L’Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo, in collaborazione con la Tavola Valdese, bandisce un concorso per il conferimento di un Premio di laurea intitolato a Tullio Vinay, che verrà assegnato a una tesi di laurea magistrale sugli aspetti giuridici, sociali, economici e geopolitici dei movimenti migratori, con particolare riferimento ai corridoi umanitari.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Formazione



Destinatari: Laureati magistrali

 

Scadenza: 31 marzo

 

Descrizione dell’offerta: L’Istituto di Ricerche Internazionali ARCHIVIO DISARMO, in collaborazione con la TAVOLA VALDESE, indìce un

concorso per il conferimento di due Premi di laurea intitolati a Tullio Vinay: il primo del valore di 1.000,00 euro (mille) e il secondo del valore di 500,00 euro (cinquecento) per tesi di laurea magistrale dedicate al tema “immigrazione tra conflitti e integrazione”.

Il concorso è destinato a coloro i quali hanno conseguito il titolo di laurea magistrale presso Università pubbliche o private, italiane o straniere operanti sul territorio italiano, nel periodo che va dal 30 marzo 2019 al 30 marzo 2020. La Commissione giudicatrice sarà composta da tre esperti di cui due indicati da Archivio Disarmo e uno indicato dalla Tavola Valdese. I Premi saranno assegnati a maggioranza dei voti in base a criteri di merito (originalità, sistematicità, grado di approfondimento, metodologia, qualità espressiva della tesi). Il giudizio della Commissione è insindacabile. La premiazione avverrà pubblicamente nell’ambito di un evento ufficiale organizzato dall’Archivio Disarmo. Ai vincitori/vincitrici verrà inoltre offerta la pubblicazione della tesi di laurea sul sito internet www.archiviodisarmo.it, quale supplemento al “IRIAD REVIEW. Studi sulla pace e sui conflitti” (mensile dotato di ISSN, valido come pubblicazione).



Guida all’application: Le domande di partecipazione dovranno pervenire, pena l’esclusione, entro il giorno 31 marzo 2020 con entrambe le seguenti modalità:

  1. a) spedizione di 2 (due) copie cartacee a mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento al

seguente indirizzo: Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo, Via Paolo Mercuri 8 – 00193 Roma.

NB: per l’adempimento del termine farà fede la data del timbro postale, che non dovrà essere successivo alla data del 31 marzo 2020.

  1. b) Invio tramite posta elettronica del testo in pdf al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “Premio di laurea Tullio Vinay” e relativa conferma di ricezione elettronica da parte di Archivio Disarmo. L’invio dovrà avvenire entro le ore 23.59 del 31 marzo 2020.

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  •  autocertificazione relativa al possesso della laurea, con indicazione dell’Università, del corso di laurea e della votazione finale;
  •  curriculum vitae e qualsiasi altro titolo utile alla formulazione della valutazione (es. pubblicazioni);  
  • copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità.



Link utili: Bando ufficiale

 

Contatti Utili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 




a cura di Maria Laura Lo Cicero

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org



L’OSCE offre un posto per un assistente di progetto (G5), nel dipartimento Governance in Economic and Environmental Issues (GEEID) nell'ambito del progetto di bilancio extra "Azione contro la tratta di esseri umani in Albania" finanziato dall'UNICEF con il sostegno del Regno Unito.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Europa

 

Ente: L’OSCE ha un approccio globale alla sicurezza che comprende aspetti politico-militari, economici e ambientali e umani. Affronta pertanto una vasta gamma di preoccupazioni relative alla sicurezza, tra cui controllo degli armamenti, misure di rafforzamento della fiducia e della sicurezza, diritti umani, minoranze nazionali, democratizzazione, strategie di polizia, antiterrorismo e attività economiche e ambientali. Tutti e 57 gli Stati partecipanti godono dello stesso status e le decisioni vengono prese per consenso su base politica, ma non giuridicamente vincolante.

 

Dove: Tirana, Albania

 

Quando: Non specificato

 

Destinatari: Candidati con istruzione secondaria integrata da studi specifici in gestione aziendale, lingue, scienze sociali o politiche, amministrazione o segreteria

 

Scadenza: 26 febbraio

 

Descrizione dell’offerta: Sotto la diretta supervisione del funzionario nazionale antitratta, il Project Assistant svolgerà i seguenti compiti:

  • Fornisce supporto generale all'implementazione del progetto in base alla strategia definita dal Project Manager e dal Capo Dipartimento. Svolge vari compiti amministrativi, dalla stesura dei documenti, alle richieste di approvvigionamento nel sistema, oltre a fornire supporto per la ricezione o l'archiviazione o l'invio di documenti elettronici e cartacei in entrata e in uscita. Monitoraggio delle questioni amministrative, garantendo il rispetto delle scadenze e il rispetto delle procedure. Facilita i dettagli logistici, finanziari e di bilancio con gli altri rispettivi dipartimenti. Su base settimanale e su richiesta, prepara relazioni di progetto e documentazione di progetto, redige la corrispondenza e raccoglie dati e informazioni pertinenti nonché tutti i documenti amministrativi e finanziari richiesti.
  • Partecipa a riunioni, seminari e conferenze su richiesta del Project Manager e del Capo Dipartimento. Interpreta / traduce dall'inglese in albanese e viceversa su questioni riguardanti le attività progettate quando richiesto. Fornisce supporto nell'organizzazione di seminari, incontri, conferenze relativi al progetto e nella preparazione di documenti correlati attraverso azioni amministrative e acquisizione di servizi correlati.
  • Aiuta il Project Manager nella pianificazione e nella supervisione del budget e delle attività del progetto. Contribuisce alla valutazione del progetto raccogliendo dati sulle attività del progetto e altre informazioni necessarie. Prepara e mantiene registri, documenti e piani per il monitoraggio dell'attuazione del progetto. In linea con il regolamento interno dell'OSCE e l'accordo con il donatore, riferisce e fornisce una relazione finanziaria e narrativa completa sui progetti relativi ai processi in corso e indica in modo proattivo i possibili ostacoli.
  • Raccoglie informazioni su eventi quotidiani, sviluppi politici e sociali relativi alla tratta di esseri umani e fornisce aggiornamenti regolari al Project Manager. Partecipa al briefing e al debriefing di questioni relative al progetto; prepara le bozze degli ordini del giorno e tiene i verbali delle riunioni. Aiuta il Project Manager a raccogliere informazioni dai media, dalle istituzioni statali e dalla società civile sugli sviluppi relativi al Progetto.
  • Mantiene contatti regolari e, come punto di riferimento per le attività del progetto, assicura una comunicazione tempestiva con esperti / consulenti, partner di attuazione, organizzazioni o istituzioni rilevanti per il buon esito del progetto.
  • Esegue tutti gli altri compiti relativi al Progetto assegnati.

 

Requisiti

  • struzione secondaria integrata da studi specifici in materia di gestione aziendale, lingue, scienze sociali o politiche, amministrazione o segreteria
  • Esperienza lavorativa minima di 4 anni presso istituzioni governative, imprese private, ONG e / o un'organizzazione internazionale in cui l'operatore storico avrebbe dovuto sostenere progetti / programmi preferibilmente nel settore dell'anti-tratta di esseri umani, acquisire competenze nella gestione e nel coordinamento di base, organizzazione e archiviazione analitica, di reporting.
  • Esperienza nel supportare l'organizzazione di riunioni, conferenze ed eventi pubblici, nonché nella comunicazione con funzionari di alto livello.
  • Familiarità con le istituzioni albanesi, il governo centrale e locale e i principali sviluppi politici nel paese.
  • Capacità di utilizzare le applicazioni MS Office, inclusi l'elaborazione di testi e la posta elettronica.
  • Eccellenti capacità comunicative orali e scritte, sia in inglese che in albanese

 

Retribuzione: In base alla scala salariale fissa dell'OSCE, la remunerazione è di circa 900 EURO, fatte salve le detrazioni della previdenza sociale nazionale. Gli stipendi dell'OSCE sono esenti da tasse.

 

Guida all’application: Tutte le candidature devono pervenire entro il 26 febbraio 2020. Se si desidera candidarsi per questa posizione, si prega di utilizzare il collegamento di candidatura online dell'OSCE che si trova sotto https://jobs.osce.org/



Link utili: Offerta ufficiale

 

Contatti Utili: OSCE




a cura di Maria Laura Lo Cicero

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

 

Pubblicato in Europa.

Ogni giorno sempre più persone scoprono Apple e vengono negli Apple Store in cerca di modi per inserire i nostri prodotti nelle loro vite. Come Store Leader hai il compito di formare e gestire i vari team che approcciano e seguono i clienti in questo ambiente dinamico.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Altre opportunità

 

Ente: Apple è un'importante azienda di hardware e software nota per la sua serie di personal computer, l'iPod e le sue innovative strategie di marketing per i suoi prodotti.

 

Dove: Italia

 

Quando: Non specificato

 

Destinatari: Candidati con qualifiche minime (vedi avanti)

 

Scadenza: Non specificata

 

Descrizione dell’offerta: Come Store Leader fornirai ispirazione ai tuoi team perché raggiungano risultati concreti nei vari settori di attività dello Store. Guiderai un personale di vendita capace di scoprire le esigenze dei clienti e di fornire soluzioni che rafforzano la fedeltà al marchio Apple. Il tuo team di assistenza tecnica contribuirà a mantenere alta la fiducia dei clienti nei confronti di Apple e dei suoi prodotti. Il tuo Team Aziende porterà l’esperienza di Apple ai clienti business. E i trainer che formerai insegneranno ai clienti come usare al meglio i propri prodotti Apple. Sarai tu a costruire questi servizi selezionando e sviluppando un pool di talenti. Oltre a formare i team, dovrai favorire l’entusiasmo verso prodotti, lanci, programmi e iniziative. Sarai responsabile di mantenere i nostri standard per quanto riguarda le comunicazioni e la riservatezza. Spingendo il tuo staff a offrire un’esperienza d’eccezione capace di rafforzare la fedeltà verso Apple, otterrai risultati concreti e contribuirai ad arricchire la vita dei clienti.

 

Requisiti

  • Comprovata capacità di favorire un’esperienza cliente positiva che rafforzi la fedeltà e porti a risultati concreti.
  • Capacità di gestire gruppi operativi distinti in un ambiente complesso.
  • Eccellenti capacità di comunicazione per spiegare chiaramente la visione di Apple ai team di propria competenza.

Requisiti aggiuntivi:

  • Hai comprovate capacità di leadership, con esperienza nella vendita diretta ai clienti.
  • È gradita esperienza multi-settoriale; non è richiesta esperienza nel settore retail.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata, e della lingua locale. La conoscenza di più lingue rappresenta un valore aggiunto.
  • Ti adatti a orari di lavoro flessibili. L’orario di lavoro dipenderà dalle esigenze aziendali.

 

Retribuzione: Retribuito

 

Guida all’application: I candidati interessati possono candidarsi per la posizione attraverso la pagina ufficiale cliccando “Invia Curriculum”.

 

Link utili: Offerta ufficiale

 

Contatti Utili: Per ulteriori informazioni o domande, si prega di visitare questa pagina.




a cura di Maria Laura Lo Cicero

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org



Pubblicato in Altre opportunità.

L'Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT con le sue tre Facoltà di Economia, Interpretariato e Traduzione e Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali si colloca al 2° posto in Italia per laureati triennali che hanno svolto periodi di studio all’estero nel corso degli studi universitari (41,1%), l'83,3% degli studenti magistrali ha svolto un tirocinio riconosciuto dal proprio corso di studi (triennale o magistrale) e il 90,8% dei laureati è soddisfatto dell’esperienza universitaria nel suo complesso (Almalaurea 2019).

 

Secondo uno studio del McKinsey Global Institute il 49% dei lavori svolti attualmente da persone nel mondo potranno essere automatizzati. Ci sono però professioni che includono capacità cognitive e di mediazione per cui gli esseri umani continueranno a essere indispensabili. È il caso degli interpreti e dei traduttori. Trabing affermava:

 

“Parlare due lingue non fa di te un interprete o un traduttore più di quanto

avere due mani non faccia di te un pianista”.

 

È necessaria una formazione universitaria ad hoc. 

 

La Facoltà di Interpretariato e Traduzione garantisce una preparazione ottimale: il suo corpo docente è composto da docenti con esperienza in attività di interpretazione e traduzione presso organizzazioni internazionali, ambasciate, enti e istituzioni nazionali e internazionali. La Facoltà gode di riconosciuto prestigio a livello nazionale e internazionale ed è fra i tre membri italiani della CIUTI, prestigiosa associazione internazionale che riunisce le migliori facoltà universitarie per traduttori e interpreti del mondo e offre 

  • un corso di laurea triennale in Lingue per l’interpretariato e la traduzione (L-12) con la possibilità di optare per un percorso di studi bilingue o trilingue;
  • un corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (LM-94), articolato in due percorsi distinti – interpretariato e traduzione –, che fa parte della rete EMT (European Master’s in Translation) della Commissione europea, riconoscimento conferito ai corsi universitari che soddisfano elevati standard qualitativi nella formazione dei traduttori;
  • un corso di laurea magistrale in Lingue e didattica innovativa (LM-37) con la possibilità di scegliere tra i seguenti ambiti di specializzazione: (1) Insegnamento di una lingua dell’Unione Europea; (2) Insegnamento di italiano per stranieri e di una lingua dell’Unione Europea; (3) Insegnamento di due lingue.

 

8 le lingue di studio tra cui scegliere: arabo, cinese, francese, inglese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco.

 

Tra le personalità per cui i docenti della Facoltà hanno fatto da interpreti: Kofi Annan, Yasser Arafat, Tony Blair, George Bush, Jaques Chirac, Giuseppe Conte, Dalai Lama, Nelson Mandela, Sergio Mattarella, Angela Merkel, Giorgio Napolitano, Benjamin Netanyahu, Papa Francesco, Nancy Pelosi, Shimon Peres, Vladimir Putin, J Ronald Reagan, Margaret Thatcher, Xi Jinping. Tra i più noti autori tradotti Conrad, Defoe, Dickens, García Lorca, Saramago e Stevenson.



Patria della bellezza, l’Italia produce il 41% dei beni di lusso europei

e più della metà del make up del mondo. 

 

Una produzione, quella del Belpaese, all’insegna della sostenibilità perché come rivelano recenti studi il 70% dei consumatori interpellati sarebbe pronto a spendere anche il 10% in più per avere prodotti sostenibili. Sono oltre 345mila le imprese italiane che negli ultimi 5 anni hanno puntato sulla green economy con 3 milioni di “green jobs” e 474mila nuovi contratti attivati nel settore.

 

La Facoltà di Economia offre un corso di laurea triennale in Economia e management d’impresa (L-18) consente agli studenti di scegliere fra tre curricula di approfondimento: (1) digital management, incentrato sulla gestione dei processi di digitalizzazione; (2) green management, che forma professionisti in grado di supportare le imprese moderne nel fronteggiare i rischi determinati dal cambiamento climatico, che rappresenta la principale sfida sociale ed economica del XXI secolo; (3) international management, con un focus sul management dei processi di internazionalizzazione con insegnamenti in lingua inglese e lo studio obbligatorio di una seconda lingua a scelta tra arabo, cinese, francese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco

 

Il corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale (LM-77) si caratterizza per la sua forte attenzione ai processi di digitalizzazione aziendale e di internazionalizzazione con l’obiettivo di rispondere alla crescente richiesta di figure specializzate nella gestione dei rapporti con interlocutori esteri. In tale ottica l’offerta formativa si caratterizza per la presenza di numerosi insegnamenti erogati in lingua inglese e per la possibilità di partecipare a programmi di double degree, ossia di conseguire un doppio titolo di laurea magistrale studiando un anno presso la UNINT e un anno presso uno dei suoi partner internazionali. È inoltre prevista la possibilità di studiare una seconda lingua straniera oltre all’inglese a scelta tra arabo, cinese, francese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco.

 

Sono presenti tre curricula di approfondimento che riflettono le principali opportunità di carriera offerte dal mercato del lavoro: (1) Lusso, made in Italy e mercati emergenti, e la gestione delle imprese di fascia alta o medio-alta nei settori principali del made in Italy quali food e fashion e approfondisce le loro prospettive verso i mercati emergenti; (2) Marketing ed export digitale, con l’uso dei nuovi media come strumento di export; (3) Management delle relazioni internazionali, per formare professionisti con un’ampia e qualificata competenza manageriale nel campo delle relazioni internazionali e, in particolare, nella gestione di organizzazioni governative e non governative operanti nel mondo della cooperazione e dello sviluppo internazionale.

 

Il corpo docente della Facoltà di Economia è composto da accademici e da funzionari provenienti da alcune delle principali istituzioni internazionali e nazionali operanti a livello globale, quali Banca Mondiale, Fondo Monetario Internazionale, Agenzia internazionale per l'energia atomica. Gli insegnamenti sono inoltre tenuti da esperti che annoverano tra le proprie esperienze professionali attività presso il Ministero dell'Economa e delle Finanze, il Ministero della Giustizia, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, la Corte di cassazione, il Consiglio Superiore della Magistratura, l’Alto Commissario per la prevenzione e il contrasto della corruzione e delle altre forme di illecito nella pubblica amministrazione, lo European Corporate Governance Institute, Eni Spa.

 

Entro il 2023 il valore del mercato delle attività di sicurezza e investigazione

in Italia arriverà a oltre 4 milioni.

 

Analizzare i più rilevanti fenomeni geopolitici, sociali ed economici e saper valutare le minacce per l'ordine democratico e l'economia legale provenienti dalla criminalità organizzata nelle sue mutanti forme, le minacce messe in atto dalle organizzazioni terroristiche di matrice politico-religiosa e le più efficaci forme di prevenzione, di investigazione e di repressione.

 

Per rispondere a queste necessità, il corso di laurea triennale in Scienze politiche per la sicurezza e le relazioni internazionali (L-36) si articola nei seguenti percorsi di approfondimento: (a) Sicurezza internazionale e criminalità, in vista del mutamento del concetto di “sicurezza”, la cui tradizionale connotazione prevalentemente difensiva appare oggi riduttiva rispetto alle nuove minacce; (b) Relazioni internazionali, per comprendere e valutare le opportunità e i rischi connessi ai mutamenti geopolitici e geoeconomici, con particolare riferimento all’esigenza di contrastare in maniera efficace l’aggressività e la competitività dei paesi con deboli o inesistenti politiche di welfare.



Infine, si annovera il corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52) che consente di proporsi in ruoli altamente professionali connessi al rafforzamento della sicurezza nazionale e internazionale, all’ideazione e gestione di attività volte alla prevenzione e al contrasto della criminalità organizzata e del terrorismo di matrice ideologico-religiosa, nonché all’analisi di quadranti geopolitici caratterizzati da instabilità politica o sociale. Il percorso prevede la possibilità di scegliere cinque insegnamenti e un laboratorio in lingua inglese, lo studio della lingua inglese a un livello avanzato con particolare riferimento alla terminologia e alla fraseologia utilizzate nelle sedi di cooperazione investigativa e giudiziaria e di una seconda lingua straniera a scelta tra arabo, cinese, francese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco.

 

Partecipa all’open day del 7 marzo. Registrazioni al seguente link

 

Per ulteriori informazioni visita il sito www.unint.eu.

 

Contatti
Ufficio orientamento
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 06 510 777 409 

 

Il Premio di laurea “GIORGIO VINCENZI” 2019 viene assegnato per la migliore tesi di laurea nelle materie giuridiche e socio-economiche inerenti ai rapporti di lavoro nel settore del credito

 

Per opportunità simili visita la sezione: Formazione

 

Ente: L’Associazione bancaria italiana (ABI) è una associazione volontaria senza finalità di lucro che opera per promuovere la conoscenza e la coscienza dei valori sociali e dei comportamenti ispirati ai principi della sana e corretta imprenditorialità, nonché la realizzazione di un mercato libero e concorrenziale. 

L’Associazione promuove iniziative per la crescita ordinata, stabile ed efficiente delle imprese bancarie e finanziarie, in un’ottica concorrenziale coerente con le normative nazionali, dell’Unione Europea e internazionali.

L’Associazione concorre a promuovere forme di collaborazione che consentano di perseguire più ampie finalità di progresso e sviluppo.

L’Associazione ha Sede centrale in Roma e Sedi a Milano e Bruxelles e può istituire sedi ed uffici in altre città dell’Italia, dell’Unione Europea e di Paesi terzi.

 

Dove: Italia / varie

 

Quando: La discussione della tesi di laurea deve essere avvenuta nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019.

 

Destinatari: Possono concorrere al premio tutti i laureati in Italia e all’Estero in materie giuridiche e socio-economiche

 

Scadenza: 29 febbraio 2020

 

Descrizione dell’offerta: L’Associazione Bancaria Italiana bandisce un premio per una tesi di laurea nelle materie giuridiche e socio-economiche inerenti ai rapporti di lavoro nel settore del credito, intitolato all’Avv. Giorgio Vincenzi, per lunghi anni Vice Direttore di Assicredito e Redattore Capo del «Notiziario di Giurisprudenza del Lavoro».

 

Requisiti

  • Studenti italiani in Italia o all’estero
  • Laurea in discipline giuridiche o socio-economiche

 

Retribuzione: Il premio consisterà in € 5.000,00 (cinquemila/00).

 

Guida all’application:  Per concorrere all’assegnazione del premio è necessario che una domanda accompagnata da due copie cartacee della tesi, da un breve estratto di non più di 5 cartelle, da un certificato di laurea e degli esami sostenuti, pervenga ad ABI, P.zza del Gesù, 49, 00186 Roma, entro e non oltre il 29 febbraio 2020. Per la data di presentazione della tesi fa fede il timbro postale di invio.



Link utili: Bando ufficiale



Contatti Utili: Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi alla Segreteria del Premio: Dott. Stefano Bottino - ABI, P.zza del Gesù, 49, 00186 Roma, Tel. 06.6767783



a cura di Maria Laura Lo Cicero

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

 

WE è alla ricerca di uno stratega per lo sviluppo per unirsi al loro team. Riferendo al direttore associato, il candidato ideale avrà interesse a sviluppare competenze di marketing, sviluppo aziendale e progettazione tecnica, con un occhio attento ai dettagli, capacità di scrittura espressive e focalizzate sul business e un impegno a fare la differenza nel mondo. WE sta cercando qualcuno che sia creativo, pensi in modo indipendente e che sia guidato dai risultati per unirsi a questo team dinamico. Un background nel marketing, nei media o nello sviluppo è una risorsa aggiuntiva ai fini della candidatura. Questo individuo deve essere appassionato e impegnato nelle convinzioni fondamentali dell'organizzazione: la filosofia WE. Candidati ora!

 

Per opportunità simili visita la sezione: Cooperazione, Sviluppo e Volontariato

 

Ente: WE è un movimento che unisce le persone e fornisce loro gli strumenti per cambiare il mondo. La loro visione è di spostare il mondo da "me" a "noi". La loro missione è di consentire a tutte le persone di cambiare il mondo, a livello locale e globale, ottenendo risultati trasformativi per se stessi e gli altri.

 

Dove: Toronto, Canada.

 

Quando: NS. Contratto a tempo pieno.

 

Destinatari: Laureati.

 

Scadenza:  NS.

 

Descrizione dell’offerta

  • Creazione e supporto di proposte altamente personalizzate ai partner aziendali per garantire sponsorizzazioni, regali aziendali, coinvolgimento dei dipendenti e iniziative di marketing;
  • Sviluppare e progettare materiali e risorse interessanti, tra cui presentazioni che comunichino efficacemente le priorità di finanziamento in modo da riflettere gli obiettivi e gli interessi dei partner aziendali;
  • Contribuire allo sviluppo di strategie di partenariato;
  • Supportare la creazione di strumenti e risorse di vendita standardizzati;
  • Comunicare con i team di attuazione per raccogliere informazioni pertinenti e sviluppare competenze specializzate su programmi e impatti per essere in grado di affrontare gli interessi delle prospettive in proposte altamente personalizzate;
  • Condurre una ricerca completa degli interessi e degli obiettivi dei finanziatori, cercando l'allineamento con le esigenze di finanziamento prioritarie di WE;
  • Mantenere file, database e registri di lavoro accurati e dettagliati;
  • Altre funzioni come assegnate.

 

Requisiti

  • Laurea triennale in economia, marketing, media, sviluppo internazionale o altri settori correlati. Con 2-4 anni di esperienza in un ambiente professionale;
  • Esperienza nella costruzione di documenti e deck strategici per potenziali clienti;
  • Forti capacità interpersonali e capacità comunicative in tutte le relazioni interne ed esterne;
  • Forti capacità organizzative e capacità di gestire molteplici responsabilità in tempi stretti;
  • Studente rapido con una dimostrata capacità di pensare in modo strategico e creativo quando si sviluppano opportunità di partenariato;
  • Dimostrata capacità di lavorare bene sia in modo indipendente che all'interno di una squadra;
  • Atteggiamento positivo, alta energia, flessibile ed entusiasta. Abilità avanzate di scrittura e attenzione ai dettagli;
  • Ottima comprensione e facilità nell’uso di programmi di Microsoft Office, in particolare PowerPoint ed Excel. La conoscenza di InDesign e Photoshop è un vantaggio;
  • Occhio attento per la progettazione strategica di documenti.

 

Retribuzione: NS.

 

Guida all’application: Per candidarsi a questa posizione è necessario compilare il form presente sulla pagina web dell’offerta.

 

Link utili

Offerta

WE Charity

 

Contatti Utili:  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.





a cura di Riccardo Testa

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Cari futuri partecipanti al RBG, 
Benvenuti al Rome Business Game 2020.

 

E’ con grande onore che, in qualità di Direttore della quinta edizione, vi do il benvenuto all’evoluzione 2.0 della nostra esperienza accademica globale e di punta, costruita specificatamente per studenti e laureati nel campo economico e commerciale. Fin dalla sua fondazione nel 2010, la competizione ha accolto migliaia di studenti nella “Città Eterna” di Roma, provenienti da ben 61 paesi nel mondo 

 

Abbiamo deciso di creare il Rome Business Game alla luce delle criticità affrontate da una prospettiva economica della nostra società, che si sono verificate all’indomani del 2008. In quel momento, le aziende hanno dovuto rivedere le loro strategie, pensare fuori dagli schemi, ma non tutte sono sopravvissute a questa fase. Molte vacillano ancora oggi. Alcune hanno avuto successo attraverso modi inutilizzati prima. 

 

Una tale incertezza richiama necessariamente una generazione di professionisti e dirigenti talentuosi e ingegnosi. Pertanto, vogliamo offrire agli studenti di economia e commercio l’opportunità di affrontare casi di studio reali, presentati da aziende leader mondiali all’interno di un ambiente lavorativo realistico. 

 

Per la sua edizione 2020, abbiamo rimodellato il Rome Business Game dalla testa ai piedi. Una simulazione completamente rinnovata e migliorata - 5 divisioni di lavoro, un obiettivo globale e 5 specifici, un programma di mentoring, ed una struttura maggiormente interattiva e funzionale. 

 

Mai così stimolante. Mai così avvincente. Il nostro miglior RBG di sempre. 

 

Siamo più sicuri che mai, il Rome Business Game sarà un’esperienza da ricordare per tutta la vita. Una occasione unica non solo per allargare i vostri orizzonti accademici e professionali, ma anche per un profondo arricchimento personale. Incontrare nuovi amici, praticare l’inglese, migliorare le vostre soft skills. 

 

Essere un buon manager, infatti, non è semplicemente possedere capacità tecniche e teoretiche; richiede altresì una brillante padronanza di capacità trasversali: consapevolezza del business, intelligenze emotiva, lavoro di squadra, critical thinking, e negoziazione, tra le altre. 

 

Essere un leader, piuttosto che rimanere un boss. 

 

Non vediamo l’ora di incontrarvi tutti. Un gruppo diversificato e dinamico di futuri professionisti, dirigenti e leader, guidati da un obiettivo comune di sfidare se stessi, collaborare, condividere le vostre conoscenze e gareggiare equamente. 

 

Sei pronto per la sfida? 
Che i giochi abbiano inizio. 

 

Luca M. Giraldin von Lahnstein

Director, Rome Business Game 2020

Pubblicato in Altre opportunità.

Stai studiando o hai recentemente completato i tuoi studi universitari in EU Law o Finance? ECSDA sta cercando candidati con il tuo curriculum! Il loro team multiculturale e dinamico con sede a Bruxelles sta cercando un nuovo tirocinante in studi economici e politici. Controlla l'offerta qui sotto e invia la tua richiesta ora!

 

Per opportunità simili visita la sezione: Europa.

 

Ente: ECSDA rappresenta 40 depositari centrali nazionali e internazionali di titoli (CSD) in 36 paesi europei. L'associazione offre un forum per i CSD europei per scambiarsi opinioni e portare avanti progetti di reciproco interesse. Mira a promuovere un dialogo costruttivo tra la comunità CSD, le autorità pubbliche europee e altre parti interessate che mirano a contribuire a un'infrastruttura efficiente e avversa al rischio per i mercati finanziari europei.

 

Dove: Bruxelles, Belgio.

 

Quando: Il tirocinio inizierà il prima possibile. Inoltre, è un'opportunità a tempo pieno e durerà 6 mesi.

 

Destinatari: Il candidato ideale dovrebbe avere il seguente profilo:

  • Essere attento ai dettagli;
  • Soft skills rilevanti: self-starter, ben organizzato, orientato alla soluzione e incentrato sul cliente, creativo e in continua evoluzione;
  • Capacità di lavorare in Belgio.



Scadenza:  NS.

 

Descrizione dell’offerta: Compiti del tirocinante:

  • Contribuire a configurare l'ambiente normativo dell'infrastruttura del mercato finanziario nell'Unione Europea e a livello globale;
  • Garantire la preparazione e il follow-up coerente delle riunioni e delle decisioni prese dai gruppi di lavoro dell'ECSDA. L'associazione ha cinque livelli di lavoro: gestione del rischio, politica, conformità, regolamento e tecnologia di base, nonché armonizzazione delle azioni aziendali pratiche dei mercati europei;
  • In collaborazione con membri e società di consulenza, sviluppa una comprensione delle principali tendenze di evoluzione del settore, le sue minacce e opportunità e aiuta a fornire all'industria una migliore comprensione delle modalità di gestione del suo sviluppo strategico. Studio e progetti di relazioni sull'evoluzione dell'industria e su altre aree di importanza strategica per i CSD;
  • Analizzare e comunicare in modo conciso la politica dell'UE e gli sviluppi legislativi globali relativi ai servizi finanziari ai membri dell'associazione;
  • Rispondere ai membri e alle domande pubbliche nel settore dei depositari centrali di titoli. Utilizzare attivamente i social media, aggiornare il sito Web e creare il contenuto per tenere informati i membri e un pubblico più ampio sugli sviluppi nelle aree rilevanti per i depositari di titoli centrali europei;
  • Fornire supporto generale al gruppo, compresa l'organizzazione di eventi di alto livello e discussioni con i responsabili delle politiche europee, l'Eurosistema delle banche centrali e con i diversi soggetti interessati del mercato.



Requisiti:

  • Studiare o aver appena finito un Master (o superiore) in diritto o finanze dell'UE;
  • Conoscenza di base dei processi decisionali europei e disponibilità a saperne di più;
  • Ottime capacità di scrittura e ottimo inglese parlato.



Retribuzione: Nella misura consentita dall'Università, se il richiedente sta studiando, il tirocinio sarà pagato.

 

Guida all’application: È necessario inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indirizzata all'attenzione di Anna Kulik, segretario generale di ECSDA.

La candidatura deve contenere:

  • Un CV in inglese;
  • Una lettera di accompagnamento/presentazione in inglese che specifica il motivo per cui vorresti aderire all'ECSDA.



Link utili:

Offerta di tirocinio

ECSDA

 

Contatti Utili:  

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




a cura di Riccardo Testa

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

 

Pubblicato in Europa.

Questo è ciò che dicono gli studenti dell’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell'Università Cattolica del Sacro Cuore raccontano della loro esperienza in ASERI. Che cosa stai aspettando? Leggi le loro storie e scopri i punti di forza di ASERI!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: Sin dalla sua nascita nel 1995, ASERI (Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore) si è focalizzata sugli importanti cambiamenti economici e politici, dall’inizio dell’era della globalizzazione sino alle dinamiche più recenti.

 

Gli studenti di ASERI provengono da tutto il mondo, portando con sé i loro differenti background culturali. L’elevata qualità dell’insegnamento in ASERI garantisce agli studenti una forte e approfondita analisi sugli aspetti e i processi internazionali, così come uno studio scientifico accurato sulle metodologie, le discipline e la formazione professionale. Gli studenti si abituano a un apprendimento cooperativo, che mette a confronto le loro conoscenze e opinioni, creando proficui dialoghi.

 

Il corpo docente internazionale di ASERI offre corsi e seminari post laurea altamente qualificati, che uniscono teoria e pratica, letture e lavori di gruppo, apprendimento scientifico e crescita professionale.

 

Gli studenti ASERI sono oggi professionisti che lavorano in tutti i continenti per organizzazioni internazionali, compagnie multinazionali, centri di ricerca, accademie, istituzioni finanziarie, organizzazioni nazionali e sovranazionali, pubbliche amministrazioni, ONG.

 

"Sono passati più di 9 anni dalla mia laurea: ho vissuto in tre continenti, ho superato molte avventure, raccolto molta soddisfazione professionale e incredibile esperienza umana. Attualmente sto gestendo un progetto sul reinserimento di ex combattenti di Al Shabhab in Somalia attraverso un processo di riconciliazione della comunità. Sono arrivato in Kenya 8 mesi fa, dopo uno stage presso il Tribunale penale internazionale per il Ruanda durante il Master, alcune esperienze con poche ONG italiane, una lunga missione in Afghanistan con il Ministero degli Affari Esteri italiano, un’esperienza come funzionario per i diritti umani nelle Nazioni Unite e infine lavorando presso l’International Development Law Organization per lo Sviluppo. È stato un intenso viaggio professionale: grazie ASERI per aver reso possibile tutto questo"

Francesco Ponzoni, Program Manager e Legal Adviser presso l’International Development Law Organization – Kenya – Master in International Cooperation and Development (MICaD)

 

"Durante la mia esperienza ASERI, ho imparato quasi tanto dai miei colleghi quanto dai miei professori. Le nostre varie esperienze personali e professionali hanno intensificato le nostre discussioni in classe e creato opportunità di apprendimento al di fuori del nostro materiale di lettura. Ho anche apprezzato molto lo studio con professori affermati, che mi hanno incoraggiato a cercare di capire il nostro mondo in modi nuovi. Tutto ciò con lo sfondo della bellissima città di Milano - che occasione speciale è stata studiare in ASERI!".

Laurel Zigerelli, Deputy Project Manager e Latin America Research Analyst, Ascendant Program Services, LLC, USA - Master in International Relations (MIR)



"Ogni lezione è stata un'occasione per imparare, per pensare, per chiedere, per stupirsi, per discutere, per mettere in discussione. Tutti gli argomenti che abbiamo studiato erano come pezzi di un puzzle armonioso: ci è stato chiesto di metterli tutti insieme, in un modo che alla fine della giornata avrebbe potuto alla fine avere un senso. Quello che ho apprezzato di più è stato l'approccio di questo Master: ci è stata insegnata l'importanza di avere uno sguardo critico e di essere sempre curiosi, sfidare gli stereotipi, rifiutare le visioni semplicistiche, guardando oltre il nostro naso per capire una realtà così complessa e diversificata come il Medio Oriente. Questo è esattamente quello che stavamo cercando: con background e nazionalità diverse e con una ragione specifica per essere qui, ognuno di noi ha dato qualcosa agli altri, aggiungendo valore a questa esperienza. Questo Master e il mio stage mi hanno arricchito, reso una persona più forte, migliorato il mio pensiero critico, aprendo ulteriormente la mia mente."

Libera Chiara D'Acunto, Italy, Master in Middle Eastern Studies (MIMES)



Il Master ha rappresentato per me un'eccellente opportunità per apprendere nonché approfondire e sviluppare conoscenze su temi legati all'economia e alla politica internazionale, fornendomi le chiavi di lettura per comprendere al meglio e interpretare i processi e le tematiche politico-economiche che stanno definendo una realtà internazionale sempre più complessa e imprevedibile. Inoltre, attraverso seminari tenuti da accademici internazionali e professionisti, ho avuto modo di sperimentare un approccio più pratico ai corsi universitari, con lavori di gruppo su case studies che si sono rivelati un'ottima occasione anche per conoscere meglio i compagni di corso e stringere amicizie che durano ancora oggi. Grazie a una formazione interdisciplinare e un network internazionale di due prestigiose università, terminati gli studi mi è stato possibile valutare più opportunità in diverse realtà professionali. Attualmente lavoro nel settore finanziario-assicurativo e mi occupo di relazioni con banche, associazioni di categoria e più in generale di business development per supportare l'export delle PMI italiane.

Martin Biffi, Advisory SME Specialist, SACE – Master in Economia e Politiche Internazionali (MEPIN)



Guida all’application:

Master in Economia e politiche internazionali – scadenza domanda 30 giugno 2019

Master in Middle Eastern Studies – scadenza domanda 30 ottobre 2019

Master in International Relations – scadenza domanda 30 ottobre 2019

Master in International Cooperation and Development – scadenza domanda 30 ottobre 2019



Link utili:

Università Cattolica del Sacro Cuore  

ASERI



Contatti Utili:  

Università Cattolica del Sacro Cuore

ASERI - Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali

Via San Vittore 18

20123 Milano

Telefono: +39 02 7234 8310

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 



a cura di Valentina Foscoli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org





Ti interessano l'economia e le relazioni internazionali? Scopri cosa può offrirti l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Da un ambiente multiculturale come fonte di apprendimento e arricchimento, ad un'alta qualità dell'insegnamento, dalla teoria alla pratica. Non perdere l'opportunità di diventare uno dei 1.250 studenti che la Scuola accoglie ogni anno!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione: Formazione

 

Sin dalla sua nascita nel 1995, ASERI (Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore) si è focalizzata sugli importanti cambiamenti economici e politici, dall’inizio dell’era della globalizzazione sino alle dinamiche più recenti.

Gli studenti di ASERI provengono da tutto il mondo, portando con sé i loro differenti background culturali. L’elevata qualità dell’insegnamento in ASERI garantisce agli studenti una forte e approfondita analisi sugli aspetti e i processi internazionali, così come uno studio scientifico accurato sulle metodologie, le discipline e la formazione professionale. Gli studenti si abituano a un apprendimento cooperativo, che mette a confronto le loro conoscenze e opinioni, creando proficui dialoghi.

Il corpo docente internazionale di ASERI offre corsi e seminari post laurea altamente qualificati, che uniscono teoria e pratica, letture e lavori di gruppo, apprendimento scientifico e crescita professionale.

Gli studenti ASERI sono oggi professionisti che lavorano in tutti i continenti per organizzazioni internazionali, compagnie multinazionali, centri di ricerca, accademie, istituzioni finanziarie, organizzazioni nazionali e sovranazionali, pubbliche amministrazioni, ONG.

La mission: ASERI è un ente di formazione globale, che mira a creare un ambiente aperto capace di unire studenti di differenti paesi e culture provenienti da tutto il mondo. L’obiettivo è quello di creare uno standard post laurea nel campo dell’economia, della politica e delle istituzioni internazionali. Attraverso l’insegnamento, gli studenti si allenano ad interpretare le importanti trasformazioni che coinvolgono le dinamiche economico-politiche mondiali e i complessi scenari internazionali. Attraverso il dialogo, viene incoraggiata costantemente la comprensione dei differenti aspetti internazionali attraverso i quali gli studenti si immedesimano alla partecipazione di un mondo in continua evoluzione.

 

Scopri i 4 programmi di Master di ASERI:

 

Master in International Cooperation and Development (MICaD)

Un Master interdisciplinare orientato alle problematiche internazionali e dedicato a laureati che desiderano lavorare nell'ambito della cooperazione e dello sviluppo internazionale.

 

  - titolo: Master Universitario di primo livello

  - 60 ECTS

  - 1 anno

  - lingua inglese

Per scoprire come iscriversi, cliccare qui

 

Master in International Relations (MIR)

Un Master intenso e multidisciplinare della durata di un anno costruito grazie alle competenze di Aseri nell'ambito delle relazioni internazionali.

 

  - titolo: Master Universitario di primo livello

  - 60 ECTS

  - 1 anno

  - lingua inglese

Per scoprire come iscriversi, cliccare qui

 

Master in Middle Eastern Studies (MIMES)

Un Master dal programma innovativo, che mira a preparare gli studenti ad una profonda e migliore conoscenza della regione del Medio Oriente, attraverso un approccio multidisciplinari che abbraccia le relazioni internazionali, la storia, la geopolitica, i conflitti, la sicurezza, l'economia e le questioni relative all'energia.

 

  - titolo: Master Universitario di primo livello

  - 60 ECTS

  - 1 anno

  - lingua inglese

Per scoprire come iscriversi, cliccare qui

 

Master in Economia e Politiche Internazionali (MEPIN)

Un Master nato dalla collaborazione tra ASERI e l'Università della Svizzera Italiana di Lugano che mira a preparare gli studenti che desiderano lavorare in organizzazioni internazionali o aziende grazie a competenze multidisciplinari insieme a specifiche tematiche.

 

  - titolo: double degree – Master of Science e Master Universitario di primo livello

  - 120 ECTS

  - 2 anni

  - lingua italiana e alcuni corsi in lingua inglese

Per scoprire come iscriversi, cliccare qui

 

I valori di ASERI:

“Crediamo nei nostri studenti perché essi sono il futuro dell’economia e delle relazioni internazionali. Crediamo in un insegnamento dinamico e contemporaneo che prepari giovani professionisti a operare effettivamente nelle organizzazioni e nelle istituzioni internazionali, nelle multinazionali e nelle ONG.” Prof. V.E. Parsi



Link utili:

Università Cattolica del Sacro Cuore  

ASERI

          

Contatti Utili:  

Università Cattolica del Sacro Cuore

ASERI - Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali

Via San Vittore 18

20123 Milano

Telefono: +39 02 7234 8310

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




a cura di Valentina Foscoli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org





Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.