07-05-2012

IL PROGRAMMA ERASMUS

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il programma Erasmus (sub-programma del Programma di apprendimento permanente - LLP) stimola la mobilità transfrontaliera in ambito europeo, in particolare, degli studenti coinvolti nell’istruzione superiore formale e nell’istruzione e nella formazione professionale avanzata post-secondaria, inclusi gli studi di dottorato. Questo programma, oltre a favorire la creazione di una forza lavoro più mobile, flessibile, e, quindi, più europea offre l’opportunità di conoscere altri paesi e culture e di vivere  un’ esperienza formativa unica. Durante il periodo di studio di 3-12 mesi in un istituto superiore di un altro paese europeo partecipante, si è esonerati dal pagamento delle tasse presso l’università ospitante, si è destinatari di una borsa di studio di circa 230 euro e si potrà usufruire, in seguito, dei crediti maturati all’estero. Il programma Erasmus consente anche di svolgere un tirocinio o stage presso un’impresa od organizzazione con sede in un altro paese europeo, mentre i corsi di lingue Erasmus potranno essere di grande aiuto per la preparazione linguistica in vista di destinazioni dove si parlano lingue meno diffuse e insegnate! Per candidarsi è necessario mettersi in contatto con l’ufficio che gestisce le relazioni internazionali del proprio ateneo. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito http://ec.europa.eu/education/lifelong-learning-programme/doc80_en.htm
Letto 1297 volte Ultima modifica il 19-06-2012
Devi effettuare il login per inviare commenti

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.