14-07-2017

Contribuisci all'integrazione come mediatore culturale per Emergency

Emergency è alla ricerca di una figura professionale che abbia una buona conoscenza delle strutture assistenziali e dei servizi socio-sanitari in Italia. Se sei in possesso di una laurea in scienze sociali o economiche cosa aspetti? Non perdere questa opportunità!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione cooperazione

 

Ente: nel luglio 2013 Emergency apre il poliambulatorio a Polistena, città in provincia di Reggio Calabria. Terzo poliambulatorio dell’associazione in Italia in collaborazione con Libera, la cooperativa Valle del Marro, la parrocchia Santa Marina Vergine e la Fondazione "Il cuore si scioglie" di Unicoop a Firenze. Presso il Poliambulatorio di Polistena i medici e gli infermieri di Emergency offrono cure gratuite alle persone indigenti e ai migranti. I mediatori culturali svolgono attività di consulenza e orientamento socio-sanitario e accompagnano i pazienti che necessitino di esami o visite presso le strutture pubbliche. Iniziato nel 2011, il lavoro di Emergency ha prestato assistenza con un ambulatorio soprattutto ai migranti impegnati come braccianti. Anche tra i pazienti del poliambulatorio si sono riscontrati braccianti agricoli con gravi problemi di salute come: dolori muscolo scheletrici, dermatiti e patologie gastrointestinali, tutte determinate dalle difficili condizioni di vita e di lavoro.

Il mediatore e gli altri membri del team di Emergency si devono confrontare costantemente al fine di valutare al meglio la modalità di presa in carico o comunque di gestione del paziente o della persona assistita.

 

Dove: tutta Italia

 

Destinatari: candidati in possesso di una laurea (triennale o magistrale) in scienze sociali o economiche o di un diploma di qualifica professionale

 

Quando: dai 3 ai 6 mesi con possibilità di rinnovo

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: il candidato selezionato dovrà eseguire i seguenti compiti:

- accoglienza ai pazienti e/o agli utenti dei servizi socio-sanitari

- mediazione linguistica e culturale nella compilazione della cartella clinica

- mediazione linguistica e culturale prima e durante la visita medica
- accompagnamento dei pazienti che richiedono trattamento in struttura ospedaliera

- attività di orientamento socio-sanitario

- se necessario, contribuisce alla gestione di alcuni aspetti amministrativi o logistici del progetto.

Il ruolo richiede capacità di adattamento a orari flessibili e carichi di lavoro anche intensi o in condizioni di stress. I team sono composti da diversi professionisti alcuni dei quali operano a titolo volontario (e non retribuito) in affiancamento e supporto allo staff.

 

Requisiti:

- laurea (triennale o magistrale) preferibilmente in scienze sociali o economiche o diploma di qualifica professionale

- esperienza professionale in ambito socio-sanitario o in organizzazioni (pubbliche o private) che si occupano di persone migranti o indigenti

- buone attitudini al lavoro di team multidisciplinari

- abitudine a lavorare e a risolvere problemi in contesti ad alto livello di stress

- è necessaria la conoscenza di almeno 1 lingua straniera (inglese, francese, arabo, rumeno, cinese...) oltre all'italiano

- il domicilio in regione Calabria costituisce requisito preferenziale.

 

Costi e retribuzioni: retribuito ma non specificato

 

Guida all’application: chiunque sia interessato all’offerta deve compilare il seguente form di candidatura, selezionando "Mediatore Culturale" nello spazio riservato al Ruolo.

 

Informazioni utili: Al personale può essere richiesto di relazionarsi con le autorità locali, le associazioni del territorio e/o con le strutture del Servizio Sanitario Nazionale.

Dopo il periodo di prova di 3 mesi (retribuito) Emergency favorisce l'eventuale estensione del contratto (fino a 12 mesi).

 

Link utili: Per informazioni o chiarimenti (non per candidarsi): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

link offerta

emergency.it

 

Contatti:

Sede di Milano

Via Gerolamo Vida 11, 20127 Milano
Tel (+39) 02 881881 Fax (+39) 02 86316336

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede di Venezia

Isola della Giudecca 212, 30133 Venezia

Tel (+39) 041 877931 Fax (+39) 041 8872362

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede di Roma

Via dell'Arco del Monte 99 A, 00186 Roma

Tel (+39) 06 688151 Fax (+39) 06 68815230

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Valeria Ruggiero

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONETA

Letto 1380 volte

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.