Il prestigioso think tank IDEA è alla ricerca di un assistente contabile da inserire nel suo staff a Stoccolma. Un'occasione per la tua carriera!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

IDEA è un’organizzazione inter-governativa che sostiene lo sviluppo della democrazia in tutto il mondo, lavora insieme con i  responsabili politici , con i governi, con le organizzazioni e le agenzie delle NU e con le organizzazioni regionali impegnate nel campo dello sviluppo della democrazia. Idea,ha la base a Stoccolma in Svezia ma è presente in tutto il mondo: New York, Brussels, L’Aia, America latina ,Africa ed Asia.

 

Dove : Stoccolma

 

Destinatari: Chiunque sia in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: Disponibilità immediata

 

Data di scadenza : 09/04/2017

 

Descrizione dell'offerta:

-L'assistente contabile è responsabile delle funzioni relative ai conti da pagare, alle fatturazione e alle procedure di contabilità generale, alla manutenzione dei files e dei reports

-Egli aiuta nell'amministrazione e nel finanziamento della sede centrale e degli uffici regionali.


Responsabilità e doveri :
- Si occupa del processo di tutti i pagamenti, compresi i pagamenti ai fornitori
-Si occupa dei pagamenti regionali  come richiesto
-Registra i codici di  informazioni finanziarie e  registra tutte le transazioni finanziarie, analizza e calcola gli ingressi dei codici nel sistema contabile
-Aiuta il contabile senior con i preparativi a fine anno e con i conti
-Produce rapporti come richiesto

-Si occupa del back-up di Idea e delle paghe mensili, compresi i costi dei  viaggi


Requisiti: I candidati ideali devono possedere i seguenti requisiti:

- Eccellenti di capacità di comunicazione verbale e scritta
-Possibilità di interagire bene con gli altri
-Capacità di gestire i dati sensibili con il più alto livello di integrità e di riservatezza
-Circa 5 anni di esperienza di lavoro in un reparto di Finanza

 

Retribuzione: 31.825 Sek al mese

 

Processo di applicazione:

i candidati dovranno andare nella sezione Invia Applicazione e creare il proprio personale account nel sito ufficiale di IDEA.

Per tutte le questioni riguardanti il processo di selezione è possibile contattarci via e-mail.

 

Link Utili:

Candidati qui

 Sito IDEA

 

Contatti :

Strömsborg, SE-103 34

Stockholm, Sweden

Tel: +46 8 698 37 00

Fax: +46 8 20 24 22

 

A cura di Jasmina Poddi

 

La redazione di carriereinternazionali.com non è responsabile per l'affidabilità delle informazioni contenute in questo articolo. Se desiderate ulteriori informazioni riguardo a questo posto vacante, si prega di contattare l'organizzazione proponente.



Pubblicato in Europa

OYSHO, Azienda di abbigliamento low cost spagnola, cerca risorse da impiegare negli uffici di Comunicazione come Copywriter a Tordera, Barcellona! Candidati ora e vivi questa esperienza professionale all’estero!

 

Per offerte simili visita la sezione Altre Opportunità!

 

Ente: OYSHO è un’Azienda spagnola con sede a Tordera, Barcellona specializzata in abbigliamento e intimo fondata nel 1977 come parte del Gruppo Inditex. Il Brand ha 575 negozi in 40 Paesi al mondo. Oysho apre i suoi primi 10 negozi in Spagna e Portogallo, alla fine dell'anno, il brand ha raggiunto 27 negozi. Oysho nel 2011 celebra il suo 10 ° anniversario e si è affermata come marchio di moda con l'apertura di nuovi ed importanti mercati in Cina, Egitto, Repubblica Dominicana, Guatemala, Marocco e Ucraina. Oysho mira alla riprogettazione restyling del logo e nel settembre dello stesso anno, apre il suo sito di vendita on-line. In questo momento, il marchio è già attivo in 4 paesi europei: Spagna, Portogallo, Italia, Grecia e Ecuador. Il Gruppo Inditex  è una delle più grandi società del mondo dedicate alla moda con sede in Galizia in Spagna. È stata fondata da Rosalía Mera e da suo marito Amancio Ortega, ex presidente della società e attualmente uno degli uomini più ricchi del mondo. Il gruppo Inditex possiede oltre 100 aziende, e tra i suoi marchi oltre al conosciuto Zara sono: Massimo Dutti, Pull and Bear, Bershka, Oysho, Stradivarius, Uterque, Lefties, Zara Kids e Zara Home

 

Dove: Tordera, Barcellona, Spagna

 

Destinatari: Candidati in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: OYSHO, per il suo ufficio centrale a Tordera, Barcellona, seleziona un Copywriter che faccia parte del team di comunicazione. Le sue funzioni principali si basano sulla concettualizzazione, supervisione e redazione della comunicazione on e offline; le principali mansioni sono:

- svolgere attività di brand content e catalogazione stilistica

- creazione di testi concettuali che migliorino la pubblicità del Brand

- creazione di testi che migliorino la ricerca web

- creazione di strategie di Marketing e Social Media

- monitorare l’evoluzione delle campagne di pubblicità

- supportare l’organizzazione di eventi aziendali e creazione dei relativi contenuti

 

Requisiti: Il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

- laurea in comunicazione e giornalismo

- un’eventuale specializzazione in moda rappresenta un plus

- esperienza minima di 3 anni in posizioni analoghe

- ottima conoscenza della lingua inglese

 

Documenti richiesti: Eventuale documentazione sarà richiesta al momento della candidatura

 

Retribuzione: Prevista ma non specificata

 

Guida all’Application: E’ necessario candidarsi sulla pagina ufficiale dell’offerta inserendo i campi obbligatori nell’apposito application form online

 

Informazioni utili: Il Gruppo Inditex è costantemente alla ricerca di personale qualificato anche per opportunità di stage. Rimani aggiornato sulle ultime posizioni aperte

 

Link utili:

Sito ufficiale OYSHO

Pagina dell’offerta

 

Contatti:

Telefono verde: 800 875 531

Telefono:+34 93 766 75 00

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dal Lunedi al Venerdi, dalle 9:30 alle 19:30


A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità

Fendi, casa di moda leader nel settore luxury, cerca uno specialista in comunicazione e organizzazione eventi! Candidati subito, opportunità aperte a Roma!

 

Per offerte simili visita la sezione Altre Opportunità!

 

Ente: Fendi è una casa di moda italiana, fondata nel 1925 da Edoardo Fendi e Adele Casagrande, artigiani pellicciai di Roma. La qualità delle borse prodotte è tale che negli anni trenta e anni quaranta la fama di questa bottega travalica il confine nazionale. Nel 1946 i fondatori lasciarono il controllo dell'attività nelle mani della generazione successiva, che cercherà la collaborazione con i nuovi stilisti emergenti, fino a coinvolgere nella creazione dei loro accessori un emergente Karl Lagerfeld. Nel 1965 l'interesse di Lagerfeld nella ricerca dei materiali porterà la casa di moda Fendi ai vertici della ricerca sulle tinte e sulle conce. Nel 1966 viene ideato il logo dell'azienda con la doppia effe sulle fodere. In quell'anno Fendi presenta la prima collezione di alta moda, espandendo i propri interessi nell'area degli Stati Uniti e del Giappone. Nel 1969 verrà creata la prima linea commerciale a basso costo di pellicceria. Negli anni successivi il nome di Fendi diverrà celebre nel mondo, andando ad aggiungere alla propria produzione linee cosmetiche e di accessoristica maschile  

 

Dove: Roma, Italia

 

Destinatari: Laureati in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: A tempo indeterminato

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Fendi cerca risorse a Roma, all'interno della Direzione Risorse Umane per la Comunicazione Interna e Organizzazione Eventi. Il candidato sarà coinvolto in tutte le attività di comunicazione interna e gestione eventi, in particolare le principali mansioni sono:

- occuparsi della gestione operativa di strumenti di comunicazione interna

- sostenere lo sviluppo di progetti di comunicazione interna

- sostenere lo sviluppo, realizzazione e gestione di eventi interni

 

Requisiti: Il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

- precedente esperienza in un ruolo simile (almeno 3/4 anni)

- laurea in comunicazione e lettere

- ottime capacità di comunicazione scritta

- buona capacità di pianificazione, sintetizzare i documenti provenienti da fonti diverse e la capacità di sviluppare messaggi efficaci

- ottima conoscenza di Windows, MS Office, internet, posta elettronica, Photoshop o programmi equivalenti

- ottima conoscenza della lingua inglese è un must e la buona conoscenza della lingua francese sarà considerato un plus

- ottime capacità organizzative, capacità di lavorare sotto pressione per rispettare le scadenze in un ambiente in continua evoluzione, flessibilità e ottime capacità di comunicazione interpersonale e di team building

- interesse e curiosità per le nuove tecnologie e mezzi di comunicazione

 

Documenti richiesti: Eventuale documentazione sarà richiesta al momento della candidatura

 

Retribuzione: Prevista ma non specificata

 

Guida all’Application: E’ necessario candidarsi sulla pagina ufficiale dell’offerta inserendo i campi obbligatori nell’apposito application form online

 

Informazioni utili: Fendi è costantemente alla ricerca di personale qualificato anche per opportunità di stage. Rimani aggiornato sulle ultime posizioni aperte

 

Link utili:

Sito ufficiale Fendi

Pagina dell’offerta

 

Contatti:

Link di contatto



A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità

Gucci, azienda leader mondiale nel settore moda e luxury, è alla ricerca di una risorsa da inserire in uno Stage Digital project management a Firenze! Candidati subito!

 

Per offerte simili visita la sezione Altre Opportunità!

 

Ente: Gucci è stata fondata a Firenze nel 1921, Gucci è tra i marchi leader a livello mondiale nel settore della moda di lusso e vanta un’indiscussa reputazione in fatto di creatività, innovazione e artigianalità italiana. Gucci è ora parte del Gruppo Kering, leader mondiale nel settore dell’abbigliamento e degli accessori, con un portafoglio di marchi leader nel comparto del lusso e dello sport and lifestyle. Gucci reinventa completamente un moderno approccio alla moda. Secondo la nuova interpretazione del Direttore Creativo Alessandro Michele, la Maison ridefinisce i canoni del lusso del 21° secolo, rafforzando ulteriormente l'immagine di una delle più affascinanti case di moda del mondo. Eclettici, moderni e romantici, i prodotti Gucci sono il non plus ultra dell'artigianalità italiana, insuperabili per la loro qualità e l'attenzione ai dettagli.  

 

Dove: Firenze, Italia

 

Destinatari: Laureati in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando:  Il prima possibile

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Gucci è alla ricerca di giovani talenti con un forte interesse nel campo dell’e-commerce che lavorerà direttamente nel team  Technical Digital Management e sosterrà l'ufficio durante le sue attività principali. In particolare, le principali mansioni sono:

- supporto nella gestione del piano di progetto grazie alla collaborazione con diversi team

- supporto nella gestione giorno per giorno degli aspetti operativi dei progetti di e-commerce e omnichannel

- controllo pianificazione ed esecuzione delle direttive garantendo nel contempo i costi, i tempi e gli obiettivi

- supporto nella gestione del Project Governance, Steering Committees e altri aggiornamenti

- supporto per analizzare le situazioni e lo sviluppo del progetto

- supporto nella gestione della documentazione del progetto

- supporto nella valutazione dei rischi per i progetti di e-business

 

Requisiti: Il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

- aver conseguito il diploma di laurea Laurea in Informatica, Economia Aziendale, Matematica, Fisica, Ingegneria o materie affini

- avere ottime capacità di comunicazione scritta e interpersonale

- possedere una conoscenza avanzata di Excel, buona conoscenza di Word e  Powerpoint

- avere la conoscenza di metodologie agili, Jira e strumenti di Confluence è un plus

- avere attenzione al dettaglio, essere motivato e self-starter

- avere le capacità di lavorare in modo indipendente e un forte interesse per l’e-commerce digitale in un contesto di lusso di vendita al dettaglio

- essere flessibile, adattabile al cambiamento e multitasking

- avere un’ottima conoscenza della lingua inglese

- una precedente esperienza nella gestione di progetti digitali sarà considerato un plus

 

Documenti richiesti: Eventuale documentazione sarà richiesta al momento della candidatura

 

Retribuzione: Non specificato

 

Guida all’Application: E’ necessario candidarsi sulla pagina ufficiale dell’offerta inserendo i campi obbligatori nell’apposito application form

 

Informazioni utili: Gucci è costantemente alla ricerca di personale qualificato anche per opportunità di stage. Rimani aggiornato sulle ultime posizioni aperte

 

Link utili:

Digital Project Management Internship

Link alla call

 

Contatti:

Pagina contatti



A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità

Sei alla ricerca di un lavoro di spicco in una delle più grandi aziende italiane? Parmalat offre una posizione per Brand Manager nel settore Marketing, reclutando candidati senza necessariamente che abbiano 7-8 anni di esperienza, ne bastano 2. Quale occasione migliore allora? Candidati subito

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Altre opportunità

 

Ente: Parmalat è l'unica azienda che offre a circa 20.000.000 di famiglie italiane e ad oltre 200.000.000 di consumatori nel mondo una gamma completa di prodotti costruita con questi due elementi fondamentali della dieta. Latte e frutta da soli non bastano per costruire un'azienda di successo, apprezzata dai suoi consumatori: l'impegno professionale dei suoi dipendenti sono il vero vantaggio competitivo di Parmalat; un impegno che nel tempo ha costruito un modello di successo che trova alla sua base: un'attenta selezione delle materie prime, una seria e completa procedura di controllo delle materie prime, una sfida continua verso l'innovazione, un continuo studio sull'evoluzione dei bisogni del consumatore. Seguendo questo modello Parmalat è arrivata quindi a specializzare le sue competenze verso prodotti capaci di soddisfare sempre meglio i bisogni del consumatore, fornendogli soluzioni per una equilibrata e salutare alimentazione


Dove: Parma

 

Destinatari: Tutti coloro i quali siano interessati all’offerta di lavoro nell’area Marketing di Parmalat e che contemporaneamente rispondano ai requisiti

 

Durata: Non specificata, contratto full-time

 

Scadenza: Non specificata

 

Descrizione dell’offerta: All'interno della Direzione Marketing, Parmalat è alla ricerca di un Brand Manager il quale, a diretto riporto del Marketing Manager, sarà responsabile della gestione di alcuni brand.

Le principali aree di responsabilità riguardano:

- Definizione dei piani di sviluppo annuali per ciascun brand

- Gestione continuativa portafoglio prodotti

- Analisi di sell in/sell out delle performance di brand/prodotto e individuazione di raccomandazioni di azione

- Partecipazione attiva ai processi di innovazione: individuazione delle opportunità di evoluzione delle marche, proposta e sviluppo nuovi prodotti e marketing mix (posizionamento strategico, sviluppo prodotto, packaging, prezzo e marginalità)

- Attività di comunicazione above the line e below the line

 

Requisiti: Il/La candidato/a ideale è laureato/a in materie economiche o discipline analoghe; ha una pregressa esperienza professionale di almeno 2/3 anni in un ruolo analogo in aziende di largo consumo.

Skills tecniche e manageriali:

- Ottime capacità relazionali, autonomia, flessibilità, ottime doti analitiche e organizzative sono elementi chiave nella selezione

- La figura ricercata ha proattività, ownership, forte orientamento al risultato e tenacia realizzativa

- Ha un’ottima capacità di lavoro in gruppo e leadership nella gestione dei progetti

- Sono necessarie inoltre un'ottima conoscenza del pacchetto Office e delle banche dati IRI/Nielsen

- Richiesta la conoscenza della lingua inglese e la disponibilità ad effettuare frequenti spostamenti sul territorio nazionale

 

Retribuzione: Non specificata

 

Guida all’application: Potrai candidarti direttamente online sul link dell’offerta, caricando CV e lettera di presentazione

 

Informazioni utili: Per maggiori informazioni su Collecchio, dove si troverà la vostra sede di lavoro, potrete dare un’occhiata a questo link

 

Link utili:

Parmalat - sito ufficiale

Link dell’offerta

 

Contatti utili:

Pagina dei contatti

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Pubblicato in Altre opportunità

Il Programma per laureati promosso da Edenred offre l’opportunità a giovani di talento di guadagnare un’esperienza professionale unica e altamente formativa in ambito di una realtà multinazionale! Candidati ora e raggiungi una delle sedi Edenred in Asia, Europa, Nord America e America Latina!

 

Per offerte simili visita la sezione Altre Opportunità!

 

Ente: A ormai 50 anni dall’emissione del primo buono pasto Ticket Restaurant®, il Gruppo Edenred è presente in 42 Paesi a livello mondiale ed è leader nelle soluzioni per il welfare aziendale e per la gestione dell’expense management per le imprese. Quotata alla Borsa di Parigi dal 2010, a seguito della scissione delle due attività di riferimento del Gruppo Accor, Edenred è un’azienda che investe per la crescita; sviluppa programmi destinati a migliorare l’efficienza di ogni tipo di organizzazione e ad aumentare il potere di acquisto delle persone. Presente in Italia da oltre 35 anni, Edenred ha radici profonde sul territorio con un patrimonio consolidato di relazioni nel panorama economico nazionale. Leader in Italia con il 45% di quota di mercato, l’azienda conta: 1,5 milioni di utilizzatori, 60.000 aziende ed enti locali clienti, 300 milioni di voucher e carte emessi all’anno, 320 collaboratori, 40.000 esercenti digitalizzati e 150.000 partner commerciali affiliati

Dove: Shangai, Singapore, Monaco, Barcellona, Madrid, Milano, Praga, Bucarest, Londra, Boston, San Paolo e Città del Messico

 

Destinatari: Laureati in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando:  A partire dal 4 settembre, 2017

 

Scadenza: 14 aprile 2017

 

Descrizione dell’offerta: I 15 partecipanti trascorreranno una settimana presso la sede di Edenred a Parigi, dove incontreranno dirigenti del Gruppo Edenred. In seguito saranno impiegati due settimane presso gli uffici di Monaco, Milano e Parigi. Tra la fine di settembre 2017 e settembre 2019, ogni laureato nel programma Edenred sarà poi effettuare due collocamenti di un anno in Asia, Europa, Nord America o America Latina in una delle aree di competenza di Edenred. I campi di azione del Programma sono:

- finanza

- marketing

- strategy and Business Development

- digital technology

 

Requisiti: Il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

- aver conseguito il diploma di laurea nel 2015, 2016 o 2017

- avere più di 18 anni e meno di 28 anni

- avere nazionalità europea

- godere dei diritti pieni di cittadino e non hanno precedenti penali

- aver soddisfatto il test di idoneità fisica

- avere un check-up medico eseguito da un medico accreditato dal A.R.S. (Agenzia Regionale Sanitaria)

- avere le vaccinazioni richieste dal il Paese di assegnazione

- avere un’ottima conoscenza della lingua inglese

- avere una prima esperienza professionale (stage, contratto a tempo determinato o indeterminato) nelle attività di pertinenza del Gruppo Edenred

 

Documenti richiesti: E’ necessario inviare il proprio cv ed una lettera di presentazione al momento della candidatura

 

Retribuzione: Prevista

 

Guida all’Application: E’ possibile candidarsi inviando la documentazione a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: Per maggiori informazioni sulle attività Edenred clicca qui

 

Link utili:

Link alla call

 

Contatti:

Pagina contatti




A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità

L’Asian Development Bank cerca giovani laureati che aderiscano allo Young Professional Program a Manila! Candidati subito e inizia la tua carriera in un’Organizzazione Internazionale!

 

Per ulteriori opportunità visita la sezione Organizzazioni Internazionali !

 

Ente: L’Asian Development Bank è una banca regionale che è stata istituita nel 1966 per far fronte alle esigenze della regione e promuovere lo sviluppo delle nazioni Asiatiche e dell'area del Pacifico, concedendo finanziamenti e consulenza tecnica. Vi hanno aderito 67 stati, di cui 48 dagli stati della regione e altri 19 di altre regioni del mondo, per lo più paesi ad elevato sviluppo che cooperano insieme per la riduzione della povertà ed il miglioramento delle condizioni economiche delle popolazioni. Nel 2002 è stato riconosciuto Stato osservatore dalle Nazioni Unite. La Sede principale si trova a Manila, nelle Filippine, ed ha 25 uffici in Asia e nel Pacifico e a Washington, Francoforte, Tokyo e Sydney. I campi di indagine dell’ADB vanno dall’educazione al cambiamento climatico, dalla finanza, le infrastrutture e la cooperazione regionale.

Dove: Manila, Filippine

 

Destinatari: Laureati

 

Quando:  Non specificato

 

Scadenza: 31 marzo 2017

 

Descrizione dell’offerta: Ai candidati scelti per lo Young Professional Program verrà richiesto di partecipare attivamente alla realizzazione della missione del Dipartimento ADB Budget, Personnel, and Management Systems Department, nello specifico occupandosi dell'esecuzione degli strumenti principali che comprendono la gestione dei prestiti, assistenza tecnica, borse di studio e attività di consulenza. Fra le principali mansioni:

- assistere e partecipare allo sviluppo delle politiche e delle strategie ADB

- assistere e partecipare allo sviluppo, l'elaborazione e la gestione di prestiti, borse di studio e / o progetti di assistenza tecnica

- condividere regolarmente le conoscenze sulle nuove tendenze internazionali

- identificare le migliori modalità di azione per lo svolgimento di analisi

- assistere i clienti e ottenere risultati di qualità

- mantenere rapporti di collaborazione all'interno del Dipartimento

- controllare il soddisfacimento dei clienti, se è necessario procedere a follows up

- sviluppare e adottare piani di cambiamento, dove è necessario,  per sostenere le iniziative di divisione su cui si lavora

 

Requisiti: Il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

- possedere una laurea in Economia, Finanza, Economia Aziendale, Ingegneria, Scienze sociali, di ordine pubblico, o di altri settori rilevanti per le operazioni di ADB

- avere almeno 2 anni di esperienza professionale pertinente in uno dei seguenti campi: macro o di sviluppo di economia, agricoltura e risorse naturali, cambiamenti climatici, settore commerciale, investment banking o di investimenti delle imprese, istruzione, energia, salute pubblica, sviluppo rurale, trasporti e operazioni di pianificazione

- avere un’ottima conoscenza della lingua inglese orale e scritta

- avere meno di 32 anni

- non avere parenti o amici nello staff di ADB

 

Documenti richiesti: Non specificato, eventuale documentazione sarà richiesta al momento della candidatura

 

Retribuzione: Non specificata

 

Guida all’Application: E’ possibile candidarsi a questa offerta a questo link in seguito ad aver creato un proprio account sul portale di recruitment ADB

 

Informazioni utili: Per maggiori informazioni sul costo e gli standards di vita  nelle Filippine clicca a questo Link

 

Link utili:

Link alla call

 

Contatti:

Pagina dei contatti




A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

“Quello che ci aspettiamo dai nostri dipendenti è flessibilità al cambiamento”
Quante volte ci siamo sentiti dire questa frase ad un colloquio di lavoro o abbiamo letto la parola “flessibilità” tra i requisiti di un impiego al quale abbiamo aspirato.
Numerose sono le circostanze che concorrono e hanno concorso alla determinazione del problema della disoccupazione, che oggi giorno si verifica soprattutto tra i giovani.
I più comuni sono i continui cambiamenti nei modi di produzione, che oggi vedono l'avanzare della automazione e della tecnologia informatica in molti settori e la razionalizzazione della produzione che si concentra sulla quantità del profitto e sulla riduzione dei costi. Si intende quindi dimostrare il problema costituito dalla difficoltà di trovare un lavoro tra i giovani e con quali strumenti e soluzioni si intende risolvere il problema.
Numerose persone finiscono così per non trovare lavoro o per perderlo, perché per età o grado di istruzione non riescono ad adeguarsi alle nuove tecnologie. Come F.Colombo cita, nel quotidiano “La Repubblica”, è giusto che i giovani siano preparati per sfruttare le nuove tecnologie, però si rischia che essendo di pochi, questa preparazione, la maggior parte dei lavoratori rimanga esclusa provocando esternalità negative rilevanti.
Qui entra in gioco il tema della flessibilità!

Idea introdotta massicciamente a metà degli anni ’90 con la Legge Treu, è divenuta familiare con la legge 30 del 2003, la c.d. Legge Biagi, che riproponeva la questione della flessibilità in ingresso nel mercato del lavoro come mezzo migliore per agevolare la creazione di nuovi posti di lavoro e che, nelle intenzioni, voleva risolvere la rigidità del sistema, colpevole spesso di alti tassi di disoccupazione.
Da allora, il termine flessibilità, è diventata la chiave per la risoluzione del problema della disoccupazione.
C’è da dire che gli effetti non sono stati quelli sperati probabilmente perché la nozione di flessibilità, così come è finita per essere “fraintesa” dalla legislazione italiana, ha finito per essere interpretata e applicata principalmente a favore dei datori di lavoro piuttosto che dei lavoratori stessi.
Se da un lato, dunque, questa tendenza alla richiesta della flessibilità può essere un temibile “salto nel vuoto”, da un lato la “Generazione Y”, quella nata dopo gli anni ’80, deve fare i conti con l’acquisizione di certe competenze e con il cambiamento della mentalità secondo la quale il lavoro che facciamo sarà sempre uguale nel tempo e nello spazio.

Esiste però anche una diversa concezione della flessibilità di cui Luciano Gallino ha parlato nel suo saggio breve e denso “Il lavoro non è una merce. Contro la flessibilità”(1).  Gallino parte da un principio di realtà: la flessibilità «può non piacere (…) ma è qui per restare a lungo», poiché è intrecciata strettamente «coi modelli organizzativi e le tecnologie delle imprese del XXI secolo». Dato questo presupposto, il sociologo indica poi un obiettivo, ossia un principio di riforma della realtà: si può intervenire sulla nuova organizzazione del lavoro e tale intervento «consiste nel rendere meno rigida la flessibilità», dunque nel renderla «flessibilità sostenibile».
Per Gallino tale trasformazione della flessibilità si deve esplicare in determinati interventi. Ne riassumiamo alcuni. 1) La creazione di istituzioni che accompagnino il lavoratore nel suo frammentato percorso di carriera. A questo proposito Gallino propone il recupero delle gilde dei lavoratori: corporazioni che diano «una casa stabile ai loro membri nel momento in cui questi passano da un’occupazione all’altra». 2) La certificazione delle competenze professionali che valga nel passaggio da un’azienda all’altra (così che il lavoratore non scivoli in una sorta di carriera a gambero). Una misura che renderebbe possibile a tutti, non solo ai manager, lo sviluppo di carriere multi-datore. 3) Compiere interventi sull’organizzazione del lavoro di modo che nessuno, a 40 anni o giù di lì, sia già considerato un potenziale esubero e un lavoratore psico-fisicamente obsoleto. 4) Potenziare la formazione.

Ora la domanda che rivolgo ai ragazzi è: si può imparare ad essere flessibili?
Ecco alcuni consigli per dimostrare la vostra flessibilità a lavoro:


Proponi soluzioni alternative
Le persone flessibili sono in grado di pensare in maniera alternativa quando il loro primo suggerimento o la soluzione proposta non è efficiente o non funziona come si aspettavano. All'interno di un gruppo di lavoro, presentando molteplici idee e mostrando di aver accettato con animo positivo l’insuccesso della prima soluzione, il lavoratore flessibile cerca di analizzare il problema da una prospettiva differente facendo gioco di squadra con i colleghi e pensando fuori dal quadrato.

Accetta Sorprese
Le persone che non sono adattabili tendono ad avere reazioni di stress e disagio di fronte a nuovi, inaspettati e urgenti progetti. Per dimostrare che sei flessibile, devi essere disposto ad assumere compiti o progetti quando ti saranno richiesti affinché l’organizzazione del tuo ambiente lavorativo rimanga sempre efficiente e inalterata dal cambiamento in corso.

Accetta nuovi ruoli
Oggi giorno il mondo del lavoro e della produzione è in evoluzione e le ristrutturazioni aziendali sono all’ordine del giorno. Per dimostrare il proprio impegno per l’organizzazione per la quale si lavora, il lavoratore flessibilità deve dimostrare capacità di cooperazione e disponibilità alla transizione ad un nuovo ruolo professionale. Si sa che è più facile a dirsi che a farsi. Ma saper contestualizzare il proprio senso organizzativo e il proprio metodo in mansioni che non sono quelle che facciamo di solito potrebbe rivelarsi molto utile per essere apprezzati dal nostro datore di lavoro.

Senza contare che cambiare mansioni può essere l’occasione giusta per aggiungere alla nostra scatola degli attrezzi maggiori competenze ed esperienze.

Mostra la calma e fiducia
La vostra prima reazione a un dilemma o a un evento preoccupante improvviso fornisce una percezione immediata della vostra capacità di adattamento. Per dimostrare la capacità di adattamento, bisogna mostrarsi calmi e pronti a prendere una decisione rapida di fronte a una sfida inaspettata. La capacità di adattarsi, in questo senso, è particolarmente importante per i leader dell'organizzazione in quanto saper gestire le situazioni aiuta tutta l’organizzazione a lavorare in un clima sereno.

L’importante è reagire alla flessibilità, a volte richiesta con una certa violenza, con positività e voglia di dimostrare valore, preparazione e professionalità.
E diciamo no quando, con la scusa della adattabilità a tutti i costi, si rischia di polverizzare la nostra identità, il nostro senso del sacrificio, i nostri desideri.

 

Di Sara Candido

 

(1) Di Luciano Gallino, Il lavoro non è una merce. Contro la flessibilità, Editori Laterza, 2007



Una grande occasione per gettare le basi del pro prio futuro in un settore di tuo interesse e per conoscere una nuova cultura, attraverso un’esperienza di stage lontano dall’Italia.


Trascorrere un periodo in un altro Paese, in Europa o nel resto del mondo, lavorando, arricchendo il proprio curriculum e perfezionando la conoscenza di un’altra lingua. Un’esperienza diventata sempre più rilevante al giorno d’oggi, con
migliaia di giovani italiani che ogni anno si avventurano all’estero per acquisire un’importante esperienza da reinvestire in Italia. Barbara, Ambra e Silvia sono tre ragazze che hanno usufruito di questa opportunità grazie a WEP , organizzazione internazionale che, oltre a scambi linguistici, promuove anche stage di lavoro per giovani in tutto il mondo. 
Il tirocinio all’estero è un vero e proprio trampolino di lancio , ci dice Barbara, ingegnere civile di 27 anni, partita per uno stage di tre mesi in Inghilterra dopo la crisi finanziaria che ha coinvolto l’azienda per cui lavorava in Italia. Poco prima di terminare il suo stage, Barbara ha trovato lavoro presso uno studio di ingegneria nella città di Exeter: “ Sto affrontando un’esperienza molto importante, finalmente svolgendo il lavo ro per cui ho studiato. Ci sono stati periodi duri, ma ero sempre accompagnata dalla speranza che questo Paese consente di avere: la speranza di migliorare la propria condizione di vita, di trovare la propria serenità e ottenere ciò che si vuole”.


Un’altra interessante testimonianza arriva dalla Cina, dove Ambra è stata per ben due volte con i programmi WEP, prima come studentessa e poi per lavoro: “ Questa volta a Shanghai dove WEP mi ha proposto di lavorare nella compagnia cinese che aveva assistito noi studenti tre anni prima, la Xubo Art and Culture Exchange. Avevo l’opportunità di trasmettere la grinta e l’energia giusta agli studenti internazionali che dovevano intraprende quel viaggio che a me ha sconvolto la vita!”.
I tirocini proposti ai candidati da WEP tengono conto delle loro esperienze, conoscenze e interessi professionali: lo staff si occupa di trovare le aziende più adatte nelle destinazioni disponibili in tutto il mondo .
Silvia, ingegnere chimico di 34 anni, sentiva invece la necessità di vivere un’esperienza completamente diversa, così ha deciso di spostarsi dall’altra parte del mondo, in Nuova Zelanda : “ Anche se consapevole delle difficoltà che avrei dovuto affrontare mi sono proposta di par tecipare ad un programma di stage. Lavoro ad Auckland per una piccola società di steel makers, fabbricazione di tubi e serbatoio in acciaio, saldatura e contatti con fornitori per le diverse applicazioni, tipicamente nel settore food & beverage. L’esperienza è davvero unica”.


Con lo Stage all’estero di WEP, il programma di introduzione al lavoro per studenti universitari, neo-laureati o giovani da poco entrati nel mondo del lavoro, i candidati apprenderanno quindi conoscenze tecniche e trasversali che costituiranno un grande vantaggio nella ricerca di un impiego. Per un periodo determinato, il candidato viene seguito nell’apprendimento di una professione attraverso un percorso agevolato , acquisendo competenze nel proprio settore di
interesse e abbinando al tirocinio un corso di lingua per migliorare il proprio livello linguistico.


Per informazioni:
tel.011/6680902
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.wep.it
Ufficio stampa

Price Waterhouse Coopers, network internazionale, leader nei servizi professionali alle imprese,  offre stage retribuiti a brillanti laureandi in economia. Candidati ora! Opportunità aperte tutto l’anno nei gruppi Audit!

 

Per opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità!

 

Ente: PwC - Price Waterhouse Coopers -  è un network internazionale leader nei servizi professionali alle imprese con l’obiettivo di costruire solide relazioni basate su collaborazione, qualità del servizio, integrità e rispetto reciproco fra le imprese. L’organizzazione è presente in 157 paesi, con oltre 208.000 professionisti impegnati a dare risposte innovative e di qualità alle problematiche complesse delle aziende con cui collabora. In Italia PWC comprende circa 4.000 persone presenti in 22 città. La grande forza del network è quella di saper abbinare la conoscenza dei mercati locali ad un’organizzazione di respiro globale attraverso quattro linee di servizio: Assurance, Consulting, Deals, Tax and Legal. I gruppi di Audit di PWC hanno come obiettivo quello di esprimere un giudizio professionale indipendente circa la veridicità e correttezza di un bilancio, si tratta di una parte rilevante dell’attività del revisore che è dedicata alla formazione e all’aggiornamento: è importante conoscere a fondo le società clienti, il mercato nel quale esse operano ed i relativi rischi di business per poter operare al meglio!

 

Dove: In tutta Italia

 

Destinatari: Laureandi in economia

 

Quando: Candidature aperte tutto l’anno!

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: Lo stagista verrà inserito nel team di audit per la verifica della correttezza dei dati di bilancio e delle procedure dell'aziende clienti. Fra le principali mansioni lo stagista si occuperà di:

- partecipare a visita di consulenza presso i clienti PWC

- attività di analisi del sistema di controllo interno

-  effettuare verifiche finalizzate alla revisione del bilancio

 

Requisiti: Il candidato ideale deve possedere i seguenti requisiti:

- essere un laureando in Economia

- avere una buona conoscenza della lingua inglese

- forte motivazione per l’attività professionale

- avere ottime capacità relazionali, comunicative e di problem solving

- possedere ottime capacità organizzativa e predisposizone a lavoro in team

- disponibilità ad effettuare trasferte su tutto il territorio nazionale

 

Documenti richiesti: Non specificato, eventuale documentazione sarà chiesta al momento della candidatura

 

Retribuzione: Lo stage è retribuito

 

Guida all’Application: E’ possibile candidarsi a questa offerta a questo link dopo aver completato la procedura di iscrizione

 

Informazioni utili: La prima impressione è quella che conta e l’application form è la miglior opportunità per farti conoscere. Ti suggeriamo quindi di:

- inserire più informazioni possibili per facilitare la ricerca del tuo profilo

- compilare con precisione i campi riguardanti gli studi universitari

- aggiungere le informazioni sulle tue precedenti esperienze di lavoro

- indicare l’area aziendale e la sede di lavoro di tuo maggior interesse

- controllare di aver inserito correttamente tutti i tuoi recapiti telefonici e il tuo indirizzo e-mail

- allegare la copia più aggiornata e dettagliata del tuo curriculum

 

Link utili:

Link alla call

 

Contatti:

Pagina contatti

 

 

A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Altre opportunità

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.