07-05-2012

ASSOCIATE EXPERTS AND JUNIOR PROFESSIONAL OFFICERS

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Per i giovani con meno di 30 anni (33 per i laureati in medicina e chirurgia), che hanno acquisito già delle competenze specifiche e possiedono un profilo professionale abbastanza delineato, è possibile presentare domanda per il JPO/AE Programme (NB: la sigla AE identifica il programma JPO nell’ambito del Segretariato delle Nazioni Unite). Questo programma è aperto non solo ai candidati di nazionalità italiana (requisito necessario per UNV e Fellowship), ma anche a coloro che hanno la nazionalità di un PVS! Iniziativa di cooperazione tecnica multilaterale finanziata dal Ministero degli Affari Esteri, Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, il programma rappresenta un’importante opportunità per sviluppare ulteriori competenze, costruire un curriculum solido e strutturare il proprio network all’interno del sistema delle Nazioni Unite. Consente infatti di acquisire e consolidare competenze specialistiche lavorando per il sistema delle Nazioni Unite per un periodo di tempo di 2-3 anni, con una crescita professionale significativa garantita.I criteri di partecipazione al programma JPO sono molto selettivi e tendono a privilegiare candidati con una notevole esperienza, preferibilmente sul campo, nell’ambito di organizzazioni internazionali, o in possesso di un expertise consolidato in cooperazione internazionale, public policy o non-profit. Data la reale competitività della selezione, risulta quindi fondamentale acquisire una solida esperienza professionale, attraverso un progressivo accumulo di periodi lavorativi coerenti con programma. Attraverso il JPO l'Italia fornisce un contributo significativo al rafforzamento delle capacità operative delle Organizzazioni Internazionali ed offre ai giovani esperti interessati ad impegnarsi in questioni di sviluppo e cooperazione nazionale l'opportunità di compiere un'esperienza professionale ed umana di eccezionale valore. Le attività di informazione sul programma, così come la raccolta e la pre-selezione delle candidature, l'organizzazione delle selezioni e l'orientamento all'incarico, sono gestite dall’ufficio UNdesa di Roma. La valutazione preliminare delle candidature è effettuata tenendo conto delle esperienze universitarie, professionali e linguistiche dei candidati, e delle tipologie degli incarichi messi a disposizione dalle Organizzazioni Internazionali. I candidati preselezionati ed attribuiti ad una specifica Organizzazione sostengono, poi, il colloquio di selezione finale a Roma direttamente con i funzionari della Organizzazione di destinazione. La selezione finale dei candidati è, infatti, responsabilità esclusiva delle Organizzazioni Internazionali alle quali l'Italia assegna esperti associati e giovani funzionari (solo per citarne alcune: UE, FAO, WFP, UNDP,UNICEF, UNESCO, ILO, UNCTAD, ITU, UNEP, OECD,…). Prima di partire, i candidati selezionati prendono parte ad un corso di orientamento generale presso lo United Nations Sustem Staff College di Torino, della durata di due settimane. I candidati selezionati prestano servizio negli Uffici centrali o nei progetti di cooperazione nei Paesi in via di sviluppo come funzionari delle Organizzazioni Internazionali ai primi due livelli iniziali della categoria professionale, con contratto di un anno rinnovabile per un secondo anno. Le candidature, redatte su appositi moduli biografici e corredate del certificato di laurea (con elenco degli esami sostenuti), devono essere inviate all’indirizzo:
 Associate Experts And Junior Professional Officers Programme Office of Human Resources for International Cooperation United Nations department of economic and Social Affairs (UNDESA)
Corso Vittorio Emanuele II, 251 – 00186
Roma
Letto 1855 volte Ultima modifica il 15-06-2012
Devi effettuare il login per inviare commenti

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.