Il 4 e il 5 Giugno si è svolto a Torino lo Youth Speak Forum promosso da AIESEC Italia e Pubblicità Progresso: i risultati del più grande forum nazionale sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dedicato ai giovani.

Si è svolto a Torino, il 4 e 5 giugno 2019, la quarta edizione italiana dello Youth Speak Forum di AIESEC Italia che ha visto quest’anno la collaborazione di Fondazione Pubblicità Progresso.
Il Forum è riuscito a inserirsi con successo all’interno dell’offerta del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS, confermando la volontà di organizzatori e partner di renderlo un appuntamento dall’ampio respiro, capace di coinvolgere quasi 400 studenti universitari e non solo. Fondamentale, a tal proposito, il sostegno fornito da Fondazione Lavazza, che ha ospitato la prima giornata di lavori all’interno di Nuvola Lavazza, e dell’Università di Torino.

“Sono i giovani la chiave per un futuro migliore” Michela Contarin, presidente AIESEC Italia

“Non rinunciate a essere dei soggetti politici attivi” Emanuele Russo, presidente Amnesty Italia

Fil rouge delle due giornate il ruolo che le nuove generazioni possono e devono avere rispetto agli obiettivi dell’Agenda 2030. Un invito all’impegno e alla mobilitazione che ha trovato riscontro non solo nelle parole degli speaker, che hanno portato il racconto di best practice e comportamenti virtuosi, ma anche nei workshop di mercoledì 5 maggio.

Al centro delle discussioni e dei lavori soprattutto gli SDG 4, 5 e 10, dedicati rispettivamente alla Quality Education, alla Gender Equality e alla Riduzione delle Ineguaglianze. Costante la ricerca di un approccio multi settoriale, grazie alla variegata tipologia di ospiti e realtà presenti. Nel pomeriggio del 4 giugno si è parlato di Quality Education rispetto a diversi aspetti del vivere civile. Dalla responsabilizzazione in fatto di ambiente e sostenibilità, grazie alla presenza di Corepla, RICREA e CIAL, consorzi del riciclo, all’importanza di costruire coscienze singole e di gruppo consapevoli del proprio potenziale sociale. Proprio su questo si sono concentrati gli interventi di Amnesty e di Unesco Giovani.
“Dobbiamo abbattere i nostri stereotipi culturali interni e portare questo cambiamento all’esterno” Patrizia Soraglia, Fondazione Brodolini

Di bias, stereotipi e pregiudizi si è discusso invece nella seconda giornata di Youth Speak Forum, ospitata dall’Università di Torino e con la partecipazione di Circonomia, festival di economia circolare realizzato in collaborazione con Università degli Studi di Torino e ufficio di Unito Go, che ha come obiettivo quello di “mettere in mostra” le idee, le discussioni, le economie, le buone pratiche imprenditoriali e amministrative, i cambiamenti sociali e culturali che hanno in comune l’attenzione al paradigma ecologico, al tema del rapporto tra l’agire umano e la salute degli ecosistemi.
Riflessioni portate avanti non solo in termini di stereotipi di genere, ma anche di tutto quello che viene considerato ‘diverso’ e per questo guardato con sospetto. Significativa la testimonianza di Croce Rossa, che ha raccontato il successo del proprio progetto Youth On The Run, gioco di ruolo che simula l'esperienza dei migranti in cerca di asilo.
Di altissimo rilievo l’intervento del sociologo Domenico De Masi. 
Importante e centrale quest’anno il ruolo dei social, pensato per promuovere l’idea di una Rete capace di generare positività sostenendo e arricchendo simili momenti di incontro e riflessione. Durante la giornata di mercoledì 5, in particolare, il Forum ha visto la sentita partecipazione dell’influencer Martina Luchena (@martinaluchena), impegnata lungo il corso dei lavori come ambassador e reporter. Attraverso il suo canale Instagram (600 k follower) e quello di AIESEC (@aiesecitalia) sono state realizzate interviste a tutti i relatori presenti, raccogliendo gli spunti degli utenti provenienti da Instagram e Twitter. La voglia di intendere i social come strumenti consapevoli di informazioni e divulgazione è stata confermata dalla presenza dell’economic influencer Imen Jane (@imenjane), che ha preso parte al panel dedicato alla Gender Equality (SDG 5), al fianco di PWC Italia, Fondazione Brodolini e Arcigay.

Notevole il seguito ottenuto sui social media: le dirette, trasmesse sul profilo Facebook di AIESEC Italia, hanno raggiunto in ciascuno giorno di lavori le 3000 visualizzazioni, mentre su Twitter i principali hashtag di discussione (#YSF19, #faisentirelatuavoce, #YouthSpeakForum2019) hanno ottenuto complessivamente quasi le 500 mila impression.

In collaborazione con: Università degli Studi di Torino e Circonomia
Partner : ASviS, Lavazza e Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile
Sponsor tecnici : RedBull, Pentel, Favorit, Crich, Leni’s, Galup e Stickermule.
Con il patrocinio del Parlamento Europeo, Regione Piemonte e Città di Torino.
#FaiSentireLaTuaVoce #ActTogetherForGlobalGoals #YSF #YouthSpeakForum #SDGs #GlobalGoals


Per maggiori informazioni:
AIESEC Italia, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , 0267481070 
Pubblicità Progresso, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , 02-58304448

Professionalità, pianificazione e organizzazione, consapevolezza tecnologica: le parole chiave per completare il profilo professionale perfetto che il personale delle carriere dell'ONU sta cercando. Metti la tua esperienza a disposizione del dipartimento di Business Intelligence a New York, invia la tua candidatura!

 

Per opportunità simili visita la sezione: Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Le Nazioni Unite sono un'organizzazione internazionale fondata nel 1945. Attualmente è composta da 193 Stati membri. La missione e il lavoro delle Nazioni Unite sono guidati dagli scopi e dai principi contenuti nella sua Carta Fondamentale. Ai poteri conferiti dalla Carta e al suo carattere internazionale unico, le Nazioni Unite possono intervenire sulle questioni che riguardano l'umanità nel XXI secolo come la pace e la sicurezza, i cambiamenti climatici, lo sviluppo sostenibile, i diritti umani, il disarmo, il terrorismo, le emergenze umanitarie e sanitarie, l'uguaglianza di genere, la governance, la produzione alimentare e altro ancora.



Dove: New York

 

Quando: Il posto di lavoro è finanziato dai fondi Umoja. La durata dell'incarico(non specificata) sarà subordinata all'approvazione del bilancio.

 

Destinatari:

-Corso di laurea avanzato (laurea magistrale o equivalente) in informatica, sistemi informatici, matematica, statistica o settore correlato.

- Un diploma universitario di primo livello in campi analoghi in combinazione con due anni supplementari di esperienza qualificante può essere accettato al posto del diploma universitario avanzato.

 

Scadenza:  27 Giugno

 

Descrizione dell’offerta: Il neoassunto farà parte del  Business Intelligence, Delivery Team del progetto ERP / Umoja nel Dipartimento di Strategia di gestione, Politica e conformità a New York. L'addetto ai sistemi informatici associati (Business Intelligence Software) farà capo al responsabile del team di Business Intelligence.

L'ambito della posizione include il lavoro tecnico necessario per l'implementazione del software SAP per mantenere e sviluppare la soluzione Umoja in relazione alle funzionalità, al flusso di lavoro e ai processi esistenti nonché alle nuove funzionalità che nascono con la progettazione, la costruzione e l'implementazione, così come la successiva stabilizzazione della nuova fase del progetto durante il 2019-2020.



Requisiti:

-Sono richiesti almeno due anni di esperienza come responsabile nella pianificazione, progettazione, sviluppo, implementazione e manutenzione di sistemi informatici o aree correlate.

-Esperienza di analisi dei dati, reporting e strumenti analitici, insieme all'esperienza di lavoro su grandi volumi di dati è richiesto.

-Inglese e francese sono le lingue di lavoro del Segretariato delle Nazioni Unite. Per questo lavoro è richiesta una conoscenza fluente dell'inglese. La conoscenza di un'altra lingua ufficiale delle Nazioni Unite è auspicabile.

 

Retribuzione: I dettagli non sono specificati

 

Guida all’application: Fare clic su questo pulsante e quindi seguire le istruzioni.

I candidati sono invitati a seguire attentamente tutte le istruzioni disponibili nella piattaforma di reclutamento online, inspira. Per una guida più dettagliata, i candidati possono fare riferimento al Manuale per il richiedente, a cui è possibile accedere facendo clic sul collegamento ipertestuale "Manuali" nella parte superiore destra della pagina iniziale del titolare dell'account Inspira.

 

Link utili:

Pagina dell'offerta

Manuale per i richiedenti

 

Contatti Utili:  Per favore clicca  qui

 

a cura di Federica Mataluna

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Il 7 ottobre 2018, a La Verna (Arezzo), è stata ufficialmente lanciata la campagna “Leaders for Peace”, attraverso la quale l’organizzazione Rondine chiede agli Stati Membri dell’ONU di sottrarre una cifra simbolica dal proprio bilancio della difesa per investirla in borse di studio per futuri leader di pace e l’introduzione dell’educazione ai diritti umani nei sistemi di istruzione nazionali, integrandoli con la sperimentazione della metodologia formativa di Rondine nella trasformazione creativa dei conflitti. A fronte del successo di questo progetto, e data la prospettiva di una crescita dell’associazione in contesti extraeuropei, l’organizzazione è alla ricerca di una figura che abbia esperienza in ambito internazionale, per poter seguire al meglio e incrementare i risultati della Campagna.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Altre Opportunità

 

Ente: Rondine Cittadella della Pace è un’organizzazione che si impegna per la riduzione dei conflitti armati nel mondo e la diffusione della propria metodologia per la trasformazione creativa del conflitto in ogni contesto.

L’obiettivo è contribuire a un pianeta privo di scontri armati, in cui ogni persona abbia gli strumenti per gestire creativamente i conflitti, in modo positivo.

Rondine nasce in un borgo medievale toscano a pochi chilometri da Arezzo, in Italia: qui si strutturano i principali progetti di Rondine per l’educazione e la formazione. Un luogo di rigenerazione dell’uomo, perché diventi leader di sé stesso e della propria comunità nella ricerca del bene comune.

Il progetto che dà origine e ispirazione a Rondine è lo Studentato Internazionale – World House, che accoglie giovani provenienti da Paesi teatro di conflitti armati o post-conflitti e li aiuta a scoprire la persona nel proprio nemico, attraverso il lavoro difficile e sorprendente della convivenza quotidiana.

 

Dove: Arezzo, Località Rondine

 

Quando: data di inizio da definirsi

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Scadenza:  23 Giugno 2019

 

Descrizione dell’offerta: La risorsa selezionata sarà inserita nel dipartimento sviluppo (raccolta fondi e comunicazione) e si occuperà di pianificare e gestire le operazioni di comunicazione dell’associazione, seguendo le linee guida della direzione. Dovrà gestire i vari collaboratori del dipartimento, dare supporto per i principali progetti e occuparsi delle relazioni con i diversi stakeholder. La persona dovrà inoltre essere in grado di individuare le opportunità di comunicazione interne ed esterne.

Principali compiti e responsabilità:

  • Sviluppare, implementare e valutare la strategia di comunicazione in Italia e all’estero, per migliorare la promozione, la diffusione e il posizionamento, garantendo il rispetto della Brand image;
  • Fornire una direzione strategica per lo sviluppo del piano di comunicazione, gestendone l’esecuzione offline e online;
  • Progettare, eseguire e monitorare campagne mediatiche nazionali e internazionali;  
  • Gestire le relazioni con stakeholder e agenzie esterne assicurando l'organizzazione e la gestione di comunicati, conferenze, rassegne stampa, interviste e predisponendo materiali di comunicazioni tradizionali e digitali;  
  • Assistenza al direttore di dipartimento nel coordinamento delle attività di collaborazione;  
  • Coordinamento e gestione del team di lavoro;  
  • Gestione del budget.

 

Requisiti:

  • Esperienza in contesti internazionali e multiculturali;  
  • Eccellenti capacità di comunicazione scritta e verbale adeguate al registro comunicativo dell'interlocutore;  
  • Capacità di pianificazione e organizzazione, con particolare riguardo al rispetto dei timing e del coordinamento di più attività a livello interfunzionale;  
  • Capacità analitiche;  
  • Almeno 3 anni di esperienza in ruolo analogo;  
  • Ottima conoscenza della lingua inglese;  
  • Capacità di lavoro in team e gestione dello stress.

Ulteriori requisiti preferenziali saranno:

  • Esperienza nella creazione di contenuti digitali e tradizionali;  
  • Creatività e spirito d’iniziativa;  
  • Disponibile a trasferte su territorio nazionale e internazionale;  
  • Patente B, automunito.   
  • La figura ricercata non ha necessariamente già lavorato nel terzo settore, ma dimostra interesse per il progetto Rondine e ha maturato esperienza in contesti multiculturali o internazionali.

Retribuzione: retribuito

 

Guida all’application: Per candidarsi inviare lettera di presentazione e CV con l’indicazione di eventuali referenze all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: la tipologia contrattuale verrà valutata in base al profilo selezionato e all’esperienza

 

Link utili: link all’offerta

Pagina dell’ente

 

Contatti Utili: Tel: + 39 0575 299666 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Giulia Ibba

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionai.org 



Pubblicato in Altre opportunità.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (World Health Organization), una tra le più importanti agenzie delle Nazioni Unite, organizza dei programmi di tirocinio in varie sedi offrendo la possibilità di scegliere il proprio settore di preferenza! Affrettati per questa opportunità!

 

Per opportunità simili visita la sezione: Organizzazioni Internazionali

 

Ente: la World Health Organization, o Organizzazione mondiale della Sanità, è un’agenzia specializzata dell’ONU fondata il 22 Luglio 1946 ed entrata in vigore nel 1948, con sede a Ginevra.

L’obiettivo principale della WHO è il raggiungimento da parte di tutte le popolazioni del livello più alto di salute possibile, definita come condizione di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non soltanto come assenza di malattie o di infermità.

 

Dove: Varie sedi

 

Quando: da un minimo di 6 settimane ad un massimo di 24 settimane

 

Destinatari: studenti con almeno una laurea triennale e regolarmente iscritti ad un corso di laurea specialistico; ovvero laureati da non più di sei mesi all’inizio del tirocinio.

 

Scadenza:  30 Giugno 2019

 

Descrizione dell’offerta: Il programma di tirocinio dell’OMS ha 3 obiettivi principali: a) offrire ai tirocinanti con diversi percorsi accademici la possibilità di rafforzare la loro esperienza formativo attraverso lo svolgimento di mansioni pratiche; b) far conoscere agli studenti il metodo di lavoro dell’OMS e c) fornire all’organizzazione il supporto di brillanti studenti specializzandi in diversi settori.

La maggior parte degli studenti vengono assegnati a programmi con sfondo sanitario, tuttavia sono comunque possibili tirocini in altre aree quali comunicazione, relazioni esterne, finanza o risorse umane.

Principali attività:

Sotto la supervisione di un esperto dell’area di riferimento, ai tirocinanti verrà assegnato un programma basato su un accordo che sia in linea con le loro esperienze e competenze.

Questi accordi solitamente includono alcune o tutte tra le seguenti responsabilità:

  • analizzare la letteratura e condurre questionari sulle tematiche
  • ricerca online e raccolta dati su una specifica tematica
  • organizzare dati e documenti
  • partecipare allo sviluppo di strumenti e linee guida
  • assistere alla stesura, formattazione e redazione di testi normativi, manuali/guide, brochure e report
  • assistere all’organizzazione di workshops, incontri, conferenze, eventi
  • partecipare ai progetti di dipartimento

 

Requisiti:

Accademici:

Aver svolto almeno 3 anni di studi (laurea triennale o equivalente) prima dell’inizio del tirocinio; ed essere regolarmente iscritti in un corso di laurea specialistica o equivalente; oppure laureati da non più di sei mesi al momento di inizio del tirocinio.

Competenze:

  • Team work
  • Rispetto e promozione delle differenze culturali ed individuali
  • Comunicazione

In aggiunta, i tirocinanti devono possedere familiarità con i più comuni programmi informatici, quali Word, Excel, PowerPoint. La conoscenza di sistemi informatici particolari, quali ad esempio software statistici come XLStat possono essere un vantaggio.

Esperienza

In base all’area di interesse, le seguenti esperienze potrebbero essere necessarie e/o considerate un vantaggio.

  • Esperienza in ricerca e/o stesura di rapporti
  • Esperienza nell’area di settore attraverso lavori accademici o ricerca
  • Esperienza in tema di paesi in via di sviluppo
  • Esperienza con analisi dati, pacchetti statistici e interesse alla programmazione di presentazioni con analisi di dati sanitari
  • Esperienze informatiche specifiche

Lingue

  • Ottima conoscenza di una delle lingue lavorative dell’OMS (Arabo, Cinese, Inglese, Francese, Russo e Spagnolo
  • La conoscenza della lingua locale di alcune delle sedi può essere un plus.

 

Retribuzione: non retribuito

 

Guida all’application: l’application è da farsi online

 

Link utili: Link all’offerta

Sito ufficiale

 

Contatti Utili:  WHO headquarters: Avenue Appia 20, 1211 Ginevra 27, Svizzera

Telefono: +41 22 791 21 11

Fax: +41 22 791 31 11

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Giulia Ibba

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE


Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

La Commissione Economica per l’Africa è alla ricerca di un tirocinante per la sua sede ad Addis Abeba, in Etiopia, che sia da supporto alla Divisione Sviluppo Politiche Sociali! Non perdere questa opportunità!

 

Per opportunità simili visita la sezione: Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Fondata nel 1958 dal Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite, la Commissione Economica per l’Africa è una delle cinque commissione regionali dell’Onu. Il suo scopo principale è quello di promuovere lo sviluppo economico e sociale dei suoi stati membri, l’integrazione inter-regionale e la cooperazione internazionale per uno sviluppo dell’Africa.

 

Dove: Addis Abeba, Etiopia

 

Quando: non specificato

 

Destinatari: studenti universitari o neolaureati

 

Scadenza:  31 Agosto 2019

 

Descrizione dell’offerta: Il tirocinio si svolge nell’Ufficio del Direttore della Social Development Policy Division dell’UNECA. La durata va da un minimo di 3 mesi, con possibilità di prolungamento. La divisione Sviluppo Sociale si articola in tre sezioni relative a Politiche Sociali, Urbanizzazione e la sezione di Gender, che ricopre tematiche quali lavoro, migrazione, salute, disabilità, e altre.

Tra le principali responsabilità sotto la supervisione del direttore, il tirocinante dovrà:

  • assistere il Direttore nella gestione degli incarichi;
  • assistere il lavoro di tutte le sezioni attraverso raccolta dati e analisi, proof-reading dei documenti e stesura di programmi;
  • assistenza all’organizzazione di incontri di lavoro, workshops, seminari e conferenze;
  • Ulteriori attività richieste dal Direttore.

 

Requisiti: Buone competenze comunicative, teamwork, pianificazione ed organizzazione. Inoltre i candidati devono obbligatoriamente possedere i seguenti:

  • essere studenti universitari di secondo livello (almeno laurea specialistica o maggiore); essere iscritti all’ultimo anno di laurea triennale (o equivalente); essere laureati ma con l’inizio dell’internship entro un anno dal conseguimento.
  • possedere buone conoscenze informatiche
  • dimostrare un rilevante interesse nel lavoro delle Nazioni Unite
  • capacità di lavorare in contesti multi-culturali
  • Ottima conoscenza dell’Inglese più la conoscenza di una ulteriore lingua ufficiale dell’ONU, preferibilmente francese

 

Retribuzione: non retribuito

 

Guida all’application: L’Application è da farsi rigorosamente online, includendo attraverso la compilazione del Personal History Profile e l’allegazione di una Cover Note che deve includere:

  • Titolo di studio
  • Data del conseguimento del titolo
  • Conoscenze informatiche
  • Le 3 aree di interesse
  • Una breve spiegazione sul perché si è il miglior candidato per l’internship
  • Una breve esposizione dei propri interessi per il programma

 

Informazioni utili: A causa dell’alto numero di domande, solo i candidati positivamente selezionati verranno contattati.

 

Link utili: Application online

Pagina dell’offerta

Pagina dell’ente

 

Contatti Utili:  

UN Economic Commission for Africa

Menelik II Ave.

P.O. Box 3001, Addis Ababa, Ethiopia

Tel: 251-11-544-5000



a cura di Giulia Ibba

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

 

La Commissione Economica e Sociale per l’Asia e il Pacifico è alla ricerca di un brillante tirocinante da inserire all’interno del Team Administration per la sua sede a Pechino!

 

Per opportunità simili visita la sezione: Organizzazioni Internazionali

 

Ente: ESCAP, la Commissione Economica e Sociale per l’Asia e il Pacifico è una delle commissioni regionali che riportano al Consiglio Economico Sociale delle Nazioni Unite. Il suo scopo principale è quello di promuovere una cooperazione regionale nell’area di riferimento al fine di incrementare lo sviluppo economico e sociale.

 

Dove: Pechino, Cina

 

Quando: Non specificato

 

Destinatari: Studenti universitari o neolaureati

 

Scadenza:  31 Luglio 2019

 

Descrizione dell’offerta: L’internship offerto si svolge a tempo pieno (5 giorni a settimana per 35 ore) a partire da un minimo di 2 mesi fino ad un massimo di 6 mesi. Per tutta la durata del rapporto, l’intern opererà sotto la supervisione di un membro dello staff del dipartimento o ufficio al quale il candidato verrà assegnato.

Tra le principali responsabilità (variabili in base ad esperienza e ufficio di assegnazione) il tirocinante dovrà:

  • Supportare progetti in corso
  • Supportare l’Amministrazione
  • Ricerca legale, documentale e on-line
  • Data Analisi
  • Predisporre presentazioni

 

Requisiti:

Buone competenze comunicative, client care, pianificazione ed organizzazione.

Inoltre i candidati devono obbligatoriamente possedere i seguenti:

  • essere studenti universitari di secondo livello (almeno laurea specialistica o maggiore)
  • essere iscritti all’ultimo anno di laurea triennale (o equivalente)
  • essere laureati; l’internship deve iniziare entro un anno dal conseguimento.
  • possedere buone conoscenze informatiche
  • dimostrare un rilevante interesse nel lavoro delle Nazioni Unite
  • capacità di lavorare in contesti multi-culturali
  • Ottima conoscenza dell’Inglese più la conoscenza di una ulteriore lingua ufficiale dell’ONU.

 

Retribuzione: non retribuito

 

Guida all’application: L’Application è da farsi rigorosamente online, includendo attraverso la compilazione del Personal History Profile e l’allegazione di una Cover Note che deve includere:

  • Titolo di studio
  • Data del conseguimento del titolo
  • Conoscenze informatiche
  • Le 3 aree di interesse
  • Una breve spiegazione sul perché si è il miglior candidato per l’internship
  • Una breve esposizione dei propri interessi per il programma

 

Informazioni utili: A causa dell’alto numero di domande, solo i candidati positivamente selezionati verranno contattati.

 

Link utili: link all’offerta

Application online

Pagina dell’ente

 

Contatti Utili:

Rajadamnern Nok Avenue Bangkok 10200 Thailand

Telephone: (66-2) 288-1234

Fax: (66-2) 288-1000

 

a cura di Giulia Ibba

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

 

Se possiedi almeno una laurea triennale e vuoi offrire il tuo contributo e supporto per i paesi più poveri, stati soggetti a conflitti ed economie in via di sviluppo, sei il perfetto candidato! La ONG InterAction è alla ricerca di persone carismatiche da inserire nel loro Team Umanitario nel ruolo di Program Associate.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Cooperazione

 

Ente: InterAction è la più grande coalizione americana di organizzazioni non governative con circa 190 membri che lavorano in tutto il mondo. Le organizzazioni membri sono sia grandi che piccole, aventi lo scopo principale di supportare le persone che vivono nei paesi più poveri e vulnerabili. Il settore pubblico americano, fondazioni private ed il governo supportano economicamente i membri dell’organizzazione che collettivamente investono e gestiscono più di $15.4 miliardi all’anno. Le entrate dell’Ente provengono da fondi governativi, fondazioni private e fondi societari. Attraverso la sua voce collettiva e la sua base mondiale, InterAction cerca di modellare importanti decisioni politiche e azioni all’interno di un vasto campo di tematiche - tra cui assistenza estera, soccorso umanitario, sviluppo, uguaglianza economica, sicurezza alimentare e cambio climatico - con lo scopo di migliorare la dignità umana, il potenziale umano e l’autodeterminazione.

 

Dove: Washington D.C., USA

 

Quando: non specificato

 

Destinatari: laureati almeno triennali

 

Scadenza: l’offerta rimane aperta fino a riempimento delle posizioni, tuttavia le application ricevute prima del 31 Maggio 2019 sono preferite.

 

Descrizione dell’offerta: Tra le principali attività del candidato vi sono:

  • Facilitare il lavoro del team Umanitario e guidare specifiche attività di lavoro
  • Assicurare un effettivo supporto su tematiche regolari e ad-hoc e a specifici gruppi di lavoro (curare la gestione di incontri, preparazione materiali, corrispondenza, agenda, organizzazione eventi)
  • Assicurare la comunicazione tra i membri di InterAction ed i vari gruppi di lavoro
  • Individuare nuove opportunità in campo umanitario
  • Attività online di promozione del lavoro dell’Ente (post, press-releases e ulteriori informazioni)
  • Gestire i rapporti con enti esterni tra cui governo america, agenzie dell’ONU ed altra ONG
  • Organizzazione di eventi come workshops e seminari.
  • Assicurare un costante supporto ai membri dell’Ente

 

Requisiti:

  • Laurea triennale in tematiche di interesse dell’Ente
  • Esperienza di lavoro in Team
  • Conoscenza approfondita del pacchetto Microsoft Office
  • Una forte condivisione della missione e visione di InterAction

 

Retribuzione: non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi è necessario inviare il proprio CV, lettera motivazionale, prospettive di stipendio e una piccola essay alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., con oggetto il titolo Program Associate-HPP.  Tutti i candidati devono essere in possesso di un documento valido per lavorare negli Stati Uniti per un periodo prolungato. A causa dell’alto numero di applicanti, solo i candidati finalisti verranno contattati.



Link utili: Link all’offerta

Pagina dell’Organizzazione

 

Contatti Utili: 1400 16th St NW #210, Washington, DC 20036, USA

Tel: +1 202-667-8227

 

a cura di Giulia Ibba

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE


Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Sei hai meno di 28 anni e una Laurea non perdere questa occasione, candidati subito per il Fellowship Programme UNDESA!

Per altre opportunità simili, vai alla sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali 

Ente: Il Dipartimento delle Nazioni Unite per gli Affari Economici e Sociali (DESA) fa parte del Segretariato delle Nazioni Unite ed è responsabile del follow-up delle conferenze delle Nazioni Unite, nonché dei servizi al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite. UNDESA assiste paesi in tutto il mondo con l'obiettivo di soddisfare le loro sfide economiche, sociali e ambientali. Fornisce una vasta gamma di prodotti di analisi, consulenza politica e assistenza tecnica, traduce efficacemente gli impegni globali nei settori economico, sociale e ambientale, nelle politiche e azioni nazionali e continua a svolgere un ruolo chiave nel monitoraggio dei progressi verso concordati a livello internazionale e obiettivi di sviluppo.

È anche un membro del Gruppo di Sviluppo delle Nazioni Unite.

UNDESA Fellowship Programme è uno dei più prestigiosi programmi di recruitment delle Nazioni Unite nonché uno delle modalità di accesso alla carriera all'interno dell'ONU e delle diverse Organizzazioni. Sebbene il Fellowship non dia garanzia di prosecuzione alla scadenza degli 11 mesi, è però vero che molti partecipanti al programma hanno proseguito la loro carriera nell'ambito ONU.

 

Dove: Varie sedi

 

Durata: Anno Accademico 2019/2020

 

Scadenza: È possibile inviare la propria candidatura entro il 21 giugno 2019 alle ore 15 (ora italiana)

 

Destinatari: Giovani di 28 anni o meno in possesso di una Laurea Magistrale o un Master o equivalente

 

Descrizione dell’offerta: Il programma di borse di studio si propone di contribuire ad aumentare l'efficacia delle risorse istituzionali e umane nei paesi di destinazione, attraverso il contributo di esperti Fellows collocati in importanti enti di aiuto allo sviluppo, di interagire con le entità di aiuto allo sviluppo e di comprendere i meccanismi e le procedure di cooperazione multilaterale.

La selezione dei candidati si divide in due fasi: 

Pre-selezione: avviene nell'ufficio UN/DESA di Roma sulla base dei profili richiesti dalla organizzazione specifica e sulla base del profilo e delle competenze del candidato. Per ogni posizione 5 candidati vengono pre-selezionati e sono invitati alla fase successiva. 

Selezione finale: i candidati scelti vengono invitati per un compito scritto e un colloquio formativo. Il test scritto, in inglese o nella lingua richiesta dalla posizione lavorativa, ha lo scopo di conoscere le competenze del candidato e le sua abilità di scrittura. Il colloquio avviene telematicamente (o al telefono in soli casi eccezionali) ed offre l'opportunità per il candidato di esporre le sue competenze. 

Infine, l'intero processo di selezione viene revisionato da un Comitato UN/DESA a New York, il quale sarà responsabile della decisione finale. 

 

 

 

Requisiti: I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

- 28 anni o più giovani (nati il o dopo il 1 gennaio 1991)

- Possedere la nazionalità italiana

- Avere un’ottima conoscenza della lingua inglese e italiana

- Avere ottenuto una laurea specialistica/magistrale o una laurea magistrale a ciclo unico o una laurea triennale accompagnata da un titolo di Master universitario

 

Retribuzione: I partecipanti al Fellowship programme non sono considerati membri dello staff UN. Tuttavia, durante la durata del programma ricevono una retribuzione mensile, corrisposta nella moneta del paese ospitante, con lo scopo di coprire le spese più ingenti. Tale somma non è tuttavia considerata quale salario o onorario. 

Ulteriormente, ai Fellows viene fornito il biglietto A/R per la destinazione lavorativa. Infine, viene prevista una copertura assicurativa medica. 

 

Informazioni utili: Registrati subito per i Webinar di orientamento organizzati appositamente per l'Italian Fellowship Programme scegliendo tra le seguenti date: 

3 Giugno 2019 alle 17:00 (ora italiana). Scadenza registrazione: 2 giugno. 

11 Giugno 2019 alle 15:30 (ora italiana). Scadenza registrazione: 10 giugno 

14 Giugno 2019 alle 13:00 (ora italiana). Scadenza registrazione: 13 giugno.   

 

Guida all’application: I potenziali candidati di nazionalità italiana dovranno inviare la loro candidatura online utilizzando la piattaforma “Online Web Application” (vedi Link utili) e, dopo essersi registrati al sito, compilare tutti i campi obbligatori e caricare la seguente documentazione in pdf di dimensione massima di 1 MB:

- Lettera di motivazione in inglese

- Copia del più recente diploma di laurea ottenuto (o modulo rilevante di autocertificazione)

 

Link utili:

Link alla piattaforma per la candidatura

Pagina della Fellowship

UNDESA homepage

LinkedIn UN Fellows Italiani

 

Contatti utili:

Viale delle Terme di Caracalla

00153 Roma, Italia
Tel: (+39) 06 8336 1835

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

A Cura di Giulia Ibba

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

The Future We Want Model dell’ONU ospiterà un workshop esclusivo di 5 giorni a New York, dal 5-9 agosto 2019. Non perdere questa incredibile opportunità: goditi un'esperienza unica negli Stati Uniti!

 

Per opportunità simili visita la sezione: Formazione

 

Ente: FWWMUN. Ispirato alla Risoluzione Rio + 20 del 2012 "Il futuro che vogliamo", FWWMUN è impegnata a promuovere una comunità internazionale unita, un futuro migliore e un mondo più sostenibile attraverso il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG)

 

Dove: New York

 

Quando: Dal 5 al 9 Agosto 2019

 

Destinatari: Studenti liceali ed universitari

 

Scadenza:  Registrazione regolare: 15 Giugno; seconda registrazione: 5 Luglio

 

Descrizione dell’offerta: Con il programma si intende creare e consolidare le competenze in materia di politica mondiale, relazioni internazionali e sistema delle Nazioni Unite. Il workshop inizia con 3 giorni di formazione intensiva, guidati da funzionari delle Nazioni Unite, ambasciatori presso le Nazioni Unite ed esperti nel loro campo. Si concluderà quindi con una simulazione MUN di 2 giorni. Ai partecipanti verrà fornita una profonda conoscenza del lavoro delle Nazioni Unite, degli SDGs e dell'Agenda 2030, competenze nel Public Speaking, il tutto con diverse modalità di apprendimento.

 

Requisiti: I partecipanti dovranno essere iscritti ad una scuola superiore o all'università. I delegati delle scuole superiori devono avere un'età compresa tra i 15 e i 19 anni e i delegati dell'Università devono avere un'età superiore a 17 anni. I delegati delle scuole superiori e delle università possono registrarsi come membri di un gruppo o come singoli.

 

Retribuzione: La quota di iscrizione è di 250 dollari senza alloggio o 650 dollari incluse le 6 notti di alloggio. La partecipazione alla conferenza include un kit dedicato. La quota di registrazione di 650 dollari include 6 pernottamenti in camera presso l'Hotel Grand Hyatt

 

Guida all’application: Il candidato deve compilare il form online

 

Link utili:
Sito ufficiale

 

Contatti Utili:  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di

Federico Sconocchia Pisoni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org





“Dove, dopo tutto, iniziano i diritti umani universali? In piccoli posti, vicino a casa - così vicini e così piccoli che non possono essere visti su nessuna mappa del mondo. [...] A meno che questi diritti non abbiano un significato in quel luogo, anche se hanno poco significato ovunque. Senza un'azione concertata dei cittadini per mantenere questi diritti vicino a casa, cercheremo invano progressi nel mondo più vasto. "- Eleanor Roosevelt

Oggi, 10 dicembre, ricorre come ogni anno la Giornata Internazionale dei Diritti Umani. È una giornata importante per gli esseri umani, tutti, e nonostante siano anche conosciuti come diritti fondamentali di ogni essere umano, uomo, donna, bambino, bambina, senza differenziazioni in base alla razza, al sesso, la lingua, la religione... purtroppo non sono riconosciuti ancora come dovrebbero. Quel 10 dicembre del 1948, quando l’assemblea delle Nazioni Unite ha proclamato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani stilata da persone con background culturali diversi e lontani, ci è stato dimostrato invece come possiamo essere consapevoli di ciò che è giusto o sbagliato e di come possiamo essere uniti dopo un tragico e logorante evento come lo è stato la Seconda Guerra Mondiale.

Questo 10 dicembre poi ha qualcosa in più, infatti la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani festeggia il suo 70° compleanno. Tale evento ci risolleva un po’ il morale e ci ricorda che questo prezioso documento basato sulla dignità, l’uguaglianza e il rispetto verso e per tutti gli individui, ci riguarda da vicino e se impariamo a conoscerlo e ad apprezzarlo ci darà il potere di far valere i nostri diritti e valori più importanti.

Le Nazioni Unite commemorano questo giorno con numerosi eventi in giro per il mondo; dall’Europa all’Africa, dagli Stati Uniti all’Asia e di nuovo in Sud America. Tali eventi possono essere consultati sul sito internet pubblicato ad hoc dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani - OHCHR - il quale promuove la campagna Stand up 4 Human Rights’ che, in quest’era digitalizzata, è stato diligentemente corredato da relativo tag #Standup4humanrights.

In Italia anche si pensa a questa giornata che verrà infatti commemorata in 80 città italiane con una fiaccolata organizzata da alcune delle maggiori ONG sul piano internazionale come, ActionAid, Amnesty International Italia, Caritas, EMERGENCY, Oxfam; ci invitano ad aderire alla manifestazione dal titolo ‘Diritti a testa alta’, #Dirittiatestaalta, con il messaggio che “oggi più che mai è urgente recuperare quei principi di umanità e di convivenza civile che sono alla base della Dichiarazione e che la retorica della paura sta cercando di smantellare”. www.irtces.com L’elenco delle piazze è disponibile a questo link.

Accogliamo dunque l’invito che le organizzazioni di tutto il mondo vogliono passarci, utilizziamo questa giornata per riflettere sull'immenso potere che la Dichiarazione conferisce all’umanità soprattutto nella valorizzazione della dignità.

a cura di Ludovica Mango

Per un po’ di storia circa questa giornata leggi il nostro articolo: Storia dei diritti umani in pillole nella sezione Istituzioni





Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.