Il Master  in global economics and social affairs (GESAM) è un  Master internazionale, organizzato dalla prestigiosa Università Ca’ Foscari nell’incantevole città di Venezia.

 

GESAM si incentra su materie di economia internazionale come ad esempio International Management e Political Economy; oltre che su discipline di diritto internazionale. Grazie allo studio approfondito di tali discipline gli studenti acquisiranno le competenze chiave  in business e management come anche in sistemi legali a livello mondiale. Il programma formativo è intensivo e si basa su un approccio trasversale di apprendimento che unisce lezioni teoriche con l’esperienza sul campo. L’ultima settimana del corso sarà una Summer School presso l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) a Ginevra, durante la quale le lezioni e i seminari di approfondimento verranno tenuti da  funzionari dell’OIL; in questa occasione gli studenti avranno l'occasione di visitare la base dell’OIL e di altre rinomate organizzazioni internazionali (OMC, UN). Inoltre, a tutti gli studenti verrà data l’opportunità di svolgere uno stage di tre mesi in Italia o all’estero presso uno dei partner istituzionali dell’università; un’opportunità unica per accedere al mondo del lavoro e intraprendere un’esperienza professionale in un’importante Organizzazione internazionale. Master-GESAM è organizzato dall’Università Ca’ Foscari in collaborazione con alcune Organizzazioni internazionali di rilievo, ad esempio l’Organizzazione Internazionale del Lavoro a Ginevra



Il Master GESAM, alla sua 5° edizione, è svolto interamente in lingua inglese, ha durata annuale e prevede 318 ore di didattica in formula full-time (dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18) nel periodo dal 18 febbraio 2019 al 5 aprile 2019 (per 7 settimane)

Per dare una panoramica  del Master, qui di seguito è riportata un’interessante intervista fatta ad una delle studentesse iscritta all’edizione precedente, Ginevra. Spendi pochi minuti del tuo tempo per dare un’occhiata a questa testimonianza



D:  Perchè hai scelto il Master GESAM?

R: Ho scelto il Master GESAM perchè dopo aver conseguito il titolo di laurea triennale ero incerta se continuare il mio percorso di studi con una laurea magistrale; avrei invece preferito un percorso più concreto e meno accademico. Inoltre, non avevo ancora chiare le idee sull’ambito in cui specializzarmi; il  Master GESAM mi ha attratto proprio per le sue caratteristiche di interdisciplinarietà.

 

D: Pensi che sia stato utile svolgere il Master interamente in lingua inglese?

R: Sì, credo che sia un valore aggiunto. Al giorno d’oggi sapere l’inglese è fondamentale e svolgere un percorso interamente in lingua inglese è uno dei modi migliori per prendere dimestichezza con la lingua.



D: Il corpo docenti del Master GESAM si compone di Professori universitari, di Funzionari delle Organizzazioni non governative e delle Istituzioni e di Tecnici, sia nazionali che internazionali, esperti in ambito economico, giuridico e sociale. Condivideresti con noi un ricordo positivo della formazione in aula che più ti è rimasto impresso?

R: Ricordo che un giorno una mia collega chiese a un professore proveniente dal ILO International Training Centre come si compone la giornata tipo di un funzionario di un'organizzazione internazionale. Mi colpì il fatto che il docente in questione non si imbarazzò affatto di fronte a questo genere di domande e fu, anzi, contento di rispondere. Tutti i relatori che abbiamo avuto si sono dimostrati sempre molto aperti e disponibili a chiarirci ogni tipo di domanda, dubbio o approfondimento e questo, secondo me, è fondamentale per comprendere meglio ogni tematica e per instaurare un rapporto più sincero e diretto con persone esperte nel campo.



D: Com’è stata l’esperienza della Summer School a Ginevra?

R: È stata sicuramente un’esperienza utile e interessante. Da un lato la visita e le lezioni presso l’Organizzazione Internazionale del Lavoro hanno permesso a noi studenti di calarci all’interno di una vera istituzione internazionale e di avere un contatto diretto con le persone che la compongono. Dall’altro lato Ginevra è senz’altro un fulcro a livello mondiale per chi ambisce a una carriera internazionale ed è stato quindi molto stimolante avere l’opportunità di visitare una città del genere.

 

D: Il Master GESAM offre agli studenti la possibilità di svolgere lo stage in diverse realtà, in Italia o all’estero, presso Ong, Centri di Ricerca, Imprese, Banche, Istituzioni, costruendo una proposta personalizzata e adeguata alle esigenze di ogni studente. Com’è stata la tua esperienza di internship?

R: Attualmente sto svolgendo un tirocinio di 3 mesi presso un centro di ricerca sui cambiamenti climatici perché sono rimasta colpita dalle lezioni del Master riguardanti il tema della sostenibilità. Ero curiosa di sperimentare cosa volesse dire lavorare in un centro di ricerca e di comprendere le varie sfaccettature del tema dei cambiamenti climatici, perciò posso dirmi soddisfatta di aver scelto quest’esperienza.

 

D: A chi consiglieresti di iscriversi al Master GESAM?

R: Consiglierei di iscriversi al Master a chi, come me, magari è incerto sul settore lavorativo o accademico in cui specializzarsi, perchè il Master offre lezioni che hanno un approccio sempre diverso: a volte giuridico, altre economico, altre ancora umanistico o addirittura scientifico. Lo consiglierei anche a chi è semplicemente interessato a comprendere meglio le dinamiche del fenomeno della globalizzazione.



D: Oggi, di cosa ti stai occupando?

R: Al momento sto appunto svolgendo uno stage. Tuttavia, una volta concluso, miro a continuare i miei studi nell’ambito delle relazioni internazionali e in futuro confido di costruirmi una carriera dal respiro internazionale.

 

Ginevra

 

Younet, ONG attiva nel campo della mobilità internazionale, è partner di vari progetti che si svolgono in diverse regioni italiane e all’estero a supporto di realtà locali impegnate in attività sociali su diversi temi. Come coordinatore/trice vivrai un’esperienza interculturale, formativa e divertente. Candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: YouNet è un’associazione di promozione sociale, fondata nel 2010 a Bologna da un gruppo di giovani, che utilizza la learning mobility come strumento per supportare la crescita personale e professionale, il dialogo interculturale e la consapevolezza europea. Con learning mobility s’intende la mobilità transnazionale intrapresa per un periodo di tempo, organizzata per fini educativi, per acquisire nuove competenze o conoscenze. Essa copre una vasta gamma di progetti e attività indirizzate a varie fasce d’età, e viene implementata sia in contesti formali che non formali

YouNet opera in sinergia con enti pubblici e privati di Bologna, del resto d’Italia e d’Europa, con cui organizza eventi, momenti di incontro e progetti di formazione a carattere multiculturale e multidisciplinare. Lo staff di YouNet è composto da giovani provenienti da 8 Nazioni europee: professionisti e volontari che collaborano per la progettazione ed il coordinamento dei progetti di mobilità internazionale promossi dalla Comunità Europea

 

Dove: destinazioni in Italia o all’estero in base allo scambio giovanile

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: da subito

 

Scadenza: non è prevista

 

Descrizione dell’offerta: Il coordinatore/ la coordinatrice è colui/lei che guida i/le partecipanti al progetto nel processo di apprendimento attraverso un ruolo di facilitatore, moderatore sui temi e le attività del progetto; è il canale di comunicazione fra chi ospita lo scambio giovanile (associazione organizzatrice) ed il gruppo di volontari internazionali. È la persona che stimola le discussioni all’interno del gruppo, fa da referente per le questioni tecniche relative alle attività, si occupa in generale dell’organizzazione del gruppo e delle attività

 

Requisiti: il candidato ideale ha

- più di 22 anni
- una buona conoscenza dell’Inglese
- avere l’interesse e la possibilità di coordinare uno o più progetti della durata di 6 – 12 giorni in Italia o all‘estero

 

Costi o Retribuzioni: non sono previste retribuzioni, vitto e alloggio sono a carico dell’associazione

 

Guida all’application: per candidarsi scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “coordinatore scambi giovanili” come oggetto dell’email, allegando il curriculum vitae

 

Informazioni utili:  a seguito dei progetti verrà rilasciato un certificato europeo di competenze acquisite valido ai fini del CV

 

Link utili: link all’offerta

sito Younet

Progetti attivi              

           

Contatti Utili:

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono: +39 3336846684



a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi saperne di più su media e comunicazione? Partecipa al corso di formazione gratuito su media e comunicazione e vai in Ungheria per 8 giorni, starai a contatto con ragazzi di varie nazionalità e arricchirai il tuo bagaglio culturale



Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: L’Associazione Culturale Strauss è un’organizzazione no-profit che nasce a Mussomeli, in Sicilia, nel 1999. Fa parte di ARCI (Associazione Ricreativa Culturale Italiana), avente scopi culturali e formativi che opera a livello nazionale. Da alcuni anni, l’associazione ha assunto una dimensione europea ben definita, che la vede ogni anno aderire e organizzare diversi progetti in varie parti d’Europa e del mondo, grazie ai quali centinaia di giovani riescono a vivere un’esperienza davvero formativa ed esaltante. L’associazione ha sviluppato una fitta e ricca rete di partner in tutto il Mondo ed è oggi riconosciuta fra le più attive in tutto il Sud-Italia nell’ ambito della mobilità giovanile europea. Dal 2008, infatti, la Strauss è attiva nell’ ambito dello SVE (Servizio Volontario Europeo) essendo stata accreditata come organizzazione di invio ed ospitante e moltissimi sono i volontari che tramite la Strauss hanno vissuto e stanno vivendo esperienze di mobilità internazionale giovanile di lunga durata in tutto il mondo. Le azioni di mobilità prevedono scambi di breve durata per coinvolgere i giovani in attività di apprendimento non formale e informale ai fini della diffusione dei valori e dei principi su cui si fonda l'Unione Europea: integrazione, solidarietà, condivisione, collaborazione. I costi sono finanziati dal Programma Erasmus Plus

 

Dove: Szeged, Ungheria

 

Destinatari: giovani interessati alla comunicazione

 

Quando: dal 4 all’’ 11 settembre

 

Scadenza: 11 agosto

 

Descrizione dell’offerta: Il corso di formazione in Ungheria su media e comunicazione è progettato per promuovere un uso maggiormente consapevole dei contenuti che i ragazzi possono trovare online, attraverso una formazione di youth leaders e youth workers volta ad aumentare la conoscenza dei media. Infatti, nella maggioranza dei casi, i contenuti reperibili online dai giovani non sono adatti alla loro età anche perché manca un processo di alfabetizzazione mediatica, sempre più necessaria per esporre il meno possibile le nuove generazione al potenziale smog generato dai mass media

 

Requisiti:

- almeno 18 anni d’ età

 

Costi: quota di partecipazione 30 Euro (Comprensiva di tesseramento Strauss e Copertura assicurativa). Vitto e alloggio sono interamente coperti dal progetto, così come i costi di viaggio fintanto siano uguali o inferiori ai costi di viaggio approvati dal programma Erasmus+ (che in questo caso è 275 Euro cadauno)

Guida all’application: occorre compilare il modulo preimpostato in basso all’offerta

 

Informazioni utili:   È obbligatorio conservare e consegnare all’organizzazione ospitante le carte di imbarco e tutti i biglietti dei mezzi di trasporto utilizzati sia all’andata che al ritorno

 

Link utili:

link all’offerta

        

Contatti Utili: mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

telefono: 0934951144



a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Anche nel 2018 la Fondazione Manlio Resta intende ricordare l’illustre economista italiano, premiando la passione e l’impegno di chi affronta lo studio dell’economia. In occasione del nono compleanno della Fondazione, è stato pubblicato il bando per la quinta edizione di concorso nazionale del valore di 3.300,00 euro lordi da destinarsi ad una tesi di laurea in materie economiche

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: L'idea di costituire una fondazione intitolata a Manlio Resta nasce l'estate 2008 durante l'organizzazione di un seminario scientifico-accademico per commemorare il centenario della sua nascita. La notizia della creazione viene comunicata in anteprima il 28 novembre nel corso dei lavori del seminario stesso tenutosi presso l’Associazione Bancaria Italiana con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della facoltà di economia dell'università degli studi di Roma "la Sapienza". In seguito all'evento la famiglia Resta ha costituito il 22 dicembre 2008 presso uno studio notarile in Roma  la “Fondazione Manlio Resta - Onlus”

 

Dove: il vincitore verrà premiato presso la sede della Fondazione a Roma

 

Destinatari: coloro che faranno una tesi di laurea in materie economiche

 

Quando: entro il 29 luglio

 

Scadenza: 27 luglio

 

Descrizione dell’offerta: La Fondazione Manlio Resta Onlus su iniziativa della famiglia per promuovere con ogni mezzo la divulgazione del pensiero economico del Prof. Manlio Resta e per formare studiosi nelle scienze economiche e sociali, bandisce un premio di laurea per coloro che hanno redatto una tesi di laurea in ambito delle scienze economiche

 

Requisiti: per candidarsi è necessessari presentare una tesi:

- specialistica a ciclo unitario o magistrale, con voto di 110 o 110 e lode
- discussa in una Università degli studi italiana a partire dall’Anno Accademico 2015/2016 e, comunque, entro il 29 luglio 2018

- scritta in lingua italiana o inglese

- riguardante argomenti riferiti alle seguenti “Scienze economiche” (area 13 elenco dei settori scientifico-disciplinari MIUR SECS-P): Economia Politica, Politica Economica, Scienza delle Finanze, Storia del Pensiero Economico, Economia Applicata, Economia Aziendale, Economia e Gestione delle Imprese, Organizzazione Aziendale, Economia degli Intermediari Finanziari, Storia Economica

 

Retribuzioni: verranno assegnati 3.330,00 euro

 

Guida all’application: Occorre inviare all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la richiesta di attivazione della cartella, in cui ci sarà il modulo di domanda di partecipazione ed un questionario da compilare. Poi bisogna  caricare in formato “.pdf” :

- la scansione del modulo di domanda partecipazione sottoscritto e firmato

- la tesi di laurea originale

- una sintesi della tesi di laurea (in lingua italiana, se la tesi è scritta in inglese)

- la scansione della lettera di presentazione del Relatore recante la sua firma autografa

- l’ulteriore documentazione indicata nel modulo di domanda di partecipazione

 

Informazioni utili:  Il/la candidato/a avrà a disposizione, dal momento dell’attivazione della propria cartella, una settimanaper caricare la documentazione necessaria ed, eventualmente, effettuare modifiche

 

Link utili:

link al bando

Fondazione Manlio Resta Onlus

             

           

Contatti Utili:  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
via Castiglione del Lago, 57
00191 Roma

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

L’organizzazione internazionale per i diritti umani, Human Rights Watch dà la possibilità a giovani studenti universitari di far parte del loro team a San Francisco per un tirocinio di 5 mesi. Non farti sfuggire questa occasione e candidati subito

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Human Rights Watch è un’organizzazione non governativa, no profit per la tutela e la difesa dei diritti umani. Il suo staff, composto da più di 400 membri in tutto il mondo, è formato da professionisti dei diritti umani, tra cui gli esperti nazionali, avvocati, giornalisti e docenti universitari di diversa estrazione e nazionalità. Fondata nel 1978, Human Rights Watch è nota per il suo accurato studio dei fatti, un'informazione imparziale, un uso efficace dei mezzi di comunicazione, e la difesa mirata, spesso in collaborazione con i gruppi locali per i diritti umani. Ogni anno, Human Rights Watch pubblica più di 100 relazioni sulle condizioni dei diritti umani in circa 90 paesi, garantendo un ampio impatto sui media locali e internazionali. Grazie alla sua influenza, Human Rights Watch riesce a ottenere incontri con i governi, le Nazioni Unite, l’ African Union e l'Unione europea, le istituzioni finanziarie, e molte aziende durante i quali promuovere cambiamenti nella politica e nella pratica a favore dei  diritti umani e della giustizia in tutto il mondo

 

Dove: San Francisco, California

 

Destinatari: studenti universitari

 

Quando: da agosto a dicembre, 10/15 ore a settimana con occasionali turni notturni

 

Scadenza: fin quando il candidato ideale non verrà individuato

 

Descrizione dell’offerta: Questo tirocinio si concentrerà principalmente sulla raccolta di fondi sul coinvolgimento sociale. Adatto a coloro che vogliono  fare esperienza stimolante all'interno di una grande organizzazione internazionale ben organizzata e senza fini di lucro. Il tirocinante acquisirà conoscenza delle questioni prioritarie relative ai diritti umani dell'organizzazione e svilupperà competenze in materia di raccolta fondi, pianificazione degli eventi e monitoraggio delle informazioni. Al tirocinante verranno affidate queste mansioni:

-organizzazioni di eventi per la raccolta fondi

- uso di database

- gestione della posta elettronica e stesura di lettere

- mantenere relazioni con i donatori

 

Requisiti:

- studenti iscritti all’università e/o laureati

- competenze informatiche ad es. della suite di MS Office

- esperienze nel fundraising e nell’organizzazione di eventi  sono preferenziali

 

Retribuzioni: non retribuito

 

Guida all’application: per candidarsi bisogna registrarsi al portale per le candidature e insieme a:

- Curriculum Vitae  

- lettera motivazionale

- un breve campione di scrittura inedito

 

Informazioni utili:  agli studenti potrebbero essere asegnati crediti accademici, poiché i tirocini di Human Rights Watch offrono un'esposizione diretta al funzionamento di un'organizzazione internazionale per i diritti umani, una stretta supervisione da parte dello staff di Human Rights Watch e opportunità di frequentare conferenze, corsi di formazione ed eventi speciali relativi ai diritti umani. Gli studenti dovrebbero verificare  i requisiti necessari con le loro singole istituzioni accademiche

 

Link utili: link all'offerta

Human Rights Watch

                      

Contatti Utili:

350 Sansome St., Suite 1000

San Francisco, CA 94104 USA

Tel: +1-415-362-3250

Contact San Francisco Office

sito web

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Imperdibile offerta di lavoro per il campionato europea di calcio 2020 assistente accrediti in Svizzera. Lavorerai in un ambiente stimolante e internazionale dove potrai fare della tua passione per il calcio un’esperienza lavorativa unica

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente: Dopo la fondazione della UEFA, avvenuta nel 1954, la spinta per la creazione di una competizione riservata alle nazionali europee, da disputarsi in gare notturne infrasettimanali, in casa e in trasferta, arrivò principalmente dal quotidiano sportivo francese L'Equipe. Portavoce della proposta divenne Henri Delaunay, primo Segretario Generale UEFA ed ex segretario generale della Federcalcio francese. Già nel 1927 Delaunay, insieme all’austriaco Hugo Meisl, aveva proposto alla FIFA di affiancare alla Coppa del Mondo una competizione riservata esclusivamente alle nazionali europee.
Dopo l’assemblea inaugurale UEFA del 1954, svoltasi a Basilea, Delaunay cominciò a riflettere in maniera più concreta sull’attuazione del progetto, incaricando un comitato, formato da tre membri, di esaminare le problematiche legate a una competizione aperta a tutte le federazioni continentali. Il Segretario Generale UEFA ribadì la necessità di un torneo di breve durata, non in contrasto con la Coppa del Mondo e in cui le squadre coinvolte non avrebbero dovuto affrontare tutte le altre formazioni in un unico girone

 

Dove: Nyon, Svizzera

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: 1 ottobre 2018

 

Scadenza: 6 agosto

 

Descrizione dell’offerta: La figura dell’ Accreditation Assistant EURO 2020 fornisce supporto organizzativo e amministrativo del team

Mansioni previste:

- assistenza nell'organizzazione di riunioni e sessioni di formazione, compresi ordini del giorno, contatti, documentazione e presentazioni

- collaborare con altri gruppi, in particolare con finanza, risorse umane e logistica

- pianificazione e implementazione di buone pratiche in materia di organizzazione del viaggio, archiviazione online, strumenti di comunicazione, controllo e presentazione di spese, pianificazione delle ferie, ecc., spiegando le procedure agli utenti e monitorandoli

- assunzione di qualsiasi progetto di accreditamento delegato

- partecipare agli eventi in loco

 

Requisiti

- almeno un anno di esperienza professionale pregressa in organizzazione d’eventi

- ottima conoscenza della lingua inglese

- buona conoscenza della lingua francese

- dimestichezza con il pacchetto di MS Office

 

Retribuzioni: prevista, ma non specificata

 

Guida all’application:  è possibile candidarsi cliccando sulla dicitura in alto a sinistra “Apply”

 

Informazioni utili:  il Campionato europeo di calcio 2020 o UEFA Euro 2020 sarà la 16ª edizione del massimo torneo di calcio per squadre nazionali maggiori maschili continentale organizzato dalla UEFA

 

Link utili:

link all’ offerta

UEFA             

           

Contatti Utili:



a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

L'agenzia europea per la sicurezza alimentare (EFSA) cerca un funzionario scientifico. Se sei uno scienziato entusiasta con esperienza nella valutazione del rischio del campo degli alimenti e degli ingredienti alimentari e sei motivato a contribuire alla missione dell’EFSA  non perdere questa occasione

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L’EFSA- European Food Safety Authority - è un’agenzia europea finanziata dalla stessa Unione Europea ma che opera in maniera indipendente sia sia dalla Commissione Europea, sia dal Parlamento Europeo che dagli stati membri. L’agenzia è stata istituita nel 2002 con il compito di occuparsi di consulenza scientifica e di comunicazione per tutto ciò che riguarda il cibo e la catena alimentare. Infatti l’EFSA venne istituita  a seguito di una grave crisi alimentare avvenuta negli anni ‘90, dopo la quale venne stabilito un sistema europeo di sicurezza alimentare. Nello specifico l’agenzia ha il compito di elaborare pareri scientifici sulle varie leggi europee che riguardano il cibo, in particolare su:
-Sicurezza degli alimenti e dei mangimi
-Nutrizione umana
-Salute e benessere degli animali
-Protezione delle piante
-Salute delle piante

Tutto il lavoro che svolge sulla comunicazione che riguardano i rischi della catena alimentare sono molto importanti per sensibilizzare il pubblico su questa materia, cercando così anche la distanza che troppo spesso divide la scienza dal singolo consumatore. Inoltre nella raccolta dei dati che verranno analizzati, l’EFTA collabora con tutti gli stati membri dell’Unione Europea


Dove: Parma

 

Destinatari: laureti

 

Quando: entro il 31-12-2019

 

Scadenza: 25 luglio 2018

 

Descrizione dell’offerta: si ricerca un candidato con background scientifico in nutrizione, tecnologia alimentare, chimica o tossicologia. Contribuirete al lavoro dell'EFSA nell'area della valutazione delle nuove applicazioni alimentari e dei prodotti alimentari tradizionali da paesi terzi. Il candidato prescelto può essere invitato a contribuire alla valutazione delle sostanze chimiche aggiunte al cibo.

Il candidato prescelto opererà sotto la responsabilità del capo unità e svolgerà i seguenti compiti:

- contribuire all’elaborazione e alla revisione di documenti scientifici fornendo una valutazione dei rischi basata sulle evidenze, in particolare in relazione ad alimenti ed ingredienti alimentari

- fornire sostegno amministrativo e scientifico alle attività dei gruppi di esperti scientifici e dei gruppi di lavoro dell’EFSA (preparazione di documenti di lavoro, pareri scientifici, ecc.)

- contribuire alla raccolta, alla comparazione, all’analisi e alla valutazione di dati per la preparazione dei documenti di lavoro collegati alla valutazione scientifica; 57 от 102  contribuire a comunicare e presentare i risultati scientifici trasmettendo i messaggi giusti e rendendo i concetti scientifici comprensibili al pubblico

-interfacciarsi con le parti interessate nell’ambito delle attività scientifiche pertinenti

- tenersi aggiornato sugli sviluppi scientifici e regolatori e contribuire a fornire informazioni in merito agli aspetti normativi, scientifici e legati alle politiche, in particolare nel campo degli alimenti e degli ingredienti alimentari

 

Requisiti: il candidato ideale possiede:

- una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell'UE e una conoscenza soddisfacente di un'altra lingua dell'UE

- un livello di istruzione che corrisponde a studi universitari completati di almeno tre anni attestati da una laurea

- un anno di esperienza professionale maturata successivamente al conseguimento del diploma universitario in almeno uno dei seguenti ambiti: nutrizione, tecnologia alimentare, chimica, tossicologia

- capacità di effettuare valutazioni scientifiche, tra cui valutazioni dei rischi e/o benefici, e caratterizzazione chimica, preferibilmente nel campo degli alimenti/ingredienti alimentari

- capacità di generare, raccogliere e comparare evidenze e di effettuare analisi statistiche dei dati, preferibilmente sui consumi alimentari e/o ricavati da studi di tossicità

- capacità di redigere documenti scientifici quali relazioni, articoli, pareri, documenti di orientamento

- capacità di comunicare i risultati scientifici a diversi tipi di pubblico

 

Retribuzioni: L’EFSA può offrire al candidato selezionato un contratto quinquennale, rinnovabile. Il candidato prescelto sarà assunto in qualità di agente contrattuale, con uno stipendio base di 3 404,15 euro. In aggiunta allo stipendio base, l’EFSA offre una serie di prestazioni aggiuntive:  diverse indennità a cui il candidato prescelto potrebbe avere diritto, quali, ad esempio, assegno di famiglia, indennità di dislocazione, assegno per figli a carico e indennità scolastica.

 

Guida all’application:  Le candidature vanno presentate utilizzando lo strumento di reclutamento online dell'EFSA, disponibile all'indirizzo careers.efsa.europa.eu.

 

Informazioni utili:  Le candidature che verranno inviate all’EFTA formano un elenco di riserva che verrà preso in considerazione appena sarà libero un posto vacante, entro il 31/12/2019

 

Link utili:

link all’offerta

Efsa          

           

Contatti Utili:

European Food Safety Authority
Via Carlo Magno 1A
43126 Parma - ITALY
tel: +39 0521 036111

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Opportunità di SVE, servizio volontario europeo, presso una cooperativa che gestisce un camping eco-friendly nel sud della Francia e organizza attività interculturali per bambini, giovani e adulti. Le attività comprendono: scambi internazionali, laboratori, workcamps sull’ecoedilizia, corsi di permacultura e molto altro. Candidati subito!



Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: L’ Initative Developpement Citoyen (IDC) è una cooperativa fondata nell'aprile 2010 a Lastours, in Francia, con l'obiettivo di promuovere lo sviluppo sostenibile, la mobilità internazionale, la cittadinanza attiva, la cooperazione reciproca, l'impegno ecologico e la consapevolezza delle diverse culture. IDC sostiene i principi del turismo sostenibile nel campeggio. l'opportunità è promossa dal conosciutissimo programma SVE - Servizio Volontario Europeo - che permette (come per il progetto europeo Erasmus+) a tutti i giovani legalmente residenti in Europa di svolgere attività di volontariato presso organizzazioni o istituti pubblici in Europa, nei paesi dell'area Euromediterranea e del Caucaso. Le esperienze possono essere di 2 settimane come di 12 mesi, il tutto finanziato dalla Commissione Europea

 

Dove: Lastours, Francia

 

Destinatari: giovani volontari/e con un'età compresa tra i 17 e i 30 anni

 

Quando: dal 1 settembre al 31 ottobre 2018

 

Scadenza: il prima possibile

 

Descrizione dell’offerta: Initiative et Développement Citoyen ricerca volontari per il progetto “Minimal Lifestyle”, che vuole offrire un’esperienza interculturale migliorando al tempo stesso le competenze lavorative.
Il volontario assisterà lo staff della cooperativa nelle seguenti attività:

-organizzazione, promozione e animazione di eventi di sensibilizzazione ambientale (workcamps sull’eco-building, scambi internazionali, corsi di cucina sostenibile, etc);

-creazione e distribuzione di materiale informativo sulla cooperativa e il suo impegno per l’ambiente

- manutenzione degli spazi verdi: innaffiare le piante, cura degli alberi e dell’orto (2 volte a settimana)

- turismo ecosostenibile: consegna del pane ai clienti e cura dei loro alloggi

-sviluppo di un “luogo” dedicato all’informazione sulla mobilità internazionale: condivisione della propria esperienza di volontario SVE, supporto agli infodesks, etc

-partecipazione alla vita quotidiana del campeggio (pulizia delle aree comuni, delle docce, preparazione pasti, etc)

 

Requisiti: i volontari ideali sono in possesso dei seguenti requisiti:

- essere una persona aperta e creativa

- essere motivato con voglia di fare, assumere atteggiamenti di responsabilità verso il prossimo

- preferibile una buona base di inglese

 

Costi: è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

 

Guida all’application: Per candidarsi allo SVE occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra, allegando CV, una lettera motivazionale e un form compilato (da scaricare tramite la pagina web dell’offerta), tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile.
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare l’Associazione Kora, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo, se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza



Informazioni utili: La struttura di marchio ecologico ospita un piccolo campeggio in mezzo alla natura, basato sull'ecoturismo e la conservazione del patrimonio, in un processo interculturale collegato. Il campeggio dispone di 20 spazi per roulotte e tende ed è un'oasi di pace e serenità per i campeggiatori  

 

Link utili: link all’offerta

associazione ospitante

Sito al Servizio Volontario Europeo

             

           

Contatti Utili: Rete Italiana Volontariato Europeo
Via Giovanola 25 C - 20142 - Milano, Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

World Wide Fund for Nature - WWF - offre un tirocinio retribuito come Web Production and Research Intern per la sua sede di Washngton. Candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Il World Wide Fund for Nature (WWF) è la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura. Nata nel 1961, è presente nel mondo con 24 organizzazioni nazionali, 5 organizzazioni affiliate e 222 uffici di programma in 96 paesi. Oltre 5 milioni di persone in tutto il mondo con il loro aiuto permettono al WWF di sostenere la sua sfida: oltre 1.300 progetti concreti ogni anno per la tutela della biodiversità e per creare un mondo dove l'uomo possa vivere in armonia con la natura. La missione del WWF Internazionale è costruire un futuro in cui l'umanità possa vivere in armonia con la natura e opera per avviare processi di cambiamento che conducano a un vivere sostenibile agendo con metodi innovativi capaci di aggregare le migliori risorse culturali, sociali, economiche. Le attività principali del WWF sono: tutelare la biodiversità e diffondere la cultura della sostenibilità. La prima consiste nel mettere al sicuro le specie animali e vegetali che costituiscono il tessuto dell’intero ecosistema Terra, invece la seconda consiste nel ridurre la pressione dell’uomo sulle risorse naturali. Lo scopo finale è convincere governi e istituzioni a stringere accordi globali per stabilire quote di consumo sostenibili.

L'organizzazione è strutturata in uffici nazionali che operano nei singoli Paesi in modo indipendente ma in coerenza con i programmi e gli obiettivi posti dal WWF Internazionale. Oltre alle sedi nazionali il WWF opera anche attraverso "Uffici di programma" mirati alla realizzazione di specifici progetti di conservazione spesso transnazionali. La sede del WWF Internazionale è a Gland, in Svizzera

 

Dove: Washington DC

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: da subito

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: il tirocinante contribuisce allo sviluppo del sito web e delle applicazioni mobili del WWF per istruire il pubblico sul lavoro del WWF, aumentare il coinvolgimento e l’interazione e raccogliere fondi illimitati per l'organizzazione creando nuove pagine Web, aggiornando le pagine esistenti, eseguendo rapporti di analisi e conducendo ricerche SEO.
Mansioni e responsabilità:

- Contribuire all’aggiornamento quotidiano del sito WWF, worldwildlife.org

- Monitorare e gestire le richieste di produzione del sito Web con clienti interni e fornitori esterni.

- Fornire aggiornamenti settimanali ai client interni sullo stato della richiesta e le date di consegna previste

- Collaborare con il personale addetto alle comunicazioni per determinare e soddisfare le esigenze di comunicazione web del WWF

- Condurre e compilare ricerche indipendenti come richiesto

-Occuparsi della ricerca SEO per trovare nuove opportunità di contenuto relative al lavoro del WWF

 

Requisiti: il candidato ideale possiede:

- un anno di esperienza nello sviluppo di siti Web o formazione equivalente.

-  Familiarità con HTML e CSS per la creazione di contenuti web

- Competenza base dell'analisi di dati Web

- Comprensione di base di JavaScript

- Capacità di apprendere e adattarsi ai vari content management system

- Conoscenza approfondita del SEO e strumenti correlati tra cui Google Adwords’ Keyword Planner

- Conoscenza di problemi di compatibilità del browser e delle best practice per il web design

- Ottime capacità organizzative e gestionali

- Iniziativa, creatività e capacità di risoluzione di problemi

- Eccellenti capacità analitiche e attenzione ai dettagli

- Abilità comunicative verbali e scritte

- Capacità di lavorare in modo indipendente e gestire il proprio tempo

- Buone capacità interpersonali



Retribuzioni: prevista ma non specificata

 

Guida all’application: Si prega di inviare un curriculum e lettera di presentazione attraverso la pagina Carriere, e di inserire questa dicitura  IN-18093 per poter risalire alla posizione lavorativa



Informazioni utili:  uno dei tanti progetti di cui si occupa il WWF è il Fondo per l'adattamento alla fauna selvatica che sostiene la sperimentazione di nuove idee per ridurre la vulnerabilità della fauna selvatica ai cambiamenti climatici attraverso progetti sul terreno. I successi e le lezioni apprese da questi progetti pilota forniscono una guida utile sugli approcci business-as-usual e scala rapidamente le attività intraprese per aiutare gli animali selvatici a sopravvivere in condizioni di rapido cambiamento. I progetti devono soddisfare i seguenti criteri:

- Affrontare la vulnerabilità climatica di una o più specie bersaglio attraverso interventi che supportano direttamente tali specie o aiutano le comunità ad adattarsi ai cambiamenti e quindi a ridurre la pressione sulle specie bersaglio

- Essere implementato in un anno o meno con piani per monitorare i risultati negli anni successivi



Link utili:

link all’offerta

WWF              

           

Contatti Utili:

World Wildlife Fund

1250 24th Street, N.W.

Washington, DC 20037

(202) 293-4800

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

SOS Villaggi dei Bambini Onlus cerca un team leader con esperienza nel fundraising per attività Face to Face in house nella città di Milano e in Lombardia

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: SOS Villaggi dei Bambini è un’organizzazione internazionale privata, apolitica e aconfessionale. È impegnata da più di sessant’anni nell’accoglienza di bambini privi di cure genitoriali o temporaneamente allontanati dalle famiglie e promuove programmi di prevenzione all’abbandono e di rafforzamento familiare in Italia e in altri 131 Paesi del mondo. Aiuta più di un milione di persone attraverso programmi integrati di sostegno ai bambini e al loro contesto familiare e accoglie ogni anno più di 78.000 bambini. In Italia è presente con 7 Villaggi e aiuta 480 persone, di cui 326 fra bambini e ragazzi

 

Dove: Milano

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: da subito

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Il ruolo del Team Leader è quello di gestire l’attività di un team di 3/4 dialogatori presso gli stand informativi posizionati in luoghi di alta affluenza, e di dialogare allo stand con i potenziali donatori diffondendo la mission di SOS Villaggi dei Bambini. L’obiettivo sarà quello di creare le migliori condizioni per il funzionamento dell’attività e di garantire il buon andamento delle performance del team gestito, riferendo quotidianamente al coordinatore di riferimento. Consisterà quindi nel:

- Formare le risorse coordinate e stimolare la loro crescita

- Acquisire nuovi donatori regolari

- Supportare la formazione in aula delle nuove risorse prima dell’inizio dell’attività di acquisizione

- Monitorare il lavoro delle risorse affidategli e rendicontare sistematicamente l’attività svolta al suo Referente

- Permettere il raggiungimento degli obiettivi di team

- Gestire le operazioni logistiche e le attività legate al programma

 

Requisiti: Adesione alla mission e ai valori di SOS Villaggi dei Bambini;

- Ottime doti comunicative, di ascolto e relazionali

- Aver maturato esperienza nel ruolo come coach o come responsabile team nell’ambito face to face dedicato al no profit

- Determinazione a lavorare per obiettivi nel medio-lungo termine

- Spiccate doti di leadership

- Predisposizione al problem solving

- Proattività e determinazione

- Spirito di iniziativa e di adattamento

- Disponibilità di almeno 5 giorni a settimana, con disponibilità di orario variabile in base all'attività

- Disponibilità a spostarsi sul territorio di riferimento

 

Retribuzioni: compenso mensile fisso oltre a bonus in relazione ai risultati raggiunti personalmente e dal team coordinato

 

Guida all’application: per candidarsi occorre inviare il proprio curriculum vitae con foto a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nell’oggetto “Team Leader in house”

 

Informazioni utili:  Per SOS Villaggi dei Bambini Onlus l’attività di volontariato riveste una grande importanza e ha avuto un ruolo determinante anche nella costruzione e nell’avvio di molti dei Villaggi SOS in Italia. È possibile dare una mano nel ruolo di volontari presso l'Ufficio di Milano o in uno dei 7 Villaggi SOS italiani, situati rispettivamente a Trento, Ostuni, Vicenza, Morosolo (Va), Roma, Saronno (Va) e Mantova

 

Link utili: link all’offerta

Sos villaggi dei bambini Italia

 

Contatti Utili:

Sede Legale:
SOS Villaggi dei Bambini Onlus
Via Hermann Gmeiner 25
38100 Trento
Tel. (+39) 0461.926262
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio di Milano:
via Durazzo, 5 - 20134 Milano
Tel. (+39) 02.55231564 Fax. (+39) 02.56804567
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.