Vuoi dare un taglio internazionale alla tua figura professionale? Allora non puoi lasciarti sfuggire questa occasione: UNDESA ti offre la possibilità di essere selezionato per il suo JPO Programme! Invia ora la tua candidatura!
 
Ente: UNDESA è l'ente delle Nazioni Unite che provvede al coordinamento delle agenzie delle Nazioni Unite che si occupano di questioni economico-sociali. Analizza le questioni economiche, sociali e ambientali, esaminando i problemi e ricercando le soluzioni per aiutare le agenzie dell'ONU nella risoluzione di queste problematiche. 
Il Programma Giovani Funzionari delle Organizzazioni Internazionali, noto anche come Programma JPO, è un’iniziativa finanziata dal Governo Italiano attraverso la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e curata dal Dipartimento degli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite (UN/DESA).
Il Programma permette a giovani qualificati di avere un’esperienza formativa e professionale nelle organizzazioni internazionali per un periodo di due anni.
Lo scopo del Programma è duplice. Da una parte favorisce le attività di cooperazione delle organizzazioni internazionali associando giovani funzionari ad iniziative di sviluppo; dall’altra consente a giovani interessati alle carriere internazionali di compiere esperienze rilevanti che nel futuro ne potrebbero favorire il reclutamento da parte delle organizzazioni stesse o in ambito internazionale.
 .
Dove: Roma, ITA
 
Destinatari: Laureati magistrali o a ciclo unico o laureati che hanno conseguito a seguito un Master
 
Quando: Il prima possibile
 
Scadenza: 15 Dicembre 2017 ore 15.00
 
Descrizione dell'offerta: Il Junior porfessional Programma ha un duplice scopo:
- Assistere le Organizzazioni Internazionali nelle loro attività di cooperazione tecnica e collaborando in iniziative di sviluppo
- Permettere ai giovani che vogliono lavorare in un contesto internazionale di acquisire esperienza sul campo, che può anche portare a carriere future all'interno dell'organizzazione o nelle Organizzazioni Internazionali
La selezione dei candidati avverrà a Roma. Una volta selezionati i candidati, che potranno collaborare o in sedi all'estero o presso la sede delle organizzazioni. l loro ingresso in grado il servizio è al livello più basso della categoria professionale (P2), con un contratto di un anno che può essere rinnovato per un secondo anno.
Il livello di formazione e di esperienza richiesto varia notevolmente e dipende dalle richieste avanzate dalle organizzazioni internazionali. Si va da qualifiche generiche (giurista, economista) a specializzazioni più definite (esperto in materia di alimenti, ambiente, sviluppo, diritti umani, ecc)
 
Requisiti: Per partecipare è necessario:
- Avere nazionalità italiana
- Possesso di uno dei seguenti titoli di studio: laurea specialistica/magistrale/ciclo unico o laurea seguita da un Master universitario ottenuto prima del termine per la presentazione della domanda
- Essere nati il o dopo il 1 gennaio 1987 (1 gennaio 1984 se laureati in medicina)
- Possedere un'ottima conoscenza della lingua inglese e italiana. 
- la conoscenza di altre lingue straniere, precedenti esperienze di lavoro e il possesso di ulteriori titoli di studio sono considerati un plus
 
Nell’ambito dell’edizione 2017/2018 del Programma JPO si prevede l’assegnazione di un numero limitato di posizioni a candidati provenienti da alcuni paesi in via di sviluppo (“Least Developed Countries” e paesi prioritari per la cooperazione allo sviluppo italiana). La lista di tali paesi è disponibile sul sito UNDESA.
I candidati provenienti da paesi in via di sviluppo dovranno soddisfare i seguenti requisiti per accedere alla preselezione:
• Essere nati il o dopo il 1 gennaio 1987 (1 gennaio 1984 se laureati in medicina)
• Avere un’ottima conoscenza della lingua inglese (la conoscenza della lingua italiana sarà considerata favorevolmente in sede di valutazione)
• Avere ottenuto uno dei seguenti titoli accademici prima della scadenza per la presentazione delle candidature:
- laurea specialistica/magistrale
- laurea magistrale a ciclo unico
- laurea/laurea triennale accompagnata da un titolo di Master universitario
- Bachelor’s degree accompagnato da un titolo di Master universitario.
 
Documenti richiesti:
 
 
Nel modulo online per la candidatura è possibile inserire soltanto una copia del titolo di studio universitario che permette l'accesso al Programma o un’autocertificazione che si riferisce allo stesso titolo di studio.
Le opzioni sono:
- laurea specialistica/magistrale
- laurea magistrale a ciclo unico
- laurea/laurea triennale accompagnata da un titolo di Master universitario
- Bachelor’s degree accompagnato da un titolo di Master universitario
Le altre sezioni per la compilazione del modulo comprendono: informazioni generali, conoscenze e abilità, curriculum scolastico, storia lavorativa, una lettera motivazionale ed eventuali informazioni aggiuntive
   
 
Retribuzione: Le posizioni JPO sono tutte regolarmente retribuite e il contratto comprende: un salario, un'assicurazione medica, un'assicurazione sulla vita, contributi pensionistici, nonché un'indennità per le spedizioni di viaggio
 
Guida all'application: Tutto il materiale deve pervenire necessariamente attraverso il modulo online per la candidatura. Non saranno prese in considerazione le domande inviate via mail o fax. Si raccomanda di compilare tutti i campi obbligatori del modulo online, caricare il documento PDF e rivedere i dati inseriti. Dopo aver inviato la tua candidatura, sarà inviata all'indirizzo e-mail da voi indicato un messaggio di conferma in forma elettronica. Il modulo di domanda deve essere compilato in inglese seguendo attentamente le indicazioni riportate nello stesso modulo di domanda. Per essere valido, il modulo deve essere firmato (firma autografa)
 
Informazioni utili: Si prega di notare che non è possibile modificare l'applicazione una volta che è stata presentata. Dopo aver presentato la domanda, la versione PDF dell'applicazione verrà generata automaticamente
 
Link utili:
 
Contatti utili:
 

c/o FAO Headquarters

Viale delle Terme di Caracalla

00153 Rome, Italy

T. (+39) 06 5705 4638

F (+39) 06 5705 4075

www.undesa.it

 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Il programma Visiting Fellowships (VF) dà a promettenti scienziati e ingegneri l'opportunità di lavorare in laboratori e istituti di ricerca canadesi. Il Canada assegna periodicamente borse di studio per finanziare programmi di ricerca nel Paese.
 
Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Formazione per le Carriere Internazionali
 
 
Ente: NSERC (National Scientific and Engineering Research Council of Canada) mira a rendere il Canada un paese di pionieri e innovatori a beneficio di tutti i canadesi. L'agenzia supporta gli studenti universitari nei loro studi avanzati, promuove e sostiene la ricerca e incoraggia le nuove scoperte, sostiene l'innovazione incoraggiando le imprese canadesi a partecipare e ad investire in progetti di ricerca post-secondaria. I ricercatori del NSERC sono l'avanguardia nella loro disciplina, traendo forza e sostegno dalla lunga tradizione di eccellenza scientifica del Canada. Negli ultimi 10 anni, il NSERC ha investito più di 7 miliardi di dollari in ricerca di base, in progetti che prevedono partenariati tra istituti post-secondaria e l'industria, e per la formazione della prossima generazione di scienziati e futuri ingegneri. Il NSERC riferisce al Parlamento attraverso il Ministro dell'Industria. Il  Consiglio di Ricerca è diretto da un Presidente e da un Consiglio di illustri membri scelti tra il settore pubblico e privato.
 
 
Dove: Canada
 
 
Destinatari:
I bandi si rivolgono a ricercatori di qualsiasi nazionalità che abbiano conseguito il titolo di PhD in Scienze naturali o Ingegneria da non più di 5 anni. Saranno accettate anche le richieste di coloro che completeranno il dottorato entro 6 mesi dalla presentazione della domanda.
 
 
Quando:Il Visiting Fellowships in Canadian Government laboratories Program è sempre attivo e le domande vengono prese in considerazione via via che arrivano.
 
 
Scadenza: Non ci sono scadenze per la partecipazione a questo programma; le applicazioni vengono elaborati e rivisti non appena vengono ricevute
 
 
Descrizione dell’offerta:
Il Programma Visiting Fellowships in laboratori del Canada accoglie scienziati emergenti e promettenti ingegneri, a cui viene data l'opportunità di lavorare con gruppi di ricerca leader mondiali nei laboratori del governo canadese e all’interno di altri istituti di ricerca. Le Borse di studio vengono erogate per un anno con possibilità di rinnovo per un secondo e terzo anno, a discrezione del dipartimento governo interessato.
Il numero di premi varia in base ai bilanci dei dipartimenti e delle agenzie partecipanti. Le borse sono destinate a progetti di ricerca presso uno di questi Dipartimenti o Agenzie: Agriculture and Agri-Food Canada; Canadian Conservation Institute; Canadian Food Inspection Agency; Canadian Space Agency; Environment Canada; Fisheries and Oceans; Health Canada; Industry Canada; National Defence (solo per canadesi); Natural Resources Canada; Parks Canada.
Nota: possono verificarsi alcuni cambiamenti in questa lista.
 
 
Requisiti:
-È necessario possedere un Dottorato in scienze naturali o ingegneria presso un'università riconosciuta. Il titolo dev’essere stato conseguito da non più tardi di cinque anni.
-La domanda sarà ritenuta ammissibile anche qualora se si sia attualmente iscritti in ad un Dottorato presso un'università riconosciuta; tuttavia, è necessario aspettare di aver completato tutti i requisiti per la tua laurea (compresa la discussione della tesi) entro sei mesi dalla presentazione dell'applicazione.
-È possibile fare domanda solo due volte per un Visiting Fellowship in Canada laboratori governativi.
-Si può ricevere un solo Visiting Fellowship.
-Non sarà permesso di prendere il vostro premio fino alla ricevuta conferma del completamento dei requisiti.
-Non ci sono restrizioni sulla nazionalità dei richiedenti, ma i due terzi dei premi devono essere fatte per i cittadini canadesi o residenti permanenti. I candidati che non sono canadesi o residenti permanenti in Canada devono soddisfare requisiti del governo del Canada per l’immigrazione (vedere sezione apposita dell’Ambasciata del Canadain Italia).
-Il Dipartimento della Difesa Nazionale può prendere in considerazione domande da solo i cittadini canadesi.
 
 
Documenti richiesti:
-Modulo 200 - Domanda di Borsa di Studio post-laurea industriale, Fellowship di R & S industriale o un Visiting Fellowship in Canada laboratori di governo (“Application for an Industrial Postgraduate Scholarship, an Industrial R&D Fellowship or a Visiting Fellowship in Canadian Government Laboratories”)
-Accettare i Termini e le condizioni di domanda(modulo formato pdf da compilare)
 
 
Costi/retribuzione:
$ 49.513 (dollari canadesi) per un anno; il contratto è rinnovabile per un massimo di ulteriori due anni.
 
 
Guida all’application:
E' sempre possibile iscriversi mediante compilazione del form online.
-Per creare o accedere a una domanda di candidatura, utilizzare il sistema di accesso on-line.
-Per visualizzare i moduli e le istruzioni su come compilarli, selezionare la sezione con i moduli PDF e istruzioni. Inoltre, è necessario accettare i Termini e le condizioni di domanda
-Le decisioni sono annunciate circa tre mesi dal ricevimento delle domande complete.
 
 
Informazioni utili:
I candidati a cui offrire una borsa di studio saranno selezionati dalle singole amministrazioni. I candidati saranno avvisati tramite il NSERC o dal dipartimento del governo interessato.
Potrebbero essere richieste al candidato informazioni aggiuntive (ad esempio, sostenere un’intervista), prima di offrire una borsa di studio. I nomi dei candidati approvati rimarranno sull'inventario per un anno intero o alla loro offerta una borsa di studio. Alla fine dell'anno, se il candidato non è stata offerta una borsa di studio, possono chiedere che il loro nome rimane sull'inventario per un ulteriore anno.
Il comitato di selezione sarà valutare le domande in base ai seguenti criteri: , eccellenza accademica, borse di studio e premi ricevuti; durata degli studi precedenti; capacità e potenziale di ricerca; qualità dei contributi alla ricerca e sviluppo; esperienza di lavoro e formazione accademica; capacità critica, capacità di riflessione e analisi critica; capacità di applicare conoscenze e competenze; giudizio, originalità e curiosità; iniziativa e autonomia; entusiasmo per la ricerca; determinazione e capacità di completare i progetti entro un congruo periodo di tempo;capacità di comunicazione; capacità o il potenziale di comunicare in modo chiaro e logico concetti scientifici in formati scritte e orali (ad esempio, qualità della presentazione della domanda, partecipazione alla preparazione di pubblicazioni, premi speciali per le presentazioni orali o documenti); abilità interpersonali e di leadership; interazioni e collaborazioni extra-professionali et similia (ad esempio, il tutoraggio, l'insegnamento, l'esperienza di vigilanza, gestione di progetti, comitati presiedere, organizzazione di conferenze / incontri, e alle cariche elettive detenute).
 
CANADA Trentatre volte per dimensione l’Italia, il Canada è noto per gli alti indici di qualità della vita e per un'economia tra le più competitive al mondo, anche grazie al suo solido sistema bancario. Il Canada ha circa 34 milioni di abitanti (quasi la metà che in Italia) distribuiti in 10 province e 3 territori, in cui si parlano ben due lingue ufficiali - inglese e francese. Ricerca e innovazione, unite ad un’istruzione di eccellenza, sono il principale punto di forza di questa economia. Si può dire che la ricerca universitaria sia il fiore all’occhiello canadese, con un investimento annuale di circa 25 milioni di euro (in proporzione il più alto tra i paesi del G8 e dell’OCSE), 2000 cattedre disponibili per la ricerca, estesi distretti tecnologici e molti centri di eccellenza nelle università in tutto il Paese. Tra i settori più sviluppati, l’ingegneria, le scienze naturali, le scienze mediche e sociali.
Studiare in Canada significa poter accedere a un sistema di istruzione d’eccellenza (5 delle sue università sono classificate tra le prime 100 al mondo ed è uno dei paesi dove la spesa pubblica procapite per l’istruzione è più alta), in un paese bilingue considerato tra i migliori per la formazione linguistica (in francese e in inglese), a costi competitivi.
 
Link utili:
Pagina dell’offerta
Inizia a creare la tua domanda online
Modulo 200-Domanda per
Governo del Canada: Ambasciata del Canada in Italia
 
Contatti utili:
Richieste generiche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Numero:613-947-3789
Indirizzo postale
NSERC
350 Albert Street
16 th Floor
Ottawa, ON
K1A 1H5
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
 
Diritto al futuro: lo Stato Italiano garantisce un prestito per gli studenti meritevoli, ma che per mancanza di mezzi finanziari, potrebbero dover rinunciare ai loro sogni. Richiedi un finanziamento e prosegui con serenità i tuoi studi! 
 
Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Formazione per le Carriere Internazionali
 
Ente: Dipartimento della Gioventù presso la Presidenza del Consiglio.
Consap: gestore del finanziamento
Con decreto del 19 novembre 2010, la Presidenza del Consiglio – Dipartimento della Gioventù ha ampliato l’ambito di operatività del Fondo per il credito ai giovani, istituito presso la stessa Presidenza nel 2007. Infatti, l’inclusione finanziaria è fattore ormai unanimemente riconosciuto come primario per il raggiungimento di una piena inclusione sociale. Per i giovani riveste grande importanza l’opportunità di accedere al credito bancario così da affrontare autonomamente il percorso formativo, e, successivamente, entrare nel mondo del lavoro. È necessario sviluppare ed incrementare quelle politiche che agevolano l’accesso al credito da parte di studenti universitari e neolaureati, al fine dell’apprendimento e approfondimento di percorsi professionali e lavorativi.
 
Dove: na
 
Destinatari:
Possono presentare domanda di accesso al finanziamento garantito dal Fondo i soggetti che abbiano un’età compresa tra i 18 e i 40 anni e che si trovino alternativamente in una delle seguenti situazioni:
-         essere iscritto ad un corso di laurea triennale ovvero specialistica a ciclo unico, in regola con il pagamento delle tasse universitarie e in possesso del diploma di scuola superiore con un voto pari almeno a 75/100;
-         essere iscritto ad un corso di laurea magistrale, in regola con il pagamento delle tasse universitarie e in possesso del diploma di laurea triennale con una votazione pari almeno a 100/110;
-         essere iscritto ad un Master universitario di primo o di secondo livello, in regola con il pagamento delle tasse universitarie ed in possesso del diploma di laurea, rispettivamente triennale o specialistica, con una votazione pari almeno a 100/110;
-         essere iscritto ad un corso di specializzazione successivo al conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico di medicina e chirurgia con voto pari almeno a 100/110 e in regola con il pagamento delle tasse universitarie;
-         essere iscritto ad un dottorato di ricerca all’estero che, ai fini del riconoscimento in Italia, deve avere una durata legale triennale;
-         essere iscritto ad un corso di lingue di durata non inferiore a sei mesi, riconosciuto da un “Ente Certificatore”.
 
Quando: all'occorrenza
 
Scadenza: na
 
Descrizione dell’offerta:
Il fondo consente ai giovani meritevoli ma privi dei mezzi finanziari sufficienti di intraprendere un percorso di studi o completare la propria formazione grazie a un prestito garantito dallo Stato.
Il Fondo - con una dotazione finanziaria attuale di 19 milioni di euro - ha l’obiettivo di offrire le garanzie necessarie per permettere ai giovani meritevoli di ottenere finanziamenti per l’iscrizione all’università, per seguire corsi di specializzazione post lauream o per approfondire la conoscenza di una lingua straniera.
Possono effettuare le operazioni di erogazione dei mutui garantiti dal Fondo le banche e gli intermediari finanziari che hanno aderito all’iniziativa sottoscrivendo con il Dipartimento della Gioventù apposite convenzioni, il cui schema tipo è stato stabilito nel Protocollo d’intesa tra Dipartimento e Associazione Bancaria Italiana (ABI) del 18 maggio 2011.
 
Requisiti:
Vedere sezione “Destinatari”
Il diploma di scuola superiore deve essere conseguito presso:
-         una scuola italiana, pubblica o privata, autorizzata dal MIUR a rilasciare titoli di studio aventi valore legale in Italia;
-         una scuola straniera autorizzata dal MIUR all’apertura di una succursale dell’istituto straniero in Italia e abilitata a rilasciare titoli di studio aventi valore legale in Italia.
I corsi di laurea triennale, di laurea magistrale, di specializzazione successivo al conseguimento della laurea magistrale o i Master devono essere tenuti presso:
-         Università italiane, pubbliche o private, o scuole superiori di insegnamento universitario autorizzate dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR) a rilasciare titoli di studio aventi valore legale in Italia;
-         Università straniere o scuole superiori di insegnamento universitario straniere autorizzate dal MIUR all’apertura di una succursale dell’istituto straniero in Italia e abilitate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale in Italia
L’Ente Certificatore deve essere qualificato tale in un provvedimento, Protocollo d’intesa, ovvero atto amministrativo comunque denominato, emanato o di cui sia parte una Pubblica Amministrazione.
 
Documenti richiesti:
Allegare al modulo di domanda, compilato e firmato:
-         copia di un valido documento di riconoscimento;
-         copia delle ricevute di pagamento delle tasse universitarie (si è esentati dalla suddetta allegazione laddove l’iscrizione si riferisca ad un Dottorato di ricerca all’estero e ad un corso di lingua di cui all’art. 2 comma 3 lett a) punto 5 e lett.b) del Decreto 19 novembre 2011;
nonché, qualora il titolo sia stato conseguito presso una scuola, un istituto, un’università privati, copia della documentazione di seguito indicata (solo quella che si riferisce alla propria situazione):
-         certificato rilasciato dalla scuola attestante il diploma ivi conseguito con l’indicazione della votazione ottenuta;
-         certificato rilasciato dall’università attestante il diploma di laurea ivi conseguito con indicazione della votazione ottenuta;
-         certificato/i rilasciato/i dall’Università, attestante/i l’iscrizione al corso di laurea universitari/di specializzazione di medicina e chirurgia,/Master e la regolarità del pagamento delle tasse universitarie;
-         certificato rilasciato dall’Università straniera, con traduzione ufficiale in italiano, attestante l’iscrizione al dottorato;
-         dichiarazione/certificato rilasciata dall’Istituto presso il quale si svolge il corso di lingue attestante l’avvenuta iscrizione;
-         provvedimento con il quale l’Ente Certificatore ha riconosciuto il corso di lingue (salvo che il riconoscimento da parte dell’Ente Certificatore e/o da parte di una Pubblica Amministrazione non si evinca dalla dichiarazione/certificato di cui al punto precedente);
 
Costi/retribuzione:
I finanziamenti ammissibili alla garanzia del Fondo che si riferiscono ai corsi e ai Master sono cumulabili tra loro fino ad un ammontare massimo di 25.000 euro (venticinquemila euro) ed erogati in rate annuali di importo non inferiore a 3.000 euro (tremila) e non superiore ai 5.000 euro (cinquemila euro);
Le rate del finanziamento per i corsi e i Master, successive alla prima, vengono erogate previa presentazione al finanziatore dell’attestazione dell’iscrizione alle annualità successive dei predetti corsi e del superamento di almeno la metà degli esami previsti dal piano di studi relativi agli anni precedenti;
Ove i corsi universitari o linguistici abbiano durata pluriennale, il finanziatore concede il finanziamento nel suo ammontare complessivo e provvede all’erogazione delle rate (nel rispetto degli importi minimo e massimo contemplati dal Decreto Interministeriale 19 novembre 2010) con cadenza annuale, per un numero di anni comunque non superiore alla durata legale del corso di laurea, del master e del corso linguistico (o comunque non superiore agli anni residui per l’ultimazione del corso, considerata la sua durata legale, ove la richiesta di ammissione al finanziamento coincida con l’iscrizione ad un anno successivo al primo).
 
Guida all’application:
I giovani - in possesso dei requisiti previsti dalla normativa - per accedere ai finanziamenti garantiti dal Fondo, devono:
-compilare il modello di domanda,
-allegare la documentazione richiesta
-recarsi presso le filiali dei soggetti finanziatoriaderenti all’iniziativa.
 
Informazioni utili:
Il tasso applicato e le condizioni del finanziamento sono stabilite dai singoli istituti bancari entro i parametri consentiti dall’accordo tra il Dipartimento della Gioventù e l’ABI.
La restituzione dei finanziamenti è da effettuarsi in un periodo compreso tra i tre e i quindici anni.
Il piano di ammortamento del finanziamento non può comunque iniziare prima del trentesimo mese successivo all’erogazione dell’ultima rata del finanziamento.
I finanziatori si impegnano a non richiedere ai beneficiari garanzie aggiuntive oltre alla garanzia fornita dallo stato.
 
Link utili:
Consulta la normativa
I soggetti finanziatorie relative condizioni di finanziamento
 
Contatti utili:
 
“Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUIe scoprilo!”
 
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al Rome Model United Nationsla più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”
 
"La redazione di carriereinternazionali.com si esime dalla responsabilità sulle informazioni riportate nei siti dai quali le offerte di lavoro, stage, formazione sono state tratte"
A Cura di Ilde d’Andrea
Il Governo messicano invita studenti internazionali a proseguire i loro studi in Messico grazie ad un ambiziosissimo finanziamento! Scopri tutti i vantaggi e i moltissimi programmi offerti dalle migliori università, selezionate direttamente dal Ministero.
 
Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Formazione per le Carriere Internazionali
 
Ente: Governo del Messico - Il Ministero degli Affari Esteri (SRE), attraverso l'Agenzia messicana per la cooperazione internazionale allo sviluppo (AMEXCID), invita gli studenti stranieri interessati a studiare in Messico a tutti i livelli (specializzazione, dottorato di ricerca e post-laurea, master universitari di vari livelli, e studenti in programmi di mobilità internazionale) a partecipare al "Bando per borse di studio di Eccellenza del Governo per Stranieri Messico 2015".
L’offerta è aperta a oltre 180 paesi nel quadro di accordi bilaterali, meccanismi multilaterali e accordi speciali.Più di 70 istituti di istruzione superiore (HEI) Messicani partecipano a questo concorso e tutti i programmi accademici sono stati classificati entro il National Quality Graduate Program del Consiglio Nazionale della Scienza e della Tecnologia.Questi programmi sono la migliore testimonianza dei notevoli progressi che il paese ha compiuto in diversi settori delle scienze e delle discipline umanistiche.
Attraverso la Borsa di studio di Eccellenza da parte del governo, il Messico rafforza il suo ruolo di attore internazionale con responsabilità globale e ribadisce il suo impegno a in azioni di cooperazione volte a promuovere la formazione di capitale umano di alto livello. La presenza di studenti, accademici e ricercatori stranieri è motivo di vanto per il Messico e contribuisce ad arricchirne il dialogo culturale, risorsa di eccezionale valore per il paese e per loro partner stranieri.
 
Dove: Messico
 
Destinatari: studenti stranieri residenti in uno dei 180 paesi che hanno sottoscritto gli accordi (Italia è compresa), desiderosi di proseguire gli studi universitari in Messico, totalmente sponsorizzati dal Governo.
 
Quando: a partire dal semestre autunnale dell’anno 2014
 
Scadenza:
-  Programmi accademici: fine agosto (date esatte saranno fissate a breve, si consiglia di monitorare il sito)
-  Programmi speciali: fine agosto (date esatte saranno fissate a breve, si consiglia di monitorare il sito)
 
Le date di scadenza sono quelle indicate dal Ministero per gli Affari Esteri per il limite dell’invio della documentazione all’Ufficio culturale dell’Ambasciata del Messico.
 
Descrizione dell’offerta
Le Borse di studio di eccellenza sono messe a disposizione di studenti stranieri per svolgere i propri studi universitari, a tutti i livelli, in un’Università Messicana selezionata dal Consiglio Nazionale della Scienza e della Tecnologia e facente parte del quadro National Quality Graduate Program.
Le Università, offerenti diversi programmi accademici, sono presenti al seguente link.
Le borse di studio di eccellenza sono anche offerte per i seguenti Programmi speciali:
-         Visiting Professors
-         High-level Conferences
-         Artist Residencies
-         Media Residencies
 
Requisiti:
Potranno essere richieste certe competenze e/o diplomi di laurea, a seconda dell’Università e della natura del corso di studi selezionato.
-conoscenza dello spagnolo
-portare a termine la registrazione mediante il formulario “Domande on line” del Ministero degli Affari Esteri
 
Documenti richiesti:
Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:
-Form (Microsoft Word) da scaricare sul sito del Governo Messicano e da compilare:
-       Programmi standard
-       Programmi speciali
-Copia cartacea del formulario “Domande on Line” sul sito del MAE
-Lettera di accettazione firmata da parte dell’autorità responsabile dell’istituzione educativa messicana presso la quale si svolgeranno gli studi con specifica degli stessi;
-Lettera del candidato con le sue motivazioni per seguire studi in Messico;
-CV firmato e datato dal richiedente, unitamente a copia dei documenti correlati e menzionati nel Curriculum;
-Copia della laurea conseguita dal richiedente, unitamente a successivi certificati di specializzazioni, master, dottorati di ricerca, etc.;
-Copia dell’atto di nascita;
- Copia del passaporto del richiedente in corso di validità;
-Certificato medico originale recente rilasciato al richiedente da ente sanitario
pubblico;
-Attestato di conoscenza della lingua spagnola;
-Fotografie personali recenti a colori di tipo e nel numero richiesto dal bando.
I documenti in italiano devono essere accompagnati da traduzione in lingua spagnola.
 
Costi/retribuzione:
Le borse offerte sono di varia natura, a seconda dell’Istituto di scelta. Solitamente, il vincitore avrà diversi vantaggi economici, quali
-         Esenzione dalle tasse di iscrizione e frequenza (in conformità con le disposizioni del programma dell’università)
-         Assicurazione medica del Mexican Social Security Institute ( IMSS ), dal terzo mese della borsa di studio. (Il borsista deve possedere un’assicurazione sanitaria privata che copra i primi 3 mesi di soggiorno in Messico)
-         In caso la sede degli studi non sia Città del Messico, il costo del trasporto da Città del Messico per raggiungere luogo che ospiterà l'istituzione accademica e viceversa, all'inizio e al termine della borsa di studio .
-         Borsa di studio: assegno mensile di 8074,80 pesos (equivalenti a 595.93 USD), o di 10,093.50 pesos (equivalenti a 744.91 USD), a seconda della natura del programma
 
Guida all’application:
Tutta la documentazione richiesta dovrà essere inviata direttamente via posta all’Ufficio Culturale dell’Ambasciata del Messico. Non saranno accettate application consegnate direttamente a mano, per fax o per email.
Si precisa altresì che non sarà più restituita la documentazione presentata dai borsisti a cui verrà negata la relativa borsa.
 
Informazioni utili:
Le borse di studio sono offerte esclusivamente dalle istituzioni segnalate nel bando emesso dalle autorità messicane, consultabile sul sito indicato e nelle aree tematiche ivi specificate. Sono escluse le materie di odontologia, chirurgia plastica, amministrazione, marketing, ragioneria e pubblicità.
Non farà fede il timbro postale di invio della documentazione. Si prega pertanto di spedire via posta tutti i documenti con un significativo anticipo.
 
Link utili:
Condizioni generali del Bando(spagnolo)
Pagina dell’offerta(inglese e spagnolo)
Schede (programmi accademicie speciali) del Ministero per gli Affari Esteri Italiano (MAE), relativo allo scorso anno.
Elenco delle Università Messicanepartecipanti all’offerta
 
Contatti utili:
Ambasciata del Messico in Italia
Via Lazzaro Spallanzani, 16 – 00161 Roma
Tel.: 06 441151 – Fax: 06 4403876 http://www.sre.gob.mx/italia
Ufficio culturale
Tel.: 06 44115214 – 06 44115215
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
“Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUIe scoprilo!”
 
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al Rome Model United Nationsla più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”
 
"La redazione di carriereinternazionali.com si esime dalla responsabilità sulle informazioni riportate nei siti dai quali le offerte di lavoro, stage, formazione sono state tratte"
A Cura di Ilde d’Andrea
Nestlé per dare la possibilità a giovani al di sotto di 30 anni di entrare nel mondo del lavoro,offre 10.000 posti professionali e 10.000 posti di tirocinio a giovani Europei
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione "Formazione per le Carriere Internazionali"
 
Ente: Nestlé, multinazionale svizzera con sede principale a Vevey in Svizzera fu costituita nel 1905 da i fratelli George e Charles Pages, e Farine Milky Henri Nestlé. Principalmente la multinazionale si occupa di produzione alimentare. Operando in più di 86 paesi nel mondo, fin dai suoi inizi, si impegna in svariate attività concentrandosi su tre aree - nutrizione , acqua e sviluppo rurale - per affrontare problemi che devono sfidare gli agricoltori di cacao nel mondo, comprese le tecniche di coltivazione inefficaci e la cattiva gestione ambientale, promuovendo l'agricoltura sostenibile in modo globale e incoraggiando le imprese a creare valore economico e sociale.
 
Dove: Europa, principalmente in Italia, Portogallo e Spagna
 
Destinatari: giovani di talento in possesso di formazione e qualifica professionale, ma anche neo-laureati
 
Quando:  Nestlé desidera aprire le porte al maggior numero di giovani talentuosi (20.000) entro il 2016
 
Scadenza: non specificata
 
Descrizione dell’offerta:Con il progetto “Nestlé needs YOUth” La Multinazionale si impegna a creare 20.000 nuove posizioni professionali per giovani di tutta Europa L’iniziativa Nestlé needs YOUth, offrirà 10.000 opportunità di apprendistato e stage e 10.000 posizioni professionali ai giovani al di sotto dei 30 anni, provenienti da tutti i Paesi europei, entro il 2016. Le opportunità di inserimento riguarderanno tutti i settori di business ( settore produttivo, amministrativo, le risorse umane, le vendite, il marketing, il settore finanziario, tecnico e i dipartimenti di ricerca e sviluppo).
E’ inoltre previsto un selezionato gruppo di posizioni specificamente pensate per offrire ai giovani dell’Europa meridionale, la possibilità di vivere esperienze lavorative all’estero – in Svizzera, Francia, Germania, Austria, Paesi Nordici e Regno Unito.
 
Requisiti: Giovani di età inferiore ai 30 anni
 
Documenti richiesti:  non specificati.
 
Guida alla Candidatura: I potenziali candidati possono presentare la propria candidatura e CV all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., specificando le proprie esperienze e l’ambito in cui si vuole essere inseriti sia per tirocinio che per opportunità di lavoro.
 
Link Utili:
 
Contatti utili:
 
Dove inviare la candidatura
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Manuela Kron
 
Direttore Corporate Affairs Gruppo Nestlé in Italia
 
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Maria Letizia Balducci
 
Tel. +39 02 8181 1
 
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Maria Chiara Fadda
 
Tel. +39 02 8181 7224
 
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Alessandro Chiarmasso
 
MSL Italia
 
Tel. +39 02 77336 381
 
Cell. +39 348 3113182
 
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Halajie Barjie
 
MSL Italia
 
Tel. +39 02 77336356
 
Cell. +39 346 8747834
 
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare? Clicca qui e scoprilo!
 
Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.