Cosa c’è di meglio di studiare immersi nel panorama rilassante della Cornovaglia? Se sei alla ricerca di un’esperienza accademica all’estero, l’Università di Exeter fa per te! Ogni anno offre a studenti provenienti da tutto il mondo la possibilità di usufruire di borse di studio per accedere ai corsi di Master per studi umanistici e sociali!

 

Per opportunità simili visita la sezione Formazione per le Carriere Internazionali!

 

Ente: L’Università di Exeter (UNEXE) è stata fondata nel 1955 ed è una delle università più prestigiose del Regno Unito nominata università dell’anno dal Sunday Times nel 2013. L'università ha la sua sede principale nella città di Exeter, Devon, dove si trova l'istituto di istruzione superiore ed ha altri tre campus: Streatham, St Luke (entrambi in Exeter) e Tremough in Cornovaglia. Streatham è il campus più grande ed è considerato uno dei più belli del Regno Unito poiché posizionato all’interno di un parco verde a pochi passi dal centro storico di Exeter. L’Università è, inoltre, membro del Roussel Group  per il suo contributo alla ricerca ed è un’istituzione accreditata del Association MBAs per l'importanza e la completezza dei suoi corsi di istruzione superiore. La borsa di studio Global Excellence è finalizzata a studenti internazionali che intendono iscriversi ad un Master per l’anno accademico 2017/2018. L’ammontare della borsa è interamente finanziato dal Ministero degli Esteri e del Commonwealth britannico (FCO) e dalle organizzazioni partner dell'Ateneo

 

Dove: Exeter, Devon, UK

 

Destinatari: Laureati interessati ad una formazione post-laurea presso un college di prestigio

 

Quando: Anno accademico 2017/2018, i corsi avranno inizio nell'autunno 2017

 

Scadenza: 25 Settembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: L’Università di Exeter offre a laureati la possibilità di ottenere una borsa di studio per Masters in studi umanistici e sociali  riconosciuti dal Consiglio di Ricerca Economica e Sociale (CESR) e dal Arts and Humanities Research Council. Partecipando al Master Global Excellence per studenti internazionali, il candidato avrà l'opportunità di:

- essere e rimanere aggiornato per quanto riguarda le più recenti ricerche

- frequentare lezioni tenute da personale accademico eccellente e leader di ricerca a livello internazionale

- avere la possibilità di accesso ad una vasta gamma di programmi disponibili part-time, full-time o di formazione a distanza

- avere la possibilità di studiare in un ambiente vivace e dinamico

- partecipare alle attività di ricerca di cui l'Università di Exeter ne è leader internazionale

 

Requisiti: I candidati devono possedere i seguenti requisiti:

- essere in possesso del diploma di laurea

- avere un eccellente background accademico

 

Documenti richiesti: Non specificato, eventuale documentazione verrà richiesta al momento della candidatura dai responsabili della selezione

 

Retribuzione: La borsa di studio è di £7,500

 

Guida al’Application:  E’ possibile candidarsi alla borsa di studio contattando il personale per l’ammissione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Informazioni utili: L’Università di Exeter mette a disposizione numerose borse di studio per Master e Corsi di laurea ogni anno per ogni facoltà riservate a studenti internazionali che coprono parte o l'intero ammontare del costo dell'iscrizione, ti invitiamo a consultare il sito ufficiale dei finanziamenti per scoprire la borsa di studio che fa per te!

 

Link utili:

Link all’offerta

Link per consultare altre borse di studio offerte dall’Università di Exeter

 

Contatti:

Prince of Wales Road

Exeter, Devon UK

EX4 4SB

Pagina contatti



A cura di Marta Della Monaca

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE





Hai sempre avuto la voglia di continuare i tuoi studi scientifici anche una volta finito il liceo? Vinci una borsa di studio e realizza il tuo sogno

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Formazione

 

Ente: Con una delle facoltà leader nel Regno Unito della scienza, l'Università di Strathclyde offre un luogo vivace, dinamico, solidale e accogliente per studiare. Tra le sue Facoltà, la scientifica è quella che spicca, non a caso nel 2014 Research Excellence Framework, il dipartimento di Fisica è stato valutato 1 ° nel Regno Unito per qualità della ricerca. indaga le sfide e le possibilità del mondo naturale e tecnologico, dalla scoperta di nuovi farmaci e la salute pubblica ai problemi ambientali e la criminalità informatica e la comprensione dello spazio. Consegnato da ricercatori di fama mondiale, gradi del nostro Master offrono l'opportunità di acquisire una specializzazione post-laurea inestimabile che migliorerà le vostre prospettive di carriera

 

Dove: Facoltà di Scienze di Strathclyde, Glasgow

 

Destinatari: Studenti che hanno completato il loro percorso di studi di scuola secondaria di secondo grado che rispondano ai requisiti richiesti

 

Durata: La borsa di studio copre i costi dell’intero anno accademico 2017/2018, a partire da settembre/ottobre 2017, periodo in cui inizieranno i corsi

 

Scadenza: Primo settembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: La Facoltà di Scienze di Strathclyde, a Glasgow offre una vasta gamma di borse di studio per gli studenti internazionali nell’anno 2017/18 che coprono l’intero costo delle tasse universitarie. Le aree di interesse della Facoltà sono:

- chimica

- matematica e statistica

- fisica

- farmacia e scienze biomediche

Avrai la possibilità di vivere la tua prima esperienza universitaria in un contesto interculturale con studenti internazionali da ogni parte del mondo che hanno le tue stesse passioni sulle quali potete confrontarvi

 

Requisiti: Il candidato ideale per questa Scholarship risponde ai seguenti requisiti:

- conoscenza ottima dell’inglese

- aver ottenuto risultati eccellenti all’esame di stato

- aver voglia di intraprendere la propria carriera universitaria con il conseguimento di ottimi risultati anche in questo caso

 

Retribuzione: £2000 della borsa di studio

 

Guida all’application: Candidarsi è facile: basta un click su “Apply now” nella stessa pagina dell’offerta

 

Informazioni utili: Vi ricordiamo che, se i vostri interessi sono diversi da quelli che riguardano l’ambito scientifico, potrete sempre prendere parte ad altre Scholarship offerte dalla stessa Università. Qui riportiamo la lista

 

Link utili: Link dell’offerta

 

Contatti utili:

Per maggiori informazioni contattare il dipartimento scientifico dell’Università di Glasgow tramite l’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

A 20 anni in Australia con il progetto Teacher Assistant di Wep

 

Un’alternativa all’esperienza di lavoro in Australia nelle farm o nell’hospitality? Si chiama Teacher Assistant ed è un programma rivolto ai giovani dai 20 ai 30 anni che desiderano lavorare nel territorio del Paese senza passare dal working holiday visa. WEP infatti, organizzazione internazionale che promuove scambi linguistici, educativi e culturali per ragazzi in paesi di tutti il mondo, offre la possibilità ai giovani della Penisola di insegnare italiano in una scuola australiana (dalle elementari alle superiori) affiancando il docente di lingua durante le ore di lezione in classe: un modo alternativo per perfezionare l’inglese e scoprire cultura e società di un Paese che continua ad affascinare generazioni di ragazzi.

Maria Carmen, 23enne della provincia di Brescia, negli anni dell’Università (Lingue e Letterature Straniere) ha riscoperto l’amore per la sua lingua e la sua cultura, oltre che per l’insegnamento. Mentre cercava il modo per unire tutte queste passioni a quella per il viaggio, è entrata in contatto con una ragazza che aveva fatto un’esperienza da Teacher Assistant, scoprendo le opportunità di questo programma. “Con estrema professionalità WEP mi ha aiutata a trovare un college che accettasse scambi per assistenti linguistici e in pochissimo tempo siamo riusciti a programmare la mia partenza.

Abbiamo chiesto a Maria Carmen, adesso al Mountain Lilydale Mercy College di Lilydale, quali sono i compiti di un Teacher Assistant e cosa significhi essere un docente in una scuola australiana:

Il mio ruolo prevede di fornire sostegno ad un insegnante durante le lezioni o agli studenti durante lo svolgimento degli esercizi. A volte capita che li aiuti in biblioteca durante le ore libere per approfondire gli argomenti trattati a lezione e integrarli anche con modi di dire, espressioni più giovanili e, perché no, le differenze fra i vari dialetti. A volte non è facile dare una risposta alle domande degli alunni, ma penso che sia proprio questa una delle componenti più affascinanti: c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare e da trasmettere. Una caratteristica interessante del sistema scolastico australiano è che permette di lavorare con fasce di età molto diverse tra loro: a cominciare dagli studenti dell’anno 7 (il primo anno di scuola secondaria) alle prese per la prima volta con lo studio dell’italiano, fino all’anno 12, anno in cui gli studenti stanno per sostenere l’esame conclusivo di italiano prima di diplomarsi.

C’è qualcosa in particolare che ti fa ritenere utile questa esperienza?

Durante il periodo in Australia credo di essere maturata non soltanto dal punto di vista lavorativo, ma anche come persona. I momenti vissuti lontano da casa, a contatto con persone così diverse, mi hanno resa più consapevole di quello che voglio e delle mie capacità, capendo ciò che realmente desidero per il mio futuro: insegnare la mia lingua nel mondo, condividendo esperienze di vita e viaggiando il più possibile. Anche per i miei successivi impieghi credo di aver imparato qualcosa: lavorare con docenti diversi mi ha fatto comprendere il modo migliore di rapportarmi agli studenti per creare una lezione che sia allo stesso momento intensa e coinvolgente.

Anche un 23enne del torinese, Michele, laurea in Mediazione Linguistica alla mano, lo scorso anno è partito per l’Australia. Per alcuni mesi il giovane è stato un docente della Hoppers Crossing Secondary College, scuola dell’omonima cittadina a una cinquantina di chilometri da Melbourne.

Volevo sfruttare l’esperienza all’estero per lavorare a contatto con gli alunni di una scuola straniera e conoscere la vita di uno studente in un sistema scolastico differente. Avendo conseguito già la laurea, pensavo non ci fosse modo per me di collaborare dall’interno con una scuola all’estero. Poi ho scoperto il programma Teacher Assistant di WEP: l’idea di insegnare italiano ai liceali, fianco a fianco con il loro professore, mi ha subito entusiasmato.  Lavoro molto con gli studenti dell’ultimo anno (17 e 18 anni) – continua Michele– in vista della prova finale che equivale al nostro esame di maturità. Quello che gli propongo sono esercizi sia orali (come l’ascolto di dialoghi in italiano) che scritti.” Ospitato presso una famiglia del posto per tutta la durata del progetto, che può variare da 2 a 11 mesi, Michele racconta di essere rimasto molto colpito anche dal supporto e dalla disponibilità dei colleghi, uno degli aspetti più positivi poiché permette di sperimentare il come si costruiscono relazioni interpersonali e professionali in un contesto differente. “Quella che sto facendo è sicuramente un’ottima esperienza: poter lavorare con persone più adulte ma potermi mettere in gioco anche con i giovani è uno dei modi più belli e emozionanti per scoprire gli aspetti più nascosti ed intimi di un Paese.

 

È bene ricordare che per partecipare al programma non è necessario essere laureati in Scienze della Formazione o lauree simili.

Per maggiori informazioni sul programma Teacher Assistant proposto da WEP: https://www.wep.it/trovare-un-lavoro-stage-alla-pari/inglese/australia/teacher-assistant

Carriere Internazionali in Tour: Università degli Studi di Torino - School of Management: Come avviare una Carriera Internazionale di successo

 

Il Carriere Internazionali in Tour prosegue il suo viaggio attraverso l’Italia e arriva a Torino! La sesta tappa del Tour promosso dall’Associazione Giovani nel Mondo verrà ospitata dalla School of Management dell’Università degli Studi di Torino e nei prossimi mesi toccherà Bologna, Bari, Messina, Roma e Perugia. Vuoi ricevere informazioni sul Tour e scoprire la tappa più vicina a te? Visita il nostro sito e non perdere i prossimi appuntamenti!

 

Il Carriere Internazionali in Tour vi da appuntamento al 16 novembre 2016, dalle ore 14.00 alle ore 18.00, presso la School of Management dell’Università degli Studi di Torino – Aula d’Onore, Via Ventimiglia 115.

 

Chi saranno gli ospiti della prossima tappa? L’Associazione Giovani nel Mondo, naturalmente, pronta a svelare i segreti per avviare una carriera internazionale con l’ausilio di un prezioso strumento, Carriereinternazionali.com, un sito web che supera le 300.000 visualizzazioni mensili; saranno ospiti d’eccezione The ONE Campaign, Just Knock, Decathlon Italia, AIESEC, Crcc Asia e WEP. Un appuntamento imperdibile che permetterà a tutti i partecipanti di entrare in contatto diretto con il mondo delle carriere internazionali, con gli esponenti di importanti ONG e con esperti del settore della comunicazione e dello sviluppo che condivideranno intuizioni e idee innovative. La partecipazione all’evento è gratuita! Prenota il tuo posto e compila il nostro form online.

 

Di seguito il programma dettagliato della tappa:

Come avviare una Carriera Internazionale di successo

16 novembre 2016

Università degli Studi di Torino - School of Management

Aula d’Onore

ore 14.00 – 18.00

Via Ventimiglia, 115 - Torino

 

 

 

Ore 14.15 - Registrazione dei partecipanti

 

Ore 14.30Dir. Dip. Di Management, Università degli Studi di Torino – Prof. Valter Cantino – Saluti di benvenuto

 

Ore 14.45Carriereinternazionali.com - Founder - Dott.ssa Daniela Conte Gli strumenti per avviare una carriera internazionale

 

Ore 15.00 – Barel - Oscar Barel e Veronica Barel - Il made in Italy nel mondo-Opportunità nel settore comunicazione

 

Ore 15.15 – The ONE Campaign –Giada Cicognola- Progetto Youth Ambassador, Italia

 

Ore 15.30Just Knock – Founder & CEO – Marianna Poletti – Trovare lavoro inviando idee al posto del CV

 

Ore 15.45Decathlon Italia – Claudia Valentini -  Il recruitment si rinnova

 

ore 16.00 – AIESEC – Emanuele Salaris - Esperienze professionali e di volontariato all’estero

 

ore 16.15 – Marketers- Giulia Giglio -  Un ponte tra giovani intraprendenti e imprese

 

ore 16.30Crcc Asia – Grace Abbà – Una carriera internazionale in Cina

 

ore 17.00WEP, World Education Programme – Dott.ssa Veronica Gosso - Come preparare la tua carriera internazionale con un’esperienza all’estero

 

Se vuoi aumentare le tue chance e vivere in prima persona un’esperienza internazionale partecipa al Festival delle Carriere Internazionali, l’attesissimo evento che animerà la Capitale dall’11 al 14 marzo 2017. Tra i quattro progetti del Festival scopri il Business Game, il gioco di ruolo dedicato al mondo del business, dei mercati internazionali, del marketing e della gestione aziendale. Misurati con un ambiente multiculturale, lavorando in lingua inglese e sviluppando capacità gestionali e tecniche fondamentali nel competitivo mercato del lavoro internazionale. Per i migliori possibilità di effettuare stage in importanti aziende! Cogli l’occasione e scopri di più su internationalcareersfestival.org!

 

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

 

INFO

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0689019538

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Che il tuo campo di studi sia ingegneria, economia, comunicazione o marketing non importa! FCA Group cerca studenti e neolaureati a cui fornire e offrire un’opportunità di apprendimento direttamente in azienda. Non te la far ripetere una seconda volta e manda il tuo curriculum a Fiat and Chrysler.

 

Per opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità 

 

Ente: Fiat Chrysler Automobiles (FCA), il settimo costruttore automobilistico al mondo, progetta, sviluppa, produce e commercializza in tutto il mondo vetture, veicoli commerciali, componenti e sistemi di produzione. FCA, inoltre, opera attraverso società localizzate in 40 paesi e intrattiene rapporti commerciali con clienti in circa 150 paesi. Tra i valori che animano la società vi è la valorizzazione del merito, ecco perché FCA è in continuo contatto con università e atenei per dare opportunità ai giovani promettenti. Inoltre vanta la ricerca ma soprattutto l’accettazione della competizione, nel senso che la FCA intende risultare credibile e affidabile ma non scendendo a ogni compromesso che il mercato spesso chiede

 

Dove: Torino

 

Destinatari: Studenti e neolaureati

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta:

Opportunità per gli studenti

Agli studenti che stanno per concludere il proprio percorso di studi e sono interessati a mettersi alla prova sin da ora, FCA propone un’ opportunità di stage e project work curriculari.
Nelle aziende del Gruppo lo stagista avrà l’opportunità di intraprendere un’esperienza di lavoro compatibile con il suo percorso di studi. Verrà inoltre affiancato da un tutor esperto e, insieme a molti altri colleghi, prenderà parte a progetti strutturati e concordati in rispondenza agli obiettivi di studio e ai suoi interessi. Lo stage potrà essere effettuato nelle diverse aree funzionali e potrà anche essere finalizzato alla stesura della tesi di laurea.

 


Opportunità per i neolaureati


Ai neolaureati FCA offre l’ opportunità di inserimento nel mondo del lavoro. Esperienze che sapranno sollecitare la crescita professionale
Un’esperienza di stage o di placement presso una delle aziende del nostro Gruppo potrà rivelarsi l'occasione ideale per far confrontare lo stagista con le sfide e le opportunità del mondo del lavoro. FCA offre un’ampia gamma di offerte formative e professionalizzanti nelle diverse aree aziendali (Sales & Marketing, Finance, Quality, Supply Chain, Engineering/Design e Manufacturing). Poiché FCA intende garantire all’esperienza dello stagista l'attenzione necessaria che serve per costruire le grandi squadre, lo stage presso le aziende del Gruppo prevederà momenti dedicati di affiancamento e sostegno da parte di tutor incaricati..

 

Requisiti: Non specificati, ma i candidati saranno oggetto di un processo di selezione atto a valutare competenze e capacità

 

Documenti richiesti: Curriculum e richiesta di stage

 

Retribuzione: Non specificata

 

Guida all’application:

Opportunità per gli studenti:

Mandare il curriculum e la richiesta di stage alla casella di posta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Opportunità per i neolaureati:

Segnalare il curriculum e la richiesta di stage scrivendoci alla casella di posta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Inoltre bisogna che il candidato approfondisca le aree professionali di suo interesse nella sezione "Percorsi di carriera" e segnalare la candidatura cliccando su "Join us"

 

Informazioni utili: Fiat Chrysler Automobiles (FCA), azienda italo-statunitense di diritto olandese, è il settimo gruppo automobilistico mondiale.
Fanno parte del gruppo i marchi FIAT, Alfa Romeo, Maserati, Lancia, Fiat Professional, Abarth, Jeep, Chrysler, Dodge, Ram Trucks, Mopar, SRT.

Il presidente è John Elkann e l’amministratore delegato Sergio Marchionne.

Per quanto riguarda Torino, sede dello stage, non è una città banale, anche perché una volta lì c’è molto da fare e molto da vedere anche nelle vicinanze. Come non nominare le colline del Po e le valli di Susa?

E’ servita magnificamente da metro e bus: un servizio molto puntuale e ordinato che ti permetterà di vivere la città nel modo più sereno possibile.

Per raggiungere Torino si può usare sia il treno,  che l’aeroporto internazionale di Torino

 

Link utili:

Pagina dell’offerta

Sito Web della società

Join Us

 

Contatti utili:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

A cura di Sara Candido

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità.

Carriere Internazionali in Tour: Università degli studi di Milano

Una Carriera Internazionale tra Istituzioni e ONG

Il Carriere Internazionali in Tour arriva a Milano! Anche quest’anno l’Università degli Studi di Milano ospiterà una tappa del Tour in collaborazione con il COSP - Centro per l’Orientamento allo Studio e alle Professione dell’università, che nei prossimi mesi toccherà le maggiori città italiane, la seconda edizione di un’iniziativa ideata e promossa dall’Associazione Giovani nel Mondo. Non perdere l’occasione e scopri la tappa più vicina a te. La partecipazione all’evento è gratuita! Registrati e compila il nostro form online

L’appuntamento è fissato per il 9 novembre 2016, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, presso l’Università degli Studi di Milano – Polo di Mediazione Interculturale e Comunicazione, Sesto San Giovanni. Prenderanno parte alla quinta tappa del Tour: Carriereinternazionali.com, Medici senza Frontiere, Amnesty International, The ONE Campaign, WEP e Just Knock. I partecipanti all’evento avranno la possibilità di avere un contatto diretto con il mondo delle carriere internazionali, con gli esponenti di importanti ONG e con esperti del settore della comunicazione e dello sviluppo che condivideranno intuizioni e idee innovative. Le personalità che interverranno alla conferenza e il team dell’Associazione Giovani nel Mondo sarà a vostra disposizione per fornirvi chiarimenti e consigli volti ad orientare e costruire un personalissimo percorso formativo e lavorativo nell’intricato ma stimolante panorama internazionale.

Di seguito il programma dettagliato della tappa:

 

Una Carriera Internazionale tra Istituzioni e ONG

Sesto San Giovanni (MI), mercoledì 9 novembre 2016

Ore 9.00 – 12.30

Università degli Studi di Milano

Polo di Mediazione Interculturale e Comunicazione, Sesto San Giovanni

Aula Magna-Piazza Indro Montanelli 1

 

Registrazioni ore 9.00

Cos’è una Carriera Internazionale ore 9.30

- Carriereinternazionali.com- Founder,  Dott.ssa Daniela Conte – Una carriera internazionale tra Nazioni Unite, Istituzioni Europee e Carriera Diplomatica

- Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano - Le Opportunità per la Cina

Lavorare nelle grandi ONG internazionali ore 10.30

- Medici Senza Frontiere  Maria Luisa Garofalo- Opportunità professionali nel mondo dell’umanitario

- Amnesty International Roberta Zaccagnini – Una carriera per i Diritti Umani

- The ONE Campaign – Luca Bertozzi – Progetto Youth Ambassador, Italia

Gli strumenti per trovare lavoro: CV e Lettera Motivazionale ore 11.45

- WEP – Francesca CrocchioloWorld Education Programme, Come preparare un CV di successo

- Just Knock- Founder & CEO- Marianna Poletti- Trovare lavoro inviando idee al posto del CV

 

Se ancora non lo conosci, partecipa alla tappa del Tour e scopri tutte le novità sull’ottava edizione del Festival delle Carriere Internazionali, l’attesissimo evento che animerà la Capitale dall’11 al 14 marzo 2017. Per scoprire i progetti e conoscere tutte le condizioni visita il nostro sito.

La partecipazione all’evento è gratuita! Registrati e compila il nostro form online

 

Per maggiori informazioni:

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

 

INFO

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0689019538

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Un mondo affascinante quello della politica e l'IFES è l'ente internazionale che si occupa della corretta esecuzione delle elezioni dei paesi di tutto il mondo. Se sei interessato a temi quali la democrazia e i sistemi elettorali e hai a cuore i diritti dei popoli di essere governati secondo legge, allora leggi le call di questa scheda!

L'IFES propone addirittura 3 stage. Fai la domanda, che aspetti?

Se sei interessato ad altre opportunità simili non dimenitcare di visitare la sezione Organizzazioni Internazionali sul sito carriereinternazionali.com

 

Ente: L’acronimo IFES sta per International Foundation for Electoral Systems. È un ente che rappresenta il leader mondiale nella promozione della democrazia e si impegna con zelo per la difesa della democrazia, del buon governo e delle elezioni in tutto il mondo. Dalla programmazione volta a garantire l'integrità elettorale e la responsabilità per attività volte ad aiutare le popolazioni sottorappresentate, IFES offre ai cittadini di tutto il mondo ad avere una voce per garantire i propri diritti e la loro adeguata rappresentanza dai loro governi.

 

Dove: Stati Uniti o Virginia

 

Destinatari: Laureati e studenti universitari

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: L’IFES offre tre tirocini:

Paid Intern Africa

Paid Intern Asia

Paid Intern - Contracts and grants

 

I tirocini remunerati sono una posizione progettata per fornire di un’adeguata formazione il laureato e lo studente universitario con una visione dall'interno dello sviluppo internazionale di IFES. Gli studenti che partecipano a questo programma svilupperanno competenze essenziali che di solito non vengono raggiunte all’interno del contesto universitario per consentire loro la transizione dal mondo accademico alla vita professionale. In qualità di membro più giovane della squadra, lo stagista fornirà il supporto logistico e amministrativo per i progetti della squadra dell'Africa/Asia.

Responsabilità lavorative:

- Condurre ricerche, anche da riviste accademiche e predisporre i supporti di stampa

- Fornire supporto logistico e amministrativo sui paesi / progetti assegnati

- Fornire assistenza durante lo sviluppo del programma in relazione alle esigenze del progetto e le competenze del tirocinante

- Assistere il team di programmi di editing / scrittura di rapporti, comunicati stampa, aggiornamenti del sito e dei materiali informativi

- Aiutare a preparare moduli finanziari e progetti di accordi in base alle esigenze

- Assistere e riferire sulle riunioni interne ed esterne e di altre discussioni sui progetti assegnati

- Esecuzione di altre funzioni a seconda delle esigenze

 

Requisiti:

- Istruzione: Diploma con la data di conseguimento del titolo (non deve risalire a più di 12 mesi prima del momento della candidatura all’internship) oppure certificato di laurea o certificato di iscrizione ad un college o ad un’università accreditata. Gli ambiti disciplinari a cui si fa riferimento sono: affari internazionali, scienze politiche, o corsi di laurea affini.

- Esperienza: Nessuna. La familiarità con le questioni politiche, economiche e sociali in Africa sono un di più e sono apprezzate anche conoscenze dimostrate e interesse per le questioni elettorali e la democrazia. Precedente esperienza di stage con una ONG internazionale verrà valutata positivamente.

- Competenze informatiche: Familiarità col pacchetto Office e capacità di usare applicazioni web-based rappresentano un motivo di preferenza.

- Competenze generali: Lo stagista deve essere orientato ai dettagli e organizzato. Deve possedere la capacità di darsi priorità e di gestire le attività rispettando le scadenze. Deve essere, inoltre, un bravo comunicatore, sia verbalmente che per iscritto. Sono apprezzate inoltre qualità di lavorare in squadra e di collaborazione.

- Conoscenze linguistiche: Inglese richiesto. Un'altra lingua rappresenta un di più

 

Documenti richiesti: Il modulo di candidatura

 

Retribuzione: Retribuito

 

Guida all’application: Compilare il form nella pagina delle offerte cliccando sul pulsante "Apply now" e seguendo le istruzioni

 

Informazioni utili: Il ruolo dello stagista può essere autonomamente gestito. Inoltre lo stagista non avrà alcuna responsabilità fiscale e gli è richiesto di mantenere rapporti collaborativi con i colleghi e altri membri della divisione.

Sullo stagista non verrà esercitato alcun controllo.

Fino al 10% del prezzo del viaggio può essere rimborsato

 

 

Link utili:

Paid Intern - Africa

Paid Intern- Asia

Paid Intern - Contracts and Grants

 

 

Contatti utili:

Indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: +1 (202) 350-6700

 

A cura di Sara Candido

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

“Partnerships for the Goals” lega oggi GnM e AIESEC ad un’unica causa: più opportunità ai giovani per un mondo migliore

 

È da una forte vicinanza di valori che AIESEC Italia e Giovani del Mondo decidono di investire in una collaborazione che può essere riassunta dal Goal di Sviluppo Sostenibile numero 17 “Partnerships for the goals”.

 

Nel settembre 2015 le Nazioni Unite, definendo i Sustainable Development Goals, avevano, in maniera molto attenta, evidenziato il fatto che i 17 goal, per essere raggiunti entro il 2030, devono essere responsabilità di ciascun individuo, organizzazione, associazione, ente e impresa. Ogni persona deve diventare, attraverso il suo contributo giornaliero, attore consapevole di un unico obiettivo generale: un mondo sostenibile e migliore.

 

In questa visione si uniscono due delle più grandi organizzazioni che rappresentano i giovani in Europa: Giovani nel Mondo ed AIESEC.

“Quello che facciamo è offrire opportunità ai giovani, i leader del futuro. È nostro compito offrire loro tutti gli strumenti necessari al fine di arrivare domani pronti a rappresentare nel modo più consapevole possibile l’Italia in Europa e nel mondo”, sono le parole di Maria Laura Picciolo, responsabile delle pubbliche relazioni di AIESEC Italia.

 

La collaborazione si fonda sui concetti di condivisione, di orientamento verso le soluzioni (piuttosto che focalizzarsi sui problemi), e di intraprendenza. Valori che entrambe le organizzazioni si pongono di vedere non solo all’interno della membership, ma soprattutto all’interno dell’intero contesto italiano.

 

Questa unione di realtà così dinamiche e determinate non può che costituire un importante primo passo verso un futuro con maggiori opportunità per i giovani italiani, un contributo concreto e misurabile ai Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite e una mentalità di condivisione e supporto reciproco di cui non si è mai sazi.

 

Per maggiori informazioni visitare aiesec.it o internationalcareersfestival.org e scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L’International MBA full time è un master, completamente in lingua inglese, rivolto a giovani talenti provenienti dall’Italia e dall'estero, con almeno 2 anni di esperienza lavorativa, che abbiano un forte interesse ad operare in ambienti internazionali e multiculturali o che siano intenzionati a raggiungere posizioni dirigenziali in aziende multinazionali.

 

 

Le parole chiave del programma:

 

-Internazionalizzazione dei processi e delle competenze

-Competenze manageriali a 360° con focus principale sull’internazionalizzazione, ad esempio International Human Resources, International Management, and Intercultural Business Negotiation

-Leadership tools per sviluppare competenze trasversali e interagire in maniera efficace con buyer internazionali, colleghi e competitor

-Engaging with the World meetings per imparare ad approcciare Paesi diversi.

 

 

 

Perché scegliere l’International MBA di CUOA Business School

 

-Business in pratica: Business Games, Business Plans

-Visite ad aziende leader che rappresentano il meglio del "Made in Italy"

-Creativity and Innovation Labs in illycaffè e Brunello Cucinelli

-3 mesi di project work su casi aziendali reali con aziende che operano sui mercati internazionali

-La possibilità di vivere l'arte e la cultura italiana, la natura, attività sportive e di relax, la moda e l'artigianato

-Country-based Scholarship Program con l'obiettivo di promuovere la partecipazione di allievi di diversi Paesi e facilitare l'iscrizione di persone di talento provenienti da aree in via di sviluppo e da economie emergenti.

 

 

Durata e impegno

3a edizione, 9 novembre 2016 – 28 luglio 2017

9 mesi full time: oltre 400 ore di lezioni in aula.

 

 

CUOA Business School

Da quasi 60 anni CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale. È la prima Business School del Nordest, una tra le più importanti in Italia, e si propone nel mercato nazionale e internazionale con prodotti e percorsi di formazione che rispondono alle nuove sfide professionali e promuovono lo sviluppo di nuovi modelli di business.

Il punto di forza del CUOA è l’attenzione costante al valore delle persone, al ruolo delle istituzioni nazionali e internazionali, alla dimensione etica di ogni azione economica, all’importanza del merito nella vita economica e sociale. Il CUOA è sempre più un "incubatore" di idee, in cui vengono anticipate le esigenze, orientate le tendenze, grazie ad una costante attività di monitoraggio degli scenari e ad un’attenta ricerca sui temi del management, grazie all’ascolto diretto di professionisti, manager e imprenditori, in una collaborazione stretta e quotidiana.

 

 

 

 Maggiori informazioni sul sito http://cuoainternationalmba.pagedemo.co/

Sei uno studente universitario e cerchi un lavoro da conciliare con i tuoi studi? Allora Leroy Merlin sta cercando proprio te per opportunità di lavoro part-time nei fine settimana
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Altre opportunità
 
Ente: Leroy Merlin è un'azienda francese operante nella grande distribuzione, specializzata in bricolage e fai-da-te, edilizia, giardinaggio, decorazione e arredo bagno. Nel 1923 i coniugi Adolph Leroy e Rose Merlin fondano a Nœux-les-Mines, nel Nord della Francia, un negozio con l'insegna Au Stock Américain come rivendita di residuati bellici della prima guerra mondiale (letti da campo, stoviglie di latta, coperte, sapone). Nel 1933 vengono messi in commercio kit di montaggio di case e materiali da costruzione. A partire dal 1947 aprono il secondo ed il terzo negozio, ampliando la tipologia di prodotti e puntando su quello che oggi si chiamerebbe customer care e servizi post-vendita (autobus per i clienti, consegna gratuita entro 100 km); l'impresa conta cento dipendenti. Nel 1960 l'insegna Au Stock Américain diventa Leroy Merlin. Tra la fine degli anni sessanta e l'inizio degli anni settanta la catena si sviluppa notevolmente, grazie anche all'introduzione dell'innovativo sistema di vendita a libero servizio (o self service). Nella seconda metà degli anni 70 Leroy Merlin arriva ad un totale di 30 negozi in Francia. È inoltre tra le prime aziende europee ad introdurre il codice a barre, che permette di gestire le proprie vendite per articolo, senza bisogno di applicare il prezzo su ogni singolo prodotto. Nel 1979 l'azienda dispone di 1400 dipendenti e fattura l'equivalente di 70 milioni di euro. All'inizio degli anni ottanta i figli del fondatore decidono di vendere l'azienda a Gérard Mulliez, il fondatore di Auchan. Dal 1981 al 2006 Leroy Merlin diventa un modello internazionale che raggruppa varie aziende autonome. Nel 1989 viene aperto il primo negozio in Spagna, mentre nel 1996 sono inagurati i primi negozi in Polonia e Italia. Nel 1998 l'azienda si espande in Brasile, nel 2003 in Portogallo e nel 2004 in Grecia, Russia e Cina. Da luglio 2006 diventano Groupe Adeo. Nel 2010 apre il primo negozio in Ucraina, seguiti nel 2011 da quelli a Cipro e in Romania
 
Dove: Non specificato
 
Destinatari: Studenti universitari interessati a trovare un lavoro da conciliare con gli studi
 
Durata: Non specificata
 
Scadenza: Non specificata
 
Descrizione dell’offerta: Leroy Merlin offre a studenti universitari un contratto part-time per i fine settimana, dando la possibilità di mettere all’opera la loro creatività attraverso la conoscenza dei prodotti del fai-da-te dell’azienda e di intraprendere i primi passi nel mondo del lavoro conoscendo e facendosi conoscere da una grande azienda
 
Requisiti: Il candidato ideale deve:
-avere curiosità, intraprendenza e passione
-essere studente universitario
-avere buone capacità comunicative e capacità di adattarsi in un ambiente dinamico
 
Documenti richiesti: Curriculum Vitae
 
Retribuzioni: Stipendio fisso mensile
 
Guida all’application: Per candidarsi cliccare su candidati alla fine della pagina dell’offerta
 
Informazioni utili: Nei primi anni novanta, l'allora Amministratore Delegato Vincent Gentil organizza un gruppo di lavoro che studia il mercato italiano al fine di individuare le possibilità di ingresso nel mercato di Leroy Merlin. Il primo punto vendita italiano viene aperto nel 1996 a Solbiate Arno, in provincia di Varese, in società con il gruppo Rinascente e con l'integrazione dei negozi Bricocenter. Nel 2006 il gruppo viene rinominato in Groupe ADEO e nel gennaio del 2009 acquista i 31 punti vendita di Castorama e nell'arco di 3 anni i negozi vengono trasformati, in base alle dimensioni, in 24 Leroy Merlin e 7 Bricocenter. Il 15 settembre 2011 diventa amministratore delegato dell'azienda in Italia Thomas Bouret, prima direttore regionale nord in Brasile.Dal 1º marzo 2014 il nuovo direttore generale di Leroy Merlin Italia è Olivier Jonvel. Nel 2016 il gruppo ha 47 punti vendita in Italia e un fatturato di 1,4 miliardi di euro nel 2014 con 5.886 dipendenti, il 98,7% dei quali è anche azionista dell'azienda. I punti vendita Leroy Merlin hanno superficie da 6.000 m² a 17.000 m² e sono situati nelle vicinanze dei grandi agglomerati urbani
 
Link utili:
 
 
Contatti utili:
Per qualsiasi richiesta di contatto si rimanda alla seguente pagina web
 
 
A cura di Vittorio Borsa,
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
LA REDAZIONE
 
Pubblicato in Altre opportunità.

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.