Il Master  in global economics and social affairs (GESAM) è un  Master internazionale, organizzato dalla prestigiosa Università Ca’ Foscari nell’incantevole città di Venezia.

 

GESAM si incentra su materie di economia internazionale come ad esempio International Management e Political Economy; oltre che su discipline di diritto internazionale. Grazie allo studio approfondito di tali discipline gli studenti acquisiranno le competenze chiave  in business e management come anche in sistemi legali a livello mondiale. Il programma formativo è intensivo e si basa su un approccio trasversale di apprendimento che unisce lezioni teoriche con l’esperienza sul campo. L’ultima settimana del corso sarà una Summer School presso l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) a Ginevra, durante la quale le lezioni e i seminari di approfondimento verranno tenuti da  funzionari dell’OIL; in questa occasione gli studenti avranno l'occasione di visitare la base dell’OIL e di altre rinomate organizzazioni internazionali (OMC, UN). Inoltre, a tutti gli studenti verrà data l’opportunità di svolgere uno stage di tre mesi in Italia o all’estero presso uno dei partner istituzionali dell’università; un’opportunità unica per accedere al mondo del lavoro e intraprendere un’esperienza professionale in un’importante Organizzazione internazionale. Master-GESAM è organizzato dall’Università Ca’ Foscari in collaborazione con alcune Organizzazioni internazionali di rilievo, ad esempio l’Organizzazione Internazionale del Lavoro a Ginevra



Il Master GESAM, alla sua 5° edizione, è svolto interamente in lingua inglese, ha durata annuale e prevede 318 ore di didattica in formula full-time (dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18) nel periodo dal 18 febbraio 2019 al 5 aprile 2019 (per 7 settimane)

Per dare una panoramica  del Master, qui di seguito è riportata un’interessante intervista fatta ad una delle studentesse iscritta all’edizione precedente, Ginevra. Spendi pochi minuti del tuo tempo per dare un’occhiata a questa testimonianza



D:  Perchè hai scelto il Master GESAM?

R: Ho scelto il Master GESAM perchè dopo aver conseguito il titolo di laurea triennale ero incerta se continuare il mio percorso di studi con una laurea magistrale; avrei invece preferito un percorso più concreto e meno accademico. Inoltre, non avevo ancora chiare le idee sull’ambito in cui specializzarmi; il  Master GESAM mi ha attratto proprio per le sue caratteristiche di interdisciplinarietà.

 

D: Pensi che sia stato utile svolgere il Master interamente in lingua inglese?

R: Sì, credo che sia un valore aggiunto. Al giorno d’oggi sapere l’inglese è fondamentale e svolgere un percorso interamente in lingua inglese è uno dei modi migliori per prendere dimestichezza con la lingua.



D: Il corpo docenti del Master GESAM si compone di Professori universitari, di Funzionari delle Organizzazioni non governative e delle Istituzioni e di Tecnici, sia nazionali che internazionali, esperti in ambito economico, giuridico e sociale. Condivideresti con noi un ricordo positivo della formazione in aula che più ti è rimasto impresso?

R: Ricordo che un giorno una mia collega chiese a un professore proveniente dal ILO International Training Centre come si compone la giornata tipo di un funzionario di un'organizzazione internazionale. Mi colpì il fatto che il docente in questione non si imbarazzò affatto di fronte a questo genere di domande e fu, anzi, contento di rispondere. Tutti i relatori che abbiamo avuto si sono dimostrati sempre molto aperti e disponibili a chiarirci ogni tipo di domanda, dubbio o approfondimento e questo, secondo me, è fondamentale per comprendere meglio ogni tematica e per instaurare un rapporto più sincero e diretto con persone esperte nel campo.



D: Com’è stata l’esperienza della Summer School a Ginevra?

R: È stata sicuramente un’esperienza utile e interessante. Da un lato la visita e le lezioni presso l’Organizzazione Internazionale del Lavoro hanno permesso a noi studenti di calarci all’interno di una vera istituzione internazionale e di avere un contatto diretto con le persone che la compongono. Dall’altro lato Ginevra è senz’altro un fulcro a livello mondiale per chi ambisce a una carriera internazionale ed è stato quindi molto stimolante avere l’opportunità di visitare una città del genere.

 

D: Il Master GESAM offre agli studenti la possibilità di svolgere lo stage in diverse realtà, in Italia o all’estero, presso Ong, Centri di Ricerca, Imprese, Banche, Istituzioni, costruendo una proposta personalizzata e adeguata alle esigenze di ogni studente. Com’è stata la tua esperienza di internship?

R: Attualmente sto svolgendo un tirocinio di 3 mesi presso un centro di ricerca sui cambiamenti climatici perché sono rimasta colpita dalle lezioni del Master riguardanti il tema della sostenibilità. Ero curiosa di sperimentare cosa volesse dire lavorare in un centro di ricerca e di comprendere le varie sfaccettature del tema dei cambiamenti climatici, perciò posso dirmi soddisfatta di aver scelto quest’esperienza.

 

D: A chi consiglieresti di iscriversi al Master GESAM?

R: Consiglierei di iscriversi al Master a chi, come me, magari è incerto sul settore lavorativo o accademico in cui specializzarsi, perchè il Master offre lezioni che hanno un approccio sempre diverso: a volte giuridico, altre economico, altre ancora umanistico o addirittura scientifico. Lo consiglierei anche a chi è semplicemente interessato a comprendere meglio le dinamiche del fenomeno della globalizzazione.



D: Oggi, di cosa ti stai occupando?

R: Al momento sto appunto svolgendo uno stage. Tuttavia, una volta concluso, miro a continuare i miei studi nell’ambito delle relazioni internazionali e in futuro confido di costruirmi una carriera dal respiro internazionale.

 

Ginevra

 

Anche nel 2018 la Fondazione Manlio Resta intende ricordare l’illustre economista italiano, premiando la passione e l’impegno di chi affronta lo studio dell’economia. In occasione del nono compleanno della Fondazione, è stato pubblicato il bando per la quinta edizione di concorso nazionale del valore di 3.300,00 euro lordi da destinarsi ad una tesi di laurea in materie economiche

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: L'idea di costituire una fondazione intitolata a Manlio Resta nasce l'estate 2008 durante l'organizzazione di un seminario scientifico-accademico per commemorare il centenario della sua nascita. La notizia della creazione viene comunicata in anteprima il 28 novembre nel corso dei lavori del seminario stesso tenutosi presso l’Associazione Bancaria Italiana con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della facoltà di economia dell'università degli studi di Roma "la Sapienza". In seguito all'evento la famiglia Resta ha costituito il 22 dicembre 2008 presso uno studio notarile in Roma  la “Fondazione Manlio Resta - Onlus”

 

Dove: il vincitore verrà premiato presso la sede della Fondazione a Roma

 

Destinatari: coloro che faranno una tesi di laurea in materie economiche

 

Quando: entro il 29 luglio

 

Scadenza: 27 luglio

 

Descrizione dell’offerta: La Fondazione Manlio Resta Onlus su iniziativa della famiglia per promuovere con ogni mezzo la divulgazione del pensiero economico del Prof. Manlio Resta e per formare studiosi nelle scienze economiche e sociali, bandisce un premio di laurea per coloro che hanno redatto una tesi di laurea in ambito delle scienze economiche

 

Requisiti: per candidarsi è necessessari presentare una tesi:

- specialistica a ciclo unitario o magistrale, con voto di 110 o 110 e lode
- discussa in una Università degli studi italiana a partire dall’Anno Accademico 2015/2016 e, comunque, entro il 29 luglio 2018

- scritta in lingua italiana o inglese

- riguardante argomenti riferiti alle seguenti “Scienze economiche” (area 13 elenco dei settori scientifico-disciplinari MIUR SECS-P): Economia Politica, Politica Economica, Scienza delle Finanze, Storia del Pensiero Economico, Economia Applicata, Economia Aziendale, Economia e Gestione delle Imprese, Organizzazione Aziendale, Economia degli Intermediari Finanziari, Storia Economica

 

Retribuzioni: verranno assegnati 3.330,00 euro

 

Guida all’application: Occorre inviare all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la richiesta di attivazione della cartella, in cui ci sarà il modulo di domanda di partecipazione ed un questionario da compilare. Poi bisogna  caricare in formato “.pdf” :

- la scansione del modulo di domanda partecipazione sottoscritto e firmato

- la tesi di laurea originale

- una sintesi della tesi di laurea (in lingua italiana, se la tesi è scritta in inglese)

- la scansione della lettera di presentazione del Relatore recante la sua firma autografa

- l’ulteriore documentazione indicata nel modulo di domanda di partecipazione

 

Informazioni utili:  Il/la candidato/a avrà a disposizione, dal momento dell’attivazione della propria cartella, una settimanaper caricare la documentazione necessaria ed, eventualmente, effettuare modifiche

 

Link utili:

link al bando

Fondazione Manlio Resta Onlus

             

           

Contatti Utili:  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
via Castiglione del Lago, 57
00191 Roma

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Hai mai pensato di specializzarti nella gestione dell’economia Made in Italy? L’Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT, primo Ateneo nel Lazio e secondo nel centro-sud Italia per tasso di occupazione dei laureati magistrali a un anno dalla laurea (81,7%)*, offre un corso di laurea magistrale pensato per specializzarsi proprio in questo campo. Leggi l’articolo e scopri il corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale – curriculum in Beni di lusso, made in Italy e mercati emergenti

 

Il nostro Bel Paese è sempre più amato e ammirato all’estero per prodotti unici al mondo per la loro qualità e per la loro bellezza. Questa vera e propria eccellenza produttiva riguarda molti campi: il cibo, la moda, i mobili e i complementi di arredo, soprattutto nel segmento di mercato del lusso.

Dati ufficiali forniti dal Ministero dello Sviluppo Economico mostrano come le esportazioni dei prodotti Made in Italy di eccellenza siano determinanti per la nostra bilancia commerciale, con trend in continua crescita (elaborazioni Osservatorio Economico Ministero Sviluppo Economico su dati Istat). Le statistiche mostrano che, se nel periodo gennaio-febbraio 2017 le esportazioni all’estero degli articoli di abbigliamento hanno reso 2.937 mln di euro, solo un anno dopo, periodo gennaio-febbraio 2018, le stesse esportazioni sono aumentate portando nelle casse italiane 3.038 mln di euro.

La testata giornalistica Il Sole 24 Ore parla di ‘record del Made in Italy’ denotando un mercato in continuo rialzo. La richiesta dei beni prodotti in Italia pare inarrestabile toccando nel 2017 livelli altissimi mai raggiunti prima (Sole 24 Ore).

L’inarrestabile scalata dei guadagni forniti dal Made in Italy richiede, tuttavia, dei professionisti in grado di gestire le continue richieste e le pressioni del mercato; nuove figure di manager che conoscano e che sappiano destreggiarsi nel campo dei settori di alta gamma tipici del sistema economico italiano.

Per specializzarsi in questo campo non è necessario attendere uno stage o un’opportunità lavorativa.

Il  curriculum in Beni di lusso, made in Italy e mercati emergenti del Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale dell’Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT è volto alla formazione di una nuova generazione di manager in grado di operare nei settori di punta del Made in Italy (ad esempio moda, design, food e creative industries). Il corso, di taglio fortemente internazionale, forma esperti in grado di supportare i processi di sviluppo verso i mercati emergenti da cui, nei prossimi anni, proverrà la maggiore domanda di prodotti a marchio italiano.

Proprio per rispondere a questa esigenza formativa, il Curriculum in Beni di lusso, made in Italy e mercati emergenti prevede metà degli insegnamenti in lingua inglese.

Questa scelta lo rende un percorso idoneo sia a studenti che hanno conseguito una laurea triennale in ambito economico sia a studenti laureati in ambito linguistico. Il corso prevede anche la possibilità di studiare una seconda lingua straniera oltre all’inglese a scelta tra arabo, cinese, francese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco. L’attenzione all’internazionalizzazione è confermata dall’attivazione, a partire dall'anno accademico 2018/2019, di tre nuovi laboratori di lingue per il business (a scelta tra cinese, inglese e russo).

 Il Corso di laurea è arricchito da seminari e incontri di approfondimento sulle più recenti evoluzioni dei settori di alta gamma e sui trend dei mercati emergenti. Inoltre, si caratterizza per uno stretto collegamento con il mondo delle imprese dato che prevede la possibilità di svolgere stage e tirocini in aziende del Made in Italy e nelle sedi italiane ed estere dell’Agenzia ICE (Istituto per il Commercio con l’Estero).

 Per favorire le possibilità di accesso al mondo del lavoro, il piano di studi prevede insegnamenti specificamente dedicati all’approfondimento delle dinamiche manageriali tipiche del luxury management e delle peculiarità delle imprese italiane. Vedi il Piano di Studi.

Un’ulteriore opportunità fornita agli iscritti al Curriculum in Beni di lusso, made in Italy e mercati emergenti è la partecipazione al programma di Double Degree grazie all'accordo stipulato con l'Università Wyższe Szkoły Bankowe - WSB di Danzica (Polonia), che consente di conseguire un doppio titolo di laurea magistrale. Visita la pagina Double Degree.

È inoltre possibile trascorrere periodi di studio all’estero presso prestigiose università e istituti quali il Fashion Institute of Design & Merchandising di Los Angeles.

In aggiunta, per quanto riguarda il Curriculum in Beni di lusso, made in Italy e mercati emergenti, per il quinto anno consecutivo, l’Università degli Studi Internazionali di Roma -UNINT e ASSOCINA mettono a disposizione un massimo di 3 borse di studio del valore di 6.500 Euro a copertura del 50% della retta d’iscrizione al I e II anno del Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale – curriculum in Beni di Lusso, made in Italy e mercati emergenti. 

I criteri applicati per la selezione dei beneficiari sono i seguenti:
- il voto di laurea triennale o, per coloro che non hanno ancora conseguito il diploma di laurea, il voto medio degli esami sostenuti;
- la conoscenza della lingua inglese, comprovata dal percorso di studio, da eventuali certificazioni linguistiche e da un colloquio attitudinale in lingua inglese;
- la conoscenza di una seconda lingua straniera, comprovata dal percorso di studio triennale e da eventuali certificazioni linguistiche (requisito non vincolante); 
- la conoscenza della lingua cinese, comprovata dal percorso di studio, da eventuali certificazioni linguistiche e da un colloquio attitudinale in lingua cinese (requisito non vincolante).

Il termine di presentazione delle domande è il 14 settembre 2018. I candidati pre-selezionati saranno convocati per un colloquio attitudinale che si terrà entro la fine di settembre a cura di un’apposita commissione composta da membri di UNINT e ASSOCINA. Per maggiori informazioni e per scaricare il modulo di candidatura collegati al sito dell'UNINT tramite il seguente link: borse di studio per il Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management Internazionale - curriculum in Beni di lusso, Made in Italy e Mercati Emergenti

A coloro che non hanno conseguito una laurea in materie economiche, ma che sono in possesso dei requisiti d’accesso, l’UNINT dà la possibilità di frequentare nel mese di settembre un precorso facoltativo di Fondamenti di economia e gestione aziendale volto a fornire conoscenze preliminari utili all’avviamento nel programma di studio. Per l'anno accademico 2018/2019 le lezioni del precorso si terranno a partire dal 17 settembre 2018.

 

Per maggiori delucidazioni Richiedi informazioni oppure Prenota un colloquio.

In ogni caso non dimenticare di registrarti al prossimo Open Day organizzato da UNINT - l’Internazionale per richiedere tutte le informazioni necessarie Per partecipare registrati al seguente link:

 

- Open Day 13 settembre 2018

 

*Fonte: XX Indagine (2018) Almalaurea - Condizione occupazionale dei laureati

Hai una laurea in Economia, Scienze Politiche o in ambiti correlati? Non lasciarti sfuggire l’occasione di lavorare per Cesvi, l’ONG presente in tutti i paesi più poveri per dare una mano alle persone in difficoltà. Candidati ora!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione  

 

Ente: Cesvi è un’organizzazione umanitaria indipendente che opera con la convinzione che l’aiuto alle popolazioni più vulnerabili a causa del sottosviluppo, o più sfortunate a causa di guerre, calamità naturali e disastri ambientali, non solo dia sollievo immediato alle persone che soffrono, ma contribuisca al benessere di tutti nel lungo periodo. Nel disegnare e realizzare i suoi interventi, Cesvi lavora cercando di utilizzare le  risorse locali e basandosi soprattutto sull’ascolto di chi ha più bisogno. L’organizzazione è nata nel 1985, dopo una esperienza di volontariato a Nicaragua, continuando da quel giorno a dare sostegno a tutte le popolazioni che hanno bisogno e che sono colpite da calamità naturali. Dal 2009 l’organizzazione ha iniziato ad implementare i propri progetti anche ad Haiti. Attualmente l'Organizzazione sta lavorando in due aree di Haiti: Port-au-Prince (PauP), nel Sud e Grand Anse. A PauP le attività si concentrano sul sostegno della House of Smiles, un centro ricreativo per bambini e ragazzi. Grazie alla partecipazione di altre istituzioni e ONG, la House of Smiles è diventata un riferimento per bambini e famiglie nella comunità. A sud e Grand Anse, Cesvi ha avviato un programma multi-donatore per migliorare le condizioni di vita nell'area di Les Cayes. Il progetto intende sostenere le famiglie vulnerabili gravemente colpite dalla grave siccità e dagli uragani che colpiscono l'isola quasi ogni anno

 

Dove: Haiti

 

Destinatari: Laureati in Economia, Scienze Politiche o ambiti correlati

 

Quando: A partire da Luglio/Agosto

 

Scadenza: 31/07/2018

 

Descrizione dell’offerta: L’organizzazione Cesvi è alla ricerca di un amministratore che lavorerà in stretta collaborazione con il Project Manager, con l’amministrazione e i partner locali e il Project Accountant di Bergamo. L’amministratore è responsabile della gestione di tutti gli aspetti del controllo finanziario e amministrativo e della pianificazione per supportare l'ufficio nella logistica e negli appalti. L’amministratore si occuperà nello specifico dei seguenti compiti:

-Contabilità dei progetti e preparazione di tutte le relazioni finanziarie dei donatori

-Assicurare adeguati controlli sulla gestione di cassa e sulla gestione bancaria

-Gestire l'aggiornamento e la pianificazione delle previsioni finanziarie per soddisfare i requisiti di rendicontazione finanziaria e le scadenze specificate dai donatori di Cesvi

-Sostenere la preparazione di piani finanziari, previsioni ed analisi di bilancio

-Monitorare da vicino tutte le attività amministrative e finanziarie e condividere le analisi con il personale interessato

-Essere responsabile della corretta archiviazione  dei documenti e dei progetti

-Partecipare a riunioni con rappresentanti delle agenzie delle Nazioni Unite, rappresentanti dell'UE, funzionari delle ONG locali e internazionali, rappresentanti del settore privato e della società civile

-Gestione dell'amministrazione nazionale del personale, delle risorse umane e della logistica

-Supporto nell'elaborazione di proposte di progetto per quanto riguarda l'aspetto di bilancio

 

Requisiti: Per la posizione di amministratore, il candidato ideale deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

-Laurea in Economia, Scienze Sociali o ambiti correlati

-2 o 3 anni di esperienza lavorativa in un ruolo finanziario o contabile all'estero nel settore delle ONG

-Competenze di gestione finanziaria, capacità di contabilità e capacità di redigere relazioni finanziarie

-Esperienza nella gestione dei contratti di sovvenzione per i progetti di emergenza e post emergenza

-Buona conoscenza delle regole amministrative e delle procedure di appalto dei principali donatori (ECHO, UE, PAM, UNICEF)

-Conoscenza dell’inglese e del francese sia scritto che parlato

-Buona Conoscenza del pacchetto Microsoft Office, nonché di pacchetti contabili e altre competenze di database.

 

Costituiscono requisiti preferenziali:

-Specializzazione post-laurea in Management  o settori correlati

-Precedente esperienza ad Haiti o nei paesi di lingua francese in Africa

-Conoscenza dell'italiano


Costi o Retribuzioni: Lo stipendio previsto è di 2200/2600 euro

 

Guida all’application: Per candidarsi all’offerta è necessario registrarsi al sito dell’offerta, inserendo il proprio CV e, in maniera facoltativa, una lettera motivazionale

 

Informazioni utili: Solo i candidati ritenuti idonei per la posizione di amministratore verranno contattati

 

Link utili:

link all'offerta  

 

Cesvi

 

Contatti Utili:

Cesvi - Fondazione di partecipazione e ONG

24128 Bergamo, via Broseta 68/a

tel. +39 035 2058058-

fax +39 035 260958

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Ilaria Tosches

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Zalando, una delle maggiori piattaforme web per la moda, è attualmente alla ricerca di un tirocinante che supporti la sua nuova piattaforma di acquisto self-service. Hai la possibilità di lavorare sulla migliore compagnia di moda online del mondo e in una società internazionale in rapida crescita, facendo parete di un ambiente stimolante

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente: Fondata nel 2008 a Berlino, Zalando SE è la piattaforma di moda online leader in Europa e collega clienti, brand e partner. Zalando Media Solutions è la nuova unità di Zalando nel panorama del marketing digitale. Il suo scopo principale è quello di creare connessioni significative tra marchi e consumatori attraverso una profonda comprensione delle loro personalità. La società è attiva in 15 mercati europei, lancia costantemente nuove innovazioni tecnologiche di marketing e collabora con brand, agenzie ed editori sofisticati del mondo della moda e non solo. Grazie al mix olistico della più recente tecnologia basata su dati, approfondimenti sul pubblico e metodologia della scienza dei dati riesce a portare avanti campagne pubblicitarie di successo per brand prestigiosi quali: Nike, Adidas, Converse, G-Star RAW, Sky

Dove: Berlino, Germania

 

Destinatari: neolaureati in economia e settori affini

 

Quando: tirocinio di 6 mesi

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Zalando propone un tirocinio retribuito a tempo pieno; il tirocinante farà parte della sezione Zalando Media Solutions. Mansioni principali:

- impostare e monitorare le campagne pubblicitare insieme al team AdOps

- creare stime di mercato per gli stakeholder interni

- sostenere il team con la stesura di report

- pianificare unità pubblicitarie nell' Adserver (dfp)

 

Requisiti: Per ricorpire il ruolo di tirocinante nella sezione Zalando Media Solutions, il candidato ideale possiede:

- una laurea triennale o magistrale in Economia aziendale, Sistemi informativi aziendali o Matematica economica

- una buona conoscenza di Excel e programmi Visual Basic

- buona dimestichezza nell’utilizzo della suite MS Office e di programmi per l'inserimento e il recupero dati  

- abilità con strumenti di analisi web, ad esempio Google Analytics

- ottima conoscenza dell'inglese

 

Retribuzioni: prevista, non specificata

 

Guida all’application: è possibile candidarsi tramite la pagina dell’offerta compilando i campi a destra della stessa pagina, allegare CV e lettera motivazionale

 

Link utili: link all’offerta/application

 

Contatti Utili: per maggiori informazioni o perplessità inviare una mail a:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Altre opportunità.

 Motorola, grande multinazionale nel mercato della telefonia mobile, offre a giovani laureati la possibilità di un tirocinio presso la loro sede distaccata a Berlino. Avrai la chance di collaborare, all'interno dello Strategy Department, con un team internazionali e di arricchire la vostra esperienza professionale

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente:  Motorola ha creato l'industria delle comunicazioni mobili, brevettando molti dei protocolli e delle tecnologie che rendono possibili le comunicazioni tramite piattaforme mobili, tra cui il primo telefono cellulare. Oggi combina questo spirito pionieristico con un rinnovato impegno per i consumatori. Ecco perché i telefoni funzionano su Android, il sistema operativo più popolare al mondo. Negli ultimi 80 anni, i loro ingegneri hanno prosperato sull'invenzione e sulla ricerca di nuovi modi per proporre soluzioni all’avanguardia. Lo Strategy Department  è al centro dell'organizzazione Motorola Solutions Europa, Medio Oriente e Africa. Il dipartimento ha il compito di coordinare la strategia e l'allineamento delle risorse in opportunità di crescita. Si occupa della pianificazione strategica e delle attività di ricerca di mercato, posizionamento aziendale, quota di mercato e analisi della concorrenza. Uno stage in questa sezione offre l'occasione perfetta per capire come opera una grande multinazionale e come vengono analizzati e implementati mercati, concorrenti e strategie

 

Dove: Berlino, Germania

 

Destinatari: laureati in economia, management, finanza o ingegneria

 

Quando: inizio ad agosto, da 6 a 12 mesi

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: compito principale del tirocinante sarà lavorare su progetti strategici attuali, produrre analisi di mercato e analisi aziendale. Compiti del tirocinante:
- ricerca e analisi di tendenze di mercato, ecosistema della concorrenza, dati di mercato in nuove aree di espansione

- analizzare report di mercato, inserimento di dati per  produrre analisi trimestrali riguardante le soluzioni adoperate da Motorola rispetto alle prestazioni dei concorrenti

- gestire vari flussi di informazioni, raccogliendo e confrontando dati importanti e traducendoli in rapporti e presentazioni complete

- contribuire alle discussioni e alle decisioni interne allo Strategy Department

 

Requisiti: per candidarsi occorre:

- laurea triennale in economia, management, finanza o ingegneria

- solida conoscenza dell'analisi dei dati di MS Excel, MS Powerpoint e del pacchetto di MS Office;  preferibile familiarità con gli strumenti della Suite di Google

- mentalità analitica ed entusiasmo per la risoluzione di sfide aziendali e strategiche

- portare a termine compiti seguendo scadenze e in modo autonomo,

- ottima conoscenza dell'inglese scritto e parlato, desiderabile la conoscenza di una seconda lingua

- interesse per analisi aziendali e di mercato

 

Retribuzioni: prevista, non specificata

 

Guida all’application: per candidarsi è necessario registrarsi all’interno del portale dedicato; link all’application

 

Informazioni utili all' interno di Motorola Solution si cerca di risolvere in maniera innovativa gli imprevisti attraverso la creazione di  tecnologie che fanno fronte alle sfide che sorgono presso governi e  clienti della sicurezza pubblica in tutto il mondo. I dipendenti di Motorola Solutions lavorano ogni giorno per connettere meglio  vigili del fuoco, agenti di polizia, soccorritori di emergenza e personale medico in modo da contribuire a  salvare delle vite.

Ciò che fanno aiuta a proteggere le comunità, a far crescere le imprese e a rendere i luoghi di lavoro più sicuri ed efficienti. Aiutano le imprese e le industrie a ridurre i costi aumentando il dialogo, le opportunità e la crescita. Una carriera presso Motorola Solutions aiuterà il tirocinante a crescere professionalmente dandogli gli strumenti per:

- inventare soluzioni all'avanguardia

- fornire ai clienti idee innovvative

- risolvere problemi urgenti con soluzioni che derivano unicamente dalla collaborazione dello staff

 

Link utili: link all’offerta

 

           

Contatti Utili:

è possibile contattare l’azienda tramite questo form

 

a cura di Maria Longombardo

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità.

Il Center for Independent Studies (CIS), il principale think tank indipendente in Australia, richiede un ricercatore economista da inserire nel suo team di ricerca. Se sei appassionato di ricerca e vuoi promuovere soluzioni basate sul mercato per le questioni di politica pubblica questo è il posto che fa per te

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Il Centre for Independent Studies (CIS) è il principale istituto di ricerca indipendente in Australia per le politiche pubbliche. Questo think tank cerca di incoraggiare e fornire ricerche pratiche indipendenti basate sui fatti e esortare ad un dibattito che promuova la libertà, lo stato di diritto, la libera impresa e un governo democratico efficiente. L'agenda generale di ricerca è stabilita dal direttore esecutivo, in consultazione con il personale di ricerca, e dal consiglio consultivo accademico della CSILa CIS gestisce una vasta gamma di eventi tra cui conferenze e forum con l’obiettivo di coinvolgere l'opinione pubblica, i media, gli accademici e i politici

Dove: Sydney, Australia

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: da subito

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: il ruolo di research fellow in economics prevede attività di ricerca economica. Le attuali aree di interesse sono le infrastrutture, il mercato del lavoro, l'economia della salute, la spesa assistenziale, in particolare i pagamenti delle famiglie, la regolamentazione, l'energia, la popolazione, la tassazione, il federalismo e il commercio.

compiti principali:

- intraprendere progetti di ricerca e sviluppare raccomandazioni politiche basate su prove presentate in più formati (relazioni, commenti e multimedia)

- comunicare il lavoro di ricerca ai sostenitori della CSI, alle imprese, al governo e al pubblico in generale attraverso presentazioni pubbliche, lavori sui social e discorsi

- esporre le posizioni politiche della CSI attraverso interviste in televisione e radio

- scrivere articoli d’autore per giornali e blog

- contribuire articoli alle nostre "idee" sulla newsletter web

- interagire con i partner su Facebook e Twitter

- capacità di lavorare bene all'interno di un team

 

Requisiti: il candidato ideale possiede:


- una laurea in economia o in campi affini

- previa esperienza nella stesura di articoli d’intervista, articoli di giornale, o pubblicazioni online ( basati sulla ricerca)

- esperienza lavorativa in ambito accademico, aziendale, governativo, volontario o in altri think tank

- un forte interesse a contribuire al dibattito su questioni di politica pubblica

- forti capacità di comunicazione, in particolare con i media

- buone capacità analitiche

 

Retribuzioni: salario competitivo

 

Guida all’application: per candidarsi inviare una lettera motivazionale,insieme al CV e a tre lettere di referenza a: Jane Black, Assistente esecutivo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: si preferiscono candidati per un impiego a  tempo pieno, ma verranno presi in considerazione candidati part-time con forte interesse per il CIS. I candidati devono avere il diritto di lavorare in modo permanente in Australia - la CSI non sponsorizza le domande di visto

 

Link utili: link all’offerta

The Center For Independent Studies

                    

Contatti Utili:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C/- Simon Cowan
Phone: 02 9438 4377

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Hai una laurea in Business Administration o in Economia e sei curioso di conoscere come lavora una delle aziende più importanti per la vendita di tabacco? Candidati per questa offerta ed avrai l’opportunità di lavorare in un ambiente internazionale

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente: Philip Morris International è una società internazionale leader nel settore del tabacco, composta da circa 81.000 persone provenienti da ogni angolo del globo. La storia di Philip Morris inizia nel 1847, quando l’omonimo fondatore dell’azienda, aprì un negozio di tabacco e sigarette a Londra con la sua famiglia. Nel 1954 il piccolo negozio iniziò a produrre sigarette proprie iniziando ad espandersi fino a New York, dove l’azienda aveva la sua sede. Intorno al 1950 si volle creare una divisione che diffondesse le sigarette a marchio Philip Morris nel mondo; così nacque la Philip Morris International. Nel marzo 2008 la Philip Morris International viene scorporata dal Gruppo Altria. Attualmente 6 dei 15 marchi internazionali di tabacco e sigarette appartiene alla Philip Morris, tra cui anche la Marlboro, numero uno al mondo. L’azienda è diffusa in tutto il mondo, anche in Italia ed ultimamente sta anche sviluppando e commercializzando prodotti senza fumo per chi sta cercando di smettere di fumare



Dove: Roma

 

Destinatari: Laureati in Business Administration e Economia

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: La Philip Morris Italia è alla ricerca di uno stagista da inserire nello Human Resources Department. Il tirocinio sarà della durata di 6 mesi, dando allo stagista la possibilità di lavorare in un ambiente dinamico ed internazionale, con la possibilità di di acquisire competenze che riguardano tutta l’azienda. Nello specifico lo stagista si occuperà di:

-Supportare l'organizzazione nella gestione delle attività di Flexible Benefit ed implementare i miglioramenti, incluso il monitoraggio dei provider e dei costi

-Supportare la funzione di P&C Service nelle attività transazionali e operative relative all'amministrazione nei rapporti di lavoro dei dipendenti



Requisiti: Il candidato ideale deve essere i possesso dei seguenti requisiti:

-Laurea in Business Administration e Economia

-Abilità comunicative

-Capacità di apprendimento rapido, spirito imprenditoriale e curiosità

-Risoluzione dei problemi e orientamento al cliente

-Capacità di lavorare da solo e in gruppo

-Ottima conoscenza della lingua inglese e ottima conoscenza della lingua italiana

-Ottima conoscenza di Word, Excel e PowerPoint

-La conoscenza di SAP (in particolare le funzionalità relative al processo di Contabilità e Acquisti) verrà considerata un vantaggio

-comprensione dei processi finanziari e dei principi contabili

-Esperienza precedente in altre società multinazionali o in un ruolo simile verrà considerato un vantaggio

 

Costi o Retribuzioni: La Philip Morris Italia fornisce un pacchetto di rimborso che comprende un bonus di stage mensile e buoni per i ristoranti

 

Guida all’application: Per candidarsi è necessario registrarsi alla pagina dell’offerta; è consigliabile inserire il proprio CV

 

Link utili:

link all'offerta

Philip Morris international  

 Philip Morris Italia

 

Contatti Utili:

Per la sede di Roma:

Philip Morris Italia S.r.l.

Via Po 11-13-15

00198 Roma

Tel: +39 06 85 44 51

 

Per la sede di Bologna

Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna S.p.A.

Via Fratelli Rosselli, 4

40069 Zola Predosa (BO)

Tel: +39 051 351 7611

 

 a cura di Ilaria Tosches  

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Pubblicato in Altre opportunità.

Sei laureato in materie economiche o giuridiche o stai ancora frequentando l’università e ti piacerebbe scoprire il mondo della gestione degli appalti pubblici o della consulenza legale? ARCA per la Regione Lombardia è quello che fa per te!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione  Europa

 

Ente: L’ARCA-Azienda Regionale Centrale Acquisti, è una società che opere esclusivamente in Lombardia. Nata nel 2008 all’interno di Lombardia informatica S.p.A è diventata un ente autonomo nel 2012 con il compito di ottimizzare ed innovare la spesa pubblica regionale. ARCA fornisce tutti gli strumenti adatti per migliorare l’efficienza e l’efficacia degli appalti pubblici. Il lavoro di ARCA si divide in quattro aree che si occupano principalmente di:

-condurre ed aggiudicare gare di appalto per la fornitura di beni e servizi

-svolgere gare di appalto per conto di singoli o di enti

-gestire le procedure l’acquisto e coordinare la pianificazione degli acquisti di beni e servizi per gli enti regionali

-sviluppare strumenti tecnologici con l’intento di supportare gli acquisti della P.A.

-diffondere e-procurement all’interno dei vari enti.

ARCA non lavora solo con la Regione Lombardia, ma anche con gli Enti del Sistema Regionale e le Pubbliche Amministrazioni

 

Dove: Milano

 

Destinatari: Laureati o laureandi in materie economiche, giuridiche o tecniche

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: open

 

Descrizione dell’offerta: ARCA è alla ricerca di 5 risorse per lo svolgimento di tirocini formativi, da inserire presso le Strutture Operative della società. Le strutture operative sono le seguenti:

-Struttura Operativa Gare (2 risorse)

-Struttura Operativa e-Procurement (2 risorse)

-Struttura Operativa Legale attività di business (1 risorsa)

 

Per quanto concerne la Struttura Operativa Gare, i candidati affiancheranno il team di Buyer esperti e svolgeranno i seguenti compiti:

-analisi dettagliate della spesa pubblica e analisi di mercato

-analisi delle strategie di acquisto in ambito privato e pubblico

-preparazione alla fase della strategie di acquisto e della preparazione della gara

-monitoraggio dei contratti

 

La Struttura Operativa e-Procurement si occupa della realizzazione e della progettazione dei sistemi di e-Procurement e servizi relativi alla consulenza e all’assistenza dei clienti ARCA. I candidati in quest’area si occuperanno principalmente di:

-assistenza di back office sulla piattaforma di e-Procurement Sintel ed altri strumenti di e-Procurement

-redazione di analisi relative ai servizi e-Procurement

-attività di monitoraggio e supporto tecnico

-redazione di documenti tecnici

 

La risorsa da inserire nella Struttura Operativa Legale attività di business, dovrà affiancare il team dei legali e della Funzione Attività di Business. I compiti principali che svolgerà saranno:

-fornire assistenza giuridica

-fornire supporto legislativo alla governance

-coordinare l’aggiornamento delle risorse umane

-fornire supporto alla “Funzione Contract Control Management” per quanto riguarda la gestione dei contratti ARCA  



Requisiti: I candidati ideali devono avere una laurea materie economiche, giuridiche o tecniche o essere laureandi negli stessi ambiti

 

Costi o Retribuzioni: Non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi, inviare una manifestazione di interesse regolarmente sottoscritta, il proprio CV e una fotocopia della carta di identità al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: Tutti i tirocini saranno full-time e non prevedono rimborso spese

 

Link utili:

link all'offerta

ARCA



a cura di Ilaria Tosches

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Se sei appassionato di contabilità, finanza ed economia la Bournemouth University  mette a disposizione una borsa di studio per uno dei suoi corsi in questo settore. Candidati ora!



Per altre opportunità simili visita la sezione  Formazione

 

Ente: Bournemouth University (abbreviato BU) è un'università pubblica situata a Bournemouth, Dorset, in Inghilterra, con il suo campus principale situato nella vicina Poole. L'università è stata fondata nel 1992 come una delle nuove università, tuttavia le origini del suo predecessore risalgono ai primi anni del 1900. L'università è stata finalista per due premi nell'istruzione superiore britannica - i premi del Times Higher Education del 2009 (THE) per "University of the Year" e "Research Project of the Year". Tradizionalmente nota per la sua attenzione ai corsi professionali, negli anni 2000 la Bournemouth University ha investito nella ricerca per sostenere i suoi curricula e massimizzare il suo contributo all’economia regionale e nazionale. L'università ha attualmente oltre 16.000 studenti, tra cui oltre 1.500 studenti internazionali

 

Dove: Bournemouth, Dorset, Inghilterra

 

Destinatari: studenti

 

Quando:  Settembre 2018

 

Scadenza: 31 Agosto 2018

 

Descrizione dell’offerta:   La University of Bournemouth mette a disposizione una borsa di studio per studenti che hanno scelto  uno dei corsi di Contabilità, Finanza o Economia (Accounting, Finance and Economics) presso la BU e che dimostrano  passione e impegno per la loro area disciplinare. La UB offre un pacchetto di benedici del valore totale di £ 10.000, disponibile durante i tre anni della durata del corso di studi, inclusi £ 9.000 di rette e un alloggio garantito nel BU Hall of Residence.

La borsa di studio  sarà fornita in nove rate, divise per i tre anni accademici. Il vincitore riceverà una carta prepagata con la prima rata caricata su di essa nel mese di ottobre 2018.

 

Corsi di Accounting, Finance and Economics idonei:

- BA (Hons) Accounting and Business

- BA (Hons) Accounting and Finance

- BA (Hons) Accounting and Law

- BA (Hons) Accounting and Taxation

- MAccFin (Hons) Accounting and Finance

- BA (Hons) Economics

- BA (Hons) Finance and Business

- BA (Hons) Finance & Economics

- BA (Hons) Finance and Law

- BA (Hons) International Finance

 

Requisiti:

- Studenti UK / UE che scelgono uno dei corsi idonei presso la BU (vedi sopra )

- Studenti che soddisfano o superano i requisiti minimi di ammissione

- Studenti che hanno dimostrato il loro impegno nella loro area di studio attraverso esperienze lavorative aggiuntive, lavoro di volontariato o di comunità

 

Motivi di esclusione:

- I candidati per i corsi Top-up di un anno non sono eleggibili per questa borsa di studio

- I candidati per i corsi offerti attraverso i college partner non sono ammissibili per questa borsa di studio

- Questa borsa di studio non è aperta agli studenti che iniziano gli studi nel 2019/20



Retribuzioni:  

- 3 pagamenti di £ 3,000 distribuiti sui tre anni di studio (escluso anno di collocamento / anno post-laurea)

- Alloggio di prima scelta

- Pacchetto di benvenuto per la settimana degli arrivi, compresi buoni e prodotti BU

- Possibilità di iscriversi a a SportBU o di ricevere un contributo da doanre a un club o società, da prendere in uno dei tre anni di studio (valido solo per un anno)



Guida all’application: Per candidarti per la borsa di studio della BU, registrati qui e completa la procedura di candidatura online



Link utili:

Accounting, Finance and Economics Scholarship

Bournemouth University

 

Contatti Utili:

Bournemouth University, Fern Barrow, Poole, Dorset, BH12 5BB, United Kingdom

+44 (0) 1202961916

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

a cura di Elisa Onorati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.