17-04-2019

Candidati per un tirocinio presso il Mediatore europeo

Il Mediatore europeo offre due volte l'anno tirocini rivolti principalmente a laureati in Giurisprudenza con un'eccellente padronanza della lingua inglese. I tirocini si svolgono a Strasburgo o a Bruxelles, a seconda delle esigenze dell'istituzione. Non lasciarti scappare questa occasione! Candidati subito!
 
 
Ente: Il Mediatore Europeo si occupa  delle denunce da parte di cittadini, imprese ed organizzazioni dell'UE, contribuendo a scoprire casi di cattiva amministrazione, ovvero casi in cui istituzioni, organi, uffici ed agenzie dell'Unione abbiano infranto la legge, non abbiano rispettato i principi della corretta amministrazione o abbiano violato i diritti umani.
 
Dove: Strasburgo, Francia o Bruxelles, Belgio.
 
Destinatari: Laureati in Giurisprudenza.
 
Quando:
I tirocini durano da un minimo 4 mesi ad un massimo di 12 e si svolgono in due cicli all'anno:
-a partire dal 1° settembre
-a partire dal 1° gennaio.
 
Scadenza: La candidatura potrà essere inviata entro il 30 aprile (per il ciclo di settembre) ed entro il 31 agosto (per i tirocini di gennaio).
 
Descrizione dell’offerta:I tirocini vengono svolti in materia di gestione di denunce e conduzione di inchieste e perseguono lo scopo di garantire ai partecipanti l'aggiunta di esperienza pratica alle conoscenze teoriche acquisite durante il loro corso di studi. I tirocinanti operano sotto la direzione di un Funzionario del Mediatore europeo occupandosi generalmente dello svolgimento delle indagini connesse ai casi presentati al Mediatore, oppure del lavoro su progetti specifici o, ancora, di ricerche su tematiche di interesse rispetto all'attività del Mediatore.
 
Requisiti:
-Cittadinanza europea
-Laurea in Giurisprudenza oppure livello avanzato di formazione o ricerca nell'ambito della legislazione dell'Unione europea
-Padronanza di una delle lingue di lavoro dell'Unione europea (preferibilmente inglese) e buona conoscenza di un'altra fra le lingue ufficiali (possibilmente francese).
 
Documenti richiesti:
-Application form debitamente compilato in inglese
-Curriculum vitae in inglese
-Lettera di motivazione in inglese
-Copia del passaporto o del documento di identità
-Copia dei diplomi o attestati in possesso del candidato
-Una dichiarazione redatta in inglese e firmata dal candidato in cui si attesta che egli non percepisce alcun supporto finanziario esterno, oppure, in caso lo percepisca, l'ammontare del supporto finanziario (che verrà detratto dalla borsa erogata dal Mediatore).
 
Retribuzione: Prevista per i candidati che non percepiscono già uno stipendio o un supporto economico di altro genere. L’importo è pari al 25% del trattamento economico di base di un funzionario.
È possibile richiedere il rimborso delle spese di viaggio di inizio e fine del tirocinio.
È richiesta una assicurazione.
 
Guida all'application:Per candidarsi tutte le informazioni sono reperibili a questa pagina, stamparlo e compilarlo in inglese. Una volta compilato il form, questo dovrà essere inviato, insieme a tutti i documenti richiesti, al seguente indirizzo:
 
European Ombudsman
Traineeship application
1 Avenue du Président Robert Schuman
CS 30403 67001
Strasbourg Cedex FRANCE
 
Informazioni utili:Strasburgo è una bellissima città della Francia orientale, da sempre crocevia di popoli dell'Europa continentale (il suo nome in tedesco significa "incrocio di strade"), a metà strada tra Parigi e Praga. Si tratta di una metropoli cosmopolita dove cattolici e protestanti vivono in armonia e pregano nella stessa cattedrale. Il suo cosmopolitismo e la sua centralità sono stati alcuni dei motivi per cui si decise di farne, nel 1949, una delle capitali dell'Europa unita, diventando la sede del Parlamento Europeo e della Commissione Europea per i Diritti Umani. Settima città della Francia per grandezza, capoluogo dell'Alsazia, ha il suo cuore nell'antico centro storico situato su un'isola del fiume Ill e dominato da una maestosa cattedrale gotica . In questo luogo sembra che il tempo si sia fermato fra le stradine tortuose, i ponti in pietra e i tetti a graticcio: il centro è infatti sito Unesco Patrimonio dell'Umanità dal 1988. 
 
Bruxelles è la capitale del Belgio, nonché una delle capitali più simboliche d'Europa, poiché infatti ospita le sedi di molte prestigiose istituzioni sovranazionali. La città è situata nel cuore del Belgio, piccolo Stato che, superando mille vicissitudini, è  divenuto un crogiuolo di culture, lingue e tradizioni, ma soprattutto la culla dell'UE. È anche considerata una delle città più rappresentative dell'integrazione europea, ruolo che condivide con Strasburgo e Lussemburgo. Nella città belga sorgono infatti due fondamentali organi dell'Unione Europea, quali la Commissione ed il Consiglio, il che enfatizza i caratteri interculturali della capitale. La città, in ragione della sua storia e del suo patrimonio culturale, è un luogo eccezionalmente vivo ed animato da influssi profondamente diversi che convivono tra loro.
 
Tutto su Strasburgo
 
 
Link utili:
Informazioni su come candidarsi cliccate qui.
 
Contatti utili:
European Ombudsman
1 Avenue du Président Robert Schuman
CS 30403 67001
Strasbourg Cedex FRANCE
Tel: +33 3 88 17 23 13
Fax: +33 3 88 17 90 62
 
“Per altre opportunità simili, andate alla sezione Europa
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Letto 19844 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.