Ciao a tutti!

 

Mi chiamo Nikola e vengo dalla Croazia. Da ottobre 2016 a fine Marzo 2017 ho fatto un tirocinio nell' Associazione Giovani nel Mondo, nella sede centrale di Roma. Prima di andare via e tornare nel mio paese vi racconto la mia esperienza sperando che troviate questo articolo interessante e che vi dia motivazione nel cercare una esperienza simile anche voi.

 

La mia esperienza Erasmus+ è cominciata quando ho deciso di cercare un tirocinio all’estero ero a pochi mesi dalla mia laurea. Stavo cercando qualcosa da fare dopo l’università. Volevo un’esperienza pratica e qualcosa che mi avrebbe aiutato nella transizione al mondo lavorativo. Dopo tante e-mail che ho mandato e quando avevo quasi perso la speranza di trovare qualcosa in tempo ho ricevuto finalmente una risposta positiva!

Roberta, che poi sarebbe stata mia collega in ufficio a Roma, mi ha inviato a tenere un colloquio tramite Skype. Mi ricordo che si è svolto di giovedì. Il colloquio è andato molto bene e dopo che ho compilato i documenti necessari, tutto era finalmente pronto per la mia partenza in Roma.

 

Ho lavorato nell' ufficio di Relazioni Internazionali e il mio lavoro è stato principalmente legato al Festival delle Carriere Internazionali. Ho chiamato università e altre organizzazioni rilevanti in tutto il mondo per creare partnership utili,  ho fatto tantissime chiamate. “Hi, do you speak English?” è diventata la frase più famosa dell’ufficio che ripetevo dozzine di volte ogni giorno.

Ho anche lavorato molto nel costumar care, infatti ho aiutato i nostri futuri partecipanti internazionali al Festival con qualsiasi problema che avevano durante la registrazione per l’evento e anche con le loro application per il visto. E’ stato un grande piacere aiutare gli altri e sapere di aver dato un contributo importante soprattutto quando i partecipanti sono venuti personalmente da me a ringraziarmi di cuore.

 

Ho lavorato con un team stupendo! Ogni giorno persone con background differenti si incontravano in un posto per creare una cosa grande. E’ stato molto inspirante essere parte di questo progetto mi ha dato modo di imparare e crescere sia personalmente che professionalmente.

 

Alla fine di questa esperienza posso dire che ho imparato tanto e che ho acquisito un' esperienza lavorativa che non avevo prima. Ho migliorato la lingua inglese e italiana. Sono quasi italiano ormai! Ho sviluppato le mie skills dcommunicazione e teamworking. Posso anche dire di aver incontrato tante persone interessanti e buone che non dimenticherò mai.

 

Insomma questo tirocinio è stato un’esperienza molto piacevole con la quale ho imparato molto e se lo potessi fare da nuovo, lo farei senza ombra di dubbio!

 

Nikola Jurak

 

 

Pubblicato in Rubrica
Mi chiamo Ilham Mounssif, 22 anni originaria del Marocco, ma da 20 anni residenti in Italia, nella splendida isola sarda.
Ho partecipato all'edizione 2017 del RomeMun, nel comitato dell'Assemblea Generale delle NU, rappresentando l'Italia: per quanto io possa considerare la nostra Repubblica il mio paese, in quanto ci sono cresciuta e vissuto tutta la mia esistenza, non ho ancora la cittadinanza, pertanto ho potuto rappresentarla, suscitando anche molte perplessità nei colleghi delegati italiani. Perplessità che ho cercato di chiarire spiegando l'attuale anacronistica ed ingiusta disciplina in materia di cittadinanza.
Il Mun é stato una esperienza assolutamente formativa, che ha chiarito gli aspetti più pratici di quell'affascinante mondo delle Nazioni Unite, e che sicuramente mi ha dato modo di approfondire problematiche e peculiarità di molti membri della comunità internazionale. Nel contempo per me é stato un enorme piacere rappresentare quello che considero il mio Paese, rispettando le sue linee e seguendo le sue policies connesse al tema degli Obiettivi della Agenda 2030.
Ancora Il Mun mi ha permesso di stringere amicizie che so saranno di lunga durata, e che costituiranno punto di riferimento per prossimi viaggi in cui senz'altro avrò modo di rincontrare queste deliziose persone.
Il mio soggiorno a Roma é stato inoltre occasione per partecipare alla cerimonia di premiazione degli studenti neolaureati meritevoli d'Italia da parte della Fondazione Italia-Usa nelle discipline di suo interesse. Tale evento ebbe luogo alla Camera dei Deputati, il 16Marzo.
Dopo la cerimonia ho deciso di proseguire la giornate con la visita di Montecitorio. Ma ahimè, come ben promulgato dai giornali e notiziari nazionali, mi è stato impedito l'ingresso per via della mia cittadinanza extracomunitaria: per ragioni di miglior identificazione dei visitatori i cittadini extraue devon presentare un permesso speciale richiesto dalle rappresentanze consolari.
Peccato che io in questo Paese ci vivi da 20 anni e non sia una turista piombata per caso a Montecitorio.
La vicenda ha avuto risvolto mediatico, e la presidente della Camera Boldrini mi ha invitato la domenica successiva per la visita di Montecitorio.
É stata una gran bella soddisfazione e rivincita ma resta l'amaro in bocca per la insostenibile situazione che molti noi italiani senza cittadinanza viviamo. Attualmente la riforma sulla Cittadinanza é bloccata al Senato da oltre un anno e mezzo, e nonostante il polverone alzato dalla mia triste vicenda, il disegno di legge è sparito dal calendario della Commissione Affari Costituzionali.
Ancora una volta si procrastina una legge che non può più aspettare che riguarda migliaia di nuovi italiani che attendono di esser riconosciuti. Una legge che finalmente in questa legislatura ha visto prender consistenza dopo vaghi tentativi. Ma che oggi si trova bloccata da oltre un anno e mezzo inspiegabilmente, con ostruzionismo inopportuno di quelle forze politiche preoccupate dall'alterazione della rappresentanza nelle istituzioni.
E si continua così ad ignorare una quota sostanziale di giovani e bimbi nati e cresciuti in questo paese che si vedono negare un diritto imprescindibile da un sistema che é fatto di rigida burocrazia aggravata da una classe politica intenta ad operare giochi e valutazioni di interesse puramente politico sulla nostra pelle.
Grazie per l'attenzione,
Ilham
Pubblicato in Rubrica

Il Festival delle Carriere Internazionali è alle porte! La città di Roma è in fermento per uno degli eventi più attesi dell’anno, una manifestazione che, giunta ormai alla sua ottava edizione, riunirà a Roma migliaia di giovani provenienti da tutto il mondo.  Lo staff dell’Associazione Giovani nel Mondo al completo vi da l’appuntamento all’UNINT Università degli Studi Internazionali di Roma, dal 11 al 14 marzo 2017, per un Evento imperdibile che offrirà a tutti i partecipanti la possibilità di un confronto costante non soltanto con esperti del mondo aziendale, ambasciatori e giornalisti di rilievo, ma anche con moltissimi altri giovani appassionati e desiderosi di dare il via a una carriera internazionale di successo.

 

La cerimonia d’apertura del Festival è fissata per il 11 marzo 2017, alle ore 8.30, presso l’Auditorium della Tecnica – Confindustria, con sede in viale Umberto Tupini 65. Dopo i saluti di benvenuto degli organizzatori e dell’Università ospitante UNINT, simbolo anch’essa di internazionalizzazione e approccio innovativo alla formazione,  la parola verrà lasciata a prestigiosi ospiti di fama internazionale come il Direttore delle Risorse Umane della FAO, Monika Altmaier e il Ministro Plenipotenziario del MAECI Francesca Tardioli, ma la parola sarà data anche a giovani di successo con il Presidente del Comitato Giovani UNESCO Italia Paolo Petrocelli o la Fondatrice di Find Your Doctor Eva Ratti.

Siamo molti entusiasti ed emozionati per l’edizione di quest’anno del Festival delle Carriere Internazionali, parteciperanno non solo migliaia di giovani motivati e pronti ad accettare le sfide del moderno mondo del lavoro ma anche decine di enti, istituzioni Nazioni Unite come il WFP, l’UNIDO e UN-DESA, la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, tantissime ambasciate tra cui Paesi Bassi, Irlanda, Ucraina, Cuba, aziende di respiro internazionale come Alitalia, Albatravel, il Sole 24 Ore, Barel, e giornalisti di grande esperienza che provengono da aziende importanti come RAI – RTL 102.5- Il Tempo. Insomma un’occasione di vita da non perdere perché solo dal confronto tra il talento dei ragazzi e le opportunità che questi enti offrono può nascere una futura classe dirigente degna delle sfide internazionali dei nostri tempi.” dichiara il Direttore Esecutivo dell’evento Dott.ssa Daniela Conte, Presidente dell’Associazione Giovani nel Mondo.

Al festival anche una grande area espositiva aperta al pubblico dove viene data la possibilità di sostenere colloqui in loco, di lasciare cv e di entrare in contatto con i rappresentanti delle risorse umane di grandi enti internazionali. Per partecipare è sufficiente compilare il FORM online disponibile su https://internationalcareersfair.typeform.com/to/gMa2CO

 

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

 

INFO

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0689019538

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



A seguire il programma dettagliato del Festival:

 

Sabato 11 marzo, ore 8.30 Cerimonia di Apertura - Centro Congressi di Confindustria

Ore 8.30 Registrazione dei Partecipanti

Moderatore

Program Director: Luca Marco Giraldin von Lahnstein

- Associazione Giovani nel Mondo -

Saluti di benvenuto

Ore 10.00 Dottor Fabio Bisogni

- Membro del dipartimento Relazioni Internazionali dell’UNINT Università degli Studi Internazionali di Roma -

Ore 10.05 Dott.ssa Daniela Conte

- Executive Director del Festival delle Carriere Internazionali -

Ore 10.15 Ebenezer Essilfie Nyame, Eleonora Mantovani, Mahmoud Mansi

- Program Director –

Interventi

Ore 10.30 Rappresentanza Plenipotenziario dott.ssa Francesca Tardioli

–  Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale –

“Giovani, Diplomazia e ONU”

Ore 10.50 Dott.ssa Monika Altmaier

– Capo delle Risorse Umane, FAO –

“Una Carriera all’ONU”

Ore 11.30 Dott.ssa Eva Ratti

– Find Your Doctor Founder –

“Il Dottorato di Ricerca: un’esperienza internazionale nel mondo della ricerca”

Ore 11.50 Dottor Paolo Petrocelli

– Presidente della Commissione Giovani UNESCO in Italia –

“Giovani e ONU”
Ore 12.15 RISERVATO AI PARTECIPANTI PROGETTO ROMEMUN

Ebenezer Essilfie Nyame, Jorge Alejandro Gonzalez Galicia

- Segretario Generale e Sottosegretario RmeMUN -

"Model UN: Regole di Procedura"

 

(Servizio shuttle)

 

UNINT - Università degli Studi Internazionali di Roma, via delle Sette Chiese 139

Ore 14.30/ 18.30 Lavori pratici di simulazione, workshop di apertura e preparazione ai lavori dei partecipanti

 

Domenica 12 Marzo, ore 9.30 UNINT - Università degli Studi Internazionali di Roma, via delle Sette Chiese 139

Ore 9.30/18.30 Lavori pratici di simulazione sui quattro progetti

Rome Model United Nations - Ambasciatori alle Nazioni Unite

Rome Business game - Manager di domani

Rome Press game - Giornalismo d’oggi tra tv-radio e web

Corso di orientamento - Quali sfide per una carriera internazionale?

 

Lunedì 13 marzo, ore 9.30 UNINT - Università degli Studi Internazionali di Roma, via delle Sette Chiese 139

Ore 9.30/18.30 Area espositori aperta al pubblico – Colloqui e incontri di orientamento

 

Martedi 14 marzo, ore 9.30 UNINT - Università degli Studi Internazionali di Roma, via delle Sette Chiese 139

Ore 9.30 /13.30 Cerimonia di chiusura e premiazione dei migliori partecipanti

Ore 9.30/18.30 Area espositori aperta al pubblico - Colloqui e incontri di orientamento

Pubblicato in Altre opportunità.

Se si abita a Roma, quasi sicuramente durante una delle bellissime giornate che offre la Capitale, sarà capitato almeno una volta di perdersi nel verde e nella storia della meravigliosa cornice che offre il Parco degli Acquedotti. Forse ci si è anche chiesti chi negli ultimi anni ha fatto sì che migliorasse la riqualificazione: si tratta di un gruppo di volontari, la cui nascita è singolare. Unisciti a loro se anche tu sei interessato a Migliorare e far usufruire a tutti quell'incommensurabile dono e patrimonio naturale, paesaggistico ed architettonico che il Parco degli Acquedotti

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Cooperazione

 

Ente: Volontari per la Tutela e la Conservazione del Parco degli Acquedotti - Roma - ONLUS nasce dal desiderio di alcuni cittadini di riqualificare diverse aree del Parco degli Acquedotti, da anni in uno stato di forte degrado, e di restituire dignità a tale incommensurabile patrimonio storico, naturalistico e paesaggistico.Collaboriamo con l'Ente Parco Regionale dell'Appia Antica per il recupero e la manutenzione dell'area. L'organizzazione di volontariato Volontari per la Tutela e la Conservazione del Parco degli Acquedotti - Roma - ONLUS è costituita in conformità della legge 266/91 e non ha scopo di lucro

 

Dove: Parco degli Acquedotti, Roma

 

Destinatari: Tutti coloro i quali siano interessati alla tutela del Parco

 

Durata: Il Parco ha continuo bisogno di volontari: più tempo dedicherai maggiore sarà il tuo contributo

 

Scadenza: Nessuna

 

Descrizione dell’offerta: Obiettivi:  Migliorare e far usufruire a tutti quell'incommensurabile dono e patrimonio naturale, paesaggistico ed architettonico che il Parco degli Acquedotti. Attività: la cura delle piante, la loro sistemazione e potatura, il riordinamento dei sentieri per consentire un sicuro e agevole transito, l’abbattimento di altre barriere che precludono la vista delle arcate dell’ Acquedotto Claudio, il monitoraggio del territorio, la manutenzione e quanto più potremo con  l’apporto e la sensibilità di chi come noi ama e rispetta la natura per renderla, possibilmente, intatta alle generazioni future per goderne e, nel contempo e con l’esempio, invitare a ripercorrere e migliorare la nostra storia

 

Requisiti: Tutti possono prendere parte all’Associazione, senza alcune distinzione

 

Retribuzione: Migliorare e far usufruire a tutti quell'incommensurabile dono e patrimonio naturale, paesaggistico ed architettonico che il Parco degli Acquedotti, sarà ciò che ti ripagherà di più

 

Guida all’application: Manda un'e-mail, visita la pagina su facebook oppure potrai fare una visita di persona al parco per parlare con i membri dell’organizzazione presenti in quel momento, dal lunedì al sabato mattina

 

Informazioni utili: Se hai a cuore la tutela del Parco e ti piace l’idea di poter prendere parte all’Associazione dei volontari, allora sarai anche incuriosito nel leggerne l’unica storia della nascita. Leggi qui

 

Link utili:

Parco degli Acquedotti

Diventa volontario

 

Contatti utili:

Pagina dei contatti

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Tutto è pronto per l’attesissima Fiera delle Carriere Internazionali, un evento di portata internazionale inserito all’interno del Festival delle Carriere Internazionali che riunirà i funzionari di grandi ONG in Italia e nel Mondo, HR di prestigiose aziende e rappresentanti delle top Universities e Business School in Italiane e all’estero. La manifestazione si svolgerà nelle giornate del 13 e 14 marzo 2017 presso l’UNINT Università di Roma, via delle sette chiese 139. Ricordiamo che a tutti i partecipanti verrà data l’opportunità non soltanto di incontrare e conoscere importanti realtà internazionali, ma anche di partecipare alle selezioni per sostenere colloqui in loco con i rappresentanti degli eventi partner presenti all’Evento. 

Di seguito la lista completa degli espositori presenti all’Evento: 

– AIESEC
– ALITALIA
– ALPHAGAMMA
– AMNESTY INTERNATIONAL
– BAREL
– BUSINESS HOTEL MANAGENENT SCHOOL LUZERN (BHMS)
– CENTRO EUROPEO FORMAZIONE E ORIENTAMENTO (CEFO)
– RAPPRESENTANZA IN ITALIA DELLA COMMISSIONE EUROPEA
– COSPE
– CRCC ASIA
– CROCE ROSSA ITALIANA
– ECAMPUS
– EDUCATION FIRST (EF)
– ESL - SOGGIORNI LINGUISTICI
– EUROPEAN PERSONNEL SELECTION OFFICE (EPSO)
– FINANCIAL UNIVERSITY UNDER THE GOVERNMENT OF THE RUSSIAN FEDERATION
– FULBRIGHT
– INSIDE FACTORY
– INVEST YOUR TALENT IN ITALY
– ISTITUTO PER GLI STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE (ISPI)

– JUST KNOCK
– LUNARIA
– MEDICI SENZA FRONTIERE
– ONE
– PIXEL
– ROME BUSINESS SCHOOL
– SAVE THE CHILDREN
– SCHOOL OF ORIENTAL AND AFRICAN STUDIES (SOAS)
– PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI – DIPARTIMENTO PER LA GIOVENTù - SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E ALL’ESTERO
– SISCOS
– SPORTELLO STAGE
– TELEFONO AZZURRO
– TURIN SCHOOL OF DEVELOPMENT
– UNICEF
– UNITED NATIONS DEPARTMENT OF SOCIAL AFFAIRS (UN/DESA)
– UNITED NATIONS INDUSTRIAL DEVELOPMENT ORGANIZATION (UNIDO)
– UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE
– UNIVERSITà DEGLI STUDI DI MESSINA
– UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PADOVA
– UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI TORINO
– UNIVERSITà DEGLI STUDI MARIA SS. ASSUNTA DI ROMA (LUMSA)
– UNIVERSITA’ EUROPEA DI ROMA
– UNIVERSITA’ PER STRANIERI DI PERUGIA
– URBE AERO
– WEP
– WORLD BANK GROUP
– WORLD FOOD PROGRAMME (WFP)
– YOUTH ACTION FOR PEACE ITALIA (YAP)

Le due giornate della Manifestazione verranno svolte secondo il seguente programma:

13  MARZO - 9.30 - 16.30  APERTURA AL PUBBLICO DELL’AREA ESPOSITIVA

- 10.30-12.30  REVISIONE CV CON CARRIERE INTERNAZIONALI [Aula 19A]
- 11.00 INTRODUZIONE ALLA SCENA POLITICA ATTUALE: COME CONDURRE UNA CAMPAGNA ELETTORALE – UNINT - DANILO BRESCHI e BRUNO POGGI [Aula 19B]
- 11.30  PRESENTAZIONE: INVESTIRE IL TUO TALENTO IN ITALIA – MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - MARIA LUISA PAPPALARDO [Aula 12]
- 14.30 – 16.30  SESSIONI SIMULTANEE
RECRUITMENT SESSION CON ONE (YOUTH AMBASSADORS) - GIADA CICOGNOLA [Aula 12]
RECRUITMENT SESSION CON MEDICI SENZA FRONTIERE (STAGE IN AMMINISTRAZIONE) - MARIA LUISA GAROFALO [Aula 21]
RECRUITMENT SESSION CON GIOVANI NEL MONDO (FESTIVAL DELLE CARRIERE INTERNAZIONALI 2018 PROMOTER E COORDINATORI) GNM STAFF [Aula 19B]  
REVISIONE CV CON CARRIERE INTERNAZIONALI [Aula 19A]
PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E ALL’ESTERO - ROBERTO ANDREANI [Aula 12]

14 MARZO - 9.30 – 16.00  APERTURA AL PUBBLICO DELL’AREA ESPOSITIVA

- 10.00 – 12.00  SESSIONI SIMULTANEE
RECRUITMENT SESSION CON COSPE in inglese (DIVERSE POSIZIONI) [Aula 21]
RECRUITMENT SESSION CON IL SERVIZIO CIVILE (DIVERSE POSIZIONI) [Aula 5]
RECRUITMENT SESSION CON YAP (DIVERSE POSIZIONI) [Aula 19B]
RECRUITMENT SESSION CON TELEFONO AZZURRO (RELAZIONI ISTITUZIONALI E ADVISORY) [Aula 12]
REVISIONE CV CON CARRIERE INTERNAZIONALI [Aula 19A]
- 14.30 – 16.30  SESSIONI SIMULTANEE
RECRUITMENT SESSION CON AMNESTY INTERNATIONAL (STAGE E VOLONTARIATO) [Aula 5]
RECRUITMENT SESSION CON CEFO (DIVERSE POSIZIONI) [Aula 6]
SIMULAZIONI COLLOQUIO IN GRUPPO – SPORTELLO STAGE [Aula 7]
MOBILITA' IN EUROPA – SVE AND EXCHANGE PROGRAMS – SCAMBIEUROPEI [Aula Magna]
RECRUITMENT SESSION CON COSPE in italiano (DIVERSE POSIZIONI)  [Aula 8]
REVISONE CV CON CARRIERE INTERNAZIONALI [Aula 19]

Compila il FORM online e completa il modello di candidatura! Il nostro staff selezionerà i profili confacenti alle richieste dei partner e contatterà in seguito gli interessati per fissare eventuali colloqui loco. La Fiera delle Carriere Internazionali ti aspetta!

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org
www.carriereinternazionali.com 

INFO

Giovani nel Mondo Association
Via Policarpo Petrocchi 10
00137 Roma – Italia
0689019538
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Altre opportunità.

Scegli Alitalia e il Programma MilleMiglia Young come compagni di viaggio! Se non hai ancora compiuto 26 anni, hai tanti vantaggi dedicati a te, come accumulare il 50% di miglia in più volando con Alitalia e raggiungere più facilmente i premi offerti dal Programma.

Non perdere questa straordinaria opportunità! Iscriviti subito (https://www.alitalia.com/it_it/special-pages/subscribe_mm_program_festival.html?cod=29) e vola con Alitalia: ricevi subito un bonus esclusivo di 5.000 miglia!

Pubblicato in Altre opportunità.

Ti sei sempre interessato alle tematiche che riguardano i rifugiati politici, ma ti senti inerme davanti alla complessità della questione? Non ti preoccupare, da oggi potrai dare il tuo contributo diventando volontario per il Centro Astalli a Roma

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Cooperazione

 

Ente: Accompagnare, servire e difendere i diritti dei rifugiati è da sempre l’impegno del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati. Un impegno che ogni giorno si rinnova in una sfida nuova e originale da affrontare al fianco al Centro Astalli, al quale i rifugiati possono rivolgersi in cerca di aiuto per ricostruirsi una vita in un paese straniero. Tante sono le persone che arrivano in Italia per chiedere protezione, in fuga da guerre e persecuzioni e missione del Centro è quella di garantire a tutti i diritti umani fondamentali, cibo, un posto letto, le cure mediche necessarie, una casa o un lavoro. Tutto ciò dà l’idea di quanto sia ricca la società grazie alla tante persone che ogni giorno svolgono un servizio di volontariato presso le strutture del centro. Dal 1981, quando nacque il Centro Astalli, di strada ne hanno fatta molta: una mensa che distribuisce 400 pasti al giorno, un ambulatorio, quattro centri d’accoglienza, una scuola d’italiano e tanti altri servizi di prima e seconda accoglienza

 

Dove: Roma

 

Destinatari: Tutti coloro i quali sono interessati a svolgere un volontariato e che rispondano ai requisiti richiesti

 

Durata: Non specificata, ma il tuo supporto più duraturo sarà più sarà utile se questo è il tuo scopo, ovvero supportare chi ne ha bisogno, in particolar modo i rifugiati politici ed i migranti

 

Scadenza: Potrai candidarti quando vuoi, senza limiti di scadenza. Il Centro Astalli è sempre lieto di accogliere volontari nel proprio team

 

Descrizione dell’offerta: Il Centro Astalli è formato da persone speciali, come te, che mettono a disposizioni il proprio tempo libero a favore degli ultimi: richiedenti asilo, rifugiati politici e migranti. Il Centro accoglie sempre con piacere volontari che hanno voglia di mettersi in ascolto di chi è in fuga da guerre e persecuzioni ed ha prima di tutto bisogno di sostegno e comprensione. Contribuisci con il tuo piccolo a sostenere la missione, anche perché sarà un modo concreto per aiutare e, soprattutto, un’occasione di incontrare dei rifugiati. Basta bussare alla porta, e provare a dire: Io ci sono ed ecco che potrai dare una mano insieme agli altri volontari

 

Requisiti: Non è richiesto nessun requisito particolare, nessuna distinzione di età, razza e nazionalità, ma basta solamente la tua profonda motivazione ed il tuo smisurato interesse verso il tema sempre più dei rifugiati politici

 

Retribuzione: Nessuna, ma nulla sarà più appagante di sapere che la tua azione ha aiutato chi ne ha bisogno

 

Guida all’application: Per diventare volontario presso il Centro Astalli, manda un’email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: Da molti anni il Centro Astalli promuove nelle scuole i progetti che danno l’opportunità di capire meglio e di contrastare i pregiudizi incontrando nelle classi rifugiati e persone di religioni diverse. Se sei un insegnante o un genitore, considera di proporre nella tua scuola questa esperienza

 

Link utili:

Centro Astalli

Link dell’offerta

 

Contatti utili:

Pagina dei contatti

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Se davvero vuoi dare il via alla tua Carriera Internazionale prepara il tuo curriculum per il Festival delle Carriere Internazionali! Ti aspettiamo dall'11 al 14 marzo a Roma dove riuniremo i più prestigiosi enti internazionali d'Europa, Nazioni Unite, Istituzioni Europee, Grandi ONG, Società Multinazionali, Giornalisti di fama mondiale, traduttori e mediatori linguistici, ma soprattutto migliaia di giovani provenienti da ben 100 paesi diversi al mondo, con un unico sogno: ESSERE PROTAGONISTI!

Perchè partecipare?
1) Mettersi alla prova in un contesto multiculturale
2) Affinare le proprie soft skills
3) Arricchire il proprio cv
4) Trovare opportunità di lavoro in Italia o all'estero
5) Incontrare i responsabili risorse umane di importanti enti internazionali
6) Confrontarsi su tematiche di rilevanza internazionale con ambasciatori e diplomatici
7) Orientarsi nel complesso mondo delle carriere internazionali
8) Questa esperienza potrebbe cambiarti la vita

Sono già 10.000 i ragazzi che hanno fatto domanda per partecipare al nostro evento, visto il numero così elevato di richieste per dare modo a tutti di effettuare le procedure di registrazione in tempo la deadline di registrazione è stata spostata al 13 gennaio 2017.

Quindi ultimo mese di tempo per completare tutte le procedure:
1) vai sul sito www.internationalcareersfestival.org/registration.asp
2) compila l'application e scegli il progetto più adatto a te
3) dimostra di avere almeno un livello intermedio di conoscenza della lingua inglese
4) completa la registrazione

Non sprecare altro tempo e diventa protagonista di uno dei quattro progetti del Festival: ROMEMUN, ROME BUSINESS GAME, ROME PRESS GAME, CORSO DI ORIENTAMENTO ALLE CARRIERE INTERNAZIONALI! Per maggiori informazioni visita il nostro sito, trova il progetto più adatto a te e inizia il processo di registrazione.

Opportunità concrete di lavoro verranno messe in palio per i vincitori dei progetti del Festival. I migliori partecipanti alla simulazione per interpreti e traduttori, Rome Press Game, potranno infatti effettuare delle visite lavoro presso importanti redazioni e vedere pubblicati i loro lavori su testate di portata internazionale, mentre i partecipanti al Business Game potranno concorrere per preziose offerte di stage offerte dai partner ufficiali di questa seconda edizione. Infine, i Best Delegate del RomeMUN avranno l’occasione di partecipare GRATUITAMENTE ad altri MUN in giro per il mondo: Chicago, Pechino e altre affascinanti destinazioni aspettano ogni anno i migliori!

La tua carriera internazionale parte da QUI!

Per maggiori informazioni
www.internationalcareersfestival.org
www.carriereinternazionali.com

INFO
Giovani nel Mondo Association
Via Policarpo Petrocchi 10
00137 Roma – Italia
+390689019538
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Una Carriera Internazionale tra Istituzioni e ONG

Il Carriere Internazionali in Tour volge al termine e dopo aver toccato alcune delle più importanti città italiane torna a casa. La decima tappa del Tour verrà ospitata da una delle più famose università  d’Italia, l’Università La Sapienza di Roma. L’Associazione Giovani nel Mondo vi aspetta numerosi, pronta ad assistervi e a rispondere a tutte le vostre domande e curiosità. L’evento è gratuito! Compila il nostro form online.

Agenda alla mano e non perdere questo importante appuntamento con il Carriere Internazionali in Tour! L’appuntamento è fissato per il 5 dicembre 2016 dalle ore 14.00 alle ore 18.00, nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma  presso il Palazzo del Rettorato - Piazzale Aldo Moro, 5. Prenderanno parte all’evento: UN-DESA, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Amnesty International, Croce Rossa e tanti altri ospiti. Un’occasione unica per tutti coloro ancora alla ricerca del proprio percorso professionale, desiderosi di confrontarsi con professionisti del settore e pronti a mettersi in gioco nell’intricato e avvincente mondo delle carriere internazionali.

Ecco il programma della penultima tappa del Tour:

Una Carriera Internazionale tra Istituzioni e ONG
5 dicembre 2016
La Sapienza – Università di Roma
Aula Magna
Palazzo del Rettorato – Piazzale Aldo Moro, 5
ore 14.00 – 18.00

Ore 14.00 Registrazione dei partecipanti

Ore 14.30 - Welcome remarks – Università di Roma La Sapienza

Ore 14.45Carriereinternazionali.com – Founder – Dott.ssa Daniela Conte, Come avviare una carriera internazionale di successo

Ore 15.30 – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Roberto Andreani, Il Servizio Civile Nazionale all’estero

Ore 16.00 – Amnesty International – Roberta Zaccagnini, Responsabile Ufficio Attivismo, Una carriera per i Diritti Umani

Ore 16.30 – Croce Rossa – Simone Sgueo, Head of Human Resources, Opportunità e profili junior a CRI

Ore 17.00 – Medici Senza Frontiere – Maria Luisa Garofalo, Opportunità professionali nel mondo dell’umanitario

Ore 17.30 – The ONE Campaign – Mauro LavagnaProgetto Youth Ambassador, Italia

 

La data di scadenza per l’iscrizione al Festival delle Carriere Internazionalisi avvicina, hai tempo fino al 16 DICEMBRE! Non perdere altro tempo e diventa protagonista di uno dei quattro progetti del Festival: ROMEMUN, ROME BUSINESS GAME, ROME PRESS GAME, INTERNATIONAL CAREERS FESTIVAL!  Per saperne di più visita il nostro sito, scopri il percorso che fa per te e inizia il processo di registrazione.

Per maggiori informazioni:
www.internationalcareersfestival.org
www.carriereinternazionali.com

INFO
Giovani nel Mondo Association
Via Policarpo Petrocchi 10
00137 Roma – Italia
0689019538
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti sei sempre interessato al tema della diplomazia italiana e del suo sviluppo nell’ambito internazionale, tanto da scriverne una tesi di laurea? Potrai allora vincere un premio se la tua tesi sarà giudicata come la migliore

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Formazione

 

Ente: L’Associazione Nazionale Diplomatici a r. - Costantino Nigra” è stata fondata da Andrea Giuseppe Mochi Onory, Massimo Spinetti e Daniele Verga l'11 maggio 2011 con atto notarile e Statuto regolarmente registrati. L’Associazione è un ente morale privato senza scopo di lucro. Ha sede presso il Ministero degli Affari Esteri. L’Associazione si propone di:

- mantenere i legami fra i funzionari diplomatici italiani a riposo

- contribuire alla valorizzazione della figura e del ruolo del diplomatico nella società contemporanea e nella storia delle relazioni internazionali, nonché alla conoscenza delle tradizioni e della professionalità della Diplomazia italiana

- rappresentare nelle competenti sedi gli interessi degli iscritti

A tal fine, l’Associazione:

- promuove e mantiene gli opportuni collegamenti con il Ministero degli Affari Esteri italiano e con le analoghe istituzioni di altri Paesi

- promuove ed organizza eventi ed iniziative, anche in collaborazione con istituzioni ed altre associazioni o enti italiani o stranieri

 

Dove: Roma

 

Destinatari: Tutti coloro che hanno ottenuto una laurea magistrale e che rispondano ai requisiti richiesti

 

Scadenza: 30 aprile 2018

 

Descrizione dell’offerta: Si tratta di un bando per il conferimento del Premio dell’“Associazione Nazionale Diplomatici a r. - Costantino Nigra”, seconda edizione, da assegnare ad una tesi di Laurea Magistrale o di Dottorato sulla figura del diplomatico e sul ruolo della diplomazia nella società contemporanea e nella storia delle relazioni internazionali, con particolare riguardo alle tradizioni ed alla professionalità della diplomazia italiana

 

Requisiti: Il concorso è riservato agli studenti che abbiano conseguito il Diploma di Laurea magistrale o di Dottorato presso una Università italiana nel periodo compreso tra il primo dicembre 2014 e la fine di aprile 2018

 

Valore del Premio:

- il Premio è dell’importo di 2.000 euro netti

- a giudizio della Commissione giudicatrice, il Premio potrà essere suddiviso ex aequo tra più vincitori

 

Guida all’application: Le domande di partecipazione al concorso vanno redatte sull’apposito modello prestampato, reperibile in allegato al presente Bando, oppure sul sito dell’Associazione

 

Documenti richiesti: I concorrenti dovranno allegare alla domanda di partecipazione:  

- copia della tesi in cartaceo

- fotocopia di un documento di identità valido

- curriculum degli studi universitari compiuti

- dichiarazione sostitutiva in carta semplice circa il diploma di Laurea o di Dottorato conseguito ed eventuali ulteriori titoli di studio posseduti

- breve presentazione del/la candidato/a in carta semplice da parte del relatore o correlatore, con una sommaria indicazione circa l’opera redazionale svolta

 

Informazioni utili: Le tesi saranno valutate da un’apposita Commissione Giudicatrice nominata dal Presidente dell’Associazione, sentito il Consiglio Direttivo. La Commissione giudicatrice terrà conto, tra gli altri elementi di giudizio, della vastità ed esaustività delle fonti consultate (bibliografiche, documentali, informali); esegesi di fonti ed ambiti di studio ancora inediti;  qualità della redazione e sua presentazione

 

Link utili:

Bando

Sito dell’Associazione

 

Contatti utili:

Pagina dei contatti  

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.