Stai ancora studiando ma vuoi acquisire esperienza in un'organizzazione internazionale, meglio in una ONG? Allora questo tirocinio in Sviluppo e Sensibilizzazione fa al caso tuo. Durante i 3 mesi di tirocinio imparerai a sostenere le priorità dell'organizzazione: i diritti umani

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Human Rights Watch è un’organizzazione non governativa, no profit per la tutela e la difesa dei diritti umani. Il suo staff, composto da più di 400 membri in tutto il mondo, è formato da professionisti dei diritti umani, tra cui gli esperti nazionali, avvocati, giornalisti e docenti universitari di diversa estrazione e nazionalità. Fondata nel 1978, Human Rights Watch è nota per il suo accurato studio dei fatti, un'informazione imparziale, un uso efficace dei mezzi di comunicazione, e la difesa mirata, spesso in collaborazione con i gruppi locali per i diritti umani. Ogni anno, Human Rights Watch pubblica più di 100 relazioni sulle condizioni dei diritti umani in circa 90 paesi, garantendo un ampio impatto sui media locali e internazionali. Grazie alla sua influenza, Human Rights Watch riesce a ottenere incontri con i governi, le Nazioni Unite, l’ African Union e l'Unione europea, le istituzioni finanziarie, e molte aziende durante i quali promuovere cambiamenti nella politica e nella pratica a favore dei  diritti umani e della giustizia in tutto il mondo

Dove: Ginevra

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: 3 mesi di tirocinio, con orario full time

 

Scadenza: da subito, sino a che il candidato ideale verrà individuato

 

Descrizione dell’offerta: il tirocinante  si concentrerà sulla pianificazione dei principali eventi di raccolta fondi e sensibilizzazione di HRW

Mansioni previste:
- redazione di lettere di ringraziamenti e altra corrispondenza relativa ai donatori

- coordinamento della comunicazione ai donatori e del loro coinvolgimento

- utilizzo di database, contribuendo ad alcune traduzioni

- ricerche per progetti di sviluppo e sensibilizzazione

Gli stagisti collaborano strettamente con il personale per identificare e creare opportunità per il coinvolgimento dei donatori informando i sostenitori esistenti e potenziali del lavoro di HRW

 

Requisiti: il candidato ideale possiede:

- ottima conoscenza della lingua inglese e/o francese (scritta e orale)

- abilità informatiche (ad esempio, Microsoft Office, applicazioni Internet)

- capacità di lavorare in gruppo e in autonomia

- forte interesse per i diritti umani e / o questioni internazionali

 

Costi o Retribuzioni: il tirocinio non è retribuito. Tuttavia, gli stagisti possono essere rimborsati per alcuni pranzi e costi di viaggio in loco pre-approvati da HRW e in conformità con la politica HRW. Gli studenti possono ottenere dei crediti formativi per il tirocinio svolto

 

Guida all’application: Occorre candidarsi tramite il portale dedicato

Documenti richiesti:

- Curriculum Vitae

- lettere motivazionale

- breve saggio di scrittura

per candidarsi cercare la seguente posizione: Internship/Volunteer, Development & Outreach Intern, DEVEL01157

 

Informazioni utili:

link alla pagina Find Opportunity

Human Rights Watch

per difficoltà tecniche inerenti alla presentazione della domanda scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link utili:

 Contact Geneva Office

Website

 

Contatti Utili:

51, Avenue Blanc

1202 Geneva

Switzerland

Tel: +41-22-738-0481

Fax: +41-22-738-1791

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Finalmente è uscito il bando Servizio Civile Universale 2018, aperto fino al 28 settembre! 32 progetti in Italia per 180 volontari e 31 progetti all’estero per 358 volontari per un totale di 538 giovani tra i 18 e i 29 che avranno l’opportunità di vivere questa esperienza con FOCSIV e i suoi Soci, il contingente più numeroso di sempre

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: il Servizio Civile Nazionale opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’ utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. Le aree di intervento del Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori di: ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile e servizio civile all’estero. Il Servizio civile nazionale volontario è stato istituito in vista della riforma della leva militare obbligatoria e del conseguente venir meno dell’obiezione di coscienza al servizio militare. Non è un lavoro. E' un anno dedicato alla formazione e alla crescita individuale. Qualche volta l'esperienza conclusa di Servizio Civile Nazionale si può tramutare in opportunità di lavoro presso gli Enti in cui si è realizzato il progetto Il servizio civile consente ai giovani di:

-concorrere alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari

-favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale

-partecipare alla salvaguardia e alla tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, forestale, storico artistico, culturale e della protezione civile

-promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale

-contribuire alla propria formazione civica, sociale, culturale e professionale mediante attività svolte anche in Enti ed Amministrazioni operanti all'estero

 

Dove: Italia e all’estero

 

Destinatari: i requisiti variano in base al progetto selezionato

 

Quando: durata variabile da 8 mesi a un anno

 

Scadenza: 28 settembre 2018

 

Descrizione dell’offerta:

Scegliendo un progetto in Italia, si avrà l’opportunità di entrare in contatto diretto con le Organizzazioni legate a FOCSIV e di contribuire allo sviluppo e al rafforzamento delle attività realizzate sul territorio nazionale.

Scegliendo un progetto all’estero nei Paesi in Via di Sviluppo, i giovani potranno impegnarsi come  “Caschi Bianchi”collaborando con i partner locali in attività tese al superamento di condizioni di ingiustizia e generatrici di conflitto sociale e impegnandosi in processi di promozione della pace e tutela dei diritti umani

I giovani interessati potranno:

- potranno leggere le schede sintetiche di tutti i progetti  in Italia all’estero nella sezione del sito dedicata al servizio civile e scegliere quello che li appassiona di più

- potranno informarsi ed avere un supporto per orientare la loro scelta partecipando   ai tanti incontri informativi promossi sul territorio nazionale e incontri online

- troveranno inoltre le info e i moduli di candidatura nella sezione come candidarsi”

- potranno informarsi e confrontarsi con altri candidati e organizzazioni ospitanti sul gruppo Facebook Servizio Civile all’estero – FOCSIV  e leggere le testimonianze dei volontari in servizio sul blog scnfocsiv.it

 

Requisiti:

- età compresa tra i 18 e i 28 anni

- cittadinanza europea o non comunitaria

- assenza di condanne alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo

- non appartenere a corpi militari o forze di polizia

- non prestare o avere già prestato Servizio Civile in qualità di volontari

- non aver già svolto il Servizio Civile nell’ambito del Programma Garanzia Giovani e del progetto sperimentale europeo IVO4ALL

- non avere rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, con l’ente che realizza il progetto prescelto, e non averne avuti nell’ultimo anno, di durata superiore a 3 mesi

 

Retribuzioni: è previsto un assegno mensile dell’importo di 433,80 Euro.

Per il servizio all’estero è prevista, inoltre, una indennità giornaliera di importo variabile, dai 13 ai 15 Euro, a seconda del Paese di destinazione

 

Link utili:

Servizio Civile Bando

 

 Contatti Utili:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

FOCSIV - Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario

Via S. Francesco di Sales, 18 00165 Roma

 Tel. +39 06 6877 796/867 - Fax +39 06 6872 373 -

E-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE




volontari giovani progetto estero bando servizio civile nazionale focsiv

L’associazione InformaGiovani ha una posizione aperta per la formazione e l’inserimento nel suo staff a tempo indeterminato, nella splendida Palermo, per svolgere le varie attività associative. Non perdere questa opportunità!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: L’associazione InformaGiovani è un ente di coordinamento di un network europeo di organizzazioni giovanili che si occupano di volontariato e mobilità internazionale, educazione non formale ed informazione giovanile. InformaGiovani nasce a Palermo nel 2001 da un gruppo di volontari per la gestione di uno sportello informativo; ad oggi è il coordinatore di un gruppo di 15 associazioni presenti in diversi paesi dell’UE. E’ stato creato per informare i cittadini delle eventuali opportunità nel campo della formazione del lavoro, i diritti che hanno i cittadini, le varie opportunità per l’estero, per sapere informazioni che riguardano la cultura e lo sport. Offre la possibilità di recarsi nel centro InformaGiovani per chiedere informazioni e dare uno sguardo alle bacheche con alcuni annunci di lavoro e di vario genere, si possono consultare guide e manuali, riviste specializzate o reperire indirizzi utili

Dove: Palermo

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: formazione nei mesi di novembre dicembre e gennaio con contratto determinato, una volta terminato si verrà assunti a tempo indeterminato

 

Scadenza:30 settembre 2019

 

Descrizione dell’offerta: La figura richiesta si affiancherà all’attuale gruppo di lavoratori e volontari nella gestione di tutte le attività associative. Le attività dell’associazione sono diversificate e il candidato dovrà svolgere un periodo retribuito di prova e formazione al termine del quale si identificherà l’area o le aree di maggiore attività (in base alle esigenze dell’associazione e alle propensioni personali) fra cui :

- Progettazione comunitaria per la mobilità e l’educazione non formale

- Progettazione nazionale e comunitaria per l’inclusione sociale di soggetti svantaggiati

- Organizzazione campi di volontariato internazionali

 

Requisiti: il candidato ideale possiede:

- competenze di social media management

- ottima conoscenza con la lingua inglese scritta e parlata (B2)

- precedente esperienza operativa ( redazione di progetti, gestione di progetti, rendicontazione di progetti) del programma comunitario “Erasmus+”

- esperienza con altri programmi, soprattutto REC ed EFC, costituisce un titolo preferenziale

- autonomia organizzativa per la gestione di obiettivi e carichi di lavoro condivisi con il gruppo di staff e volontari

- buona conoscenza degli applicativi Office, con particolare riferimento ad Excel o altri software analoghi open source

- disponibilità a viaggi in Italia e all’estero per la partecipazione a brevi incontri del network internazionale o altre attività con partner UE ed extra UE o per la preparazione di progetti nazionali/internazionali

Requisiti  preferenziali:
- precedente esperienza di lavoro all’interno di organizzazioni giovanili

- patente di guida B e disponibilità alla guida



Retribuzioni: euro 250 mensili durante il periodo di formazione, al termine lo stipendio sarà di euro 550

 

Guida all’application: I candidati dovranno inviare all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

- un CV in Italiano o Inglese

- una lettera di motivazione in inglese

In oggetto usare: “Candidatura staff 2018”

 

Informazioni utili: Nel corso del mese di ottobre, coloro i cui CV e le cui lettere di motivazione saranno stati trovati idonei dallo staff di InformaGiovani saranno invitati ad un colloquio da svolgere presso la sede di IG a Palermo o tramite Skype. La selezione si concluderà entro la fine di ottobre

 

Link utili:

Associazione InformaGiovani              

           

Contatti Utili:

per la corrispondenza: Associazione InformaGiovani - via Mico Geraci, 35 - 90125 Palermo

sede operativa: Associazione InformaGiovani
Via Sampolo 42 - 90143 Palermo

Tel. 393.9629434  



a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE





Il Master in Global Economics and Social Affairs (GESAM) è un programma internazionale organizzato dalla prestigiosa Università Ca' Foscari di Venezia, in collaborazione con l'Organizzazione Internazionale del Lavoro. Il programma del Master offre una vasta gamma di discipline interessanti, dall'economia, dalle relazioni internazionali alle discipline giuridiche,tenute interamente in lingua  inglese. GESAM prepara leader del futuro ad affrontare sfide globali, e fornisce agli studenti le competenze essenziali per identificare e interpretare le problematiche a livello internazionale e le loro tendenze. Il Master è progettato per persone che desiderano intraprendere una carriera internazionale e acquisire competenze manageriali al fine di coniugare tendenze di mercato e competitività con la sempre crescente necessità di promuovere lo sviluppo sostenibile con particolare attenzione agli aspetti sociali e ambientali. L'ultima parte del corso è una Summer School a Ginevra, inoltre mentre si redige la tesi finale lo studente avrà la possibilità di frequentare un periodo di studio e ricerca presso una delle istituzioni partner dell’università. Quest'anno è la sua quinta edizione e sono aperte le iscrizione a questo straordinario Master internazionale

Qui di seguito è riportata un’interessante intervista fatta ad Alessia, una studentessa che ha già frequentato il corso GESAM. Leggendo il suo percorso capirai perchè il Master-GESAM è unico nel suo genere.

 

Perchè hai scelto il Master GESAM?  

A: Ho scelto il Master GESAM perché era il compromesso perfetto per avvicinarmi a discipline nuove per me, quali l'economia ed il diritto, pur collegandosi ai miei studi precedenti e all'approfondimento della lingua Inglese. Inoltre, fungeva da importante 'ponte' tra il mondo accademico e quello lavorativo, con la possibilità di trascorrere un periodo di ricerca e studio all'estero.  

 

Pensi che sia stato utile svolgere il Master interamente in lingua inglese?

A: Il fatto che sia interamente svolto in lingua Inglese è sicuramente un valore aggiunto. In un mondo globalizzato come quello in cui viviamo, la Lingua inglese ha un'importanza chiave per la comunicazione e la diplomazia internazionale. Inoltre, la possibilità di interfacciarsi con Docenti ed esperti provenienti da tutto il mondo permette l'acquisizione di un quadro generale più ampio e approfondito.

 

Il corpo docenti del Master GESAM si compone di Professori universitari, di Funzionari delle Organizzazioni non governative e delle Istituzioni e di Tecnici, sia nazionali che internazionali, esperti in ambito economico, giuridico e sociale. Condivideresti con noi un ricordo positivo della formazione in aula che più ti è rimasto impresso?

A: Nel corso delle settimane di lezione è possibile approfondire diversi aspetti, a seconda dei temi trattati. Ho apprezzato moltissimo le analisi e i confronti studenti-docente, volti ad uno scambio di pareri, talvolta contrastanti, ma sempre costruttivi.

 

Com’è stata l’esperienza della Summer School a Ginevra?

A: La Summer School è stata la ciliegina sulla torta, abbiamo visto la teoria delle lezioni diventare pratica. Abbiamo avuto modo di visitare gli Headquarters dell'ILO, delle United Nations e del WTO, e anche di visitare la splendida città di Ginevra.

 

Il Master GESAM offre agli studenti la possibilità di svolgere lo stage in diverse realtà, in Italia o all’estero, presso Ong, Centri di Ricerca, Imprese, Banche, Istituzioni, costruendo una proposta personalizzata e adeguata alle esigenze di ogni studente. Com’è stata la tua esperienza di internship?

A: Ho svolto il mio stage presso un'azienda che intrattiene rapporti commerciali con l'estero e che mi ha dato la possibilità di sfruttare molto la mia conoscenza di diverse lingue straniere. Ma le opportunità proposte erano davvero tantissime: Ong, Organizzazioni Internazionali, Centri di ricerca.

 

A chi consiglieresti di iscriversi al Master GESAM?

A: Sicuramente a chi vuole intraprendere la carriera diplomatica e politica, ma anche a chi è interessato alla gestione aziendale volta all'internalizzazione delle imprese.

 

Oggi, di cosa ti stai occupando?

A: Una volta terminato il master, ho deciso di iscrivermi alla Magistrale in Relazioni Internazionali considerati sia la possibilità di accedere direttamente al secondo anno e sia i programmi d'esame molto inerenti a i temi del Master. Dopo la laurea vorrei rimanere nell'ambito internazionale, ma non so ancora in quale parte nel mondo! 

Vuoi saperne di più su questo programma unico? Scoprirai più dettagli sul Master-GESAM in questo articolo

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il Rome Model United Nations  (RomeMUN) è la più grande simulazione diplomatica delle Nazioni Unite in Europa e una delle più prestigiose al mondo. Arrivata ormai alla sua 10a edizione a Roma e patrocinata dalle principali istituzioni internazionali, la simulazione ospiterà circa 1500 delegati provenienti da ben 100 paesi diversi al mondo che insieme ad ospiti d’eccezione, ambasciatori e funzionari dell’ONU, discuteranno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. La simulazione sarà suddivisa in 7 diversi comitati dall’Assemblea Generale, al Consiglio di Sicurezza passando per le agenzie specializzate.

Per l’edizione 2019 avrai l’occasione di selezionare direttamente il Comitato e il Paese che vuoi rappresentare! Iscriviti ora qui

Scopo di questo experience – based program è trovare soluzioni comuni ed efficaci sui temi in agenda attraverso la stipula e l'approvazione di un certo numero di risoluzioni. Il progetto si svolge in modalità learning by doing e consente di acquisire numerose competenze pratiche, come il public speaking, grazie ai numerosi discorsi ufficiali che i delegati devono tenere in pubblico, la capacità di redigere documenti ufficiali internazionali come i position paper e le risoluzioni delle Nazioni Unite; il team building favorito dal lavoro di gruppo con altri delegati per trovare delle soluzioni comuni, la capacità di leadership nel guidare blocchi di nazioni su una posizione comune e condivisa, oltre che capacità di ricerca, sia nella fase preparatoria sia durante la simulazione, e di adattamento in un contesto multiculturale data l’elevata varietà dei partecipanti che provengono da circa 100 diversi paesi al mondo.

Il RomeMUN pur essendo una simulazione piuttosto recente è ormai molto conosciuta a livello internazionale il che spiega l’alto volume di domande ricevute e l’alto profilo dei partecipanti coinvolti, oltre 10.000 le application ricevute all’anno per i 1500 posti disponibili. Alcune le caratteristiche che distinguono il RomeMUN da altre simulazioni similari: un numero cospicuo di borse di studio disponibili, ben 250 per l’edizione 2019 per i candidati più meritevoli, l’exchange program che nasce  dalla collaborazione con decine di altri MUN nel mondo e che consente di mettere in palio per i migliori delegati la possibilità di partecipare ad altri MUN in formula gratuita in meravigliose destinazioni in giro per il mondo, il supporto fondamentale di prestigiosi enti istituzionali e internazionali che negli anni hanno patrocinato l’evento tra cui: FAO, IFAD, Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite, UNICEF, Commissione Europea, Ministero Affari Esteri, Presidenza del Consiglio dei Ministri, coinvolgimento di centinaia di associazioni internazionali e di numerosissimi enti di formazione e ONG tra gli altri ricordiamo BABBEL, Università degli Studi Internazionali di Roma, ONE, l’Unione Forense per i Diritti Umani e ITC-ILO. Fondamentale è anche la partnership con decine di università sia italiane che straniere che informano gli studenti sul progetto e che spesso riconoscono loro dei crediti formativi per l’attività svolta e ultima ma non meno importante la possibilità di contare su uno staff di oltre 300 volontari presenti in circa 100 paesi al mondo.

Il Rome Model United Nations nell’arco di questi anni ha coinvolto circa 10.000 studenti che si sono susseguiti nelle varie commissioni simulate e ben 2.000 ragazzi che hanno lavorato come staff. Tantissime le personalità coinvolte a vario titolo negli anni, dall’Inviato ONU per i Giovani Ahmad Alhendawi, al Direttore Generale della FAO Graziano Da Silva, all’ex Ministro degli Esteri Giulio Terzi Sant’Agata, Franco Frattini, Staffan De Mistura, sino a personaggi del mondo dello spettacolo vicini al mondo Nazioni Unite come Albano Carrisi Ambasciatore di Buona Volontà della FAO.

"Il RomeMUN non è solo un'altra conferenza per i giovani, costituisce anche la possibilità di sperimentare, in un ambiente multiculturale, come realmente funzioni la politica e come sia  possibile cambiare il proprio futuro con piccoli sforzi, tolleranza e ascolto reciproco. Se ti perdi qualcosa all'università e vuoi essere uno step avanti nella tua carriera internazionale, RomeMUN è sicuramente il posto giusto. ", afferma Pablo Sánchez Rodríguez, Segretario Generale del RomeMUN, che per l’edizione 2019 sarà assistito da un team che si arricchisce anche della competenza e dell’esperienza di Alina Barsamyan, Sottosegretario Generale per la parte accademica, Hamza Naeem, Sottosegretario Generale di Presidenza  e Antonio Attolico, Sottosegretario Generale per le Relazioni Esterne.

La simulazione è destinata a tutti gli studenti o neolaureati entro un anno dal conseguimento del titolo di laurea i quali abbiano superato con successo il test di lingua inglese previsto per la selezione e versato la quota di partecipazione, le informazioni su quote di adesione, requisiti di accesso e borse di studio sono disponibili  qui.

Le iscrizioni al progetto sono aperte sul portale di riferimento.

Il RomeMUN avrà luogo dal 9 al 12 marzo 2019 nella cornice del Festival delle Carriere Internazionali  ed è organizzato dall’associazione Giovani nel Mondo, la stessa associazione che ha anche creato il noto portale www.carriereinternazionali.com  e che favorisce, grazie al suo impegno, l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro delle organizzazioni internazionali.

I partecipanti al RomeMUN dunque oltre alla simulazione hanno l’opportunità di entrare in contatto con organizzazioni internazionali, lasciare il proprio cv e fare colloqui di orientamento e recruiting.

Infine per festeggiare il decimo anniversario Giovani nel Mondo ha deciso di offrire ai propri soci un'opportunità ulteriore ovvero la possibilità di seguire un percorso di formazione dal vivo pre-conferenza. Si tratterà di una serie di incontri di approfondimento sia sull'aspetto pratico-procedurale dell'evento che sulle carriere internazionali in genere così da rendere maggiormente consapevoli i partecipanti e dunque meglio pronti ad affrontare con soddisfazione l'esperienza finale di partecipazione al Festival.

Questo percorso di formazione si terrà inoltre all'interno di una cornice unica: la bellissima nave Costa Diadema, grazie alla partnership con la società Costa Crociere. Trattandosi di un Festival delle Carriere Internazionali GnM ha deciso di proporre un viaggio tra alcune delle città più belle del mediterraneo nella settimana antecedente al Festival. Durante la settimana di viaggio sarà possibile partecipare ogni giorno ad una sessione di 3 ore di preparazione strutturata ad hoc per l'evento conclusivo del Festival. Inoltre i partecipanti avranno la possibilità di vivere gli innumerevoli servizi offerti da Costa Diadema e visitare città meravigliose come: Savona-Marsiglia-Barcellona-Palma de Maiorca e Palermo, tutte destinazioni che nei secoli sono state teatro di scambio di culture, tradizioni, storia, commercio e collaborazioni tra stati e nazioni diverse.

Per la prima volta dunque il Festival si fa itinerante e oltre all'esperienza romana i partecipanti interessati potranno aderire anche alla settimana di formazione-viaggio pre-evento.

 

Per maggiori informazioni, visita il sito www.romemun.org

 

Contatti:

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 8b

00137 Roma – Italia

Recapiti telefonici

+39 06 890195338

Email:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Imperdibile opportunità di entrare a far parte del team dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) grazie al Research Assistant Programme aperto a laureati e neolaureati. Gli assistenti di ricerca saranno basati nelle splendide capitali europee di Vienna e Copenaghen

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Europa

 

Ente: Con 57 Stati partecipanti del Nord America, dell’Europa e dell’Asia, l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa - OSCE - è la più grande organizzazione di sicurezza regionale al mondo. L’OSCE si adopera per assicurare stabilità, pace e democrazia a oltre un miliardo di persone attraverso il dialogo politico su valori condivisi e attività pratiche che mirano ad avere effetti duraturi.

 

L’OSCE è un foro di dialogo politico su un ampio ventaglio di questioni riguardanti la sicurezza e una piattaforma di azione comune per migliorare la vita degli individui e delle comunità. L’Organizzazione adotta un approccio globale alla sicurezza, che comprende le dimensioni politico-militare, economica e ambientale, e umana. Grazie a tale approccio e alla sua composizione inclusiva, l’OSCE aiuta a superare le divergenze e a rafforzare la fiducia tra gli Stati attraverso la cooperazione nel campo della prevenzione dei conflitti, della gestione delle crisi e della ricostruzione post-conflittuale.

 

Con le sue istituzioni, gruppi di esperti e una rete di operazioni sul terreno, l’OSCE affronta questioni che hanno un impatto sulla nostra sicurezza comune e che riguardano, tra l’altro, il controllo degli armamenti, il terrorismo, il buongoverno, la sicurezza energetica, la tratta di esseri umani, i processi di democratizzazione, la libertà dei mezzi d’informazione e le minoranze nazionali

 

Dove: Copenaghen e Vienna

 

Destinatari: Studenti laureati che rispondano ai requisiti

 

Durata: 6 mesi

 

Scadenza: 1/10/2018

 

Descrizione dell’offerta: Gli assistenti di ricerca conducono ricerche di background su argomenti rilevanti per le attività dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE. Elaborano una varietà di documenti, come relazioni informative, discorsi, dichiarazioni, punti di discussione, verbali delle riunioni e documenti di riferimento, per sostenere il lavoro dell'Assemblea, anche nel contesto di missioni di osservazione elettorale, varie visite ufficiali, riunioni e speciali progetti realizzati dal Segretariato internazionale.

Inoltre, gli assistenti a Vienna partecipano alle riunioni ufficiali degli organi decisionali dell'OSCE e ad altre riunioni informali degli Stati partecipanti all'OSCE e ne redigono relazioni concise per tenere l'Assemblea al corrente dei principali sviluppi in materia di sicurezza e dei negoziati in corso. Agli assistenti viene anche chiesto di completare compiti amministrativi, come ad esempio lavoro pratico quotidiano in ufficio, traduzione e revisione di documenti ufficiali, archiviazione e altri compiti necessari; gli assistenti possono partecipare agli eventi dell'Assemblea

 

Requisiti: Il candidato ideale deve possedere:

- cittadinanza in uno degli Stati partecipanti all'OSCE, o Partner per la cooperazione

- fino a 28 anni di età

- laurea magistrale (o equivalente) in Scienze politiche, Relazioni internazionali, Diritto o settori affini ( i candidati possono presentare domanda prima di ottenere la laurea se tutti i requisiti per la loro MA sono stati completati)

- ottimo inglese scritto e parlato, la conoscenza di altre lingue ufficiali dell'OSCE (russo, francese, tedesco, italiano e spagnolo) è un plus

- capacità analitiche e di scrittura

- preferibile precedente esperienza di lavoro in un'organizzazione internazionale o in un parlamento

- familiarità con le questioni relative alle elezioni, ai diritti umani, al controllo degli armamenti, alle minacce transnazionali, alle migrazioni, alla lotta al terrorismo, al buon governo, ai cambiamenti climatici, agli affari dei media, alla gestione delle conferenze, alla finanza e all'amministrazione

- competenze informatiche, compresa conoscenza di  strumenti di elaborazione testi e ricerca

 

Retribuzioni: L'Assemblea fornisce agli assistenti di ricerca a Copenaghen un'indennità di 656 euro al mese più alloggio gratuito. Per gli assistenti a Vienna, l'Assemblea offre un assegno di 1.000 euro al mese per coprire le spese di base e l'alloggio

 

Guida all’application:  per candidarsi occorrono:

- modulo di domanda compilato (si trova a fine pagina del link all’offerta)

- breve lettera di accompagnamento

- curriculum vitae

- trascrizione di voti del piano di studi

- due lettere di raccomandazione

- una fotografia recente

Si prega di inviare la domanda compilata via e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. all'attenzione di: Ms. DANA BJERREGAARD, indicando nel titolo dell'e-mail il proprio nome / cognome, paese di cittadinanza e data preferita per l'avvio dell'assistentato

 

Informazioni utili: Il programma di ricerca OSCE è disponibile due volte l’anno: una in settembre/ottobre e l’altra in febbraio/marzo. Le domande per le borse vengono accettate in tutto il periodo dell’anno ma il termine per quelle d’autunno è il 1 maggio mentre per quelle previste in primavera il termine di scadenza per la consegna delle domande è il 1 ottobre

 

Link utili:

OSCE

Link dell’offerta

 

Contatti utili:

DANA BJERREGAARD

Assistant to the Secretary General

OSCE Parliamentary Assembly

Tordenskjoldsgade 1

1055 Copenhagen K, Denmark

Tel.: +45 33 37 80 40

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

 

L’Università di Cambridge offre ogni anno circa 95 borse di studio per studenti provenienti da paesi stranieri alla Gran Bretagna. Se sei uno studente brillante, non perdere l’opportunità di studiare in una delle Università più prestigiose del mondo!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Formazione

 

Ente: L'Università di Cambridge (in inglese University of Cambridge) è una delle più antiche università del Regno Unito e la quarta in Europa. Situata nell'omonima città, è considerata fra i migliori centri universitari britannici e mondiali; ospita quasi 20000 studenti e più di 5000 ricercatori e professori. Cambridge offre corsi di laurea in numerose discipline, che spaziano dalle arti alla scienza, ed è basata su una struttura collegiale. Nel 2005 è risultata seconda nella classifica accademica delle università mondiali e nel 2011 la prima all'interno del continente europeo. Nel 2010 è divenuto il primo ateneo britannico a piazzarsi in vetta al QS World University Rankings, sorpassando Harvard. Cambridge detiene il record di vincitori di premi Nobel, con 89 premi assegnati. L'università è inoltre membro del gruppo Russell e del gruppo di Coimbra che includono i centri di studio più all'avanguardia nel campo della ricerca. L'università possiede più di cento biblioteche e numerosi musei. La biblioteca centrale è la Cambridge University Library conserva tutti i libri pubblicati nel Regno Unito, con un totale di 15 milioni di libri. L'università possiede inoltre la Cambridge University Press, una delle case editrici più antiche e grandi al mondo

 

Dove: Cambridge, Regno Unito

 

Destinatari: studenti che vogliono perseguire un percorso di studio post-laurea (PhD, MSc or MLitt)

 

Quando: i corsi iniziano a ottobre 2019

 

Scadenza:

Cittadini/residenti USA: 10  Ottobre 2018

Tutti gli altri: 5 Dicembre 2018  

 

Descrizione dell’offerta: Le borse di studio Gates Cambridge sono tra le borse di studio internazionali più prestigiose del mondo. Le borse di studio sono dedicate a studenti brillanti provenienti da paesi fuori del Regno Unito desiderosi di perseguire un percorso di studio post-laurea a tempo pieno in uno qualsiasi dei corsi offerti dall’Università. Le borse di studio prevedono una copertura totale dei costi dell’Università. All’inizio del processo di selezione, i profili dei potenziali candidati saranno analizzati dal dipartimento per il quale hanno fatto domanda. Soltanto i profili più rilevanti verranno considerati. Attualmente gli studenti internazionali residenti a Cambridge sono 220 e una comunità di più di 1000 alunni in tutto il mondo. Lo scopo delle borse di studio Gates Cambridge è di costruire un network globale dei leader del futuro, impegnati nel miglioramento delle vite degli altri

 

Requisiti: puoi candidarti alle Gates Cambridge Scholarship se sei:

- cittadino di qualsiasi paese al di fuori del Regno Unito

- desideroso di perseguire un percorso di studio post-laurea, in particolare: PhD (3 anni); MSc or MLitt (2 anni); corsi di un anno (MPhil, LLM, MASt, Diploma, MBA etc.)

Si consiglia di consultare l’eligibility checker per assicurarsi che si possiedano i requisiti per candidarsi

 

Costi e Retribuzioni: Le Gates Cambridge Scholarship coprono interamente i costi per studiare a Cambridge, tra cui tasse scolastiche, mantenimento, costi di viaggio etc. C’è inoltre la possibilità di avere finanziamenti addizionali e discrezionali

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario inoltrare la propria candidatura al University’s Graduate Applicant Portal.

 

Link Utili:

Gates Cambridge Scholarships

 

Contatti:

Gates Cambridge, 33 Bridge Street, Cambridge | United Kingdom

TelePhone: 44 (0) 1223 338467

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



A cura di Maria Longombardo

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il Coni( Comitato Olimpico Nazionale Italiano) in onore del Professor Alberto Madella offre  tre borse di studio fino a 3mila euro e l'invito a partecipare ad uno dei seminari organizzati dalla Scuola dello Sport

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente:  Il Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), per ricordare l’importanza di tale figura, ha istituito questo Premio che, giunto alla sesta edizione è rivolto ai campi di ricerca che il Professor  Madella ha contribuito a sviluppare:

- metodi, mezzi e valutazione dell’allenamento e dell’insegnamento nello sport
- le scienze sociali applicate al contesto sportivo
- la gestione, l’organizzazione e la valutazione delle organizzazione sportive

 

Destinatari: ricercatori, dottorati e dottorandi di ricerca, professionisti, studenti, docenti ed esperti della Scuola dello Sport, delle Scuole Regionali di Sport, di qualsiasi facoltà Italiana e di qualsiasi ente che opera nel campo sportivo nazionale

Quando: da subito

 

Scadenza: 30/09/2018

 

Descrizione dell’offerta: Le finalità del concorso  sono:
- Valorizzare e promuovere le attività di ricerca nell’ambito delle scienze dell’esercizio fisico e dello sport, sia in campo professionale, sia in campo accademico, nelle discipline scientifiche  applicate allo sport

- Stimolare la comunità scientifica nazionale ad approfondire gli studi in campo sportivo per lo sviluppo di una pratica sempre più di qualità che, nel rispetto dell’etica, tenda al miglioramento di tutti quei fattori che concorrono alla performance sportiva intesa nel suo senso più ampio, scientifico, sociale ed umano

Requisiti: I lavori che possono concorrere al Premio debbono riguardare le seguenti aree:

- Metodi, mezzi e valutazione dell’allenamento e dell’insegnamento nello sport

- Le scienze sociali applicate al contesto sportivo

-La gestione, l’organizzazione e la valutazione delle organizzazione sportive.

Possono essere presentati sia studi sperimentali che  descrittivi, ma non revisioni della letteratura.
Lo studio non deve essere già stato pubblicato su riviste nazionali o internazionali o in qualsiasi altra forma pubblica

 

Retribuzioni: Il Premio mette in palio tre borse di studio e un invito a partecipare ad uno dei seminari organizzati dalla Scuola dello Sport 

Il valore delle borse è così ripartito:

1° Classificato: € 3000,00 ed un buono per partecipare ad uno dei seminari (di una giornata) previsti nel Piano Formativo 2018 della Scuola dello Sport

2° Classificato: € 2000,00 ed un buono per partecipare ad uno dei seminari (di una giornata) previsti nel Piano Formativo 2018 della Scuola dello Sport

3° Classificato: € 1500,00 ed un buono per partecipare ad uno dei seminari (di una giornata) previsti nel Piano Formativo 2018 della Scuola dello Sport

 

Guida all’application: Per presentare la propria richiesta di ammissione è necessario compilare la domanda di ammissione secondo le norme redazionali e il bando di partecipazione (che si trovano nel sito riportato su link utili), e inviarla a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: Lavori particolarmente interessanti potranno ricevere una menzione speciale che comporterà l’aggiudicazione di:

- Targa Menzione Speciale Premio Alberto Madella 2018;

- Buono per partecipare ad uno dei seminari (di una giornata) previsti dal Piano Formativo 2018 della Scuola dello Sport

 

Link utili:

Premio di laurea Alberto Madella

Coni

             

Contatti Utili:

Per informazioni rivolgersi alla segreteria del Comitato Organizzatore:
telefono 06/3272.9162 - 9195
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.scuoladellosport.coni.it

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE





Imperdibile occasione di un corso finanziato dal progetto Erasmus + su lavoro e occupazione. Il corso  “CRE-ACTIVE” avrà la durata di 8 giorni e si svolgerà nella località di Velden, in Austria. Fai domanda ora i posti sono solo 2!

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: L’Associazione Culturale Strauss è un’organizzazione no-profit che nasce a Mussomeli, in Sicilia, nel 1999. Fa parte di ARCI (Associazione Ricreativa Culturale Italiana), avente scopi culturali e formativi che opera a livello nazionale. Da alcuni anni, l’associazione ha assunto una dimensione europea ben definita, che la vede ogni anno aderire e organizzare diversi progetti in varie parti d’Europa e del mondo, grazie ai quali centinaia di giovani riescono a vivere un’esperienza davvero formativa ed esaltante. L’associazione ha sviluppato una fitta e ricca rete di partner in tutto il Mondo ed è oggi riconosciuta fra le più attive in tutto il Sud-Italia nell’ ambito della mobilità giovanile europea. Dal 2008, infatti, la Strauss è attiva nell’ ambito dello SVE (Servizio Volontario Europeo) essendo stata accreditata come organizzazione di invio ed ospitante e moltissimi sono i volontari che tramite la Strauss hanno vissuto e stanno vivendo esperienze di mobilità internazionale giovanile di lunga durata in tutto il mondo. Le azioni di mobilità prevedono scambi di breve durata per coinvolgere i giovani in attività di apprendimento non formale e informale ai fini della diffusione dei valori e dei principi su cui si fonda l'Unione Europea: integrazione, solidarietà, condivisione, collaborazione. I costi sono finanziati dal Programma Erasmus Plus

Dove: Velden, Austria

 

Destinatari: giovani animatori/formatori

 

Quando: dal 3 al 10 ottobre

 

Scadenza: 21 settembre

 

Descrizione dell’offerta: i partecipanti avranno modo di apprendere le basi in materia di progetti e azioni su occupazione e creatività nel mondo del lavoro.“CRE-ACTIVE” è un corso di formazione sviluppato come un modulo per gli animatori giovanili / formatori per aiutarli a rispondere alle loro domande sulla creatività per sostenere l’occupazione. L’obiettivo è quello di avvicinarsi all’idea di creatività a diversi livelli e all’autovalutazione delle nuove competenze che migliorano la possibilità dei giovani nel mercato del lavoro, composta da un’enorme diversità di culture, tradizioni e abitudini nel contesto europeo. I partecipanti avranno modo di lavorare su casi, esempi e creatività nella pratica in modo da migliorare le loro competenze e come motivare i giovani a usare la loro creatività per un tirocinio sostenibile e desiderabile

 

Requisiti: l’unico requisito richiesto è aver raggiunto i 18 anni d’età

 

Costi o Retribuzioni: quota di partecipazione 30 Euro (Comprensiva di tesseramento Strauss e Copertura assicurativa). Vitto e alloggio sono interamente coperti dal progetto, così come i costi di viaggio fintanto siano uguali o inferiori ai costi di viaggio approvati dal programma Erasmus+ (che in questo caso è 275 Euro cadauno)

 

Guida all’application: occorre compilare il modulo preimpostato in basso all’offerta

 

Informazioni utili: I nominativi delle persone selezionate verranno inseriti nella barra rossa all’interno della homepage di Arcistrauss

È obbligatorio conservare e consegnare all’organizzazione ospitante le carte di imbarco e tutti i biglietti dei mezzi di trasporto utilizzati sia all’andata che al ritorno

Link utili:

link all’offerta

 

Contatti Utili:  mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

telefono: 0934951144

 

a cura di Maria Longombardo

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Hai un po’ di esperienza a contatto con il pubblico e stai cercando un’opportunità di crescita veramente interessante? Eccola qua!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Soleterre è una Fondazione che lavora dal 2002 per il riconoscimento e l’applicazione del Diritto alla Salute nel suo significato più ampio. Per questo oltre a fornire cure e assistenza medica, si impegna per la salvaguardia e la promozione del benessere psico-fisico per tutte e tutti, sia a livello individuale che collettivo, ad ogni età e in ogni parte del mondo.

Siamo un gruppo motivato che lavora a contatto con la gente, fieri di quello che facciamo perché la nostra è una vera e propria missione!

Per questo cerchiamo persone che, prima di tutto, amino relazionarsi con gli altri, non si demotivino di fronte alle difficoltà e raccontino i nostri progetti

 

Dove: Milano, Lombardia 

 

Destinatari: studenti e neolaureati

 

Quando: da subito

 

Scadenza: 30/09/2018

 

Descrizione dell’offerta:
Come dialogatore nel nostro team Face to Face potrai crescere economicamente e professionalmente, imparando un mestiere complesso ma di grande soddisfazione
Per farlo, ti chiederemo di:
- reclutare nuovi sostenitori regolari (donazioni ricorrenti);
- lavorare in stand presso location individuate a Milano (strade, punti vendita, palestre…);
- condividere la mission e i valori della Fondazione

E’ preferibile aver maturato esperienza nell’ambito Face to Face dedicato al no profit e/o nell’area vendite/promozioni.

Ti offriamo:
- contratto co.co.co.;
- compenso fisso mensile + bonus commisurati agli obiettivi;
- rimborso spese per gli spostamenti sul territorio;
- formazione, affiancamento e reali possibilità di crescita.

Se hai voglia di metterti in gioco e comunicare è la tua passione, invia il tuo curriculum (L. 903/77) all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ti aspettiamo!

 

Requisiti:
- Ottima padronanza lingua italiana
- Capacità di lavorare in team e nel medio-lungo periodo
- Spirito di gruppo

 

Costi o Retribuzioni: fisso + provvigioni

 

Guida all’application: per candidarsi inviare mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link utili: Soleterre Lavora con noi

 

Contatti Utili: 

Donatella Santarsiero

Coordinatore F2F - Ufficio Raccolta fondi

Via Montale 21 - 20090 Opera (Mi) - Italia

(T) +39 02.57.60.93.07  (M) +39 328.79.08.968  

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.