L’Organizzazione Internazionale no-profit Internews offre opportunità di volontariato o di Internship nella sede di Washington DC, per potenziare la propria macchina ed esportare il modello di libera informazione in tutto il mondo

 

Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato

 

Ente: Internews è un'organizzazione internazionale non-profit la cui missione è quella di potenziare i media locali in tutto il mondo per dare alla gente le notizie e le informazioni di cui hanno bisogno, la possibilità di connettersi e dei mezzi per far sentire la loro voce

 

Dove: Washington DC, USA

 

Destinatari: Studenti interessati allo sviluppo ed al giornalismo internazionale

 

Durata: Stage e posizioni di volontariato sono offerti per l'autunno, primavera ed estate

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Internews Network offre stage e opportunità di volontariato nell’ufficio Washington. Gli stagisti e i volontari forniscono un valido aiuto ai programmi di Internews, i quali offrono delle conoscenze base ed esperienza con progetti di sviluppo all'estero. I volontari e gli stagisti precedenti sono stati impegnati in progetti quali:

 

-Ricerca e comunicazione sull'ambiente media in specifici paesi/regioni

-Assistenza e relazioni sulle audizioni del Congresso per quanto riguarda la democrazia e lo sviluppo

-Contributo nel pianificare e coordinare eventi sponsorizzati da Internews

-Assistenza con i progetto di budget e proposte di scrittura

Stage e opportunità di volontariato sono disponibili per sostenere i programmi nelle seguenti regioni o aree: Africa; Medio Oriente e Nord Africa; Tecnologia dell'informazione e della comunicazione; Salute e Giornalismo Ambientale; Risposta Umanitaria/emergenza (catastrofi naturali/assistenza per i rifugiati); Sviluppo di progetti; Fundraising

 

Requisiti: I candidati ideali sono studenti universitari con un interesse per lo sviluppo e il giornalismo internazionale con appropriate conoscenze linguistiche.

 

Documenti richiesti: Account LinkedIn oppure Lettera di presentazione e Curriculum Vitae

 

Retribuzioni: Non previste

 

Guida all’application: Puoi candidarti in tre modalità descritte su questa pagina: tramite LinkedIn, inviando il tuo Curriculum Vitae o compilando il form online

 

Informazioni utili: Se hai le giuste competenze, puoi anche trovare tanti altri internships o lavori con Internews nella sezione “Work with us

 

Link utili:

 

Offerta

Application

 

Contatti utili: Link

 

 

A cura di Luigi Pappalardo

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Mission Bambini è una fondazione che si occupa di dare un aiuto concreto ai bambini poveri, senza istruzione o con passati non felici. Si fonda sullo spirito di solidarietà di oltre mille volontari in tutta Italia, che dal 2000 hanno sostenuto oltre un milione di bambini. Anche tu puoi contribuire alla realizzazione della vision della Fondazione diventando volontario, svolgendo attività in Italia, nella tua città o nella sede principale di Milano, ma anche all’estero in oltre 72 Paesi
 
Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Ente: Mission Bambini è una fondazione italiana nata nel 2000 con il nome di "aiutare i bambini", ha lo scopo di dare un aiuto concreto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione o che hanno subito violenze fisiche e morali. Sostiene in Italia e nel mondo progetti di accoglienza, assistenza sanitaria, sicurezza alimentare ed educazione.
In 16 anni di attività ha sostenuto più di 1.250.000 bambini finanziando 1.400 progetti di aiuto in 72 Paesi.
La Vision di Mission Bambini è quella di un mondo in cui:
-i bambini poveri ed affamati abbiano il necessario per vivere e quelli ammalati ricevano adeguate cure mediche
-i bambini privi di istruzione scolastica abbiano la possibilità di andare a scuola
-i bambini che hanno subito violenza vengano aiutati a superare il male che è stato fatto loro
-i bambini che non hanno più una famiglia possano essere accolti in una nuova famiglia o in una comunità
 
Dove: Sede di Milano o in qualsiasi altro posto d’Italia
 
Destinatari: Interessati al volontariato e alla mission della Fondazione
 
Durata: Quando preferisci
 
Scadenza: Sempre aperto
 
Descrizione dell’offerta: Mission Bambini crede nell'importanza del volontariato e offre da sempre diverse opportunità di impegno in quest’ambito. Il volontariato proposto da Mission Bambini è: accessibile a tutti, utile e concreto, impegno responsabile e trasparente perché i volontari toccano con mano i risultati della solidarietà, attento a valorizzare i talenti di ognuno, improntato alla tenerezza per i bambini. Alcune delle attività che potrai svolgere come volontario potranno essere:
 
-Fare un'esperienza di volontariato all'estero
-Partecipare ai Campi Estivi in Italia
-Partecipare agli eventi nazionali (dicembre e maggio)
-Organizzare eventi nella tua città
-Aiutare nella sede di Milano
 
Requisiti: Non sono richiesti requisiti tecnici, ma solo persone animate da entusiasmo, motivazione e disponibili a intraprendere un percorso di formazione.
 
Documenti richiesti: Non richiesti
 
Retribuzioni:  N on previste
 
Guida all’application:Per diventare volontario di MissionBambini clicca qui e compila il form, indicando cosa ti piacerebbe fare per aiutare, i tuoi dati e quando vorresti essere contattato per ricevere info sulla fondazione e aderire al servizio di volontariato della Fondazione
 
Informazioni utili: Dopo il successo dell'iniziativa, viene riproposto anche per l'a.s. 2016/17  il progetto “EXPOniamoci - Proposte di Educazione alla Cittadinanza Mondiale per le scuole lombarde”, promosso da Fondazione Mission Bambini, Coldiretti Lombardia e Agricola 2000 per dare alle scuole primarie e secondarie della Lombardia l’occasione di sensibilizzare e coinvolgere in aula gli studenti sui temi che sono stati al centro dell’EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”: accesso al cibo, sicurezza alimentare e stili di vita sani, forme di agricoltura e produzione sostenibile, spreco alimentare. Ogni scuola può aderire e richiedere un incontro formativo con i volontari di MissionBambini.
 
Link utili:
 
Contatti utili: Link
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
L’organizzazione non governativa Mani Tese persegue l’obiettivo di combattere la fame e gli squilibri nel mondo, agendo a livello mondiale, ma anche e soprattutto a livello locale grazie ai numerosi Gruppi in tutta Italia, che con il volontariato ne condividono e realizzano i valori ogni giorno. Tutti possono diventare volontari di Mani Tese, basta cercare il Gruppo più vicino e cominciare!
 
Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Ente: Mani Tese è un’Organizzazione Non Governativa nata in Italia nel 1964 per combattere la fame e gli squilibri tra Nord e Sud del mondo. Il primo progetto di cooperazione internazionale è stato avviato nel 1965 in Bangladesh, dove fu arredata una scuola (a Nijpara) per un valore di 200.000 lire.
Grazie a migliaia di persone che contribuiscono ogni giorno con il proprio impegno personale e con donazioni concrete, Mani Tese opera attraverso progetti di cooperazione in 11 paesi in Africa, Asia e America Latina, iniziative di sensibilizzazione e coinvolgimento della società civile, esperienze concrete di sostenibilità ed economia solidale, volontariato ed educazione alla cittadinanza mondiale.
Mani Tese opera in Italia attraverso l’azione di 14 gruppi locali, 6 Associazioni locali, 11 sedi della cooperativa, punti di contatto, soci e 4.000 volontari che contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi associativi mettendo a disposizione dell’Associazione il proprio tempo, capacità e competenze.
Mani Tese è un Associazione riconosciuta come Ente Morale dotata di status consultivo speciale presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC) dal 1997 e opera come Organizzazione Non Governativa ai sensi della legge 49/87 riconosciuta dal Ministero Affari Esteri Italiano.
 
Dove: Cerca il gruppo più vicino a te
 
Destinatari: Interessati al volontariato
 
Durata: Quando preferisci
 
Scadenza: Sempre aperto
 
Descrizione dell’offerta: Mani Tese realizza i propri obiettivi di giustizia e cambiamento sociale anche grazie all’impegno dei suoi volontari, nella consapevolezza che la partecipazione, la cittadinanza attiva, la gratuità, gli stili di vita sostenibili siano piccole scelte alla portata di tutti e un primo passo per realizzare i grandi cambiamenti!
I volontari promuovono l’informazione e l’approfondimento sulle tematiche della povertà e degli squilibri internazionali, l’impegno civile, la sobrietà nei consumi, la ricerca di fondi per realizzare i progetti di cooperazione internazionale. Puoi diventare volontario in uno dei Gruppi di Mani Tese i quali promuovono l’informazione e l’approfondimento sulle tematiche della povertà e degli squilibri mondiali, l’impegno civile, la sostenibilità negli stili di vita e di consumo, la ricerca di fondi per realizzare i progetti di cooperazione dell’associazione. Solidarietà, partecipazione, accoglienza, sobrietà, giustizia, condivisione, non violenza: i Gruppi di Mani Tese operano per portare e realizzare concretamente questi valori sul territorio e pertanto sono una risposta concreta ai modelli sociali usa e getta che condizionano il modo di essere solidali, i consumi, le relazioni personali e le scelte di vita. I Gruppi di Mani Tese sono realtà aperte alla partecipazione di chiunque voglia vivere un’esperienza di volontariato nella propria città e realizzare concretamente gli obiettivi dell’Associazione. Questi realizzano nella loro città gli obiettivi di Mani Tese:
 
-sostengono con attività di raccolta fondi i partner e i progetti di Mani Tese
-diffondono tra i cittadini i temi e le campagne di sensibilizzazione e pressione politica
-promuovono il volontariato e l’impegno di cittadinanza attiva attraverso iniziative e campagne e attività di educazione e formazione
I Gruppi Mani Tese operano attraverso azioni molto semplici e concrete: incontri con gli studenti nelle scuole, campi estivi di volontariato, campagne di sensibilizzazione e lavoro di informazione e pressione politica sul territorio, cene solidali, iniziative di piazza, ecc.
Tutti possono diventare volontari di Mani Tese e dare il proprio contributo a diffondere i contenuti e le proposte dell’Associazione nel campo della cooperazione, della sensibilizzazione e della raccolta fondi a sostegno dei progetti di Mani Tese.
 
Requisiti: L’unico requisito richiesto è la condivisione dei principi di Mani Tese e la volontà nell’aiutare l’associazione a raggiungere la propria mission
 
Documenti richiesti: Non richiesto
 
Retribuzioni: Non previsto
 
Guida all’application: Per unirti ad uno dei gruppi locali puoi consultare questa pagina per trovare quello più vicino a te e contattarne il responsabile.
Oppure puoi contattare la segreteria nazionale per organizzare eventi o altre attività per aiutare l’associazione (trovi il link ai contatti nella sezione “Contatti utili” qui sotto)
 
Informazioni utili: Oltre alle attività dei gruppi, anche al di fuori di questi si può supportare l’associazione. Come?
-Fai parte di un gruppo musicale, sei un ristoratore, gestisci un locale, fai parte di un’associazione sportiva, hai una libreria? Organizza un evento per Mani Tese, un concerto, un menù straordinario, un aperitivo solidale, una manifestazione all’insegna della solidarietà. Scegli un progetto da adottare e contatta l’associazione per ricevere supporto e tutti i materiali informativi
-Dona la tua arte: Le tue passioni sono la musica, il teatro, la danza, la pittura, la fotografia o il web design? Aiuta l’associazione donando la tua arte! Puoi sostenerla attraverso un concerto, una rappresentazione teatrale, uno spettacolo, una mostra, proponendoti come reporter durante gli eventi o aiutando a creare volantini per le attività
-Dona la tua professionalità: Sei un giornalista? diffondi mission e le campagne sui mezzi d’informazione. Sei un pubblicitario? Aiuta cercando spazi gratuiti in cui promuovere l’associazione. Conosci le lingue straniere? Aiuta traducendo testi da e in quattro lingue diverse: inglese, spagnolo, francese e portoghese
-Volontariato d’impresa: Rendi la tua azienda solidale! Informati sulle varie modalità e contatta l’associazione per maggiori informazioni
-Diventa un personal fundraiser: Scegli un progetto da finanziare e decidi insieme a Mani Tese un obiettivo raggiungibile e verrai sostenuto con materiali informativi.
 
Link utili:
 
 
Contatti utili: Link
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
Il Servizio Nazionale di Protezione Civile fonda la sua attività sul volontariato, un corpo di 800.000 persone ne fanno già parte, per far sì che la sicurezza. L’opportunità di entrare in questa grande famiglia di volontari è sempre aperta, ti basta cercare una delle quasi 4.000 associazioni più vicine a te!
 
Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Ente: La “protezione civile” è l’insieme delle attività messe in campo per tutelare l’integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l’ambiente dai danni o dal pericolo di danni che derivano dalle calamità: previsione e prevenzione dei rischi, soccorso delle popolazioni colpite, contrasto e superamento dell’emergenza e mitigazione del rischi.
La protezione civile non è un compito assegnato a una singola amministrazione, ma è una funzione attribuita a un sistema complesso: il Servizio Nazionale della Protezione Civile. Istituito con la legge n. 225 del 1992, il Servizio Nazionale ha come sue componenti le amministrazioni centrali dello Stato, le Regioni e le Province Autonome, le Province, i Comuni e le Comunità montane.
Il Servizio Nazionale opera a livello centrale, regionale e locale, nel rispetto del principio di sussidiarietà. Il contesto territoriale del nostro Paese, soggetto ad una grande varietà di rischi, rende infatti necessario un sistema di protezione civile che assicuri in ogni area la presenza di risorse umane, mezzi e capacità operative in grado di intervenire rapidamente in caso di emergenza, ma anche di operare per prevenire e, per quanto possibile, prevedere eventuali disastri. Questo complesso sistema di competenze trova il suo punto di raccordo nelle funzioni di indirizzo e coordinamento affidate al Presidente del Consiglio dei Ministri, che si avvale del Dipartimento della Protezione Civile.
 
Dove: Italia
 
Destinatari:Tutti
 
Scadenza: Aperto sempre
 
Descrizione dell’offerta: Il volontariato di protezione civile è nato sotto la spinta delle grandi emergenze che hanno colpito l'Italia negli ultimi 50 anni. Una grande mobilitazione spontanea di cittadini rese chiaro che a mancare non era la solidarietà della gente, ma un sistema pubblico organizzato che sapesse impiegarla e valorizzarla.
Con la legge n. 225 del 24 febbraio 1992, istitutiva del Servizio Nazionale della Protezione Civile, le organizzazioni di volontariato hanno assunto il ruolo di "struttura operativa nazionale" e sono diventate parte integrante del sistema pubblico.
Il volontariato, come previsto dalla legge istitutiva del Servizio Nazionale di Protezione Civile, è una delle strutture operative insieme a Vigili del fuoco, forze armate e di polizia, corpo forestale, servizi tecnici e di ricerca scientifica, Croce rossa, Sistema sanitario nazionale e soccorso alpino e speleologico. I volontari costituiscono una delle componenti più vitali del sistema: oltre ottocentomila persone, distribuite sul territorio nazionale, aderiscono a organizzazioni che operano in molteplici settori specialistici. Nell'elenco nazionale del Dipartimento della Protezione Civile sono iscritte oltre 4.000 organizzazioni, tra cui oltre 3.850 organizzazioni locali in diverse Regioni italiane.
 
Requisiti: è richiesto semplicemente un vivo interesse per la tematica di protezione civile oltre alla predisposizione nello svolgere attività di volontariato e lavorare in gruppo. Altri requisiti possono essere richiesti dalle varie associazioni.
 
Documenti richiesti: Nessun documento nello specifico
 
Retribuzioni: Non prevista
 
Guida all’application: Per diventare un volontario di Protezione Civile è necessario iscriversi ad una delle organizzazioni di volontariato di protezione civile inserite negli elenchi Territoriali, che puoi trovare cliccando qui e selezionando poi la tua regione, e nell'elenco Centrale (qui)
 
Informazioni utili: Il ruolo del volontariato è fondamentale durante un'emergenza: la Funzione di supporto Volontariato è fra le prime ad essere attivata e si struttura in una "Segreteria amministrativa" e in un "Coordinamento del volontariato". La Segreteria gestisce gli arrivi e le partenze dei volontari, la loro dislocazione nelle zone operative, censisce materiali e mezzi, fornisce supporto organizzativo e amministrativo. Il Coordinamento acquisisce e rende esecutive le esigenze della Sala Operativa, convoca e attiva gruppi specializzati, individua le risorse da distribuire al volontariato, si occupa della supervisione logistica delle presenze degli operatori; attiva i coordinamenti nazionali e regionali, si coordina con altri enti e Istituzioni, gestisce la banca dati delle organizzazioni a fini operativi.
 
Link utili:
 
Contatti utili:
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
Il programma Nazioni Unite Volontari (UNV) cerca volontari per aiutare l’Ecuador in crisi dopo il terremoto dello scorso aprile.
 
Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione, Volontariato e Sviluppo
 
Ente: Il programma Nazioni Unite Volontari (UNV) è un organizzazione delle Nazioni Unite la quale contribuisce alla pace e allo sviluppo attraverso il volontariato globale. La sede è situata a Bonn, Germania, UNV è attivo in circa 130 paesi ogni anno.
 
Dove: Ecuador
 
Destinatari: Interessati al volontariato globale
 
Durata: non specificato
 
Scadenza: non specificato
 
Descrizione dell’offerta: L’UNV cerca volontari per rispondere alla crisi ecuadoriana causata dal terremoto del 16 aprile 2016, in particolare ricerca figure specializzate in aree di ingegneria civile, servizi medici (in particolare servizi psicologici), architettura, riduzione dei disastri, monitorazione e valutazione, comunicazione ed altri settori inerenti. Inoltre lo UN Giovani Volontari, ricerca giovani tra i 18 e i 29 anni.
 
Requisiti:
-ottima conoscenza dello spagnolo
-preferibilmente figure specializzate in ambito di disastri naturali
 
Documenti richiesti: non richiesti
 
Retribuzioni: non prevista
 
Guida all’application: registrazione al sito dell’UNV e successivamente selezionare la voce  "ECUADOR_2016" nella sezione “Special Recruiment” per registrarsi
                                                                                                          
Informazioni utili: Una scossa di terremoto  di magnitudo 7.8 ha colpito il 16 aprile scorso la zona costiera centrale dell'Ecuador. L’epicentro è a 27 chilometri a sud-est di Muisne, a una profondità di 19 chilometri. Il sisma è stato avvertito anche a Quito. Proclamato lo stato di emergenza nelle province di Esmeraldas, Manabí, Santa Elena, Guayas, Santo Domingo e Los Ríos.
 
Link utili:
 
 
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
Il Wildlife Rescue Center cerca volontari. Candidati e parti per gli USA per vivere un’esperienza a stretto contatto con la fauna selvatica!
                                    
Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Ente: Il Wildlife Rescue Center, centro di recupero della fauna selvatica, è un’organizzazione no-profit che lavora per guarire gli animali pur mantenendo la loro integrità selvaggia. Nel 2001, il centro ha esteso la sua programmazione educativa a migliaia di persone in modo da introdurle all’enorme biodiversità che ci circonda e incoraggiarle al rispetto per tutti gli animali selvatici e i nostri delicati ecosistemi        
 
Dove: Ballwin, USA
 
Durata: minimo 3 mesi
 
Scadenza: open
 
Destinatari: Interessati in possesso dei requisiti richiesti
 
Descrizione dell’offerta: Il Wildlife Rescue Center cerca volontari di almeno 18 anni che abbiano un sincero interesse per la natura principalmente. I volontari saranno impegnati in diverse attività. Si va dalla cura degli animali all’organizzazione di eventi per sollecitare donazioni.
 
Requisiti: Il candidato ideale deve
- avere almeno 18 anni
- avere un sincero interesse per la natura
 
Retribuzioni: Non previste
 
Guida all’application: Per poterti candidare invia la tua richiesta al seguente indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: Ballwin è una città degli Stati Uniti d’America, nella Contea di St. Louis dello Stato del Missouri. Fa parte della seconda cintura urbana della città di St. Louis, parte occidentale.
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Volunteer Programs:
(636) 394-1880 x 212  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
A cura di Anna Pilosi
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
Oxfam Italia cerca traduttori volontari per i suoi uffici stampa ad Arezzo, Firenze, Milano e Roma
 
Per opportunità simili visita la nostra sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Ente: Oxfam è una delle più importanti ONG specializzata in aiuti umanitari. Fondata nel 1942, è composta da 17 organizzazioni confederate che agiscono in oltre 90 paesi. L’azione dell’organizzazioni a livello internazionale si basa su 3 fronti: miglioramento delle condizioni di vita delle persone, interventi di emergenza nelle aree di crisi e campagne di sensibilizzazione.
 
Dove: Arezzo, Firenza, Milano e Roma
 
Destinatari: Italofoni che conoscono altre lingue
 
Durata: Variabile, disponibilità immediata
 
Scadenza: Applicazioni spontanee
 
Descrizione offerta: Il candidato si occuperà di traduzione di documenti e altro materiale per l’ufficio stampa
 
Requisiti: Ottima conoscenza dell’italiano e di un'altra lingua
 
Retribuzione/Costi: Posizione non retribuita
 
Documenti richiesti: CV
 
Guida all’application: Invia il CV (possibilmente in formato europeo) a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nell’oggetto “Volontario_traduzioni_nome_cognome”. Alla dimostrazione di interesse potrebbe seguire colloquio (anche online su Skype) e/o prova di traduzione
 
Info utili: Per far fronte ai bisogni della popolazione siriana colpita dalla crisi, Oxfam ha iniziato ad intervenire a sostegno dei rifugiati principalmente in Libano ed in Giordania attraverso il lavoro congiunto di Oxfam Italia, Oxfam Great Britain e Oxfam Novib (Olanda). Oxfam lavora in Libano dagli anni della Guerra civile, 1975 e sta rispondendo alla crisi siriana attraverso tre sue affiliate presenti sul campo: Oxfam Italia, Oxfam Great Britain e Oxfam Novib. Le tre Oxfam presenti hanno istituito un team umanitario di risposta rapida che comprende esperti umanitari generalisti e di settore, in particolare per quando riguarda fornitura di acqua, cibo e protezione ai diritti (WASH, EFSVL e Protection)
 
Link:

Contatti utili:
- Indirizzo: Oxfam Italia, Via Concino Concini, 19, 52100 Arezzo
- Tel. +39 0575 182481
- Fax +39 0575 1824872
- Codice Fiscale: 92006700519
- NUMERO VERDE: 800 99 13 99
 
A cura di Marco Durante
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Scegli il tuo percorso per salvare vite. Aiuta persone le cui vite sono state sradicate dai disastri e dalle guerre. Parti volontario negli USA con International Rescue Committee!
 
Per altre offerte simili visita il nostro sito alla sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Ente: L’International Rescue Committee è un’associazione che risponde alle peggiori crisi umanitarie del mondo, contribuendo a ripristinare la salute, la sicurezza, l’educazione, il benessere economico e aiuta a far riprendere la dignità e sicura in se stessi alle persone devastate da conflitti e guerre. Fondata nel 1933, ora IRC è in operazione in oltre 40paesi e 26 città degli Stati Uniti per aiutare le persone a recuperare il controllo del loro futuro e aiutare loro a sentirsi a casa. Dal 1933 ad oggi: una realtà di aiuti e cooperazione decisamente funzionante
 
Dove: Stati Uniti
 
Destinatari: chiunque
 
Durata: dipende dai progetti
 
Scadenza: sempre aperta
 
Descrizione dell’offerta: l’IRC ha 26 uffici negli Stati Uniti e offrono una varietà di opportunità di volontariato anche in giro per il mondo. Le attività tipiche sono:
- Assistenza psicologica a rifugiati e a eventuali famiglie
- Aiutare i rifugiati a trovare un lavoro e a prepararsi a eventuali colloqui insegnando loro la lingua
- Organizzazione di varie attività a seconda dei progetti
 
Requisiti: buona conoscenza della lingua inglese. Il candidato sarà sottoposto ad un colloquio con il personale di IRC per verificare le sue attitudini e le sue competenze.
 
Retribuzione: non specificata
 
Documenti Richiesti: Curriculum Vitae
 
Guida all’application: per esplorare le varie attività di volontariato e le diverse opportunità cliccare sul seguente Link e selezionare la voce “Select an Office”. Successivamente vi sarà richiesto di Compilare la domanda di volontariato e inviarla. In seguito verrete ricontattati per partecipare ad un colloquio con il personale di IRC.
 
Info utili: IRC si impegna a fornire assistenza per soluzioni durature. Chi parte volontario per IRC deve impegnarsi al meglio non solo in attività di assistenza ai rifugiati ma anche per la promozione e la sensibilizzazione degli americani verso i diritti umani. Con IRC puoi finalmente dare il tuo contributo e fare la differenza.
 
Link utili:
 
 
A cura di Laura Grandinetti
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente..
 
LA REDAZIONE
Scegli il progetto e parti volontario per lo SVE tramite l’associazione Mojo de Caña! Le Canarie ti aspettano!
 
Per altre offerte simili visita il nostro sito alla sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Ente: Mojo de Caña è un’associazione senza scopo di lucro fondata nell’anno 2001 per prestare servizio all’assistenza giovanile. Si occupa di volontariato nelle isole Canarie. Attualmente l’associazione gestisce, produce e promuove un’infinità di attività di qualsiasi tipo: spettacoli artistici e socioculturali, arti sceniche, attività giovanili, attività di istruzione, ambientali e formative. I suoi obbiettivi sono di implementare la civiltà e sensibilizzare la popolazione a certe tematiche. Gestendo attività socioculturali si preoccupa di avvicinare soprattutto il mondo giovanile ai più vari ambiti: dalla tecnologia all’informazione; dall’ambiente allo spettacolo. Un’associazione che guarda al futuro occupandosi del presente.
 
Dove: Canarie
 
Destinatari: giovani e non solo
 
Durata: dipende dai progetti ( fino ad un massimo di 10 mesi)
 
Scadenza: continua
 
Descrizione dell’offerta: i volontari potranno scegliere la loro area di intervento. Lavoreranno sia in ufficio che direttamente sul campo, aiutando nella realizzazione degli eventi, workshop e spettacoli. In ufficio le attività riguarderanno:
 
La traduzione del materiale promozionale degli eventi
- Relazioni esterne con altre aziende per chiedere loro del supporto agli eventi
- Partecipazione alla realizzazione di incontri europei nel campo artistico
- Coordinamento di tutte le attività che l’associazione organizza e realizzazione del calendario settimanale (incontri, concerti, cinema)
- Sensibilizzazione nella comunità locale agli eventi
- Comunicazione e gestione dei social network
 
Requisiti: basta essere un giovane con cittadinanza europea.
 
Retribuzione: non specificata
 
Documenti richiesti:
- Curriculum Vitae
- Lettera motivazionale
 
Guida all’application: occorre inviare il proprio curriculum e la propria lettera motivazionale al seguente contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.~~V
 
Info utili: Le Isole Canarie sono un grande arcipelago di sette isole maggiori e due isole minori, tutte di origine vulcanica, situate nell'Oceano Atlantico al largo dell'Africa nord-occidentale, e formano una comunità autonoma della Spagna. Sembra che già Fenici e Cartaginesi conoscessero l'arcipelago delle Canarie. A ogni modo il mondo classico le conobbe in modo approssimativo. Sia Plinio il Vecchio sia Claudio Tolomeo ne parlano in maniera sommaria. Si pensa che le Isole Canarie abbiano dato origine al mito greco del Giardino delle Esperidi. Secondo alcuni, l'arcipelago sarebbe quello che rimane della mitica Atlantide, per via della posizione geografico/geologica. Un’occasione unica per fare del volontariato non solo sul campo ma anche lavorando in ufficio e ricoprendo funzioni amministrative immergendosi in un mondo magico.
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A cura di Laura Grandinetti
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Non perdere l’opportunità di dare un contributo reale al nostro paese: iscriviti al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco come volontario e sostieni l’Italia quando ne ha più bisogno
 
Per simili opportunità visita la nostra pagina Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Ente: Il Corpo nazionale dei vigili del fuoco (in acronimo CNVVF) è un corpo di polizia ad ordinamento civile della Repubblica italiana, con funzioni di pubblica sicurezza, polizia giudiziaria e di polizia amministrativa. Dipende dal Ministero dell'interno, in particolare dal Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile. Il CNVVF nasce nel 1941, composto dai Vigili del Fuoco Permanenti e dai Vigili del Fuoco Volontari.
 
Dove: Comando provinciale della provincia in cui si è interessati contribuire
 
Destinatari: Cittadini italiani tra i 18 e i 25 anni
 
Quando: Il personale volontario, a differenza di quello permanente, non è vincolato da un rapporto di impiego e svolge la sua attività ogni qualvolta se ne manifesti il bisogno.
 
Scadenza: Non prevista
 
Descrizione dell’offerta: I vigili del fuoco volontari, nel momento in cui hanno il decreto di nomina, hanno gli stessi obblighi dei vigili permanenti ed hanno, durante l'espletamento delle funzioni, la qualifica di Agente o Ufficiale di Polizia Giudiziaria, a seconda del grado che possiedono. Le squadre di volontari dipendono dal Comando Provinciale e possono operare tutti i giorni dell'anno. In occasione di pubbliche calamità o catastrofi, il personale volontario può essere chiamato in servizio temporaneo e destinato in qualsiasi località. Oppure, in caso di particolari necessità, può essere inoltre chiamato in servizio temporaneo nel limite di 20 giorni. In queste circostanze, i datori di lavoro per i quali i volontari lavorano stabilmente hanno l'obbligo di lasciare disponibili questi dipendenti, ai quali deve essere conservato il posto occupato. I vigili del fuoco volontari sono obbligati a frequentare periodici corsi di addestramento pratico presso i comandi provinciali VV.F. di residenza. Hanno in dotazione sia la divisa, che è simile a quella dei vigili del fuoco, che il relativo equipaggiamento, ovviamente da restituire nel caso in cui ci si cancella dagli elenchi del personale volontario.
 
Requisiti:
- Cittadinanza Italiana, uomo o donna, con un'età compresa tra i 18 ed i 45 anni.
- Godere dei diritti politici e non essere stati dispensati o licenziati dall'impiego presso la Pubblica Amministrazione.
- Diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media inferiore)
- Idoneità psicofisica e attitudinale (accertata dai competenti Comandi Provinciali)
- Requisiti di qualità morali e di condotta
 
Costi/Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: I cittadini che intendono arruolarsi nei quadri volontari devono inoltrare la domanda presso il Comando provinciale di residenza, o presso il Comando dei Vigili del Fuoco della provincia limitrofa, nel caso si desideri essere impiegati presso quest'ultima provincia
 
Informazioni utili: È incompatibile con la posizione di Vigile Volontario a domanda il personale permanente in servizio nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco; il personale delle Forze Armate, delle Forze di Polizia e delle altre istituzioni pubbliche preposte all'ordine ed alla sicurezza pubblica, con eccezione degli appartenenti ai Corpi di Polizia degli enti locali, previo nulla osta delle amministrazioni competenti; gli amministratori di società e dei titolari di impresa che producono, installano, commercializzano impianti, dispositivi e attrezzature antincendio e dei titolari di istituti, enti e studi professionali che esercitano attività di formazione, vigilanza, consulenza e servizi nel settore antincendio
 
Link utili:
 
 
 
A cura di Alessandra Marsico
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.