Il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa (CCRE) è alla ricerca di un Addetto alla Comunicazione per il suo progetto Cohesion Policy. Vola a Bruxelles e vivi un’esperienza multiculturale di respiro europeo!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: Il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa (CCRE) è la più grande associazione di enti locali e regionali d'Europa. I suoi membri sono le associazioni nazionali delle città e delle regioni di più di trenta paesi europei. Il Consiglio dei Comuni d’Europa è stato istituito nel 1951 da un gruppo di sindaci europei, prima di aprire le sue fila alle regioni e divenire il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa. Oggi rappresenta la principale organizzazione di governi locali e regionali in Europa ed è composta da oltre 50 associazioni nazionali di città e regioni di 39 paesi, in rappresentanza di circa 100.000 autorità locali e regionali. Il CCRE interviene in svariati settori di attività quali l’occupazione, l’energia, l’ambiente, le pari opportunità, la governance e il futuro dell’UE, la società dell’informazione, le attività internazionali delle autorità locali, la democrazia locale e regionale, le autorità locali e regionali in quanto datore di lavoro, la cooperazione Nord-Sud, i servizi/appalti pubblici, la politica regionale, gli affari sociali, lo sviluppo sostenibile, il gemellaggio tra città, i trasporti, le politiche urbane e rurali. Il CCRE opera per promuovere l’autonomia locale e regionale e la democrazia. Per conseguire tale obiettivo, si impegna a modellare il futuro dell’Europa rafforzando il contributo degli enti locali e regionali, influenzando la legislazione e le politiche comunitarIe, favorendo lo scambio di esperienze a livello locale e regionale.

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: tutti coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: durata del contratto prevista fino a Ottobre 2018

 

Scadenza: 27/08/2017

 

Descrizione dell’offerta: l’addetto alla comunicazione sarà responsabile del processo di sensibilizzazione del dialogo a livello interregionale, sottolinenado le opportunità, i benefici, il valore aggiunto e gli ostacoli della politica di coesione. L’addetto sarà anche responsabile di definire conclusioni e raccomandazioni per definire il proprio target audience. Il lavoro consisterà in:

 Elaborazione e sviluppo di strategie di comunicazione su dialogo

- sviluppare una strategia di comunicazione

- definire un’identità visiva semplice a supporto delle attività di comunicazione

- utilizzare gli strumenti della comunicazione quali comunicati stampa, social media plan, interviste agli stakeholders etc.

 Cura dei rapporti con le associazioni nazionali di governi regionali e locali

- monitorare lo sviluppo le communication plan in ogni Stato membro UE, in coordinazione con l’associazione nazionale e altri stakeholder

- coordinare il lavoro media con quello dell’associazione nazionale

- elaborare i report delle attività sviluppate dalle associazioni nazionali

 Stampa e Media

- scrivere comunicati stampa, briefing e inviti

- assistere nell’organizzazione di eventi stampa

- stringere rapporti con giornalisti, con focus su Germania, Austria e Francia

- creare una media list e tenerla aggiornata

 Website e Social Media

- sviluppare e monitorare la presenza sui social media, specialmente Twitter

- sviluppare contenuti, tra cui articoli, per il sito web CCRE

 Pubblicazioni

- scrivere contenuti di un report in Francese e Inglese

- stringere rapporti con agenzie di comunicazione per la stampa del report

- raccogliere tutti i report e le pubblicazioni prodotte da utilizzare nel dibattito locale e regionale



Requisiti:

- ottima conoscenza dell’Inglese e del Tedesco; la conoscenza del Francese è considerata un vantaggio

- minimo 2 anni di esperienza nel settore della comunicazione

- conoscenza del funzionamento delle istituzioni UE e dei loro valori

- ottime capacità di scrittura

- ottime capacità organizzative e di gestione del tempo

- esperienza nell’uso dei social media per campagne sociali

- conoscenza di software come Photoshop e programmi di video editing

 

Costi e Retribuzioni: retribuito

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario inviare il proprio CV e lettera motivazionale (un documento in Inglese e un documento in Francese, a scelta) al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: il lavoro è di 38 ore settimanali (5 giorni a settimana), dalle 09:00 alle 18:00

 

Link Utili:

Vacancy

 

Contatti:

Indirizzo: Square De Meeûs 1, B-1000 Brussels

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

L’Agenzia europea della guardia costiera e di frontiera - Frontex sta ampliando il suo staff ed è alla ricerca di assistenti per la sua sede a Varsavia, in Polonia. Dai uno slancio alla tua carriera!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: Frontex - Agenzia europea della guardia costiera e di frontiera è un'agenzia dell'Unione europea con centro direzionale a Varsavia. Il suo scopo è il coordinamento del pattugliamento delle frontiere esterne, aeree marittime e terrestri degli Stati della UE e l'attuazione degli accordi con i Paesi confinanti con l'Unione europea. I compiti di Frontex riguardano le frontiere esterne degli stati dell'Unione europea e in particolare degli stati che hanno aderito agli accordi di Schengen; in particolare l’agenzia si occupa di coordinare la cooperazione attiva fra gli stati membri in materia di gestione e controllo delle frontiere esterne, definire un modello di valutazione comune e integrato dei rischi e assistere gli stati membri nella formazione professionale delle guardie in servizio presso le frontiere esterne. Frontex dedica inoltre il suo lavoro nell’assistenza ai controlli, pattugliamenti e vigilanza delle frontiere esterne.Compito dell’agenzia è inoltre appoggiare gli stati membri in operazioni comuni di rimpatrio dei clandestini e aiutare gli stati membri che si trovino in situazioni che necessitano un'assistenza, operativa o tecnica, di rinforzo nel controllo delle frontiere esterne.

 

Dove: Varsavia, Polonia

 

Destinatari: tutti coloro in possesso di Laurea o in alternativa tutti coloro in possesso di diploma e almeno 3 anni di esperienza lavorativa

 

Quando: il prima possibile

 

Scadenza: 29/09/2017

 

Descrizione dell’offerta: i candidati selezionati si occuperanno di portare a termine compiti operativi, di redazione, di contabilità e di altri compiti tecnici, sotto la supervisione dello staff, e sarà responsabile di:

- provvedere al supporto amministrativo in processi economici in una data entità economica, tra cui stesura e archiviazione di documenti

- coordinare il flusso dei documenti documentativi in coordinazione con gli altri membri dello staff e unità coinvolte

- dare assistenza in materia di corrispondenza, missioni, gestione dell’agenda (note di redazione, inviti, memoranda, lettere e report)

- organizzare meeting, prenotazioni di hotel e voli

 

Requisiti: il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

- comprovata conoscenza di una lingua dell’UE e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua dell’UE

- essere cittadino di uno dei Paesi Membri e godere pienamente dei diritti di cittadinanza

- essere fisicamente in salute

 

Costi e Retribuzioni: retribuito

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario compilare il form PDF in Inglese con in oggetto ‘COGNOME_Nome_Numero Riferimento Vacancy_Titolo del post’ al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: ai candidati selezionati verrà richiesta della documentazione aggiuntiva come prova di quanto dichiarato nell’application form e verranno convocati per un colloquio.

 

Link Utili:

Offerta di Lavoro

 

Contatti:

Plac Europejski 6 | 00-844 Warsaw , Poland

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il Direttorato Generale per l’Interpretazione della Commissione Europea offre finanziamenti per tutti gli studenti iscritti ad un corso di Laurea Specialistica in Interpretariato nell’a.a. 2017/2018. Non perdere questa fantastica opportunità!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Europa

 

Ente: La Direzione Generale Interpretazione (DG Interpretazione – l'ex SCIC) è il servizio d’interpretazione e organizzazione di conferenze della Commissione europea. In linea con la politica di trasparenza della Commissione, i direttori generali pubblicano informazioni sulle riunioni tenute con organizzazioni professionali e lavoratori autonomi. l'Unione europea può essere considerata (a livello sia tecnico che politico) un’unica grande conferenza permanente. Da 50 anni gli Stati membri sono impegnati in negoziati quotidiani per esaminare le proposte della Commissione I regolamenti e le direttive che costituiscono la legislazione dell’UE nascono intorno al tavolo di una conferenza. La DG Interpretazione fornisce interpreti per circa 11.000 riunioni all’anno ed è il più grande servizio di interpretazione del mondo. La DG Interpretazione gestisce la distribuzione delle sale riunioni della Commissione, fornendo un sostegno per un agevole svolgimento di sedute che si tengono in diverse lingue. Organizza inoltre conferenze per le direzioni generali e i dipartimenti della Commissione, per un totale di oltre 40 eventi di primo piano all’anno. La sua funzione è quindi quella di consentire la comunicazione multilinguistica, elemento centrale del processo decisionale comunitario: mettendo a disposizione servizi di interpretazione di qualità, offrendo un efficace servizio di organizzazione di conferenze, comprensivo di supporto tecnico e ideazione di strutture congressuali moderne, contribuendo a mettere in pratica la nuova strategia della Commissione in materia di multilinguismo. Ogni giorno la DG Interpretazione mette a disposizione interpreti per le circa 50 - 60 riunioni organizzate a Bruxelles e altrove. L'organizzazione linguistica di queste riunioni varia in modo considerevole: dall' interpretazione consecutiva tra due lingue, per la quale è richiesto un solo interprete, all'interpretazione simultanea da e verso 24 o più lingue, che richiede almeno 72 interpreti.



Dove: non specificato

 

Destinatari: studenti di Laurea Magistrale in Interpretariato nell’a.a. 2017/18

 

Quando: a.a. 2017/2018

 

Scadenza: 15/09/2017

 

Descrizione dell’offerta: per l’assegnazione delle borse di studio, verrà data la precedenza a quei profili con le combinazioni linguistiche più funzionali alle esigenze del lavoro DG. Le candidature ritenute più idonee verranno poi valutate dalla Bursaries Evaluation Committee che si incontrerà intorno a fine Ottobre 2017. I candidati saranno informati dell’esito delle selezioni prima della fine di Novembre 2017, e ai vincitori verrà inoltrata la borsa di studio in un solo pagamento

 

Requisiti: è possibile candidarsi per le borse di studio DG se:

- si è cittadini di uno Stato Membro UE o uno dei Paesi candidati ( Albania, Macedonia, Montenegro, Serbia o Turchia)

- si è in possesso di una Laurea o nell’ultimo anno di un corso di Laurea

- si ha fluenza in una delle seguenti lingue: Bulgaro, Croato, Ceco, Danese, Olandese, Inglese, Estone, Francese, Tedesco, Greco, Irlandese, Lituano, Maltese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Turco

 

Retribuzioni: l’ammontare della borsa di studio sarà di:

-  2.400 € per coloro che studiano in uno Stato Membro UE

-  1.600 € per coloro che studiano in un Paese candidato/non membro UE

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario completare l’application form e caricare i seguenti documenti:

- una copia fronte/retro del documento d’identità

- il proprio CV in formato Europass in Inglese, Francese o Tedesco

- una lettera motivazionale (250/500 parole) nella propria lingua madre

- una copia scanner del form di raccomandazione dell’università

- il form relativo ai dati bancari, firmato e datato

- il form di entità legale, firmato e datato

- una copia del certificato di Laurea

 

Informazioni utili: Se vuoi lavorare come interprete per la Direzione Generale Interpretazione, sarà necessario superare un accreditation test inter-istituzionale. Ulteriori informazioni sul test sulla seguente pagina

 

Link Utili:

DG Interpretation bursaries

 

Contatti:

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


A cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

L’Ufficio Global Compact, con sede a New York, è alla ricerca di due tirocinanti da inserire nel proprio staff come assistenti per le attività dell’organizzazione. Se hai passione per temi quali i diritti umani, anti-corruzione, parità di genere e sostenibilità ambientale, non farti sfuggire questa opportunità!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: United Nations Global Compact è un'iniziativa delle Nazioni Unite nata per incoraggiare le aziende di tutto il mondo ad adottare politiche sostenibili e nel rispetto della responsabilità sociale d'impresa e per rendere pubblici i risultati delle azioni intraprese. Nasce dalla volontà di promuovere un’economia globale sostenibile: rispettosa dei diritti umani e del lavoro, della salvaguardia dell’ambiente e della lotta alla corruzione. A partire dal luglio del 2000, è stato lanciato operativamente dal Palazzo delle Nazioni Unite di New York il Global Compact delle Nazioni Unite. Da allora vi hanno aderito oltre 8.700 aziende e organizzazioni provenienti da più di 160 paesi nel mondo, dando vita a una nuova realtà di collaborazione mondiale. Da un punto di vista operativo si tratta di un network che unisce governi, imprese, agenzie delle Nazioni Unite, organizzazioni sindacali e della società civile, con lo scopo di promuovere su scala globale la cultura della cittadinanza d'impresa, ma anche un forum nel quale conoscere, affrontare e condividere esperienze di business e aspetti critici della globalizzazione. A tal fine, il Global Compact richiede alle aziende e alle organizzazioni che vi aderiscono, di condividere, sostenere e applicare nella propria sfera di influenza un insieme di principi fondamentali, relativi a diritti umani, standard lavorativi, tutela dell'ambiente e lotta alla corruzione.

 

Dove: New York

 

Destinatari: studenti di Laurea Magistrale e studenti nel loro ultimo anno di Laurea Triennale

 

Quando: durata del tirocinio di minimo 2 mesi

 

Scadenza: 05/09/2017

 

Descrizione dell’offerta: Global Compact offre due opportunità di tirocinio nel proprio ufficio con sede a New York. Il tirocinante, in base alle proprie capacità e alla propria formazione, avrà le seguenti responsabilità:

- condurre ricerche e analisi relative alla responsabilità sociale d’impresa, in particolare ciò che riguarda diritti umani, lavoro, ambiente e lotta alla corruzione

- occuparsi di scrittura e editing di pubblicazioni e documenti

- curare le relazioni con gli stakeholder Global Compact

- supportare l’organizzazione in meeting ed eventi

- supportare il processo di comunicazione

- gestire le e-mail

- assistere nell’implementazione delle misure integrative Global Compact

Responsabilità e obiettivi potrebbero variare in base alle esigenze del programma

 

Requisiti: il candidato dovrà avere:

- fluenza nella lingua Inglese, la conoscenza di un’altra lingua è apprezzata

- abilità nell’uso del computer, in particolare del pacchetto Office.

- un dimostrato interesse per il lavoro delle Nazioni Unite

- abilità nell’interagire con persone di diversa cultura e background

- ottime capacità comunicative

- orientamento al cliente

 

Costi e Retribuzioni: non retribuito

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario creare un profilo sul seguente link inoltrando il proprio CV e una lettera di presentazione

 

Informazioni utili: il tirocinio è full-time, 5 giorni a settimana (35 ore).

 

Link Utili:

Tirocinio

 

Contatti:

Contact us - Global Compact

 

A cura di Barbara Parisse



La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il Segretariato delle Nazioni Unite per la riduzione dei disastri è alla ricerca di due tirocinanti per il suo ufficio con sede a Panama City. Non perdere la fantastica opportunità di lavorare per un’agenzia delle Nazioni Unite!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L’Ufficio delle Nazioni Unite per la Riduzione del Rischio Disastri (UNISDR), istituito dall’Assemblea Generale nel 1999, è l’agenzia ONU incaricata di facilitare l’implementazione della Strategia Internazionale per la Riduzione dei Disastri e assicurarne il coordinamento con le altre attività delle Nazioni Unite. Terremoti, tsunami, cicloni, eruzioni vulcaniche, frane e temperature eccessivamente calde o fredde vengono classificati come fenomeni naturali a rischio disastro, e UNISDR si adopera per mitigarne l’impatto sulla popolazione. Il lavoro di questa agenzia ONU prevede non soltanto una sistematica analisi dei fattori che potrebbero far raggiungere a un evento naturale le proporzioni di un disastro, ma anche una costante attività di informazione e prevenzione. Per ridurre la vulnerabilità di una comunità, infatti, è fondamentale che la popolazione sia a conoscenza dei rischi esistenti nel proprio territorio, che sia in grado di riconoscere i segnali di allerta, e che disponga di un sistema rapido e immediato per lanciare l’allarme. Inoltre, uno sviluppo sostenibile e nel rispetto dell’ambiente, un sistema di coordinamento e di allerta, e leggi adeguate in materia di prevenzione e reazione ai disastri naturali, sono alcuni degli elementi che secondo UNISDR possono contribuire a salvare migliaia di vite.

 

Dove: Panama City

 

Destinatari: studenti iscritti ad un corso di Laurea Specialistica (o grado superiore); studenti iscritti all’ultimo anno di un corso di Laurea Triennale; studenti in possesso di Laurea Triennale e/o Specialistica e, se selezionati, cominciare il tirocinio entro un anno dalla Laurea

 

Quando: il tirocinio ha una durata dai 3 ai 6 mesi in base alle esigenze del dipartimento

 

Scadenza: 16/09/2017

 

Descrizione dell’offerta: UNISDR è alla ricerca di due tirocinanti con differenti mansioni:

 Campagna ‘Rendere le città resilienti’:

I compiti includeranno:

- supporto del lavoro relativo alla campagna ‘Rendere le città resilienti’

- assistenza nel processo di registrazione della campagna

- conduzione di ricerche sulle città che partecipano alla campagna: profili di rischio e esperienze di riduzione di rischio

- assistenza nell’elaborazione del piano d’azione Local Disaster Risk Reduction

- assistenza nella gestione e manutenzione del database

 

Supporto alla comunicazione:

- Stesura bozze di contenuti per le piattaforme comunicative regionali e locali (siti web, social media, internet) come web stories, abstract, descrizioni, post, etc.

- supporto nell’organizzazione di eventi e meeting

- assistenza nella gestione informazioni e manutenzione del database

 

Requisiti: il candidato dovrà avere i seguenti requisiti:

- essere abili nell’usare il computer in applicazioni e software standard

- avere un dimostrato interesse nel lavoro delle Nazioni Unite

- avere una dimostrata abilità nell’interazione con individui di diverso background culturale, tolleranza verso diverse opinioni e punti di vista

- i candidati sono incoraggiati a candidarsi a tirocini coerenti con il proprio percorso di studi e con le proprie capacità

- fluenza nella lingua Inglese e Spagnola. La conoscenza del Francese e del Portoghese è gradita

 

Costi e Retribuzioni: non retribuito

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario candidarsi sulla seguente pagina fornendo una lettera di presentazione e profilo personale. La lettera di presentazione deve includere:

- Titolo di studio

- Data del conseguimento di Laurea (o presunta)

- capacità informatiche specificando in quali programmi

- tre aree di interesse personali principali

- spiegazione sulle motivazioni per cui ci si è candidati per il tirocinio

- spiegare il proprio interesse personale per il lavoro delle Nazioni Unite

 

Informazioni utili:

Il programma di tirocinio è generalmente full-time (9:00 a.m. - 5:00 p.m.) 5 giorni a settimana

 

Link Utili:

Internship

 

Contatti:

UNISDR

Phone: +41 229178907-8

Fax: +41 227339531, +41 227339855

Email: isdr(at)un.org

 

 

 

A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Carriereinternazionali.com incontra il Dott. Fabio Bisogni , Consigliere di Amministrazione UNINT - Università degli Studi Internazionali di Roma - delegato alle relazioni internazionali e vicepresidente della Fondazione Formit, per farci raccontare quali sono i punti di forza di UNINT, come è sviluppata la dimensione internazionale e come l'offerta formativa dell'Ateneo possa incontrare i bisogni di giovani sempre più proiettati alle carriere internazionali in ogni ambito e settore.

L'Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT) rappresenta oggi un punto di riferimento per quanti vogliono confrontarsi con uno metodo di studio improntato alla dimensione internazionale e all'innovazione. Segno di tale obiettivo la partnership con Giovani nel Mondo per la realizzazione dell'edizione 2018 del Festival delle Carriere Internazionali. Vieni a scoprire l'UNINT all'evento di orientamento alle Carriere Internazionali del 6 giugno a Roma, Porta il CV!

 

Dott. Bisogni, il nome stesso dell’Università- UNINT-Università degli studi Internazionali di Roma- riporta alla dimensione internazionale quale parte essenziale della mission dell'Ateneo. Come viene inteso questo carattere di internazionalità? Quali sono i tratti distintivi dell’UNINT?

Lo spirito internazionale è la vera pietra angolare del nostro Ateneo che trasferisce ai propri studenti competenze interdisciplinari. Tali competenze risultano fondamentali per una serie di fattori tra  i quali la capacità di interpretare il mondo in chiave geopolitica, linguistica, culturale, economica e digitale per diventarne protagonisti, forti della specializzazione acquisita grazie ai percorsi offerti dalle Facoltà di Economia e di Interpretariato e Traduzione.

Per fare ciò i nostri percorsi formativi sono realizzati osservando attentamente il mondo e le sue dinamiche in continua evoluzione e instaurando un dialogo con le aziende e le organizzazioni che lo animano.

 

Come viene tradotto il concetto di internazionalità in termini di offerta didattica?

L'internazionalità è sicuramente tratto distintivo della nostra offerta didattica, basti pensare alla possibilità di accedere allo studio approfondito di 8 lingue straniere – arabo, cinese, francese, inglese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco – e alle relative culture, oltre al crescente numero di insegnamenti erogati in lingua inglese e alla presenza di docenti provenienti da tutto il mondo. Offriamo inoltre la possibilità di conseguire un doppio titolo di laurea magistrale studiando un anno presso di noi e un anno presso uno dei nostri partner internazionali.

La crescita dello studente è favorita anche da una serie di opportunità di studio che diventano vere e proprie esperienze di vita come i periodi di studio all'estero, opportunità di stage presso prestigiose istituzioni a livello internazionale, ma anche attraverso ciò che si è soliti definire "internazionalizzazione a casa", ossia la possibilità per gli studenti UNINT di misurarsi in Ateneo con docenti e studenti provenienti da tutto il mondo. In questo modo gli studenti UNINT imparano a sentirsi cittadini del mondo.

 

Quali sono le novità nell’offerta didattica dell’a.a. 17/18 rispetto agli anni passati?

I percorsi che offriamo puntano sempre più su interdisciplinarità, dialogo con il mondo del lavoro e vocazione internazionale.

Le farò tre esempi. UNINT permette allo studente del curriculum Relazioni Internazionali di sviluppare qualificate competenze in tale settore e di analizzare con consapevolezza l'evoluzione degli scenari geopolitici ed economici.

Le competenze linguistiche continuano a giocare un ruolo importante così come il contatto diretto con organizzazioni chiave in tale ambito. Un terzo degli insegnamenti è tenuto in lingua inglese da personalità di spicco che ricoprono o hanno ricoperto posizioni di prestigio presso importanti organismi internazionali quali la FAO, la NATO, le Nazioni Unite, la World Bank. L’accesso ad una seconda lingua tra quelle già citate fornisce un ulteriore elemento di distinzione facilitando l’inserimento presso organizzazioni internazionali, multinazionali, enti e istituzioni operanti nel campo della diplomazia e dei diritti umani e ONG. Inoltre, il percorso è arricchito da esperienze extracurricolari tra cui la possibilità di partecipare al corso di preparazione al concorso per la carriera diplomatica e la possibilità di frequentare la Scuola di Scienze della Politica.

Aspiranti interpreti e traduttori hanno la possibilità di acquisire una formazione d'eccellenza specializzandosi presso una facoltà che gode di numerosi riconoscimenti a livello internazionale. Mi preme sottolineare che il vero punto di forza della facoltà di interpretariato e traduzione consiste nel trasmettere conoscenze e competenze che esulano dal mondo linguistico tout court abbracciando campi quali l’economia, il management internazionale e la geopolitica. Il professionista sarà quindi percepito come controparte ancora più qualificata dagli attori che sarà chiamato a supportare che si tratti di un tavolo di trattativa o di conferenze internazionali. 

Il curriculum Beni di lusso, Made in Italy e mercati emergenti consente ai futuri manager di porsi come professionisti qualificati nell’ambito delle strategie di internazionalizzazione delle PMI italiane. Il 50% degli insegnamenti è erogato in lingua inglese. Garantiamo inoltre la possibilità di studiare una seconda lingua tra quelle dei Paesi in forte sviluppo economico e di approfondire lo studio delle dinamiche culturali dei mercati in cui le PMI operano.

Tale approccio favorisce la possibilità di instaurare rapporti umani senza filtri e di stabilire un’empatia immediata con il proprio interlocutore aziendale.

 

Perché un ragazzo dovrebbe decidere di iscriversi a UNINT? Quali sono le caratteristiche e le qualità che la differenziano dalle altre Università?

Si tratta di un’università a misura di studente tra le più internazionali del panorama italiano con un rapporto studenti docenti pari a 8 a 1. Un tasso di occupazione ad un anno dalla Laurea tra i più alti d’Italia, il riconoscimento del merito tramite una politica di rette che premia l'impegno degli studenti.

Il percorso di crescita dei professionisti del domani è reso ancor più virtuoso dalle opportunità offerte da due importanti reti dell’Ateneo a livello accademico e lavorativo.

Una rete di oltre 80 università partner che permette agli studenti UNINT di accedere a periodi di studio all’estero presso prestigiose realtà accademiche in Europa, Africa, Asia e Americhe e di trarre vantaggio dal clima spiccatamente multiculturale che anima l'Ateneo grazie alla presenza di studenti e docenti provenienti da tutto il mondo. 

Una rete di oltre 800 aziende e Istituzioni per l’attivazione di qualificati tirocini curricolari che rafforzano sin da subito le competenze professionali dello studente, coinvolto nei processi di organizzazioni prestigiose quali Ambasciate estere in Italia, Ministeri Italiani, Rappresentanze europee, ONG e organizzazioni intergovernative.

Insomma un’attenzione all’individuo e allo sviluppo anche di soft skills, quali il public speaking, le tecniche di negoziazione e l’intelligenza emotiva, che sono parte integrante e innovativa dell'offerta formativa UNINT per il prossimo anno accademico.

 

In che modo i valori dell’UNINT si traducono in obiettivi e quali sono i traguardi di cui si può vantare?

Nel corso degli anni l'Ateneo ha raggiunto risultati eccellenti nella formazione. Nel campo di  interpretariato e traduzione, ad esempio, UNINT ha ricevuto importanti riconoscimenti e rientra in due reti di prestigio, la CIUTI - Conférence Internationale Permanente d'Instituts Universitaires de Traducteurs et Interprètes e l’EMT - European Master's in Translation.

Per quanto riguarda l'ambito del management e marketing, l'applicazione di un approccio innovativo, basato sulla ricerca e orientato a professioni sempre più richieste quali ad esempio il Digital Marketing Manager o l'Export Manager di aziende operanti nel settore del lusso permette agli studenti di accedere al mondo del lavoro prima degli altri.

Uno degli aspetti della nostra offerta formativa di cui andiamo più fieri riguarda l'interdisciplinarità, ovvero aver avvicinato la realtà accademica e quella professionale e lavorativa. Il Master IMAGINE Made in Italy ne è un esempio. La figura professionale frutto del Master è rappresentata da un soggetto che, consolidata la propria formazione linguistica come interprete, acquisisce conoscenze specifiche nei settori di eccellenza del Made in Italy e sviluppa competenze legate al management internazionale e alle strategie di internazionalizzazione delle PMI pronte ad aprirsi a mercati esteri.

 

Associazione Giovani nel mondo/UNINT: in che modo possono entrare in contatto le due realtà? Quali sono le affinità tra le due?

Entrambe le realtà a modo loro creano opportunità per quei giovani interessati a conoscere ed incontrare il mondo. La sinergia che ne deriva non fa altro che consolidare l’impegno e i risultati di entrambe le organizzazioni nel sostenere i giovani nell'identificazione del percorso professionale più adatto a loro in un’ottica che può e che ormai deve essere internazionale.

 

UNINT ospiterà il prossimo Festival delle Carriere Internazionali. Quali sono le aspettative al riguardo, e perché l’UNINT è la sede ideale?

Sicuramente è la spiccata vocazione internazionale a rendere UNINT il partner accademico ideale per un’iniziativa di respiro globale come il Festival delle Carriere Internazionali. Altro elemento degno di nota: essere nel cuore di Roma così vicini a realtà prestigiose del mondo delle Relazioni Internazionali con cui la UNINT ha un contatto costante e diretto.

Conoscere le opportunità formative e professionali legate agli scenari globali (obiettivo del festival) significa essere liberi di scegliere che ruolo giocare nel mondo. In linea con la nostra visione ci aspettiamo quindi di contribuire ad accrescere la consapevolezza dei giovani, primo passo fondamentale verso carriere internazionali di successo.

Unint e Giovani nel Mondo ti aspettano il 6 giugno per un evento di orientamento alle Carriere Internazionali-Porta il CV.

Barbara Parisse

La National University of Ireland a Galway offre generose borse di studio per i suoi corsi di laurea specialistica in Giornalismo e Storia per l’anno accademico 2017/2018. Non perdere questa fantastica opportunità!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Formazione

 

Ente: l’Università di Galway è una delle Università più importanti dell’Irlanda e non solo, comparendo in classifica tra le  migliori istituzioni accademiche mondiali. Con oltre 17.000 studenti e più di 2.400 dipendenti, NUI Galway ha una reputazione prestigiosa per l'insegnamento e l'eccellenza della ricerca. Obiettivo principale dell’Università è creare una comunità studentesca vivace, con una mentalità innovativa e improntata sulla ricerca. Gli studenti sono seguiti da un tutor nella propria area di interesse e hanno accesso alle grandi risorse di archivio e biblioteche. La NUI organizza molte conferenze interattive, con collaborazioni e iniziative che si svolgono ogni semestre per promuovere una comunità dinamica e proattiva. I corsi si svolgono in piccole lezioni di gruppo, consentendo uno scambio di idee vivace e favorendo la condivisione e il contatto tra culture diverse.

 

Dove: Galway, Irlanda

 

Destinatari: studenti di laurea specialistica

 

Quando: anno accademico 2017/2018

 

Scadenza: 30/08/2017

 

Descrizione dell’offerta: La NUI Galway e la Galway University Foundation offrono due nuove di  borse di studio dal valore di 6000 € ciascuna per il Master in Giornalismo e il Master in Storia per a.a. 2017/18.

Il Master in Giornalismo è strutturato in modo tale da dare una preparazione sia sul campo pratico che teorico per tutti coloro che vogliono entrare nel mondo del giornalismo. Il corso fornisce e combina abilità pratiche, analitiche, teoriche e tecniche necessari al giornalismo nell’era dei media.

Il Master in Storia si focalizza sia sulle vicende locali che in quelle transnazionali, esplorando il movimento di persone, idee e beni tra i confini e le vicende del mondo. Il corso aiuta gli studenti a sviluppare le proprie capacità analitiche e critiche. Qualsiasi sia la specializzazione dello studente, impareranno ad elaborare le proprie ricerche e costruire in maniera strategica le proprie argomentazioni

 

Requisiti:

Master in Giornalismo:

- Essere in possesso di laurea triennale

- Dimostrare coinvolgimento nel mondo del giornalismo e dei media, incluse esperienze professionali nel settore

Master in Storia:

- Essere in possesso di laurea triennale in storia o discipline affini

 

Costi e Retribuzioni: borse di studio dal valore di 6000 €

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario registrarsi online al seguente link

 

Informazioni utili: Galway è la capitale dell’ovest gaelico e rappresenta il punto di partenza per andare a scoprire le meraviglie naturali del Connemara. Stretta nella piccola porzione di terra fra la baia e il Lough Corrib, Galway è una vivace cittadina universitaria ricca di storia ma soprattutto attraversata da un’atmosfera incredibilmente suggestiva con i suoi paesaggi, le colorate vie del centro con tantissimi locali caratteristici, un’ottima gastronomia a base di frutti di mare e di ostriche (la specialità del luogo) e tanta musica tradizionale.

 

Link Utili:

Borse di studio

NUI Galway Homepage

 

Contatti:

National University of Ireland

Galway, University Road,

Tel:  +353 91 524411



A cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

La Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano è alla ricerca di operatori generici da inserire nelle sue strutture di accoglienza per cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: La Croce Rossa Italiana, Associazione senza fini di lucro con prerogative di carattere internazionale, ha per scopo l'assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace sia in tempo di conflitto. Le priorità umanitarie dell'Associazione e l'impegno di soci, volontari ed operatori CRI sono quelle di prevenire e alleviare la sofferenza umana, contribuire al mantenimento e alla promozione della dignità umana e di una cultura della non violenza e della pace. La Croce Rossa adotta attività e progetti di tutela e promozione della salute e di assistenza sanitaria, volti alla prevenzione ed alla riduzione della vulnerabilità individuale e della comunità, incoraggiando l’adozione di misure sociali e comportamentali che determinino un buono stato di salute. La C.R.I. si adopera per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri efficace e tempestivo.

 

Dove: Milano

 

Destinatari: tutti coloro in possesso di diploma di scuola secondaria

 

Quando: durata del contratto di 3 mesi

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: i compiti di cui il candidato dovrà farsi carico sono:

- somministrazione pasti in sala mensa

-  aiuto gestione magazzino e rifornimenti centro

- supporto al settore logistico (manutenzione ordinaria dei centri)

- supporto ai servizi esterni (accompagnamento ospiti presso strutture ospedaliere e uffici pubblici)

 

Requisiti: Il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

- diploma di scuola secondaria

- esperienza professionale di almeno un anno

- buona conoscenza lingua inglese e/o francese

- patente B

- disponibilità immediata

 

Qualità e capacità richieste:

- capacità di lavorare in un contesto multiculturale

- attitudine all’ascolto, empatia, pazienza

- capacità diplomatiche

- capacità di lavorare in gruppo

- disponibilità e capacità di lavorare in autonomia

- capacità di lavorare in condizioni di stress

 

Costi/Retribuzioni: la restribuzione è prevista ma non specificata



Guida all’application: i candidati dovranno inviare il proprio curriculum vitae accompagnato da lettera di motivazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nell’oggetto “Candidatura Operatore CA_Nome_Cognome”



Informazioni utili: C.R.I. offre un contratto a tempo determinato full time (le mansioni saranno svolte secondo un calendario a turni, soggetto a cambiamenti in caso di necessità) della durata di 3 mesi con periodo di prova e possibilità di rinnovo



Link utili:

Vacancy

 

Contatti Utili:

Via Marcello Pucci 7, Milano

Telefono: +39 02.3883

Fax: +39 02 347298

Posta Elettronica Certificata (PEC): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Le Nazioni Unite sono alla ricerca di un traduttore per il Programma sull’Ambiente a Bonn

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP) è un'organizzazione internazionale che opera dal 1972 contro i cambiamenti climatici  a favore della tutela dell'ambiente e dell'uso sostenibile delle risorse naturali. UNEP è una delle più importanti autorità in materia ambientale; il Programma, infatti, stabilisce l'agenda ambientale a livello globale, promuove il trasferimento di conoscenze e tecnologie nell'ambito del sviluppo sostenibile nel sistema delle Nazioni Unite e avvia attività di cooperazione per definire le soluzioni da adottare. Il lavoro del Programma si focalizza su:

- la realizzazione di studi volti a monitorare le condizioni ambientali a livello nazionale, regionale (su scala continentale) e globale

- lo sviluppo di strumenti per la tutela delle risorse naturali e paesaggistiche

- il rafforzamento delle istituzioni per una corretta gestione delle fonti energetiche

Obiettivo del Programma è di rafforzare la leadership e l'attivazione di partenariati tra le autorità pubbliche, il settore privato e la società civile, e di sensibilizzare e ispirare le nazioni e la società al miglioramento della qualità della vita senza compromettere quella delle future generazioni. 

 

Dove: Bonn

 

Destinatari: traduttori con esperienza

 

Quando: durata dell’impiego di un anno con possibilità di rinnovo

 

Scadenza: 10/02/2018

 

Descrizione dell’offerta: il candidato dovrà affrontare traduzioni su richiesta:

- Da Inglese a Francese e viceversa

- Da Inglese a Spagnolo e viceversa

- Da Inglese a Russo e viceversa

- Da Inglese a Cinese e viceversa

- Da Inglese ad Arabo e viceversa

- Da Inglese a Portoghese e viceversa

 

Requisiti: il candidato ideale dovrà avere esperienza di traduzioni in documenti concernenti il lavoro sulla conservazione della specie di almeno tre anni e una buona conoscenza linguistica nel campo biologico/scientifico

 

Costi/Retribuzioni:  retribuito



Guida all’application: i candidati dovranno candidarsi on-line al seguente link

 

Informazioni utili: UNEP incoraggia i candidati interessati e qualificati a candidarsi per più di una posizione quando le caratteristiche sono in linea con le caratteristiche richieste  

 

Link utili:

Vacancy Nazioni Unite

 

Contatti Utili:

United Nations career | Contact us



a cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Rai mette a disposizione Tirocini Curriculari per studenti universitari da inserire in Aree di Staff, Aree Editoriali e Redazioni Giornalistiche

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente: La RAI - Radiotelevisione Italiana è la società concessionaria in esclusiva del Servizio Pubblico radiotelevisivo; realizza canali televisivi, radiofonici, satellitari, su piattaforma digitale terrestre. È una delle più grandi aziende di comunicazione d'Europa, il quinto gruppo televisivo del continente. La Rai garantisce un’offerta televisiva, radiofonica, audiovisiva e multimediale realizzata nel rispetto di una programmazione di qualità, nel rispetto dell’identità culturale e valoriale del proprio paese, della sensibilità dei telespettatori e della tutela dei minori. I valori chiave della società sono la correttezza, la trasparenza, il pluralismo, la professionalità e il valore delle risorse umane

 

Dove: tutte le strutture aziendali in base alle disponibilità

 

Destinatari: tutti coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: durata del tirocinio di 3 mesi

 

Scadenza: non specificato



Descrizione dell’offerta:

I tirocini curriculari sono percorsi di formazione e di orientamento della durata massima di 3 mesi all’interno delle Strutture aziendali coerenti con il percorso formativo dello studente (Aree di Staff, Aree Editoriali, Aree di Produzione, Redazioni Giornalistiche etc.) La richiesta può essere inoltrata da parte dell’Ufficio Placement dell’Istituto di appartenenza oppure inviando un’autocandidatura che dovrà contenere specifiche indicazione in merito alla motivazione e all’area di interesse. La richiesta sarà valutata e selezionata dalla Direzione Risorse Umane Rai e il tirocinio sarà attivato sulla base delle disponibilità aziendali nel corso dell’anno.

 

Requisiti:

- Studenti del corso di Laurea Magistrale o di II livello (non sono previsti tirocini per gli studenti dei corsi di laurea triennale);

- Studenti di Master di I o II livello, già in possesso di Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento.

- Allievi delle Scuole di Giornalismo riconosciute dall’Ordine dei Giornalisti.

Nel caso in cui il numero delle candidature sia superiore alla disponibilità aziendali, costituiranno titolo preferenziale

- Voto del corso di Laurea di I Livello superiore a 105/110

- Media dei voti del corso di Laurea specialistica superiore a 28/30

 

Costi/Retribuzioni: Non specificato

 Guida all’application: Per candidarsi sarà necessario inviare una mail al seguente Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: Il tirocinio curriculare è un'esperienza di formazione e orientamento al lavoro. I tirocini attivati in Rai non sono finalizzati ad un successivo inserimento in azienda.



Link utili:

Offerta Tirocinio

 

Contatti Utili

Rai - Radiotelevisione Italiana Spa

Sede legale: Viale Mazzini, 14 - 00195 Roma

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.