La Joyland Prime Academy è alla ricerca di candidati che vogliano partecipare a un progetto di volontariato in Kenya, dando il proprio contributo nell’istruzione dei bambini

Per opportunità simili consultare la sezione Cooperazione

 

Ente: La storia della Joyland Prime Academy inizia l’8 settembre 2008 quando viene fondata dall’insegnante Jonathan Munyany. Nel corso degli anni Jonathan si rese conto delle estreme condizioni di povertà in cui vivevano le popolazioni della regione del Mombasa (Kenya) e come il suo insegnamento influì positivamente sui bambini  e sulle comunità locali. L’obiettivo primario dell’ente è quello di fornire un’istruzione a tutti i bambini abbandonati e orfani, contribuendo a creare un ambiente scolastico piacevole in cui essi possano crescere e apprendere. Oltre a questo scopo, Joyland Prime Academy mira a prevenire lo sfruttamento di ragazze orfane che sono costrette a sposarsi molto giovani e a prostituirsi; prevenire l’abbandono scolastico; abolire il lavoro minorile; fornire approvvigionamenti e, ovviamente, promuovere l’istruzione

 

Dove: Kenya

 

Destinatari: Il progetto si rivolge a studenti, viaggiatori e persone che compiono una missione religiosa

 

Durata: L’attività di volontariato può durare fino a un massimo di 6 mesi

 

Scadenza: Aperta

 

Descrizione dell’offerta: I candidati, che parteciperanno al programma di volontariato, dovranno fornire supporto e assistenza ai bambini del Mombasa, garantendo loro un’istruzione adeguata

 

Requisiti: I candidati dovranno possedere i requisiti seguenti:

- essere persone umili

- essere persone affidabili

- essere predisposti a lavorare con i bambini

- essere predisposti ad aiutare e ad apprendere nuove cose

- essere persone educate

 

Retribuzione: Non specificato

 

Guida all’application: Gli interessati dovranno scaricare l’application form al seguente link, cliccando nella sezione “Volunteers”

 

Informazioni utili: Si ricorda che i candidati dovranno ottenere un visto per il Kenya, rilasciando i documenti seguenti:

- lettera di invito

- certificati di vaccinazioni dal proprio medico

- copertura assicurativa

- passaporto valido

Una volta consegnanti i documenti, sarà possibile ottenere il visto compilando la richiesta online, consultabile al seguente sito

internet www.ecitizen.go.ke (i volontari dovranno fare la richiesta per una “Single Journey Visa”)

 

Si ricorda inoltre che si avrà la possibilità di scegliere tra due tipi di alloggio:

- presso una famiglia ospitante, che garantirà una permanenza gratuita per l’intero periodo del soggiorno. Nonostante ciò i volontari dovranno aiutare la famiglia fornendo USD $ al mese, così da avere 3 pasti al giorno

- presso una pensione

 

È altrettanto utile ricordare che l’aeroporto più vicino è il Moi International Airport, conosciuto anche come Mombasa Airport. Una volta arrivati, i responsabile Jonathan Munyany o la signora Evalyne Kirui vi porteranno a destinazione

 

Link utili:

Joyland Prime Academy

 

Contatti:

O BOX 86713, Mombasa-Kenya

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Jonathan Munyany: (+254) 723024301

Evalyne Kirui: (+254) 713494044

 

 

a cura di Clarissa Subissi

La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

United Nation Enviroment  Programme è alla ricerca di 20 Volontari dal diverso profilo professionale da inserire in un progetto a Nairobi
 
Per altre opportunità simili consultare la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali dalla pagina del nostro sito carriereinternazionali
 
Ente: UNEP affronta come tema principale quello dei cambiamenti climatici. Si impegna a contrastare questi processi che possono compromettere l’ecosistema, individuando le migliori strategie ecocompatibili. Opera a tutela dell’ambiente e per l’uso sostenibile delle risorse naturali. I suoi principali obiettivi consistono nel prevenire disastria mbientali con politiche e tecnologie adeguate, nel raggiungere accordi contro il riscaldamento globale attraverso conferenze annuali, nell’individuare soluzioni comuni attraverso un’intensa attività di cooperazione con le altre organizzazioni internazionali, gli Stati nazionali, le Ong e con esponenti del settore privato e della società civile. Il lavoro dell’UNEP si svolge per livelli: valutando le condizioni ambientali; stipulando accordi con le maggiori potenze; mettendo in relazione sviluppo economico e ambiente; dedicandosi all’informazione e promuove il coinvolgimento dell’opinione pubblica sulle tematiche della gestione ambientale.
 
Dove: Nairobi
 
Destinatari: Laureati di almeno 25 e con almeno tre anni di esperienza professionale
 
Durata: 12 mesi
 
Scadenza: Scadenze cicliche
 
Descrizione dell’offerta: UNEP è alla ricerca di 20 volontari dinamici, creativi e motivati da coinvolgere nel suo programma di volontariato a Nairobi. In particolare si reclutano scrittori/ricercatori che si occupino di raccogliere,  studiare e scrivere storie, risultati e contenuti editoriali circa le attività di UNEP; grafici web in grado di sviluppare alternative vincenti per la scienza e la ricerca rivolte al pubblico; gestori nel servizio ai clienti; esperti in comunicazione ed organizzatori/gestori eventi in grado di organizzare eventi pubblici e non dall’alto profilo volti a veicolare le attività svolte da UNEP, nonché di gestire il premio Champion of the Earth promosso da UNEP ogni anno. Si richiedono, pertanto, profili dinamici, avventurosi, appassionati di comunicazione, in grado di stare a contatto con il pubblico e in grado di lavorare anche sotto pressione quando necessario.
 
Requisiti: Laurea, almeno tre anni di esperienza, almeno 25 anni compiuti, notevoli abilità interpersonali e organizzative, inclinazione a lavorare in un ambiente multiculturale, abilità ad affrontare e ad adattarsi a condizioni di vita anche difficili, conoscenza di almeno una delle tre lingue ufficiali parlate nelle Nazioni Unite (Inglese – Francese – Spagnolo)
 
Documenti richiesti:  CV oppure copia della propria application form da effettuare online dopo aver creato un proprio profilo registrandosi al sito UNV website
 
Retribuzione: Non specificato
 
Guida all’application: Invia di Documenti richiesti a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili:  L’UNEP offre diverse opportunità per collaborare in seno ai suoi programmi. Esse sono rivolte a personale motivato, energico e qualificato e si distinguono in:
 
-Stage/programmi di internship,i quali offrono la possibilità di lavorare in un’organizzazione internazionale sia in attività strategiche che amministrative e per i cui requisiti si richiede una laurea magistrale e la cui durata oscilla tra i 3 e i 6 mesi con disponibilità a lavorare full-time.
-Attività di volontariato: in questo caso l’offerta è rivolta a personalità estremamente motivate e che abbiano una pregressa esperienza in merito all’area che si va a ricoprire. Requisiti: diploma di Laurea Magistrale, minimo 25 anni di età, almeno tre anni di esperienza professionale, buona conoscenza di una delle tre lingue adottate in seno alle Nazioni Unite: inglese/francese/spagnolo, capacità di lavorare in ambienti multiculturali, forti valori dei principi di volontariato. Durata:6 mesi, massimo un anno.
Sul sito UNEP vengono inoltre pubblicati periodicamente offerte di lavoro che riguardano:
 
- consulenze            
- posizioni professionali
- servizi generali    
- Junior Professional Officers
 
Link utili:
 
 
Contatti utili:
 
UN Volunteers
UN Campus
Platz der Vereinten Nationen 1
53113 Bonn, Germany
 
 
A cura di Emilia Sgariglia
 
La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
 

The African Centre for Technology Studies cerca giovani di talento per i suoi numerosi progetti di ricerca; approfitta per conoscere una città moderna e multietnica come Nairobi

 

Ente: The African Centre for Technology Studies (ACTS), fondato nel 1988 è un ente pioniere nella ricerca di soluzioni utili ad uno sviluppo sostenibile in Africa. Il Centro persegue una politica di ricerca orientata verso il rafforzamento della capacità dei paesi e delle istituzioni africane anche al fine di sfruttare la scienza e la tecnologia per lo sviluppo sostenibile. L'ACTS immagina un futuro economico, sociale e ambientale sostenibile per l'Africa, garantito dalla scienza, dalla tecnologia e dall'innovazione. Nel perseguimento delle sue finalità l'organizzazione è autorizzata a:

- Condurre ricerche, fornire servizi di consulenza e diffondere informazioni sugli aspetti politici relativi all'applicazione della scienza e della tecnologia per lo sviluppo sostenibile in Africa

- Promuovere lo sviluppo di capacità nei paesi africani in materia di analisi delle politiche legate allo sviluppo sostenibile

- Monitorare le tendenze internazionali nel campo della scienza e della tecnologia, impegnandosi a valutare e ad analizzare l'impatto delle nuove tecnologie allo scopo di fornire opzioni politiche ad altri governi dei paesi in via di sviluppo dell'Africa

 

Dove: Nairobi, Kenya

 

Destinatari: laureati in scienze naturali, ambientali, sociali, economiche o politiche. L'accesso è consentito anche ai laureati iscritti a Master, Dottorati di Ricerca ed MBA

 

Durata: da 3 a 6 mesi

 

Scadenza: non definita

 

Descrizione dell’offerta:

I candidati ammessi allo stage saranno coinvolti in progetti di innovazione delle politiche pubbliche in queste aree:

- Agricoltura e sicurezza alimentare

- Gestione sostenibile del territorio e delle risorse idriche

- “Green economies” e cambiamento climatico

- Capitale naturale, sicurezza delle risorse e sostenibilità

- Biodiversità e governance delle risorse naturali

- Innovazioni finanziarie per lo sviluppo sostenibile

- Sviluppo e comunicazione scientifica

 

Requisiti:

I principali requisiti richiesti ai tirocinanti sono i seguenti:

- Capacità di comunicative con l'uso della lingua inglese

- Buone doti organizzative e di problem solving

- Essere in grado di intraprendere in via indipendente attività di ricerca su settori di interessi del Centro e di presentarne i risultati in forma scritta

- Buone capacità informatiche e di organizzazione del lavoro

* Riepilogo informazioni QUI

 

Documenti richiesti:

- Progetto di ricerca di non più di 5 pagine dove si metta in evidenza la propria area d'interesse in linea con gli obiettivi di ricerca del ACTS. Il progetto deve definire in modo coerente obiettivi, metodologia, risultati attesi e conclusioni (in inglese)

- CV completo, attuale di massimo 3 pagine (in inglese)

- Lettera di raccomandazione di un supervisore o di un ricercatore senior (in inglese)

 

Retribuzione: non prevista, i candidati devono essere pronti ad autofinanziarsi durante tutto il periodo di tirocinio (alloggio, trasporto, sussistenza, assicurazione sanitaria).

 

Guida all’application:

Inviare tutta la documentazione:

- Progetto di ricerca

- CV completo, attuale

- Lettera di raccomandazione

Al seguente indirizzo E – mail:

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni Utili:

Nairobi è la capitale del Kenya, nonché capoluogo della Contea di Nairobi e del Distretto di Nairobi. Il suo nome deriva dalla frase maasai enkare nai-robi, letteralmente "luogo dell'acqua fredda". In Kenya, viene anche chiamata con due nomignoli: Green City in the Sun ("città verde al sole", per via del clima mite e delle molte aree verdi) e Safari Capital of the World ("capitale mondiale del safari", con riferimento al suo ruolo di hub verso i circuiti turistici kenioti). Con una popolazione stimata fra i 4 e i 4,5 milioni, Nairobi è la più grande città dell'Africa orientale e la quarta più grande dell'intero continente africano. È anche una delle città africane più importanti dal punto di vista politico, culturale ed economico. La popolazione locale parla principalmente l'inglese. Intorno alla città sorgono numerose industrie manifatturiere. Si producono tra l'altro abbigliamento, tessuti, materiali per costruzioni, alimentari, sigarette, pneumatici e automobili. Fra le multinazionali che hanno stabilimenti vicino a Nairobi si possono citare la Goodyear, la General Motors, la Toyota e la Coca Cola. Altro elemento importante dell'economia di Nairobi è il turismo; Nairobi è sia una destinazione turistica in sé che una tappa quasi obbligata negli itinerari turistici nel Kenya.

 

Link Utili:

ACTS

Sito città di NAIROBI

Viaggiare Sicuri KENYA

 

Contatti Utili:

African Centre for Technology Studies (ACTS)

Gigiri Court No:49, Off United Nations Crescent

P.O. Box 45917 - 00100

Nairobi - Kenya

Tel: +254710607210 +254737916566

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina di contatto QUI

 

A cura di Daniel Angelucci

 

Per il nuovo anno accademico 2014-2015 Carriere Internazionali ha selezionato per i suoi iscritti SILVER e GOLD centinaia di opportunità, frutto di accordi siglati con prestigiosi Enti attivi in campo internazionale. Per maggiori informazioni su Silver e Gold CLICCA QUI!

 

Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Europa! Non perdere questa opportunità!

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

 

LA REDAZIONE

 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.