Aperte le iscrizioni all'unico evento in Europa dedicato a giovani-lavoro e internazionalità: il Festival delle Carriere Internazionali 2019. L'evento patrocinato da importantissime istituzioni italiani e internazionali è un’occasione di incontro e networking tra brillanti giovani, istituzioni, società, ONG e organizzazioni internazionali, che per la sua decima edizione si terrà dal 9 al 12 marzo 2019 nella splendida cornice della città di Roma. Orientamento alle Carriere Internazionali - Simulazioni Pratiche - Incontri con Esperti del Settore - Competizioni con Migliaia di Studenti Internazionali - Opportunità per una carriera di successo- Valorizzazione del talento. Sono gli elementi chiave dell‘unico evento in Italia dedicato a GIOVANI, LAVORO E INTERNAZIONALITA’. In occasione della sua decima edizione tante novità che renderanno l'evento ancora più speciale e unico del solito, a disposizione per l'edizione 2019 ben 250 borse di studio per i candidati più meritevoli che ne faranno domanda.

 

Ente: Giovani nel Mondo non persegue scopi di lucro, è indipendente, apolitica ed aconfessionale. L’Associazione persegue finalità formative e culturali di carattere nazionale e internazionale; si rivolge principalmente ai giovani di età compresa fra i diciotto e i trenta anni con lo scopo di affiancarli ed accompagnarli nel loro percorso di formazione e di crescita sia professionale, accademica che socio-culturale. In particolare Giovani nel Mondo promuove: manifestazioni internazionali come il famoso Festival delle Carriere Internazionali già RomeMUN, soggiorni studio all’estero, scambi culturali, gemellaggi con giovani studenti italiani e stranieri; incontri, manifestazioni, eventi atti a facilitare la partecipazione e il coinvolgimento dei giovani alle attività di enti internazionali e nazionali, pubblici e privati che operano in settori affini. In particolare  il Festival delle Carriere Internazionali è un appuntamento ormai di riferimento nel panorama dell'orientamento al lavoro e alla formazione dei giovani che aspirano ad un percorso internazionale.

 

Dove: Roma, Italia. Per la decima edizione è prevista anche la possibilità di aderire ad una Crociera di formazione pre-evento nel Mediterraneo sulla bellissima Costa Diadema.

 

Destinatari: studenti liceali, universitari o laureati

 

Quando: dal 9 al 12 marzo 2019 (la crociera pre-evento si svolgerà dal 1 all'8 marzo 2019)

 

Scadenza: Le seguenti scadenze e requisiti sono validi per tutti i progetti del Festival ovvero RomeMUN-Rome Business Game-Rome Press Game-Corso di Orientamento alle Carriere Internazionali

21 dicembre 2018 - Prima deadline per le application e i test di ammissione

14 dicembre 2018 - Deadline per domanda di borsa di studio

Laddove rimanessero dei posti liberi verrà aperta una seconda deadline al 25 gennaio 2019

 

Descrizione: Il Festival è un contenitore all'interno del quale si svolgono diversi progetti in contemporaneo, i partecipanti dunque possono scegliere all’interno del Festival il percorso più adatto a loro sulla base del proprio background accademico e delle proprie aspirazioni lavorative.

4 i percorsi che i partecipanti possono scegliere:

ROME MODEL UNITED NATIONS - Simulazione delle Nazioni Unite, indicata per studenti di relazioni internazionali, scienze politiche e giurisprudenza;

ROME BUSINESS GAME - Simulazione di case studies aziendali, indicata per studenti di economia, ingegneria, marketing, informatica;

ROME PRESS GAME - Simulazione di attività giornalistiche, web, radio e televisione, indicata per studenti di comunicazione, interpretariato e traduzione, lettere e filosofia;

INTERNATIONAL CAREERS COURSE - Corso pratico di orientamento  al carriere internazionali, indicato per studenti di tutte le discipline.

L'accesso a questi 4 progetti è a numero chiuso.

Il Festival ha però anche una sezione aperta al pubblico che è la Fiera delle Carriere Internazionali, una grandissima area espositiva che è aperta sia ai partecipanti dei 4 progetti che al pubblico. La Fiera è suddivisa in un'area formazione e in un'area lavoro e consente a migliaia di giovani un incontro diretto con esperti del settore sia se alla ricerca di una formazione adeguata che se invece orientati ad uno stage e tirocinio in azienda, istituzioni internazionali e ONG.

I progetti del Festival delle Carriere Internazionali sono piuttosto complessi ed articolati e per favorire un'adeguata partecipazione è consigliabile effettuare una preparazione pre-evento.

Giovani nel Mondo offre all'interno del pacchetto di base della conference fee l'accesso ad una serie di materiali didattici che sono ovviamente differenziati sulla base del progetto al quale si partecipa nonchè una serie di webinar online pre-conferenza molto preziosi per avere un'idea più chiara dell'esperienza che si sta per vivere.

Per il decimo anniversario però GnM ha deciso di offrire ai propri soci un'opportunità ulteriore ovvero la possibilità di seguire un percorso di formazione dal vivo pre-conferenza. Si tratterà di una serie di incontri di approfondimento sia sull'aspetto pratico-procedurale dell'evento che sulle carriere internazionali in genere così da rendere maggiormente consapevoli i partecipanti e dunque meglio pronti ad affrontare con soddisfazione l'esperienza finale di partecipazione al Festival.

Questo percorso di formazione si terrà inoltre all'interno di una cornice unica: la bellissima nave Costa Diadema, grazie alla partneship con la società Costa Crociere. Trattandosi di un Festival delle Carriere Internazionali GnM ha deciso di proporre un viaggio tra alcune delle città più belle del mediterraneo nella settimana antecedente al Festival. Durante la settimana di viaggio sarà possibile partecipare ogni giorno ad una sessione di 3 ore di preparazione strutturata ad hoc per l'evento conclusivo del Festival. Inoltre i partecipanti avranno la possibilità di vivere gli innumerevoli servizi offerti da Costa Diadema e visitare città meravigliose come: Savona-Marsiglia-Barcellona-Palma de Maiorca e Palermo, tutte destinazioni che nei secoli sono state teatro di scambio di culture, tradizioni, storia, commercio e collaborazioni tra stati e nazioni diverse.

Per la prima volta dunque il Festival si fa itinerante e oltre all'esperienza romana i partecipanti interessati potranno aderire anche alla settimana di formazione-viaggio pre-evento.

 

Requisiti: Possono candidarsi:

-Liceali del 4 o 5 anno;

-Studenti di Corsi di laurea triennale;

-Studenti di Corsi di laurea magistrale;

-Studenti di Master di I o II livello;

-Studenti laureati (non oltre un anno dal conseguimento del titolo);

-Dottorandi;

E' richiesto un livello B1 di inglese (in linea con gli standard europei) per partecipare al Festival. Sarà necessario caricare un certificato di lingua o fare il test d'inglese online fornito dai nostri partner.

-Certificato di lingua: Sarà richiesto di uploadare il certificato nell'area riservata che proverà il proprio livello di inglese. E' possibile caricarne sia uno fornito da un'istituzione di lingua inglese che dalla propria università,

-Test di inglese online: Se non avete un certificato, dovrete fare un test di inglese online (sarà possibile accedere al test tramite l'application form) che durerà circa 30 minuti. Una volta completato, il risultato sarà mandato al vostro indirizzo e-mail, la mail in questione andrà caricata nella propria area riservata come screenshot o pdf.

È altamente suggerita agli studenti di selezionare il progetto più in linea con il proprio percorso di studio.

 

Guida all’application: La procedura da seguire è completamente automatica ed è la seguente:

APPLICATION -> TEST DI INGLESE -> REGISTRAZIONE O BORSA DI STUDIO

-L’APPLICATION degli aspiranti partecipanti dovrà pervenire entro il 21 dicembre 2018. (Per gli studenti che devono sostenere il test di lingua inglese dovrà arrivare contestualmente, ovvero entro il 22 dicembre, anche la copia del pagamento dei €15,00 di quota associativa).

-Se selezionati, i candidati devono compilare la Registration Form e versare almeno un primo acconto di €150 entro e non oltre 7 giorni dalla ricezione della mail di accettazione al progetto (comunque non oltre il 25 gennaio 2019);

-Il saldo della quota di adesione per coloro che si saranno regolarmente registrati entro il 21 dicembre 2018 dovrà pervenire entro il 26 gennaio 2018;

-È possibile fare richiesta per la borsa di studio entro e non oltre il 14 dicembre 2018; (Si ricorda che quindi anche la compilazione dell’Application iniziale dovrà pervenire in tempo. Si consiglia vivamente di procedere con l’Application con largo anticipo, in modo da evitare l’impossibilità di poter prendere parte alle selezioni)

 

Link utili: Festival delle carriere internazionali

RomeMun

Rome press game

Rome business game

Corso del orientamento

Fiera

Link per la registrazione

La Redazione www.carriereinternazionali.com è alla ricerca di collaboratori da inserire nel proprio staff

ENTE: il sito www.carriereinternazionali.com è il portale di informazione dell'Associazione Giovani nel Mondo. Nato nel 2012, il portale costituisce un punto di riferimento per i giovani interessati al settore internazionale e alle carriere internazionali di qualunque tipologia. L'Associazione Giovani nel Mondo nasce per offrire ai giovani italiani opportunità di formazione di respiro internazionale: nel 2010 ha infatti organizzato il primo RomeMUN, il primo MUN realizzato a Roma per giovani provenienti da tutto il mondo e da qualunque ramo di studi. Carriereinternazionali.com è nato proprio dalla richiesta avanzata dai nostri giovani di colmare un vuoto nel settore delle carriere internazionali sia istituzionali che non-profit.

Dopo 6 anni, il sito rappresenta un punto di riferimento e questo grazie all’impegno quotidiano di uno staff di giovani. Il sito vanta circa 300.000 visualizzazioni al mese e una  rete di partner che contribuisce in maniera determinante alla realizzazione del Festival delle Carriere Internazionali, evento di punta del settore in Italia con migliaia di partecipanti da tutto il mondo e con la presenza di aziende, università, ong e istituzioni. Il Festival è l'insieme di eventi di formazione: RomeMUN, Rome Press Game, Rome Business Game, Corso di orientamento alle carriere internazionali, Fiera delle carriere internazionali.

DURATA:

fine settembre 2018 - fine marzo 2019. È possibile rinnovare la collaborazione qualora richiesto.

Si richiede un impegno complessivo di  300 ore

SCADENZA: La selezione si chiuderà all'identificazione dei profili ricercati, si prega di inviare la propria candidatura entro e non oltre il 20 settembre 2018. Ai redattori saranno riconosciuti i Crediti formativi (CFU) qualora richiesto  in accordo con le proprie università.

L’associazione Giovani in Mondo ha al momento in corso accordi con Università La Sapienza, Università RomaTre, LUISS, UNINT.

E’ possibile stipulare accordi con altre università qualora richiesto dagli studenti. é possibile inoltre valutare la collaborazione da remoto con studenti non residenti a Roma se particolarmente motivati all’attività in questione.

DESTINATARI:

Studenti di laurea triennale e magistrale, iscritti ai corsi di scienze politiche e relazioni internazionali, economia, giurisprudenza, lingue, comunicazione, lettere.

Saranno prese comunque in considerazione le candidature di studenti iscritti ad altri corsi di laurea, qualora fortemente motivati ed interessati al mondo della comunicazione web e delle organizzazioni internazionali ed europee

 

DOVE:

Roma - fare parte della nostra redazione comporta la presenza alle riunioni di redazione che si terranno o presso la sede dell’Associazione Giovani nel Mondo (Roma) o presso la propria università.

L’impegno settimanale è di circa 15 ore settimanali.

I redattori sono, inoltre, chiamati a collaborare alla realizzazione degli eventi da Carriere e dall'Associazione "Giovani nel Mondo" supportando lo staff in vista della realizzazione del Festival delle Carriere internazionale che si terrà da 9 a l 12 marzo 2019

 

DESCRIZIONE DELL'OFFERTA:

La redazione di carriereinternazionali.com si occupa a 360 gradi della definizione del sito: dai contenuti, agli accordi di partenariato con altri enti e organizzazioni internazionali, alle attività di comunicazione e promozione legate al sito, alla gestione dei social network dell’associazione stessa sia in italiano che in inglese.

Al volontario verrà richiesto di occuparsi di: ricerca e lavoro desk e back-office, redazione di schede e articoli di approfondimento, partecipazione alle riunioni di redazione, gestione di attività e campagne di comunicazione, gestione del portfolio contatti con enti e organizzazioni internazionali, creazione di nuove attività di partenariato, gestione dei social.

.

Le principali attività di redazione riguarderanno:

- ricerca e monitoraggio delle opportunità offerte da enti/organismi internazionali, ong, università, associazioni, aziende, sia in Italia che all'estero, etc. in italiano, inglese e in altre lingue se conosciute;

- redazione e editing delle schede-opportunità in italiano e in inglese;

- aggiornamento costante del database di informazioni e dati di redazione;

- gestione dei rapporti con enti, organizzazioni e istituzioni partner;

- redazione di articoli e schede di approfondimento in italiano e in inglese;

- attività di social network management;

- partecipazione agli eventi organizzati da Carriere Internazionali e da "Giovani nel Mondo", collaborando all'organizzazione, curando la comunicazione esterna e i rapporti con i nostri lettori.

L'attività di redazione sarà svolta sia in italiano che in inglese

 

Modalità di presentazione della domanda: Inviare CV a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 20 settembre 2018

 

Obiettivi Formativi:

gli obiettivi formativi prefissati per l’attività di redattore-volontario presso la Redazione web www.carriereinternazionali.com  riguardano sia la formazione tecnica in materia di gestione dei siti web, scrittura e redazione online, che sviluppo di apprendimento e di capacità trasversali (soft skills). Nel dettaglio:

- miglioramento delle capacità di ricerca

- aumento delle capacità di scrittura in italiano e in inglese;

- apprendimento dei sistemi di cloud; apprendimento dell’utilizzo di una piattaforma web joomla;

- capacità di raggiungere i risultati e gli obiettivi di redazione e di associazione;

- apprendimento degli strumenti di gestione delle organizzazioni giovanili e culturali e dell’organizzazione eventi;

- attività di social network management

- metodi di team-working; condivisione degli obiettivi e della mission dell’associazione;

- capacità di rispettare le scadenze; capacità di coordinamento con il team di lavoro.

 

REQUISITI:

Il/la volontario deve possedere uno spiccato interesse per il settore della comunicazione online e del settore non profit, propensione al lavoro di gruppo e passione per la scrittura. Inoltre sono richiesti:

- Ottima conoscenza della lingua italiana

- Buona/elevata conoscenza della lingua inglese

- La conoscenza di altre lingue sarà considerato un punto di forza per le ricerche da effettuarsi a livello globale

- Buona conoscenza del pacchetto office (word - excel - power point) As your pregnancy progresses, the ability to find a comfortable sleeping position get's harder and harder. There are plenty of resources online with information about pregnancy pillows. We suggest that you go to Pregily.com to read more about the different recommended pillows and to get the best possible price on one. There are a few different shapes of pillows available. It really is a matter of personal taste although you really can't go wrong with any of them. No matter which you choose!

- Dimestichezza con la ricerca online e la navigazione in rete

- Capacità di scrittura e redazione di testi

- Buona propensione alla comunicazione interpersonale

- Forti capacità organizzative

- Capacità di problem solving e di lavorare in gruppo

- Rispetto dei tempi e delle scadenze

Costituisce titolo preferenziale la conoscenza di piattaforme in cloud e gestione siti web.

È richiesta la disponibilità per due giorni a settimana.  

Il colloquio verterà sulla motivazione del candidato o della candidata e sulla conoscenza della lingua inglese.





Il Master in Global Economics and Social Affairs (GESAM) è un programma internazionale organizzato dalla prestigiosa Università Ca' Foscari di Venezia, in collaborazione con l'Organizzazione Internazionale del Lavoro. Il programma del Master offre una vasta gamma di discipline interessanti, dall'economia, dalle relazioni internazionali alle discipline giuridiche,tenute interamente in lingua  inglese. GESAM prepara leader del futuro ad affrontare sfide globali, e fornisce agli studenti le competenze essenziali per identificare e interpretare le problematiche a livello internazionale e le loro tendenze. Il Master è progettato per persone che desiderano intraprendere una carriera internazionale e acquisire competenze manageriali al fine di coniugare tendenze di mercato e competitività con la sempre crescente necessità di promuovere lo sviluppo sostenibile con particolare attenzione agli aspetti sociali e ambientali. L'ultima parte del corso è una Summer School a Ginevra, inoltre mentre si redige la tesi finale lo studente avrà la possibilità di frequentare un periodo di studio e ricerca presso una delle istituzioni partner dell’università. Quest'anno è la sua quinta edizione e sono aperte le iscrizione a questo straordinario Master internazionale

 

Carriere internazionali ha intervistato Joanne Houston, una studentessa che ha già frequentato il corso GESAM. Dai un’occhiata alla sua interessante esperienza e capirai perchè il Master-GESAM è stato decisivo per la sua carriera lavorativa ed anche per la sua vita



Perché hai scelto il Master GESAM?

J: Nel corso degli ultimi anni ho sviluppato un interesse sempre più crescente per le scienze economiche ed il loro collegamento a tematiche sociali. Prima di iniziare il Master, attraverso altri corsi come Commercio Internazionale, Economia del Lavoro, Investimento Diretto Estero e Crisi FinanziarIe, ho avuto modo di approfondire la comprensione del nesso tra economia, politica e fenomeni sociali. Questo mi ha permesso di capire che il contesto politico ed istituzionale di un sistema sono strettamente legati al suo progresso economico, il quale, a sua volta, influisce fortemente su fenomeni sociali. La possibilità di comprendere in maniera più approfondita questa complessa connessione, così come capire quali aspetti sono da considerarsi fondamentali per un approccio economico sostenibile, sono gli elementi che maggiormente mi hanno spinto a scegliere il Master GESAM. Ha inoltre contribuito alla mia candidatura la struttura del Master, che grazie a lezioni, workshop, stage e tesi offre un’esperienza varia, e quindi la possibilità di osservare problematiche da punti di vista differenti.

 

Pensi che sia stato utile svolgere il Master interamente in lingua inglese?

J: Molto. Un Master in inglese permette di attrarre non solo studenti, ma anche professori di origini diverse. Durante il Master, ho infatti avuto modo di seguire lezioni di docenti provenienti da Paesi differenti: Italia, Cina, Francia, Germania e Svizzera sono alcuni di questi esempi. Questo è  stato estremamente interessante, in quanto mi ha permesso di fare esperienza di stili di insegnamento diversi tra di loro, e di confrontarmi con punti di vista nuovi. Svolgere un Master in inglese e` utile anche da un punto di vista più` pratico, poiché` permette di scrivere la tesi e affrontare argomenti in una lingua molto importante dal punto di vista lavorativo.

 

Il corpo docenti del Master GESAM si compone di Professori universitari, di Funzionari delle Organizzazioni non governative e delle Istituzioni e di Tecnici, sia nazionali che internazionali, esperti in ambito economico, giuridico e sociale. Condivideresti con noi un ricordo positivo della formazione in aula che più ti è rimasto impresso?

J: Ho apprezzato moltissimo avere professori diversi tra di loro: avere ogni giorno docenti con uno stile diverso ha infatti reso tutto molto interessante. Raymond Saner e Lichia Yiu sono stati tra i primi professori che abbiamo avuto. Fantastici, come tanti altri! Ci hanno messo alla prova sin dal primo istante, portandoci a ragionare su temi interessantissimi, ma altrettanto complessi. Con loro abbiamo approfondito i Sustainable Development Goals, sia attraverso un momento di spiegazione per così` dire piu` tradizionale, sia attraverso momenti più` interattivi. Divisi in gruppi, abbiamo ad esempio svolto un gioco di simulazione in cui siamo stati sfidati a trovare una soluzione a problemi legati ai Sustainable Development Goals. In poche ore, questa attività` mi ha permesso di capire quanto sia complesso affrontare argomenti legati alla sostenibilità`: le variabili da considerare sono numerosissime per un analista.

 

Com’è stata l’esperienza della Summer School a Ginevra?

J: Molto interessante! Innanzitutto, ho avuto modo di visitare una città nuova e di incontrare tutti i miei compagni di corso a distanza di un mese dalla fine delle lezioni. Insieme, abbiamo seguito presentazioni e lezioni molto interessanti presso l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), istituzione di cui avevamo imparato gia` molto durante le settimane a Venezia. Questo ci ha permesso di osservare più` da vicino come funziona l’ILO, e comprenderne più` a fondo la struttura. Abbiamo conosciuto funzionari di questa istituzione che ci hanno parlato di alcuni loro progetti, e abbiamo avuto modo di rivedere professori conosciuti a Venezia in occasione di lezioni precedenti all’esperienza della Summer School. L’ultimo giorno a Ginevra e` stato invece dedicato a delle visite guidate al World Trade Organisation e alle Nazioni Unite, altra esperienza interessante.

 

Il Master GESAM offre agli studenti la possibilità di svolgere lo stage in diverse realtà, in Italia o all’estero, presso ONG, Centri di Ricerca, Imprese, Banche, Istituzioni, costruendo una proposta personalizzata e adeguata alle esigenze di ogni studente. Com’è stata la tua esperienza di internship?

J: Attualmente, sto svolgendo un tirocinio a Bruxelles presso CSR Europe. Sono arrivata in Belgio da tre mesi, e mi trovo a metà` della mia esperienza di stage. Ho la fortuna di lavorare con persone esperte nell’ambito della sostenibilità` e della responsabilità` sociale d’impresa, il che mi sta permettendo di approfondire argomenti trattati nel Master, e in aggiunta di imparare altre cose nuove. Lavoro con gente appassionata del proprio lavoro, preparata, e molto disponibile, in una città` viva e molto interessante. Tutto questo ha contribuito a confermare il mio interesse a lavorare anche in futuro nell’ambito della sostenibilità, in un ambiente internazionale. Posso quindi dire che la mie esperienza di internship è stata, ed è tuttora molto interessante. Un consiglio è quello di organizzarsi bene e per tempo: molte organizzazioni ed istituzioni hanno scadenze ben precise per le candidature ai tirocini.

 

A chi consiglieresti di iscriversi al Master GESAM?

Consiglierei il Master GESAM a tutte le persone interessate ad approfondire argomenti legati alla sostenibilità`, al lavoro, al diritto internazionale, a chi e` interessato ad approfondire il collegamento tra l’economia e tematiche sociali, e a chi in generale e` interessato a comprendere in maniera più approfondita la connessione tra i contesti economico, sociale e politico. Consiglierei inoltre il Master a chi ha intenzione di mettersi alla prova: ho infatti avuto modo di studiare e affrontare lavori di gruppo con persone provenienti da studi universitari diversi, il che mi ha permesso di considerare argomenti da punti di vista nuovi.

 

Oggi, di cosa ti stai occupando?

J: Al momento mi trovo a Bruxelles, dove sto svolgendo un tirocinio presso CSR Europe, un’organizzazione che si occupa di progetti legati alla responsabilità` sociale d’impresa. In particolare, mi occupo di progetti legati ai Sustainable Development Goals (SDGs) e all’economia circolare, argomenti che mi appassionano moltissimo. Grazie a molte delle lezioni frequentate durante il Master, ho avuto modo di approfondire gli SDGs da diversi punti di vista, cosa che mi sta aiutando moltissimo in questa esperienza. Il Master GESAM e la mia attuale esperienza di tirocinio mi hanno permesso di conoscere il mondo della responsabilità sociale d’impresa più` a fondo, e hanno confermato il mio desiderio di cercare opportunità` future nell’ambito della sostenibilità`.

 

Joanne Houston

 

Vuoi saperne di più su questo programma unico? Scoprirai più dettagli sul Master-GESAM in questo articolo

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Rubrica

Opportunità di tirocinio per il Festival delle Carriere Internazionali - Roma



L'Associazione Giovani nel Mondo cerca ragazzi da inserire come tirocinanti per il Festival delle Carriere Internazionali 2018, il primo evento a Roma interamente dedicato a giovani, lavoro ed internazionalizzazione che si svolgerà dal 9 al 12 marzo 2019.

Ente: Giovani nel Mondo è un’associazione no-profit creata per dare nuovi spazi ai giovani e soprattutto alle loro idee. L’Associazione Giovani nel Mondo non persegue scopi di lucro, è indipendente, apolitica ed aconfessionale. L’Associazione persegue finalità sociali e culturali di carattere nazionale e internazionale; si rivolge principalmente ai giovani di età compresa fra i diciotto e i trenta anni con lo scopo di affiancarli ed accompagnarli nel loro percorso di formazione e di crescita sia professionale, accademica che socio-culturale. Giovani nel Mondo è ente ideatore del portale www.carriereinternazionali.com e ente promotore del Festival delle Carriere Internazionali e di tutti i progetti al suo interno ovvero: RomeMUN, Rome Business Game, Rome Press Game, Corso di Orientamento alle Carriere Internazionali, Fiera di Orientamento alle Carriere Internazionali. Per il decimo anniversario il Festival si arricchisce di una sezione pre-evento davvero entusiasmante una crociera nel Mediterraneo occidentale a bordo della meravigliosa Costa Diadema.

Posizione: Tirocinanti curriculari per la sede centrale di Roma nel settore amministrazione-comunicazione-marketing-rapporti istituzionali-relazioni internazionali

 

Destinatari: Studenti liceali e universitari, e/o laureandi discipline umanistiche, sociopolitiche o economiche.

 

Quando: periodo settembre - marzo

 

Scandenza: Hai tempo per candidarti fino al 3 settembre

 

Requisiti: Ottima conoscenza della lingua inglese, capacità di scrittura e di comunicazione, Buona conoscenza del pacchetto office (word - excel - power point), Ottime capacità organizzative, Creatività, Precedenti esperienze internazionali preferibili ma non obbligatorie. Obbligatoria residenza/domicilio a Roma per i tirocini curriculari.

 

Durata: 6 mesi (metà settembre – metà marzo) orari da stabilire in accordo tra le parti

 

Retribuzione: Non prevista ma previsti una seria di benefit

 

Guida all’application: Per candidarsi inviare il CV a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando settore di interesse



Contatti utili:

Associazione Giovani nel Mondo

via Policarpo Petrocchi n°8/b

00137 - Roma

Telefono: +390689019538

 

L'estate è alle porte, tanti i giovani sia liceali che universitari che stanno decidendo come trascorrere le loro vacanze al meglio, se godersi la nostra penisola o girare il mondo.

 

Qualsiasi sia la vostra destinazione il consiglio di Carriere Internazionali è questo: dedicate questo periodo libero a voi stessi nel modo migliore possibile, ovvero attraverso una summer school che vi consenta di acquisire nuove competenze, di orientarvi meglio verso il mondo del lavoro e della formazione universitaria più adatta a voi.

 

Per summer school si intendono corsi  organizzati durante l'estate e che consentono a tutti i partecipanti di fare nuove esperienze in vari ambiti sfruttando il periodo più libero per gli studenti, appunto l'estate. Possono durare da pochi giorni a qualche settimana in base alla scuola/università che le organizza, proposte ormai in tutto il mondo attraggono migliaia di studenti ogni anno, soprattutto coloro i quali sono interessati ad un orientamento o in ottica universitaria o nell'acquisire competenze e conoscenze fondamentali per entrare più facilmente nel mondo del lavoro. La cosa importante è che le Summer School in Europa e nel mondo offrono una scelta vasta di argomenti di topic da pote1r approfondire. Bisogna solo individuare l’ambito più congeniale alle proprie capacità e aspirazioni    

 

I giovani di oggi devono mettersi in gioco, non basta più il normale percorso di studi, ma devono integrare il loro curriculum con esperienze pratiche, formazione alternativa e attività di orientamento per essere più pronti di fronte ad un mondo che richiede dei profili sempre più competitivi, soprattutto nel settore delle carriere internazionali” dice Daniela Conte, fondatrice del portale www.carriereinternazionali.com e presidente di Giovani nel Mondo.

 

Una volta scelto di dedicare una parte dell'estate a seguire una summer school, c'è la parte più difficile, ovvero: quale summer school scelgo? Quali sono i criteri di cui devo tenere conto nella scelta?

Carriere Internazionali ha lavorato per voi e selezionato alcune delle summer school più interessanti e rinomate sia in Italia che all'estero, ecco i nostri consigli:

Per gli studenti liceali interessati ad un orientamento universitario sicuramente l'offerta più completa e interessante è quella proposta dalla Luiss Guido Carli di Roma che ha infatti all'attivo da diversi anni molte summer school di successo, per ulteriori informazioni leggi l'articolo sulle Summer School LUISS

 

Per gli studenti universitari interessati ad avvicinarsi al mondo delle relazioni internazionali un'ottima occasione è rappresentata dall'offerta della rinomata ISPI School di Milano che propone sia dei corsi brevi di approfondimento di singoli argomenti che un vero e proprio diploma, ulteriori info disponibili qui

 

Per coloro i quali vogliono avvicinarsi al mondo delle Organizzazioni Non Governative suggeriamo invece la summer school organizzata da Cospe e Oxfam Italia sul tema Minori Stranieri Non Accompagnati in Italia - MSNA un tema sul quale sono sempre più richieste figure professionali specializzate.

Per chi invece cerca un vero e proprio percorso di affiancamento lavorativo Carriere Internazionali consiglia la Techitalia Academy organizzata per la sua prima edizione quest'anno a Londra, un progetto innovativo e interessante portato avanti da una community di professionisti italiani che vive a Londra, scopri di più sul programma.

 

Se invece si vuole scegliere una summer school in una rinomata università europea la scelta di Carriere va a:

 

alla Summer School della Maastricht University in Human Trafficking nei Paesi Bassi

 

Summer school in European Union Integration della Prestigiosa Science Politique in Francia

 

Summer School della University of Kent in Regno Unito, Francia e Belgio

 

Summer School presso SOAS - School of Oriental and African Studies di Londra

 

Se invece sei interessato ai temi del Business&Management, leggi il nostro articolo sulla London School of Economics

 

La prestigiosa Universtià di Oxford presenta una vastissima offerta formativa estiva tra cui una summer school su Sviluppo e cooperazione

Altrettanto prestigiosi sono i corsi della School of Oriental and African Studies sempre a Londra, noi abbiamo selezionato il corso di approdofindimento sulle ONG che trovi qui

 

Continua a seguire la nostra sezione Formazione alle Carriere Internazionali per conoscere ulteriori novità

 

Per ulteriori informazioni contattare le singole università/scuole oppure inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Pubblicato in Rubrica

Il Carriere Internazionali in Tour per la sua ottava tappa torna ospite dell'Università degli Studi di Bari. 

Il tema di questo incontro riservato a studenti e neo-laureati è: Una Carriera Internazionale: Come fare? Strumenti e Opportunità

Il Carriere Internazionali in Tour sta viaggiando in queste settimane nelle principali università d’Italia per orientare tutti gli studenti che vorrebbero iniziare una carriera internazionale. Durante il tour gli studenti hanno la possibilità di conoscere le concrete opportunità di accesso all’ambito mondo delle carriere internazionali, incontrando da vicino figure diplomatiche e rappresentanti di grandi organizzazioni internazionali. Iscriviti qui!

L'ottava tappa si svolgerà il 6 Dicembre presso la sala 1 del Polifunzionale Studenti Ex Palazzo delle Poste-nei pressi del Palazzo Ateneo in Via Nicolai

L’evento sarà occasione per presentare il Festival delle Carriere Internazionali.

All'evento del 6 dicembre novembre sarà possibile reperire informazioni in più sul Festival e sui progetti che ne fanno parte ovvero RomeMUNRome Business GameRome Press GameInternational Careers Course, nonché sul bando per 250 borse di studio disponibili per la partecipazione.

Per dare un'anticipazione di quelle che saranno le numerose opportunità offerte ai partecipanti del Festival, in occasione dell'evento sarà anche possibile effettuare dei colloqui per un contratto di lavoro di 12 mesi con LIDL Italia, gli interessati possono mandare il loro cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 1 dicembre, ulteriori informazioni su questa opportunità sono disponibili a questo link.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Per iscriversi a questa tappa o alle successive si prega di compilare questo form

L’evento si svolgerà secondo il seguente programma:

 

Una Carriera Internazionale: Come fare? Strumenti e Opportunità

06 dicembre 2017 ore 14.00 Università degli Studi di Bari 

Sala 1 – Polifunzionale Studenti – Piazza Cesare Battisti

 

14:00 Registrazione dei partecipanti
14:30 Rettore Antonio Felice Uricchio - Università degli Studi di Bari - Saluti Istituzionali
14:45 Dott. ssa Daniela Conte – Presidente Giovani nel Mondo – Il Festival delle Carriere Internazionali
15:00 LIDL Graduate Programme -Generazione Talenti – Lavorare per una multinazionale – Opportunità e competenze richieste
15:30 Luciano Nieddu – UNINT – Le competenze richieste per una carriera internazionale
16:00 Francesco Celentano - Segretario Alumni UniBA - Come prepararsi per una carriera all'estero
16:30 Emanuela De Luca e Regina D’Acquaviva - Wall Street English – Gli Strumenti per riuscire all'estero: le lingue
17:00 Prof.ssa Silvana Calaprice- Comitato Unicef Bari - Opportunità per i giovani

 

Per iscriversi compilare il form disponibile qui

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0686767305

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

Il Carriere Internazionali in Tour per la sua settima tappa torna a Roma ospitato per la prima volta presso la Libera Università Maria Santissima Assunta di Roma.

Il tema di questo incontro riservato a studenti e neo-laureati è: Una Carriera Internazionale: Come fare? Strumenti e Opportunità

Il Carriere Internazionali in Tour sta viaggiando in queste settimane nelle principali università d’Italia per orientare tutti gli studenti che vorrebbero iniziare una carriera internazionale. Durante il tour gli studenti hanno la possibilità di conoscere le concrete opportunità di accesso all’ambito mondo delle carriere internazionali, incontrando da vicino figure diplomatiche e rappresentanti di grandi organizzazioni internazionali. Iscriviti qui!

La settima tappa si svolgerà il 4 Dicembre presso Aula 5 di Via Pompeo Magno.

L’evento sarà occasione per presentare il Festival delle Carriere Internazionali.

All'evento del 4 Dicembre sarà possibile reperire informazioni in più sul Festival e sui progetti che ne fanno parte ovvero RomeMUNRome Business GameRome Press GameInternational Careers Course, nonché sul bando per 250 borse di studio disponibili per la partecipazione.

Per dare un'anticipazione di quelle che saranno le numerose opportunità offerte ai partecipanti del Festival, in occasione dell'evento sarà anche possibile effettuare dei colloqui per un contratto di lavoro di 12 mesi con LIDL Italia, gli interessati possono mandare il loro cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 1 dicembre, ulteriori informazioni su questa opportunità sono disponibili a questo link.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Per iscriversi a questa tappa o alle successive si prega di compilare questo form

L’evento si svolgerà secondo il seguente programma:

 

Una Carriera Internazionale: Come fare? Strumenti e Opportunità

4 dicembre 2017 ore 10

Università LUMSA

Aula 5 di Via Pompeo Magno

 

10:00 Registrazione dei partecipanti

10:30 Dott. Claudio Giannotti, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e delle Lingue moderne - LUMSA - Saluti Istituzionali

10:45 Dott. ssa Daniela Conte – Presidente Giovani nel Mondo – Il Festival delle Carriere Internazionali

11:00 Dott.ssa Antonella Ercolani – UNINT – Le competenze richieste per una carriera internazionale

11:15 LIDL Graduate Programme - Generazione Talenti – Lavorare per una multinazionale – Opportunità e competenze richieste

11:45 Dott.ssa Elvira Borsari / Dott.  Steven Menditto - WSE Italy – CV e Job Interview in Inglese

12:15 Dott.ssa Roberta Zaccagnini – Amnesty International – Lavorare in una ONG

12:45 Dott. Adalberto Pavoni – Croce Rossa Italiana – il Programma Giovani di CRI

13.00 Nicola Maria Coppola - ONE – Advocacy come Youth Ambassador

 

 

Il Tour nelle prossime settimane toccherà le seguenti città:

Bari

 

Per iscriversi a una di queste tappe compilare il form disponibile qui

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0686767305

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il Carriere Internazionali in Tour continua con successo il suo viaggio attraverso l’Italia.

Questa volta saremo a Messina alle ore 10.00 presso l'aula Cannizzaro del Rettorato dell'Università degli studi di Messina, Piazza Pugliatti Salvatore, 1.

Il tema di questo sesto  incontro, riservato a studenti e neo-laureati, è : Lavorare nella Diplomazia e nelle ONG.

Il Carriere Internazionali in Tour toccherà nelle prossime settimane le principali

università d’Italia, per orientare tutti gli studenti che vorrebbero iniziare una carriera internazionale.

Durante il tour, gli studenti avranno la possibilità di conoscere le concrete opportunità di accesso all’ambito mondo delle carriere internazionali,

incontrando da vicino figure diplomatiche e rappresentanti di grandi organizzazioni internazionali. Iscriviti qui!

 

L’evento sarà un’occasione per presentare il Festival delle Carriere Internazionali.

All'evento del 27 novembre sarà possibile reperire informazioni in più sul Festival e sui progetti che ne fanno parte, ovvero RomeMUN – Rome Business Game – Rome Press Game – International Careers Course, nonché sul bando riguardo le 250 borse di studio disponibili per la partecipazione.

 

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Per iscriversi a questa tappa o alle successive si prega di compilare questo form!

 

L’evento si svolgerà secondo il seguente programma:

 

09:30 Registrazione dei partecipanti

 

10:00 Prorettore all'Internazionalizzazione UNIME Prof. Germanà - Università degli Studi di Messina - saluti Istituzionali

 

10:30 Avv. Debora Buda - Festival delle Carriere Internazionali

 

11:00 Prof.  Dario Caroniti – COP di Messina - L'importanza dell'orientamento per i Giovani

 

11:30 Prof. Ciro Sbailo – UNINT - Le competenze richieste per una carriera internazionale

 

12:00 Dott.ssa Marta Palazzo – Amnesty International - Lavorare nelle Ong

 

12:30 Dott. Aldo Canuti / Dott.ssa Alice Cassia - Wall Street English Italy - Gli strumenti per una carriera internazionale di successo 

 

Il Tour nelle prossime settimane toccherà le seguenti città:

Perugia

Bari

Roma

 

Per iscriversi a una di queste tappe compilare il form disponibile qui

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

 

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0686767305

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

Dopo il successo degli ultimi tre anni, il Carriere Internazionali in Tour per la sua quinta tappa fa scalo nella città di Milano.

Il tema di questo quinto incontro, riservato a studenti e neo-laureati, è: Avviare una Carriera Internazionale di Successo – strumenti e consigli utili.

Il Carriere Internazionali in Tour toccherà nelle prossime settimane le principali

università d’Italia, per orientare tutti gli studenti che vorrebbero iniziare una carriera internazionale.

Durante il tour, gli studenti avranno la possibilità di conoscere le concrete opportunità di accesso all’ambito mondo delle carriere internazionali,

incontrando da vicino figure diplomatiche e rappresentanti di grandi organizzazioni internazionali. Iscriviti qui!

 

In collaborazione con il COSP, (Centro per l'Orientamento allo Studio e alle

Professioni), la quinta tappa si svolgerà il 20 Novembre presso l'Aula Magna

dell'Università degli Studi di Milano, in Via Festa del Perdono 7.

L’evento sarà un’occasione per presentare il Festival delle Carriere Internazionali.

All'evento del 20 novembre sarà possibile reperire informazioni in più sul Festival e sui progetti che ne fanno parte, ovvero RomeMUNRome Business GameRome Press GameInternational Careers Course, nonché sul bando riguardo le 250 borse di studio disponibili per la partecipazione.

Per dare un'anticipazione di quelle che saranno le numerose opportunità, offerte ai partecipanti del Festival, in occasione dell'evento sarà anche possibile effettuare dei colloqui con due degli enti presenti: Medici senza Frontiere e LIDL Italia.

Nel dettaglio, LIDL Italia propone un contratto di lavoro retribuito di 12 mesi con il percorso LIDL Graduate Programme, mentre Medici senza Frontiere una possibilità di stage nel settore fundraising.

 

Per il LIDL Graduate Programme i requisiti sono i seguenti:

- Titolo di studio completato (Laurea Magistrale o Triennale) - preferibilmente Economia o Ingegneria Gestionale - consideriamo anche altri percorsi purché associati ad esperienze lavorative/interessi/tesi in ambito retail

 - Tempistica media per conseguimento titolo: triennale massimo quattro anni, magistrale due/due e mezzo

- Votazione: a partire da 95/110

 

Mentre per lo stage con Medici senza Frontiere i requisiti sono:

- una laurea in economia, marketing, magari indirizzo no profit, o se con altro titolo

- che abbiano avuto esperienza all’interno della raccolta fondi.

 

Gli interessati per entrambe le posizioni possono mandare il loro cv a

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 16 novembre, indicando nel testo della email: Medici senza Frontiere oppure LIDL.

 

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Per iscriversi a questa tappa o alle successive si prega di compilare questo form



L’evento si svolgerà secondo il seguente programma:

 

09:00 Registrazione dei partecipanti

 

10:00 Saluti Istituzionali dell'Università degli Studi di Milano

 

10:15 Dott. ssa Daniela Conte – Presidente Giovani nel Mondo – Il Festival delle Carriere Internazionali

 

10:30 LIDL Graduate Programme -Generazione Talenti – Lavorare per una multinazionale – Opportunità e competenze richieste

 

 11:00 Dott.ssa Maria Luisa Garofalo – Medici senza frontiere – Lavorare in una ONG

 

11:30 Dott. Federico Pieri – EU Careers Ambassador in Italy – Lavorare per le Istituzioni Europee – Simulazione di test EPSO

 

12.15 Dott.ssa Francesca Frigo – Istituto Studi Politici Internazionali ISPI – La Carriera Diplomatica – Concorso e modalità di accesso

 

12:45 Dott. Fabio Bisogni - UNINT- Le competenze richieste per una carriera internazionale

 

13:00 Dott. Guido Ferrari / Dott. Luca Calvani - WSE Italy - Un CV e una job interview di successo in inglese

 

dalle 11.00 in poi Colloqui con LIDL Italia

dalle 12 in poi Colloqui con Medici senza Frontiere

 

Il Tour nelle prossime settimane toccherà le seguenti città:

Milano

Napoli

Perugia

Messina

Bari

Per iscriversi a una di queste tappe compilare il form disponibile qui

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

 

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0686767305

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

 

Il Carriere Internazionali in Tour per la sua terza tappa visita di nuovo Venezia grazie alla rinnovata partnership con l'Università Ca' Foscari.

Il tema di questo terzo incontro riservato a studenti e neo-laureati è: Lavorare in Diplomazia e nel mondo delle ONG – strumenti e consigli utili.

Il Carriere Internazionali in Tour toccherà nelle prossime settimane le principali università d’Italia per orientare tutti gli studenti che vorrebbero iniziare una carriera internazionale. Durante il tour gli studenti avranno la possibilità di conoscere le concrete opportunità di accesso all’ambito mondo delle carriere internazionali, incontrando da vicino figure diplomatiche e rappresentanti di grandi organizzazioni internazionali. Iscriviti qui!

La terza tappa si svolgerà l'8 Novembre nella Sala Morelli del Campus Umanistico presso Dorsoduro 3484/D, Calle Contarini.

L’evento sarà occasione per presentare il Festival delle Carriere Internazionali nonché il bando aperto il 16 ottobre dall'Università Ca' Foscari per finanziare la partecipazione di ben 35 studenti dell'ateneo al Festival. Grazie alla collaborazione tra GnM e l'ateneo veneziano dunque un gruppo di studenti potrà partecipare ad una a scelta tra le tre simulazioni del Festival, Rome Model United Nations, Rome Business Game, Rome Press Game, senza versare la quota di adesione all'evento.

All'evento dell'8 novembre sarà possibile reperire informazioni in più sul bando ma sarà anche un'occasione importante di confrontarsi con esperti del mondo delle carriere internazionali, per cogliere suggerimenti e consigli utili da chi già opera in questo settore, nell’ottica di favorire la creazione di un ponte diretto tra il mondo delle opportunità e quello dei giovani talenti.

Questo evento di orientamento alle carriere internazionali è un’ottima opportunità per conoscere dal vivo questo ambito lavorativo ed avere una visione lineare di quali siano i passi da compiere per poter accedervi a pieno titolo.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Per iscriversi a questa tappa o alle successive si prega di compilare questo form

L’evento si svolgerà secondo il seguente programma:

14:00 Registrazione dei partecipanti

14:30 Ca' Foscari  e Giovani nel Mondo

Dott.ssa Roberta Borgotti – Ufficio Stage Estero
Dott.ssa Daniela Conte - Executive Director del Festival delle Carriere Internazionali

 

15:00 l'Italia nel Mondo e il Mondo in Italia

Avv. Paola Nardini – Console Onorario della Repubblica Federale di Germania per le Regioni Veneto e Friuli-Venezia Giulia

Dott. Pierluigi Aluisio – Console Onorario del Kazakhistan per la Regione Veneto 

Avv. Gianalberto Scarpa Basteri – Console Onorario del Bangladesh per la Regione Veneto

 

16:00 Formazione e competenze per riuscire all'estero

Dott.ssa Chiara Ferraro - Wall Street English 

Dott.ssa Vania Brino – Ca' Foscari Challenge School

Prof.ssa Antonella Ercolani – UNINT 

Dott.ssa Klaudzya Haponava – BHMS

 

17:00 Racconti ed esperienze pratiche

Pierguido Nardi – Amnesty International – Lavorare per una ONG – come fare e perchè

 

Il Tour nelle prossime settimane toccherà le seguenti città:

Pisa

Milano

Napoli

Perugia

Messina

Bari

Per iscriversi a una di queste tappe compilare il form disponibile qui

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0686767305

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.