Humana Onlus è costantemente in cerca di volontari per contribuire allo sviluppo dei popoli svantaggiati nel Sud del mondo attraverso programmi di lungo termine
 
Ente: HUMANA People to People Italia ONLUSè un’organizzazione umanitaria indipendente e laica, nata nel 1998 per contribuire allo sviluppo dei popoli svantaggiati nel Sud del mondo attraverso programmi umanitari di lungo termine. HUMANA People to People Italia ONLUS è membro della Federazione Internazionale Humana People to People presente in 43 Paesi di Africa, Asia, Europa, America.  Humana People to People Italia ONLUS è:
- iscritta Registro Regionale dell'Associazionismo della Regione Lombardia
- membro del Comitato di Coordinamento delle associazioni per il Sostegno a Distanza della provincia di Milano
- membro di CoLomba: associazione delle ONG lombarde
- ente accreditato per il Servizio Civile all'Estero
Scopri altre opportunità nella cooperazione qui!
 
Dove: Italia
 
Destinatari: coloro che rispondono ai requisiti
 
Quando: non specificato
 
Scadenza: non specificato
 
Descrizione:
- partecipare ai banchettidi solidarietà nei supermercati, nei centri commerciali, nei teatri e nelle piazze italiane. Il banchetto è l’occasione per avvicinare molte persone, raccogliere fondi e far conoscere i progetti nel Sud del mondo;
- partecipare e organizzare eventi che senza l’appoggio dei volontari non potrebbero essere realizzati : aperitivi solidali, concerti, sfilate e ogni altra iniziativa che vorrai suggerire;
- coinvolgere i media locali per far conoscere i progetti e le iniziative dell’associazione; 
- coinvolgere i partner locali, ad esempio le Proloco, associazioni culturali o circoli, per organizzare eventi a sostegno dei  progetti;
- essere un  cyber-volontario: se la tua disponibilità di tempo è minore di quanto vorresti, puoi darci il tuo fondamentale supporto facendo conoscere HUMANA e le nostre iniziative attraverso il web. Puoi proporre ai tuoi contatti di visitare il nostro sito e i nostri video su Youtube e se si dispone di un sito personale è possibile inserire il link dell’associazione.
Scopri altre occasioni di cooperazione qui!
 
Requisiti : Non sono richieste competenze e requisiti specifici
 
Retribuzione: non prevista
 
Guida all’application: candidati qui!
 
Informazioni utili: Puoi unirti ai volontari già attivi, avviare tu un gruppo oppure realizzare iniziative occasionali.  Scopri in quale città l’associazione è già presente, consulta la cartina qui!
 
Link Utili: Humana info qui!
 
Contatti:
tel. 02-93.96.40.09
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
A cura di Vincenzo Streppone
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 
 
 
 
 
Lavora nel verde e dai il tuo contributo al volontariato ed alla cooperazione internazionale. Tremembè ti porta in brasile per un progetto a stretto contatto con la natura.
 
Ente: L' Associazione Tremembè Onlus, è stata costituita a Trento nel marzo 1999 e si occupa di avviare micro-progetti di cooperazione allo sviluppo in Brasile, concordati e condivisi con i partners locali brasiliani tra cui la ONG Associazione Caiçara, la Caritas Diocesana de Limoeiro do Norte e le popolazioni coinvolte nello Stato del Cearà, Nordest del Brasile. Inoltre, Tremembè lavora in Trentino e in Italia per sensibilizzare ed educare allo sviluppo, alla mondialità e all’interculturalità. Tremembè si riconosce in una attività di solidarietà rispettosa della storia e delle identità culturali delle popolazioni con cui interagisce in una logica di reciproco confronto e crescita. Lo scopo dell’associazione è quello di contribuire ad uno sviluppo equo e sostenibile, capace di autodeterminarsi, ideato e realizzato da e con le risorse locali;
 
Scopri altre opportunità nella cooperazione qui !
 
Dove: Brasile
 
Destinatari: Coloro che rispondono ai requisiti
 
Quando: Non specificato
 
Scadenza: Non specificato
 
Descrizione:
Cercasi volontari con abilità e attitudine a lavori manuali, giardinaggio e orticoltura. Per effettuare il servizio di volontariato sarà necessario trasferirsi nel Nord Est del Brasile, entrando a far parte del progetto di cooperazione internazionale. Ai volontari vengono offerti vitto, alloggio e assicurazione
Scopri altre occasioni di cooperazione qui !
 
Requisiti :
-Disponibilità a trasferirsi temporaneamente nel Nord Est del Brasile per offrire le proprie competenze all’interno di un progetto di cooperazione internazionale.
-Attitudine al lavoro manuale
-Sono preferibili abilità nel campo del giardinaggio e dell’orticultura
 
 Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: Candidati qui !
 
Informazioni utili:
Alla fine del 2° mese si può convenire di prorogare il rapporto di collaborazione fino ad un max di sei mesi
 
Link Utili: Tremembè info qui !
 
Contatti:
Indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono: +39 0461 824737 (fisso) o +39 338 4157742 (cellulare).
Indirizzo: Via dell'Albera, 25 - 38121 Martignano TRENTO
 
A cura di Vincenzo Streppone
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
                  
 
 
Diventa dialogatore per Medici Senza Frontiere contribuendo alla loro causa e lavorando come volontariato con possibilità di retribuzione per una delle più importanti organizzazioni di volontariato del mondo.
 
Ente: Medici Senza Frontiere (MSF) è un’organizzazione internazionale il cui scopo è quello di portare soccorso medico ed assistenza sanitario nelle zone dove il diritto alla cura non è garantito Al centro dell’identità di MSF c’è l’impegno a essere indipendenti, neutrali e imparziali. Questi principi hanno guidato ogni aspetto del lavoro dell’organizzazione - dall’assistenza medica e logistica agli aspetti finanziari e alla comunicazione - fin da quando MSF è stata fondata nel 1971. L’impegno e l’impatto di un’organizzazione costruita su questi principi sono stati riconosciuti nel 1999, quando MSF ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace.
 
Scopri altre opportunità nella cooperazione qui !
 
Dove: Italia: Roma, Milano, Bologna, Napoli
 
Destinatari: Coloro che rispondono ai requisiti
 
Quando: Non specificato
 
Scadenza: Non specificato
 
Descrizione: I dialogatori di Medici Senza Frontiere hanno la capacità di dialogare con la gente per acquisire nuovi sostenitori regolari, grazie ai quali è possibile garantire cure mediche e assistenza a milioni di uomini, donne e bambini. Incontrano le persone nelle vie, nelle piazze, nei centri commerciali, presso le abitazioni, e in occasione di piccoli e grandi eventi, principalmente a Roma, Milano, Bologna e Napoli, ma anche in altre città d’Italia. Il loro compito principale è quello di sensibilizzare le persone su problemi importanti e spiegare loro il lavoro svolto dall’associazione. I dialogatori indossano la pettorina con il logo MSF ed il badge di riconoscimento. Non è permesso accettare denaro in contanti, come indicato nel documento di “Buone Prassi”, che viene firmato da diverse associazioni per assicurare la trasparenza delle transazioni e la tutela dei diritti dei donatori e dei dialogatori.
Scopri altre occasioni di volontariato qui !
 
Requisiti :
- Disponibilità immediata
- Minimo 20 ore settimanali
- Contratto a progetto
        
Retribuzione: Buone possibilità di guadagno
 
Guida all’application: Candidati qui !
 
Informazioni utili: Coloro che saranno ritenuti idonei riceveranno un’adeguata formazione sulla modalità di dialogo e sui progetti dell’associazione. Inoltre, sarà possibile incontrare i nostri operatori umanitari di ritorno dalle missioni per avere testimonianze dirette.
 
Link Utili: Medici Senza Frontiere info qui !
 
Contatti: Fare clic qui !
 
A cura di Vincenzo Streppone
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 
Sogni di entrare nel mondo della cooperazione internazionale? LVIA offre opportunità di volontariato retribuito nei Paesi in via di sviluppo. La ricerca è rivolta  sia ad esperti della cooperazione che ai giovani senza esperienza.
 
Ente: LVIA(Associazione Internazionale di Volontari Laici) è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 1966 con l’obiettivo di operare per lo sviluppo umano e contro le disuguaglianze mondiali ispirandosi ai valori evangelici. L’obiettivo di LVIA è: favorire percorsi di cambiamento per l’inclusione sociale attraverso l’affermazione dei diritti umani e la lotta contro la povertà. L’associazione è presente in undici paesi africani con 24 volontari espatriati e 180 operatori locali che operano per affrontare l’emergenza migliorando la qualità della vita di milioni di persone.
 
Dove: Vari paesi dell’Africa
 
Durata: almeno 6 mesi
 
Destinatari: Tutti coloro in possesso dei requisiti
 
Scadenza: Sempre aperta
 
Descrizione offerta
Volontariato Junior: LVIA offre la possibilità di una prima esperienza lavorativa nei paesi in via di sviluppo a persone fortemente motivate e con un curriculum accademico o professionale inerente alle attività previste dal progetto. Il processo di selezione è estremamente competitivo, visto anche l’alto numero di richieste.
Volontariato Senior: LVIA impiega professionisti in diversi campi d'applicazione, con una comprovata esperienza, fortemente motivati e dotati di competenze funzionali al raggiungimento degli obbiettivi prestabiliti. Le figure professionali che operano nei progetti coprono un’ampia gamma di attività: ingegneri, tecnici, agronomi, sociologi, economisti, ecc. Si tratta di figure con un solido bagaglio di conoscenze, che hanno maturato un’esperienza in progetti di cooperazione allo sviluppo.
Volontario esperto: LVIA impiega figure con rilevante esperienza nei Paesi in via di sviluppo e  che abbiano svolto incarichi progettuali di particolare complessità. Si tratta di professionisti che hanno occupato posizioni di responsabilità in progetti di cooperazione e offrono la loro disponibilità per ricoprire ruoli specifici (coordinatore paese, progetti di emergenza e di post-emergenza) di breve o lunga durata sul terreno
Se vuoi altre offerte simili, vai su Cooperazione, sviluppo e volontariato
 
Requisiti
Volontario junior:
· Motivazione e condivisione della mission LVIA
· Diploma/Laurea compatibile con le competenze richieste e con i settori progettuali
· Buona conoscenza delle lingue straniere  (inglese, francese)
· Conoscenza base dei principali strumenti informatici
Volontario Senior:
· Buona preparazione tecnica e teorica
· Spiccata sensibilità interculturale e capacità di mediazione
· Ottime doti di comunicatore
· Motivazione e coerenza con i valori e principi dell’organizzazione
· Capacità  di condurre un gioco di squadra, sia con gli altri settori dell’organizzazione che con i rappresentanti dei partner locali
· Capacità di dialogare con i soggetti più diversi (istituzioni locali, esponenti delle comunità, rappresentanti della cooperazione internazionale)
Volontario esperto:
il candidato ideale avrà maturato una pluriennale esperienza in progetti di cooperazione allo sviluppo con incarichi di coordinamento e la responsabilità della conduzione di differenti settori di attività. Inoltre, i requisiti che dovrà possedere sono:
· Fluente conoscenza linguistica, parlata e scritta (inglese e francese)
· Ottima conoscenza dei pacchetti informatici
· Capacità di mantenere relazioni a tutti i livelli, in particolare ad alto livello e con partner e donors
· Ottima capacità di elaborare strategie e sviluppi progettuali
· Capacità di leadership e di gestione delle risorse umane
·  Capacità di lavorare in team e di valorizzare le competenze dei diversi membri della sua squadra
·  Capacità di definire, organizzare, monitorare i piani di lavoro per il raggiungimento degli obbiettivi
 
 
Costi/Retribuzioni
La retribuzione è prevista, ma non specificata.
 
Guida all’Application
Se sei interessato alla posizione  invia il tuo CV e lettera di motivazione  all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.specificando nell’oggetto il progetto d’interesse (Junior, Senior, Esperto).
 
 Link utili
     Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale LVIA e scopri tutti i settori d’intervento
    
Contatti utili
LVIA sede centrale
Corso IV Novembre, 28
12100, Cuneo
Tel. 0171.696975
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A cura di Cristina Graceffa
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Parti subito per il Messico! Per te un'imperdibile opportunità di volontariato per l’educazione dei bambini in Messico con l'ONG EdCaminos, da sempre impegnata a migliorare la vita delle persone nei Paesi in via di Sviluppo!
 
Ente: EdCaminos è un'associazione non governativa sud americana (ONG) che offre servizi di educazione gratuiti ai bambini e alle famiglie della città di San Miguel de Allende, Messico. EdCaminos si occupa principalmente dei bambini delle scuole elementari utilizzando un modello di tutoraggio educativo, oltre a fornire lezioni aggiuntive (inglese,arte,etc.) per adulti di tutte le età. L’obiettivo di questa associazione è quello di garantire un aiuto gratuito alla popolazione locale in materia di educazione e di fornire conoscenze necessarie al giorno d’oggi come ad esempio della lingua inglese
 
Scopri altre opportunità nella Cooperazione qui !
 
 
Dove: Messico, San Miguel de Allende
 
 
Destinatari: Coloro che rispondono ai requisiti richiesti
 
 
Quando: Non specificato
 
 
Scadenza: Non specificata
 
 
Descrizione: I tutori lavorano con gli studenti a livello individuale oppure in piccoli gruppi, in un ambiente educativo ben strutturato. La direttrice del progetto collabora a stretto contatto con i tutor
per assicurare che ricevano l’appoggio necessario. Le sessioni di tutoraggio solitamente non durano più di 1-2 ore, rendendo l’orario di lavoro molto flessibile e gestibile dai tutori. Il lavoro è organizzato su base semestrale scolastica, ed inoltre si offrono attività nel periodo estivo.
Per conoscere nello specifico le attività organizzata da EdCaminos qui !
 
Scopri altre occasioni di volontariato qui !
 
 
Requisiti:
- Ottima conoscenza della lingua spagnola
- Esperienza pregressa nel campo dell’insegnamento (non indispensabile)
- Impegno minimo di 1 mese
 
 
Retribuzione: Non prevista
 
 
Guida all’application: Candidati qui !
 
 
Informazioni utili:
La procedura per fare domanda è molto semplice; è sufficiente chiamare oppure inviare una email alla sede dell’associazione. La città di San Miguel de Allende situata nella regione del Bajio, e si trova a sole 4 ore di distanza da Città del Messico. Oltre ad essere una rinomata meta turistica e culturale, San miguel è una delle mete più ambite dagli studenti. I costi d'affitto sono relativamennte bassi e possono variare tra i 100 ed i 150 $.
 
 
Link Utili:
EdCaminos info qui !
 
 
Contatti: 
San Miguel de Allende, México
Avenida Independencia, no.74
415.121.5365
 
 
A cura di Vincenzo Streppone
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 
 
Diventa volontario per IFRC, la più grande organizzazione umanitaria di soccorso nel mondo.
 
Ente: La International Federation of Red Cross and Red Crescent Societies (IFRC) è la più grande organizzazione umanitaria del  mondo, che fornisce assistenza a prescindere dalla nazionalità, razza, religione e classe sociale. Fondata nel 1919, la IFRC è composta da 189 membri Red Cross and Red Crescent National Societies, da un segretariato a Ginevra e più di 60 delegazioni strategicamente posizionate per il supporto delle operazioni in tutto il mondo. In un epoca di tensioni crescenti, IFRC si fa promotrice della cultura di pace nel mondo, e la sua missione s basa su sette principi fondamentali:
 
-Umanità
-Imparzialità
-Neutralità
-Indipendenza
-Servizio volontario
-Unione
-Universalità
 
 
Scopri altre opportunità nella cooperazione qui!
 
Dove: Da decidere in base al paese di appartenenza (IFRC Italia qui!)
 
Destinatari: Coloro che rispondono ai requisiti
 
Quando: Non specificato
 
Scadenza: Non specificata
 
Descrizione: Ogni servizio nazionale lavora con ed attraverso i suoi volontari in diverse aree di servizio, in base alle necessità delle comunità. Queste attività includono problemi di primaria importanza come migrazione, violenza delle comunità, servizio sanitario di assistenza per malattie come HIV e AIDS. I volontari vegono ipiegati in diversi settori in base alle necessità dell'organizzazione ed alle capacità personali dei volontari. Il volontariato prevede diverse attività tra cui:
 
- Programmi di recupero per i giovani
- Primo soccorso
- Servizio in ambulanza
- Gestione delle telefonate
- Gestione delle emergenze
- Supporto per i rifugiati
- Consulenza
- Campagna per la salute
 
Scopri altre occasioni di volontariato qui!
 
Requisiti utili ma non indispensabili:
 
- Esperienze pregresse di volontariato
 
- Conoscenza lingua inglese
 
Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: Vai al sito qui!
 
Informazioni utili:
 
Link Utili: IFRC info qui!
 
Contatti: Fare clic qui!
 
A cura di Vincenzo Streppone
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Pacific Environment sta cercando dinamico tirocinante appassionato di politica internazionale e giustizia ambientale che verrà inserito nel Team con sede a San Francisco.  
 
Ente: Pacific Environment è un’organizzazione non governativa che da più di vent’anni è impegnata nella protezione dello spazio ambientale nelle zone del Pacifico. L’organizzazione offre supporto a diverse comunità locali in Russia, Cina, California e Alaska con lo scopo di creare una sinergia e aiutarli, attraverso un’azione politica comune, a proteggere le loro comunità  dalle minacce ambientali e favorire il progresso ambientale e sociale a lungo termine.
 
Dove: San Francisco
 
Destinatari:Giovani interessati alle politiche relative alla giustizia ambientale
 
Scadenza: Al più presto
 
Descrizione offerta
Questa si presenta un’occasione unica per laureandi e laureati che vogliono iniziare un percorso professionale in un contesto internazionale e innovativo.
Pacific Environment sta cercando un giovane tirocinante interessato alle politiche ambientali e internazionali da inserire nel proprio team in America. Il tirocinio avrà inizio entro la fine di Giugno e richiederà una presenza part-time di 20/30 h settimanali.  La risorsa sarà di supporto nell’area amministrativa dell’organizzazione, ma collaborerà anche in attività di comunicazione e fundrising.
Se vuoi altre offerte simili, vai su Cooperazione, Sviluppo e Volontariato
 
Requisiti:
Requisito fondamentale è la reale determinazione e motivazione ad impegnarsi in un progetto di cooperazione internazionale e la disponibilità a trasferimento nella sede di San Francisco. Il candidato ideale è dinamico e flessibile, fortemente interessato ai temi inerenti alla giustizia ambientale. Nello specifico, il candidato dovrà possedere i seguenti requisiti:
-  Diploma
-  Esperienza pregressa in ruoli di amministrazione
-  Capacità comunicative
-  Conoscenze informatiche (Word, Excell, Photoshop, WordPress) e dei social media
-  Buona conoscenza della lingua inglese sia parlata che scritta
 
Retribuzione/costi
Tirocinio curriculare non retribuito.
 
Guida all’application
Se sei interessato a questa offerta, invia una email allegando: cv, cover letter, tre lettere di referenze all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Specifica in oggetto: Nome e cognome- Summer 2015 Internship application.
ATTENZIONE: Gli allegati della email devono essere redatti in formato PDF pena esclusione dalla selezione.
 
Informazioni utili
San Franciscoè una città statunitense, la quarta della California per numero di abitanti; la popolazione stimata nel 2008 è di 808 976 milioni, stima che si colloca al dodicesimo posto fra le città più popolose degli Stati Uniti d'America e allo stesso tempo al secondo posto per densità di popolazione, dietro solo a New York.
La città fa parte di una vasta area metropolitana (circa 7 milioni di abitanti, la quinta dell'intero Paese), la San Francisco Bay area, di cui è sempre stata il centro economico- finanziario culturale e turistico,  anche se ha ormai perso il primato di popolazione.
San Francisco è una popolare meta di molti turisti internazionali, ed è conosciuta per la sua fresca nebbia estiva, per le sue ripide colline, per la sua vivacità culturale e il suo eclettismo architettonico, che affianca stile vittoriano e architettura moderna, per i suoi famosi paesaggi, incluso il Golden Gate Bridge, per i suoi tram e per Chinatown. Per tutte queste caratteristiche è considerata tra le più "europee" delle metropoli americane.
 
Link utili
Scopri tutti i progetti di Pacific Environment
 
Contatti utili
Pacific Environment
369 Pine Street, Suite 518
San Francisco, CA 94104
USA
Tel: 415.399.8850
Fax: 415.399.8860
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A cura di Cristina Graceffa
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Lavorare per Emergency  contribuendo alla cooperazione internazionale diventando volontario.
 
Ente: Emergency è una delle più importanti associazioni indipendenti in Italia, che dal 1994 offre cure medico-chirurgiche gratuite alle vittime delle guerre e della povertà. L’associazione promuove una cultura di solidarietà, pace e rispetto dei dirittu umani. Emergency porta avanti la sua missione grazie alle migliaia di volontari e sostenitori, le quali hanno permesso con il loro contributo di curare oltre 6 milioni di persone in 16 paesi.
Scopri altre opportunità nella cooperazione qui!
 
Dove: Roma, Milano
 
Destinatari: Coloro che rispondono ai requisiti
 
Quando: Non specificato
 
Scadenza: Non specificata
 
Descrizione: Il volontariato è il mezzo principale attraverso il quale Emergency porta avanti la sua missione. I volontari svolgono un compito imprescindibile per sensibilizzare l’opinione pubblica, per diffondere la cultura di pace tramite conferenze ed incontri in scuole e luoghi di lavoro. L’attività di raccolta fondi è solo uno dei modi per garantire ad Emergency le risorse necessarie a portare a termine i suoi progetti. Infatti, il lavoro può essere svolto anche nelle sedi Milano e Roma, in base alle proprie competenze, capacità e disponibilità di tempo
Scopri altre occasioni di volontariato qui!
 
Requisiti:
- Partecipare alle attività di Emergency, mettendo a disposizione tempo, risorse e capacità in base alla propria disponibilità
- Condivisione dei valori e dei principi base di Emergency
- Responsabilità e puntualità nel rispetto degli impegni
- Abilità di lavoro individuale e di squadra
 
Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: Vai al sito qui !
 
Informazioni utili: Nei suoi interventi umanitari all’estero Emergency non utilizza volontari, ma figure professionali specifiche. Se sei interessato fai clic qui !
 
Link Utili: Emergency info qui !
 
Contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
A cura di Vincenzo Streppone
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Opportunità di fare esperienza nel volontariato internazionale con L'AFRICA CHIAMA in aiuto dei bambini africani.
 
Ente: L'AFRICA CHIAMA onlus è un'organizzazione che nasce nel 1990 a Fano dall’impegno di alcune famiglie del luogo, che hanno ospitato e guarito attraverso interventi chirurgici, diversi bambini affetti da malformazioni e malattie cardiache. Da questa esperienza nacque l’idea di costituire l’associazione nel 1998, che è stata in seguito riconosciuta come ONG dai paesi nella quale opera.
Scopri altre opportunità nella cooperazione qui!
 
Dove: Africa (Tanzania, Zambia,  Kenya)
 
Destinatari: Coloro che rispondono ai requisiti
 
Quando: Non specificato
 
Scadenza: Non specificata
 
Descrizione:L'esperienza di volontariato internazionale propone una seria revisione della propria vita attraverso la condivisione con i poveri ed i disabili, il lavoro con ragazzi di strada, orfani dell'Aids e bambini in difficoltà, l'analisi delle cause  della povertà e del sottosviluppo e la conoscenza dei problemi dell'Africa, attraverso il dialogo e la collaborazione con gli operatori sociali del territorio.
Scopri altre occasioni di volontariato qui!
 
Requisiti:
- Diventare socio di L’Africa Chiama, promuovendo le sue iniziativa
- Aver compiuto i 18 anni
- Conoscenza base della lingua inglese.
- Partecipare ad un corso di formazione della durata di 3 giorni
 
Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: Vai al sito qui!
 
Informazioni utili: Le destinazioni verranno scelte in seguito alla formazione pre-partenza
 
Link Utili: L’AFRICA CHIAMA info qui!
 
Contatti:
Via Giustizia, 6/D – 6132 Fano (PU)
Tel e fax: 0721.865159
Email :Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A cura di Vincenzo Streppone
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente. LA REDAZIONE
La Giornata Mondiale per la Diversità culturale si festeggia ogni anno il 21 maggio, a partire dal 2002, in seguito all’adesione unanime dell’UNESCO alla Dichiarazione Universale sulla Diversità Culturale, durante la 31esima sessione della Conferenza Generale dell'UNESCO tenutasi a Parigi il 2 novembre 2001.
La prefazione dell’atto costitutivo afferma che: “L'ampia diffusione della cultura e l'educazione degli uomini alla giustizia, alla libertà e alla pace sono indispensabili alla dignità dell'uomo e costituiscono un dovere primario che tutte le nazioni sono tenute a rispettare in uno spirito di mutua assistenza e interesse”. Questo sta ad indicare come ogni Stato è tenuto a preservare la cultura del proprio territorio ed a rispettare quella degli altri Stati incentivando la conoscenza e l’istruzione di tutti i popoli. La Dichiarazione venne presa in atto dopo l’attentato alle Twin Towers del 11 settembre del 2001, per creare un dialogo tra i popoli garantendo la pace e la sicurezza dell’espressione culturale di ogni individuo.
 
La giornata è celebrata in tutto in mondo con eventi e rappresentazioni culturali. In Italia durante questa giornata vengono create, anche attraverso le scuole,  mostre e workshop per stimolare sia giovani che adulti a prendere coscienza dell’importanza della diversità culturale. Questo avviene ufficialmente dal 2009 attraverso la supervisione della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.
 
Ancora oggi in molti paesi del mondo non è possibile poter esprime la propria libertà culturale, questo impedisce l’integrazione e la crescita delle culture e del sapere umano. Come esplica l’Articolo 5 della Dichiarazione: “i diritti culturali sono parte integrante dei diritti dell'uomo, che sono universali, inscindibili e interdipendenti. Il libero svolgersi di una diversità creativa esige la piena realizzazione dei diritti culturali, quali sono definiti all'Articolo 27 della Dichiarazione . Ognuno deve quindi avere la possibilità di esprimersi, di creare e diffondere le proprie opere nella lingua di sua scelta e, in particolare, nella lingua madre; ognuno ha diritto a una educazione e formazione di qualità che rispettino pienamente la sua identità culturale, ognuno deve poter partecipare alla vita culturale di sua scelta, ed esercitarne le forme, nei limiti imposti dal rispetto dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.” Se la voglia di conoscere, apprendere e sapere è insita nell’uomo allora ogni individuo non dovrebbe avere solo il diritto ma anche il dovere di esprimere le tradizioni e tutte le sfaccettature del proprio patrimonio culturale. Installare una rete di comunicazione per interagire uni con gli altri per far si che lo sviluppo culturale non sia circoscritto ad un determinato territorio o paese ma diventi globale. Solo istaurando dei rapporti si può essere tolleranti e meno schivi verso la diversità, anzi ci si potrà quasi stupire di come tutto ciò che è differente dall’essere “nostro” non solo è affascinate ma anche emozionante.
 
Link utili:
 
Roberta Romanò
Pubblicato in Istituzioni

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.