Il calcio è la tua passione? Sogni di poter lavorare con la maggiore istituzione del calcio europeo? Non perdere questa fantastica opportunità, candidati subito!

 

Per altre simili opportunità simili visita la sezione  Europa

 

Organizzazione: La UEFA - Union of European Football Association - è stata fondata da un gruppo di amministratori pionieri a Basilea, in Svizzera, il 15 giugno 1954. Da allora, l'organo di governo del calcio europeo - una delle sei confederazioni continentali che formano l'organo di controllo mondiale, la FIFA - è cresciuto diventando il punto di riferimento del calcio continentale, in collaborazione e per conto delle federcalcio nazionali europee e degli altri portatori di interesse di questo sport, con lo scopo di promuovere il calcio e potenziare la sua posizione di sport più popolare nel mondo. Il principio guida di chi la ha creata agli inizi degli anni '50 era quello di sostenere e far crescere l'unità e la solidarietà tra la famiglia calcistica europea. Ora, 60 anni dopo, la missione della UEFA resta la stessa, ma è anche diventata la 'guardiana' del calcio in Europa, per proteggere e migliorare il benessere dello sport a qualsiasi livello, dal livello èlite con le sue stelle fino alle migliaia di persone che praticano questo sport come hobby

 

Dove: Nyon

 

Quando: dal 01/10/2017 al 31/10/2020

 

Scadenza: Non specificata

 

Destinatari: Studenti laureati

 

Descrizione dell’offerta: la figura professionale dovrà svolgere i seguenti compiti:

- Preparare documentazione, presentazioni efficaci anche dal punto di vista visivo

- Assicurarsi che siano seguite le regole di gestione dei documenti e di archiviazione

- Sostenere il Knowledge Manager nell'attuazione dell'iniziativa del processo aziendale all'interno di UEFA Events SA, che include la mappatura, la documentazione e l'analisi dei processi aziendali

- Rapportarsi con il personale di UEFA Events SA per garantire che le librerie per i diversi tipi di documenti siano aggiornate (ad esempio la documentazione chiave degli eventi passati, le procedure operative standard e i modelli operativi)

- Aiutare allo sviluppo, all'implementazione e alla manutenzione di una piattaforma di condivisione delle informazioni intranet, che serve a UEFA Events SA e alle strutture organizzative locali UEFA EURO 2020

 

Requisiti:  I candidati ideali per la posizione dovranno presentare i seguenti requisiti:

- 1 anno di lavoro in un'organizzazione multinazionale, preferibilmente in business o amministrazione

- 1 anno con disegno grafico e strumenti creativi

- Laurea Triennale in gestione aziendale, amministrazione o simili

- Inglese/Esperto

- Adobe Creative Suite/Esperto            

- MS Office/Avanzato

- Esperienze precedenti nella gestione della conoscenza o nell'archiviazione sarebbero un vantaggio

- Possibilità di viaggiare occasionalmente

- Essere disposto ad assumere una posizione in loco durante le operazioni del torneo

- Approccio persuasivo, pragmatico e diplomatico al contatto e alla cooperazione con gli altri

- Interesse a contribuire a migliorare l'estetica della documentazione e delle visualizzazioni dei dati

 

Retribuzione: Non Specificata

 

Guida all’application: Per potersi candidare è necessario seguire la procedura indicata, alla quale è possibile accedere direttamente dalla “Pagina Offerta” (vedi “Link Utili”) cliccando sulla voce “Apply”

 

Link Utili:

Pagina Offerta

UEFA Sito Ufficiale

 

Contatti Utili:

UEFA Contact Page

 

A cura di Gregory Marinucci

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

Pubblicato in Europa.

Eurocities, il network delle maggiori città europee, offre una work experience in comunicazione e organizzazione eventi. Se sei un giovane dinamico, una persona creativa e con voglia d’imparare, non farti sfuggire questa fantastica opportunità!

Per opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: EUROCITIES è un'organizzazione fondata nel 1986 dai sindaci di sei grandi città europee (Barcellona, Birmingham, Francoforte, Lione, Milano, Rotterdam) e comprende oggi 140 città in più di trenta stati Europei. Ad oggi, Eurocities raccoglie i governi locali di delle 130 città più grandi del mondo e 40 città partner, che governano complessivamente 130 milioni di cittadini in 35 Paesi. Attraverso forum tematici, gruppi di lavoro, progetti, attività ed eventi, Eurocities offre ai propri membri una piattaforma di condivisione e scambio d’idee. L’organizzazione lavora con le maggiori istituzioni europee per rispondere alle problematiche che affliggono di più le varie città e i cittadini europei. Eurocities si occupa di portare all'attenzione dell'Unione Europea le necessità delle città in ambito economico, politico, sociale e culturale. L’obiettivo di Eurocities è di rafforzare il ruolo che i governi locali dovrebbero giocare in una struttura di governance multilivello. L’organizzazione aspira alla formazione delle opinioni dei vari stakeholder europei e infine focalizzarsi sulla legislazione europea, di modo che i governi delle città riescano a definire le proprie strategie per affrontare i problemi e le sfide che le accomunano.

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: tutti coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: work experience della durata di 6 mesi, a partire da Settembre 2017

 

Scadenza: 21/08/2017

 

Descrizione dell’offerta: le principali mansioni dell’addetto comunicazione saranno:

- assistenza nella preparazioni di conferenze annuali

- assistenza nel lancio della campagna #cities4Europe

- produzione e diffusione di podcast

- supporto nel lavoro di grafica e digital operations

- manutenzione e aggiornamento dei contatti nel database

- supporto generale al team di comunicazione

 

Requisiti: il candidato ideale dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

- eccellente conoscenza dell’Inglese, la conoscenza di un’altra lingua è considerata un vantaggio

- abilità nell’uso del computer e nei programmi di grafica (Adobe CS)

- buone capacità organizzative

- capacità di problem-solving

- spirito di squadra

 

Costi e Retribuzioni: retribuito nella seguente maniera:

- 200 € al mese per le spese

- rimborso del trasporto pubblico

- assistenza per le spese di vitto

- numero di telefono mobile Belga, con credito per chiamate e internet

- fino a 300 € di rimborso per il viaggio di ritorno

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario inviare il proprio CV e lettera motivazionale al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando in oggetto ‘WEP Communications & events’

 

Link Utili:

Work experience

 

Contatti:

EUROCITIES

Square de Meeûs 1, B-1000 Brussels

Tel. +32 2 552 08 88

Fax +32 2 552 08 89

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


A cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa (CCRE) è alla ricerca di un Addetto alla Comunicazione per il suo progetto Cohesion Policy. Vola a Bruxelles e vivi un’esperienza multiculturale di respiro europeo!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: Il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa (CCRE) è la più grande associazione di enti locali e regionali d'Europa. I suoi membri sono le associazioni nazionali delle città e delle regioni di più di trenta paesi europei. Il Consiglio dei Comuni d’Europa è stato istituito nel 1951 da un gruppo di sindaci europei, prima di aprire le sue fila alle regioni e divenire il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa. Oggi rappresenta la principale organizzazione di governi locali e regionali in Europa ed è composta da oltre 50 associazioni nazionali di città e regioni di 39 paesi, in rappresentanza di circa 100.000 autorità locali e regionali. Il CCRE interviene in svariati settori di attività quali l’occupazione, l’energia, l’ambiente, le pari opportunità, la governance e il futuro dell’UE, la società dell’informazione, le attività internazionali delle autorità locali, la democrazia locale e regionale, le autorità locali e regionali in quanto datore di lavoro, la cooperazione Nord-Sud, i servizi/appalti pubblici, la politica regionale, gli affari sociali, lo sviluppo sostenibile, il gemellaggio tra città, i trasporti, le politiche urbane e rurali. Il CCRE opera per promuovere l’autonomia locale e regionale e la democrazia. Per conseguire tale obiettivo, si impegna a modellare il futuro dell’Europa rafforzando il contributo degli enti locali e regionali, influenzando la legislazione e le politiche comunitarIe, favorendo lo scambio di esperienze a livello locale e regionale.

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: tutti coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: durata del contratto prevista fino a Ottobre 2018

 

Scadenza: 27/08/2017

 

Descrizione dell’offerta: l’addetto alla comunicazione sarà responsabile del processo di sensibilizzazione del dialogo a livello interregionale, sottolinenado le opportunità, i benefici, il valore aggiunto e gli ostacoli della politica di coesione. L’addetto sarà anche responsabile di definire conclusioni e raccomandazioni per definire il proprio target audience. Il lavoro consisterà in:

 Elaborazione e sviluppo di strategie di comunicazione su dialogo

- sviluppare una strategia di comunicazione

- definire un’identità visiva semplice a supporto delle attività di comunicazione

- utilizzare gli strumenti della comunicazione quali comunicati stampa, social media plan, interviste agli stakeholders etc.

 Cura dei rapporti con le associazioni nazionali di governi regionali e locali

- monitorare lo sviluppo le communication plan in ogni Stato membro UE, in coordinazione con l’associazione nazionale e altri stakeholder

- coordinare il lavoro media con quello dell’associazione nazionale

- elaborare i report delle attività sviluppate dalle associazioni nazionali

 Stampa e Media

- scrivere comunicati stampa, briefing e inviti

- assistere nell’organizzazione di eventi stampa

- stringere rapporti con giornalisti, con focus su Germania, Austria e Francia

- creare una media list e tenerla aggiornata

 Website e Social Media

- sviluppare e monitorare la presenza sui social media, specialmente Twitter

- sviluppare contenuti, tra cui articoli, per il sito web CCRE

 Pubblicazioni

- scrivere contenuti di un report in Francese e Inglese

- stringere rapporti con agenzie di comunicazione per la stampa del report

- raccogliere tutti i report e le pubblicazioni prodotte da utilizzare nel dibattito locale e regionale



Requisiti:

- ottima conoscenza dell’Inglese e del Tedesco; la conoscenza del Francese è considerata un vantaggio

- minimo 2 anni di esperienza nel settore della comunicazione

- conoscenza del funzionamento delle istituzioni UE e dei loro valori

- ottime capacità di scrittura

- ottime capacità organizzative e di gestione del tempo

- esperienza nell’uso dei social media per campagne sociali

- conoscenza di software come Photoshop e programmi di video editing

 

Costi e Retribuzioni: retribuito

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario inviare il proprio CV e lettera motivazionale (un documento in Inglese e un documento in Francese, a scelta) al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: il lavoro è di 38 ore settimanali (5 giorni a settimana), dalle 09:00 alle 18:00

 

Link Utili:

Vacancy

 

Contatti:

Indirizzo: Square De Meeûs 1, B-1000 Brussels

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

 

Sei un tipo artistico ed ami la creatività? Partecipa alla campagna “Europe in my Region” e racconta la tua Europa!

 

Per altre opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: “Europe in my Region” è una campagna di comunicazione a livello europeo che invita ed incoraggia i cittadini a scoprire e a conoscere i numerosi progetti e le altrettante iniziative finanziate dall’Unione europea. Lo scopo fondamentale di questa campagna è quello di coinvolgere il più alto numero possibile di persone all’interno dei vari progetti proposti dall’iniziativa stessa. Europe in my Region è stata lanciata per la prima volta ad aprile 2016 e grazie all’enorme seguito che ne scaturì la Commissione Europea ha deciso di rilanciare la campagna anche quest’anno, infatti, a partire da Maggio 2017 il progetto ha visto coinvolte ben quattro iniziative diverse: progetti aperti al pubblico, photo contest,  caccia al progetto e un blogging contest. Queste iniziative hanno l’obiettivo sostanziale di coinvolgere il pubblico nel visitare i progetti e soprattutto a condividere immagini, foto ed esperienze attraverso l’uso dei social media. Il photo contest e il blogging contest si svolgeranno fino a fine agosto 2017

 

Dove: Non specificato

 

Destinatari: Giovani interessati a partecipare all’iniziativa

 

Durata: Non specificato

 

Scadenza: 28 agosto 2017

 

Descrizione dell’offerta: Europe in my Region è un’iniziativa promossa dalla Commissione europea per coinvolgere i cittadini ai numerosi progetti finanziati dall’Unione europea e più in generale per avvicinare i giovani all’Europa stessa. La campagna si chiude il 28 agosto 2017 con il photo contest, nello specifico gli interessati a partecipare alla competizione dovranno scattare al massimo tre foto che racchiudono in sé tre elementi fondamentali:

- La presenza di un progetto, visto o conosciuto, che riceve fondi comunitari

- La presenza delle informazioni sul finanziamento europeo al relativo progetto scelto

- La presenza della bandiera europea

I candidati potranno presentare un massimo di tre contributi ciascuno. I candidati dovranno inviare il proprio progetto entro e non oltre il 28 agosto 2017. I vincitori del photo contest (che saranno annunciati a partire dal 15 settembre 2017) avranno la possibilità di soggiornare per tre giorni (due notti) per due persone a Bruxelles

 

Requisiti: Tutti coloro interessati a partecipare al concorso devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

- Essere residenti in maniera permanente in uno dei Paesi dell’Unione europea oppure essere residenti in uno dei Paesi in fase di adesione

- Aver compiuto al momento dell’annuncio dei vincitori la maggiore età, in caso contrario il vincitore minorenne dovrà essere accompagnato da un genitore o da un tutore legale

 

Retribuzione: L’Unione europea mette in palio per i vincitori del photo contest mediante la campagna Europe in my Region tre giornate (due notti) per due persone a Brussels (Ottobre 2017). Inoltre il vincitore avrà la possibilità di partecipare ad un workshop di fotografia

 

Guida all’Application: Tutti i candidati interessati a partecipare al photo contest di Europe in my Region potranno iscriversi alla competizione caricando i propri contributi e le proprie idee direttamente sulla pagina “Europe in my Region” di Facebook della Commissione europea (vedi Link Utili)

 

Link Utili:

Europe in my Region Official Website

Photo Contest “Europe in my Region” 2017

Pagina Facebook Europe in my Region



Contatti Utili:

Commissione Europea

Bruxelles (Belgio)

Tel: + 32 2 299 11 11

 

A cura di Jasmina Poddi

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

                                               

Pubblicato in Europa.

L’Agenzia europea della guardia costiera e di frontiera - Frontex sta ampliando il suo staff ed è alla ricerca di assistenti per la sua sede a Varsavia, in Polonia. Dai uno slancio alla tua carriera!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: Frontex - Agenzia europea della guardia costiera e di frontiera è un'agenzia dell'Unione europea con centro direzionale a Varsavia. Il suo scopo è il coordinamento del pattugliamento delle frontiere esterne, aeree marittime e terrestri degli Stati della UE e l'attuazione degli accordi con i Paesi confinanti con l'Unione europea. I compiti di Frontex riguardano le frontiere esterne degli stati dell'Unione europea e in particolare degli stati che hanno aderito agli accordi di Schengen; in particolare l’agenzia si occupa di coordinare la cooperazione attiva fra gli stati membri in materia di gestione e controllo delle frontiere esterne, definire un modello di valutazione comune e integrato dei rischi e assistere gli stati membri nella formazione professionale delle guardie in servizio presso le frontiere esterne. Frontex dedica inoltre il suo lavoro nell’assistenza ai controlli, pattugliamenti e vigilanza delle frontiere esterne.Compito dell’agenzia è inoltre appoggiare gli stati membri in operazioni comuni di rimpatrio dei clandestini e aiutare gli stati membri che si trovino in situazioni che necessitano un'assistenza, operativa o tecnica, di rinforzo nel controllo delle frontiere esterne.

 

Dove: Varsavia, Polonia

 

Destinatari: tutti coloro in possesso di Laurea o in alternativa tutti coloro in possesso di diploma e almeno 3 anni di esperienza lavorativa

 

Quando: il prima possibile

 

Scadenza: 29/09/2017

 

Descrizione dell’offerta: i candidati selezionati si occuperanno di portare a termine compiti operativi, di redazione, di contabilità e di altri compiti tecnici, sotto la supervisione dello staff, e sarà responsabile di:

- provvedere al supporto amministrativo in processi economici in una data entità economica, tra cui stesura e archiviazione di documenti

- coordinare il flusso dei documenti documentativi in coordinazione con gli altri membri dello staff e unità coinvolte

- dare assistenza in materia di corrispondenza, missioni, gestione dell’agenda (note di redazione, inviti, memoranda, lettere e report)

- organizzare meeting, prenotazioni di hotel e voli

 

Requisiti: il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

- comprovata conoscenza di una lingua dell’UE e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua dell’UE

- essere cittadino di uno dei Paesi Membri e godere pienamente dei diritti di cittadinanza

- essere fisicamente in salute

 

Costi e Retribuzioni: retribuito

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario compilare il form PDF in Inglese con in oggetto ‘COGNOME_Nome_Numero Riferimento Vacancy_Titolo del post’ al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: ai candidati selezionati verrà richiesta della documentazione aggiuntiva come prova di quanto dichiarato nell’application form e verranno convocati per un colloquio.

 

Link Utili:

Offerta di Lavoro

 

Contatti:

Plac Europejski 6 | 00-844 Warsaw , Poland

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Il Think Tank European Student  è alla ricerca di studenti entusiastici  e creativi per valutare e modificare le consegne

 

Per opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il Think Tank European Student è una ONG internazionale dedicata a coinvolgere giovani europei nel processo di policy-making. Funziona come un giornale online su affari internazionali e pubblica annualmente un giornale accademico "The European Policy Review”. Il Think Tank European Student ospita dibattiti sulle istituzioni europee  dove giovani intervengono con i policy-makers, ha ospitato nel 2016 il dibattito al Parlamento Europeo sull’equità del genere e la partecipazione dei giovani alle politiche europee.

 

Dove: Bruxelles, Belgio

 

Scadenza: Non specificato

 

Destinatari: Studenti con buona conoscenza dell’inglese interessati ad un’esperienza in think tank

 

Descrizione dell’offerta:  Come parte del team editoriale dell’EST, i compiti saranno:

- valutare articoli giornalistici e accademici

- consegnare articoli per la pubblicazione

- essere coinvolti nel processo europeo di policy-making

 

Requisiti: I candidati ideali avranno:

- forti capacità di editing in lingua inglese

- una buona impressione sul pubblico

 

Retribuzione: non specificato

 

Guida all’application: invia una mail a Tanith Lee all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con il tuo CV e la lettera di presentazione

 

Link utili:

Vacancy

EST Homepage

 

A cura di Roberta Libro

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Jacques Delors Institute (JDI), think-tank europeo, offre un internship presso il proprio ufficio di Parigi, retribuito per un periodo di sei mesi. Se hai un’ottima conoscenza del francese e dell’inglese non perdere questa grande occasione e candidati subito!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: L'Istituto Jacques Delors è il think tank europeo fondato da Jacques Delors nel 1996 (sotto il nome di Notre Europe), al termine della sua presidenza della Commissione europea. L’obiettivo principale è quello di produrre analisi e proposte mirate ad i decisori europei e ad un pubblico più ampio ed a contribuire al dibattito sull'Unione europea. Il lavoro è ispirato all'azione e alle idee di Jacques Delors e guidato dai principi generali stabiliti nella Carta adottati dal proprio Consiglio di Amministrazione. È strutturato in tre assi principali: "Unione europea e cittadini" che copre tematiche politiche, istituzionali e civili; "Concorrenza, cooperazione, solidarietà", che si occupa di questioni economiche, sociali e regionali; "Azioni esterne europee" che si occupa di ricerca con una dimensione internazionale. Questo lavoro è stato sviluppato dagli uffici di Parigi e Berlino. Il presidente dell'Istituto Jacques Delors è Enrico Letta , ex primo ministro italiano.  Il direttore, Yves Bertoncini , guida una squadra internazionale di circa 15 membri, che lavorano in coordinamento diretto con i membri dell'ufficio di Berlino, guidati da Henrik Enderlein. Gli organi direttivi dell'Istituto Jacques Delors comprendono figure europee di alto profilo provenienti da diversi ambiti.

 

Dove:  Parigi

 

Destinatari: tutti coloro con un’ottima conoscenza dell’inglese e del francese, ed in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: l’internship durerà da settembre 2017 a febbraio 2018

 

Scadenza: settembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: il tirocinante scelto dovrà eseguire i seguenti compiti:

- Contribuire a diversi progetti di ricerca sulle politiche dell'azione esterna dell'UE: commercio, vicinato, migrazioni, risorse strategiche e questioni strategiche e di sicurezza

- Preparare note di analisi per il Presidente Onorario, Pascal Lamy

- Assistere la squadra nell'organizzazione di seminari o di altri eventi e nella diffusione del lavoro del JDI.

 

Requisiti:

- master in Scienze Politiche (Specializzazione in Relazioni Internazionali), Affari Europei, Studi Europei Interdisciplinari, Studi Europei Politici e Amministrativi

- possedere una fluente conoscenza del francese e dell’inglese (l'inglese come lingua madre sarebbe un plus)

- ottima conoscenza delle istituzioni e delle politiche dell'UE

- buone capacità di scrittura e comunicazione

- forte spirito di iniziativa e una capacità di lavorare autonomamente e in un ambiente di squadra.

 

Costi e retribuzioni: il tirocinante riceverà un compenso di 750€

 

Guida all’application: I candidati interessati dovranno inviare la loro domanda a Elvire Fabry: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (oggetto: domanda di «Relex Internship»). Si prega di allegare CV e una lettera di copertura.

Informazioni utili: Tutte le pubblicazioni sono disponibili gratuitamente, in francese e in inglese, sul  sito web e attraverso il social web. L'Istituto Jacques Delors è totalmente indipendente dall'influenza politica e dall'interesse economico.

 

Link utili:

Sito web notre europe

 

Contatti:

19, rue de Milan - 75009 Paris -

Tel. +33 1 44 58 97 97

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Jacques Delors Institut – Berlin, Pariser Platz 6, 10117 Berlin

 

A cura di Valeria Ruggiero

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Europa.

ECDPM è alla ricerca di un Programme Executive Assistant organizzato e flessibile per supportare i programmi europei

 

Per altre opportunità simili vedi la nostra sezione Europa!

 

Ente: Il Centro Europeo per la gestione delle politiche di sviluppo (sigla in inglese ECDPM) è un think tank indipendente che è stato fondato nel 1986 per monitorare e supportare lo sviluppo e la cooperazione tra l’Unione Europea e la regione africana, caraibica e del pacifico. Il principale obiettivo di ECDPM è di stabilire efficienti partnership tra UE e id i paesi in via di sviluppo, specialmente l’Africa. Vuole promuovere forme di sviluppo e cooperazione tra il settore pubblico e privato per migliorare le relazione internazionali. Inoltre sviluppa policy internazionali tra gli stati membri UE e gli stati africani, caraibici e pacifici. La più recente e significativa è la Cotonou Agreement, firmata nel giugno del 2000.

 

Dove: Maastricht, Olanda

 

Destinatari: Tutti i giovani in possesso dei requisiti richiesti

 

Scadenza: 21 Agosto 2017

 

Data di inizio: 1 Ottobre 2017

 

Descrizione dell’offerta: La posizione di Programme Executive Assistant richiede compiti organizzativi come la gestione di meeting interni ed esterni, schedule, strutturare verbali in inglese e documenti complessi, assistere nella preparazione di offerte e ai colleghi nel back office (finanza, HR, etc.), e documentare il lavoro del programma per riportarlo agli stakeholder esterni. Questo lavoro è dinamico e richiede molta attenzione e precisione nei dettagli e un approccio creativo e di multi-tasking

 

Requisiti: Il candidato deve conoscere molto bene il pacchetto Office comprovato da attestati o certificazioni o anni di esperienza. Deve inoltre possedere ottime capacità di lingua inglese (scritto e orale) ed una conoscenza base del francese insieme ad una esperienza di lavoro internazionale

 

Retribuzione: non menzionato

 

Guida all’Application: I candidati devono inviare la propria application e CV all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., alla cortese attenzione di Ms Karen Gielen.

 

Info Utili: I candidati dovranno superare un test sull’utilizzo di microsoft e sulla lingua inglese. I test seguiti dai colloqui si svolgeranno tra il 4 e 8 settembre

 

Link utili:

Pagina della vacancy

Homepage ECDPM

 

A cura di Roberta Libro

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

 Vuoi arricchire il tuo curriculum? Cogli la fantastica opportunità di un tirocinio a livello europeo ed internazionale! Il German Marshall Fund ti aspetta con numerosi internships! Candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: Il German Marshall Fund of United States, meglio conosciuto con la sigla GMF, viene fondato nel 1972 per volontà del  governo della Germania dell’Ovest in occasione del venticinquesimo anniversario del Piano Marshall. Il GMF ha come obiettivo principale la promozione e la cooperazione tra il Nord America e l’Europa. La sua sede centrale è a Washington D.C. ma possiede numerose sedi in diverse capitali europee, come Berlino, Bruxelles e Parigi. Il German Marshall Fund, tra le sue attività, contribuisce alla ricerca e all’analisi di questioni transatlantiche e a livello globale, promuove conferenze internazionali ed incontri tra i politici e i leader aziendali e si impegna per il rafforzamento delle democrazie. Fin dalla sua fondazione favorisce le opportunità di scambio tra i Paesi europei ed americani. Il German Marshall Fund concentra i propri interessi in tre grandi aree: Politica, Leadership e Società civile, infatti GMF contribuisce alla ricerca e all'analisi convocando i leader sulle questioni transatlantiche più rilevanti. Il GMF offre ai governi emergenti l’opportunità di sviluppare le proprie competenze attraverso lo scambio transatlantico, inoltre sostiene la società civile nelle regioni del Balcani e del Mar Nero, promuovendo iniziative democratiche, stato di diritto e cooperazione regionale. I programmi di politica del GMF includono: l'Asia, l'Unione Europea, l'Oriente d'Europa e la Russia, la politica estera e di sicurezza, la sicurezza energetica, la NATO, il commercio, gli investimenti, la politica urbana e regionale. Le attività del German Marshall Fund si concretizzano durante l’anno in tre importanti meeting internazionali: Brussels Forum, Atlantic Dialogues e Stockholm China Forum. Brussels Forum è una riunione annuale di alto livello dei più influenti leader politici, intellettuali e aziendali nordamericani ed europei per affrontare le sfide attuali affrontate da entrambe le parti dell'Atlantico. Atlantic Dialogues sono un evento annuale in Marocco che riunisce circa 300 dirigenti pubblici e privati di alto livello provenienti da tutto il bacino dell'Atlantico, tra cui l'Africa e l'America Latina, per discutere su questioni regionali che vanno dalla sicurezza all'economia, alla migrazione e all'energia. Stockholm China Forum è un incontro biennale e trilaterale tra funzionari europei, americani e cinesi, accademici e dirigenti d'impresa

 

Dove: Sedi varie (dipende dal tirocinio scelto)

 

Destinatari: Studenti e giovani laureati

 

Durata: La durata varia a seconda del tirocinio scelto

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Il German Marshall Fund of United States offre l’opportunità a giovani studenti e laureati di poter partecipare ai propri tirocini nelle varie sedi europee ed americane, le posizioni disponibili presso il GMF sono le seguenti:

Security and Defense Policy: L’internship si svolgerà nella sede di Varsavia e potrà durare dai tre ai sei mesi

Asia Program: L’internship si svolgerà nell’HQ di Washington D.C.

Berlin Programming: Il tirocinio sarà presso la sede di Berlino e avrà la durata di tre mesi

Erasmus Funded Brussels Trainee: Lo stage avrà la durata di sei mesi e si svolgerà presso la sede di Brussels

Communications: L’internship avrà luogo nella sede centrale a Washington D.C.

Congressional Affairs: L’internship avrà luogo nella sede centrale a Washington D.C. e potrà durare da tre a sei mesi

Executive Office: Il tirocinio si svolgerà presso la sede principale del GMF a Washington D.C. e durerà circa quattro mesi

Security and Defense Policy: L’internship si svolgerà nell’HQ di Washington D.C. e durerà da tre a sei mesi

Brussels Forum - Strategic Convening:  L’internship avrà luogo nella sede centrale a Washington D.C. e avrà la durata di quattro mesi con possibilità di rinnovo

Strategic Convening: L’internship avrà luogo nella sede centrale a Washington D.C. e avrà la durata di quattro mesi con possibilità di rinnovo

Student Assistant (part time), Strategic Partnerships: Il tirocinio si svolgerà a Berlino e avrà la durata di dodici mesi

Transatlantic Leadership Initiatives: L’internship si svolgerà presso la sede a Parigi e avrà la durata di sei mesi

Urban and Regional Policy: L’internship avrà luogo nella sede centrale a Washington D.C.

 

Requisiti: I requisiti richiesti variano a seconda dell’ internship scelto dai candidati

 

Retribuzione: Non specificato

 

Guida all’Application: Tutti i candidati interessati dovranno compilare l’apposito Form online disponibile sulla pagina di ciascuna candidatura

 

Link Utili:

The GMF Official Website

Pagina delle offerte

 

Contatti Utili:

The German Marshall Fund HQ

1744 R Street NW

Washington, DC 20009, United States

Tel: +1 202-683-2650

Fax: +1 202-265-1662

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Jasmina Poddi

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente


Pubblicato in Europa.

Vorresti impegnarti per un progetto di solidarietà? Vorresti impegnarti per promuovere progetti a livello europeo?Non perdere questa opportunità e candidati adesso!

 

Per opportunità simili visita la sezione Europa

 

Organizzazione: Il Corpo europeo di solidarietà è la nuova iniziativa dell'Unione europea che offre ai giovani opportunità di lavoro o di volontariato, nel proprio paese o all'estero, nell'ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa. Il Corpo europeo di solidarietà gestisce un'ampia gamma di progetti, connessi ad esempio alla prevenzione delle catastrofi naturali o alla ricostruzione a seguito di una calamità, all'assistenza nei centri per richiedenti asilo o a problematiche sociali di vario tipo nelle comunità. I progetti sostenuti dal Corpo europeo di solidarietà possono durare fino a dodici mesi e si svolgono di norma sul territorio degli Stati membri dell'Unione europea.

Dove: la destinazione sarà delineata in base al progetto

 

Destinatari: ragazzi tra i 18 e i 30 anni

 

Descrizione dell’offerta: Il Corpo europeo di solidarietà è un pool di giovani che hanno indicato la loro intenzione di partecipare a progetti solidali e che hanno dichiarato di accettare e rispettare la missione e i principi del Corpo europeo di solidarietà. Dopo la registrazione, i dati del candidato saranno conservati nel sistema del Corpo europeo di solidarietà. Le organizzazioni avranno accesso alla banca dati per trovare persone adatte ai loro progetti e le contatteranno per chiedere loro di partecipare ai progetti in questione. La Commissione europea inviterà le organizzazioni a presentare proposte per ricevere finanziamenti o altri tipi di sostegno per progetti compatibili con la missione e i principi del Corpo europeo di solidarietà. Una volta che i loro progetti saranno stati approvati, le organizzazioni potranno accedere al pool di candidati per selezionare i giovani più adeguati a prendervi parte. Le organizzazioni contatteranno dunque le persone preselezionate e procederanno alla scelta definitiva. In funzione del tipo di progetto e delle capacità ed esperienza del candidato, il Corpo europeo di solidarietà potrebbe proporre attività di formazione prima di iniziare il progetto. Alcuni esempi di mansioni che potrebbero essere affidate sono:

- aiutare a ricostruire una scuola o un centro comunitario distrutti da un terremoto

- fornire assistenza a richiedenti asilo appena arrivati

- diradare la vegetazione boschiva per prevenire incendi

- lavorare con disabili in un centro comunitario

 

Requisiti: i candidati devono possedere i seguenti requisiti:

- avere un’età compresa tra i 18 e i 30 anni

- risiedere legalmente o essere cittadino di uno degli Stati membri dell'Unione europea o dei seguenti paesi: Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia, ex Repubblica jugoslava di Macedonia

 

Guida all’application: Per potersi candidare è necessario seguire la procedura on-line indicata sulla Pagina Corpo europeo di solidarietà (vedi “Link Utili”)

 

Link Utili:

Pagina Corpo Europeo di Solidarietà

Sito Ufficiale UE

Informazioni utili  sono disponbili anche sul sito dell'Agenzia Nazionale Giovani

 

Contatti Utili:

Corso Vittorio Emanuele II, 64

33170

Pordenone PN

Italy

 

A cura di Gregory Marinucci

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

Pubblicato in Europa.

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.