03-03-2015

Speciale: Studiare in Germania - Migliori Università

Obiettivo di questo articolo è fare un quadro d'insieme sulle migliori università della Germania. Lo Speciale Studiare in Germania si compone anche di un articolo sul funzionamento generale del sistema scolastico tedesco.
Di seguito vengono riportate delle classifiche dei migliori atenei, divise per area di studio. Nella sezione Focus è possibile leggere approfondimenti sulle università che si sono classificate nelle migliori posizioni per il maggior numero di aree prese in considerazione.
 
FINANZA
1.     Ludwig-Maximilians-Universität München
2.     Universität Mannheim
3.     Universität Frankfurt am Main
4.     Eberhard Karls Universität Tübingen
5.     Georg-August-Universität Göttingen
6.     Leibniz Universität Hannover
 
ECONOMIA
1.     Ludwig-Maximilians-Universität München
2.     Rheinische Friedrich-Wilhelms-Universität Bonn
3.     Universität Mannheim
4.     Freie Universität Berlin
5.     Humboldt-Universität zu Berlin
6.     Universität Frankfurt am Main
7.     KIT, Karlsruher Institut für Technologie
8.     Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg
9.     Technische Universität Berlin
10.   Universität Hamburg
 
GIURISPRUDENZA
1.     Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg
2.     Ludwig-Maximilians-Universität München
3.     Universität Hamburg
4.     Humboldt-Universität zu Berlin
5.     Rheinische Friedrich-Wilhelms-Universität Bonn
6.     Universität Frankfurt am Main
7.     Universität Freiburg
8.     Freie Universität Berlin
9.     Georg-August-Universität Göttingen
10.   Westfälische Wilhelms-Universität Münster
 
SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI
1.     Freie Universität Berlin
2.     Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg
3.     Universität Konstanz
4.     Universität Mannheim
5.     Ludwig-Maximilians-Universität München
6.     Universität Frankfurt am Main
7.     Universität Hamburg
8.     Technische Universität Darmstadt
9.     Universität Bremen
 
 
FOCUS
 
È uno dei maggiori istituti di ricerca europei con oltre 500 anni di tradizione. E’ stato selezionato come “università d’eccellenza” nell’ambito dell’iniziativa Excellence, una competizione lanciata dal governo Tedesco per promuovere la ricerca degli istituti più autorevoli. Con 700 professori e 3400 membri dello staff accademico, rappresenta per oltre 45000 studenti (di cui il 15% internazionali) un investimento per il futuro e un punto di partenza per la propria carriera.
Il Dipartimento di Business Administration, leader sia nell'insegnamento che nella ricerca, è costantemente classificato tra le migliori Business Schools in Germania. Tra i suoi punti di forza ci sono professori impegnati e dalla provata esperienza, studenti altamente qualificati e stretti legami con il mondo dell'imprenditoria; il tutto senza tralasciare strette connessioni con ricercatori e insegnanti a livello sia nazionale che internazionale. Gli studenti ricevono una formazione di natura scientifica, di respiro internazionale e orientata alla pratica. Particolare attenzione è prestata agli aspetti di accounting, finanza, innovazione e informazione, marketing e relative strategie. In aggiunta ai corsi triennali e ad un corso in Educazione e Gestione delle Risorse Umane, il Dipartimento offre numerosi corsi master nazionali ed internazionali.
Il Dipartimento di Scienze Sociali è il terzo più grande dell’intera LMU Munich in termini di popolazione studentesca. Le materie fondamentali di studio sono la sociologia, la scienza politica e le scienze della comunicazione. Offre un totale di 10 differenti programmi principali e secondari e anche l’opportunità di ottenere una laurea di dottorato. Di rilevanza è il Center for Applied Policy Research (CAP).
Il Dipartimento di Legge è uno dei più grandi della Germania. Oltre ai programmi tradizionali, offre diversi corsi in discipline speciali così come la possibilità di scegliere tra Diritto Commerciale Internazionale o Europeo dopo il Staatsexamen ("primo esame di Stato") o un equivalente livello estero; gli studenti con un titolo di studio straniero infatti possono ottenere una laurea in giurisprudenza in Germania. E' dedicata particolare attenzione alla formazione dei giovani accademici e alla ricerca, che avviene senza mai tralasciare gli aspetti storici ed internazionali del diritto.
Per quanto riguarda invece Economia, giovani accademici ed esperti professionisti lavorano fianco a fianco interessandosi ad una vasta gamma di discipline. Ricercatori internazionali di nota fama contribuiscono ad arricchire i programmi di ricerca, così come i fellows che vengono ospitati al Center for Economic Studies (CES). Gli studenti godono di una pluralità di materie opzionali da inserire nel proprio piano studi mentre i programmi di scambio permettono loro di condurre una parte dei propri studi all'estero. A partire dall'anno accademico 2010/2011 sono stati attivati anche corsi interamente in inglese.
 

University of Mannheim

E' maggiormente conosciuta per l'orientamento business e il suo approccio internazionale. In varie classifiche, premi e valutazioni, l'Università copre posizioni di primo piano tra gli istituti di tutto il paese. I prestigiosi corsi di Economia e Scienze Sociali sono strettamente collegati a quelli in Studi Umanistici, Legge, Matematica e Informatica. Fa parte dell'iniziativa Excellence, che finanzia la Graduate School of Economic and Social Sciences (GESS).
Della School of Law and Economics fanno parte i dipartimenti di:
Legge: l'Università è considerata come una delle istituzioni più autorevoli in Germania e in Europa. In questo contesto, gode di un ruolo centrale nella ricerca nel campo del diritto commerciale nei contesti nazionale, Europeo e Internazionale. La scelta tra i corsi a disposizione è sempre più ampia: accanto al tradizionale programma in Tedesco si sono affermati anche corsi insegnati in Inglese. Il punto di congiunzione tra i due è sicuramente il Mannheim's Master in Comparative Business Law, corso congiunto con l'Università di Adelaide. [Brochure]
  • - Economia: uno dei più grandi dipartimenti di economia della Germania. Numerosi esperti e professionisti sono impegnati costantemente in progetti di ricerca interdisciplinari e d'avanguardia, che spaziano tra micro e macroeconomia, econometria, organizzazione industriale, economia finanziaria, teoria dei giochi, analisi e valutazione di politiche, storia economica e commercio internazionale. Il Dipartimento ha un eccezionale programma di ricerca che viene supportato anche da fondi istituzionali (come il German National Science Foundation), pubblici e privati.
L'attuale Business School si compone di tre Dipartimenti: School for Business and Social Sciences, School for Humanities e la Law School [Brochure]. Oggi è una delle più grandi e rinomate Scuola Business d'Europa. Ricerca e insegnamento ai più alti livelli internazionali, qualità indiscussa nel management, orientamento internazionale e pratico: sono queste le caratteristiche che spingono migliaia di studenti a fare domanda per l'ammissione. Sono particolarmente ambiti sia il Bachelor of Science, che prepara gli studenti alle sfide dell'economia internazionale, che il consecutivo Master in Management.
La School of Social Sciences è perfetta per gli interessati ai corsi triennali, magistrali, di dottorato o per chi desiderasse approfondire le attività di ricerca. La scuola vanta un'antica tradizione di eccellenza accademica. I suoi tre Dipartimenti sono costantemente classificati tra i migliori in Germania e in Europa in quanto a ricerca, programmi di studio e infrastrutture:
  • - Scienze Politiche: dipartimento di alto profilo sia nazionale che internazionale in quanto a insegnamento e ricerca. Enfatizzando l'uso quantitativo e metodi analitici, rappresenta un ottimo centro per condurre ricerca sui fenomeni politici. Le principali aree di interesse sono Politica Comparata e Relazioni Internazionali, comprese Comportamento Politico, Economia Politica, Conflitti Internazionali e Politica Tedesca ed Europea. Gli studenti laureati possono partecipare ad uno dei numerosi programmi di scambio offerti con la Washington University, St. Louis, Johns Hopkins University, Baltimore solo per citarne alcune. Le ricerche sono completate dal Mannheim Centre for European Social Research (MZES) e dal Collaborative Research Centre SFB 884 "Political Economy of Reforms". Il Dipartimento è inoltre coinvolto nel Doctoral Centre for Social and Behavioural Sciences, parte della Graduate School of Social and Economic Sciences, accettata nel programma di finanziamento pubblico Excellence.
Sociologia
  • - Psicologia
Completano l'offerta didattica la School of Humanities e la School of Business Informatics and Mathematics.

 

Una delle migliori università Tedesche, capace di distinguersi per il suo carattere moderno e internazionale. Oltre all'ottimo posizionamento in tutte le classifiche internazionali, secondo The Times possiede addirittura il miglior dipartimento per le scienze umanistiche dell'intera Germania. Non solo è tra le migliori ma anche tra le più grandi: offre corsi in circa 100 discipline a 34,000 studenti (dei quali il 15% internazionali). La ricerca ricopre un ruolo di primissimo piano grazie all'attività di centri d'eccellenza come l'Alexander von Humboldt Foundation. L'Istituto è inoltre a guida di sette centri di ricerca collaborativa del German Research Foundation (DFG).
La School of Business and Economics è una delle più grandi del suo genere in Germania. Si compone di due unità accademiche
  • - Business Administration: che a sua volta comprende i dipartimenti di Finanza, Accounting e Tassazione, Information Systems, Management e Marketing
  • - Economics: comprende i dipartimenti di Economic Policy, Teoria Economica, Economia Pubblica, Statistica, Econometria.
Il Dipartimento di Legge è organizzato in tre unità accademiche
  • - Diritto Civile-Privato: diritto civile, diritto commerciale, procedura civile, diritto comparato, diritto familiare, diritto del lavoro, diritto assicurativo, diritto sulla negligenza medica, diritto commerciale Tedesco ed Europeo, diritto della concorrenza, diritto dell'energia, storia del diritto Tedesco e Romano, teoria legale, sociologia del diritto.
  • - Diritto Penale: diritto dei traffici illeciti, reati economici, diritto ambientale, procedura penale, criminologia, scienze penitenziarie, filosofia del diritto.
  • - Diritto Pubblico: teoria generale dello Stato, diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto pubblico internazionale, diritto della Comunità Europea, diritto pubblico estero, diritto delle condizioni di vita naturali.
Le aree di maggior interesse per la ricerca negli studi legali riguardano i processi di europeizzazione e le connessioni internazionali del diritto, ponendo particolare enfasi sul ruolo del diritto Europeo, internazionale e comparato ma anche sugli aspetti relativi all'economia internazionale e il diritto regolatorio.
Il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali è diviso in varie unità tra le quali:
Institute of Media and Communication Studies [Brochure] che si occupa dei vari aspetti della comunicazione pubblica e umana. Le 9 divisioni coprono vari settori di ricerca e insegnamento, fornendo una preparazione teorica e una conoscenza empirica in giornalismo, comunicazione organizzativa, contenuto e conseguenze dei media, communication policy, economia dei media, ricerca sull'uso dei media, storia della comunicazione e metodi di ricerca delle scienze sociali.
  • - Otto-Suhr-Institute for Political Science, la più grande istituzione di scienze politiche in Germania. Nessun'altra istituzione educativa fornisce uno spettro così ampio di argomenti di ricerca e corsi in scienza politica. L'OSI propone corsi triennali e magistrali in relazioni internazionali (in collaborazione con Humboldt University e Universität Potsdam). Le principali aree di interesse sono le relazioni internazionali e la ricerca su questioni ambientali. il Kolleg-Forschergruppe (KFG) "The Transformative Power of Europe" analizza processi diffusi in politiche e istituzioni in Europa e nell'Unione Europea; il centro di ricerca collaborativa Governance in Areas of Limited Statehood studia le condizioni necessarie alla governance, sicurezza e benessere in aree dalla limitata presenza statale; l'Environmental Policy Research Centre (FFU) ricerca e fornisce raccomandazioni su policy in tema ambientale e di politiche energetiche sostenibili.
  • - Institute of Sociology
- Institute for Social and Cultural Anthropology
 
Fondata nel 1386, è la più antica università tedesca considerando che è stata fondata sotto il Sacro Romano Impero! Si propone come "università di ricerca" dal forte orientamento internazionale. Oltre a migliorare costantemente la propria offerta disciplinare, l'Università pone particolare enfasi sul mantenere un continuo scambio attraverso i tradizionali confini delle materie oggetto di studio, facendo dell'interdisciplinarità un altro dei suoi punti di forza. Con 12 Dipartimenti (comprese due in medicina) accoglie una popolazione di circa 30,000 studenti ai quali offre oltre 160 programmi di studio, un'offerta didattica senza precedenti in Germania.
Il Dipartimento di Legge è storicamente nelle posizioni più ambite in tutte le classifiche internazionali, mantenendo una posizione dominante in Germania e molto alta nelle classifiche su scala globale, grazie in particolare all'altissima reputazione di ricercatori e dottorati. La selezione è estremamente competitiva dato che si tratta della scuola di legge che riceve il più alto numero di domande di ammissione di tutta la Germania. Oltre ai corsi tradizionali offre anche i cosiddetti Master of Laws (LL.M.), dei programmi per dottori in legge formatisi all'estero, un LL.M. specializzato in corporate restructuring e uno in diritto internazionale offerto esclusivamente presso la sede di Santiago, Cile. La scuola gestisce anche un programma di ricerca sulla risoluzione delle dispute internazionali (Max Planck Research School for Succesful Dispute Resolution in International Law) in collaborazione con il Max Planck Institute for International Law. Dopo l'esame intermedio, gli studenti dell’istituto possono scegliere diverse materie opzionali tra cui: storia legale, criminologia, diritto amministrativo Tedesco ed Europeo, diritto del lavoro e legislazione sociale, diritto fiscale, diritto commerciale, diritto sanitario, diritto pubblico internazionale, procedura civile e altri. Le aree di maggior interesse per la ricerca ruotano attorno all'armonizzazione di diritto pubblico e privato a livello Europeo e internazionale; coinvolgono anche le dinamiche tra la legislazione commerciale, fiscale e del lavoro senza trascurare le questioni poste da statalità e trans-nazionalità a livello globale ed Europeo, la criminologia e la storia del diritto.
Il Dipartimento di Economia e Scienze Sociali unisce le discipline di Economia, Sociologia e Scienze Politiche in un comune progetto di ricerca e insegnamento. Grazie a questa solida unione è possibile avanzare un'analisi delle istituzioni economiche, politiche e sociali. Si compone di varie unità didattiche
- Alfred Weber Institute for Economics
- Max Weber Institute for Sociology
- Institute for Political Science
- Centre for Social Investment (CSI), che a sua volta comprende l'Economics and Political Science at the South Asia Institute e il Master in Nonprofit Management and Governance.
 
A cura di Martina Romanelli
Letto 16373 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.