Price Waterhouse Coopers, network internazionale, leader nei servizi professionali alle imprese,  offre stage retribuiti a brillanti laureandi in economia. Candidati ora! Opportunità aperte tutto l’anno nei gruppi Audit!

 

Per opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità!

 

Ente: PwC - Price Waterhouse Coopers -  è un network internazionale leader nei servizi professionali alle imprese con l’obiettivo di costruire solide relazioni basate su collaborazione, qualità del servizio, integrità e rispetto reciproco fra le imprese. L’organizzazione è presente in 157 paesi, con oltre 208.000 professionisti impegnati a dare risposte innovative e di qualità alle problematiche complesse delle aziende con cui collabora. In Italia PWC comprende circa 4.000 persone presenti in 22 città. La grande forza del network è quella di saper abbinare la conoscenza dei mercati locali ad un’organizzazione di respiro globale attraverso quattro linee di servizio: Assurance, Consulting, Deals, Tax and Legal. I gruppi di Audit di PWC hanno come obiettivo quello di esprimere un giudizio professionale indipendente circa la veridicità e correttezza di un bilancio, si tratta di una parte rilevante dell’attività del revisore che è dedicata alla formazione e all’aggiornamento: è importante conoscere a fondo le società clienti, il mercato nel quale esse operano ed i relativi rischi di business per poter operare al meglio!

 

Dove: In tutta Italia

 

Destinatari: Laureandi in economia

 

Quando: Candidature aperte tutto l’anno!

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: Lo stagista verrà inserito nel team di audit per la verifica della correttezza dei dati di bilancio e delle procedure dell'aziende clienti. Fra le principali mansioni lo stagista si occuperà di:

- partecipare a visita di consulenza presso i clienti PWC

- attività di analisi del sistema di controllo interno

-  effettuare verifiche finalizzate alla revisione del bilancio

 

Requisiti: Il candidato ideale deve possedere i seguenti requisiti:

- essere un laureando in Economia

- avere una buona conoscenza della lingua inglese

- forte motivazione per l’attività professionale

- avere ottime capacità relazionali, comunicative e di problem solving

- possedere ottime capacità organizzativa e predisposizone a lavoro in team

- disponibilità ad effettuare trasferte su tutto il territorio nazionale

 

Documenti richiesti: Non specificato, eventuale documentazione sarà chiesta al momento della candidatura

 

Retribuzione: Lo stage è retribuito

 

Guida all’Application: E’ possibile candidarsi a questa offerta a questo link dopo aver completato la procedura di iscrizione

 

Informazioni utili: La prima impressione è quella che conta e l’application form è la miglior opportunità per farti conoscere. Ti suggeriamo quindi di:

- inserire più informazioni possibili per facilitare la ricerca del tuo profilo

- compilare con precisione i campi riguardanti gli studi universitari

- aggiungere le informazioni sulle tue precedenti esperienze di lavoro

- indicare l’area aziendale e la sede di lavoro di tuo maggior interesse

- controllare di aver inserito correttamente tutti i tuoi recapiti telefonici e il tuo indirizzo e-mail

- allegare la copia più aggiornata e dettagliata del tuo curriculum

 

Link utili:

Link alla call

 

Contatti:

Pagina contatti

 

 

A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Altre opportunità

Che il tuo campo di studi sia ingegneria, economia, comunicazione o marketing non importa! FCA Group cerca studenti e neolaureati a cui fornire e offrire un’opportunità di apprendimento direttamente in azienda. Non te la far ripetere una seconda volta e manda il tuo curriculum a Fiat and Chrysler.

 

 

Per opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità del sito carriereinternazionali.com

 

Ente: Fiat Chrysler Automobiles (FCA), il settimo costruttore automobilistico al mondo, progetta, sviluppa, produce e commercializza in tutto il mondo vetture, veicoli commerciali, componenti e sistemi di produzione.

FCA, inoltre, opera attraverso società localizzate in 40 paesi e intrattiene rapporti commerciali con clienti in circa 150 paesi.

Tra i valori che animano la società vi è la valorizzazione del merito, ecco perché FCA è in continuo contatto con università e atenei per dare opportunità ai giovani promettenti. Inoltre vanta la ricerca ma soprattutto l’accettazione della competizione, nel senso che la FCA intende risultare credibile e affidabile ma non scendendo a ogni compromesso che il mercato spesso chiede

 

Dove: Torino

 

Destinatari: Studenti e neolaureati

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta:

Opportunità per gli studenti

Agli studenti che stanno per concludere il proprio percorso di studi e sono interessati a mettersi alla prova sin da ora, FCA propone un’ opportunità di stage e project work curriculari.
Nelle aziende del Gruppo lo stagista avrà l’opportunità di intraprendere un’esperienza di lavoro compatibile con il suo percorso di studi. Verrà inoltre affiancato da un tutor esperto e, insieme a molti altri colleghi, prenderà parte a progetti strutturati e concordati in rispondenza agli obiettivi di studio e ai suoi interessi. Lo stage potrà essere effettuato nelle diverse aree funzionali e potrà anche essere finalizzato alla stesura della tesi di laurea.

 


Opportunità per i neolaureati


Ai neolaureati FCA offre l’ opportunità di inserimento nel mondo del lavoro. Esperienze che sapranno sollecitare la crescita professionale
Un’esperienza di stage o di placement presso una delle aziende del nostro Gruppo potrà rivelarsi l'occasione ideale per far confrontare lo stagista con le sfide e le opportunità del mondo del lavoro. FCA offre un’ampia gamma di offerte formative e professionalizzanti nelle diverse aree aziendali (Sales & Marketing, Finance, Quality, Supply Chain, Engineering/Design e Manufacturing). Poiché FCA intende garantire all’esperienza dello stagista l'attenzione necessaria che serve per costruire le grandi squadre, lo stage presso le aziende del Gruppo prevederà momenti dedicati di affiancamento e sostegno da parte di tutor incaricati..

 

Requisiti: Non specificati, ma i candidati saranno oggetto di un processo di selezione atto a valutare competenze e capacità

 

Documenti richiesti: Curriculum e richiesta di stage

 

Retribuzione: Non specificata

 

Guida all’application:

Opportunità per gli studenti:

Mandare il curriculum e la richiesta di stage alla casella di posta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Opportunità per i neolaureati:

Segnalare il curriculum e la richiesta di stage scrivendoci alla casella di posta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Inoltre bisogna che il candidato approfondisca le aree professionali di suo interesse nella sezione "Percorsi di carriera" e segnalare la candidatura cliccando su "Join us"

 

Informazioni utili: Fiat Chrysler Automobiles (FCA), azienda italo-statunitense di diritto olandese, è il settimo gruppo automobilistico mondiale.
Fanno parte del gruppo i marchi FIAT, Alfa Romeo, Maserati, Lancia, Fiat Professional, Abarth, Jeep, Chrysler, Dodge, Ram Trucks, Mopar, SRT.

Il presidente è John Elkann e l’amministratore delegato Sergio Marchionne.

Per quanto riguarda Torino, sede dello stage, non è una città banale, anche perché una volta lì c’è molto da fare e molto da vedere anche nelle vicinanze. Come non nominare le colline del Po e le valli di Susa?

E’ servita magnificamente da metro e bus: un servizio molto puntuale e ordinato che ti permetterà di vivere la città nel modo più sereno possibile.

Per raggiungere Torino si può usare sia il treno,  che l’aeroporto internazionale di Torino

 

Link utili:

Pagina dell’offerta

Sito Web della società

Join Us

 

Contatti utili:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

A cura di Sara Candido

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità

Ti piacerebbe provare un’esperienza di stage nel settore network presso gli uffici di Mercedes Benz? Questa è l’occasione che non puoi perdere: candidati ora!

 

Per altre opportunità simili, visita la nostra sezione Altre Opportunità

 

ENTEMercedes Benz è un marchio commerciale tedesco fra i più rinomati e importanti, fondato da Daimler e Benz nel 1926 e, nel tempo, utilizzato da varie aziende produttrici di automobili le cui denominazioni sono cambiate, evolvendosi nel corso degli anni. La sede attuale del marchio è Stoccarda, Germania. Sul territorio nazionale, dalla sua nascita nel 1973, il marchio Mercedes Benz ha venduto finora 1,5 milioni di vetture, registrando ogni anno un fatturato considerevole, grazie anche alla particolare attenzione data ai servizi per la clientela e alla rete di vendita e assistenza

 

DOVE: Roma

 

DESTINATARI: tutti coloro che sono interessati e in possesso dei requisiti richiesti

 

DURATA: 6 mesi

 

SCADENZA: non specificata

 

DESCRIZIONE DELL’OFFERTA: il tirocinio è mirato a far acquisire al candidato la metodologia e gli strumenti di analisi adeguati ai fini della direzione nel settore Retail Network Development, della gestione di performance commerciali, di concessionarie e officine autorizzate. Inoltre, il tirocinante all’interno del settore Network sarà chiamato a svolgere le seguenti attività:

- supporto ai membri del team nell’implementazione di strategie di sviluppo

- supporto e monitoraggio di performance e rischio economico, finanziario e commerciale

- supporto in ambito di analisi (geo-marketing, reporting sulla struttura delle reti MB sul territorio nazionale) e aggiornamento costante delle banche dati

- aggiornamento della documentazione per la vendita e il post-vendita

- supporto nella gestione ed organizzazione delle attività di risk management

- supporto nella gestione di relazioni e report connessi alle tematiche di competenza

 

REQUISITI: i candidati tirocinanti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

- una laurea in economia

- flessibilità

- precisione sul lavoro

- attenzione ai dettagli

- orientamento al risultato

Una precedente esperienza nel settore sarà un considerata positivamente nella selezione dei candidati

DOCUMENTI RICHIESTI: è sufficiente inviare online il proprio CV seguendo le modalità indicate

 

COSTI/RETRIBUZIONI: rimborso spese previsto

 

GUIDA ALL’APPLICATION: per presentare la candidatura, è sufficiente cliccare su “Invia CV” in basso alla pagina del bando e, successivamente, seguire le procedure indicate

 

INFORMAZIONI UTILI: l’esatta sede dello stage sarà in Via Giulio Vincenzo Bona, 110

 

LINK UTILI:

Sito ufficiale Mercedes-Benz

Pagina del bando

 

CONTATTI UTILI:

 

Mercedes-Benz Italia S.p.A.

A Daimler Company

Via Giulio Vincenzo Bona, 110

00156 Roma (RM) Italia

Tel. +39 06 4144 1

Fax +39 06 4121 9088

 

Numero verde: +800 77 44 11

Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9,00 alle 22,00



A cura di Marco Berardini

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità

 

 

La Fondazione Banca del Monte di Lombardia aspetta on-line i giovani interessati a conoscere meglio la XVIII edizione del bando Progetto Professionalità, in corso fino al 15 novembre. L’appuntamento con la web-conference di presentazione dell’iniziativa annuale che finanzia a fondo perduto percorsi di crescita professionale personalizzati è fissato per venerdì 23 settembre alle ore 18.30.

Partecipare è semplice: basta iscriversi gratuitamente attraverso questo link dove sono indicati tutti i dettagli dell’evento, e collegarsi alla piattaforma web che ospita il meeting nel giorno e nell’orario indicato. Sarà un’ottima occasione per approfondire in maniera immediata ed interattiva il bando che, dal 1999, investe sulle risorse umane del territorio lombardo offrendo opportunità di formazione uniche in qualsiasi ambito lavorativo, all’interno di imprese, associazioni, istituti universitari o di ricerca, scuole e pubbliche amministrazioni, centri di eccellenza in Italia (di norma al di fuori della Lombardia) o all’estero per una durata massima di 6 mesi.

A guidare la conferenza saranno il Prof. Enzo Balboni, coordinatore di Progetto Professionalità, e le dott.sse Elisabetta Bonforte e Daniela Ruffino, referenti dell’iniziativa, che illustreranno nei dettagli le peculiarità del bando e i requisiti per candidarsi: avere tra i 18 e i 36 anni, vivere o lavorare in Lombardia (da almeno due anni), essere già inseriti nel mondo del lavoro o della ricerca, o avere all’attivo un’esperienza occupazionale o di ricerca (comprese forme di contratto atipiche, collaborazioni, tirocini formativi, stage curricolari effettuati durante il percorso universitario).  Infine il dottor Stefano Marras, assegnatario dell’edizione 2015/2016, racconterà il suo percorso in Ghana focalizzato su street food e sicurezza alimentare.

I partecipanti potranno interagire in tempo reale con i relatori utilizzando l’apposita chat già predisposta sulla piattaforma, per richiedere chiarimenti o supplementi informativi che troveranno pronta risposta all’interno dello spazio virtuale.  Sarà, inoltre, possibile scaricare la registrazione della web-conference.

È possibile prendere visione e scaricare la versione integrale del bando 2016/2017 nell’apposita sezione del sito www.fbml.it alla sezione Progetto Professionalità

Seguici su Facebook, Twitter e Linkedin, Youtube:

www.facebook.com/ProgettoProfessionalita

@ProgProfession

Gruppo Linkedin Progetto Professionalità - Fondazione Banca del Monte di Lombardia

Canale You Tube Progetto Professionalità – Fondazione Banca del Monte di Lombardia

  

Per informazioni rivolgersi a :

Progetto Professionalità – Fondazione Banca del Monte di Lombardia

Tel. 0382.305811

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.fbml.it 

Leggi la testimonianza di Carlotta Zenere: dopo il master GESAM, lavora presso le Nazioni Unite a New York!

Il Global Economics and Social Affairs Master (GESAM) è un Master organizzato da Ca' Foscari Challenge School - Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con l’ILO di Ginevra.

3 i punti di forza del Master GESAM: 

1) Le lezioni sono in "formula full-time": 2 mesi intensi di docenze da gennaio 2017 a marzo 2017, nella splendida cornice veneziana dell'Università Ca Foscari, tenute da professori ed esperti provenienti da 10 paesi nel mondo, che vi introdurranno ai temi della global governance, del commercio internazionale e dei diritti sociali

2) A maggio 2017 tutti gli studenti avranno l'opportunità di frequentare una settimana di Summer School a Ginevra presso l'Organizzazione Internazionale del Lavoro, con lezioni e seminari di approfondimento tenuti dai funzionari dell’OIL

3) Lo stage di 3 mesi presso una ONG, un'Istituzione o un'azienda, in Italia o all'estero, a scelta dello studente, nel periodo marzo 2017 - gennaio 2018

 
Ma perché scegliere Master GESAM? Lo abbiamo chiesto a Carlotta Zenere, ex studentessa della II edizione del Master GESAM. 
 
Il termine per la presentazione della domanda di ammissione al Master GESAM è il 01/10/2016. Il tempo passa velocemente: pensaci in fretta!
 
- Perché hai scelto il Master GESAM?
Ho scelto il Master GESAM per poter ampliare le mie conoscenze nell'ambito del diritto internazionale e dell'Unione Europea. Avendo una laurea in giurisprudenza e, di conseguenza, una preparazione incentrata soprattutto sul diritto italiano, avevo bisogno di colmare certe lacune e specializzarmi in materie di respiro più internazionale. 
 
- Com'è stata l'esperienza di frequentare un Master in una delle città più affascinanti del mondo, Venezia?
Frequentare il master a Venezia è stata indubbiamente un'esperienza positiva e stimolante. Venezia è una città che offre molto, specie dal punto di vista culturale. 
 
- Pensi che sia stato utile svolgere il Master interamente in lingua inglese?
Un altro dei motivi per cui ho scelto il Master GESAM è dovuto al fatto che fosse interamente in lingua inglese. Si tratta indubbiamente di un importante valore aggiunto, che mi ha permesso di consolidare le mie conoscenze linguistiche e di apprendere nuovi termini legati al mondo giuridico. 
 
- Il corpo docenti del Master GESAM si compone di Professori universitari, di Funzionari delle Organizzazioni non governative e delle Istituzioni e di Tecnici, sia nazionali che internazionali, esperti in ambito economico, giuridico e sociale. Condivideresti con noi un ricordo positivo della formazione in aula che più ti è rimasto impresso?
Tutte le lezioni sono state particolarmente interessanti, ma, per quel che mi riguarda, devo molto alla Prof.ssa Sara De Vido. Grazie a lei ho scoperto una nuova passione (la lotta al finanziamento al terrorismo) e ho imparato davvero molto. 
 
- Il Master GESAM offre l'opportunità ai propri studenti di frequentare una settimana di Summer School a Ginevra presso l'Organizzazione Internazionale del Lavoro. Cosa si prova a confrontarsi "vis a vis" con la più importante Agenzia delle Nazioni Unite attiva nella promozione e nella tutela del lavoro dignitoso nel Mondo?
L'esperienza a Ginevra è stata davvero molto entusiasmante e stimolante. Abbiamo avuto la possibilità di confrontarci e discutere con funzionari d'alto livello dell'ILO, delle UN e del WTO. 
 
- Raccontaci un po' dell'esperienza di stage che hai svolto nell'ambito del Master GESAM
Ho svolto uno stage presso il Centro Studi Antiriciclaggio e Compliance del Prof. Emanuele Fisicaro. Grazie a quest'esperienza ho potuto specializzarmi nell'ambito dell'antiriciclaggio di denaro e lotta al finanziamento al terrorismo.
 
- Oggi, di cosa ti stai occupando?

Attualmente svolgo l’attività di consultant presso il Counter Terrorism Executive Directorate (CTED), che è parte del Counter Terrorism Committee (CTC) delle Nazioni Unite, a New York. Mi occupo di tutti gli aspetti inerenti alla lotta al finanziamento al terrorismo.

 

Ringraziamo Carlotta Zenere e vi invitiamo a leggere anche la testimonianza di un altro studente che ha frequentato il Master GESAM! 

Ogni anno il FEI mette a disposizione un certo numero di tirocini rivolti per lo più a studenti universitari oppure a laureati interessati ad entrare in contatto con le dinamiche e con il lavoro svolto dal Fondo.
 
Per altre opportunità simili consultare la sezione Europa  dalla pagina del nostro sito carriereinternazionali.com
 
Ente: Il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) fornisce strumenti di finanziamento del rischio a sostegno delle piccole e medie imprese. I suoi azionisti sono la Banca europea per gli investimenti (BEI), l’Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea, e istituzioni finanziarie pubbliche e private provenienti da 15 paesi dell’UE e dalla Turchia. Il FEI può svolgere le proprie attività nel territorio dei paesi dell’UE, nei paesi candidati e potenziali candidati all’adesione all’UE e nei paesi appartenenti all’Associazione europea di libero scambio. L’assemblea generale può decidere che il FEI conduca attività specifiche con riferimento al mandato al di fuori dell’ambito geografico di riferimento. Il FEI è dotato di personalità giuridica e autonomia finanziaria e favorisce gli obiettivi comunitari di imprenditorialità, crescita, innovazione, ricerca e occupazione.
 
Dove: Lussemburgo
 
Destinatari: Studenti universitari e laureati
 
Durata: Al massimo cinque mesi
 
Scadenza: E’ possibile candidarsi in qualsiasi momento dell’anno a seconda della disponibilità del FEI
 
Descrizione dell’offerta: Ogni anno il FEI mette a disposizione un certo numero di tirocini rivolti per lo più a studenti universitari oppure a laureati interessati ad entrare in contatto con le dinamiche e con il lavoro svolto dal Fondo. Generalmente i progetti di stage durano non più di cinque mesi e vedono gli stagisti impegnati in mansioni qualitative e quantitative sotto la supervisione e la guida dello staff del FEI.
 
Documenti richiesti: CV e lettera motivazionale
 
Retribuzione: Non specificato
 
Guida all’application: Per effettuare l’application è necessario creare un account sul sito web del FEI
 
Informazioni utili: Ciascuno stagista sarà destinatario di un mini-salario, a cui si aggiungono i rimborsi spesa per spostamenti giornalieri per raggiungere il posto di lavoro.
 
Link utili:
Contatti utili:
 
37B, avenue J.F. Kennedy
 
L-2968 Luxembourg
 
T :+352 2485-1
 
F :+352 2485-81200
 
a cura di Emilia Sgariglia
La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
 
Pubblicato in Europa
Il Global Economics and Social Affairs Master (GESAM) è un Master organizzato dall’Università Ca’ Foscari in collaborazione con l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) di Ginevra che partirà a gennaio 2017 e andrà a concludersi a gennaio 2018.
GESAM ha durata annuale e prevede 318 ore di didattica in formula full-time nel periodo gennaio 2017-marzo 2017. Parte integrante del percorso è costituita dalla Summer School a Ginevra presso la sede dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro dove gli studenti potranno seguire lezioni e seminari di approfondimento tenuti dai funzionari dell’OIL. Inoltre, lo stage di 300 ore rappresenta un’ottima opportunità di accesso al mercato del lavoro.
 
Ma perché scegliere Master GESAM? Lo abbiamo chiesto a Gian-Luca Gasparini, ex studente della II edizione del Master GESAM.
 
Perchè hai scelto il Master GESAM?
Per diversi motivi! Le tematiche affrontate mi interessavano perché andavano a toccare argomenti che volevo approfondire o che non avevo affrontato nei precedenti corsi universitari tradizionali. La durata intensiva di due mesi poi, è stato un elemento importante nella mia scelta. Atro aspetto determinante nella scelta è stata l'opportunità di partecipare alla Summer School a Ginevra presso la sede ILO. Avrei sempre voluto calarmi nel lavoro delle organizzazioni internazionali e questo master me ne ha dato una concreta opportunità. Oltre alla Summer School GESAM prevede la possibilità di svolgere uno stage formativo,  elemento empirico davvero. Infine, la possibilità di ottenere fino a 48 cfu nel conseguimento della laurea magistrale in Relazioni Internazionali Comparate (RIC).
 
Com'è stata l'esperienza di frequentare un Master in una delle città più affascinanti del mondo, Venezia?
Studiare a Venezia è stata sicuramente un'esperienza unica, diversi amici si sono complimentati per la scelta della città. A volte ci sono stati alcuni piccoli inconvenienti (mi riferisco all'acqua alta!), ma la bellezza della città ha controbilanciato ampiamente questo disagio temporaneo. Si tratta di una città che ti permette di entrare in uno stile di vita differente e che ti mette a stretto contatto con le forme più elevate e riuscite di arte.

Pensi che sia stato utile svolgere il Master interamente in lingua inglese?
Senza dubbio. Oltre alle ovvie ragioni di poter praticare la lingua e simili, il vantaggio maggiore è sicuramente stata la possibilità di poter avere dei docenti internazionali. Svolgere il Master in lingua ha agevolato anche le fasi "internazionali" della formazione e ha contribuito all'apertura verso prospettive di lavoro all'estero. Per chi vuole intraprendere una carriera internazionale, lavorare in un'altra lingua è requisito imprescindibile.

Il corpo docenti del Master GESAM si compone di Professori universitari, di Funzionari delle Organizzazioni non governative e delle Istituzioni e di Tecnici, sia nazionali che internazionali, esperti in ambito economico, giuridico e sociale. Condivideresti con noi un ricordo positivo della formazione in aula che più ti è rimasto impresso?
Quello che più mi è piaciuto è stata l'adozione di un l'approccio pratico, soprattutto se paragonato allo standard della formazione universitaria in Italia. Ho fatto un Master's Degree in Australia e l'assenza quasi totale di esami e i metodi di verifica che mettono in gioco lo studente sono senz'altro migliori a mio parere dell'esame tradizionale italiano. Quindi il fatto di fare simulazioni pratiche in classe (per esempio la redazione di un memorandum) è stato sicuramente un ricordo particolarmente positivo

Il Master GESAM offre l'opportunità ai propri studenti di frequentare una settimana di Summer School a Ginevra presso l'Organizzazione Internazionale del Lavoro. Cosa si prova a confrontarsi "vis a vis" con la più importante Agenzia delle Nazioni Unite attiva nella promozione e nella tutela del lavoro dignitoso nel Mondo?
Vedere direttamente le attività dell'OIL e parlare con dei professionisti e veterani nel campo è stato uno dei momenti più importanti dell’intero master. Capire le sfide e le difficoltà che centinaia di milioni di persone affrontano ogni giorno nel mondo e vedere come sensibilizzare non solo l'opinione pubblica ma anche i governi è stato davvero molto istruttivo
 
Raccontaci un pò dell'esperienza di stage che hai svolto nell'ambito del Master GESAM
Ho svolto lo stage presso la SEFEA (Società Europea di Finanza Etica ed Alternativa) collaborando nei progetti finanziari e consulenziali che questa segue a livello nazionale ed europeo, in particolare a supporto dell’economia sociale nella costa Sud del Mediterraneo. L'esperienza di stage è stata molto positiva. Il mio stage, che doveva inizialmente durare 4 mesi, ne è durato 11. Ho avuto la possibilità di andare in missione in diverse parti del mondo. Senza dubbio si è trattata di un'occasione unica di crescita umana e professionale
 
Oggi, di cosa ti stai occupando?
Ho un contratto a tempo determinato di 6 mesi con la stessa società con cui ho svolto lo stage nel Master GESAM, la SEFEA Consulting. Il lavoro è molto vario e mi occupo un po' di tutto, ma principalmente di gestione di progetti. Per esempio, uno di questi si chiama SwitchMed e grazie ad esso ho avuto la possibilità di andare in missione in Egitto, Marocco, Tunisia e Spagna. Più in generale, sto imparando moltissimo, viaggio molto, lavoro con persone da tutto il mondo e questo lavoro non fa annoiare mai. Oltre al lavoro a tempo pieno, sto finendo la laurea RIC a Ca' Foscari e ho le giornate pienissime!
 
Il termine per la presentazione della domanda di ammissione è il 01/10/2016, il tempo passa in fretta, pensaci in fretta!
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente. 
LA REDAZIONE
La Commissione Economica delle Nazioni Unite per l’America Latina e i Caraibi offre un internship in affari economici nel suo quartier generale a Santiago
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Organizzazioni
 
Ente: La Commissione economica delle Nazioni Unite per l'America Latina e i Caraibi è una commissione regionale delle Nazioni Unite per incoraggiare la cooperazione economica in America Latina e nei Caraibi. CEPAL comprende 45 Stati membri (20 in America Latina, 13 nei Caraibi e 12 da fuori regione), e 13 membri associati, che sono diversi territori non indipendenti, i paesi dell'isola associati e una comunità nei Caraibi
 
Dove: Santiago, Cile
 
Destinatari: Interessati a lavorare nell’ambito della cooperazione economica
 
Durata: 6 mesi
 
Scadenza: 29 giugno 2017
 
Descrizione dell’offerta: L’internship si svolgerà nell’area degli affari economici, i compiti specifici saranno l’assistenza nella redazione e preparazione dei documenti ufficiali, la ricerca internet, l’assistenza durante le conferenze, il lavoro sulle presentazioni web, la valutazione dei progetti, la compilazione di statistiche, l’analisi dei Media, la partecipazione a riunioni prendendo appunti e preparando i punti di discussione
 
Requisiti: Il candidato ideale deve
-avere una laurea o essere iscritto a un corso universitario (preferibilmente in materie come Economia, Relazioni Internazionali, Scienze Statistiche e Scienze Politiche)
-avere un’ottima conoscenza delle seguenti lingue: Inglese, Francese e Spagnolo
-avere competenze tecnologiche di Software
 
Documenti richiesti: Non specificato
 
Retribuzioni: Non prevista
 
Guida all’application: Per candidarsi cliccare su Apply Now in fondo o all’inizio della pagina dell’offerta
 
Informazioni utili: L’internship è full time con un numero di ore lavorative di 35 per 5 giorni a settimana. Esso avrà una durata di 6 mesi che poi potrà essere prolungata in base alle esigenze dell’ente offerente e ai risultati raggiunti
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Telephone: (56) 22471-2000 - 22210-2000
 
 
A cura di Vittorio Borsa,
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
 
 
 
Il Brussels European and Global Economic Laboratory mette a disposizione la possibilità di condurre ricerca di medio e lungo termine presso il centro
 
Per altre opportunità simili consultare la sezione Europa  dalla pagina del nostro sito carriereinternazionali.com
 
Ente: Bruegel (acronimo per Brussels European and Global Economic Laboratory) è un think tank politico-economico internazionale, con sede a Bruxelles. Ha iniziato le attività nel 2005 guadagnando rapidamente importanza sino ad essere considerato fra i più importanti think thank europei e mondiali. Nel 2012 è stato nominato Think Tank dell'anno dal periodico economico britannico Prospect per la sua analisi sulla crisi economica dell'eurozona. Le attività dell’organizzazione riguardano i campi delle politiche economiche (soprattutto politica monetaria), politiche commerciali, politiche industriali, politiche di sviluppo, politiche di budget, disciplina finanziaria, nonché gli aspetti economici delle politiche energetiche e ambientali.
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
Destinatari: Ricercatori e laureati
 
Durata: Varia a seconda della necessità della ricerca e all’approvazione del Direttore del Bruegel
 
Scadenza: Aperta
 
Descrizione dell’offerta: Le sessioni di visiting fellow sono aperte a ricercatori dal mondo accademica, a think tank, istituzioni politiche nonché ad operatori provenienti da istituzioni politiche. Esse possono durare da due giorni ad un anno intero a seconda delle necessità della ricerca. I partecipanti beneficeranno del supporto dell’organizzazione tanto nella ricerca quanto nella ordinaria amministrazione; in cambio essi saranno incoraggiati ad impegnarsi in progetti di ricerca destinati ai borsisti del Bruegel.
 
Documenti richiesti: CV su richiesta
 
Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: Per effettuare l’application e se realmente interessati contattare Scarlett Varga via Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: I ricercatori che richiederanno di partecipare al fellowship programme sono selezionati dal direttore del Bruegel, dopo opportune consultazioni con anziani oppure membri del comitato scientifico interno. I potenziali visitatori a breve termine, cioè fino ad un mese, sono invitati a presentare una breve dichiarazione di interesse di ricerca più i loro CV. I potenziali visitatori a lungo termine sono invitati a presentare un programma di ricerca per tutta la durata del loro soggiorno in allegato ai relativi CV
 
Link utili:
Contatti utili:
 
Katja Knezevic 
 
T. +32 2 227 4210
 
a cura di Emilia Sgariglia
 
La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
Pubblicato in Europa
L’ONU offre un Internship nella Commissione Economica e Sociale dell’Asia Occidentale in cui potrai vivere un’esperienza negli affari economici dell’organizzazione internazionale per eccellenza e approfondire le tue conoscenze sulla regione
 
Per opportunità simili visita la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: La Economic and Social Commission for Western Asia (ESCWA) è una delle cinque commissioni economiche regionali che riportano al Consiglio economico e sociale (ECOSOC) delle Nazioni Unite.
Istituita il 9 agosto 1973, come Commissione economica per l’Asia occidentale per stimolare l’attività economica e una forte cooperazione negli Stati membri, è stata rinominata ESCWA nel luglio 1985 sotto il Consiglio economico e Sociale.
Dopo aver spostato la propria sede principale da Beirut a Baghdad e poi ad Ammam, è tornata nel 1997 a Beirut.
 

Dove: Beirut

 
Destinatari: Laureati o laureandi interessati a svolgere un tirocinio nelle Nazioni Unite sull’Asia Occidentale
 
Durata: Dai 2 ai 6 mesi
 
Scadenza: 29 giugno 2017
 
Descrizione dell’offerta: Questo stage si trova all'interno della Divisione per lo sviluppo economico e l'integrazione (EDID) della Commissione economica e sociale per l'Asia occidentale (ESCWA). Il tirocinante risponderà direttamente alla sezione dei dirigenti della Divisione, e sarà sotto la supervisione generale del direttore EDID
Sarà responsabilità dello stagista lo svolgimento di tutti gli aspetti del lavoro della sezione e, in generale, del lavoro di EDID, come:
-Condurre ricerche di ricerca delle fonti su questioni relative alla governance economica, lo sviluppo economico, le istituzioni, l'economia politica e le aree di lavoro generali di EDID
-Gestire i database socio-economici derivati da diverse fonti
-Supportare alla redazione di contributi a presentazioni, documenti di progetto e di fogli di ricerca, così come per l'organizzazione di incontri
-Esaminare e preparazione rapporti sull'ambiente politico economico e sociale nella regione
 
Requisiti: Il candidato deve soddisfare i seguenti requisiti:
-Essere iscritto a un programma di specializzazione (secondo livello o equivalente, o superiore), oppure nell'anno accademico finale di un programma di diploma di laurea di primo livello o equivalente, oppure laureati in un primo o secondo programma di laurea, se selezionato, deve iniziare il tirocinio entro un periodo di un anno dall’ottenimento della laurea
-Avere buona conoscenza dei software standard
-La padronanza della lingua inglese è richiesta, e la conoscenza del francese e/o dell’arabo costituiscono un valore in più
 
Documenti richiesti: Lettera di presentazione contenente: Titolo di laurea in corso, data di laurea ottenuta o prevista, lista delle capacità IT, 3 aree di interesse, una lettera sul perché credi di essere il miglior candidato per l’internship ed una sui tuoi interessi all’internship programme delle Nazioni Unite.
In più sul Personal History Profile assicurati di aver inserito tutte le tue esperienze passate, abilità IT e tre referenze
 
Retribuzioni: Non prevista
 
Guida all’application: Per candidarti devi iscriverti e creare un tuo profilo completo e dettagliato a UN INSPIRA e poi candidarti all’offerta seguendo le istruzioni
 
Informazioni utili: I candidati presi in considerazione per la posizione saranno soggetti ad un processo di verifica delle informazioni fornite durante la candidatura. I selezionati saranno inoltre chiamati a motivare la scelta di lavorare presso le Nazioni Unite
 
Link utili:
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
 

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.