14-09-2017

I nuovi scenari della formazione accademica: studiare Economia digitale e Management internazionale alla UNINT

Quando i numeri e gli scenari di mercato incontrano i fenomeni della globalizzazione e dell’internazionalizzazione.

 

Nel contesto attuale, dove le leggi di mercato e i fenomeni geo-economici sono caratterizzati da un accentuato grado di volatilità, il mercato del lavoro è sempre più alla ricerca di professionalità nuove, diverse e poliedriche. Oggi studiare l’economia non basta; si richiedono competenze trasversali che rappresentino un vantaggio competitivo da spendere in un contesto altamente concorrenziale. Le proiezioni delle attività produttive e della gestione d’impresa cambiano al passo con le competenze e le capacità necessarie all’attuazione di tali cambiamenti nei mercati di riferimento. Oltretutto, particolare attenzione vi è più rivolta ai mercati emergenti; è fondamentale conoscere e assimilare a pieno la cultura e la lingua di un paese per garantire un business di successo.

Creare un’immagine tarata sugli aspetti linguistici e culturali di un paese emergente è difatti il miglior modo tramite cui un’azienda può posizionarsi nei nuovi mercati; inoltre, le nuove frontiere dell’e-commerce dimostrano oggi quanto l’economia non sia solo globale bensì anche digitale.

Tutto ciò è alla base della nuova offerta formativa della facoltà di Economia dell’Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT che offre una programmazione didattica rispondente perfettamente alle nuove logiche di mercato. L’internazionalizzazione e la digitalizzazione aziendale rappresentano pertanto la vision di una realtà accademica giovane e pronta a investire sulla formazione dei professionisti di domani; in particolare, la facoltà di Economia si caratterizza per un’offerta formativa moderna e con una forte vocazione internazionale; è concepita e disegnata per formare professionalità in grado di decodificare i nuovi scenari socio-economici a livello globale e di interpretare i segnali anche deboli di cambiamento.

La facoltà si presenta come un ambiente ideale per stimolare il confronto tra docenti e discenti grazie all’ideale rapporto studenti/docenti di 5/1; offre oltre 80 accordi con università europee ed extra-europee per lo svolgimento di periodi di studi all’estero; garantisce opportunità di stage presso oltre 800 aziende pubbliche e private partner dell’Ateneo. La formula utilizzata è semplice: acquisire una solida conoscenza delle discipline economiche, manageriali e giuridiche, nonché dei più moderni strumenti analitici e decisionali che trovano applicazione nei contesti internazionali.

Grazie alla sinergia con la facoltà di Interpretariato e Traduzione, che offre lo studio sistematico di 8 lingue diverse, gli studenti di Economia godono altresì di una qualificata e certificata opportunità didattica di approfondire le lingue straniere prescelte, senza oneri aggiuntivi, già a partire dal corso di laurea triennale. Il valore aggiunto di una cooperazione interdisciplinare di questo tipo è certamente rappresentato da un numero crescente di insegnamenti erogati in lingua inglese; inoltre, è possibile partecipare a corsi di arabo, cinese, francese, inglese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco, conseguendo anche riconoscimenti di livello. In tal modo, i laureati in Economia alla UNINT sono pronti ad affrontare ed eliminare le barriere linguistiche e culturali all’ingresso dei nuovi mercati d’interesse: il mondo del lavoro legato ai processi di internazionalizzazione diventa così un obiettivo raggiungibile a cui puntare.

Cosa ti offre UNINT? Un corso di laurea triennale in Scienze Economiche e delle organizzazioni aziendali: una formazione accademica tradizionale completa con focus su digital economy e web economy. Un corso di laurea magistrale in Economia e Management Internazionale; quattro i curricula: Beni di lusso, Made in Italy e mercati emergenti, una formazione orientata all’import-export verso i nuovi mercati; Relazioni internazionali, con un percorso d’eccellenza per la formazione sulle carriere internazionali, presidiato da numerosi docenti provenienti da prestigiose istituzioni internazionali; Marketing digitale e mercati globali, per apprendere come utilizzare i canali digitali nei mercati internazionali; Consulenza aziendale e innovazione digitale, il meglio della tradizionale formazione economico-aziendale, ma con un focus tutto orientato al digitale.

A partire dall’anno accademico 2017 – 2018, l’offerta formativa della UNINT sarà perdipiù ampliata con corsi e seminari orientati verso una formazione integrata; saranno difatti attivi ulteriori insegnamenti che mirano a sviluppare quelle competenze trasversali richieste dall’odierno mercato del lavoro tra cui public speaking, intelligenza emotiva, leadership, team building, etc.

Sei alla ricerca di una riduzione della retta sulla base dei risultati ottenuti? UNINT ti offre il Quoziente di merito. Punti a un percorso d’eccellenza? UNINT-Economia ti permette di conseguire un doppio titolo di laurea magistrale. Vuoi conoscere gli scenari di mercato del nostro paese? UNINT ha istituito il Centro di Ricerca sul Made in Italy – MADEINT. Hai i requisiti per accedere alla borsa DISU? UNINT è felice di accoglierti e di sostenere il tuo impegno.

Se immagini un futuro internazionale in un mondo in continuo cambiamento, UNINT è l’università giusta per diventarne protagonista.

Letto 847 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.