24-07-2019

GPS: l’unico operatore postale privato presente in Italia e Francia

L’operatore postale Globe Postal Service (GPS), già presente con oltre 2000 punti vendita in tutte le Regioni italiane, nel 2019 ha esteso il proprio servizio postale anche in Francia (Costa Azzurra) e Corsica.
Fondata nel 2013 da Cristiana Di Grazia e Stefano Paniconi, la GPS è stato il primo operatore postale privato ad immettere sul mercato italiano uno sticker, alternativo al tradizionale francobollo emesso da Poste Italiane, inizialmente valido per il solo invio di cartoline turistiche in Italia e nel mondo.


Un processo reso innovativo dall’introduzione di un qr-code su ogni sticker, che permette al mittente di tracciare la cartolina spedita e di allegarvi un video visualizzabile solo dal destinatario.
Come incentivo alla promozione del turismo in Italia, la GPS ha sempre dedicato i propri stickers alle città in cui è presente utilizzando le immagini più caratteristiche del territorio, inoltre presso ogni punto vendita la società ha sempre installato una casetta delle lettere di colore giallo che, ancora oggi, contraddistingue il brand GPS!
In sei anni di attività la società ha quindi installato oltre 2000 cassette delle lettere e questo le ha permesso di realizzare la rete di raccolta postale privata più capillare d’Italia, alternativa a quella tradizionale di Poste Italiane.


La rete, inizialmente destinata alla sola raccolta delle cartoline turistiche spedite con sticker GPS, è oggi destinata anche alla raccolta di posta ordinaria nazionale e raccomandata che è possibile spedire utilizzando un apposito sticker prodotto dalla GPS.
Consolidata l’affermazione nazionale, la GPS ha cominciato a guardare all’Europa e, in particolare, alla Francia come una delle nazioni con maggior affluenza turistica.
Un significativo lavoro di progettazione strategica e un produttivo rapporto relazionale con le autorità nazionali ed i partner commerciali francesi hanno segnato una importante svolta non soltanto per la GPS ma per tutto il mercato postale italiano: la Globe Postal Service rientra infatti tra le 48 società postali autorizzate dall’Arcep ad operare in Francia e, ad oggi, è il primo ed unico operatore italiano ad aver conseguito la licenza postale francese.
La società esporterà il suo business model in Francia con la sola differenza di installare presso i punti vendita francesi cassette delle lettere di colore arancione anziché giallo.
In attesa di valutare l’espansione del proprio servizio anche in altri Stati Europei, attività che sarà condotta anche in sinergia con Carriere Internazionali, è entrata a far parte della galassia GPS anche la app PEM – pick the emotion – che una volta scaricata sugli smartphone consente di inviare, in tutto il mondo, e direttamente a destino, le foto presenti nella galleria del cellulare sotto forma di cartoline.

Letto 585 volte

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.