08-10-2018

Partecipa ad un progetto di volontariato e parti per uno SVE in Turchia

Se vuoi fare un’esperienza di volontariato non perdere questa occasione e candidati per un interessante progetto SVE, insieme all’associazione Atoder, darai il tuo contributo per sostenere attività dedicate alla cittadinanza attiva in Turchia

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: L’organizzazione ospitante è Atoder,  un’ associazione che si occupa di realizzare attività volte a sviluppare una cittadinanza attiva. Altro obiettivo dell’associazione è fornire un ragguardevole contributo alla vita della città, formando gruppi di lavoro su Cultura, Arte, Ambiente, Educazione e Salute e realizzando progetti comuni con diverse ONG a livello regionale e internazionale. Un altro campo di intervento di Atoder è quello della sensibilizzazione sulle malattie che riguardano il sangue e in questo l’associazione è un punto di riferimento nella sua regione, zona in cui sono molto comuni malattie del sangue come talassemia, anemia falciforme, anemia da carenza di ferro e leucemia. Il target di Atoder sono i giovani e i gruppi di persone con minori opportunità o in condizioni di disagio.L'opportunità è promossa dal conosciutissimo programma SVE - Servizio Volontario Europeo - che permette (come per il progetto europeo Erasmus+) a tutti i giovani legalmente residenti in Europa di svolgere attività di volontariato presso organizzazioni o istituti pubblici in Europa, nei paesi dell'area Euromediterranea e del Caucaso. Le esperienze possono essere di 2 settimane come di 12 mesi, il tutto finanziato dalla Commissione Europea

 

Dove: Adana, Turchia

 

Destinatari: 2 volontari tra i 18 e i 30 anni

 

Quando: dal 1 novembre 2018 al 30 aprile 2019

 

Scadenza: 28 ottobre

 

Descrizione dell’offerta: I volontari saranno impegnati nelle attività quotidiane dell’associazione e saranno di supporto allo staff nell’organizzazione di eventi, meeting, workshop e attività di sensibilizzazione. I campi di intervento saranno:

- aumento della self-confidence nei giovani

- meccanismi della cittadinanza attiva

- sensibilizzazione sull’importanza della donazione di sangue e di screening medici volti alla prevenzione delle malattie del sangue

I volontari inoltre entreranno a contatto con volontari locali con i quali avranno modo di svolgere attività di interscambio culturale.

 

Requisiti:  il volontario ideale possiede:
- interesse verso i principi di cittadinanza attiva e verso le tematiche del progetto

- disponibilità a lavorare con giovani e persone con minori opportunità

- buone capacità relazionali

- creatività, sensibilità e spirito di iniziativa

 

Costi: è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante

 

Guida all’application: Per candidarsi allo SVE occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra. Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare Associazione Strauss. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

Documenti da allegare:

- CV in inglese

- una lettera motivazionale per il progetto in inglese

- foto

Informazioni utili:  per ulteriori progetti SVE clicca qui

 

Link utili:

Link all’offerta

Sito al Servizio Volontario Europeo     

Erasmus+      

 

Contatti Utili:  

Rete Italiana Volontariato Europeo

Via Giovanola 25 C - 20142 - Milano, Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Letto 352 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.