27-10-2017

Tirocinio presso il prestigioso Istituto Affari Internazionali per laureati a Roma

Lo IAI - Istituto Affari Internazionali - sollecita periodicamente candidature di laureandi magistrali per stage nelle diverse aree di attività dell’Istituto. Non aspettare, candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Lo IAI - Istituto Affari Internazionali - mira a promuovere la conoscenza dei problemi internazionali nei campi della politica estera, dell'economia e della sicurezza attraverso ricerche, conferenze, pubblicazioni e formazione.

Lo IAI svolge i suoi studi in svariati settori, e svolge anche lavoro di ricerca. Le ricerche sono realizzate da uno staff scientifico composto da 30 ricercatori, inclusi direttori d'area o di progetto, e sono spesso condotte in collaborazioni spesso pluriennali con istituti di altri paesi, anche attraverso diverse reti internazionali di centri-studio alle quali lo IAI partecipa, tra le quali abbiamo Council of Councils, EuroMeSCo, European Policy Institutes Network, European Security Form.

Il finanziamento è assicurato dai soci individuali e collettivi, da Enti pubblici e privati, dalle principali Fondazioni internazionali e da un contributo di legge erogato dal Ministero degli Esteri.

 

Dove: Roma

 

Destinatari: iscritti a corsi di laurea magistrale o secondo livello, master o PhD delle facoltà di Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Relazioni Internazionali e Diplomatiche, Lettere e Filosofia

 

Quando: 3 mesi

 

Scadenza: open

 

Descrizione dell’offerta: Lo IAI - Istituto Affari Internazionali - sollecita periodicamente candidature di laureandi magistrali per stage nelle diverse aree di attività dell’Istituto. Lo IAI svolge i suoi studi nei seguenti settori:

- Europa nel mondo

- Turchia e vicini orientali

- Sicurezza e difesa

- Rapporti transatlantici

- Economia politica internazionale

- Energia

L’Istituto svolge anche programmi di ricerca in vari settori, quali:

- UE, politica e istituzioni

- Attori globali

- Europa orientale e Eurasia

- Mediterraneo e Medioriente

- Sicurezza, Difesa, Spazio

- Energia, Clima e Risorse

- Politica estera dell’Italia

Gli stagisti potranno far parte di questi programmi di ricerca e acquisire esperienza presso un’associazione culturale del calibro dello IAI.

 

Requisiti: Il primo fondamentale requisito per accedere agli stage è l’esistenza di una convenzione tra l’Università di appartenenza e l’Istituto, già stipulata o attivabile. Bisogna poi che il candidato frequenti un corso di laurea magistrale, master o PhD in Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Relazioni Internazionali e Diplomatiche, Lettere e Filosofia

 

Costi o Retribuzioni: Non previsti

 

Guida all’application: Per candidarsi, bisogna inviare il proprio CV, spontaneamente o su invito dell’Istituto, all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Informazioni utili:

L'Istituto è diretto, oltre che da un Presidente e da un Direttore, da un Comitato Direttivo e da un Comitato Esecutivo che discutono ed approvano le attività ed i programmi dell'Istituto e ne seguono lo stato di avanzamento.

La periodicità indicativa dei tirocini è solitamente la seguente:

- Gennaio- Aprile

- Aprile- Giugno

- Settembre- Dicembre

 

Link utili:

Link all’offerta

Puoi contattare l’Istituto anche online

Maggiori informazioni sui programmi di ricerca IAI



Contatti Utili:

IAI Istituto Affari Internazionali

Via Angelo Brunetti, 9

00186 Roma

Tel: +39/06/3224360

Fax: +39/06/3224363

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Ruino Martina Pia

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Letto 1703 volte

Rubrica

  • A Bonn la Climate Change Conference

    A Bonn la Climate Change Conference Dal 6 al 17 novembre 2017 3900 partecipanti, 2mila funzionari governativi, 1800 rappresentanti di organismi e agenzie dell'Onu, organizzazioni intergovernative…
    06-11-2017 241 in Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.