Una grande occasione per gettare le basi del pro prio futuro in un settore di tuo interesse e per conoscere una nuova cultura, attraverso un’esperienza di stage lontano dall’Italia.


Trascorrere un periodo in un altro Paese, in Europa o nel resto del mondo, lavorando, arricchendo il proprio curriculum e perfezionando la conoscenza di un’altra lingua. Un’esperienza diventata sempre più rilevante al giorno d’oggi, con
migliaia di giovani italiani che ogni anno si avventurano all’estero per acquisire un’importante esperienza da reinvestire in Italia. Barbara, Ambra e Silvia sono tre ragazze che hanno usufruito di questa opportunità grazie a WEP , organizzazione internazionale che, oltre a scambi linguistici, promuove anche stage di lavoro per giovani in tutto il mondo. 
Il tirocinio all’estero è un vero e proprio trampolino di lancio , ci dice Barbara, ingegnere civile di 27 anni, partita per uno stage di tre mesi in Inghilterra dopo la crisi finanziaria che ha coinvolto l’azienda per cui lavorava in Italia. Poco prima di terminare il suo stage, Barbara ha trovato lavoro presso uno studio di ingegneria nella città di Exeter: “ Sto affrontando un’esperienza molto importante, finalmente svolgendo il lavo ro per cui ho studiato. Ci sono stati periodi duri, ma ero sempre accompagnata dalla speranza che questo Paese consente di avere: la speranza di migliorare la propria condizione di vita, di trovare la propria serenità e ottenere ciò che si vuole”.


Un’altra interessante testimonianza arriva dalla Cina, dove Ambra è stata per ben due volte con i programmi WEP, prima come studentessa e poi per lavoro: “ Questa volta a Shanghai dove WEP mi ha proposto di lavorare nella compagnia cinese che aveva assistito noi studenti tre anni prima, la Xubo Art and Culture Exchange. Avevo l’opportunità di trasmettere la grinta e l’energia giusta agli studenti internazionali che dovevano intraprende quel viaggio che a me ha sconvolto la vita!”.
I tirocini proposti ai candidati da WEP tengono conto delle loro esperienze, conoscenze e interessi professionali: lo staff si occupa di trovare le aziende più adatte nelle destinazioni disponibili in tutto il mondo .
Silvia, ingegnere chimico di 34 anni, sentiva invece la necessità di vivere un’esperienza completamente diversa, così ha deciso di spostarsi dall’altra parte del mondo, in Nuova Zelanda : “ Anche se consapevole delle difficoltà che avrei dovuto affrontare mi sono proposta di par tecipare ad un programma di stage. Lavoro ad Auckland per una piccola società di steel makers, fabbricazione di tubi e serbatoio in acciaio, saldatura e contatti con fornitori per le diverse applicazioni, tipicamente nel settore food & beverage. L’esperienza è davvero unica”.


Con lo Stage all’estero di WEP, il programma di introduzione al lavoro per studenti universitari, neo-laureati o giovani da poco entrati nel mondo del lavoro, i candidati apprenderanno quindi conoscenze tecniche e trasversali che costituiranno un grande vantaggio nella ricerca di un impiego. Per un periodo determinato, il candidato viene seguito nell’apprendimento di una professione attraverso un percorso agevolato , acquisendo competenze nel proprio settore di
interesse e abbinando al tirocinio un corso di lingua per migliorare il proprio livello linguistico.


Per informazioni:
tel.011/6680902
mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.wep.it
Ufficio stampa

L’Associazione Più Vita onlus promuove, nel mese di gennaio, un nuovo corso di formazione in "Rendicontazione e Budgeting" rivolto a tutti coloro che sono interessati a conoscere gli strumenti necessari per la costruzione di un budget e la sua relativa rendicontazione nell'ambito della progettazione per la Cooperazione Internazionale e l'Educazione allo Sviluppo.

 

Ente. Più Vita Onlus è un'organizzazione senza fini di lucro che lavora da oltre dieci anni per la cooperazione e l'educazione allo sviluppo nei paesi del Sud del mondo, realizzando progetti a favore dei bambini che vivono in condizioni di povertà e disagio per dare loro maggiori strumenti e competenze per un futuro più ricco di opportunità.

Il lavoro dell’Associazione si sviluppa in Nicaragua, Repubblica Dominicana e in Italia con il fine di sostenere lo sviluppo delle popolazioni più svantaggiate, con particolare attenzione ai bambini e alle donne che vivono sotto la soglia di povertà e di garantire loro il rispetto dei diritti umani fondamentali: istruzione, alimentazione e assistenza medica.

 

Quando: Il corso si svolgerà in due giornate, giovedì 26 e venerdì 27 gennaio 2017 e vedrà tutti i partecipanti impegnati in lezioni teorico- pratiche

 

Dove: Roma

 

Descrizione dell'offerta

Il corso prevede lezioni finalizzate a trasferire competenze e conoscenze in materia di:

- Costruzione di un budget

- Metodo di rendicontazione

 Il corso sarà interattivo e con tutti i partecipanti si lavorerà alla simulazione e alla costruzione di un budget e alla sua rendicontazione. Si parte dal presupposto che i partecipanti al corso abbiano una conoscenza base della scrittura di un progetto e delle attività previste. Si analizzerà la modalità di preparazione dei documenti e di quanto necessario per la procedura di rendicontazione.

 Ogni partecipante riceverà a fine corso i materiali utilizzati durante le lezioni, l'attestato di partecipazione e la ricevuta di avvenuto pagamento. 

Calendario delle lezioni

 Le lezioni si terranno presso la sede dell’Associazione Più Vita onlus, in via Fabio Numerio 46 (Metro A - direzione Anagnina, fermata Furio Camillo).

 - giovedì 26 gennaio dalle ore 9.00 alle ore 15.00 

- venerdì 27 gennaio dalle ore 9.00 alle ore 15.00

 Docente

Il corso sarà tenuto dalla Dott.ssa Graziella Tedesco, Responsabile dell’Ufficio Progettazione di Più Vita onlus. Progettista e Formatrice, Consulente per la Cooperazione Internazionale, con una pluriennale esperienza nella gestione, rendicontazione e progettazione per l’Educazione allo Sviluppo. Per maggiori informazioni sulle competenza della dott.ssa Tedesco, visitate la sua pagina Linkdin

Iscrizioni

Per iscriversi al corso occorre compilare il FORM ONLINE presente sul sito web dell’Associazione www.piuvitaonlus.org o scrivere una mail a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. indicando Nome, Cognome, Numero di telefono, Email ed eventuale ruolo ricoperto attualmente dal partecipante all’interno di una organizzazione/associazione entro il termine massimo del 23 gennaio 2017.

Costo: La partecipazione al corso prevede un contributo di 150,00€  per persona. Tale contributo sarà interamente destinato a sostegno dei nostri progetti di Educazione in Italia, Nicaragua e Repubblica Dominicana

 

In base alla composizione dell’aula le persone iscritte verranno ricontattate per la conferma e riceveranno le indicazioni sul versamento della quota di partecipazione al fine di completare l’iscrizione ed assicurare la partecipazione al corso.

 

Maggiori Informazioni

Per ulteriori informazioni consultare il sito web www.piuvitaonlus.org alla pagina Cosa Facciamo/Corsi di Formazione, scrivere una mail ad This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o contattare il numero 06 99929866.

 

 

Il mio 2017: QUEST’ANNO farò un’esperienza internazionale, vado in CINA! Quali sono i tuoi nuovi propositi per questo 2017?

 

L’anno nuovo è appena iniziato, ed è il momento di arricchire le proprie conoscenze ed affrontare entusiasmanti avventure. Si tirano le somme dell’anno appena passato e molto spesso ci si accorge del tempo perso. Ci sono quasi sempre sogni rimasti chiusi nel cassetto che per mancanza di tempo o di voglia non sono stati compiuti, ma quest’anno si cambia sul serio. Nuovo anno, nuovo me.

Tra i più comuni buoni propositi prefissati, la maggior parte degli studenti e laureati vorrebbero migliorare le loro conoscenze specifiche, approfondendo se stessi e crescere culturalmente. Avere conoscenze lavorative all’estero costruisce un solido scheletro professionale che dimostra versatilità, consapevolezza culturale, pensiero multidisciplinare e molte altre abilità altamente ricercate nel mondo del lavoro.

Inoltre si ha la possibilità’ di vivere un’esperienza unica, soprattutto quando si è in contatto con nuove culture.

Per i più ambiziosi, gli avventurieri o per coloro che hanno semplicemente bisogno di cambiare aria, ecco un’idea su come investire nel proprio futuro quest’anno. 

Perché non osare e buttarsi nel dinamico mondo cinese, e rifornirsi di esperienza professionale nel settore in cui si preferisce.

 CRCC Asia e’ il provider principale di pluripremiati programmi di formazione e stage in Cina e nel Regno Unito, che già da 10 anni offre molte possibilità in 14 settori di stage diversi e collabora con oltre 600 aziende sia cinesi che internazionali. Avrai la possibilità si scegliere di svolgere i programmi fra le tre città più dinamiche della Cina, Pechino, Shanghai, Shenzhen e Manchester per una durata che va da 1 a 3 mesi.

 Sono in molti infatti, che continuano a puntare al successo del mercato cinese con il China Internship Program di CRCC Asia proprio perché la Cina continua ad affrontare una profonda trasformazione di avanzamento economico e di innovazione.

Anche i più scettici si sono convinti che il mercato cinese può rappresentare uno sbocco fondamentale per la carriera lavorativa e crescita culturale personale proprio perché è altamente complessa e difficile da decifrare per le aziende occidentali.

Il mondo del lavoro diventa sempre più competitivo e limitarsi ad avere una laurea o conoscere una lingua straniera non basta ad impressionare.

La differenza culturale, il distacco della lingua sono elementi che contribuiscono alla questione relativa alla capacità di inserirsi nel mercato cinese.

Per questo il vantaggio di fare un’esperienza in Cina sta nel riuscire a fare da tramite fra due culture e collegare i mercati.

Sei invece più Interessato ad avere un'esperienza formativa e professionale di stage in Europa? Manchester, nel Regno Unito, allora potrebbe fare al caso tuo.

Il Manchester Internship Program è un nuovissimo ed innovativo programma di CRCC Asia, le partenze saranno per questa estate. Manchester e’ il centro economico della regione (del Greater Manchester) e sta diventando una delle più importanti location nel Regno Unito per ricerca, sviluppo, innovazione ed eccellenza accademica.
Scopri maggiori informazioni qui.

 

E’ l’anno in cui bisogna uscire dai propri schemi e buttarsi verso orizzonti nuovi ma soprattutto ripaganti. Se sei in cerca di un'opportunità di riscatto lavorativo, poter acquisire nuove skills o rendere il curriculum più interessante scopri i programmi che CRCC Asia ha in salvo per te.

Candidati ORA per un’esperienza che ti cambierà la vita!

Price Waterhouse Coopers, network internazionale, leader nei servizi professionali alle imprese,  offre stage retribuiti a brillanti laureandi in economia. Candidati ora! Opportunità aperte tutto l’anno nei gruppi Audit!

 

Per opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità!

 

Ente: PwC - Price Waterhouse Coopers -  è un network internazionale leader nei servizi professionali alle imprese con l’obiettivo di costruire solide relazioni basate su collaborazione, qualità del servizio, integrità e rispetto reciproco fra le imprese. L’organizzazione è presente in 157 paesi, con oltre 208.000 professionisti impegnati a dare risposte innovative e di qualità alle problematiche complesse delle aziende con cui collabora. In Italia PWC comprende circa 4.000 persone presenti in 22 città. La grande forza del network è quella di saper abbinare la conoscenza dei mercati locali ad un’organizzazione di respiro globale attraverso quattro linee di servizio: Assurance, Consulting, Deals, Tax and Legal. I gruppi di Audit di PWC hanno come obiettivo quello di esprimere un giudizio professionale indipendente circa la veridicità e correttezza di un bilancio, si tratta di una parte rilevante dell’attività del revisore che è dedicata alla formazione e all’aggiornamento: è importante conoscere a fondo le società clienti, il mercato nel quale esse operano ed i relativi rischi di business per poter operare al meglio!

 

Dove: In tutta Italia

 

Destinatari: Laureandi in economia

 

Quando: Candidature aperte tutto l’anno!

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: Lo stagista verrà inserito nel team di audit per la verifica della correttezza dei dati di bilancio e delle procedure dell'aziende clienti. Fra le principali mansioni lo stagista si occuperà di:

- partecipare a visita di consulenza presso i clienti PWC

- attività di analisi del sistema di controllo interno

-  effettuare verifiche finalizzate alla revisione del bilancio

 

Requisiti: Il candidato ideale deve possedere i seguenti requisiti:

- essere un laureando in Economia

- avere una buona conoscenza della lingua inglese

- forte motivazione per l’attività professionale

- avere ottime capacità relazionali, comunicative e di problem solving

- possedere ottime capacità organizzativa e predisposizone a lavoro in team

- disponibilità ad effettuare trasferte su tutto il territorio nazionale

 

Documenti richiesti: Non specificato, eventuale documentazione sarà chiesta al momento della candidatura

 

Retribuzione: Lo stage è retribuito

 

Guida all’Application: E’ possibile candidarsi a questa offerta a questo link dopo aver completato la procedura di iscrizione

 

Informazioni utili: La prima impressione è quella che conta e l’application form è la miglior opportunità per farti conoscere. Ti suggeriamo quindi di:

- inserire più informazioni possibili per facilitare la ricerca del tuo profilo

- compilare con precisione i campi riguardanti gli studi universitari

- aggiungere le informazioni sulle tue precedenti esperienze di lavoro

- indicare l’area aziendale e la sede di lavoro di tuo maggior interesse

- controllare di aver inserito correttamente tutti i tuoi recapiti telefonici e il tuo indirizzo e-mail

- allegare la copia più aggiornata e dettagliata del tuo curriculum

 

Link utili:

Link alla call

 

Contatti:

Pagina contatti

 

 

A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

AIESEC apre 7 posizioni a partire dal 2 dicembre destinate a persone di età inferiore ai 30 anni per un’esperienza di volontariato negli asili a Breslavia e nella bassa Slesia.

Per sei settimane i volontari selezionati, studenti tra i 18 e i 30 anni, hanno la possibilità di conoscere da vicino i costumi e la cultura polacca, lavorando ogni settimana in un asilo diverso tra Breslava e la bassa Slesia.
Per quel periodo vivranno, inoltre, con le famiglie dei bambini, con gli altri insegnanti o in ostello in un ambiente multiculturale in modo da sperimentare davvero come si vive in un altro paese.
L’attività da svolgere si basa soprattutto sul gioco e sulla pianificazione della giornata dei bambini che sono composte da momenti diversi, dedicati allo sport, all’arte, a giochi di logica, a presentazioni, racconto di storie, giochi con i lego e molto altro.


I volontari sono tenuti a preparare due presentazioni per i bambini, una sul proprio paese e un’altra più libera, legata ai propri interessi.
In Polonia l’asilo è destinato ai bambini tra i 3 e i 5 anni ed è pensato non solo per per prendersi cura dei bambini mentre i genitori sono al lavoro, ma anche per contribuire al loro sviluppo sociale attraverso i contatti con gli altri e al loro sviluppo intellettuale attraverso varie attività di apprendimento, in modo che i bambini siano pronti per la scuola primaria.
Questa esperienza permette di migliorare le capacità di parlare in pubblico, la creatività e l’empatia personale, dal momento che si svolge a contatto con i bambini. È anche un modo per migliorare l’inglese, le doti di comunicazione di comprensione culturale.


In questo modo si può contribuire concretamente al miglioramento dell’educazione dei bambini e alla loro capacità di entrare in relazione con un’altra cultura.
Il progetto Winter Kindergarten viene organizzato ogni anno da AIESEC nel periodo invernale e si ricollega agli Obiettivi Sostenibili indicati dalle Nazioni Unite da raggiungere entro il 2030, a cui AIESEC, con i suoi progetti contribuisce da un anno. In particolare si riferisce al Numero 4: Educazione di qualità che mira ad assicurarsi che in tutto il mondo sia garantito l’accesso ad una educazione di qualità, alle cure e all’educazione prescolare.
                                                                                            
Per candidarsi visitare la pagina Global Volunteer o candidarsi sulla piattaforma AIESEC opportunities.
Per maggiori informazioni scrivere a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Una Carriera Internazionale tra Istituzioni e ONG

Il Carriere Internazionali in Tour volge al termine e dopo aver toccato alcune delle più importanti città italiane torna a casa. La decima tappa del Tour verrà ospitata da una delle più famose università  d’Italia, l’Università La Sapienza di Roma. L’Associazione Giovani nel Mondo vi aspetta numerosi, pronta ad assistervi e a rispondere a tutte le vostre domande e curiosità. L’evento è gratuito! Compila il nostro form online.

Agenda alla mano e non perdere questo importante appuntamento con il Carriere Internazionali in Tour! L’appuntamento è fissato per il 5 dicembre 2016 dalle ore 14.00 alle ore 18.00, nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma  presso il Palazzo del Rettorato - Piazzale Aldo Moro, 5. Prenderanno parte all’evento: UN-DESA, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Amnesty International, Croce Rossa e tanti altri ospiti. Un’occasione unica per tutti coloro ancora alla ricerca del proprio percorso professionale, desiderosi di confrontarsi con professionisti del settore e pronti a mettersi in gioco nell’intricato e avvincente mondo delle carriere internazionali.

Ecco il programma della penultima tappa del Tour:

Una Carriera Internazionale tra Istituzioni e ONG
5 dicembre 2016
La Sapienza – Università di Roma
Aula Magna
Palazzo del Rettorato – Piazzale Aldo Moro, 5
ore 14.00 – 18.00

Ore 14.00 Registrazione dei partecipanti

Ore 14.30 - Welcome remarks – Università di Roma La Sapienza

Ore 14.45Carriereinternazionali.com – Founder – Dott.ssa Daniela Conte, Come avviare una carriera internazionale di successo

Ore 15.30 – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Roberto Andreani, Il Servizio Civile Nazionale all’estero

Ore 16.00 – Amnesty International – Roberta Zaccagnini, Responsabile Ufficio Attivismo, Una carriera per i Diritti Umani

Ore 16.30 – Croce Rossa – Simone Sgueo, Head of Human Resources, Opportunità e profili junior a CRI

Ore 17.00 – Medici Senza Frontiere – Maria Luisa Garofalo, Opportunità professionali nel mondo dell’umanitario

Ore 17.30 – The ONE Campaign – Mauro LavagnaProgetto Youth Ambassador, Italia

 

La data di scadenza per l’iscrizione al Festival delle Carriere Internazionalisi avvicina, hai tempo fino al 16 DICEMBRE! Non perdere altro tempo e diventa protagonista di uno dei quattro progetti del Festival: ROMEMUN, ROME BUSINESS GAME, ROME PRESS GAME, INTERNATIONAL CAREERS FESTIVAL!  Per saperne di più visita il nostro sito, scopri il percorso che fa per te e inizia il processo di registrazione.

Per maggiori informazioni:
www.internationalcareersfestival.org
www.carriereinternazionali.com

INFO
Giovani nel Mondo Association
Via Policarpo Petrocchi 10
00137 Roma – Italia
0689019538
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

As of today you can apply for the second edition of the International Careers Festival, the most anticipated event of the year for aspiring diplomats and international officers in the non-profit or business world who want to launch their careers!

With a single click, through the event's official website www.internationalcareersfestival.org, thousands of young people from around the world will compete to take part in a one-of-a-kind festival designed by the Giovani nel Mondo Association to have talented students and recent graduates meet with hundreds of international opportunities.

A unique opportunity for interaction and networking between brilliant young people, institutions, companies, NGOs, international organizations, and television and radio networks, sponsored by major institutions including the Italian Presidency of the Council of Ministers, the Representation in Italy of the European Commission, UN agencies IFAD and the World Food Programme, the Ministry of Foreign Affairs, the Youth Committee UNESCO and Roma Capitale.

The online application process to the various projects is simple and straightforward and allows participants to choose the program best suited to their academic background to launch their careers and take advantage of one of the many scholarships available.

This year from the 11th to 14th March 2017, in the heart the capital city of Rome, Giovani nel Mondo will host 35,000 young people from all continents of the world. After the successful launch of the first edition (March 2016), and the growing number of foreign universities involved in the project, the desire to create such a unique event has become reality: there are five projects participants can choose from with 250 scholarships available, made possible thanks to the support of important sponsors like Albatravel, Barel e WEP. Moreover, there will be various workshops and seminars, stands where students can directly acquire practical skills, and not to mention the acclaimed marathon and final concert planned as the coronation of this annual event. Rome will therefore be an unprecedented stage of ambition and tenacity, innovation and cooperation, and languages and cultures from around the world.

 

The Festival is composed of four main projects from which participants can choose the one most suited to their academic background, professional aspirations or general interest. The four projects are:

ROME MODEL UNITED NATIONS - Diplomatic simulation of the United Nations. Recommended for students of (or those interested in) international relations, diplomacy, political science, law;

ROME BUSINESS GAME - Simulation of business realities involving case study competitions. Recommended for students of (those interested in) economics, business, management, marketing, computer science;

ROME PRESS GAME - Journalism and media (web, tv, radio) simulation. Recommended for students of (or those interested in) communication, media, translation and interpretation, literature, philosophy;

INTERNATIONAL CAREERS COURSE - A guidance course filled with practical workshops for a successful international career. Recommended for students from any faculty/academic background.

 

Furthermore, the Festival has an area which is entirely open to the public: the International Careers Fair. The Fair is a large exhibition area open to both participants and the public alike. It will be divided into two different sections: the education/university area and the work/internship area. It will be the meeting and interaction point between thousands of students, whether they are looking for study/training/internship/work opportunities, and industry experts.

Two key points of the International Careers Festival include the practical approach towards job seeking in the international arena and the opportunity to meet experts in the field of human resources looking for talent to join their staff. The complex world of international careers will have no more secrets for participants who will have the opportunity to meet face to face with officials of international organizations, representatives of the major NGOs in Italy and worldwide, HR of leading companies, and representatives of the top Universities and Business Schools.

The idea to create such a Festival was conceived by Giovani nel Mondo, a non-profit association founded in Italy with the goal of promoting and favouring the interaction between the talent, ambition and brilliance of the youth and the world of international oppportunities. Now in its eighth year of operation, Giovani nel Mondo is known, both in Italy and abroad, thanks to the RomeMUN project and for the now bilingual website www.carriereinternazionali.com,  a unique platform to bridge the gap between young people and work/training opportunities.

 

CONTACT INFORMATIONS

Giovani nel Mondo Association

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0689019538

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

PRESS OFFICE

Eleonora Mantovani

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Follow Us on

This site uses cookies, including third party cookies, only for some technical features of the services offered.
You can find more information about our cookie policy by clicking HERE.

By clicking "OK" you authorize and agree to the use of cookies.