Il 18 ottobre non prendere altri impegni! Registrati subito per questo imperdibile evento online organizzato da Global Careers, avrai l'opportunità di farti conoscere dai recruiter di alcune prestigiose istituzioni e agenzie europee

 

Ente:Global Careers Jobs and Events è il maggior portale online dedicato alle opportunità di lavoro e agli eventi di recruiting nella sua categoria. Il portale raccoglie in particolare opportunità di lavoro nelle Organizzazioni Internazionali, nel Settore Pubblico Internazionale e nelle Organizzazioni Non Governative. Le Global Careers Faire sono strutturate esattamente come i classici eventi di recruiting e permettono ai candidati di incontrare virtualmente recruiter provenienti dalle più importanti organizzazioni in tutto il mondo.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Dove: online

 

Destinatari: tutti coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: il 18 ottobre 2018, dalle 9.00 alle 15.00

 

Scadenza: è possibile registrarsi fino a poco prima l'inizio dell'evento

 

Descrizione dell'evento: All'evento parteciperanno rappresentanti di prestigiose agenzie europee tra cui la Banca Europea per gli Investimenti, EU Careers, la Banca Centrale Europea, Eurojust, e l'Agenzia del Sistema Europeo Globale di Navigazione Satellitare (GSA). Ai candidati verranno presentate opportunità di lavoro, editoriali, webinar e interviste da Enti e Istituzioni Europee. I candidati, inoltre, avranno la possibilità di sostenere singolarmente dei colloqui o scambiare delle chat con i recruiter delle offerte che ritengono più interessanti. I partecipanti potranno condividere i propri CV, presentare il proprio percorso di studio e di lavoro e porre domande ai recruiter degli enti europei.

 

Requisiti:

- essere cittadino di uno dei paesi membri dell'Unione Europea

- avere almeno 5 anni di esperienza professionale

- avere almeno una laurea triennale

- possedere comprovate abilità linguistiche in almeno due lingue europee

- essere motivati a lavorare per le Istituzioni Europee

 

Costo: la registrazione e la partecipazione all'evento sono gratuiti

 

Guida all'application: per registrarsi compilare il modulo presente sulla pagina dell'evento

 

Informazioni utili: gli organizzatori consigliano di preparare in anticipo il proprio CV e con un breve riassunto della propria esperienza per massimizzare il tempo a propria disposizione. Durante l'evento online è possibile partecipare a più chat contemporaneamente

 

Link utili: Link dell'evento

Sito Global Careers

 

Contatti Utili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Global Careers Jobs and Events

Calle del Ficus 7, 03730, Javea, Alicante, Spain

Ph: +44 (0) 20 3301 4628

 

a cura di Sheila Fidelio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE


Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

 

 

Il 25 settembre, 25 giovani attivisti anti-povertà di ONE hanno portato un potente messaggio al cuore delle istituzioni italiane, invitando Deputati, Senatori e Ministri a fare ciò che è nel proprio potere per contribuire a sostenere la lotta contro la povertà estrema durante i loro rispettivi mandati. I Giovani Ambasciatori si sono recati a Roma per il lancio della campagna ONE Vote Italia che è coinciso con il terzo anniversario dell’adozione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile in sede ONU.

Il lancio della campagna ha visto gli Youth Ambassador impegnati a fare la spola tra Palazzo Montecitorio, Palazzo Madama e la Farnesina per presentare la campagna a rappresentanti politici di diversi schieramenti e per esortarli a garantire che le leggi italiane ed europee diano la possibilità ai più poveri del mondo di liberarsi più celermente dalla povertà estrema. Tra gli altri, hanno incontrato la Viceministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Emanuela Del Re (Movimento 5 stelle), l’ex premier On. Paolo Gentiloni (Partito Democratico), il Vicepresidente della Camera Ettore Rosato (Partito Democratico), l’ex Presidente del Senato e leader di Liberi e Uguali Pietro Grasso, il Sen. Lucio Malan (Forza Italia) e il capogruppo dei 5 Stelle alla Camera Francesco D’Uva i quali hanno tutti apposto la loro firma in supporto alla causa.

I giovani attivisti hanno spiegato a coloro che hanno incontrato che la campagna ONE Vote vuole porre l’accento sul ruolo cruciale che l’Italia, in qualità di paese membro del G7 e del G20 nonché di uno tra i più grandi stati membri dell’Unione europea, può giocare ai fini dell’eradicazione della povertà estrema se saprà dimostrare leadership su questo tema a casa e in Europa. In merito hanno dichiarato:

Siamo entusiasti del supporto ricevuto dai tanti rappresentanti politici che abbiamo incontrato in occasione del lancio della campagna ONE Vote. Come noi, sono in molti a credere che gli investimenti nello sviluppo di lungo periodo siano fondamentali in un’era di molteplici sfide ed incertezze. L’Italia può e deve fare la sua parte affinché il mondo raggiunga gli Obiettivi di sviluppo sostenibile entro il 2030, primo fra tutti l’eradicazione della povertà in ogni sua forma.

Emily Wigens, referente di ONE per l’Italia, ha aggiunto:

La campagna ONE Vote vuole porre l’accento sulla necessità da parte dell’Italia, così come degli altri paesi europei, di far propria l’idea che il destino dell’Europa e dell’Africa sono interconnessi. Dalla stabilità e prosperità dell’uno, dipenderanno infatti la stabilità e la prosperità dell’altro. Una gioventù africana emancipata e che abbia accesso alle giuste opportunità educative e lavorative può fungere da motore della crescita globale, dell'innovazione e può modellare il futuro di entrambi i nostri continenti. È una situazione vantaggiosa per tutti.”

Wigens ha concluso: “La campagna ONE Vote ha raccolto largo interesse da parte di rappresentanti politici di diversi schieramenti dimostrando come la sconfitta della povertà estrema non ha un colore politico. La necessità di garantire una vita dignitosa a tutti, a prescindere dal paese di appartenenza, dovrebbe infatti essere un valore universale che trascende l’appartenenza politica.”

FINE

 

Cos’è ONE

ONE è un’organizzazione sostenuta da oltre 9 milioni di membri, tra i quali 70.000 in Italia, che opera con campagne e attività di sensibilizzazione per combattere la povertà estrema e le malattie prevenibili, soprattutto in Africa. Apolitica, ONE mira a sensibilizzare l’opinione pubblica e a lavorare di concerto con i leader politici per combattere l’AIDS e le malattie prevenibili, aumentare gli investimenti per l’istruzione, l’agricoltura e l’alimentazione e chiedere ai governi maggiore trasparenza nei programmi di lotta alla povertà. Per saperne di più visita: one.org

Programma “Youth Ambassador”

Gli ambasciatori ONE sono un gruppo di giovani volontari estremamente motivati, selezionati tramite bando pubblico, che conducono attività di sensibilizzazione in tutta Europa per porre fine alla povertà estrema. Sollecitano un impegno concreto dei responsabili politici, lavorano con i mezzi di comunicazione per aumentare la visibilità delle campagne ONE e incoraggiano il pubblico a sostenere le petizioni e le altre azioni ONE con attività online ed eventi locali. Per saperne di più visita: one.org/youthambassadors.

La Campagna ONE Vote Italia

Attraverso la campagna ONE Vote Italia, ONE esorta l’Italia a:

  • Continuare ad aumentare l’aiuto pubblico allo sviluppo (APS) italiano, stabilendo un’ambiziosa tabella di marcia per arrivare all’obiettivo di destinare lo 0,7% del reddito nazionale lordo all’aiuto allo sviluppo.
  • Aumentare, di pari passo ai livelli globali di aiuto allo sviluppo, gli investimenti tramite istituzioni multilaterali efficaci, come il Fondo Globale per la lotta all’AIDS, tubercolosi e malaria o Gavi - l’Alleanza per i Vaccini.
  • Garantire che il prossimo Quadro finanziario dell’Ue, il bilancio a lungo termine europeo, preveda un aumento dei fondi destinati allo sviluppo e raggiunga la cifra di 140 miliardi di euro.
  • Implementare norme innovative contro la corruzione per impedire che miliardi di euro siano sviati dai paesi in via di sviluppo ogni anno attraverso una rete di attività corrotte.
  • Contribuire a porre rimedio alla crisi globale rappresentata dal fatto che 130 milioni di bambine nel mondo non vanno a scuola, aumentando di 33 milioni di euro lo stanziamento a favore del Partenariato mondiale per l’istruzione (GPE).

 

Contatti Utili:

Endeavour House
189 Shaftesbury Avenue
London
WC2H 8JR
+44 (0)20 3019 6700

 

a cura di Sheila Fidelio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

 

Il Rome Business Game, insieme a RomeMUN, Rome Press Game, Corso di Orientamento alle Carriere Internazionali - è uno dei progetti organizzati da Giovani nel Mondo durante il Festival delle Carriere Internazionali.

 

Il Rome Business Game è il gioco di ruolo dedicato al mondo del business, dei mercati internazionali, del marketing e della gestione aziendale ed è il primo caso di business game fortemente internazionale organizzato a Roma e che coinvolge realtà aziendali e studenti provenienti da tutto il mondo. Durante la simulazione i partecipanti potranno sfidarsi a colpi di talento per vincere un’opportunità nel mondo del business internazionale.

 

Perchè partecipare?

 

  • è un’occasione unica per vivere 4 giorni immersi nelle più prestigiose realtà economiche e aziendali

 

  • si ha l’opportunità di acquisire o affinare una serie di soft skills essenziali per una carriera di successo: tecniche di gestione d’impresa, analisi e approfondimento delle dinamiche aziendali, team working e concrete problem solving

 

  • consente di incontrare veri esperti del mondo del business e del marketing e di presentare le proprie proposte e soluzioni innovative

 

  • permette di capire se si è tagliati per una carriera in area business mettendosi alla prova in un contesto realistico

 

  • Giovani nel Mondo premia ogni anno i migliori partecipanti con opportunità internazionali, borse di studio e stage

 

Grazie al Rome Business Game i partecipanti possono relazionarsi in un vero e proprio ambiente multiculturale, lavorando in lingua inglese e sviluppando capacità gestionali e tecniche di estrema rilevanza in un mercato del lavoro internazionale sempre più competitivo. I responsabili delle aziende partner presentano dei business case pratici ai partecipanti che divisi in team devono proporre un progetto (lancio di un nuovo prodotto, un’innovativa campagna di marketing, una soluzione pratica ad un problema aziendale). Il team vincitore ha la possibilità di accedere a un colloquio con un responsabile delle risorse umane dell’azienda partner e a uno stage in azienda.

 

Quale sarà il compito specifico dei partecipanti al Rome Business Game?

 

I partecipanti sono suddivisi in due categorie:

La categoria Junior aperta a studenti di triennale e primo anno di magistrale e la categoria Expert destinata a laureandi o laureati.

 

I partecipanti selezionati sono divisi in team che si sfidano tra di loro per presentare l'idea più vincente. Durante le 4 giornate del Festival ogni giorno è dedicato ad una delle aziende partner e ad una sfida specifica, i team lavorano sul caso e a fine giornata presentano il progetto del team davanti ai referenti dell'azienda che poi decretano il team vincitore.

 

Quali sono i requisiti per partecipare?

 

Il Rome Business Game è particolarmente indicato per studenti di economia, business administration, ingegneria gestionale, ingegneria informatica e politecnici.

Inoltre è necessario avere un livello d’inglese B1 che deve essere certificato. In caso di mancata certificazione si potrà sostenere un test d’inglese offerto da Babbel al link che arriverà per mail dopo il versamento della quota associativa. Per consentire agli studenti un’adeguata partecipazione all’evento, l’associazione organizza una fase di preparazione didattica pre-conferenza, per maggiori info clicca qui.

 

Qual è la procedura per iscriversi?

 

Per iscriversi basta seguire questi semplici passi: Il primo step è l’application, che deve essere presentata entro e non oltre il 21 dicembre 2018, una volta fatta l’application basta seguire gli step automatici del sistema per perfezionare la propria registrazione all’evento.

Per i candidati che volessero concorrere per una borsa di studio e partecipare dunque gratuitamente all’iniziativa la deadline è invece il 14 dicembre 2018.

Infine per festeggiare il decimo anniversario di attività Giovani nel Mondo ha deciso di offrire ai propri soci un'opportunità ulteriore ovvero la possibilità di seguire un percorso di formazione dal vivo pre-conferenza. Si tratterà di una serie di incontri di approfondimento sia sull'aspetto pratico-procedurale dell'evento che sulle carriere internazionali in genere così da rendere maggiormente consapevoli i partecipanti e dunque meglio pronti ad affrontare con soddisfazione l'esperienza finale di partecipazione al Festival.

Questo percorso di formazione si terrà inoltre all'interno di una cornice unica: la bellissima nave Costa Diadema, grazie alla partnership con la società Costa Crociere. Trattandosi di un Festival delle Carriere Internazionali GnM ha deciso di proporre un viaggio tra alcune delle città più belle del mediterraneo nella settimana antecedente al Festival. Durante la settimana di viaggio sarà possibile partecipare ogni giorno ad una sessione di 3 ore di preparazione strutturata ad hoc per l'evento conclusivo del Festival. Inoltre i partecipanti avranno la possibilità di vivere gli innumerevoli servizi offerti da Costa Diadema e visitare città meravigliose come: Savona-Marsiglia-Barcellona-Palma de Maiorca e Palermo, tutte destinazioni che nei secoli sono state teatro di scambio di culture, tradizioni, storia, commercio e collaborazioni tra stati e nazioni diverse.

Per la prima volta dunque il Festival si fa itinerante e oltre all'esperienza romana i partecipanti interessati potranno aderire anche alla settimana di formazione-viaggio pre-evento.

Per maggiori informazioni, visita il sito www.romebusinessgame.org

Se vuoi saperne di più su come iscriverti, sui costi di adesione e sulle borse di studio clicca qui

Non perdere altro tempo prezioso e dai il via alla tua carriera internazionale con un’esperienza imperdibile partecipando al International Career Festival! Per iscriverti clicca qui

Contatti:

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 8b

00137 Roma – Italia

Recapiti telefonici

+39 06 890195338

Email:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

a cura di Sheila Fidelio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE




Emergency è alla ricerca di due figure professionali per la gestione e l’organizzazione delle sue missioni all’estero della durata di 6 mesi. Se hai a cuore la difesa del diritto alla salute non farti sfuggire quest’occasione!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Emergency è un'associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. Dal 2006 Emergency è partner ufficiale del Dipartimento dell'informazione pubblica delle Nazioni Unite, dal 2015 ha un ruolo consultivo speciale presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC).

Gli obiettivi dichiarati di Emergency sono offrire cure mediche e chirurgiche gratuite e di alta qualità alle vittime della guerra, delle mine antiuomo e della povertà; anche grazie al coordinamento e all'attività dei volontari sul territorio, l'associazione promuove attivamente i valori di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani. Dunque, Emergency promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani. Il suo impegno umanitario è possibile grazie al contributo di migliaia di volontari e di sostenitori. Dalla sua nascita a oggi, Emergency ha curato oltre 8 milioni di persone in 17 paesi.

 

Dove: Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone, Sudan

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti



Quando: Almeno 6 mesi di permanenza all’estero comprensivi di un periodo di ferie retribuite da effettuare al termine della missione in accordo con il Coordinatore.

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: le posizioni aperte sono due: una come Amministratore e una come Grant Manager. Per entrambe le posizioni è previsto un contratto di collaborazione della durata di 6 mesi da svolgere all’estero. Il Grant Manager e l’Amministratore coordinano, supervisionano e affiancano lo staff nazionale non sanitario gestendo l’organizzazione del lavoro e l’addestramento sul campo di questi collaboratori (training on-the-job).

Entrambe le figure hanno come responsabile di riferimento il Coordinatore del progetto, ma si interfacciano regolarmente anche con l’Ufficio Umanitario di EMERGENCY in Italia (HQ) per tutti gli ambiti di competenza. Nel dettaglio, il Grant Manager è responsabile della gestione tecnica dei progetti di EMERGENCY finanziati dai donors istituzionali. In accordo con il Programme Coordinator/Medical Coordinator in loco (PC/MC), il Grant Manager risponde all’Ufficio Progetti di Milano per la definizione della strategia e delle relazioni con i singoli donatori, per la parte tecnica di progettazione, di implementazione delle attività proposte, nonché per la gestione e reportistica dei progetti. Il ruolo di Amministratore, invece, richiede la gestione e la responsabilità di tutti i processi amministrativi e contabili del progetto.

 

Requisiti:

per la figura di Amministratore:

  • esperienza in gestione di cassa
  • riconciliazioni di cassa e banca mensili
  • gestione amministrativa delle risorse umane
  • contrattualistica e gestione dei fornitori
  • conoscenza lingua inglese e/o francese

   

per la figura di Grant Manager:

  • Minimo 2/3 anni di esperienza nel ruolo, maturata in progetti umanitari o di sviluppo       
  • conoscenza della lingua inglese                                                           

 

Costi/Retribuzioni: retribuito ma non specificato

 

Guida all’application: per candidarsi per il ruolo di Amministratore compila questo form online.

Per candidarsi per il ruolo di Grant Manager compila questo form online

 

Informazioni utili:  Approfondimenti su linee guida, protocolli e servizi clinici di rilievo per il ruolo e maggiori dettagli sugli strumenti e le dotazioni disponibili saranno fornite in sede di colloquio di selezione e nel percorso di preparazione alla missione.

 

Link utili:

Emergency

descrizione dell’offerta Amministratore

descrizione dell’offerta Grant Manager

             

           

Contatti Utili:  Per informazioni o chiarimenti (non per candidarti) scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Sheila Fidelio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Prendi parte al progetto di volontariato a Cùcuta, Colombia, dal 14 Gennaio al 25 Febbraio, volto a ridurre le disuguaglianze con AIESEC. 

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: AIESEC è il network internazionale di giovani più grande al mondo, presente in più di 120 Paesi e Territori. L’obiettivo principale è quello di sviluppare una leadership consapevole nei giovani tramite esperienze di volontariato e tirocinio all’estero. Dal 2015, inoltre, AIESEC collabora con le Nazioni Unite per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’agenda 2030: ogni progetto è connesso ad una specifica problematica e permette ai ragazzi di agire, tramite piccole azioni quotidiane, alla risoluzione e sensibilizzazione di questo obiettivo.

 

Dove: Colombia - Cùcuta

 

Destinatari: candidati che soddisfano i requisiti

 

Quando: 14 Gennaio - 25 Febbraio

 

Scadenza: 30 Dicembre 2018

 

Descrizione dell’offerta:

Impact with arts” è il progetto AIESEC con lo scopo di creare spazi di inclusione, di conoscenza di nuove culture tramite attività artistiche con bambini e ragazzi della città di Cùcuta, situata al confine con il Venezuela.  La principale attività svolta dal volontario sarà preparare lezioni e attività su valori e progetti all’interno di classi di studenti.

 

Requisiti:  conoscenza almeno basilare dell’inglese e background preferibilmente in educazione, arte e psicologia.

 

Costi/Retribuzioni: La quota associativa per partecipare al programma Global Volunteer è di 300 euro. L’alloggio e un pasto al giorno sono inclusi nella quota di partecipazione.

 

Guida all’application: Il processo di selezione consiste in una chat nella quale il candidato potrà presentarsi e motivare la scelta del progetto. 

 

Informazioni utili: I candidati verranno contattati tramite email o Whatsapp per concordare la data per un colloquio

 

Link utili:

aiesec.org

Pagina del progetto

          

Contatti Utili:  per ulteriori informazioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Sheila Fidelio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Sogni di dare una svolta innovativa al mondo della moda? Partecipa al Global Change Award promosso dalla Fondazione H&M, in premio 1 milione di Euro per finanziare progetti innovativi nella fashion industry!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente: La H&M Foundation è una Fondazione senza scopo di lucro finanziata privatamente dalla famiglia Stefan Persson, fondatrice del gruppo H&M. Attraverso collaborazioni con organizzazioni con esperienza in tutto il mondo, la Fondazione H&M mira ad accelerare i progressi necessari per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite entro il 2030.

La missione della Fondazione H&M è di promuovere cambiamenti positivi duraturi e migliorare le condizioni di vita investendo in persone, comunità e idee innovative.

 

Dove:  Stoccolma, New York e Hong Kong

 

Destinatari: qualsiasi persona interessata o gruppi di massimo 4 persone che abbiano compiuto i 18 anni

 

Quando: I vincitori verranno annunciati ad aprile 2019

 

Scadenza: 17 ottobre 2018

 

Descrizione dell’offerta: La Fondazione H&M ha lanciato la quarta edizione del suo Global Change Award che premierà gli innovatori che sapranno mettere in campo idee rivoluzionarie per favorire il passaggio all’economia circolare per l’intera industria della moda, contribuendo così alla protezione del pianeta e al miglioramento delle condizioni di vita. Il Global Change Award è un catalizzatore che mette a disposizione premi per 1 milione di euro e un programma di accelerazione studiato in collaborazione con Accenture e il KTH Royal Institute of Technology di Stoccolma. I 5 progetti selezionati non solo vedranno ripartito un premio da 1 milione di euro, ma avranno anche accesso a un programma di consulenza della durata di un anno.

 

Requisiti:  

  • avere più di 18 anni
  • buona conoscenza della lingua inglese
  • possono partecipare anche istituzioni, associazioni e imprese sociali
  • non è possibile presentare un progetto già esistente o che abbia partecipato ad altri concorsi o selezioni

 

Costi/Retribuzioni:

  • la partecipazione è GRATUITA
  • il candidato con il maggior numero di voti riceverà € 300.000
  • il secondo classificato riceverà €250.000
  • il terzo, quarto e quinto classificato riceveranno €150.000
  • i cinque progetti vincenti hanno anche accesso a un programma di consulenza della durata di un anno organizzato da H&M Foundation, Accenture e dal KTH Royal Institute of Technology di Stoccolma.

 

Guida all’application: Le candidature vanno inviate a questo link e verranno accettate solo candidature presentate in lingua inglese. I 15 finalisti, preselezionati da H&M Foundation e Accenture, saranno valutati da una giuria di esperti internazionali che selezioneranno i 5 vincitori. I vincitori saranno annunciati alla cerimonia di premiazione che si terrà ad aprile a Stoccolma, in Svezia.

 

Informazioni utili:  Né la H&M Foundation né il Gruppo H&M assumeranno alcun diritto azionario o di proprietà intellettuale nelle innovazioni.

 

Link utili:

Per partecipare clicca qui

H&M Foundation

Global Change Award    

           

Contatti Utili:

H&M Foundation

Mäster Samuelsgatan 46A

106 38 Stockholm, Sweden

 

a cura di Sheila Fidelio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il portare ErasmusIntern.org ti permette di trovare il tuo prossimo tirocinio retribuito in ambito digitale grazie al programma Digital Opportunity Traineeship e al programma Erasmus+

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: ErasmusIntern.org offre una piattaforma integrata che mira ad avvicinare gli enti che offrono internship agli studenti alla ricerca di opportunità di tirocinio all’estero: le aziende e le organizzazioni possono pubblicare le proprie offerte di tirocinio e cercare aspiranti tirocinanti, mentre gli studenti che vogliono svolgere un tirocinio all’estero possono gestire i propri profili, cercare e candidarsi per i tirocini disponibili.

Dove: Uno dei paesi partecipanti al programma Erasmus+

 

Destinatari: Studenti universitari e neolaureati in base al regolamento della propria università sul programma Erasmus+

 

Quando: in base alla propria università di appartenenza

 

Scadenza: le scadenze dipendono dalla propria università di appartenenza

 

Descrizione dell’offerta: L’iniziativa Digital Opportunity Traineeships offre agli studenti di tutte le facoltà l’opportunità di conseguire competenze digitali attraverso un periodo di formazione sul lavoro presso le imprese aderenti. L’iniziativa, finanziata da Horizon 2020 e attuata attraverso Erasmus+, prevede tirocini transfrontalieri per più di 6000 studenti nel biennio 2018-2020. L’obiettivo è quello di fornire a studenti di tutte le discipline esperienza nel campo digitale nei settori più richiesti dal mercato.

I tirocini compatibili con Digital Opportunity Traineeship devono rientrare nei seguenti ambiti:

  • sviluppo di apps, software, scripts, websites,
  • installazione, manutenzione e gestione di sistemi e network IT systems,
  • data analytics,
  • cybersecurity,
  • cloud,
  • quantum/artificial intelligence,
  • encryption,
  • block chain,
  • data mining, privacy e visualisation,
  • linguaggi di programmazione,
  • Search Engine Optimisation (SEO),
  • digital marketing,

 

Requisiti:  studenti e neolaureati

 

Retribuzioni: circa 500€/mese

 

Guida all’application: Gli studenti dovranno presentare richiesta alla propria università in base alle tempistiche e alle modalità disposte dalla propria università per il programma Erasmus+

 

Informazioni utili:  L’Università Sapienza di Roma mette a disposizione dei propri studenti 150 contributi di mobilità, con scadenza 30 ottobre. Per info clicca qui

 

Link utili: Sito di riferimento

Pagina Digital Opportunity Traineeship

Offerta Sapienza

             

           

Contatti Utili:

Erasmus Student Network AISBL

Rue Joseph II / Jozef II-straat 120

1000 Brussels, BELGIUM

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Sheila Fidelio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.