La fondazione Pershing Square, in collaborazione con l’università di Oxford, mette a disposizione borse di studio per svolgere la laurea magistrale o il dottorato presso l’Università di Oxford. Sei una persona intraprendente e interessata ai problemi di scala mondiale? Questa fondazione sta cercando persone come te! Cosa aspetti? Invia la tua richiesta e accedi a una delle università più ambite.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: La facoltà di Oxford  produce una ricerca eccezionale e importante, sia individualmente che come parte di team collaborativi.

Il lavoro della facoltà è influente, portando a cambiamenti nelle pratiche commerciali e nelle politiche pubbliche. Hanno esperienza in tutti i settori principali, tra cui finanza, strategia, leadership, marketing digitale, imprenditorialità, innovazione sociale e imprenditorialità, finalità commerciali, gestione di programmi infrastrutturali su larga scala e molto altro. Oltre 80 membri di facoltà offrono alle loro classi diversi background disciplinari e comprensioni culturali, e una combinazione di facoltà accademiche e di management si completano a vicenda per far progredire il pensiero di leader giovani ed esperti.



Dove: Avrai la possibilità di studiare all’università di Oxford in Inghilterra



Quando: Se sei interessato/a alle borse di studio offerte dalla Pershing Square Foundation devi mandare la  tua richiesta entro il 31 gennaio.



Destinatari: I destinatari delle borse di studio della Pershing Square Foundation sono ragazzi/e eccezionali in grado di dimostrare il potenziale e l'impegno a trovare soluzioni scalabili e sostenibili per le sfide sociali su scala mondiale.



Scadenza: Se sei interessato alle borse di studio offerte dalla Pershing Square Foundation in partnership con l’Oxford School devi inviare la domanda entro il 31 gennaio.



Descrizione dell’offerta: La Fondazione Pershing Square assegna fino a cinque borse di studio complete per sostenere gli studenti in circolazione su l’MBA 1 + 1, coprendo sia la laurea magistrale che l'anno MBA. La borsa di studio prevede:

- Finanziamenti per tasse scolastiche, tasse universitarie e almeno £ 14.553 per le spese di soggiorno per entrambi gli anni di studio.

Inoltre:

- è possibile perseguire una qualsiasi delle lauree del Master e associarla con il nostro MBA;

- è anche disponibile se stai studiando uno dei programmi di partnership del Master e desideri iscriverti al programma MBA;

-sarai invitato a un "trekking" di primavera a New York, ospitato dalla Fondazione Pershing Square, dove potrai partecipare a riunioni e workshop con i principali innovatori e responsabili del cambiamento;

- è inoltre possibile partecipare a conferenze ed eventi prestigiosi durante tutto l'anno, comprese le Ditchely Conferences e il Forum mondiale di Skoll.

-avrai anche opportunità di mentoring e networking con individui e organizzazioni ispiratrici che fanno parte della comunità della Fondazione Pershing Square.




Requisiti:  Le borse di studio offerte dalla Pershing Square Foundation vengono assegnate a persone con:

- Un buon rendimento scolastico;

-Un potenziale di leadership, dimostrato attraverso l'esperienza e la motivazione;

- Un forte carattere personale, integrità e impegno;

- Intenzione di concentrarsi nell'affrontare sfide sociali su scala mondiale nella sua carriera, sia in un'organizzazione esistente o attraverso lo sviluppo di una nuova impresa;

-Capacità di immaginare come raggiungere soluzioni sostenibili alle sfide sociali;

 

 

Retribuzioni: La borsa di studio prevede:

- Finanziamenti per tasse scolastiche, tasse universitarie e almeno £ 14.553 per le spese di soggiorno per entrambi gli anni di studio.

 


Guida all’application: Ciascuno dei loro programmi di mastering partner ha una propria forma di applicazione, scadenze e requisiti. Per poter essere preso in considerazione per la borsa di studio di Pershing Square è necessario:

- applicare l'1MB 1 + 1 entro la scadenza di gennaio 2019;

- sapere che quando si invia il modulo di iscrizione 1 + 1 MBA ti verrà chiesto se desideri essere preso in considerazione per la borsa di studio di Pershing Square;

- inviare un saggio nel tuo modulo di domanda di non più di 500 parole che rispondono a questa domanda 'Come intendi cambiare il mondo? Cosa ci dice di te come persona?

 

 

Informazioni utili: Gli studenti DPhil di solito ricevono un finanziamento completo per quattro anni, coprendo la quota di iscrizione e uno stipendio per le spese di sostentamento. Potrebbero chiederti di presentare ulteriori domande di finanziamento e anche chiedere di identificare e perseguire opportunità di finanziamento esterne, al fine di raggiungere questo obiettivo. Per ottenere maggiori informazioni su quali facoltà richiedono ulteriori domande, fai clic qui.

 


Link utili:

Link all’offerta

Link alle borse di studio e ai finanziamenti            

  

           

Contatti Utili:  

Egrove Park, Oxford, OX1 5NY

T: +44 (0) 1865 422500

 

a cura di Eleonora Somma

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org




Sei una persona dinamica, proattiva e con spirito d’iniziativa? Bene, allora questa posizione come dialogatore face-to-face con la Fondazione per l’UNICEF è l’occasione giusta per mostrare queste tue eccellenti doti. Dai un’occhiata all’offerta e invia la tua candidatura



Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Costituita il 15 settembre 2017 a Roma, la “Fondazione per l’UNICEF” è un’istituzione di diritto privato senza fini di lucro.

Il suo scopo è di adoperarsi per il benessere dei bambini in tutto il mondo, Italia compresa, sostenendo gli obiettivi, le politiche e i programmi del Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus. In particolare, la Fondazione sostiene le attività dell’UNICEF attraverso attività di raccolta fondi “face to face” e di telemarketing. Nel perseguimento dei propri scopi la Fondazione agisce in modo coordinato con i programmi e l’attività di attività del Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus, al quale versa le utilità a chiusura del bilancio annuale

 

Dove: Roma, sono previste brevi trasferte nella regione Lazio

 

Destinatari: tutti colori che rispondano ai requisiti richiesti

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: i dialogatori face-to-face con la Fondazione per l’UNICEF lavorano presso luoghi pubblici o aperti al pubblico come strutture commerciali, strade, piazze, fiere ed eventi con il compito di adoperarsi attivamente per cercare il contatto con il pubblico, a cui presenta la missione e i programmi dell’UNICEF in favore dei bambini

 

Obiettivi:

- sensibilizzare l’opinione pubblica

- trovare nuovi donatori che decidano di sostenere regolarmente i progetti dell’UNICEF nel mondo, raccogliendo le schede di adesione al programma “Amico dell’UNICEF” con i dati dei nuovi sostenitori

 

Requisiti: i requisiti per inviare la propria candidatura come dialogatore face-to-face con Fondazione per l’UNICEF sono:

- adesione ai principi dell’UNICEF

- ottime doti comunicative e capacità relazionali

- attitudine al lavoro per obiettivi

- proattività, dinamismo, spirito di iniziativa

- ottime capacità di problem solving

- predisposizione al lavoro di squadra

- precisione, trasparenza e affidabilità

- disponibilità ad orari flessibili e a lavorare nel fine settimana

- disponibilità ad effettuare brevi spostamenti nella regione Lazio

 

Retribuzioni: retribuzione composta da elemento fisso garantito con variabilità finalizzate a premiare gli obiettivi raggiunti

 

Guida all’application: per candidarsi alla posizione di dialogatore face-to-face con la Fondazione per l’UNICEF, sarà necessario inviare una email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando:

- CV

- nota motivazionale

indicare il proprio consenso al trattamento dei dati personali D.LGS. 196/03

 

Informazioni utili:  la posizione come dialogatore face-to-face con la Fondazione per l’UNICEF offre:

- orari di lavoro flessibili

- formazione iniziale e affiancamento durante lo svolgimento dell’attività

- sessioni di formazione specifiche sulle tecniche di marketing e sulle tematiche legate ai progetti dell’UNICEF per i bambini e gli adolescenti

- possibilità di crescita in base al merito

 

Link utili:

link all’offerta

Face-to-face

Fondazione per l’UNICEF

 

Contatti Utili: per informazioni e delucidazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vorresti mettere a disposizione il tuo tempo e le tue energie per essere parte di qualcosa di grandioso? Candidati ora e offri il tuo supporto a Albero della Vita ONLUS!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: L’Albero della Vita è ONLUS e ONG ed è impegnata ad assicurare benessere ai bambini, proteggere e promuovere i diritti, favorire lo sviluppo dei minori, delle loro famiglie e delle comunità di appartenenza, in Italia e nel mondo. Nei primi anni della sua storia, fino al 2003, L’Albero della Vita si è concentrata principalmente nel creare progetti di accoglienza per minori fuori famiglia per bambini e ragazzi, operando principalmente in Lombardia. Nascono le prime Comunità Educative per minori, “La Bussola”, “ZeroSei” e il centro diurno “Vivi ciò che Sei”. A luglio 2004 si costituisce la Fondazione L’Albero della Vita, con l’intento di promuovere uno sviluppo dell’organizzazione e dei suoi progetti in Italia e nel mondo e l’impegno a implementare la “Pedagogia per il Terzo Millennio” nelle attività e nelle metodologie. Nascono nuove strutture di accoglienza (in Sardegna, Sicilia, Puglia, Campania, Umbria), reti di famiglie affidatarie, progetti di educazione ai diritti e allo sviluppo nelle scuole. Si aprono le prime attività in India e poi in Perù grazie all’importante contributo del Sostegno a Distanza.

Tra il 2008 e il 2009 L’Albero della Vita vive una nuova fase di sviluppo, promossa dal grande impegno nelle campagne e dai tanti sostenitori: privati, istituzioni, fondazioni a livello italiano e internazionale. Si aprono progetti nell’Est Europa e in Africa (Kenya e Congo).

L’idoneità come Organizzazione Non Governativa è rilasciata dal Ministero degli Affari Esteri il 14 dicembre 2009: da allora le progettualità internazionali in tutti i continenti si sviluppano secondo principi e approcci di cooperazione internazionale. Si struttura l’attività di ricerca, advocacy e networking finalizzata a promuovere cambiamenti di sistema positivi, tra gli attori istituzionali e nel settore delle organizzazioni del privato sociale.

 

Dove: Non specificato

 

Destinatari: Tutti coloro che desiderano offrire il loro aiuto

 

Quando: Il candidato potrà concordare con l’ente l’inizio del volontariato

 

Scadenza: Domande sempre aperte

 

Descrizione dell’offerta: Albero della Vita Onlus è sempre pronto a ricevere nuove persone disposte ad aiutare bambini oggi per formare migliori adulti del domani. Le attività di volontariato sono molteplici e orientate in base alle disponibilità e alle esperienze che ciascuno porta con sé. Ad oggi i volontari ed il personale qualificato sono presenti:

- nelle strutture adibite supportando nelle attività ludico/ricreative o svolgendo attività “casalinghe” e di natura logistica (sistemazione guardaroba, donazioni materiali, preparazione pasti)

- negli uffici a supporto del bazar solidale e dell’area sostegno a distanza

- con attività ricreative/laboratori all’interno dei vari progetti e servizi

- sponsorizzando i nostri progetti

- supportando nell’organizzazione di eventi dedicati, punti informazione, attività di sensibilizzazione dei progetti e tanto altro ancora

 

Requisiti:

- Motivazione

- Spirito di gruppo

- Monitoraggio costante

 

Guida all’application: Se vuoi mettere a disposizione un po’ del tuo tempo e delle tue competenze, invia la tua richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., inserendo una breve presentazione e possibilmente un CV che racconti le tue esperienze professionali e di volontariato precedenti.

 

Informazioni utili: Fondazione L’Albero della Vita, nel corso dei suoi 20 anni di attività in Italia e nel mondo, ha ricevuto importanti riconoscimenti di carattere giuridico:

2005, Ente Morale da parte della Prefettura di Milano

- 2005, Onlus (Organizzazione non Lucrativa di Utilità Sociale) dall’Agenzia delle Entrate

- 2009, ONG (Organizzazione Non Governativa) dal Ministero degli Affari Esteri italiano per il valore delle attività realizzate all’estero e l’esperienza maturata nell’ambito della cooperazione internazionale allo sviluppo

Il valore sociale dell’attività svolta dall’Albero della Vita è stato riconosciuto con il conferimento di:

- Patrocini da parte di Ministro per la Cooperazione Internazionale e Integrazione, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ministro con delega alla Politiche Giovanili, Ministro con delega alle pari opportunità, Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Città di Palermo, Milano, Napoli, Oristano, Roma e Bari

- Targa d’argento nel 2002 e nel 2007 dalla Presidenza della Repubblica Italiana per le meritorie attività svolte e per la sua campagna nazionale sui diritti dei bambini

- Alto Patronato da parte del Presidente della Repubblica, del presidente di Regione Lombardia, della Commissione Europea (rappresentanza regionale di Milano)

 

Link utili:

Pagina dell’offerta

Sito Albero della Vita

 

Contatti Utili:

Fondazione L'Albero della Vita onlus

Via Vittor Pisani, 13 - 20124 - Milano

Tel: +39 02 90751517

Fax: +39 02 90751464

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Ruino Martina Pia

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Sei uno studente o un neo laureato? Candidati per l’internship in imprenditorialità e innovazione offerto dalla United Nations Foundation a Washington!
 
Per opportunità simili visita la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: La Fondazione delle Nazioni Unite collega il lavoro di quest’ultime con il resto del mondo, mobilitando le energie e le competenze delle organizzazioni imprenditoriali e non governative per aiutare le Nazioni Unite ad affrontare questioni come i cambiamenti climatici, la salute globale, la pace e la sicurezza, l’empowerment delle donne, l’eliminazione della povertà, l’accesso all’energia e le relazioni tra US e ONU
 
Dove: Washington
 
Destinatari: Studenti o neo laureati
 
Durata:
- Autunno (Settembre – Dicembre)
- Primavera (Gennaio – Aprile)
- Estate (Maggio – Agosto)
 
Scadenza: Prima possibile
 
Descrizione dell’offerta: L’innovazione è al centro della Fondazione delle Nazioni Unite che continua ad alimentare i migliori e più brillanti approcci per sostenere le Nazioni Unite. Il team di innovazione funziona attraverso la Fondazione e sostiene e incorggia l’imprenditorialità e le soluzioni creative per un mondo più sano e più sicuro. Lo stagista lavorerà a tempo pieno (40 ore settimanali) con gli imprenditori del Global Council aiutando la squadra con diversi progetti ed eventi. Inoltre lo stage prevede un lavoro di ricerca, strategia, scrittura, correzione di bozze e d’aiuto per la revisione di una serie di documenti interni ed esterni
 
Requisiti: Il candidato ideale deve
- essere iscritto a un corso di laurea o essere un neo laureato (da non più di 8 mesi)
- avere ottime capacità di comunicazione orale e scritta
- avere interesse per le materie di imprenditorialità, innovazione o start-up
- avere capacità di prendere iniziativa, forte creatività e capacità organizzative
 
Documenti richiesti:
- curriculum vitae
 
Retribuzioni: Non previste
 
Guida all’application: Per inviare la tua candidatura basta compilare il form che trovi cliccando su “Apply for this job online” in alto a destra sulla pagina dedicata all’internship
 
Informazioni utili: Washington DC è una delle città principali degli Stati Uniti d’America. La visita a questa città passa per alcuni luoghi simbolo, diventati una costante nel nostro immaginario: la Casa Bianca, il Campidoglio, il monumento ai caduti del Vietnam e la biblioteca del Congresso sono solo alcuni di questi. Non mancano anche parchi e luoghi verdi,  ma soprattutto un’animata vita notturna e un’intensa atmosfera culturale testimoniata da un elenco lunghissimo di musei e luoghi d’arte
 
Link utili:          
 
Contatti utili:
United Nations Foundation
1750 Pennsylvania Avenue NW
Suite 300 - Washington, D.C. 20006
Phone: 202.887.9040
 
 
A cura di Anna Pilosi
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
La Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS bandisce la 11a edizione della borsa di studio intitolata ad “Alessandro Pavesi”, dell’importo di €12.500, destinata al perfezionamento all’estero degli studi nel campo della tutela dei diritti umani. Non perdere questa preziosa occasione, presenta subito la tua candidatura e il tuo elaborato potrebbe essere considerato il migliore!
 
Ente: La fondazione Alessandro Pavesi è una ONLUS dedicata alla memoria di Alessandro Pavesi. Con i suoi studi e le sue aspirazioni, la Fondazione nasce per diffondere i principi del diritto alla vita, della legalità e della convivenza civile, nonché della solidarietà. In particolare intende promuovere l’importanza delle regole come elementi fondanti della convivenza civile, nel rispetto dell’altrui autonomia, come anche la conoscenza ed il rispetto dei diritti inviolabili della persona.
 
Dove: Napoli
 
Destinatari: Tutti i laureati posteriormente al 31 luglio 2016
 
Durata: Tutta la durata della borsa di studio non inferiore a sei mesi
 
Scadenza: 31/01/2019
 
Descrizione offerta: La Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS mette a concorso una borsa di studio intitolata ad Alessandro Pavesi destinata al perfezionamento degli studi all’estero nel campo dei diritti umani. La borsa comporta la frequenza per l’anno accademico 2019-2020 di un corso di perfezionamento scelto dal candidato ed in linea con gli studi svolti, della durata prevista non inferiore a 6 mesi consecutivi, presso università o centri di ricerca esteri
 
Requisiti: I requisiti necessari per poter inviare la propria candidatura per la borsa di studio della Fondazione Alessandro Pavesi sono:
- Residenza in Italia;
- Laurea magistrale con una tesi relativa ai temi dei diritti umani conseguita dopo il 31 luglio 2016  e comunque entro la data prevista per la presentazione della domanda con tesi attinente ai diritti umani;
- Ottima conoscenza della lingua straniera utilizzata nei corsi prescelti per la borsa;
- Assenza di condanne penali
 Borsa di studio:  La borsa di studio ha un valore di €12.500
Guida all’application: La domanda di partecipazione dovrà essere compilata utilizzando il modulo disponibile sul sito internet della Fondazione cliccando sul pulsante Presenta domanda di partecipazione.
I documenti necessari sono:
- il “curriculum vitae” dal quale emerga esaurientemente il quadro degli studi e delle eventuali attività professionali svolte;
- una relazione che illustri compiutamente le motivazioni del candidato e le finalità che si ripromette di conseguire con i corsi selezionati;
- la documentazione relativa alla laurea e agli esami sostenuti e relative votazioni;
- una copia della tesi;
- una sintesi della tesi di laurea che riporti i contributi essenziali del candidato sull’argomento discusso nella tesi;
Può sottoporre attestazioni sulla conoscenza delle lingue straniere, con particolare riferimento a quella utilizzata nei corsi prescelti per la fruizione della borsa.
Il candidato potrà indicare eventuali altri lavori e attestati riguardanti attività scientifiche, didattiche e di ricerca attinenti al campo tematico di cui al precedente articolo 1, nonché sottoporre lettere di presentazione da parte di docenti universitari ovvero di organizzazioni presso le quali operi o abbia operato.
 
Info utili:  La borsa di studio verrà conferita dalla Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS al candidato dichiarato vincitore da una Commissione Esaminatrice, nominata dalla Fondazione stessa, composta da almeno tre membri scelti prevalentemente tra docenti universitari.
La Commissione valuterà preliminarmente la coerenza tra il campo tematico indicato all’articolo 1 e l’argomento della tesi di laurea e degli eventuali altri lavori presentati, escludendo dalle valutazioni di merito i candidati per i quali non si ravvisi la citata coerenza.
Successivamente la Commissione valuterà nell’ordine:
- il merito della tesi e degli eventuali altri lavori;
- il curriculum degli studi, delle eventuali attività professionali e di impegno sociale;
- il programma degli studi e delle ricerche che il candidato intende realizzare all’estero nelle università o nei centri di ricerca presso i quali intende fruire della borsa di studio.
La Commissione si riserva di non aggiudicare la borsa di studio qualora, a suo insindacabile giudizio, nessuna domanda di partecipazione risulti adeguata alle finalità previste dal presente bando.
Tutte le informazioni relative all’esito della selezione saranno rese pubbliche sul sito internet della Fondazione (www.fondazionealessandropavesi.org).
 
Contatti utili: Per richieste di informazioni:
Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS
via Crispi 74
80121 Napoli
tel. +39 081-682412
fax +39 081-681829
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Link Utili: 
A cura di Ludovica Mango
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 
 
 
 
La fondazione offre opportunità di internship in molteplici settori e in ben sei diversi paesi, il tutto lavorando a stretto contatto con le comunità locali! Non perdere tempo! Candidati subito!
 
Ente: Foundation for Sustainable Development è un'organizzazione internazionale no-profit che basa la propria attività per supportare l'accesso diretto alle risorse economiche, sociali e ambientali per uno stile di vita e comunità sostenibili. L'organizzazione effettua scambi con Africa, Asia e America latina. Le sedi della fondazione si trovano in 6 paesi (Argentina, Bolivia, India, Kenya, Nicaragua, and Uganda) e 10 città dove per dieci anni hanno lavorato più di 3000 volontari.
 
Dove: varie città con sedi FSD
 
Destinatari: Giovani interessati nel settore
 
Durata: da 9 settimane ad un anno
 
Scadenza: Non specificata
 
Descrizione dell'offerta: Le internships di volontariato si sviluppano nei campi di attività promossi da FSD che sono
  • - Uguaglianza di genere
  • - Uguali diritti
  • - Sviluppo dei giovani
  • - Sviluppo economico
  • - Sviluppo della comunità
  • - Salute
  • - Sostenibilità ambientale
I volontari soggiorneranno presso le famiglie del luogo in contatto con i partners della fondazione
 
Requisiti: Forte interesse nel settore del volontariato in contesti privi di tutte le comodità presenti nei paesi industrializzati
 
Documenti richiesti: Online Application con inserimento dati CV
 
Retribuzioni: Tassa per l'applicazione di 50 $
 
Guida all'application: Procedere nella sezione Apply nella pagina di presentazione dell'internship a destra
 
Informazioni utili: Per conoscere la fondazione, i principi secondo cui opera e le missioni a cui si dedica, clicca qui
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
1000 Brannan St, Suite 207
San Francisco, CA 94103
(415) 283-4873
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Nazioni Unite eOrganizzazioni Internazionali
 
A cura di Annamaria Abbafati
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Peacebuilding e prevenzione dei conflitti sono due dei maggiori obiettivi che l’Istituto, attivo quasi su tutto il pianeta, si pone
 
Ente: Lo United States Institute for Peace (USIP) è un’istituzione Americana non-politica, indipendente e federale che propone analisi ed è coinvolta in conflitti in varie parti del mondo. L’Istituto è stato stabilito da un atto del Congresso firmato dall’allora Presidente Reagan nel 1984. Il Board è nominato dal Presidente e confermato dal Senato e i membri, tradizionalmente, hanno legami con l’agenzia dei servizi di intelligence
 
Dove: Stati Uniti (Center for South and Central Asia, Center for Middle East and Africa, Center for Applied Research on Conflict)
 
Destinatari:
- Borse di studio: organizzazioni
- Fellowships: individui
 
Quando: Non specificato
 
Scadenza:
- South and Central Asia Grant: aperto
- Learning from Peace in Sub-Saharian Africa: 11 Maggio 2015
- Fellowship Opportunity in Reconciliation: Call for Concept Notes: 11 Maggio 2015 5:00 pm, EST
- National Dialogue Fellowship Opportunity: 8 Maggio 2015, 5:00 pm, EST
 
Descrizione dell’offerta:
- Borse di studio: a supporto di progetti di peacebuilding gestiti da organizzazioni no-profit incluse quelle educative, di ricerca e della società civile
- Fellowships: programma a supporto della ricerca, analisi e scrittura su questioni urgenti di prevenzione dei conflitti, gestione dei conflitti e peacebuilding. Dedicato a individui brillanti con esperienza nei settori principali dell’Istituto
Sono attualmente aperte quattro opportunità:
- South and Central Asia Grant (borsa di studio)
- Learning from Peace in Sub-Saharian Africa (borsa di studio)
- Fellowship Opportunity in Reconciliation: Call for Concept Notes (fellowship)
- National Dialogue Fellowship Opportunity (fellowship)
 
Requisiti e Documenti richiesti:
- South and Central Asia Grant: clicca qui
- Learning from Peace in Sub-Saharian Africa: clicca qui
- Fellowship Opportunity in Reconciliation: Call for Concept Notes: clicca qui
- National Dialogue Fellowship Opportunity: clicca qui
 
Costi/retribuzione: Non specificato
 
Guida all’application:
- South and Central Asia Grant: clicca qui
- Learning from Peace in Sub-Saharian Africa: clicca qui
- Fellowship Opportunity in Reconciliation: Call for Concept Notes: clicca qui
- National Dialogue Fellowship Opportunity: clicca qui
 
Informazioni utili: L’idea di formare un’organizzazione per la pace negli Stati Uniti nasce già dal primo anno di vita della Repubblica. Nel 1793 George Washington chiese l’adozione di una degna fondazione per la pace. Quasi 200 anni più tardi, Ronald Reagan firma nel 1984 l’Atto fondativo dello United States Institute for Peace
 
Link utili:
 
Contatti utili: Visita la pagina web dell’Istituto per maggiori informazioni
 
Per altre opportunità simili, andate alla sezione Formazione per le Carriere Internazionali
 
A Cura di Martina Romanelli
 
Per il nuovo anno accademico 2014-2015 Carriere Internazionali ha selezionato per i suoi iscritti SILVER e GOLD centinaia di opportunità, frutto di accordi siglati con prestigiosi Enti attivi in campo internazionale. Per maggiori informazioni su Silver e Gold CLICCA QUI!
 
Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al Rome Model United Nations, la più grande simulazione Onu in Europa! Non perdere questa opportunità!
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.