Sei hai meno di 28 anni e una Laurea non perdere questa occasione, candidati subito per il Fellowship Programme UNDESA!

 

Per altre opportunità simili, vai alla sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Il Dipartimento delle Nazioni Unite per gli Affari Economici e Sociali (DESA) fa parte del Segretariato delle Nazioni Unite ed è responsabile del follow-up delle conferenze delle Nazioni Unite, nonché dei servizi al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite. UNDESA assiste paesi in tutto il mondo con l'obiettivo di soddisfare le loro sfide economiche, sociali e ambientali. Fornisce una vasta gamma di prodotti di analisi, consulenza politica e assistenza tecnica, traduce efficacemente gli impegni globali nei settori economico, sociale e ambientale, nelle politiche e azioni nazionali e continua a svolgere un ruolo chiave nel monitoraggio dei progressi verso concordati a livello internazionale e obiettivi di sviluppo.

È  anche un membro del Gruppo di Sviluppo delle Nazioni Unite.

UNDESA Fellowship Programme è uno dei più prestigiosi programmi di recruitment delle Nazioni Unite nonché uno delle modalità di accesso alla carriera all'interno dell'ONU e delle diverse Organizzazioni. Sebbene, il Fellowship non dia garanzia di prosecuzione alla scadenza degli 11 mesi, è però vero che molti partecipanti al programma hanno proseguito la loro carriera nell'ambito ONU.

 

Dove: Varie sedi

 

Durata: Le borse hanno la durata di circa un anno e prima dell’assunzione dell’incarico presso i paesi di destinazione, prevedono un corso di formazione di due settimane in Italia

 

Scadenza: È possibile inviare la propria candidatura entro il 15 giugno 2018 alle ore 15 (ora italiana)

 

Destinatari: Giovani di 28 anni o meno in possesso di una Laurea Magistrale o un Master o equivalente

 

Descrizione dell’offerta: Il programma di borse di studio si propone di contribuire ad aumentare l'efficacia delle risorse istituzionali e umane nei paesi di destinazione, attraverso il contributo di esperti Fellows collocati in importanti enti di aiuto allo sviluppo, di interagire con le entità di aiuto allo sviluppo e di comprendere i meccanismi e le procedure di cooperazione multilaterale. Il Fellowship Programme effettua un recruitment su base nazionale. Le candidature subiscono un primo processo di selezione al quartier generale dell'ONU dove sono individuati anche le vacancy da coprire in relazione alla quota paese nelle diverse organizzazioni/ agenzie; tali vacancy sono abbinate ai profili dei partecipanti selezionati nella prima fase. La seconda fase di selezione avviene in Italia sotto la responsabilità dell'ufficio UNDESA nazionale. Una volta selezionati, i/le partecipanti:

- Partecipano ad un corso di formazione per i candidati selezionati su diversi aspetti relativi alle attività di cooperazione allo sviluppo internazionale e, in particolare, sulla pianificazione e realizzazione di progetti. La formazione è prevista prima della partenza a partire da dicembre 2018

-  Faranno tirocinio in un Paese in via di sviluppo per conoscere le modalità e le procedure di assistenza tecnica. I borsisti saranno tenuti a concentrare i loro incarichi sulla ricerca, sull’individuazione delle attività e dei progetti da presentare per il finanziamento alla comunità dei donatori, sull'assistenza ai paesi ospitanti nella formulazione delle loro richieste di cooperazione tecnica internazionale e sullo scambio di conoscenze ed esperienze in materia di cooperazione internazionale allo sviluppo con le autorità locali e le ONG nazionali. Il periodo di tirocinio è da gennaio a dicembre 2019

 

Requisiti: I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

- 28 anni o più giovani (nati il o dopo il 1 gennaio 1990)

- Possedere la nazionalità italiana

- Avere un’ottima conoscenza della lingua inglese e italiana

- Avere ottenuto una laurea specialistica/magistrale o una laurea magistrale a ciclo unico o una laurea triennale accompagnata da un titolo di Master universitario

 

Guida all’application: I potenziali candidati di nazionalità italiana dovranno inviare la loro candidatura online utilizzando la piattaforma “Online Web Application” (vedi Link utili) e, dopo essersi registrati al sito, compilare tutti i campi obbligatori e caricare la seguente documentazione in pdf di dimensione massima di 1 MB:  

- Lettera di motivazione in inglese

- Copia del più recente diploma di laurea ottenuto (o modulo rilevante di autocertificazione)

 

Link utili:

Link alla piattaforma per la candidatura

Pagina della Fellowship

UNDESA homepage

 

Contatti utili:

Viale delle Terme di Caracalla

00153 Roma, Italia
Tel: (+39) 06 5705 4638

Fax: (+39) 06 5705 4075

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

A Cura di Ruino Martina Pia

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

OBELIS offre l’ opportunità di un’ esperienza altamente formativa nel campo della Business Administration con un internship retribuito di 12 mesi a Bruxelles! Cosa stai aspettando, non perdere questa occasione!
 
Per altre opportunità di questo genere vai alla sezione Opportunità in Europa
 
Ente:OEARC- OBELIS European Authorized Representative Center, fondata nel 1988 con sede a Bruxelles, provvede a fornire servizi di consulenze alle European Authorized Representative, Eu Responsible Person e CE Marking, in accordo alle Direttive europee e ai Regolamenti. Per maggiori informazioni clicca qui
 
Dove:Bruxelles, Belgio
 
Destinatari:Cittadini dell UE o in possesso di visto valido per il lavoro nell’ UE
 
Quando:Settembre 2014
 
Scadenza:17 agosto 2014
 
Descrizione dell’offerta:L’ internship avrà una durata di 12 mesi, la risorsa sarà impiegata nel dipartimento Business Administration, i principali compiti saranno:
- Rapporti con i clienti
- Gestione dei pagamenti
- Analisi dati e scrivere rapporti
- Assistere il Dipartimento Marketing in ogni suo aspetto
 
Requisiti:
- Laurea (triennale o specialistica) in Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione, Giurisprudenza, Economia, e simili
- Ottima conoscenza dell’ inglese, la conoscenza di un’ altra lingua è un plus
- Ottima conoscenza di MS Office
- Atteggiamento propositivo ed ottime capacità organizzative e relazionali
- Capacità di lavoro in gruppo e in un ambiente multiculturale
 
Documenti richiesti:
- CV in inglese
- Lettera di motivazione in inglese
 
Retribuzione:Prevista ma non specificata
 
Guida all’ application:Se siete interessati seguite il processo di candidatura cliccando sul seguente link
 
Informazioni utili:Bruxelles è una delle città più cosmopolita di Europa, immersa nel verde (Parco del Cinquantenario, il Parco di Voluwe, il Bois de la Cambre ad Ixelles, fino ad arivare a Laeken con l’Atomium, l'Heysel e il Parco Reale dove si trovano le bellissime Serre Reali), con un' atmosfera accogliente, strade sempretrafficate stracolme di caffè, locali e negozi. E'la città delle principali istituzioni dell’Unione Europea, con gli uffici della Presidenza e le commissioni del Parlamento.
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Bd Général Wahis 53
1030 Brussels
Belgium
Tel: +3227325954
Fax: +3227326003
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
“Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Europa”
 
A Cura di Cinzia Savarino
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
 
Pubblicato in Europa.
Se sei uno studente laureato o specializzando in Medicina o PublicHealth e vuoi affrontare una prima esperienza internazionale altamente professionalizzante, questa è l’opportunità che fa per te! Candidati subito!
Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: Partners In Health è organizzazione non-profit di assistenza sanitaria con sede nel Massachusetts a Boston, fondata nel 1987 dal Dott. Paul Farmer, Ophelia Dahl, Thomas J. White, Todd McCormack, e il dottor Jim Yong Kim. 
Gli obiettivi dell'organizzazione sono quelli di portare i benefici della moderna scienza medica per chi ne ha più bisogno. PIH ha innovato metodi alternativi al metodo curativo convenzionale di trattamento e prevenzione delle malattie. Questo modello si basa sulla convinzione che l'assistenza sanitaria di base è essenziale, in quanto la salute è un diritto fondamentale dell’uomo e, quindi, dovrebbe essere a disposizione di tutti. PIH si sforza di portare una buona assistenza medica ai poveri, stabilendo partnership a lungo termine con organizzazioni consorelle locali.
 
Dove: St.Marc Haiti
 
Destinatari: studenti universitari laureati in medicina o specializzandi
 
Durata: 1 anno circa
 
Scadenza: non specificata
 
Descrizione dell’offerta: PIH cerca uno stagista per collaborare ad Haiti, attraverso un programma di volontariato messo a disposizione per uno studente di medicina e/o salute pubblica. Le responsabilità consisteranno nel sostenere gli sforzi di monitoraggio, valutazione e miglioramento della qualità della squadra MEQ Haiti.
 
Guida all’application: per completare l’invio della propria candidatura bisognerà inviare i propri dati personali attraverso il form online disponibile qui. Verrà richiesto anche l’upload del proprio CV e di una Cover Letter. 
 
Requisiti: 
Laureato o tirocinante di Medicina e/o Salute Pubblica
Le competenze di base nella metodologia QI e M & E costituicono un plus. 
Ottima conoscenza diInglese e Francese. 
Possesso dimostrato di  eccellenti capacità relazionali e organizzative; capacità di comunicazione scritta e orale. 
Struttura con Word, Excel e PowerPoint.
 
Informazioni utili: 
 
Responsabilità: 
 
Programma HSN / PESS PMTCT 
 
Per tutti i progetti di PMTCT: 
 
Mantenere la comunicazione e coordation tra il team locale di PMTCT, ZL Sante Fanm, squadre MEQ (Boston e locale), e la leadership esecutiva ZL. 
Lavorare con i fornitori di PMTCT a: 
 
Mantenere systmes dati e di comunicazione completi e accurati nei programmi di PMTCT a HSN e società veicolo di cartolarizzazione (registri di pre e post-natale, leganti, ecc.) 
Processo di valutazione periodica della validità dei dati. 
Raccoglitori di comunicazione Review, registers prenatali / PMTCT, e registri postnatali per completezza e concordanza. 
Creare report basati sulla revisione dei dati e l'analisi delle misure di outcome PMTCT programma. 
Coordinare e mantenere minuti per riunioni mensili del programma PMTCT. 
Sostenere lo sviluppo dei prossimi passi e lo sviluppo di nuovi indicatori per la continua QI di PMTCT. Garantire servizi di PMTCT in tutto l'ospedale 
 
Link utili:
 
A Cura di Geovani Ciconte 
 
 “Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUI e scoprilo!”
 
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE

Se devi svolgere un tirocino curricolare o sei laureato e vuoi ampliare il tuo expertise, candidati subito per una di queste posizione di Internship!

 

“Per altre opportunità simili, andate alla sezione Cooperazione, Sviluppo e Volontariato"

 

Ente: Instituto Interamericano de Derechos Humanos (IIDH) è un istituto di ricerca internazionale autonomo di carattere accademico. Fu fondato nel 1980 ed agisce sotto l’egida della Corte Interamericana dei Diritti Umani e della Repubblica di Costa Rica. Si occupa di ricerca ed educazione sul tema dei diritti umani, in un’ottica multidisciplinare e con un focus particolare sulla situazione latinoamericana. 

 

Dove: Sede centrale San José (Costa Rica) o uffici decentrati di Bogotá (Colombia) o Montevideo (Uruguay).

 

Destinatari: Studenti universitari o Laureati

 

Quando: Durata minima 3 mesi

 

Scadenza: 30 Giugno 2014 per Interships da svolgersi tra Luglio e Novembre 2014; 15 Dicembre 2014 per Interships da Gennaio a Giugno 2015.

 

Descrizione dell’offerta: Secondo le necessità dello specifico ufficio, si offrono Interships per tre figure professionali:

  • - Universitari: che intendono scrivere una tesi di laurea o svolgere una ricerca sul tema dei diritti umani;
  • - Impiegati: interessati a conoscere meglio come funziona il sistema di promozione e tutela dei diritti umani in america latina, apprendendo come si gestiscono, coordinano e realizzano i programmi di tutela in corso d’opera;
  • - Tecnici: si ricercano grafici, informatici, bibliotecari, archivisti e traduttori.
  •  

Requisiti:

  • - Conoscenza base della lingua spagnola e buone capacità di scrittura;
  • - Laurea in diritti umani o equipollente, possibilmente con focus sul sistema Interamericano;
  •  

Requisiti preferenziali:

  • - Esperienza accademica o lavorativa sul tema;
  • - Conoscenza della lingua inglese, portoghese o francese.

 

Documenti richiesti: Form on line, CV (max due pagine) e lettera motivazionale. I candidati devono avere un’assicurazione medica e contro danni a terzi, e procurarsi autonomamente il Visto qualore richiesto.

 

Costi/retribuzione: Non previsto.

 

Guida all’application: Inviare i documenti richiesti all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. In candidato selezionato riceverà una e-mail di conferma, alla quale dovrà rispondere entro 5 giorni e procedere poi alla firma di un Engagement Agreement.

 

Informazioni utili:  San Josè è il perfetto connubio di architettura latina e nordamericana; pur contando meno di 300.000 abitanti, la città è ricca di attrattive e, grazie alla presenza di varie università famose in tutto il Sud America, è popolata da molti studenti che contribuiscono a rendere molto attiva la vita notturna e culturale della città. La comunità italiana in Costa Rica è abbastanza popolosa: per ulteriori informazioni, leggi qui.

 

Link utili:Offerta Completa
Form On Line
Sito IIDH

 

Contatti utili:
Instituto Interamericano de Derechos Humanos
Avenida 8, calles 43-41, barrio Los Yoses,
Montes de Oca, San Pedro,
San José, Costa Rica. Casa N°. 222.    
Apartado postal: 10.081-1000    

Teléfono: (506) 2234 04 04    
Fax: : (506) 2234 09 55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A Cura di Alessandra Coletta

 

“Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?

CLICCA QUI e scoprilo!”

 

“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

 

LA REDAZIONE

Hai voglia di metterti alla prova con un tirocinio presso un’agenzia dell’ONU? Allora l’UNRWA offre il programma di tirocinio più adatto a te! Candidati subito e potrai vivere una bellissima esperienza internazionale!
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: L' Agenzia delle Nazioni Unite per il Soccorso e l'Occupazione (UNRWA) dei profughi palestinesi nel vicino oriente è un'agenzia di soccorso, di sviluppo, di istruzione, d'assistenza sanitaria, di servizi sociali e di aiuti di emergenza per gli oltre quattro milioni di profughi palestinesi che vivono in Giordania, Libano e Siria, Cisgiordania e la Striscia di Gaza. È l'unica agenzia dedicata solo ad aiutare i profughi provenienti da una regione o conflitto specifico. È separata dall'UNHCR, l'agenzia dell'ONU per i rifugiati, che è l'unica altra agenzia delle Nazioni Unite dedita ad aiutare i rifugiati e si occupa di aiutare tutti i rifugiati nel mondo. 
È stata istituita a seguito della guerra arabo-israeliana del 1948 da parte della Assemblea generale delle Nazioni Unite ai sensi della risoluzione 302 (IV), dell'8 dicembre 1949. 
Tutti i profughi palestinesi (secondo la definizione dell'UNRWA) che sono registrati con l'UNRWA e hanno bisogno di assistenza sono ammissibili di aiuto dall'UNRWA. 
 
Dove: Amman, Beirut o Gerusalemme
 
Destinatari: I candidati devono essere in possesso di una laurea Triennale ed essere iscritti ad un corso di Laurea Magistrale
 
Scadenza: Nessuna, si può presentare domanda tutto l’anno
 
Durata: Fino ad 11 mesi
 
Descrizione dell’offerta: I candidati potranno imparare molto dal programma di internship promosso dall’UNRWA, i candidati potranno scegliere la duty station preferita per effettuare il proprio internship. 
 
Requisiti: 
- Essere studenti universitari
- Buona conoscenza della Lingua Inglese
 
Documenti richiesti: CV e lettera di motivazione
 
Retribuzione: Prevista ma non specificata
 
Guida all’application: I candidati dovranno inviare i documenti richiesti all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando il motivo della collaborazione
 
Informazioni utili: Per qualsiasi informazione sulle condizioni, consigli e precauzioni da prendere prima di raggiungere la destinazione assegnata o prescelta, si consiglia di visitare il sito del MAE “viaggiare sicuri”, presente tra i link utili. 
Esso fornirà indicazioni precise sulle condizione di accesso e di permanenza nei vari Paesi, nonché consigli sulle precauzioni da intraprendere. 
 
Link utili:
 
 
A cura di Maria Chiara Properzi
 
La redazione di carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sulle informazioni riportate nei siti dai quali le offerte di lavoro, stage, formazione sono state tratte.
La Redazione
L'International Renewable Energy Agency (IRENA) offre opportunità di internship tutto l’anno! Se sei interessato ad un’avventura internazionale, cosa aspetti? Candidati subito! Potrai vivere un’esperienza unica o ad Abu Dhabi o a Bonn!
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: L’International Renewable Energy Agency - IRENA, “Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili” - è un’organizzazione intergovernativa che supporta i Paesi nella transizione verso l’energia rinnovabile e funge da principale piattaforma per la cooperazione internazionale. IRENA promuove l’adozione diffusa e l’utilizzo sostenibile di tutte le forme di energia rinnovabile, compresa la bioenergia, la geotermica, l’energia idrica, solare ed eolica per raggiungere lo sviluppo sostenibile, l’accesso all’energia, la sicurezza energetica e la crescita economica con basso consumo di petrolio e carbone.

IRENA incoraggia i governi ad adottare politiche per investimenti nell’energia rinnovabile, mette a disposizione strumenti pratici e consigli politici per accelerare l’impiego delle energie rinnovabili e facilita la condivisione di conoscenze e tecnologie per garantire energia sostenibile e pulita per la crescente popolazione mondiale.

In linea con questi obiettivi, IRENA garantisce una grande quantità di servizi e prodotti, compresi:

- Revisioni annuali dell’impiego dell’energia sostenibile

- Statistiche di capacità dell’energia rinnovabile

- Costi degli studi sull’energia rinnovabile

- Global Atlas (vedi Link utili) che progetta il potenziale di risorsa per provenienza e per luogo

- Studi sui benefici dell’energia rinnovabile

- Rapporti sulle tecnologie dell’energia sostenibile

- Vari progetti

Con più di 170 Stati Membri attivi, IRENA promuove le risorse e tecnologie rinnovabili, essendo queste la chiave per il futuro sostenibile e per aiutare i Paesi a raggiungere il loro potenziale di energia rinnovabile.

 
Dove: Bonn, Germania o Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti
 
Destinatari: I candidati devono essere studenti iscritti ad un corso di Laurea Magistrale in uno dei seguenti corsi di Laurea: Economia, Scienze Ambientali, Diritto Internazionale, Scienze Naturali, Ingegneria, Scienze Politiche, Risorse Umani e/o Amministrazione Pubblica, Scienze Informatiche o Scienze della Comunicazione
 
Scadenza: Nessuna scadenza, [ possibile candidarsi tutto l’anno
 
Durata: 2 mesi, rinnovabili per altri 2 mesi
 
Descrizione dell’offerta: L’IRENA Intership Programme offre ad un piccolo numero di studenti di acquisire una conoscenza diretta del lavoro di un’organizzazione internazionale, come l’IRENA. Il fine del programma è quello di fornire al giovane studente insegnamenti pratici ed incarichi specifici in grado di far crescere anche sotto il punto di vista professionale.
 
Requisiti: 
- Laurea Triennale
- Prova attestante l’iscrizione ad un Corso di Laurea Magistrale
- Ottima conoscenza della Lingua Inglese. La conoscenza di un’ulteriore Lingua è considerato un asset.
 
Documenti richiesti: CV dettagliato e recente, lettera di interesse che indichi la data preferita per l’inizio dell’intership
 
Retribuzione: Prevista ma non specificata 
 
Guida all’application: Per candidarsi è necessario cliccare sul tasto "Apply online" in fondo al link all'offerta (vedi Link utili). Compila la domanda con tutti i tuoi dati personali e allega il tuo CV ed una lettera di presentazione, nella quale specifichi la data di inziio del tirocinio che preferisci.
 
Informazioni utili: Ricorda di inviare la domanda almeno 3 mesi prima della data di inizio che hai scelto per il tirocinio.
Per qualsiasi informazione sulle condizioni, consigli e precauzioni da prendere prima di raggiungere la destinazione assegnata o prescelta, si consiglia di visitare il sito del MAE “viaggiare sicuri”, presente tra i link utili. 
Esso fornirà indicazioni precise sulle condizione di accesso e di permanenza nei vari Paesi, nonché consigli sulle precauzioni da intraprendere. 
 
Link utili:
 
Contatti Utili:
IRENA Headquarters
CI Tower
Khalidiyah (32nd) Street 
PO Box 236 
Abu Dhabi, United Arab Emirates 
Tel : +971-2-4179000 
IRENA Innovation Technology Centre
Robert-Schuman-Platz 3,
53175 Bonn,
Germany
Tel : +49 (0) 228 391 79085
 
a cura di Ruino Martina Pia
 
 
La redazione di carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sulle informazioni riportate nei siti dai quali le offerte di lavoro, stage, formazione sono state tratte.
La Redazione
Il programma Visiting Fellowships (VF) dà a promettenti scienziati e ingegneri l'opportunità di lavorare in laboratori e istituti di ricerca canadesi. Il Canada assegna periodicamente borse di studio per finanziare programmi di ricerca nel Paese.
 
Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Formazione per le Carriere Internazionali
 
 
Ente: NSERC (National Scientific and Engineering Research Council of Canada) mira a rendere il Canada un paese di pionieri e innovatori a beneficio di tutti i canadesi. L'agenzia supporta gli studenti universitari nei loro studi avanzati, promuove e sostiene la ricerca e incoraggia le nuove scoperte, sostiene l'innovazione incoraggiando le imprese canadesi a partecipare e ad investire in progetti di ricerca post-secondaria. I ricercatori del NSERC sono l'avanguardia nella loro disciplina, traendo forza e sostegno dalla lunga tradizione di eccellenza scientifica del Canada. Negli ultimi 10 anni, il NSERC ha investito più di 7 miliardi di dollari in ricerca di base, in progetti che prevedono partenariati tra istituti post-secondaria e l'industria, e per la formazione della prossima generazione di scienziati e futuri ingegneri. Il NSERC riferisce al Parlamento attraverso il Ministro dell'Industria. Il  Consiglio di Ricerca è diretto da un Presidente e da un Consiglio di illustri membri scelti tra il settore pubblico e privato.
 
 
Dove: Canada
 
 
Destinatari:
I bandi si rivolgono a ricercatori di qualsiasi nazionalità che abbiano conseguito il titolo di PhD in Scienze naturali o Ingegneria da non più di 5 anni. Saranno accettate anche le richieste di coloro che completeranno il dottorato entro 6 mesi dalla presentazione della domanda.
 
 
Quando:Il Visiting Fellowships in Canadian Government laboratories Program è sempre attivo e le domande vengono prese in considerazione via via che arrivano.
 
 
Scadenza: Non ci sono scadenze per la partecipazione a questo programma; le applicazioni vengono elaborati e rivisti non appena vengono ricevute
 
 
Descrizione dell’offerta:
Il Programma Visiting Fellowships in laboratori del Canada accoglie scienziati emergenti e promettenti ingegneri, a cui viene data l'opportunità di lavorare con gruppi di ricerca leader mondiali nei laboratori del governo canadese e all’interno di altri istituti di ricerca. Le Borse di studio vengono erogate per un anno con possibilità di rinnovo per un secondo e terzo anno, a discrezione del dipartimento governo interessato.
Il numero di premi varia in base ai bilanci dei dipartimenti e delle agenzie partecipanti. Le borse sono destinate a progetti di ricerca presso uno di questi Dipartimenti o Agenzie: Agriculture and Agri-Food Canada; Canadian Conservation Institute; Canadian Food Inspection Agency; Canadian Space Agency; Environment Canada; Fisheries and Oceans; Health Canada; Industry Canada; National Defence (solo per canadesi); Natural Resources Canada; Parks Canada.
Nota: possono verificarsi alcuni cambiamenti in questa lista.
 
 
Requisiti:
-È necessario possedere un Dottorato in scienze naturali o ingegneria presso un'università riconosciuta. Il titolo dev’essere stato conseguito da non più tardi di cinque anni.
-La domanda sarà ritenuta ammissibile anche qualora se si sia attualmente iscritti in ad un Dottorato presso un'università riconosciuta; tuttavia, è necessario aspettare di aver completato tutti i requisiti per la tua laurea (compresa la discussione della tesi) entro sei mesi dalla presentazione dell'applicazione.
-È possibile fare domanda solo due volte per un Visiting Fellowship in Canada laboratori governativi.
-Si può ricevere un solo Visiting Fellowship.
-Non sarà permesso di prendere il vostro premio fino alla ricevuta conferma del completamento dei requisiti.
-Non ci sono restrizioni sulla nazionalità dei richiedenti, ma i due terzi dei premi devono essere fatte per i cittadini canadesi o residenti permanenti. I candidati che non sono canadesi o residenti permanenti in Canada devono soddisfare requisiti del governo del Canada per l’immigrazione (vedere sezione apposita dell’Ambasciata del Canadain Italia).
-Il Dipartimento della Difesa Nazionale può prendere in considerazione domande da solo i cittadini canadesi.
 
 
Documenti richiesti:
-Modulo 200 - Domanda di Borsa di Studio post-laurea industriale, Fellowship di R & S industriale o un Visiting Fellowship in Canada laboratori di governo (“Application for an Industrial Postgraduate Scholarship, an Industrial R&D Fellowship or a Visiting Fellowship in Canadian Government Laboratories”)
-Accettare i Termini e le condizioni di domanda(modulo formato pdf da compilare)
 
 
Costi/retribuzione:
$ 49.513 (dollari canadesi) per un anno; il contratto è rinnovabile per un massimo di ulteriori due anni.
 
 
Guida all’application:
E' sempre possibile iscriversi mediante compilazione del form online.
-Per creare o accedere a una domanda di candidatura, utilizzare il sistema di accesso on-line.
-Per visualizzare i moduli e le istruzioni su come compilarli, selezionare la sezione con i moduli PDF e istruzioni. Inoltre, è necessario accettare i Termini e le condizioni di domanda
-Le decisioni sono annunciate circa tre mesi dal ricevimento delle domande complete.
 
 
Informazioni utili:
I candidati a cui offrire una borsa di studio saranno selezionati dalle singole amministrazioni. I candidati saranno avvisati tramite il NSERC o dal dipartimento del governo interessato.
Potrebbero essere richieste al candidato informazioni aggiuntive (ad esempio, sostenere un’intervista), prima di offrire una borsa di studio. I nomi dei candidati approvati rimarranno sull'inventario per un anno intero o alla loro offerta una borsa di studio. Alla fine dell'anno, se il candidato non è stata offerta una borsa di studio, possono chiedere che il loro nome rimane sull'inventario per un ulteriore anno.
Il comitato di selezione sarà valutare le domande in base ai seguenti criteri: , eccellenza accademica, borse di studio e premi ricevuti; durata degli studi precedenti; capacità e potenziale di ricerca; qualità dei contributi alla ricerca e sviluppo; esperienza di lavoro e formazione accademica; capacità critica, capacità di riflessione e analisi critica; capacità di applicare conoscenze e competenze; giudizio, originalità e curiosità; iniziativa e autonomia; entusiasmo per la ricerca; determinazione e capacità di completare i progetti entro un congruo periodo di tempo;capacità di comunicazione; capacità o il potenziale di comunicare in modo chiaro e logico concetti scientifici in formati scritte e orali (ad esempio, qualità della presentazione della domanda, partecipazione alla preparazione di pubblicazioni, premi speciali per le presentazioni orali o documenti); abilità interpersonali e di leadership; interazioni e collaborazioni extra-professionali et similia (ad esempio, il tutoraggio, l'insegnamento, l'esperienza di vigilanza, gestione di progetti, comitati presiedere, organizzazione di conferenze / incontri, e alle cariche elettive detenute).
 
CANADA Trentatre volte per dimensione l’Italia, il Canada è noto per gli alti indici di qualità della vita e per un'economia tra le più competitive al mondo, anche grazie al suo solido sistema bancario. Il Canada ha circa 34 milioni di abitanti (quasi la metà che in Italia) distribuiti in 10 province e 3 territori, in cui si parlano ben due lingue ufficiali - inglese e francese. Ricerca e innovazione, unite ad un’istruzione di eccellenza, sono il principale punto di forza di questa economia. Si può dire che la ricerca universitaria sia il fiore all’occhiello canadese, con un investimento annuale di circa 25 milioni di euro (in proporzione il più alto tra i paesi del G8 e dell’OCSE), 2000 cattedre disponibili per la ricerca, estesi distretti tecnologici e molti centri di eccellenza nelle università in tutto il Paese. Tra i settori più sviluppati, l’ingegneria, le scienze naturali, le scienze mediche e sociali.
Studiare in Canada significa poter accedere a un sistema di istruzione d’eccellenza (5 delle sue università sono classificate tra le prime 100 al mondo ed è uno dei paesi dove la spesa pubblica procapite per l’istruzione è più alta), in un paese bilingue considerato tra i migliori per la formazione linguistica (in francese e in inglese), a costi competitivi.
 
Link utili:
Pagina dell’offerta
Inizia a creare la tua domanda online
Modulo 200-Domanda per
Governo del Canada: Ambasciata del Canada in Italia
 
Contatti utili:
Richieste generiche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Numero:613-947-3789
Indirizzo postale
NSERC
350 Albert Street
16 th Floor
Ottawa, ON
K1A 1H5
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
 
L'Istituto delle Nazioni Unite per la Formazione e la Ricerca (UNITAR) cerca periodicamente statisti per la sede di New York, e accetta application durante tutto l’anno. Candidati subito per non perdere l’occasione di intraprendere un internship altamente professionalizzante!
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: L'Istituto delle Nazioni Unite per la Formazione e la Ricerca (UNITAR) è stato istituito nel 1965 a seguito di una risoluzione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite "per la formazione del personale, in particolare dallo sviluppo degli Stati membri, per incarichi amministrativi e operativi con le Nazioni Unite e le agenzie specializzate, sia a Sedi e nelle operazioni sul campo, e per il servizio nazionale ", così come per" ricerca e seminari sulle operazioni delle Nazioni Unite e le agenzie specializzate ". Un organismo autonomo all'interno del sistema delle Nazioni Unite, UNITAR è governata da un consiglio di fondazione i cui membri sono nominati dal Segretario generale delle Nazioni Unite, e guidata dal direttore esecutivo, anche nominato dal Segretario Generale. L'Istituto è sostenuto da contributi volontari dei governi, organizzazioni intergovernative, le fondazioni e il settore privato.
 
Dove: New York, Stati Uniti
 
Durata: da 1 a 6 mesi, a seconda delle esigenze
 
Scadenza: è possibile inviare application tutto tutto l’anno
 
Destinatari: studenti laureandi o in possesso di una Laurea Triennale o Magistrale o laureati
 
Descrizione dell’offerta: Lo scopo del programma di stage presso UNITAR è quello di fornire un quadro mediante il quale gli individui provenienti da diversi background accademici possano essere assegnati a UNITAR, dove la loro esperienza educativa verrà migliorata attraverso l’assegnazione di lavoro pratico mentre contribuiscono al lavoro dell’Organizzazione attraverso assistenza in diversi ambiti professionali. 
 
Requisiti: 
I candidati devono soddisfare uno dei seguenti requisiti:
I candidati sono iscritti a un corso di laurea in una scuola di specializzazione (laurea o superiore) o di un programma post-laurea al momento della domanda e durante il tirocinio; o 
I candidati sono iscritti a studi a tempo pieno presso un istituto universitario o equivalente e sono prossimi al conseguimento della Laurea; o 
I candidati sono iscritti in un istituto di istruzione secondario diverso da un'università o un istituto equivalente al momento della domanda e durante il tirocinio; o 
I candidati hanno completato i loro studi presso un istituto di istruzione secondario diverso da un'università o un istituto equivalente e hanno ottenuto il relativo certificato o diploma e sono impegnati in studi a tempo pieno o part-time, al momento della domanda e durante il tirocinio. 
 
Guida all’application: Le aree a cui un candidato può essere assegnato sono Ambiente,  Pace e la Sicurezza, Diplomazia, Governance. Per completare l’application bisognerà inviare per email a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. una lettera di motivazione, un CV recente il P.11 Form, corrispondente a un modulo di Personal History da compilare con dati relativi alla propria carriera, accademica e/o professionale. 
 
Informazioni utili: Il programma di stage è normalmente su una full-time base, ma un accordo di part-time può essere concordato a seconda sia delle esigenze del servizio / programma e la disponibilità del tirocinante. I tirocinanti sono tenuti a lavorare nel reparto / programma a cui sono stati assegnati, sotto la supervisione di un membro del personale.
 
Link utili:
P.11 Form(Personal History Form)
 
A Cura di Geovani Ciconte 
 
 “Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUI e scoprilo!”
 
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
L’UNECE cerca giovani studenti motivati per uno stage presso gli uffici della sede a Ginevra. Se sei interessato alla cooperazione economica in materia di accordi internazionali, questo è lo stage che fa per te, candidati subito!
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: La Commissione economica delle Nazioni Unite per l'Europa (UNECE o ECE) è stata istituita nel 1947 per incoraggiare la cooperazione economica tra i suoi Stati membri. E 'una delle cinque commissioni regionali sotto la direzione amministrativa della sede delle Nazioni Unite. Dispone di 56 Stati membri, e riferisce al Consiglio economico e sociale dell'ONU (ECOSOC). Aderiscono all’Organizzazione, oltre ai paesi dell’Unione Euopea, anche il Canada, le repubbliche dell'Asia centrale, Israele e gli Stati Uniti d'America. La sede UNECE segretariato è a Ginevra, in Svizzera, e ha un budget approssimativo di $ 50 milioni di dollari.
 
Dove: Ginevra, Svizzera
 
Durata: 3 mesi con possibilità di proroga fino a 6 mesi
 
Scadenza: l’organizzazione accetta applications tutto l’anno 
 
Destinatari: studenti universitari iscritti a un corso di Laurea Trieannale, Magistrale o equivalente
 
Descrizione dell’offerta: La Commissione economica delle Nazioni Unite per l'Europa (UNECE) accetta stagisti di volta in volta su una base ad hoc. Gli stage sono aperti a laureati o studenti post-universitari, che si sono specializzati in un settore in relazione ai programmi UNECE di lavoro, vale a dire: l'ambiente, i trasporti, statistiche, energia sostenibile, il commercio, il legname e le foreste, gli alloggi e la gestione del territorio, della popolazione, cooperazione economica. Di tanto in tanto, la Commissione ha bisogno di stagisti con competenze specifiche e selezionerà in base alle application ricevute e le esigenze specifiche.
 
Requisiti: Per qualificarsi per il programma UNECE stage, i candidati devono essere iscritti in un corso di laurea in una scuola di specializzazione (secondo titolo universitario o superiore) al momento della domanda e durante il tirocinio. I candidati che perseguono i loro studi in paesi in cui l'istruzione superiore non è suddivisa in fasi universitarie (triennale e magistrale) i candidati devono aver completato almeno quattro anni di studi a tempo pieno presso un'università o un istituto equivalente verso il conseguimento della Laurea. 
 
Guida all’application: Dopo l'accettazione delle condizioni sopra indicate, i candidati qualificati sono pregati di inviare i seguenti documenti al Coordinatore Stage, preferibilmente via e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.):
 
Curriculum vitae;
Application formdell’internship compilata;
Dichiarazione del particolare settore di attività in cui desiderano collaborare con le date di cui sono disponibili.
 
Le domande possono essere inviate per tutto l'anno, ma i candidati sono invitati ad applicare il più presto possibile, in particolare per il periodo estivo. Le domande saranno prese in considerazione dalle divisioni appropriati di UNECE al fine di corrispondenti interessi della ricorrente e le qualifiche con le esigenze UNECE attuali. Se come risultato un incarico significativo può essere messo a punto, sarà offerto uno stage.
 
Informazioni utili: Le Nazioni Unite non si assume alcuna responsabilità legale o amministrativa per i tirocinanti che non viene garantita lo status di un membro del personale delle Nazioni Unite. Tutti i costi connessi con uno stage, tra cui viaggi, alloggio e assicurazione, sono a carico del tirocinante o il suo / la sua sponsor. Uno stage non comporta alcun aspettativa di ulteriore lavoro con le Nazioni Unite. I tirocinanti sono tenuti a presentare un certificato di buona salute e, laddove applicabile, per ottenere loro il visto appropriato. 
Durante l'esecuzione dell'incarico con UNECE, lo stagista deve non chiedere né accettare istruzioni da alcun governo o da qualsiasi autorità esterna alle Nazioni Unite. Lui /lei non potrà esercitare alcuna attività incompatibile con il corretto espletamento dell'incarico con UNECE. Lui / lei deve esercitare la massima discrezione in tutti gli affari ufficiali: lui /lei non può comunicare a qualunque altra persona, governo o autorità, informazioni note a lui / lei a causa della sua / il suo lavoro con UNECE, che non sia stato fatto pubblico. Né deve, lui /lei, in qualsiasi momento utilizzare tali informazioni per vantaggi privati​​. Questi obblighi non cessano al termine del tirocinio. I diritti di titolo, autore e tutti gli altri diritti di sorta in ogni materiale prodotto nel corso del tirocinio devono essere conferiti esclusivamente in UNECE.
 
Link utili:
Possibili alloggi
 
Contatti utili:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A Cura di Geovani Ciconte 
 
 “Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUI e scoprilo!”
 
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
Una delle più grandi aspirazioni dei ragazzi di oggi, studenti universitari, laureandi, o neolaureati, sembra essere trovare un proprio posto all’interno del mondo, principalmente fantasticando sulla tanto ardita e forse poco conosciuta carriera internazionale, sulle istituzioni europee o sulle numerose aziende che l’Europa e il mondo più in generale ospitano ma non sempre valorizzano. Ci basti notare, a tale proposito, che in questo particolare momento per l’Europa e per il nostro paese in particolare (con tutte le problematiche presenti e che verranno per un attimo date per scontate) i giovani si sentono pronti contrariamente a quanto molti sostengano, a rimboccarsi le mani e a fare capolino nel mondo del lavoro, per quanto poco purtroppo venga loro permesso. 
Qual è allora, per coloro che per la prima volta devono bussare alle porte dell’Europa e cercare il proprio posto al suo interno, l’approccio migliore per cominciare? Isfol, grazie al suo Manuale dello stage in Europa, tenta di dare se non una risposta, quanto meno delle direttive precise che si prospettano d’essere d’aiuto per i giovani.
 
Conosciamo prima l’ente in questione. 
L’Isfol - Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori  -  è un ente nazionale di ricerca sottoposto alla vigilanza del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, che opera nel campo della formazione, del lavoro e delle politiche sociali, al fine di contribuire alla crescita dell'occupazione, al miglioramento delle risorse umane, all’inclusione sociale e allo sviluppo locale. L'Isfol infatti svolge e promuove attività di studio, ricerca, sperimentazione, documentazione, informazione e valutazione, fornendo supporto tecnico-scientifico allo Stato, alle Regioni e agli Enti locali.
 
Una delle grandi iniziative Isfol a cui i giovani aspiranti alla carriera lavorativa europea, internazionale o nazionale, renderanno onore è senza dubbio la terza edizione del suo Manuale dello stage in Europa, una sorta di guida di orientamento al settore delle carriere internazionali. Il Manuale dello stage in Europa è infatti una guida pratica e di facile consultazione che offre suggerimenti e riferimenti utili per cercare, scegliere, gestire e valorizzare questa esperienza. Esso è corredato da 32 Schede Paese (28 dell’Unione Europea, 3 dello Spazio Economico Europeo e la scheda della Svizzera) in cui vengono fornite dettagliate indicazioni su come muoversi per cercare uno stage, contattare le aziende, preparare la documentazione, trovare un alloggio, conoscere il Paese. 
 
La prima risposta chiara e concisa che Isfol con il suo Manuale intende fornire è che per cominciare una propria carriera lavorativa, la prima parola chiave è: STAGE. 
Partendo dalla sua basilare definizione, possiamo considerare lo stage “un periodo di pratica lavorativa di durata limitata, retribuito o no, con una componente di apprendimento e formazione, il cui obiettivo è l'acquisizione di un'esperienza pratica e professionale finalizzata a migliorare l'occupabilità e facilitare la transizione verso un'occupazione regolare”. Statisticamente è stato dimostrato che i più preparati all’interno del mercato del lavoro, sono coloro che durante il proprio periodo di studi universitari, hanno svolto un periodo di stage o tirocinio all’estero. Non a caso, fare uno stage all’estero durante il proprio percorso di studi è ormai una tendenza che sta prendendo sempre più piede anche in Italia, instaurando gradualmente la pratica, da tempo regola nelle migliori scuole superiori e università europee, di diplomarsi e laurearsi solo dopo aver fatto un tirocinio in una o più aziende sia all’estero che in patria. Questo è dimostrato anche dalle numerose iniziative sovvenzionate e sostenute dalla Commissione Europea, quali l’Erasmus per esempio (A questo proposito consultare gli articoli Erasmus Plus - una reale opportunità internazionaleed Erasmus Plus – tra innovazione e continuità)
Le ragioni di tutto ciò sono facilmente intuibili: innanzitutto un’esperienza all’estero permette di imparare a lavorare in un’altra lingua, rendendosi in questo modo più appetibili e più interessanti sul mercato del lavoro; inoltre è un’occasione per acquisire maggiore conoscenza di sé e delle proprie competenze, per allargare i propri orizzonti culturali e professionali, spingendo sui propri limiti e spronandosi a migliorare, e soprattutto guadagnare un bagaglio di esperienze personali e significative dal punto di vista curriculare che permettono di potersi candidare a posizioni sempre più qualificate, specifiche, con requisiti sempre più alti e collegato a questo, non fondamentale ma pur sempre importante, più retribuite. 
 
Naturalmente gli stages sono ben accetti all’estero, ma anche nel proprio paese d’origine, e possono essere effettuati in qualsiasi momento del proprio percorso personale: preferibilmente partendo dal periodo adiacente agli studi universitari, ma anche dopo la laurea o addirittura dopo il diploma di Scuola Superiore. 
 
Oltre alle numerose indicazioni per come muoversi a cercare uno stages, o per quali requisiti ottenere preferibilmente prima di immergersi nella ricerca, tra cui si ricordano i certificati delle principali lingue europee riconosciuti a livello internazionale (IELTS; Cambridge o TOEFL per l’inglese, DELE per lo spagnolo, DELF per il francese e GOETHE per il tedesco), o ancora su come elaborare la lettera di presentazione e strutturare in maniera adeguata e accattivante il proprio Curriculum Vitae, all’interno del Manuale è possibile trovare diverse sezioni con abbinati i rispettivi enti o organizzazioni. 
Le categorie infatti sono le seguenti:
- Organizzazioni Internazionali (Istituzioni e Agenzie dell’Unione Europea e delle Nazioni Unite, Organizzazione intergovernative o nongovernative)
- Associazioni studentesche internazionali
- Siti web specializzati, i principali siti europei o internazionali di riferimento e alcuni siti italiani che informano sulle opportunità in Europa e nel resto del mondo
A ciò, seguono poi 32 schede paese: in ognuna di esse sono contenuti informazioni circa:
- I settori più dinamici
- Lingua e moneta
- Lo stage
- Cosa fare per trovare un’azienda
- Dove alloggiare
- Tempo libero
- Indirizzi utili
- Alcune aziende italiane presenti sul territorio  
 
Segue poi un’interessante appendice circa la Carta europea della qualità per i tirocini e gli apprendistati.
Per concludere: “Oggi più che mai uno stage in Europa rappresenta un investimento per il tuo futuro che vale la pena di affrontare. Non si tratta soltanto di una straordinaria occasione di crescita personale e professionale, ma anche e soprattutto del miglior biglietto da visita per entrare nel mondo del lavoro”. Questa la vera e definitiva risposta che Isfol si propone di dare ai giovani, a coloro che hanno la voglia e l’entusiasmo di costruirsi il proprio futuro con coraggio e spirito di sacrificio, alla volta dell’Europa e delle sue, a volte celate, numerose opportunità.
 
Per scaricare il Manuale visitare il seguente link 
 
 
Margherita Greguol
 
Pubblicato in Formarsi

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.