Ti piacerebbe fare un’esperienza lavorativa presso un'organizzazione umanitaria? Candidati per questa opportunità presso il Comitato internazionale della Croce Rossa

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Il Comitato internazionale della Croce Rossa (ICRC) è un'associazione privata di diritto svizzero con sede a Ginevra. E’ un'istituzione di carattere umanitario, caratterizzata dall’imparzialità, neutralità ed indipendenza e garantisce protezione e assistenza umanitaria alle vittime di conflitti armati e altre situazioni di violenza grazie all’aiuto di 16.800 dipendenti in oltre 80 paesi. Agisce in risposta alle emergenze e allo stesso tempo promuove il rispetto del diritto internazionale umanitario e la sua attuazione nella legislazione nazionale. Il lavoro dell’ICRC si basa sulle Convenzioni di Ginevra del 1949, i suoi Protocolli aggiuntivi, i suoi Statuti, quelli del Movimento internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. L’ICRC è governato da un'Assemblea, un Consiglio dell'Assemblea (un organo sussidiario con determinati poteri delegati) e una Direzione (l'organo esecutivo).  Fin dalla sua creazione nel 1863, l'unico obiettivo è stato quello di assicurare protezione e assistenza alle vittime di conflitti armati sia attraverso la sua azione diretta in tutto il mondo sia incoraggiando lo sviluppo del diritto internazionale umanitario (IHL) e promuovendo il rispetto per esso da parte dei governi. L’ICRC gestisce una serie di fondi istituiti nel corso del secolo scorso mediante donazioni speciali da parte di individui o organizzazioni

 

Dove: Ginevra

 

Destinatari: Tutti i cittadini che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: 1 marzo 2018

 

Scadenza: 24 Dicembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: Il Comitato internazionale della Croce Rossa offre opportunità di lavoro come market research advisor. Le principali responsabilità a cui si dovrà rispondere sono:

- coordinare una serie di progetti di ricerca interni ed esterni, sondaggi di opinione su una serie di argomenti relativi al diritto internazionale umanitario e sondaggi di percezione pubblica nelle delegazioni sul campo

- coordinare l'uso di più fonti di dati per trasformare le informazioni in approfondimenti e promuovere un approccio basato sull'evidenza per guidare iniziative e strategie

- sviluppare approcci innovativi ed economicamente efficaci per comprendere meglio l'impatto della campagna ICRC e l'attività di comunicazione in modo che i team di comunicazione e marketing possano migliorare continuamente nel loro lavoro

- sviluppare approcci innovativi ed economicamente efficaci per testare campagne e prodotti di comunicazione

- lavorare a stretto contatto con una rete di professionisti per ottimizzare i dati interni ed esterni come fonte per le principali campagne istituzionali e attività di comunicazione, come la campagna Health Care in Danger (HCiD) e la Campagna internazionale di diritto umanitario

- sostenere lo sviluppo del bilancio e monitorare la spesa e l'allocazione delle risorse aziendali nel budget assegnato

- preparare e partecipare a riunioni di coordinamento interne o esterne, gruppi di lavoro e / o comitati direttivi

 

Requisiti:

- Laurea in scienze sociali, marketing aziendale e discipline correlate

- Buona conoscenza ed esperienza di tecniche e modelli di ricerca di mercato

- Avere una precedente esperienza lavorativa per un'organizzazione umanitaria

- La conoscenza e l'esperienza presso la Croce Rossa e la  Mezzaluna Rossa Internazionale è considerato un requisito aggiuntivo

- Alto livello di capacità di comunicazione scritta e orale (inglese e francese )

- Buona conoscenza di software e programmi standard per computer (SQL, R, SPSS, Python, ecc.)

- Essere responsabile, creativo, orientato alla soluzione e possedere un buon senso dell'organizzazione

- Capacità di lavorare con un alto livello di autonomia e di garantire la consultazione con una vasta gamma di parti e soggetti interessate

 

Costi o Retribuzioni: Non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi è necessario compilare l’application al seguente link

 

Link utili

link al sito

link all’offerta

 

Contatti Utili:

19 Avenue de la paix

1202 Geneva

Switzerland

Tel: +41 22 734 60 01

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Sei uno studente motivato, talentuoso ed  interessato a partecipare a un programma di master internazionale alla facoltà di scienze della KU Leuven? Candidati per questa borsa di studio!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: Fondata nel 1423 l’università di Leuven è una delle più importanti al mondo. E’ nata e cresciuta all’interno della tradizione cattolica e partendo dalla sua visione cristiana del mondo e dell’umano si sforza di essere un luogo di discussione aperta circa i problemi sociali, filosofici ed etici. Incoraggia l'iniziativa personale, la cooperazione, la solidarietà , la libertà accademica e la riflessione critica in una cultura di scambio di idee. Persegue una politica della diversità proattiva per i suoi studenti e del personale e si propone di partecipare attivamente al dibattito pubblico e culturale nella promozione di una società basata sulla conoscenza. Mette la sua esperienza al servizio della società , con una particolare considerazione per i suoi membri più vulnerabili. Svolge le sue attività accademiche in stretta collaborazione con i membri della KU Leuven Association. Gli studenti accademicamente formati possono svolgere un ruolo responsabile nella società. Ragione per la quale l’ateneo insegna ad adottare una prospettiva interdisciplinare , concorre nello sviluppare un atteggiamento critico di ricerca, il tutto con il fine di far acquisire ai propri studenti le competenze accademiche.

 

Dove: Katholieke Universiteit Leuven, Belgio

 

Destinatari: Tutti gli studenti internazionali che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: Anno accademico 2018-2019

 

Scadenza: 15 febbraio

 

Descrizione dell’offerta: La Facoltà di Scienze dell’Università di Leuven e la sua associazione di alunni Science@Leuven offrono scholarships per studenti internazionali. Gli studenti internazionali motivati e talentuosi, interessati a partecipare a un programma di master internazionale alla facoltà di scienze del KU Leuven sono invitati a richiedere una borsa di studio.

Si può richiedere una borsa di studio per i seguenti master:

- Master in Astronomia e Astrofisica

- Master in Biologia

- Master  in Biofisica, Biochimica e Biotecnologie

- Master in  Chimica

- Master in Geografia

- Master in Geologia

- Master in Matematica

- Master in Fisica

- Master in Statistica

- Erasmus Mundus Master in Chimica Teorica e Modellistica Computazionale

- Erasmus Mundus Joint Master per lo sviluppo sostenibile e territoriale

Gli studenti che fanno domanda per gli ultimi due programmi possono beneficiare della borsa di studio solo quando si iscrivono alla university of Leuven come università principale. Gli studenti che fanno domanda per il programma QASS del Master of Statistics sono esclusi dalla borsa di studio Science@Leuven

 

Requisiti:

I candidati devono soddisfare e dimostrare i seguenti requisiti:

- i candidati non devono aver lavorato precedentemente presso l'Università di Leuven

- i candidati devono essere in possesso di una laurea da un'università straniera che dà loro l'accesso al programma di master che stanno richiedendo,

- i candidati non devono aver ancora conseguito una laurea o un dottorato di ricerca

- i candidati devono dimostrare una conoscenza molto forte dell'inglese

- i candidati devono dimostrare un forte interesse e  motivazione a seguire un programma presso la Facoltà di Scienze del KU Leuven

- i candidati devono essere disposti a fungere da ambasciatori per il programma

 

Retribuzioni: L'importo della borsa di studio può arrivare fino a 10.000 Euro per 1 anno. La borsa di studio coprirà sempre la quota di iscrizione per 1 anno e una copertura assicurativa sanitaria di base. L'importo assegnato per le spese di soggiorno può variare. E’ possibile trovare una panoramica dei costi qui

La maggior parte dei programmi di master della Facoltà di Scienze sono programmi di due anni. La borsa di studio per il secondo anno potrà essere portata avanti solo a condizione che lo studente abbia avuto risultati eccezionali durante il primo anno di master

 

Guida all’application: Si prega di leggere attentamente le istruzioni l’application al seguente link  

1) è necessario fornire le seguenti informazioni:

- un elenco completo dei titoli dei corsi per i quali si ha ottenuto crediti. Indicare la tipologia del corso (in crediti ECTS) e il risultato ottenuto, preferibilmente secondo la scala ECTS. Se viene utilizzata una scala diversa, fornire una spiegazione riassuntiva sul significato dei punteggi

- fornire una descrizione breve (circa una pagina) in base alle linee guida standard per una guida allo studio ECTS per i corsi si ritiene essere più rilevanti per il master che si sta prendendo in considerazione

- due lettere di referenze di professori di fama internazionale

- una lettera di motivazione per il programma

2) una volta completato e inviato la domanda per il programma del master, si riceverà un messaggio di avvenuta conferma della registrazione

3) è importante fare uno screenshot di questa schermata. Sarà infatti necessario caricare lo screenshot al momento della registrazione per la borsa di studio Science @ Leuven

4) è necessario fare domanda per la borsa di studio Science @ Leuven tramite questo link

 

Informazioni utili:

- I candidati che non sono madrelingua inglese devono fornire prova della conoscenza della lingua inglese

- Per i candidati con un titolo universitario conseguito in Australia, Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito o Stati Uniti: il certificato di diploma è sufficiente, a condizione che venga confermato che l'intero studio universitario è stato completato in inglese.

- Gli altri candidati devono presentare un punteggio soddisfacente su un test riconosciuto a livello internazionale di conoscenza della lingua inglese: TOEFL (punteggio minimo 94 basato su Internet con almeno 19 per la lettura, 18 per Listening, 19 per la lingua e 21 per la scrittura) o IELTS (punteggio minimo 7 nel complesso, mentre almeno 6,5 per la lettura, 6 per l'ascolto, 6 per il parlato e 6 per la scrittura). Nessun altro test di competenza sarà accettato, e assolutamente nessuna application sarà considerata senza tale certificato di prova

 

Link utili:

link all’offerta

link al sito

 

Contatti Utili:

KU Leuven

Oude Markt 13 - bus 5005

3000 Leuven

BELGIUM

tel. +32 16 324010

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il Centro di traduzione (CdT) organizza una procedura di selezione per creare un elenco di riserva finalizzato all'assunzione di agenti contrattuali versatili in qualità di tecnici di supporto alla traduzione. Se sei interessato,candidati ora!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il Centro di traduzione degli organismi dell'Unione europea è stato istituito nel 1994 per fornire servizi di traduzione ai diversi organismi dell'Unione europea. Ha sede in Lussemburgo. Fin dalla sua istituzione, il Centro ha visto aumentare notevolmente il proprio carico di lavoro e attualmente impiega circa 200 dipendenti. Consegna attualmente una media di 750 000 pagine l’anno a più di 60 clienti in tutta Europa. Il Centro è cresciuto costantemente, di pari passo con un numero in ascesa di lingue ufficiali dell’UE e di clienti altamente specializzati. Nel corso degli anni, il Centro di traduzione ha imparato a soddisfare le crescenti esigenze dei propri clienti, siano esse legate ai rispettivi settori di competenza o ai formati dei file, alle scadenze o ancora alle numerose combinazioni linguistiche richieste (circa 750). La Fondazione europea per la gestione della qualità (EFQM) riconosce che il Centro è «impegnato nel raggiungimento dell’eccellenza in Europa». Il Centro è nominato promotore e responsabile di progetto per IATE (InterActive Terminology for Europe – Terminologia interattiva per l’Europa), la banca dati terminologica comune per tutte le istituzioni e gli organismi dell’Unione europea

 

Dove: Drosbach, Lussemburgo

 

Destinatari: tutti i cittadini di uno Stato membro dell'Unione Europea che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: 21 dicembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: Quale ambiente di lavoro multinazionale e dinamico, il Centro di traduzione (CdT) organizza una procedura di selezione per creare un elenco di riserva finalizzato all'assunzione di agenti contrattuali versatili in qualità di tecnici di supporto alla traduzione per le attività di pretrattamento tecnico di documenti da tradurre e di post-trattamento tecnico di documenti tradotti. Ai candidati selezionati vengono offerti contratti come funzionari, agenti temporanei o agenti contrattuali dell’UE

1) Responsabilità generali
-Assistere il superiore gerarchico: assistere il superiore gerarchico nella gestione quotidiana delle attività di pretrattamento e post-trattamento; proporre miglioramenti dei processi tecnici; aggiornare i documenti di lavoro e contribuire a creare un buon ambiente di lavoro e un clima di fiducia al fine di sostenere il miglioramento continuo della qualità del funzionamento della sezione e l'efficienza del superiore diretto e del gruppo di lavoro in generale

-Monitorare le attività: assicurare il monitoraggio delle attività del gruppo, mantenere il contatto con i traduttori e fornire assistenza a livello tecnico, predisporre le istruzioni per tutti i soggetti coinvolti nel flusso di lavoro

- Principali attività di supporto: effettuare l'analisi tecnica di documenti in diversi formati, come file nei formati Microsoft Office, HTML, XML e lnDesign, svolgere i compiti di pretrattamento sui file da tradurre in formati diversi secondo le istruzioni fornite dal cliente, assicurarsi che i file pretrattati possano essere elaborati adeguatamente dai principali strumenti di traduzione assistita utilizzati dal Centro mediante test di pseudo-traduzione, correggere il layout dei file tradotti in più lingue assicurandosi che siano state rispettate le istruzioni del cliente

- Attività supplementari: redigere e aggiornare linee guida; individuare settori di automazione e/o contribuire ad automatizzare le attività di pretrattamento e/o post-trattamento con l'ausilio di macro e/o di specifici strumenti informatici; sorveglianza tecnologica; studio delle migliori prassi relativamente alle attività di pretrattamento ai fini della traduzione

2) Responsabilità specifiche


a) Office automation e formattazione documenti

- Assistenza tecnica: fornire assistenza diretta a traduttori interni e freelance al fine di aiutarli in modo rapido ed efficiente a risolvere problemi tecnici nel settore, oppure a correggere le versioni finali dei testi tradotti

-Preparazione tecnica dei file (pretrattamento): analisi tecnica e pre formattazione dei documenti (in tutti i formati),conversione dei formati (incluso OCR), predisposizione delle istruzioni

-Completamento tecnico dei file (post-trattamento): analisi tecnica e post-formattazione dei documenti prima della loro consegna ai clienti del Centro secondo le richieste ricevute

- Formazione: fornire sessioni di formazione sull'utilizzo di specifici strumenti informatici o su determinate procedure per compiere le principali attività di supporto

b)Traduzione assistita (CAT)

- Analisi tecnica: svolgere attività di pseudo-traduzione per rendere i file pretrattati compatibili con gli strumenti di traduzione assistita; proporre personalizzazioni dei filtri applicati ai file; analizzare il formato di file preformattati al fine di evitare problemi di segmentazione, creare e/o suggerire elenchi di procedure da seguire per il corretto svolgimento delle attività di pretrattamento

 

Requisiti :

1) criteri di ammissibilità

- essere cittadino di uno Stato membro dell'Unione europea

- avere un livello di istruzione post-secondaria attestata da un diploma di laurea nel settore del desktop publishing e/o delle tecnologie della traduzione, oppure della traduzione con competenze specifiche in materia di sistemi di tecnologie della traduzione
oppure

- un ciclo completo di studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all'istruzione superiore  seguito da un'esperienza professionale  di almeno  tre anni nel settore del desktop publishing, del supporto alla traduzione in cui si attesti chiaramente lo svolgimento di attività di pre trattamento, post-trattamento e/o l'utilizzo di strumenti di traduzione assistita, oppure della gestione di progetti di traduzione in cui siano attestate chiaramente le attività di pretrattamento e post-trattamento svolte;

- avere una conoscenza eccellente di una delle lingue ufficiali dell'Unione europea e una buona conoscenza di un'altra lingua ufficiale dell'UE, nella misura necessaria all'esercizio delle mansioni corrispondenti all' impiego.

2) competenze tecniche essenziali


- ottima conoscenza della lingua francese o inglese e buona conoscenza dell'inglese del francese (parlato e scritto)

- buona padronanza degli strumenti di Microsoft Office/Adobe: Word, Powerpoint, Excel, Visio e InDesign

- conoscenze di base di HTML e XML attestate da certificati (università, istituto scolastico o descrizione delle mansioni/esperienza lavorativa)

- buona padronanza degli strumenti DTP o di traduzione assistita (CAT) attestata da certificati o dalla descrizione delle mansioni/esperienza lavorativa

- esperienza certificata di almeno un anno nelle attività di supporto alla traduzione relativamente al pretrattamento e post-trattamento di file da tradurre, come ad esempio l'utilizzo di diversi strumenti di trattamento testi e/o strumenti di desktop publishing e/o strumenti di elaborazione grafica e di design
oppure

- esperienza certificata di almeno un anno nelle attività di supporto alla traduzione relativamente all'utilizzo degli strumenti di traduzione assistita ai fini del pretrattamento, come ad esempio la creazione di file traducibili con strumenti CAT, la personalizzazione di filtri applicati ai file, la risoluzione di problemi legati all'incompatibilità tra i file e gli strumenti di traduzione

3) competenze non tecniche essenziali

- comunicazione scritta e orale: capacità di redazione, sintesi e di comunicazione nelle lingue pertinenti

- capacità interpersonale: capacità di lavorare in gruppo e di comunicare a tutti i livelli (internamente ed esternamente), operando in un ambiente multilingue

- senso di responsabilità: discrezione, riservatezza, attenzione al dettaglio, disponibilità, efficacia e puntualità

- competenze organizzative: capacità di gestire vari compiti e di fissare priorità; approccio metodico; capacità di prendere iniziative; versatilità

- adattabilità: capacità di aiutare gli altri e di lavorare anche sotto pressione, avere interesse e attitudine alla ricerca documentaria, capacità di apprendere e di adattarsi agli sviluppi nell'ambiente IT

 

Retribuzioni:Il candidato selezionato sarà assunto nel gruppo di funzioni Il. Lo stipendio mensile di base corrispondente al grado 4 (1° scatto) ammonta a 2 046,33 EUR. Allo stipendio di base possono aggiungersi varie indennità e allocazioni come l'assegno di famiglia, l'indennità di dislocazione (16 % dello stipendio di base) ecc

 

Guida all’application: I candidati interessati sono tenuti a effettuare l'iscrizione elettronica entro il termine richiesto (21 dicembre) al seguente link

La fase di selezione si svolgerà in due parti:
(i)  Una prova scritta che includerà una prova pratica al computer per valutare l'attitudine del candidato a svolgere le funzioni pertinenti. La prova scritta sarà valutata in ventesimi (punteggio minimo richiesto: 1O). Tempo concesso: 2 ore e 30 minuti.
Per lo svolgimento della prova scritta e della prova pratica al computer, i candidati dovranno scegliere tra il francese o l'inglese. NB: i candidati la cui lingua principale è il francese dovranno svolgere le prove in inglese e quelli la cui lingua principale è l'inglese dovranno scegliere il francese

(ii)  Un colloquio con il comitato di selezione inteso a valutare l'idoneità dei candidati a esercitare le funzioni succitate. Il colloquio verterà inoltre sulle conoscenze specifiche dei candidati e sulle competenze auspicabili che si richiedono. Il colloquio può svolgersi lo stesso giorno della prova scritta o pratica oppure in uno dei giorni successivi. Il colloquio sarà valutato in ventesimi (punteggio minimo richiesto: 12). Tempo concesso: circa 30 minuti. La prova scritta e il colloquio si svolgeranno a Lussemburgo

Link utili:

link al sito

link all’offerta

 

Contatti Utili:

Bâtiment Drosbach

12E rue Guillaume Kroll
L-1882 Luxembourg

Telefono: 00352 42 17 11 1
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Hai sensibilità verso la mission e i valori di Greenpeace? Buone capacità relazionali e ottima comunicazione verbale e scritta? Greenpeace è alla ricerca di un telefundraising manager! Candidati ora

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Greenpeace è un'associazione non violenta, che utilizza azioni dirette per denunciare in maniera creativa i problemi ambientali e promuovere soluzioni per un futuro verde e di pace. Greenpeace è indipendente e non accetta fondi da enti pubblici, aziende o partiti politici. Con circa tre milioni di sostenitori in tutto il mondo, Greenpeace è uno dei più grandi movimenti ambientalisti del mondo. Greenpeace si ispira ai principi della nonviolenza, è indipendente da qualsiasi partito politico, non accetta aiuti economici né da governi né da società private e si finanzia esclusivamente con il contributo di singoli individui che ne condividono gli ideali e la missione. Greenpeace è formata da una rete di uffici nazionali e regionali interdipendenti che lavorano insieme a Greenpeace International, ad Amsterdam. Il ruolo di Greenpeace International è di avviare e coordinare i programmi e le attività di campagna. Ogni ufficio nazionale o regionale lavora su alcune o su tutte le priorità stabilite da International, anche se questo non impedisce agli uffici nazionali di stabilire priorità a livello locale che possono anche portare a una vera e propria campagna. Greenpeace International è finanziata dagli uffici nazionali che, a loro volta, vivono delle donazioni fatte dai sostenitori dei rispettivi paesi

 

Dove: Roma centro, Via della Cordonata, 7

 

Destinatari: Tutti i cittadini che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: Dal 15 gennaio 2018

 

Scadenza: 21 dicembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: Greenpeace è alla ricerca di un Telefundraising manager per sostituzione maternità. Il Telefundraising Manager è responsabile dello sviluppo e della gestione delle attività di telefundraising in outsourcing, volte all’acquisizione di nuovi sostenitori, alla fidelizzazione, all’aumento della donazione dei sostenitori attivi e alla riattivazione di quelli non più attivi. La posizione di Telefundraising Manager risponde direttamente all'Head of Acquisition e all'Head of Retention and Donors Development

Le principali attività e responsabilità prevedono:

1) Pianificazione e strategia

- Contribuire all’esecuzione del piano annuale sulla base della strategia prevista, implementando e all’occorrenza ricercando elementi di innovazione da applicare nel settore di mercato

- Elaborare strategie di telefundraising da proporre all'Head of Acquisition e all'Head of Retention and Donors Development sull'espansione della base dei sostenitori, sul mantenimento e sul miglioramento del LTV e in generale della fidelizzazione, con una particolare attenzione all’aumento della donazione e sulla riattivazione degli ex sostenitori regolari

- Analizzare i risultati e la segmentazione dei sostenitori soggetti ad attività di telefundraising per proporre strategie adeguate per ciascun target di riferimento, con l’obiettivo di conseguire maggiore efficienza nelle azioni di telefundraising

 

2) Gestione delle attività

- Gestire direttamente le attività di Acquisizione, Conversione, Welcome, Riattivazione e Upgrading della campagna di Telefundraising, e in coordinamento con il supporter acquisition officer per quanto concerne DRTV

- supervisionare l’attività di call center contrattualizzati, ed eventualmente proporre possibili partner monitorando gli attori sul mercato

- sviluppare, gestire e condurre programmi di formazione sulle campagne al team di operatori di call centre selezionato, monitorare e valutare le prestazioni dei singoli operatori, e proporre eventuali sistemi di incentivazione

- Predisporre settimanalmente un’analisi del lavoro svolto da sottoporre all'Head of Acquisition e all'Head of Retention and Donors Development

 

3) Amministrazione del bilancio e gestione delle relazioni con i fornitori

- Monitorare regolarmente i costi per assicurarsi che siano entro i limiti previsti dal bilancio e coordinarsi con il dipartimento Finance per rispondere di eventuali scostamenti in rapporto alle spese e di eventuali monitoraggi sulle fatturazioni con i fornitori

- Coordinamento e supervisione delle attività della società di telemarketing, con il fornitore del database

 

4) Relazioni principali del ruolo

- Coordinamento con il dipartimento Campagne per tradurre in opportunità di fidelizzazione messaggi e campagne attuali e per garantire coerenza tra i messaggi di campagna e quelli di raccolta fondi

- Partecipare alle riunioni di coordinamento del dipartimento Comunicazione e Raccolta Fondi

- Partecipare, ove richiesto, ad incontri e aggiornamenti con i Responsabili dell’Acquisizione e della Retention e/o con il Direttore Comunicazione e Raccolta Fondi

- Partecipare alle riunioni di tutto lo staff di Greenpeace ONLUS, convocati dal Direttore Esecutivo, curando, ove necessario, il flusso di informazioni tra il proprio operato e l’ufficio

- Coordinamento con Greenpeace International per il supporto strategico e pratico alle attività svolte

 

Requisiti:

- Laurea o altro titolo di studio/specializzazione in Marketing, Scienze della Comunicazione o equipollenti

- Conoscenza delle tecniche di marketing tradizionali e in specifico delle tecniche di comunicazione e di vendita telefonica

- Conoscenza del pacchetto Office, di editor di testo, fogli elettronici, Database anche in Access e Internet

- Italiano e inglese, scritto e orale fluenti

- Esperienza e conoscenza dell’uso di macchina Macintosh

- Esperienza consolidata di almeno tre anni in posizioni analoghe

- Apprezzata esperienza nel Terzo settore e di impegno sociale, non necessariamente in campo ambientale

- Forte orientamento al risultato

- Sensibilità verso la mission e i valori di Greenpeace e buona conoscenza delle sue campagne

- Impegno verso l’ambiente e la pace e identificazione nei valori dell’organizzazione

- Flessibilità, pensiero positivo, iniziativa, curiosità, tenacia, autonomia

- Buone capacità relazionali, abile in fase di negoziato, ottima comunicazione verbale e scritta

- Disciplina, gestione del tempo, organizzazione e capacità interpersonali nel quadro di una collaborazione prevalentemente trasversale

- Capacità di lavorare sotto pressione

 

Retribuzioni: E’ prevista una retribuzione commisurata all’esperienza della/del candidata/o prescelta/o che include anche la presenza di ticket restaurant pari a 5€ al giorno

 

Guida all’application: Gli interessati sono pregati di inviare una lettera motivazionale spiegando il perché si vuole venire a lavorare per Greenpeace e cosa ci si aspetta da questo lavoro, allegando il CV contenente un recapito telefonico e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lsg. 196/2003) al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  citando il riferimento nell’oggetto:  Rif: TFM_2017/11 entro e non oltre il 21 dicembre 2017

 

Link utili:

 link all’offerta

link al sito

 

Contatti Utili: Sede di Roma

Via della Cordonata, 7

00187 - Roma

Telefono: +39.06.68136061

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

EPSO rende disponibili nuove opportunità di lavoro presso le istituzioni europee nei settori Economia Finanziaria e Macroeconomia. Candidati ora!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: EPSO è un ufficio interistituzionale incaricato di selezionare il personale per tutte le istituzioni e le agenzie dell'Unione europea, che comprendono il Parlamento europeo, il Consiglio, la Commissione europea, la Corte di giustizia, la Corte dei conti, il Servizio europeo per l'azione esterna, il Comitato economico e sociale europeo, il Comitato delle regioni, il Garante europeo della protezione dei dati e il Mediatore europeo. Ogni istituzione attinge agli elenchi dei candidati idonei forniti dall'EPSO per assumere personale. Il ruolo dell'EPSO consiste nell'organizzare procedure di selezione efficienti, efficaci e di qualità che permettano alle istituzioni dell'UE di assumere la persona giusta per il posto giusto e al momento giusto. Da quando ha iniziato a essere operativo, nel gennaio 2003, l'EPSO è diventato un polo di selezione modernissimo e in costante evoluzione per le istituzioni dell'UE. Per garantire che le istituzioni dell'UE assumano i candidati più preparati per affrontare le impegnative sfide che attendono l'Europa, l'EPSO tiene costantemente sotto controllo le tendenze del mercato del lavoro, espande i suoi social network e intrattiene contatti regolari con organizzazioni internazionali quali le Nazioni Unite e l'Unione africana per condividere buone pratiche.Attualmente l'EPSO tratta in media 70 000 candidature all'anno per circa 1 500 posti. Le prove si svolgono in 24 lingue, qualcosa di unico nel mondo della selezione del personale

 

Dove: Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo), Strasburgo (Francia)

 

Destinatari: Tutti i cittadini dell’Unione Europea che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: 19/12/2017 alle ore 12.00

 

Descrizione dell’offerta: L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza un concorso generale per titoli ed esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali la Commissione europea, il Parlamento europeo e il Consiglio dell’Unione europea potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari «amministratori». L’EPSO rende disponibili nuove opportunità di lavoro nei settori Economia Finanziaria e Macroeconomia. Il presente bando riguarda due settori. È possibile candidarsi per uno solo di essi. La scelta deve essere fatta al momento dell’iscrizione elettronica e non potrà essere modificata dopo la convalida dell’atto di candidatura per via elettronica

1)Economia finanziaria ( posti disponibili 55)

Questo settore del concorso generale è indetto per assumere amministratori (AD 7) che si occuperanno di economia finanziaria, con particolare attenzione alla sorveglianza multilaterale e a livello di singoli paesi, alla programmazione, all’analisi e alla valutazione delle politiche

2)Macroeconomia (posti disponibili 32 )

Questo settore del concorso generale è indetto per assumere amministratori (AD 7) che si occuperanno di macroeconomia, con particolare attenzione alla sorveglianza multilaterale e a livello di singoli paesi, all’analisi, alla concezione e alla valutazione delle politiche.

 

Requisiti: Al momento della convalida della domanda, i candidati devono soddisfare tutte le condizioni riportate qui di seguito

1) Condizioni generali

-  Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE

-  Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare

- Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere

 

2) Condizioni specifiche: lingue

I candidati devono conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE : la prima almeno al livello C1 (conoscenza approfondita) e la seconda almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente).

La seconda lingua deve essere tra il francese, l’inglese o il tedesco

Si noti che il livello minimo richiesto riguarda ogni singola abilità linguistica indicata nell’atto di candidatura (parlato, scritto, ascolto, lettura). Le abilità suddette sono definite nel quadro comune europeo di riferimento per le lingue

 

3) Per l’economia finanziaria:

- Un diploma di laurea, in aggiunta a quello richiesto per accedere al concorso, in una delle seguenti discipline: economia finanziaria, economia, finanza d’impresa, analisi quantitativa, statistica, economia applicata o matematica finanziaria

- esperienza professionale di almeno due anni in analisi delle prestazioni degli istituti finanziari o analisi del mercato dei capitali

- esperienza professionale di almeno due anni nel settore della vigilanza macroprudenziale o microprudenziale acquisita presso una pubblica amministrazione, una banca centrale nazionale o un’istituzione internazionale (diversa dall’analisi dei mercati dei capitali o degli istituti finanziari)

- esperienza professionale di almeno due anni nell’elaborazione, gestione o attuazione di politiche di stabilità finanziaria, o nella progettazione/attuazione di strumenti finanziari (inclusi strumenti di assistenza finanziaria) acquisita presso una pubblica amministrazione, una banca centrale nazionale o un’istituzione internazionale

- esperienza professionale di almeno due anni in istituzioni accademiche o di ricerca specializzate nel settore della finanza o dell’economia (diversa dall’attività didattica) e/o pubblicazione in riviste specialistiche di economia (peer-reviewed journal)

- esperienza professionale di almeno due anni nella costruzione/nello sviluppo di modelli quantitativi quali modelli econometrici, modelli di calcolo del prezzo delle attività finanziarie o modelli macroeconomici

- certificati riconosciuti a livello mondiale come il Chartered Financial Analyst (CFA), il Certified International Investment Analyst (CIIA), il Certified European Financial Analyst (CEFA), il Financial Risk Manager (FRM), il Chartered Statistician (CStat), il Professional Risk Manager (PRM) o l’Investment Foundations Certificate

- esperienza professionale in materia di progettazione, attuazione o follow-up delle politiche dell’UE a sostegno dell’approfondimento dell’Unione economica e monetaria europea (UEM), dell’Unione dei mercati dei capitali o l’Unione bancaria

- esperienza professionale in materia di gestione del portafoglio, monitoraggio dei rischi finanziari, mercato bancario o mercati dei capitali (emissione di obbligazioni, creazione, sindacazione, negoziazione, strutturazione, ricerca, ecc.)

 

4) Per la Macroeconomia

- un diploma di laurea, in aggiunta a quello richiesto per accedere al concorso, in una delle seguenti discipline: economia, analisi quantitativa, statistica, finanza o macroeconomia applicata

- esperienza professionale di almeno due anni nella progettazione o attuazione delle politiche economiche (di bilancio o monetaria) o in statistica, acquisita in istituzioni economiche o finanziarie internazionali

- esperienza professionale di almeno due anni nella progettazione o attuazione delle politiche economiche (di bilancio o monetaria) o in statistica, acquisita in una pubblica amministrazione nazionale o in una banca centrale nazionale

- esperienza professionale di almeno due anni in istituzioni accademiche o di ricerca specializzate nel settore della finanza o dell’economia (diversa dall’attività didattica) e/o pubblicazione in riviste specialistiche di economia (peer-reviewed journal)

- esperienza professionale nella redazione di relazioni sulle tendenze, sulla sorveglianza o sulle previsioni macroeconomiche nonché sugli effetti economici delle riforme e delle politiche strutturali al fine di promuovere la competitività o anche sulle finanze pubbliche o la governance economica europea

- esperienza professionale di almeno due anni nello sviluppo di modelli macroeconomici quantitativi (quali modelli DSGE, VAR) e nell’impiego di metodi econometrici (ad esempio l’analisi di serie storiche e l’analisi di regressione con dati di panel)

- esperienza professionale nell’analisi degli indicatori e degli squilibri macroeconomici o progettazione, attuazione o valutazione di misure di riequilibrio, ad esempio attraverso un programma di aggiustamento economico

- esperienza professionale in materia di monitoraggio delle finanze pubbliche e di elaborazione e attuazione di politiche di bilancio

- esperienza professionale in materia di progettazione, attuazione o follow-up delle politiche dell’UE a sostegno dell’approfondimento dell’Unione economica e monetaria europea (UEM), dell’Unione dei mercati dei capitali o l’Unione bancaria

 

Costi o Retribuzioni: La figura selezionata sarà inserita sulla base della posizione aperta, la retribuzione è quella prevista per il livello AD7

 

Guida all’application: Modalità di selezione:

1)    Procedura di iscrizione al concorso

L’atto di candidatura deve essere compilato nella lingua scelta come lingua 2. Ai candidati che compilano l’atto di candidatura verrà chiesto di confermare che soddisfano le condizioni di ammissione al concorso e di fornire ulteriori informazioni pertinenti per il settore scelto per il concorso (ad esempio: titoli di studio, esperienza professionale e risposte a domande specifiche per il settore prescelto (nella sezione «Talent Screener»). I candidati dovranno selezionare la loro lingua 1 (tra le 24 lingue ufficiali dell’UE) e la loro lingua 2 (francese, inglese o tedesco). Convalidando l’atto di candidatura gli interessati dichiarano sull’onore di soddisfare tutte le condizioni di cui alla sezione «Condizioni di ammissione». Una volta convalidato, l’atto di candidatura non potrà più essere modificato. È responsabilità dei candidati completare e convalidare l’atto di candidatura entro i termini

2)    Test a scelta multipla su computer

Se il numero di candidati iscritti supera una determinata soglia per ciascun settore, fissata dal direttore dell’EPSO in qualità di autorità che ha il potere di nomina, tutti coloro che hanno convalidato l’atto di candidatura entro i termini saranno convocati per sostenere una serie di test a scelta multipla su computer in un centro accreditato dell’EPSO. Salvo diversa indicazione, il candidato deve prenotare un appuntamento per i test a scelta multipla su computer seguendo le istruzioni ricevute dall’EPSO. Di norma sarà possibile scegliere tra più date e diverse sedi di esami. I periodi di prenotazione e quelli durante i quali è possibile sostenere i test sono limitati. Se il numero dei candidati è al di sotto della soglia prestabilita, i test si svolgeranno invece presso un Assessment center

3)    Verifica dei requisiti di ammissione

Il rispetto delle condizioni di ammissione illustrate nella sezione «Condizioni di ammissione» sarà controllato sulla base dei dati forniti dai candidati nell’atto di candidatura elettronico. L’EPSO controllerà se i candidati soddisfano le condizioni generali di ammissione mentre la commissione giudicatrice controllerà il rispetto delle condizioni specifiche per l’ammissione

4)    Selezione in base ai titoli («Talent Screener»)

Affinché la commissione giudicatrice possa valutare obiettivamente e in modo strutturato, confrontandoli tra loro, i meriti di tutti gli iscritti al concorso, tutti coloro che si sono candidati per uno stesso settore dovranno rispondere a una stessa serie di domande posta nella sezione «Talent Screener» (valutazione dei talenti) del modulo di candidatura. La selezione in base alle qualifiche sarà effettuata solo per i candidati ritenuti ammissibili , come precisato al precedente punto 3, utilizzando unicamente le informazioni fornite nella sezione del «Talent Screener».

5)    Assessment center

Il numero di candidati convocati a questa fase sarà al massimo 3 volte superiore al numero dei candidati da iscrivere nell’elenco di riserva per ciascun settore. I candidati che soddisfanno le condizioni di ammissione in base ai dati registrati nell’atto di candidatura elettronico e che hanno conseguito uno dei migliori punteggi complessivi nella selezione in base alle qualifiche saranno convocati per una o due giornate presso un Assessment center, in linea di massima a Bruxelles , per sostenere le prove nella loro lingua 2

6)    Elenco di riserva

Dopo aver controllato i documenti giustificativi dei candidati, la commissione giudicatrice compilerà un elenco di riserva per ciascun settore — fino a concorrenza del numero di posti disponibili — con i nomi dei candidati che hanno ottenuto i punteggi minimi richiesti in tutte le prove e i migliori punteggi complessivi nelle prove dell’Assessment center. L’elenco sarà redatto in ordine alfabetico.

Occorre iscriversi per via elettronica collegandosi al sito dell’EPSO entro la seguente data:

19 dicembre 2017 alle ore 12:00 (mezzogiorno) CET

 

Informazioni utili: Nell’ambito delle procedure di selezione organizzate dall’EPSO, tutti i riferimenti ai candidati sono da intendersi sempre come riferimenti a persone di qualsiasi sesso. Qualora più candidati si classifichino all’ultimo posto utile in qualsiasi fase del concorso, saranno tutti convocati alla fase successiva. I candidati riammessi a seguito di un ricorso saranno anch’essi convocati alla fase successiva. Qualora più candidati si classifichino all’ultimo posto utile nell’elenco di riserva con punteggi identici, saranno tutti inseriti nell’elenco di riserva. I candidati riammessi a seguito di un ricorso in questa fase della procedura saranno anch’essi aggiunti nell’elenco di riserva.

 

Link utili:

link all’offerta-macroeconomia

link all’offerta economia finanziaria

link al sito

 

Contatti Utili:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

European Personnel Selection Office EPSO accessibility:

Avenue de Cortenbergh/Kortenberglaan 25

1049 Bruxelles/Brussel, BELGIO

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il progetto KA1 Erasmus+ Seminar per Youth Workers offre opportunità di mobilità in Europa e non solo per accrescere le proprie competenze, conoscere culture diverse, crescere come cittadini europei

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: GLOBE è un'associazione no profit nata nel 2015 con sede a Palermo (Italia). Propone la realizzazione di progetti europei e internazionali in diversi ambiti, quali formazione, orientamento, ricerca, integrazione, cooperazione economica e territoriale, sviluppo sociale, culturale, economico, scientifico e tecnologico, al fine di promuovere e incoraggiare la diffusione di conoscenze e competenze professionali e informali, lo scambio di buone pratiche e il dialogo interculturale, in una dimensione transnazionale. Per la realizzazione di progetti integrati GLOBE opera anche in partenariato, convenzione o altre forme di collaborazione, con associazioni, organizzazioni e enti, pubblici e privati, in ambito nazionale ed internazionale. GLOBE si propone la seguente Mission:

- favorire l’incontro, lo scambio, la condivisione, l'integrazione e la contaminazione delle idee, delle conoscenze e delle culture europee ed extraeuropee attraverso il viaggio e l’esperienza di vita all'estero, la scoperta di nuove realtà e la sperimentazione della solidarietà e dell'amicizia oltre i confini nazionali

- promuovere la crescita personale e professionale degli individui, con particolare attenzione ai giovani ed alle donne, ampliando il loro bagaglio di conoscenze e competenze al passo con le continue evoluzioni culturali e del mondo del lavoro

- contribuire allo sviluppo sociale ed economico del territorio in sinergia con le realtà del terzo settore, del no profit e del tessuto produttivo locale, nazionale ed internazionale

 

Dove: Spagna, nella città di El Padul (Granada)

 

Destinatari: Tutti cittadini residenti in Italia che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: Dal 10 al 17 Gennaio 2018 (inclusi i giorni di viaggio)

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: GLOBE, associazione no profit con sede a Palermo, promuove ed organizza progetti di scambio, mobilità e dialogo interculturale. GLOBE è partner del Progetto “From idea to action. Project Lab” Seminar per Youth Workers nell’ambito del Programma Europeo ERASMUS +. Ha infatti avuto accesso tramite bando pubblico al finanziamento Erasmus +  per per il progetto Key Action 1 per la mobilità in Europa di giovani e di operatori giovanili. È alla ricerca di 1 partecipante - Youth Worker - per il progetto Erasmus+ KA1 Seminar “From idea to action. Project lab” per offrire l'opportunità di conoscere culture diverse e crescere come cittadini europei. Obiettivi del seminario :

-  Promuovere la qualità delle strutture di supporto per i giovani, offrire sostegno a chi lavora nel settore della gioventù e alle organizzazioni giovanili, promuovere lo scambio di pratiche educative a livello internazionale, migliorare la qualità del Programma

- Contribuire alla comprensione da parte dei partecipanti delle finalità e degli obiettivi di “Erasmus+ Youth in Action” e vedere se le loro idee progettuali corrispondono a questi scopi e obiettivi, concentrandosi sulla capacità e funzionalità dei progetti KA1 come veicolo per trasmettere i valori fondamentali comuni all’associazione

- Facilitare uno scambio tra nuovi arrivati e beneficiari esperti al fine di ispirare i candidati e ricevere informazioni basate su pratiche in loco

- Fornire la possibilità di incontrare potenziali e affidabili partner internazionali  per sviluppare progetti futuri

Il seminario offrirà ai partecipanti la possibilità di sviluppare le loro idee di progetto in scambi con formatori, beneficiari esperti e ONG , di conoscere meglio le finalità e gli obiettivi specifici del programma  e di comprendere le modalità di scrittura per il modulo di domanda, concentrandosi sull’importanza del progetto come veicolo per trasmettere i valori fondamentali comuni all’associazione. Saranno programmate diverse attività come: presentazioni, lavoro di gruppo, discussioni, riflessioni, attività di valutazione, presentazioni delle organizzazioni partner, ecc.

 

Requisiti:  

- età dai 18 ai 35 anni

- residenza in Italia

- esperienza come Youth Leaders, Project Managers and Voluntary and Professional Youth Workers

- possedere conoscenze basi di Erasmus +

- possedere capacità di comunicazione in lingua inglese

- capacità di lavorare in team, dimostrare interesse e serietà ed impegnarsi in maniera propositiva in tutte le attività previste

 

Retribuzioni:

- vitto e alloggio sono finanziati al 100% dal Programma ERASMUS+

- rimborso delle spese di viaggio (andata e ritorno), fino ad un massimo di € 275,00. Le spese di viaggio devono essere anticipate dal partecipante

- assicurazione obbligatoria di viaggio con copertura della responsabilità civile verso terzi e degli infortuni per l’intera durata del viaggio a carico del partecipante (€ 25,00 circa non rimborsabili)

 

Guida all’application: per candidarsi è necessario inviare una Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando nell’oggetto “Seminar Project Lab”, con allegato il proprio Curriculum Vitae.

Sarà selezionato il primo candidato che invierà l’application form completa, risulterà in possesso dei requisiti e che avrà superato il colloquio motivazionale

 

Informazioni utili: Inviare la candidatura solo se :

- si è realmente interessati al Progetto

- si è sicuri di essere disponibili e liberi da impegni nelle date indicate per la partenza e per le attività preparatorie

- si è in gradi di anticipare la spesa per l’acquisto dei biglietti di viaggio, nel caso in cui si venisse selezionati

- si è disponibili ad impegnarsi in maniera propositiva in tutte le attività previste

 

Link utili sito Globe

sito Erasmus+

link all’offerta

 

Contatti Utili: Indirizzo: Via E.Notarbartolo n.49

CAP 90141 - Palermo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: +39.346.3086762

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Programmi di studiare all'estero nel 2018 e cerchi una borsa di studio per finanziare i tuoi studi in Europa? Questa è la giusta opportunità! Candidati ora

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: GoEuro è una piattaforma Internet pubblicamente accessibile, gestita in differenti lingue e con diversi domini in funzione dei paesi su siti Web e tramite applicazioni per dispositivi mobili. Grazie ad un team internazionale composto da esperti di oltre 40 Paesi ,con una singola ricerca GoEuro trova l'opzione di viaggio più veloce, più economica e la più conveniente per offrire spostamenti in treno, autobus o volare da qualsiasi città, comune o paese in Europa. La loro proposta consiste infatti nel ricercare, confrontare e mediare possibilità di trasporto, alloggio e  servizi ad esso connessi (voli aerei, viaggi in treno, in bus, con auto a noleggio ecc.) tramite i loro siti Web e le applicazioni per dispositivi mobili. GoEuro è indipendente: non effettua trasporti né viaggi, non è proprietaria di una terza parte fornitrice (operatore turistico o agenzia di viaggi), né è controllata economicamente da alcun provider di singoli prodotti di viaggio

 

Dove: Europa

 

Destinatari: Tutti gli studenti iscritti nelle università dei seguenti paesi (Italia, Spagna, Germania, Repubblica Ceca, Polonia, Paesi Bassi, Svezia, Stati Uniti e Regno Unito) che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: anno accademico 2018

 

Scadenza: Le domande di partecipazione devono pervenire entro e non oltre il periodo compreso dalle ore 12:00 del 25 settembre 2017 alla mezzanotte del 31 gennaio 2018. Le domande ricevute oltre questo termine non verranno considerate

 

Descrizione dell’offerta: Per aiutare chi vuole studiare all'estero a godersi questa importante esperienza e viaggiare di più, il portale di viaggi GoEuro mette a disposizione 12 borse di studio per un valore complessivo di 21.000€ a studenti che trascorreranno un periodo all’estero nell’anno accademico 2018. Verranno attribuite 10 borse dal valore di 2000€ e due borse addizionali da 500€ l’una per un concorso su Instagram. E’ offerta infatti anche la possibilità di  prendere parte al video/foto contest su Instagram dove, per partecipare, è necessario postare un video o un'immagine che rappresenti il paese europeo nel quale si ha intenzione di studiare. Il post su Instagram deve includere il tag @goeuro, l'hashtag #goabroad e una didascalia dove spiegare il perchè si desidera studiare in quel paese europeo. I due video o foto migliori e più originali saranno scelti dal fotografo di EyeEm Samuel James Harries e vinceranno un premio in denaro di 500 €

 

Requisiti: Tutti gli studenti universitari che intendono iscriversi al concorso devono ricordare che:

- la propria università deve essere presente nella lista degli atenei che partecipano all'iniziativa. La lista delle "Università e Istituti partecipanti" è consultabile qui (se un'università o istituto non sono presenti nella lista, possono inviare direttamente una richiesta di partecipazione alla seguente Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

- Per essere inserite nella lista delle università, gli atenei devono promuovere la Borsa di studio all'estero di GoEuro sul proprio sito o tramite newsletter

- Tutti i partecipanti, al momento della candidatura, devono essere già iscritti all'università per l'anno accademico 2017/2018

- Sono idonei solo i programmi di studio all'estero svolti in paesi dell'Unione Europea o dell'area Schengen

- La borsa di studio di quest'anno è rivolta a studenti iscritti nelle università dei seguenti paesi: Italia, Spagna, Germania, Repubblica Ceca, Polonia, Paesi Bassi, Svezia, Stati Uniti e Regno Unito

 

Retribuzioni: 10 borse dal valore di 2000€ e due borse addizionali da 500€

 

Guida all’application: Per partecipare alla borsa di studio all'estero di GoEuro basta compilare il modulo online  al seguente link . Per prendere parte, invece, al contest su Instagram, non solo è necessario compilare il suddetto modulo, ma anche postare una foto o un video che rappresenti la città o il paese dove si desidera studiare. Ai vincitori verrà richiesta una copia (in formato PDF) del proprio "Certificato d'iscrizione" rilasciato dall'ateneo. Inoltre dovranno presentare una copia (PDF) della "Lettera d'accettazione" dell'istituto europeo nel quale svolgeranno il periodo di studio all'estero

 

Informazioni utili: La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 gennaio 2018 a mezzanotte. I vincitori del concorso verranno annunciati il 5 febbraio 2018 e verranno contattati dagli organizzatori. Il premio in denaro verrà erogato tramite bonifico bancario. Il premio non è trasferibile, sostituibile o convertibile con altri premi. I dieci vincitori della borsa di 2.000 € saranno estratti a sorte, mentre i 2 vincitori del contest su Instagram del valore di 500 € saranno selezionati da un fotografo professionista esterno a GoEuro che sceglierà il video/foto e la didascalia più originale e ispirata

 

Link utili

link al bando

link al sito

 

Contatti Utili:

GoEuro Corp. Schönhauser Allee 180

10119 Berlino, Germania

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

L’European Endowment for Democracy è alla ricerca di un Operations Officer preparato e con esperienza! Se sei interessato, candidati ora per questa posizione!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L’European Endowment for Democracy (EED) è un'associazione indipendente e sovvenzionata, creata nel 2013 dall'Unione europea (UE) e dagli Stati membri dell'UE per promuovere la democrazia nei paesi del vicinato europeo e oltre. Il Fondo europeo per la democrazia opera nel modo più flessibile ed efficace, tenendo presente la situazione, il contesto specifico e le esigenze dei suoi beneficiari. Partecipa a regolari consultazioni con le pertinenti istituzioni dell'UE al fine di evitare duplicazioni e garantire sinergie, e valore aggiunto per gli strumenti dell'UE e le attività bilaterali degli Stati membri. Sin dal suo inizio, l’EED ha erogato oltre 500 borse di studio e si è evoluto in un gruppo vivace, innovativo. L’EED finanzia una vasta gamma di operatori democratici, attivisti politici, movimenti pro-democratici, giornalisti indipendenti e media.

 

Dove: Brussels, Belgium

 

Destinatari: tutti i cittadini che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: marzo 2018

 

Scadenza: 3 gennaio 2018

 

Descrizione dell’offerta: L’European Endowment for Democracy è alla ricerca di un Operations Officer (Budget and Finance) preparato e con esperienza . E’ previsto un Contratto di un anno rinnovabile a seconda delle prestazioni e dei fondi. Questa è una grande opportunità per unirsi all’ EED in un ruolo stimolante e diversificato. In qualità di operation officer, il candidato lavorerà in un piccolo gruppo responsabile della pianificazione finanziaria, della comunicazione, del monitoraggio delle sovvenzioni a carico dei donatori e finanziatori  alla EED, della preparazione degli audit e dell'approvvigionamento per i servizi e le forniture. Una buona conoscenza delle procedure di sostegno finanziario e di sostegno alla democrazia sono essenziali. Lo stipendio indicativo netto può variare da circa € 2.700 a € 3.200 al mese a seconda dell'esperienza e delle prestazioni individuali. Sarà offerto un contratto iniziale di un anno, seguito da un possibile rinnovo di un ulteriore anno dovuto a  risultati soddisfacenti e disponibilità finanziarie.

Le principali mansione prevedono:

- Pianificazione, monitoraggio e rendicontazione delle operazioni finanziarie

- Preparazione degli audit e attuazione dei controlli interni per garantire l'ammissibilità delle spese pertinenti

- Esecuzione di appalti per servizi e forniture nell'ambito del bilancio operativo di EED

 

Requisiti:

- preferibilmente essere un cittadino o avere un permesso di soggiorno permanente in uno dei paesi UE / EEA o in Svizzera

- aver adempiuto a tutti gli obblighi che sono stati imposti dalle leggi relative al servizio militare

essere fisicamente in forma per svolgere i differenti compiti previsti

- possedere una laurea in pubblica amministrazione, economia aziendale, finanza, contabilità o disciplina correlata

- avere almeno due anni di comprovata esperienza professionale a tempo pieno in relazione ai doveri e alle responsabilità di questa posizione

- avere esperienza lavorativa in progetti e programmi relativi alla democrazia nel governo o nelle organizzazioni internazionali

- avere conoscenza ed esperienza delle politiche di gestione delle sovvenzioni CE e dei regolamenti finanziari

- la conoscenza e l'esperienza delle politiche e procedure legali, fiscali e contabili belghe è considerato un vantaggio

- avere conoscenza approfondita della lingua inglese

- possedere una buona conoscenza delle istituzioni europee e dei meccanismi di lavoro all'interno dell'UE

- una buona conoscenza di altre lingue è considerato un vantaggio significativo (in particolare il francese,arabo, russo, serbo-croato-bosniaco o albanese)

- possedere alto livello di abilità comunicative e eccellenti capacità interpersonali

 

Retribuzioni: Lo stipendio indicativo netto può variare da circa € 2.700 a € 3.200 al mese a seconda dell'esperienza e delle capacità individuali

 

Guida all’application: I candidati devono inviare una lettera di accompagnamento ed allegare il proprio  CV nel formato Europass. Le domande devono essere effettuate online al seguente sito. Dopo aver inviato correttamente la domanda, il candidato riceverà un'email automatica di conferma della ricezione della domanda. Inoltre, si prega di inviare una copia del proprio CV come allegato all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ,  inserendo Operations Officer (Budget and Finance)come oggetto.  Le domande devono essere presentate entro e non oltre il 3 gennaio 2018. Le domande non saranno restituite ai candidati ma saranno archiviate dall'EED

Link utili: link all’offerta

link al sito

 

Contatti Utili: European Endowment for Democracy

Rue de la Loi 34, 1040-Brussels, Belgium

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Hai voglia di donare sogni e un futuro ai bambini e alle bambine vittime di schiavitù? Vieni a impacchettare regali dall’1 al 24 dicembre nelle librerie la Feltrinelli!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Mani Tese è un’organizzazione non governativa che da oltre cinquant’anni si batte per la giustizia sociale, economica e ambientale nel mondo. E' anche una ONLUS e un'associazione riconosciuta come Ente Morale, dotata dello status consultivo presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite (ECOSO). Opera in Africa, Asia e America Latina con progetti di cooperazione internazionale per sviluppare insieme alle comunità locali un’economia autonoma e sostenibile. In Italia promuove progetti, campi di volontariato e stili di vita improntati alla solidarietà e alla sostenibilità attraverso migliaia di volontari attivi sul territorio. Educa inoltre i cittadini di domani al rispetto degli esseri umani e del pianeta attraverso laboratori di Educazione alla Cittadinanza Globale. Il loro impegno è duplice: da una parte, tramite i progetti di cooperazione, combattono la povertà e l’esclusione sociale contrastandone le cause attraverso la promozione di sistemi economici sostenibili nei Paesi e nei luoghi in cui operano. Dall’altra, costruiscono un futuro più giusto grazie a campagne di sensibilizzazione e mobilitazione della società civile italiana ed europea sui temi per cui si battono, alla promozione di iniziative di riuso e riciclo e all’educazione alla cittadinanza globale.

 

Dove: varie in Italia

 

Destinatari: tutti i cittadini che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: nel periodo dal 1 al 24 dicembre 2017

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Mani Tese, l’ONG impegnata da oltre 50 anni a combattere le ingiustizie nel mondo e promuovere stili di vita sostenibili, cerca cinquemila volontari per la campagna “Molto più di un pacchetto regalo!”, l’iniziativa di raccolta fondi natalizia realizzata in collaborazione con laFeltrinelli, giunta quest’anno alla sua XI edizione. I volontari e le volontarie, nel periodo dal 1 al 24 dicembre 2017, dovranno confezionare libri e oggetti acquistati dai clienti delle librerie laFeltrinelli armati di carta regalo, scotch e decorazioni natalizie. Obiettivo: raccogliere offerte per sostenere i progetti di cooperazione internazionale e advocacy realizzati da Mani Tese nell’ambito della campagna “I Exist” contro le schiavitù moderne in India, Cambogia, Bangladesh e Nicaragua.

 

Requisiti: Tutti e tutte possono partecipare alla campagna “Molto più di un pacchetto regalo!” : studenti, pensionati, lavoratori. Gli unici requisiti richiesti sono quelli di aver compiuto 16 anni e di poter offrire almeno 4 ore del proprio tempo

 

Retribuzioni: non retribuito

 

Guida all’application:Per diventare volontari della campagna “Molto più di un pacchetto regalo!” è sufficiente iscriversi attraverso il seguente link nella sezione “Molto più di un pacchetto regalo” sul sito di Mani Tese  dando la disponibilità per la città nella quale si preferisce fare volontariato

 

Informazioni utili: “Molto più di un pacchetto regalo!” è l’iniziativa di raccolta fondi di Mani Tese realizzata in partnership con le librerie laFeltrinelli. Nata nel 2007, la campagna è giunta quest’anno alla sua XI edizione. All’iniziativa aderiscono oltre 80 librerie sparse su tutto il territorio nazionale (49 le città attualmente coinvolte). Dal lancio della campagna a oggi sono stati raccolti oltre 3 milioni di euro che hanno permesso di finanziare 37 progetti di cooperazione internazionale. Più di 36mila sono stati i volontari coinvolti su tutto il territorio nazionale. I fondi raccolti dalla campagna “Molto più di un pacchetto regalo!” andranno a sostegno dei progetti di Mani Tese realizzati nell’ambito della campagna “I exist” contro le schiavitù moderne. In particolare, verranno supportati i progetti di prevenzione del lavoro minorile e di promozione dei diritti delle lavoratrici dell’industria tessile in India, di accoglienza per bambini e bambine vittime di trafficking in Cambogia, di lotta al traffico di esseri umani in Bangladesh e prevenzione della malattia nei lavoratori della canna da zucchero in Nicaragua

 

Link utili:

link all’offerta

link al sito

 

Contatti Utili: Piazzale Gambara 7/9, 20146 Milano

Tel. 02/4075165 – Fax 02/4046890

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Anche quest'anno torna la campagna natalizia "Carta, Nastri e Solidarietà "di COOPI. Unisciti per raccogliere fondi attraverso il confezionamento dei pacchetti di Natale!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: COOPI , fondata a Milano il 15 aprile 1965 da padre Vincenzo Barbieri, è un'organizzazione umanitaria, laica ed indipendente, che lotta contro ogni forma di povertà per migliorare il mondo. COOPI vuole contribuire attraverso l’impegno, la motivazione, la determinazione e la professionalità delle sue persone al processo di lotta alla povertà e di crescita delle comunità con le quali coopera nel mondo, intervenendo in situazioni di emergenza, di ricostruzione e di sviluppo per ottenere un miglior equilibrio tra il nord ed il sud del pianeta, tra aree sviluppate ed aree depresse o in via di sviluppo. L'associazione interviene in 24 paesi dell’Africa, America Latina, Medio Oriente attraverso progetti di sviluppo ed emergenza nei seguenti settori: agricoltura, formazione, salute, acqua e igiene, servizi socio-economici, assistenza umanitaria, diritti umani e migrazioni. Dal 2006 COOPI assicura con il Sostegno a distanza cibo, istruzione, salute e protezione a migliaia di bambini in 8 Paesi. Dal 1965 ad oggi ha aiutato 100 milioni di persone, con 1.600 progetti in 63 Paesi, impiegando 4.500 operatori espatriati e 55.000 operatori locali. La sede centrale di COOPI in Italia si trova a Milano in via Francesco De Lemene 50 in zona Certosa-Gallarate. A partire dal 2002 sono attive anche delle sedi regionali e dei gruppi locali di volontari che collaborano alle attività di COOPI diffondendo le loro iniziative e i loro messaggi

 

Dove: varie in Italia

 

Destinatari: non specificato

 

Quando: Il periodo indicativo di attività dei banchetti all’interno dei punti vendita è dal 2 al 24 dicembre (inclusi i week end)

 

Scadenza: non specificata

 

Descrizione dell’offerta: COOPI, organizzazione umanitaria italiana attiva da oltre 50 anni nei Paesi del Sud del Mondo, cerca coordinatori banchetto per l’iniziativa di raccolta fondi “Carta, Nastri e Solidarietà” che prevede il confezionamento di regali per la clientela dietro donazione libera. L’iniziativa si svolgerà all’interno di punti vendita di diverse catene commerciali durante il periodo pre-natalizio. Il coordinatore si farà carico delle seguenti attività:

- gestire i rapporti con la sede COOPI e con i responsabili del punto vendita

- presenziare il banchetto per tutto il periodo dell’iniziativa

- confezionare i pacchetti regalo per i clienti

- supportare COOPI nella ricerca di volontari

- coordinare i volontari

- provvedere all'allestimento del banchetto con il materiale COOPI

- supervisionare i turni per garantire sempre una presenza al banchetto

- gestire la raccolta fondi

Il coordinatore dovrà dare la sua disponibilità da inizio dicembre fino al termine dell’iniziativa. Il periodo indicativo di attività dei banchetti all’interno dei punti vendita è dal 2 al 24 dicembre (inclusi i week end). Orari e giornate saranno specificate per ogni città e punto vendita

 

Requisiti: non specificato

 

Retribuzioni: Al coordinatore saranno corrisposti € 530 lordi

 

Guida all’application: per candidarti compila il form al seguente link

 

Link utili:

link all’offerta

link al sito

 

Contatti Utili:

Fondazione COOPI - Cooperazione Internazionale - ONG Onlus

Via De Lemene, 50 20151 - Milano - Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel. +39.02.3085057

Fax. +39.02.33403570

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.