Il Comitato Leonardo – Italian quality Committee – ha deliberato di istituire un premio di laurea che sarà concesso dalla Simest S.P.A. Se la tua tesi di laurea risponde alle finalità richieste non perdere l’opportunità di essere premiato/a per il tuo lavoro

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: Il Comitato Leonardo è nato nel 1993 su iniziativa comune di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo d’imprenditori e uomini di cultura, tra i quali Gianni Agnelli e Sergio Pininfarina, con l’obiettivo di promuovere ed affermare la “Qualità Italia” nel mondo. Il Comitato associa oltre 160 personalità tra imprenditori, artisti, scienziati e uomini di cultura, desiderosi di condividere quest’obiettivo di valorizzazione dell’Italia e della sua originalità attraverso la realizzazione di eventi di alto profilo culturale ed economico. Nella sua attività il Comitato Leonardo ricorre alla collaborazione di tutti gli Organi Istituzionali che sono preposti alla promozione delle aziende italiane all’estero e alla loro internazionalizzazione. Ne fanno parte – inoltre – le più alte cariche dello Stato tra cui il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Ministro degli Affari Esteri, il Ministro dello Sviluppo Economico e il Ministro per i Beni e le Attività Culturali. Il Comitato Leonardo non vuol essere solo una mera vetrina del Made in Italy, ma si propone con un ruolo attivo attraverso molteplici iniziative, quali il conferimento di Premi di Laurea, che riconoscono il talento dei giovani, favorendo l’incontro Università ed Industria; gli Incontri con il Territorio, che promuovono il confronto e la cooperazione tra gli imprenditori delle tante realtà locali che portano il Made in Italy nel mondo, e la partecipazione a missioni internazionali. Promuovere l’Italia come Sistema Paese vuol dire metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.

 

Destinatari: potranno inviare la propria tesi di laurea per poter partecipare al Premio Simest S.P.A. istituito dal Comitato Leonardo – Italian quality Committee- tutti coloro che abbiano conseguito una laurea specialistica in discipline:

- economiche

- giuridiche

- scienze politiche

- ingegneria

La votazione non deve essere inferiore a 105/110, con titolo conseguito successivamente al 01/02/2018 ed entro la data di scadenza del Bando

 

Scadenza: 06/11/2018

 

Finalità: le finalità del Premio Simest S.P.A. istituito dal Comitato Leonardo – Italian quality Committee- sono premiare tesi su tematiche connesse a:

- strategie competitive per l’internazionalizzazione

- le tipologie di prodotti e servizi offerti dalle banche e dalle altre Istituzioni alle imprese per l’attuazione della strategia di internazionalizzazione

- le modalità di internazionalizzazione delle imprese

- vantaggi e i rischi delle strategie di internazionalizzazione

- il merchant banking nei processi di internazionalizzazione

 

Criteri di valutazione: i criteri di valutazione emessi da Comitato Promotore per il Premio Simest S.P.A. istituito dal Comitato Leonardo – Italian quality Committee - sono:

- originalità dell’approccio seguito

- adeguatezza del modello teorico di riferimento per l’analisi

- livello di approfondimento delle problematiche connesse allo sviluppo della competitività; dell’impresa italiana nel processo di internazionalizzazione

- scelta delle strategie da adottare per un approccio ottimale all’internazionalizzazione

- analisi delle evidenze empiriche (case studies)

 

Premio: premio di laurea per l’importo di euro 3.000

 

Guida all’application: per partecipare è necessario inviare  il modulo di partecipazione al concorso, accompagnato dalla ricerca in formato elettronico (CD Rom/USB) e da una breve sintesi (max 6 pagine) alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo, c/o ICE, Via Liszt 21, 00144 Roma (tel. 06 59927990-7991)

 

Informazioni utili:  non sono ammesse tesi o elaborati presentati da candidati già vincitori nelle precedenti edizioni. Il giudizio insindacabile sarà emesso dal Comitato Promotore su indicazione della Simest S.p.A. La premiazione avrà luogo nel corso della cerimonia di assegnazione dei Premi Leonardo, alla presenza del Presidente della Repubblica

 

Link utili:

link al Bando

Comitato Leonaro - Italian Quality Committee

About Comitato Leonardo

SIMEST Spa

 

Contatti Utili:

Segreteria Generale del Comitato Leonardo

c/o ICE, Via Liszt 21, 00144 Roma

Tel. 06 59927990-7991

 

a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE




 

Quante volte, davanti ad un esame con una mole notevole di pagine da ripetere, avresti voluto avere subito a portata di mano riassunti che potessero ridurre le ore di studio? Quante volte ti sei trovato davanti alla domanda “Ma quando ti laurei?”, senza minimamente aver voglia di rispondere, vedendo sempre più lontano il traguardo, mentre invece ciò che desideravi di più sarebbero stati degli ottimi appunti per superare gli ultimi esami? Tutto questo lo trovi su StuDocu: StuDiare non è mai stato così rivoluzionario. Iscriviti subito perché la Rivoluzione degli appunti è iniziata: trova il materiale di studio di cui hai bisogno e preparati al meglio per gli esami

 

Dopo aver trovato il materiale di cui hai bisogno, usa il tempo risparmiato per il tuo futuro: partecipa alla Fiera delle Carriere Internazionali

 

StuDocu è una piattaforma globale che permette agli studenti universitari di condividere i propri appunti liberamente e di trovarne altri per i propri esami, da poter scaricare gratuitamente. Fondata nel 2010 da 4 studenti universitari olandesi, oggi Studocu è presente in 12 paesi. Nel Febbraio 2016 nasce StuDocu Italia, la cui pagina raggiunge in breve tempo risultati straordinari, dimostrando l’alto gradimento da parte degli studenti, e il potenziale del mercato italiano. Il sito web oggi conta circa 1.250.000 utenti in tutto il mondo e 800.000 documenti condivisi. In Italia, in un solo anno, circa 80.000 studenti hanno creato un account StuDocu. Su StuDocu, infatti, la compagnia non manca: basti pensare che gli studenti iscritti provengono da ben 11.118 Università diverse sparse in tutto il mondo e che i libri da consultare sono 47.002 su 4.586 materie differenti.

Tutto il materiale presente sulla piattaforma è crowdsourced. Gli studenti inviano il loro materiale ed il team ne controlla la qualità e la genuinità. Una volta approvati, i documenti possono essere votati dagli user tramite un sistema di rating, in modo da segnalare agli altri utenti la loro utilità. Di conseguenza, il database stila una classifica dei documenti più votati e di quelli più scaricati. Il 20% dei documenti più votati/scaricati entra a far parte del materiale Premium - quindi consultabile con un account Premium - mentre il restante 80% può essere consultato liberamente.

Come diventare Premium? E’ molto semplice: per ogni nuovo utente che farai registrare, il tuo profilo per 14 giorni sarà Premium, per ogni documento caricato, lo sarà per tre mesi. Come si nota, tutto ciò è gratuito, a meno che non si desideri avere un profilo Premium illimitato per il quale è previsto un abbonamento trimestrale o annuale, effettuando l’upgrade del proprio account. 

La mission del portale è garantire a tutti gli studenti le risorse di studio necessarie per completare in maniera ottimale il proprio percorso universitario, offrendo loro un database di documenti utili e completi, ed altri strumenti di studio innovativi, quali Flashcards, definizioni e domande d’esame. Studocu supporta i propri utenti tramite strumenti innovativi. Ogni giorno il team pensa a nuove modalità di apprendimento, che vengono progettate e testate al fine di risultare più vicine e affini possibili agli interessi di ogni studente. Una di queste, arrivata da poco sulla piattaforma, permette di effettuare un’analisi della propria preparazione personale tramite test e prove d’esame direttamente sul sito. Ogni domanda viene poi dettagliatamente spiegata, in modo da garantire un metodo più attivo e coinvolgente di memorizzazione e comprensione dei concetti principali, mettendo di nuovo in luce quelli che sono i core values di StuDocu: efficienza, fiducia, innovazione, qualità, coraggio, divertimento



Iscriviti su StuDocu

StuDocuBlog

Facebook

Twitter

instagram

Google+

Soundcloud

 

A cura di Marta Simoncini

 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.