L’Unione Postale Universale (UPU) cerca un esperto legale per trattare una vasta gamma di questioni relative alle funzioni, struttura e attività della UPU.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L’Unione Postale Universale (UPU) è l’agenzia specializzata dell’ONU per il settore postale a partire dal 1 luglio 1948.

L’Unione Postale Universale ha lo scopo di organizzazione e migliorare il servizio postale in tutto il mondo ed assicurare la cooperazione internazionale in campo postale. Inoltre, quale organizzazione appartenente al sistema ONU, l’UPU aderisce agli obiettivi dell’ONU definiti “Obiettivi ONU di sviluppo per il millennio”, per quanto riguarda lo sviluppo dei sistemi postali, collabora con l’UNDC (il programma ONU per la lotta alla droga) per combattere la diffusione delle droghe tramite posta, collabora inoltre con il programma ONU per la protezione dell’ambiente. La collaborazione dell’UPU si estende ad altri organismi internazionali connessi quali: l’Unione Internazionale per le Telecomunicazioni, l’ICAO (Organizzazione Internazionale per l’Aviazione Civile), l’Organizzazione Internazionale del lavoro (ILO), l’Organizzazione Mondiale per il Commercio (OMC) e con la Banca Mondiale per i programmi di sviluppo postale.

 

Dove: Berna

 

Destinatari: laureati in legge

 

Quando: 3 anni

 

Scadenza: 27 Ottobre 2017

 

Descrizione dell’offerta: Sotto l'orientamento e la supervisione del Direttore degli Affari giuridici, il candidato è incaricato di occuparsi dell’analisi e consulenza riguardanti una vasta gamma di questioni legali relative alle funzioni, struttura e attività della UPU, con particolare riguardo al diritto internazionale pubblico e al diritto amministrativo (in particolare per quanto riguarda il sistema comune delle Nazioni Unite e la prassi del Tribunale amministrativo dell'ILO - ILOAT).
Al candidato è richiesto in particolar modo di svolgere le seguenti funzioni:

- Intraprendere studi, effettuare ricerche, elaborare progetti e esaminare precedenti su questioni giuridiche relative alle funzioni, struttura e attività della UPU in conformità con le linee guida predefinite
- Fornire un'interpretazione preliminare degli strumenti giuridici, come le costituzioni, gli statuti, i trattati, gli accordi, i regolamenti e le regole, le risoluzioni o altri materiali giuridici pertinenti al lavoro della UPU
- Fornire pareri legali o consigli su questioni di portata limitata relative alle funzioni, struttura e attività della UPU
- Fornire consulenza preliminare e assistenza nella risoluzione delle questioni giuridiche procedurali e sostanziali durante le riunioni
- Fornire servizi di segreteria a vari comitati e organismi che trattano questioni legali rientranti nella competenza dell'UPU
- Preparazione di materiali di base, relazioni e documenti

- Preparazione e formulazione di consulenza legale preliminare ai membri e ai segretariati di tali organismi

- Sintetizzare le opinioni e le pratiche dei paesi membri su particolari questioni legali

- Preparare progetti preliminari di strumenti giuridici, quali i trattati, gli accordi, i contratti, i regolamenti interni e le regole o altri materiali legislativi relativi all'UPU

- Nell'ambito dei compiti delegati, di consultazione con controparti di altre organizzazioni, partecipare ai negoziati con i contraenti e con i rappresentanti dei paesi membri

- Intraprendere un riesame preliminare degli aspetti giuridici dei progetti di accordo, della corrispondenza e di altri testi rilevanti per le funzioni del DAJ

- Predisporre brevi articoli preliminari sui procedimenti dinanzi ai competenti organi di ricorso e ai tribunali amministrativi (come il Tribunale amministrativo dell'ILO - ILOAT), nonché qualsiasi altro organismo giudiziario

- Nell'ambito di funzioni delegate, che rappresentano il DAJ, prendere parte a riunioni specializzate su organi, comitati o comitati interni.

 

Requisiti: Il candidato ideale dovrebbe possedere i seguenti requisiti:

- Corso di laurea di primo livello in legge, preferibilmente con una specializzazione in diritto internazionale pubblico. Un titolo universitario avanzato (Master o equivalente) è un vantaggio
- Almeno due anni di esperienza professionale in un ambiente giuridico internazionale
- Ottima conoscenza del diritto internazionale pubblico e del diritto amministrativo (in particolare per quanto riguarda il sistema comune delle Nazioni Unite e la prassi dell'OILAT)

- Buona conoscenza della legislazione internazionale in materia di proprietà intellettuale e altre questioni legali legate all'informazione e tecnologia della comunicazione
- Buona conoscenza del diritto contrattuale e degli accordi commerciali internazionali

- Buona conoscenza del quadro sui privilegi e sulle immunità applicati alle organizzazioni intergovernative (con particolare attenzione alle agenzie specializzate delle Nazioni Unite)

- Ottime capacità di elaborazione analitica e legale

- Capacità di difendere e spiegare questioni difficili ai membri del personale (compresi i funzionari di alto livello), dei delegati dei paesi membri e delle controparti delle organizzazioni di sistema delle Nazioni Unite e di altre organizzazioni intergovernative

- Ottimi spunti di riflessione, così come abilità logiche e analitiche

- Eccellenti capacità di negoziazione con un senso elevato di imparzialità e obiettività

- Flessibilità per adattarsi ai cambiamenti delle circostanze e delle priorità, spesso in breve tempo

- Competenze organizzative per quanto riguarda la gestione di progetti legali complessi, attenzione al dettaglio e buone capacità di pianificazione

- Capacità di lavorare in squadra

- Ottime capacità di comunicazione in forma scritta e orale

- Forte consapevolezza etica

- Livello C2 in francese o in inglese

- La conoscenza delle altre lingue delle Nazioni Unite è un vantaggio.

 

Costi/Retribuzioni: non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi è necessario compilare il form online qui

 

Link utili:

Online application

Universal Postal Union Homepage

 

Contatti Utili:

Weltpoststrasse 4

PO Box 312

3000 Berne 15

Switzerland

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel.: +41 31 350 31 11

UPO contacts

 

a cura di Chiara Dello Russo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Europa.

L'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) sta lanciando questo invito per chiunque fosse interessato al  ruolo di assistente amministrativo e normativo

 

Per opportunità simili, visita la nostra selezione Europa

 

Ente: L'Agenzia europea delle sostanze chimiche (ECHA), situata ad Helsinki, è la forza trainante tra le autorità di regolamentazione nell'attuazione della normativa innovativa dell'UE sui prodotti chimici a vantaggio della salute umana e dell'ambiente, nonché dell'innovazione e della competitività. Questa agenzia aiuta le aziende a rispettare la normativa, promuove l'uso sicuro delle sostanze chimiche, fornisce informazioni sui prodotti chimici e affronta le minacce dei prodotti chimici preoccupanti. La sua missione comprende diversi compiti, tra cui: Gestire ed attuare gli aspetti tecnici, scientifici ed amministrativi del sistema REACH (regolamento dell'Unione europea per migliorare la protezione della salute umana e dell'ambiente); garantire l'armonizzazione di tali aspetti a livello comunitario; fornire agli Stati membri e alle Istituzioni europee la miglior consulenza tecnico-scientifica su questioni relative alle sostanze chimiche in ambito REACH; gestire documenti di orientamento in supporto informatico, strumenti software e banche dati; sostenere i servizi nazionali di assistenza tecnica e provvedere ai servizi di assistenza ai registranti; 

 

Dove: Helsinki

 

Destinatari: tutti i candidati in possesso dei requisiti

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: 23 Ottobre 2017

 

Descrizione dell’offerta:

L'Assistente Amministrativo e Normativo lavorerà in team multidisciplinari che svolgono compiti amministrativi, tecnici e di coordinamento relativi all'attuazione del Regolamento sulla registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche (REACH), il regolamento relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e le miscele (CLP), il regolamento sui biocidi (BPR) o il regolamento di consenso informativo preventivo (PIC) nelle direzioni operative dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche. In particolare, il candidato sarà responsabile dei i seguenti compiti:

- Partecipare al lavoro di squadre multidisciplinari, fornire supporto alle varie fasi dei processi nell'ambito delle vigenti o future normative/attività, monitorare e assicurare la loro adesione alle istruzioni e alle procedure di lavoro

- Fornire assistenza allo sviluppo di politiche e processi

- Contribuire alla pianificazione e alla segnalazione nel contesto del processo, inclusa la preparazione di statistiche, banche dati e relazioni che raffigurano lo stato e lo sviluppo dei processi

- Coordinare le attività amministrative quotidiane in relazione ai processi di regolamentazione. Ad esempio, la redazione e la distribuzione di documenti e informazioni, aiutando i gruppi esperti nell'accesso alle informazioni, preparando rapporti e monitorando il seguito dei punti d'azione, in particolare riguardo a termini (legali e procedurali)

- Organizzazione di incontri e workshop, inclusa l'assistenza nella preparazione dei documenti pertinenti

- Gestione e aggiornamento di database e di altri sistemi di documentazione e supporto per operazioni scientifiche e amministrative (ad esempio ECM DEP, Odyssey, REACH-IT, CIRCA BC, ePIC), inclusa la gestione dei siti web

- Contribuire alla comunicazione e al supporto proattivo verso clienti interni ed esterni, come la preparazione delle risposte alle domande; Impegnarsi nell'identificazione e nell'implementazione dei processi interni e di registrarli nei relativi documenti di Sistema Integrato di Gestione della Qualità

- Sostenere i processi finanziari, di approvvigionamento e amministrativo in vigore nell'agenzia (preparare impegni di bilancio e legali, assistere nella redazione di specifiche tecniche, partecipare alle procedure di appalto e assistere nella gestione dei contratti risultanti, compresa la verifica dei risultati)

- Qualsiasi altro dovere come richiesto

 

Requisiti: Il richiedente deve:

- essere cittadino di uno Stato membro dell'Unione europea o cittadino dello Spazio economico europeo SEE (Islanda, Liechtenstein, Norvegia)

- godere dei diritti completi come cittadino

- aver adempiuto gli obblighi imposti dalle leggi in materia di servizio militare

-essere fisicamente in grado di svolgere i doveri

- avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell'Unione europea e una conoscenza soddisfacente di almeno un’altra lingua nella misura necessaria per svolgere le proprie funzioni

-essere in grado di comunicare bene in inglese in quanto questa è la lingua di lavoro dell'ECHA

-essere inferiore all'età in cui il personale dell'UE andrà automaticamente in pensione, cioè attualmente l'ultimo giorno del mese in cui raggiunge l'età di 66 anni

-completamento dell'istruzione post-secondaria attestata da un diploma

Oppure

- aver completato l'istruzione secondaria che consente l'accesso all'istruzione post-secondaria e almeno tre (3) anni di esperienza professionale

 

Costi/Retribuzioni:

Stipendio base a partire da € 3.201,98 soggetto a un riesame annuale della remunerazione secondo l'articolo 65 dello statuto. Per ulteriori informazioni sugli stipendi visitare il sito web

 

Guida all’application: Per inviare la propria candidatura consultare la guida qui

 

Link utili:

Guida per i candidati

ECHA Homepage

Rules for temporary agents

 

Contatti Utili:

Indirizzo

P.O.Box 400

00121 Helsinki

Finland

Centralino:

+358-9-686180

Indirizzo per visitatori

Annankatu 18

00120 Helsinki

Finland

ECHA contact

 

a cura di Chiara Dello Russo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.