19-07-2016

Alternanza Scuola-Lavoro

L’Associazione Giovani nel Mondo (GnM), ente no profit impegnato nell’ambito della formazione dei giovani a carattere internazionale, multiculturale e interdisciplinare, si propone quale Ente partner della Scuola nella realizzazione di un progetto formativo volto all’alternanza scuola-lavoro e destinato agli studenti delle classi del quarto e del quinto anno. Sono due i progetti in questione, proposti a titolo gratuito per l’anno accademico 2016/2017, che si collocano in linea con l’offerta formativa scolastica, con gli obiettivi dell’Associazione e con le finalità del programma Alternanza Scuola-Lavoro.
 
L’Associazione Giovani nel Mondo intende mettere al servizio degli studenti della Scuola l’expertise acquisita negli anni nel settore della formazione pratico-alternativa, con il fine di creare un collegamento tra i giovani studenti e il mondo del lavoro, facilitando quindi l’acquisizione delle competenze pratiche necessarie per competere in un mondo sempre più interconnesso e globalizzato
 
Il primo progetto, intitolato “Attività formativa volta all’alternanza Scuola-Lavoro: tecniche e strumenti per la ricerca del lavoro”, vede impegnati gli studenti in una serie di attività formative teorico-pratiche finalizzate alla comprensione delle dinamiche del mondo del lavoro internazionale, dei profili professionali richiesti, e ad offrire gli strumenti per la ricerca di opportunità lavorative.
 
Per sapere di più su questo progetto, CLICCA QUI
 
 
Il secondo progetto, intitolato “Alternanza Scuola-Lavoro: competenze di un promoter del no-profit”, vede gli studenti impegnati nel ruolo di “promoter” di Giovani nel Mondo, al fine di offrire un’esperienza lavorativa nel settore del no-profit, e facilitare l’apprendimento delle tecniche di comunicazione con il grande pubblico, oltre che l’acquisizione delle competenze richieste nel settore delle pubbliche relazioni.
 
Per saperne di più su questo secondo progetto, CLICCA QUI
 
Entrambi i progetti sono collegati al Festival delle Carriere Internazionali, infatti nel primo caso i promoter si occupano di promuovere nelle principali università italiane il Festival e le sue attività coadiuvati dallo staff promoter Italia di GnM.
 
Nel secondo caso invece gli studenti sono accompagnati in un percorso di formazione al lavoro che vede come momento conclusivo la partecipazione alla Fiera delle Carriere Internazionali, una delle attività principali del Festival.
 
Per ulteriori informazioni in merito si prega di contattare:
 
Mauro Lavagna | Assistente Relazioni Esterne e Rapporti Istituzionali
Mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 06/86767305
Letto 1304 volte

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.