canadesi a partecipare e ad investire in progetti di ricerca post-secondaria. I ricercatori del NSERC sono l'avanguardia nella loro disciplina, traendo forza e sostegno dalla lunga tradizione di eccellenza scientifica del Canada. Negli ultimi 10 anni, il NSERC ha investito più di 7 miliardi di dollari in ricerca di base, in progetti che prevedono partenariati tra istituti post-secondaria e l'industria, e per la formazione della prossima generazione di scienziati e futuri ingegneri. Il NSERC riferisce al Parlamento attraverso il Ministro dell'Industria. Il  Consiglio di Ricerca è diretto da un Presidente e da un Consiglio di illustri membri scelti tra il settore pubblico e privato.
 
 
Dove: Canada
 
 
Destinatari:
I bandi si rivolgono a ricercatori di qualsiasi nazionalità che abbiano conseguito il titolo di PhD in Scienze naturali o Ingegneria da non più di 5 anni. Saranno accettate anche le richieste di coloro che completeranno il dottorato entro 6 mesi dalla presentazione della domanda.
 
 
Quando:Il Visiting Fellowships in Canadian Government laboratories Program è sempre attivo e le domande vengono prese in considerazione via via che arrivano.
 
 
Scadenza: Non ci sono scadenze per la partecipazione a questo programma; le applicazioni vengono elaborati e rivisti non appena vengono ricevute
 
 
Descrizione dell’offerta:
Il Programma Visiting Fellowships in laboratori del Canada accoglie scienziati emergenti e promettenti ingegneri, a cui viene data l'opportunità di lavorare con gruppi di ricerca leader mondiali nei laboratori del governo canadese e all’interno di altri istituti di ricerca. Le Borse di studio vengono erogate per un anno con possibilità di rinnovo per un secondo e terzo anno, a discrezione del dipartimento governo interessato.
Il numero di premi varia in base ai bilanci dei dipartimenti e delle agenzie partecipanti. Le borse sono destinate a progetti di ricerca presso uno di questi Dipartimenti o Agenzie: Agriculture and Agri-Food Canada; Canadian Conservation Institute; Canadian Food Inspection Agency; Canadian Space Agency; Environment Canada; Fisheries and Oceans; Health Canada; Industry Canada; National Defence (solo per canadesi); Natural Resources Canada; Parks Canada.
Nota: possono verificarsi alcuni cambiamenti in questa lista.
 
 
Requisiti:
-È necessario possedere un Dottorato in scienze naturali o ingegneria presso un'università riconosciuta. Il titolo dev’essere stato conseguito da non più tardi di cinque anni.
-La domanda sarà ritenuta ammissibile anche qualora se si sia attualmente iscritti in ad un Dottorato presso un'università riconosciuta; tuttavia, è necessario aspettare di aver completato tutti i requisiti per la tua laurea (compresa la discussione della tesi) entro sei mesi dalla presentazione dell'applicazione.
-È possibile fare domanda solo due volte per un Visiting Fellowship in Canada laboratori governativi.
-Si può ricevere un solo Visiting Fellowship.
-Non sarà permesso di prendere il vostro premio fino alla ricevuta conferma del completamento dei requisiti.
-Non ci sono restrizioni sulla nazionalità dei richiedenti, ma i due terzi dei premi devono essere fatte per i cittadini canadesi o residenti permanenti. I candidati che non sono canadesi o residenti permanenti in Canada devono soddisfare requisiti del governo del Canada per l’immigrazione (vedere sezione apposita dell’Ambasciata del Canadain Italia).
-Il Dipartimento della Difesa Nazionale può prendere in considerazione domande da solo i cittadini canadesi.
 
 
Documenti richiesti:
-Modulo 200 - Domanda di Borsa di Studio post-laurea industriale, Fellowship di R & S industriale o un Visiting Fellowship in Canada laboratori di governo (“Application for an Industrial Postgraduate Scholarship, an Industrial R&D Fellowship or a Visiting Fellowship in Canadian Government Laboratories”)
-Accettare i Termini e le condizioni di domanda(modulo formato pdf da compilare)
 
 
Costi/retribuzione:
$ 49.513 (dollari canadesi) per un anno; il contratto è rinnovabile per un massimo di ulteriori due anni.
 
 
Guida all’application:
E' sempre possibile iscriversi mediante compilazione del form online.
-Per creare o accedere a una domanda di candidatura, utilizzare il sistema di accesso on-line.
-Per visualizzare i moduli e le istruzioni su come compilarli, selezionare la sezione con i moduli PDF e istruzioni. Inoltre, è necessario accettare i Termini e le condizioni di domanda
-Le decisioni sono annunciate circa tre mesi dal ricevimento delle domande complete.
 
 
Informazioni utili:
I candidati a cui offrire una borsa di studio saranno selezionati dalle singole amministrazioni. I candidati saranno avvisati tramite il NSERC o dal dipartimento del governo interessato.
Potrebbero essere richieste al candidato informazioni aggiuntive (ad esempio, sostenere un’intervista), prima di offrire una borsa di studio. I nomi dei candidati approvati rimarranno sull'inventario per un anno intero o alla loro offerta una borsa di studio. Alla fine dell'anno, se il candidato non è stata offerta una borsa di studio, possono chiedere che il loro nome rimane sull'inventario per un ulteriore anno.
Il comitato di selezione sarà valutare le domande in base ai seguenti criteri: , eccellenza accademica, borse di studio e premi ricevuti; durata degli studi precedenti; capacità e potenziale di ricerca; qualità dei contributi alla ricerca e sviluppo; esperienza di lavoro e formazione accademica; capacità critica, capacità di riflessione e analisi critica; capacità di applicare conoscenze e competenze; giudizio, originalità e curiosità; iniziativa e autonomia; entusiasmo per la ricerca; determinazione e capacità di completare i progetti entro un congruo periodo di tempo;capacità di comunicazione; capacità o il potenziale di comunicare in modo chiaro e logico concetti scientifici in formati scritte e orali (ad esempio, qualità della presentazione della domanda, partecipazione alla preparazione di pubblicazioni, premi speciali per le presentazioni orali o documenti); abilità interpersonali e di leadership; interazioni e collaborazioni extra-professionali et similia (ad esempio, il tutoraggio, l'insegnamento, l'esperienza di vigilanza, gestione di progetti, comitati presiedere, organizzazione di conferenze / incontri, e alle cariche elettive detenute).
 
CANADA Trentatre volte per dimensione l’Italia, il Canada è noto per gli alti indici di qualità della vita e per un'economia tra le più competitive al mondo, anche grazie al suo solido sistema bancario. Il Canada ha circa 34 milioni di abitanti (quasi la metà che in Italia) distribuiti in 10 province e 3 territori, in cui si parlano ben due lingue ufficiali - inglese e francese. Ricerca e innovazione, unite ad un’istruzione di eccellenza, sono il principale punto di forza di questa economia. Si può dire che la ricerca universitaria sia il fiore all’occhiello canadese, con un investimento annuale di circa 25 milioni di euro (in proporzione il più alto tra i paesi del G8 e dell’OCSE), 2000 cattedre disponibili per la ricerca, estesi distretti tecnologici e molti centri di eccellenza nelle università in tutto il Paese. Tra i settori più sviluppati, l’ingegneria, le scienze naturali, le scienze mediche e sociali.
Studiare in Canada significa poter accedere a un sistema di istruzione d’eccellenza (5 delle sue università sono classificate tra le prime 100 al mondo ed è uno dei paesi dove la spesa pubblica procapite per l’istruzione è più alta), in un paese bilingue considerato tra i migliori per la formazione linguistica (in francese e in inglese), a costi competitivi.
 
Link utili:
Pagina dell’offerta
Inizia a creare la tua domanda online
Modulo 200-Domanda per
Governo del Canada: Ambasciata del Canada in Italia
 
Contatti utili:
Richieste generiche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Numero:613-947-3789
Indirizzo postale
NSERC
350 Albert Street
16 th Floor
Ottawa, ON
K1A 1H5
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.