15-04-2019

Parlamento europeo: stage per giovani laureati o aspiranti giornalisti!

Per partecipare alla formazione professionale dei cittadini e permettere loro di familiarizzarsi con il funzionamento dell'Istituzione, il Parlamento europeo offre possibilità di tirocinio a giovani laureati e ad aspiranti giornalisti. Il tirocinio è retribuito e permette di lavorare gomito a gomito con validi professionisti in un ambiente internazionale. Candidati subito!
 
Per altre opportunità di questo genere, vai alla sezione "Opportunità in Europa"
 
Ente: Eletti direttamente a suffragio universale ogni 5 anni, i membri del Parlamento Europeo rappresentano i cittadini dell'UE. Il Parlamento, insieme al Consiglio dell'Unione europea, esercita la funzione legislativa all'interno dell'UE. Questa fondamentale istituzione ha infatti tre funzioni principali: discutere ed approvare le normative europee insieme al Consiglio, vigilare sull'operato delle altre istituzioni dell'UE per accertarsi che agiscano democraticamente ed adottare il bilancio dell'UE insieme al Consiglio. Il Parlamento dispone di tre sedi: Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo. Lussemburgo è la sede degli uffici amministrativi, ossia il "Segretariato generale", mentre le riunioni dell'intero Parlamento, note come "sessioni plenarie", si svolgono a Strasburgo e a Bruxelles.
 
Dove: È possibile scegliere diverse sedi del Parlamento europeo, tra cui Lussemburgo, Bruxelles, Strasburgo oppure altri Uffici del Parlamento nei vari Paesi membri
 
Destinatari: Giovani laureati europei e giovani (aspiranti) giornalisti
 
Quando: Questi tirocini si svolgono secondo due cicli all'anno:
-dal 1° marzo al 31 luglio
-dal 1° ottobre al 28/29 febbraio.
 
I tirocini hanno una durata (non prorogabile) di 5 mesi.
 
Scadenza: Ogni anno, per l'invio delle candidature, sono previste due scadenze:
- primo ciclo di tirocini (marzo-luglio) > 15 ottobre
- secondo ciclo di tirocini (ottobre-febbraio) > 15 maggio.
 
Descrizione dell’offerta: I tirocini per titolari di diplomi universitari Opzione generale o opzione Giornalismo (Borse Schuman) hanno l'obiettivo di consentire ai tirocinanti di completare le conoscenze che hanno acquisito nel corso dei loro studi, familiarizzandosi al contempo di con l'attività del Parlamento.
 
Le mansioni affidate agli stagisti variano in base alla sede o all'Ufficio di assegnazione.
 
Requisiti:
-Essere cittadini di uno Stato membro dell'Unione europea o di un paese candidato all'adesione
-Aver compiuto almeno18 anni alla data di inizio del tirocinio
-Avere una profonda conoscenza di una delle lingue ufficiali dell'Unione europea
-Non aver svolto nessun altro tirocinio o nessun’altra attività lavorativa retribuita per più di quattro settimane consecutive a carico del bilancio dell'Unione europea.
 
I candidati ai tirocini Robert Schuman (opzione Giornalismo) devono inoltre avere una competenza professionale comprovata da pubblicazioni o dall'iscrizione all'ordine dei giornalisti di uno Stato membro dell'Unione europea o da una formazione giornalistica riconosciuta negli Stati membri dell'Unione europea o negli Stati candidati all'adesione.
 
Documenti richiesti: Nella fase di candidatura è necessario soltanto compilare l'application form e trasmetterlo online. I documenti comprovanti i vostri titoli ed il possesso dei requisiti adatti verranno richiesti solo nel caso in cui sarete selezionati.
 
Retribuzione: 300 euro mensili.
 
Guida all’application:Tenuto conto del considerevole numero di domande, si consiglia di non attendere l'ultimo giorno per inoltrare la propria candidatura, onde evitare disagi dovuti alla saturazione del sistema informatico che gestisce la ricezione dei form.
 
Al momento della candidatura online, per completare ogni pagina dell'application form è disponibile un tempo massimo di 30 minuti. Occorre tener presente che, se l'atto di candidatura viene lasciato inattivo per 30 minuti, i dati inseriti andranno persi.
 
Prima di compilare l’atto di candidatura, è consigliabile leggere attentamente le "Norme interne relative ai tirocini e alle visite di studio presso il Segretariato generale del Parlamento europeo
 
Per presentare la propria candidatura nelle Direzioni generali che corrispondono meglio al vostro profilo, potete leggere la loro descrizione cliccando sul pulsante di informazione presente sull’ultima pagina dell’atto di candidatura
 
L'atto di candidatura non può essere modificato online. Esso viene completata e trasmesso in un’unica operazione. Dopo aver compilato il modulo e prima di inviarlo, è importante verificare che tutti i dati inseriti siano corretti e completi.
 
Una volta inviato l'application form compilato, riceverete automaticamente un messaggio di conferma all'indirizzo di posta elettronica che avete indicato. Il messaggio contiene un codice numerico che dovrete citare in tutti i futuri contatti con il Parlamento. Oltre al codice, ricevere un quadro riassuntivo della vostra candidatura in formato PDF, la cui versione stampata vi verrà richiesta qualora siate selezionati e vi sia offerto il contratto di tirocinio.
 
Link utili:
Pagina relativa al Parlamento Europeo
 
Contatti utili:
European Parliament
Traineeships Office
PRE 03B027
L - 2929 LUXEMBOURG
Tel. +352 / 43 00 248 82
Indirizzo Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
La redazione di carriereinternazionali.com declina responsabilità sulle informazioni riportate nei siti dai quali le offerte di lavoro, stage, formazione sono state tratte.
 
LA REDAZIONE
 
Letto 25891 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.