30-06-2017

Se cerchi un tirocinio curriculare, la Regione Lombardia ha ciò che fa per te!

Tre borse di Studio per tirocini curriculari presso la Regione Lombardia. Non perdere questa occasione e leggi l’offerta per saperne di più

 

Vai su Formazione per altre offerte

 

Ente: Secondo la Costituzione “le Regioni sono costituite in enti autonomi con propri poteri e funzioni”. Esse esercitano una potestà legislativa su: i rapporti internazionali e con l'Unione europea delle regioni; il commercio con l'estero; la tutela e la sicurezza del lavoro; la tutela della salute; la protezione civile; il governo del territorio; i porti e gli aeroporti civili; le grandi reti di trasporto e navigazione; la distribuzione nazionale dell’energia; il coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario. La Regione Lombardia è suddivisa in 11 Province (Brescia, Bergamo, Como, Lodi, Cremona, Lecco, Mantova, Monza, Pavia, Sondrio, Varese) e una città metropolitana, ovvero Milano.

 

Dove:  Milano

 

Destinatari: Studenti universitari iscritti all’ultimo anno di corso in una Università Lombarda

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: 31 Dicembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: La Regione Lombardia ha istituito 3 borse di studio per lo svolgimento di tirocini curriculari presso la propria sede:

Ogni progetto formativo deve contenere le seguenti indicazioni:
- I dati relativi allo studente individuato unitamente a: il cv dello studente, possibilmente in formato europeo; elenco degli esami sostenuti; titolo della tesi di laurea, se già stabilito
- Il tutor universitario che seguirà lo studente e che farà da referente per i rapporti con il Consiglio regionale
- Gli obiettivi e le modalità di svolgimento del tirocinio, con l'indicazione della durata del progetto (da indicare in mesi) e del periodo di svolgimento nonché dei tempi di presenza dello studente presso il Consiglio regionale (ore settimanali), in relazione al percorso formativo individuato
- Estremi identificativi delle assicurazioni stipulate a favore del tirocinante in relazione alle attività previste nel progetto

 

La congruenza e la scelta dei progetti formativi, nel caso pervengano un numero di richieste superiore ai posti, è effettuata da una commissione composta da tre dirigenti del Consiglio regionale, nominata dal Segretario Generale.
Prima dell’attivazione del tirocinio, il Consiglio regionale provvederà a stipulare apposita Convenzione con l’Università per la disciplina dello svolgimento del tirocinio stesso

 

Requisiti: Studenti universitari iscritti all’ultimo anno di corso in una Università Lombarda

 

Retribuzione: Borsa di studio di €200 mensili

 

Guida all’application: I progetti formativi dovranno essere inviati all’indirizzo di posta certificata del Consiglio regionale:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link Utili:

Borse di studio Regione Lombardia

Bando Borsa di Studio

Regione Lombardia

 

Contatti Utili:

Ufficio Organizzazione e Personale
tel. 02/67482.397 – 443

Milano in via Fabio Filzi 22 -
Tel. 02 67482.1

 

A cura di Silvia Cortese

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

Letto 1529 volte

Rubrica

  • A Bonn la Climate Change Conference

    A Bonn la Climate Change Conference Dal 6 al 17 novembre 2017 3900 partecipanti, 2mila funzionari governativi, 1800 rappresentanti di organismi e agenzie dell'Onu, organizzazioni intergovernative…
    06-11-2017 199 in Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.